Coronavirus

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
Felice
Messaggi: 1699
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Felice »

Marsiglia e la Guadeloupe dichiarate in situazione di "allerta massima". Diverse misure vengono prese, fra l'altro la chisura totale di bar e ristoranti.

Parigi, Bordeaux, Tolosa, Montpellier, Lille, St Etienne, Rennes e qualche altro grande agglomerato urbano in situazione di "allerta rinforzata", con svariate misure di contenimento che entrano in vigore dal week-end.

L'Ecole Polytechnique, la più prestigiosa istituzione di tipo universitario francese insieme all'Ecole Normale di Ulm, è passata in modalità insegnamento a distanza a partire da lunedì scorso. Gli studenti le cui condizioni lo permettono sono stati invitati a rientrare a casa loro. Provvedimento valido per due settimane rinnovabili.

https://www.polytechnique.edu/fr/node/4704

Modalità insegnamento a distanza anche a Centrale Lyon, un'altra "Grande Ecole d'Ingénieurs" dopo che sono stati rilevati 252 casi di positività tra gli studenti ed uno tra il personale:

https://www.leparisien.fr/societe/coron ... 389773.php


jumbo
Messaggi: 6523
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo