Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1911
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da nemecsek. » lunedì 17 giugno 2019, 23:43

inauguriamo il nuovo thread

tanta carne la fuoco col nuovo valzer delle panchine

roma

Immagine


Immagine


:lol:

asun'pigiama

Immagine

:lol:

Sarri sarà un mezzo fallimento, quindi un fallimento totale, qui lo affermo

Giampaolo mi garba, più di Conte


Immagine


Luca90
Messaggi: 6088
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Luca90 » lunedì 17 giugno 2019, 23:52

oggi bella conferenza di totti... uomo vero in mezzo a tanta gentaglia...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, giro dell'Emilia

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1911
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da nemecsek. » lunedì 17 giugno 2019, 23:56

Luca90 ha scritto:
lunedì 17 giugno 2019, 23:52
oggi bella conferenza di totti... uomo vero in mezzo a tanta gentaglia...
in radio alcuni commenti:

...tanto provincialismo...

...la *****tus ha sanato in anticipo il tottismo con delpiero prima, con marchisio poi...


mi trovo d'accordo con questi interventi, fatta salva la pessima gestione societaria romanista in senso generale


Immagine

Luca90
Messaggi: 6088
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Luca90 » martedì 18 giugno 2019, 0:05

nemecsek. ha scritto:
lunedì 17 giugno 2019, 23:56
Luca90 ha scritto:
lunedì 17 giugno 2019, 23:52
oggi bella conferenza di totti... uomo vero in mezzo a tanta gentaglia...
in radio alcuni commenti:

...tanto provincialismo...

...la *****tus ha sanato in anticipo il tottismo con delpiero prima, con marchisio poi...


mi trovo d'accordo con questi interventi, fatta salva la pessima gestione societaria romanista in senso generale
infatti a suo tempo penso che di madonne contro agnelli ne avrò tirate a gogo... certo poi i risultati erano dalla loro... in questo situazione non mi pare proprio, non è che senza totti e de rossi vinceranno...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, giro dell'Emilia

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1911
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da nemecsek. » martedì 18 giugno 2019, 0:08

Luca90 ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 0:05
nemecsek. ha scritto:
lunedì 17 giugno 2019, 23:56
Luca90 ha scritto:
lunedì 17 giugno 2019, 23:52
oggi bella conferenza di totti... uomo vero in mezzo a tanta gentaglia...
in radio alcuni commenti:

...tanto provincialismo...

...la *****tus ha sanato in anticipo il tottismo con delpiero prima, con marchisio poi...


mi trovo d'accordo con questi interventi, fatta salva la pessima gestione societaria romanista in senso generale
infatti a suo tempo penso che di madonne contro agnelli ne avrò tirate a gogo... certo poi i risultati erano dalla loro... in questo situazione non mi pare proprio, non è che senza totti e de rossi vinceranno...
ma loro sono piuttosto...inutili se non ingombranti, ora come ora
la roma paga errori marchiani di mercato


Immagine


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5180
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 18 giugno 2019, 0:18

Per me Totti mostra di avere grande amore per se stesso, e poco per la Roma. Non penso che la gestione della Roma sia buona, tutt'altro, e non dubito del fatto che abbia raccontato cose vere. Ma cosa pensa di ottenere Totti in questo modo? Gettare merda sulla società e mettere il pubblico contro la società porterà a qualcosa di buono per la Roma? Non credo. Totti invece ne esce da eroe, come sempre.
Fa bene ad andarsene se non soddisfatto, ma poteva farlo senza creare tutto questo trambusto e di conseguenza senza creare danno all'amata Roma, come tanti altri messi in disparte o addirittura alla porta (De Rossi, Buffon, Del Piero).


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Luca90
Messaggi: 6088
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Luca90 » martedì 18 giugno 2019, 0:20

il_panta ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 0:18
Per me Totti mostra di avere grande amore per se stesso, e poco per la Roma. Non penso che la gestione della Roma sia buona, tutt'altro, e non dubito del fatto che abbia raccontato cose vere. Ma cosa pensa di ottenere Totti in questo modo? Gettare merda sulla società e mettere il pubblico contro la società porterà a qualcosa di buono per la Roma? Non credo. Totti invece ne esce da eroe, come sempre.
Fa bene ad andarsene se non soddisfatto, ma poteva farlo senza creare tutto questo trambusto e di conseguenza senza creare danno all'amata Roma, come tanti altri messi in disparte o addirittura alla porta (De Rossi, Buffon, Del Piero).
è stata una conferenza di una trasparenza che penso non si sia mai vista nel calcio... li ha sputtanati per bene... il passaggio su come hanno illuso i tifosi è stato emblematico...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, giro dell'Emilia

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5180
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 18 giugno 2019, 0:32

Luca90 ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 0:20
il_panta ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 0:18
Per me Totti mostra di avere grande amore per se stesso, e poco per la Roma. Non penso che la gestione della Roma sia buona, tutt'altro, e non dubito del fatto che abbia raccontato cose vere. Ma cosa pensa di ottenere Totti in questo modo? Gettare merda sulla società e mettere il pubblico contro la società porterà a qualcosa di buono per la Roma? Non credo. Totti invece ne esce da eroe, come sempre.
Fa bene ad andarsene se non soddisfatto, ma poteva farlo senza creare tutto questo trambusto e di conseguenza senza creare danno all'amata Roma, come tanti altri messi in disparte o addirittura alla porta (De Rossi, Buffon, Del Piero).
è stata una conferenza di una trasparenza che penso non si sia mai vista nel calcio... li ha sputtanati per bene... il passaggio su come hanno illuso i tifosi è stato emblematico...
Sono d'accordo sul fatto che abbia detto cose probabilmente vere, forse anche con più ingenuità di quella che gli attribuisco io, ma io stavo parlando del fine. Fa solo male alla Roma e bene alla sua reputazione. Alimenta lo scontro tra società e tifosi, che da che mondo è mondo è un male per la squadra. Lui nel frattempo si prende l'amore della gente (meritatissimo per tantissimi.
Totti a me è sempre stato simpatico a pelle, ma mi sembra ancora un ragazzino: l'amore che ha ricevuto dalla gente è così grande che gli ha dato dipendenza, e non è in grado di accettare di non essere il centro del mondo. Non lo accettava quando a quarant'anni voleva continuare a giocare (e di fatto ha decretato la fine di Spalletti, che stava facendo un grandissimo lavoro), e non accetta ora di essere un dirigente meno qualificato e influente rispetto a chi lo fa di mestiere. Sente che sta finendo in disparte, solleva un gran casino e si riprende tutta la città. A danno di chi? Della Roma. Non penso lo faccia con cattiveria, penso solo non sia mai cresciuto.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Luca90
Messaggi: 6088
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Luca90 » martedì 18 giugno 2019, 1:02

il_panta ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 0:32
Luca90 ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 0:20
il_panta ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 0:18
Per me Totti mostra di avere grande amore per se stesso, e poco per la Roma. Non penso che la gestione della Roma sia buona, tutt'altro, e non dubito del fatto che abbia raccontato cose vere. Ma cosa pensa di ottenere Totti in questo modo? Gettare merda sulla società e mettere il pubblico contro la società porterà a qualcosa di buono per la Roma? Non credo. Totti invece ne esce da eroe, come sempre.
Fa bene ad andarsene se non soddisfatto, ma poteva farlo senza creare tutto questo trambusto e di conseguenza senza creare danno all'amata Roma, come tanti altri messi in disparte o addirittura alla porta (De Rossi, Buffon, Del Piero).
è stata una conferenza di una trasparenza che penso non si sia mai vista nel calcio... li ha sputtanati per bene... il passaggio su come hanno illuso i tifosi è stato emblematico...
Sono d'accordo sul fatto che abbia detto cose probabilmente vere, forse anche con più ingenuità di quella che gli attribuisco io, ma io stavo parlando del fine. Fa solo male alla Roma e bene alla sua reputazione. Alimenta lo scontro tra società e tifosi, che da che mondo è mondo è un male per la squadra. Lui nel frattempo si prende l'amore della gente (meritatissimo per tantissimi.
Totti a me è sempre stato simpatico a pelle, ma mi sembra ancora un ragazzino: l'amore che ha ricevuto dalla gente è così grande che gli ha dato dipendenza, e non è in grado di accettare di non essere il centro del mondo. Non lo accettava quando a quarant'anni voleva continuare a giocare (e di fatto ha decretato la fine di Spalletti, che stava facendo un grandissimo lavoro), e non accetta ora di essere un dirigente meno qualificato e influente rispetto a chi lo fa di mestiere. Sente che sta finendo in disparte, solleva un gran casino e si riprende tutta la città. A danno di chi? Della Roma. Non penso lo faccia con cattiveria, penso solo non sia mai cresciuto.
oddio lui non ha le competenze per essere dirigente ma non è che gli altri le abbiano più di lui... il pezzo sul mercato della roma con pastore rotto e non adatto al modulo di di francesco piuttosto che ziyech... ??


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, giro dell'Emilia

Avatar utente
Alanford
Messaggi: 3190
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Alanford » martedì 18 giugno 2019, 2:09

Sono post del vecchio thread, ma avendo già aperto quello nuovo rispondo qui. :)
Felice ha scritto:
venerdì 14 giugno 2019, 23:36
Insomma, un complimento alle nostre ragazze del calcio, non glielo vogliamo proprio fare? Eppure loro sono là a giocarsi il campionato del mondo, mentre i loro strapagati colleghi maschi si sono fatti sbattere ignominiosamente fuori... Dopo la pallavolo, ora anche nel calcio: meno male che ci sono le donne a salvare l'onore sportivo nazionale... :D
Queste ragazze sono fantastiche. Un gruppo incredibile, mi stanno letteralmente entusiasmando.
Non avrei mai pensato che avremmo avuto la possibilità di giocarci il primo posto nel girone.

Winter ha scritto:
sabato 15 giugno 2019, 7:12
......in Francia c è un entusiasmo incredibile
10,5 ml di telespettatori!!
Sarà il mondiale in casa
Non me lo spiego
Winter io non mi meraviglio. C'è una cultura diversa, sia sportiva, sia verso il movimento femminile e se oggi hanno una grande Nazionale che è tra le favorite del Mondiale, è perchè sono diversi anni che stanno lavorando e curando ogni aspetto.
Non per niente il Lione, è una delle più forti squadre europee.
Comunque anche qui in Italia gli ascolti sono stati molto alti, considerando la sottocultura sportiva che abbiamo. :)
Con l'Australia (Rai + Sky) sono stati quasi 3.500.000 e con la Giamaica circa 2.800.000.
Col Brasile, potrebbe esserci un nuovo record, si giocherà martedi alle 21.00 e per la prima volta la partita sarà trasmessa su Raiuno.

il_panta ha scritto:
sabato 15 giugno 2019, 15:23
Anche a me non piace. Complimenti alle ragazze, ci mancherebbe, ma io da spettatore non mi diverto.
Sai che la vediamo in modi molto diversi? :D :cincin:
Il calcio maschile, come quasi tutti, ho cominciato a seguirlo da bambino e ti parlo della seconda parte degli anni '60. L'ho seguito con passione fino a tutti gli anni '80. Poi l'aspetto atletico ha preso il sopravvento e piano piano ho perso interesse. Il calcio veloce di oggi mi piace meno.
Poi certo, dipende anche dalla mentalità, in Inghilterra le partite sono ancora piacevoli.
In Italia, a parte poche eccezioni, fra il pressing esasperato che non consente di giocare e con quel cavolo di possesso palla con 36 passaggi in orizzontale, non mi entusiasma molto. :diavoletto:

Comunque le favorite del Mondiale stanno tutte confermando le aspettative, la vera sorpresa è l'Italia. Domani capiremo qualcosa di più.

In questi mondiali abbiamo visto la nuova regola sui rigori, in cui il portiere deve avere almeno un piede sulla linea di porta al momento del tiro. Ne ha beneficiato sia l'Italia (rigore parato), che la Francia (palo e fuori), entrambi fatti ribattere e realizzati.
I portieri dovranno prenderci la mano, ultimamente avanzavano anche troppo.



Avatar utente
Seb
Messaggi: 5403
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Seb » martedì 18 giugno 2019, 10:17

il_panta ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 0:32
...
:clap: :clap: :clap:

Stesso mio pensiero su Totti, dalla prima all'ultima parola: tutto ruota attorno al "mito" di Totti, non attorno alla Roma. Tra l'altro mi sembra che ancora oggi abbia tantissima voglia di giocare a calcio (non se ne perde uno dei vari tornei "Legends" o cose simili in giro per il mondo che forse non si sposano proprio bene per un dirigente di grandi responsabilità), probabilmente avrebbe dovuto farsi ancora uno o due in qualche paese esotico prima di ritirarsi, non credo che la sua immagine ne sarebbe rimasta danneggiata, poteva anche essere usato come ambasciatore attivo della Roma in quei paesi e fare un bagaglio in più d'esperienza.

Aggiungo solo una cosa. Ho l'impressione che in questo ultimo show in conferenza stampa, Totti possa essere stato strumentalizzato da quella parte di ambiente romano che ormai da tempo è in guerra con Pallotta. La battaglia con le radio locali, le polemiche per ogni cosa, tutti i vari striscioni di protesta (alcuni pro Ferrero. Cioé, Ferrero?!?), la crescita di un movimento "no stadio": secondo me c'è qualcuno che sta facendo in modo che Pallotta venga spinto ad una cessione della società e quello di ieri potrebbe essere stato un (duro) colpo in più in questo senso.



Avatar utente
Seb
Messaggi: 5403
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Seb » martedì 18 giugno 2019, 10:25

Alanford ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 2:09
In questi mondiali abbiamo visto la nuova regola sui rigori, in cui il portiere deve avere almeno un piede sulla linea di porta al momento del tiro. Ne ha beneficiato sia l'Italia (rigore parato), che la Francia (palo e fuori), entrambi fatti ribattere e realizzati.
I portieri dovranno prenderci la mano, ultimamente avanzavano anche troppo.
Anche al Mondiale U20 hanno applicato il sistema, tra l'altro per ben due volte nel quarto di finale tra Corea e Senegal. La vera novità è che la regola viene fatta applicare con il VAR perché altrimenti il nuovo testo sarebbe anche un pochino più permissivo: io, facendo anche qualche torneo amatoriale come portiere, mi sono sempre un po' infuriato a non vederla applicata, però ho trovato abbastanza eccessivo passare dalle esagerazioni del passato (la finale di Europa League tra Siviglia e Benfica era stata scandalosa) ad usare il VAR e dare il cartellino giallo al portiere dell'Australia che avrà avuto il piede 2 cm avanti alla linea



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 3190
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Alanford » martedì 18 giugno 2019, 11:28

Seb ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 10:25
Alanford ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 2:09
In questi mondiali abbiamo visto la nuova regola sui rigori, in cui il portiere deve avere almeno un piede sulla linea di porta al momento del tiro. Ne ha beneficiato sia l'Italia (rigore parato), che la Francia (palo e fuori), entrambi fatti ribattere e realizzati.
I portieri dovranno prenderci la mano, ultimamente avanzavano anche troppo.
Anche al Mondiale U20 hanno applicato il sistema, tra l'altro per ben due volte nel quarto di finale tra Corea e Senegal. La vera novità è che la regola viene fatta applicare con il VAR perché altrimenti il nuovo testo sarebbe anche un pochino più permissivo: io, facendo anche qualche torneo amatoriale come portiere, mi sono sempre un po' infuriato a non vederla applicata, però ho trovato abbastanza eccessivo passare dalle esagerazioni del passato (la finale di Europa League tra Siviglia e Benfica era stata scandalosa) ad usare il VAR e dare il cartellino giallo al portiere dell'Australia che avrà avuto il piede 2 cm avanti alla linea
Infatti la differenza sostanziale la fa il Var.
Qui sotto due esempi, quello dell'Italia (il primo) è più evidente, quello della Francia (il secondo) invece, è difficilissimo da vedere ad occhio nudo e probabilmente non sarebbe stato fatto ripetere. Non so ancora decidermi se è una cosa positiva, magari toglie più polemiche intorno agli arbitri.
Una cosa è certa, l'ammonizione al portiere la trovo esageratissima!

Immagine



Avatar utente
Seb
Messaggi: 5403
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Seb » martedì 18 giugno 2019, 11:41

Quello dell'Australia mi era apparso meno evidente, forse non avevo visto l'immagine da dietro

Allego lo "scandaloso" Siviglia-Benfica: guardare i due rigori parati (il primo in particolare)
https://www.youtube.com/watch?v=RCw7aCyy-TE



Avatar utente
febbra
Messaggi: 10178
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da febbra » martedì 18 giugno 2019, 11:49

Per completezza, ecco l'elenco delle nuove regole. Memorizziamole.

1 - Fallo di mano e le «ore 6»

Sul fallo di mano, le polemiche non finiranno mai, ma l’Ifab ha tentato di fare un minimo di chiarezza. Resta la volontarietà. Ma sarà comunque fallo di mano, anche per un tocco involontario, se le braccia sono in posizione innaturale e cioè all’altezza delle spalle o sopra, se il braccio è più largo del corpo. Insomma varrà la cosidetta regola dell’orologio: più le braccia sono staccate dalle ore 6 più sarà possibile concedere il rigore.

2 - Giallo e rosso anche per gli allenatori

Finora i tecnici, soprattutto in Italia, venivano espulsi dal campo dopo una protesta reiterata o addirittura alla prima, d’ora in avanti non sarà più così. Anche a loro gli arbitri mostreranno prima il cartellino giallo e poi nel caso quello rosso. Una volta espulsi però la raccomandazione è di squalificarli per la giornata dopo: oggi non è sempre così.

3 - Palla giocata in area su rinvio

Fino a oggi sulla rimessa dal fondo la palla doveva uscire dall’area per essere giocata: non sarà più così. Il portiere (o chi per lui) potrà passarla a un compagno anche all’interno dell’area, questo per favorire la costruzione del gioco. Sarà però permesso anche agli attaccanti avversari di intervenire e colpire il pallone prima che esca dall’area.

4 - Basta attaccanti in barriera

Quando una squadra che attacca batte una punizione diretta, i suoi componenti non potranno più disturbare la barriera della difesa: dovranno posizionarsi ad almeno un metro di distanza dai difensori, in qualunque direzione. Questo perché è considerato antisportivo disturbare i difensori in barriera.

5 - Il rigore e la posizione del portiere

Fino a oggi sui calci di rigore il portiere era libero di muoversi ma soltanto sulla linea di porta. D’ora in poi sarà obbligato a tenere un solo piede sulla linea. La Var però potrà intervenire e far ripetere il rigore (in caso di parata) se il portiere al momento del tiro non avrà almeno un piede sulla linea.

6 - Sostituzioni più veloci

Non sarà più necessario uscire da metà campo in caso di sostituzione. Per guadagnare tempo il giocatore dovrà uscire dal terreno di gioco nel punto più vicino a lui più vicino. Si spera così di evitare le perdite di tempo.

7 - L’arbitro non farà più gioco

Era una vecchia regola: se la palla sbatteva sull’arbitro si continuava a giocare come se nulla fosse. Non sarà più così: nel caso in cui il tocco dell’arbitro favorisca un assist o addirittura un gol da parte dell’altra squadra, il gioco sarà ripreso con una palla a due (in area la palla andrà sempre al portiere).

8 - Cartellini e vantaggio

Sarà possibile battere subito il fallo, anche prima che l’arbitro abbia estratto il cartellino (rosso o giallo che sia), per la squadra che si vede assegnata la punizione. Questo perché così si concretizzerà per davvero il vantaggio. Una volta terminata l’azione l’arbitro recupererà il cartellino giallo o rosso.

9 - Addio «palla a due»

Già adesso era insolito vedere due giocatori combattere una palla a due. D’ora in avanti, nel caso in cui fosse necessaria la palla a due, l’arbitro la darà a chi deve giocarla e l’avversario dovrà tenersi a una distanza di quattro metri.

10 - Gol e tocco di mano

La volontarietà non sarà più un criterio: qualsiasi gol segnato con un tocco di mano (anche involontario) non sarà più convalidato. Quindi non sarà più convalidata una rete neanche se prima toccherà una parte del corpo, poi un braccio o la mano e finirà in rete.


fonte: Corriere della Sera


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:

Gimbatbu
Messaggi: 1118
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Gimbatbu » martedì 18 giugno 2019, 12:26

Seb ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 10:17
il_panta ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 0:32
...
:clap: :clap: :clap:

Stesso mio pensiero su Totti, dalla prima all'ultima parola: tutto ruota attorno al "mito" di Totti, non attorno alla Roma. Tra l'altro mi sembra che ancora oggi abbia tantissima voglia di giocare a calcio (non se ne perde uno dei vari tornei "Legends" o cose simili in giro per il mondo che forse non si sposano proprio bene per un dirigente di grandi responsabilità), probabilmente avrebbe dovuto farsi ancora uno o due in qualche paese esotico prima di ritirarsi, non credo che la sua immagine ne sarebbe rimasta danneggiata, poteva anche essere usato come ambasciatore attivo della Roma in quei paesi e fare un bagaglio in più d'esperienza.

Aggiungo solo una cosa. Ho l'impressione che in questo ultimo show in conferenza stampa, Totti possa essere stato strumentalizzato da quella parte di ambiente romano che ormai da tempo è in guerra con Pallotta. La battaglia con le radio locali, le polemiche per ogni cosa, tutti i vari striscioni di protesta (alcuni pro Ferrero. Cioé, Ferrero?!?), la crescita di un movimento "no stadio": secondo me c'è qualcuno che sta facendo in modo che Pallotta venga spinto ad una cessione della società e quello di ieri potrebbe essere stato un (duro) colpo in più in questo senso.
Sono un romano laziale e quindi potete immaginare in che luce mi possa apparire Totti. Però mi interessa moltissimo conoscere il parere di voi forumisti che vedete le vicende capitoline da lontano e siete quindi scevri dal pensiero unico che vige qui da noi. A Totti, grande giocatore, ma bene attento a non uscire mai dal proprio cortile, sono stati perdonati atteggiamenti che probabilmente avrebbero distrutto l' immagine di altri calciatori. Da laziale posso dire che alla fine dei conti per noi ha rappresentato una positività: la Roma con lui ha avuto un' enorme visibilità, ma ha vinto pochissimo e sicuramente nell' arco della sua carriera, meno della Lazio. Penso che alla fine ci abbia creduto anche lui a questa consacrazione ecumenica, non riuscendo più a vedersi nella dimensione oggettiva. Sinceramente aldilà del tifo quando ha detto " mi hanno fatto smettere di giocare", significa non avere più il contatto con la realtà; già da tempo era in parabola discendente.



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12154
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 18 giugno 2019, 13:04

il_panta ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 0:32
Totti a me è sempre stato simpatico a pelle, ma mi sembra ancora un ragazzino: l'amore che ha ricevuto dalla gente è così grande che gli ha dato dipendenza, e non è in grado di accettare di non essere il centro del mondo. Non lo accettava quando a quarant'anni voleva continuare a giocare (e di fatto ha decretato la fine di Spalletti, che stava facendo un grandissimo lavoro), e non accetta ora di essere un dirigente meno qualificato e influente rispetto a chi lo fa di mestiere. Sente che sta finendo in disparte, solleva un gran casino e si riprende tutta la città. A danno di chi? Della Roma. Non penso lo faccia con cattiveria, penso solo non sia mai cresciuto.
ottima sintesi della situazione e soprattutto del carattere di totti.
credo che l'errore alla base sia stato quello di pensionarlo quando lui voleva ancora giocare e aveva dimostrato di essere ancora estremamente utile alla squadra. la società (con la complicità/servilismo di un altro ragazzino scollegato quale è Spalletti, mi sfugge il passaggio sul grandissimo lavoro) non si è resa conto di quanto sarebbe stato deleterio mettere alla porta il leader della squadra, e ha pensato a questa forma di uscita "soft" che ha lasciato tutti insoddisfatti.
a posteriori, sarebbe stato più saggio per tutti far fare ancora un paio di stagioni "a mezzo servizio" al capitano. Diciamo che alla roma è mancato Unzue. :)


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1911
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da nemecsek. » martedì 18 giugno 2019, 13:30



Immagine

Avatar utente
Seb
Messaggi: 5403
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Seb » martedì 18 giugno 2019, 13:46

cauz. ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 13:04
a posteriori, sarebbe stato più saggio per tutti far fare ancora un paio di stagioni "a mezzo servizio" al capitano
Io credo che né Totti, né l'ambiente dei tifosi, avrebbero accettato una situazione simile: basta vedere come è andato l'ultimo anno con Spalletti



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17690
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 18 giugno 2019, 13:55

nemecsek. ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 13:30
Michel Badagu torna alla *uve

https://www.lastampa.it/2019/06/18/spor ... agina.html

:D
Daje Erno, la Juve almeno stavolta lasciala stare che non c'entra na sega. E' stato un grande giocatore, sul resto stenderei un velo pietoso.

I mondiali in Qatar sono stati una roba da :vomitino:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17690
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 18 giugno 2019, 14:08

Seb ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 10:17
il_panta ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 0:32
...
:clap: :clap: :clap:

Stesso mio pensiero su Totti, dalla prima all'ultima parola: tutto ruota attorno al "mito" di Totti, non attorno alla Roma. Tra l'altro mi sembra che ancora oggi abbia tantissima voglia di giocare a calcio (non se ne perde uno dei vari tornei "Legends" o cose simili in giro per il mondo che forse non si sposano proprio bene per un dirigente di grandi responsabilità), probabilmente avrebbe dovuto farsi ancora uno o due in qualche paese esotico prima di ritirarsi, non credo che la sua immagine ne sarebbe rimasta danneggiata, poteva anche essere usato come ambasciatore attivo della Roma in quei paesi e fare un bagaglio in più d'esperienza.
L'errore è stato commesso due anni fa, secondo me. Investirlo subito di incarichi dirigenziali appena tolti gli scarpini evidentemente non è stata una buona idea se poi la società non credeva pienamente (magari anche a ragione) nelle sue capacità. Solo che in quel momento la piazza urlava e tenerlo in società, probabilmente malvolentieri, era un palliativo per evitare di far infuriare ancora di più i tifosi, che già vissero come un dramma il suo ritiro. La società, ricordiamolo, è la stessa che invece di prendersi le sue responsabilità e di comunicare al mondo intero l'intenzione di non prolungargli il contratto, lasciò tutto il peso dell'addio di Totti a Spalletti. In questi casi, poi è normale che i nodi vengano al pettine.

Certo, poi c'è modo e modo di prendere delle decisioni e di comunicarle al pubblico (vale per la società, vale per Totti). Maldini quando due anni fa rifiutò di entrare nella società con Fassone e Mirabelli, lo fece senza clamori e senza drammi. Quando poi l'assetto societario è cambiato, è rientrato in punta di piedi. Questione di stile e di maturità.
Seb ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 10:17
Aggiungo solo una cosa. Ho l'impressione che in questo ultimo show in conferenza stampa, Totti possa essere stato strumentalizzato da quella parte di ambiente romano che ormai da tempo è in guerra con Pallotta. La battaglia con le radio locali, le polemiche per ogni cosa, tutti i vari striscioni di protesta (alcuni pro Ferrero. Cioé, Ferrero?!?), la crescita di un movimento "no stadio": secondo me c'è qualcuno che sta facendo in modo che Pallotta venga spinto ad una cessione della società e quello di ieri potrebbe essere stato un (duro) colpo in più in questo senso.
Ecco, ottima osservazione Seb. La parte finale del duro comunicato di risposta della Roma lo ha evidenziato in maniera molto chiara. La società paventa l'ipotesi di qualcuno dietro a Totti che ha l'interesse di acquistare la Roma, spingendo a furori di popolo l'attuale proprietà alla cessione. Magari Totti non è l'artefice, ma qualcuno potrebbe approfittarne.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

dietzen
Messaggi: 6065
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da dietzen » martedì 18 giugno 2019, 15:36

Seb ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 10:17

Aggiungo solo una cosa. Ho l'impressione che in questo ultimo show in conferenza stampa, Totti possa essere stato strumentalizzato da quella parte di ambiente romano che ormai da tempo è in guerra con Pallotta. La battaglia con le radio locali, le polemiche per ogni cosa, tutti i vari striscioni di protesta (alcuni pro Ferrero. Cioé, Ferrero?!?), la crescita di un movimento "no stadio": secondo me c'è qualcuno che sta facendo in modo che Pallotta venga spinto ad una cessione della società e quello di ieri potrebbe essere stato un (duro) colpo in più in questo senso.
è stata da subito la mia impressione, purtroppo.
e dalle sue parole sul fatto di aver parlato in giro per il mondo con possibili nuovi acquirenti, temo sia quello il suo ruolo, spinto oltre che dagli ambienti del tifo e delle radio anche da alcuni personaggi del coni.
gli auguro di non fare la fine di chinaglia (che per amore della lazio diventò potenziale presidente di una cordata alquanto dubbia e infatti finì tutto in mano alla magistratura). però ieri mi ha dato proprio l'idea di chi si sta muovendo per altri scopi.


Di Rocco non è il mio presidente

Luca90
Messaggi: 6088
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Luca90 » martedì 18 giugno 2019, 15:47

Lo fate troppo diabolico totti secondo me...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, giro dell'Emilia

dietzen
Messaggi: 6065
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da dietzen » martedì 18 giugno 2019, 18:02

Luca90 ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 15:47
Lo fate troppo diabolico totti secondo me...
ma no, totti sono convinto sia in buona fede, per lui nasce tutto dal non essere ancora sceso a patti col fatto che ha 40 anni.
però allo stesso modo mi sono fatto l'idea che ci sia qualcuno che sta cercando di approfittarsi di questo suo scoramento umano per farne l'uomo copertina di una sfida alla società.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
robot1
Messaggi: 1045
Iscritto il: lunedì 27 dicembre 2010, 19:46

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da robot1 » martedì 18 giugno 2019, 18:24

febbra ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 11:49
Per completezza, ecco l'elenco delle nuove regole. Memorizziamole.
...

7 - L’arbitro non farà più gioco

Era una vecchia regola: se la palla sbatteva sull’arbitro si continuava a giocare come se nulla fosse. Non sarà più così: nel caso in cui il tocco dell’arbitro favorisca un assist o addirittura un gol da parte dell’altra squadra, il gioco sarà ripreso con una palla a due (in area la palla andrà sempre al portiere).

...

9 - Addio «palla a due»

Già adesso era insolito vedere due giocatori combattere una palla a due. D’ora in avanti, nel caso in cui fosse necessaria la palla a due, l’arbitro la darà a chi deve giocarla e l’avversario dovrà tenersi a una distanza di quattro metri.
Non ho capito se la palla a due esisterà più o no
:uhm:


Un giorno potremo raccontare ai nipotini che noi siamo stati fortunati a veder correre Sagan

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5180
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 18 giugno 2019, 20:06

Leggo di Totti candidato a un posto in società in Fiorentina. Spero di no per noi, di vecchie glorie ne abbiamo già abbastanza (Antognoni e probabilmente anche il Bati a breve). Se fosse vero, Totti mi sorprenderebbe in positivo per voglia di mettersi in gioco e imparare il mestiere anche fuori dalla Roma.
dietzen ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 18:02
Luca90 ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 15:47
Lo fate troppo diabolico totti secondo me...
ma no, totti sono convinto sia in buona fede, per lui nasce tutto dal non essere ancora sceso a patti col fatto che ha 40 anni.
però allo stesso modo mi sono fatto l'idea che ci sia qualcuno che sta cercando di approfittarsi di questo suo scoramento umano per farne l'uomo copertina di una sfida alla società.
Esatto.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1911
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da nemecsek. » martedì 18 giugno 2019, 20:30

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 14:08
La società, ricordiamolo, è la stessa che invece di prendersi le sue responsabilità e di comunicare al mondo intero l'intenzione di non prolungargli il contratto, lasciò tutto il peso dell'addio di Totti a Spalletti.

:yes:

Lucianone fu l' utile idiota dietro il quale si nascose la società per silurare il fregnone ormai troppo ingombrante, questo è certo.


Immagine

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17690
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 18 giugno 2019, 21:40

nemecsek. ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 20:30
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 14:08
La società, ricordiamolo, è la stessa che invece di prendersi le sue responsabilità e di comunicare al mondo intero l'intenzione di non prolungargli il contratto, lasciò tutto il peso dell'addio di Totti a Spalletti.

:yes:

Lucianone fu l' utile idiota dietro il quale si nascose la società per silurare il fregnone ormai troppo ingombrante, questo è certo.
Sempre lui si ritrova in questi casini, eh. Pure a Milano la questione Icardi in buona parte se l'è sorbita Spalletti. :D


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5180
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da il_panta » mercoledì 19 giugno 2019, 4:48

Rabiot non lo conosco, che tipo di giocatore è? Pare che sia molto vicino alla Juventus.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Winter
Messaggi: 14810
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 19 giugno 2019, 12:54

https://www.gazzetta.it/Calcio/nazional ... 1766.shtml

Aveva ragione alanford

Io..non l ho guardata



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17690
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 19 giugno 2019, 12:58

Winter ha scritto:
mercoledì 19 giugno 2019, 12:54
https://www.gazzetta.it/Calcio/nazional ... 1766.shtml

Aveva ragione alanford

Io..non l ho guardata

C'è da dire che accanto al giusto entusiasmo che si sta diffondendo per il bel mondiale delle ragazze azzurre, compare anche qualche idiota troglodita che evidentemente vorrebbe ancora vivere nel medioevo.

https://www.ilfoglio.it/preghiera/2019/ ... io-261018/

Raramente ho letto un articolo così scandalosamente vergognoso. :vomitino:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Winter
Messaggi: 14810
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 19 giugno 2019, 13:02

A me nn piace il calcio femminile
Ma concordo con te sull articolo
Un vero idiota l autore

Giusto che abbiano il loro spazio
Giusto che diventino pro
E speriamo pure vincano il mondiale



Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1911
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da nemecsek. » mercoledì 19 giugno 2019, 13:09

Winter ha scritto:
mercoledì 19 giugno 2019, 13:02

Un vero idiota l autore

Concordo
Sottinteso che il calcio femminile sia comunque
inguardabile


Immagine

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4944
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Slegar » mercoledì 19 giugno 2019, 13:24

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 19 giugno 2019, 12:58
Winter ha scritto:
mercoledì 19 giugno 2019, 12:54
https://www.gazzetta.it/Calcio/nazional ... 1766.shtml

Aveva ragione alanford

Io..non l ho guardata

C'è da dire che accanto al giusto entusiasmo che si sta diffondendo per il bel mondiale delle ragazze azzurre, compare anche qualche idiota troglodita che evidentemente vorrebbe ancora vivere nel medioevo.

https://www.ilfoglio.it/preghiera/2019/ ... io-261018/

Raramente ho letto un articolo così scandalosamente vergognoso. :vomitino:
Il Foglio, quello stesso spreco di risorse cartacee che negli anni scorsi, sotto la guida di Giuliano Ferrara, ha portato avanti una campagna contro il reato di femminicidio.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
Alanford
Messaggi: 3190
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Alanford » mercoledì 19 giugno 2019, 13:26

Winter ha scritto:
mercoledì 19 giugno 2019, 12:54
https://www.gazzetta.it/Calcio/nazional ... 1766.shtml

Aveva ragione alanford

Io..non l ho guardata
Hai fatto male! :D :D
Ero convinto che avremmo superato i 5 milioni, ma che saremmo arrivati intorno ai 7.300.000 (Rai + Sky) non l'avrei mai pensato.

Nonostante la sconfitta di misura e su rigore, altra bella prestazione delle azzurre e primo posto nel girone.
Il nostro obiettivo l'abbiamo già raggiunto, adesso giochiamoci con serenità questi ottavi.

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 19 giugno 2019, 12:58
C'è da dire che accanto al giusto entusiasmo che si sta diffondendo per il bel mondiale delle ragazze azzurre, compare anche qualche idiota troglodita che evidentemente vorrebbe ancora vivere nel medioevo.

https://www.ilfoglio.it/preghiera/2019/ ... io-261018/

Raramente ho letto un articolo così scandalosamente vergognoso. :vomitino:
Questo è veramente un idiota!



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3759
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da chinaski89 » mercoledì 19 giugno 2019, 13:34

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 19 giugno 2019, 12:58
Winter ha scritto:
mercoledì 19 giugno 2019, 12:54
https://www.gazzetta.it/Calcio/nazional ... 1766.shtml

Aveva ragione alanford

Io..non l ho guardata

C'è da dire che accanto al giusto entusiasmo che si sta diffondendo per il bel mondiale delle ragazze azzurre, compare anche qualche idiota troglodita che evidentemente vorrebbe ancora vivere nel medioevo.

https://www.ilfoglio.it/preghiera/2019/ ... io-261018/

Raramente ho letto un articolo così scandalosamente vergognoso. :vomitino:
Ma è un comico? O è serio? Se fosse serio consiglierei di andare a vivere in Arabia Saudita o qualche ridente località di quel genere.. Secondo il suo ragionamento eliminiamo tutti gli sport femminili che non siano ginnastica ritmica o pattinaggio artistico.. Non può essere serio



Avatar utente
Felice
Messaggi: 1083
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Felice » mercoledì 19 giugno 2019, 14:31

Alanford ha scritto:
mercoledì 19 giugno 2019, 13:26
Winter ha scritto:
mercoledì 19 giugno 2019, 12:54
https://www.gazzetta.it/Calcio/nazional ... 1766.shtml

Aveva ragione alanford

Io..non l ho guardata
Hai fatto male! :D :D
Ero convinto che avremmo superato i 5 milioni, ma che saremmo arrivati intorno ai 7.300.000 (Rai + Sky) non l'avrei mai pensato.

Nonostante la sconfitta di misura e su rigore, altra bella prestazione delle azzurre e primo posto nel girone.
Il nostro obiettivo l'abbiamo già raggiunto, adesso giochiamoci con serenità questi ottavi.
Io l'ho vista e mi sono divertito. E qualche gesto tecnico è stato di altissimo livello. Il colpo di tacco di una brasiliana parato d'istinto dalla nostra portiera, ad esempio. Se avesse segnato sarebbe stato il gol dell'anno. O una punizione, sempre di una brasiliana, finita sulla traversa. Punizione degna di Pirlo... E poi molti meno passaggi all'indietro o laterali che nel calcio maschile. Mi associo a questo commento di un utente sul sito della gazzetta:

"spero che il calcio femminile si mantenga cosi.......le atlete danno tutto, senza pause e senza simulare mai."

Senza simulare mai, appunto. Vanno a terra quando proprio non ne possono fare a meno e una volta cadute si tirano su senza tante storie e senza fare tante scene. Un vero punto a loro favore.



Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 5317
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Deadnature » mercoledì 19 giugno 2019, 15:39

il_panta ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 0:18
Per me Totti mostra di avere grande amore per se stesso, e poco per la Roma. Non penso che la gestione della Roma sia buona, tutt'altro, e non dubito del fatto che abbia raccontato cose vere. Ma cosa pensa di ottenere Totti in questo modo? Gettare merda sulla società e mettere il pubblico contro la società porterà a qualcosa di buono per la Roma? Non credo. Totti invece ne esce da eroe, come sempre.
Fa bene ad andarsene se non soddisfatto, ma poteva farlo senza creare tutto questo trambusto e di conseguenza senza creare danno all'amata Roma, come tanti altri messi in disparte o addirittura alla porta (De Rossi, Buffon, Del Piero).
il_panta ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 0:32
Totti a me è sempre stato simpatico a pelle, ma mi sembra ancora un ragazzino: l'amore che ha ricevuto dalla gente è così grande che gli ha dato dipendenza, e non è in grado di accettare di non essere il centro del mondo. Non lo accettava quando a quarant'anni voleva continuare a giocare (e di fatto ha decretato la fine di Spalletti, che stava facendo un grandissimo lavoro), e non accetta ora di essere un dirigente meno qualificato e influente rispetto a chi lo fa di mestiere. Sente che sta finendo in disparte, solleva un gran casino e si riprende tutta la città. A danno di chi? Della Roma. Non penso lo faccia con cattiveria, penso solo non sia mai cresciuto.
Perfetto. Una conferenza stampa surreale anche volendo lasciare da parte i contenuti e limitarsi al corollario, a partire dalla location (il salone d'onore del CONI, non si sa bene per quale motivo) per arrivare ai giornalisti che applaudono e si complimentano con Totti per "essere sé stesso", come se questo fosse un pregio e non invece un difetto molto grave, passati i 12 anni di età.
cauz. ha scritto:
martedì 18 giugno 2019, 13:04
a posteriori, sarebbe stato più saggio per tutti far fare ancora un paio di stagioni "a mezzo servizio" al capitano. Diciamo che alla roma è mancato Unzue. :)
Di stagioni a mezzo servizio Totti ne aveva fatte già quattro-cinque, con l'ultimo rinnovo del contratto arrivato a 39 anni compiuti, con la garanzia da parte di ambo le parti che sarebbe stato l'ultimo. Poi è partita la grancassa della stampa amica e Totti ha passato un anno da separato in casa lamentandosi di non essere valorizzato abbastanza e sollevando una canea continua, avvelenando un ambiente già di suo umorale, in una stagione dove peraltro la Roma era seriamente in corsa per lo scudetto.

Immaginati con che serenità il nuovo allenatore (Di Francesco o chi per lui) avrebbe gestito "l'ultima, ma stavolta davvero, promesso" stagione di Totti, con in testa il modo in cui era stato trattato Spalletti.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

Luca90
Messaggi: 6088
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Luca90 » mercoledì 19 giugno 2019, 16:10

il rigore dato al brasile abbastanza scandaloso... una normale spallata...
:clap: per le ragazze che passano da prime in un girone sulla carta difficilissimo


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, giro dell'Emilia

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10924
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 19 giugno 2019, 21:26

Mado' che cascatore Chiesa


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5451
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Abruzzese » giovedì 20 giugno 2019, 3:28

nino58 ha scritto:
mercoledì 19 giugno 2019, 21:26
Mado' che cascatore Chiesa
Purtroppo s'è fatto una brutta nomea (già immagino lo scenario se, come sembra, dovesse finire alla Juve). Da quel che s'è visto in queste partite però è apparso anche l'unico veramente in grado d'inventare qualcosa in quest'Under 21.
Obiettivamente abbiamo un centrocampo di gente che, pur adatta all'inserimento, è più brava a distruggere che costruire il gioco (a Barella prima o poi qualcuno dovrà far capire che certi interventi in scivolata sono solo deleteri, oltre a fargli rischiare costantemente di essere espulso in ogni partita). Ieri sera poi abbiamo giocato praticamente senza terzini, visto che sia Adjapong che Dimarco hanno fatto a gara a chi giocava in maniera più imbarazzante (avessero azzeccato un cross che fosse uno). In un contesto simile, il ruolo del centravanti diventa perfettamente inutile, così come si rende inutile un ragazzo come Kean confinandolo quasi esclusivamente sulla fascia o pretendendo che inizi l'azione a 50 metri dalla porta.

In tutto questo però continuo a farmi una sola domanda: quali meriti ha uno come Di Biagio per sedere ancora su quella panchina (io azzarderei: per allenare proprio, visto che per uno del genere anche l'Eccellenza è un lusso) dopo aver fallito tutti gli obiettivi possibili e immaginabili e, soprattutto, dopo che in federazione c'è stato il rimpasto generale? Una risposta penso di averla ma con la meritocrazia non ha nulla a che vedere.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5180
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da il_panta » giovedì 20 giugno 2019, 4:00

Abruzzese ha scritto:
giovedì 20 giugno 2019, 3:28
nino58 ha scritto:
mercoledì 19 giugno 2019, 21:26
Mado' che cascatore Chiesa
Purtroppo s'è fatto una brutta nomea (già immagino lo scenario se, come sembra, dovesse finire alla Juve). Da quel che s'è visto in queste partite però è apparso anche l'unico veramente in grado d'inventare qualcosa in quest'Under 21.
Non ho visto l'episodio di stasera, ma spesso durante questa stagione è stato accusato ingiustamente. Purtroppo per caratteristiche e furia agonistica tende spesso a essere fuori equilibrio e ad andar giù facilmente.
Sarei stupito se andasse alla Juve in questa sessione di mercato. Se restasse un anno ancora a Firenze potrebbe andare il prossimo anno, altrimenti lo immagino in Inghilterra quest'estate.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5451
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Abruzzese » giovedì 20 giugno 2019, 4:25

il_panta ha scritto:
giovedì 20 giugno 2019, 4:00
Abruzzese ha scritto:
giovedì 20 giugno 2019, 3:28
nino58 ha scritto:
mercoledì 19 giugno 2019, 21:26
Mado' che cascatore Chiesa
Purtroppo s'è fatto una brutta nomea (già immagino lo scenario se, come sembra, dovesse finire alla Juve). Da quel che s'è visto in queste partite però è apparso anche l'unico veramente in grado d'inventare qualcosa in quest'Under 21.
Non ho visto l'episodio di stasera, ma spesso durante questa stagione è stato accusato ingiustamente. Purtroppo per caratteristiche e furia agonistica tende spesso a essere fuori equilibrio e ad andar giù facilmente.
Sarei stupito se andasse alla Juve in questa sessione di mercato. Se restasse un anno ancora a Firenze potrebbe andare il prossimo anno, altrimenti lo immagino in Inghilterra quest'estate.
Praticamente un difensore polacco ha fatto un rinvio un po' maldestro e, sullo slancio, ha un po' toccato la gamba di Chiesa, che comunque ha accentuato molto la caduta.

Comunque sia per me è stata molto più censurabile l'entrata di Zaniolo nel finale di gara: forse era ancora stordito per la botta in testa presa l'altra sera ma nei dieci minuti abbondanti di partita che ha fatto, non ci ha capito praticamente nulla. Con l'ammonizione salterà comunque la gara col Belgio ma da regolamento il rosso poteva starci.

In ogni modo, non abbiamo ancora detto il succo della faccenda: l'Italia con la vittoria si sarebbe garantita il primo posto e la matematica qualificazione alle semifinali. Adesso invece molto dipenderà dal punteggio di Spagna-Polonia (a patto di riuscire a battere il Belgio chiaramente, visto che sia gli spagnoli che i polacchi ci sono riusciti a fatica, e pure con un buon scarto) e potrebbe ulteriormente non essere sufficiente: alle semifinali infatti accedono direttamente le 3 squadre vincitrici di girone, più la migliore seconda tra le terze classificate dei 3 gironi. In poche parole, rischiamo seriamente di buttare nel cesso non solo le possibilità di vittoria nell'Europeo di casa ma anche (cosa ben più grave) la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo. Però ripeto, quando si è allenati da un perfetto incapace e gli si vuole dare nuovamente fiducia, questi sono i rischi che si corrono.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3759
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da chinaski89 » sabato 22 giugno 2019, 10:14

nino58 ha scritto:
mercoledì 19 giugno 2019, 21:26
Mado' che cascatore Chiesa
Si è imbarazzante, forte è forte ma si tuffa più lui della Cagnotto



Avatar utente
robot1
Messaggi: 1045
Iscritto il: lunedì 27 dicembre 2010, 19:46

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da robot1 » sabato 22 giugno 2019, 21:44

Possiamo dire che Di Biagio è pessimo?


Un giorno potremo raccontare ai nipotini che noi siamo stati fortunati a veder correre Sagan

Avatar utente
Seb
Messaggi: 5403
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Seb » sabato 22 giugno 2019, 21:50

robot1 ha scritto:
sabato 22 giugno 2019, 21:44
Possiamo dire che Di Biagio è pessimo?
Per me sì, ma meno di Mandragora (e per altri motivi Chiesa)



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13503
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 23 giugno 2019, 9:51

robot1 ha scritto:
sabato 22 giugno 2019, 21:44
Possiamo dire che Di Biagio è pessimo?
Doveva essere esonerato già dopo il primo europeo fallimentare


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17690
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » domenica 23 giugno 2019, 11:18

Seb ha scritto:
sabato 22 giugno 2019, 21:50
robot1 ha scritto:
sabato 22 giugno 2019, 21:44
Possiamo dire che Di Biagio è pessimo?
Per me sì, ma meno di Mandragora (e per altri motivi Chiesa)
Chiesa sarà anche fortissimo, ma io spero vivamente che non venga mai alla Juve.

Quanto a Di Biagio, mi sa che c'è l'unanimità :diavoletto:

Come cazzo han fatto a perdere con la Polonia?


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5451
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Abruzzese » martedì 25 giugno 2019, 3:38

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
domenica 23 giugno 2019, 11:18
Quanto a Di Biagio, mi sa che c'è l'unanimità :diavoletto:

Come cazzo han fatto a perdere con la Polonia?
Come dicevo, quella sera abbiamo giocato praticamente senza terzini (Adjapong e Dimarco scandalosi in fase offensiva e nulli in quella difensiva). Avremmo poi potuto giocare fino al mattino successivo che non saremmo mai stati capaci di beccare la porta (il che mi fa pensare che certi eurogol che qualche volta vengono realizzati, penso ad esempio ad un paio segnati da Mandragora quest'anno, siano frutto esclusivo del caso). Aggiungiamo a questo che Barella era stato estremamente fesso nel commettere un fallo gratuito al limite dell'area, da cui originò la punizione che poi ha portato al gol (e non è la prima volta che fa di queste sciocchezze in campo, prendendo regolarmente ammonizioni ed espulsioni) e, dulcis in fundo, anche Meret che non era stato propriamente reattivo sul gol, la palla l'aveva anche toccata, dando così l'impressione che il tiro fosse assolutamente parabile. In generale comunque non avevamo convinto al 100%, col Belgio prima di segnare avevamo sciupato diverse occasioni e sono convinto che questo europeo non l'avremmo mai portato a casa, al di là dei proclami trionfalistici della vigilia.

Una cosa buona in tutto questo però c'è: finalmente ci toglieremo dalle palle Di Biagio, che magari tornerà ad essere confinato in qualche trasmissione per il commento, dato che non so quale squadra vorrà affidarsi ad uno così (assieme a Prandelli e Ventura sicuramente il più scarso allenatore a cui ho visto guidare una nazionale italiana).

P.S.: dulcis in fundo, a testimonianza di come anche nel gruppo non tutti avessero la testa ben focalizzata sull'obiettivo, il ritardo di Kean e Zaniolo (quest'ultimo squalificato) agli allenamenti pre-gara col Belgio, che ha portato la loro esclusione dalla formazione titolare e che, a quanto leggevo, dovrebbe vederli esclusi anche dalle prossime convocazioni di Mancini per la nazionale maggiore.
Qui forse sarebbe il caso di spendere brevemente altre due parole: lo juventino purtroppo fa parte della scuderia del noto delinquente e già questo fa capire da chi sia gestito. Se riesce a restare alla Juve ha buone speranze di essere messo sulla retta via, anche se rispetto a Balotelli la differenza è ancora abissale in materia di comportamento. Quanto a Zaniolo, purtroppo credo che le tante pressioni ed entusiasmi degli scorsi mesi stiano cominciando a farsi sentire, non solo con certe vicende extracalcistiche che potevano togliere un po' di concentrazione e con un feeling mai del tutto sbocciato con Ranieri, quanto perché subito si sono scomodati nei suoi confronti paragoni pesanti quando sarebbe stata necessaria la prudenza. Risultato: ha disputato un Europeo pessimo, considerando che nei pochi minuti in cui è stato in campo con la Polonia meritava di essere espulso.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Lazzaro1
Messaggi: 813
Iscritto il: sabato 10 febbraio 2018, 17:37

Re: Ti amo campionato (perché non sei falsato) ed. 2019-2020

Messaggio da leggere da Lazzaro1 » martedì 25 giugno 2019, 10:18

Su Kean concordo con Te, se resta alla Juve può diventare un buon giocatore, se va via rischia concretamente di fare la fine di Balotelli.
Su Zaniolo, pure per lui non deve essere semplice con la madre malata di protagonismo che si ritrova




Rispondi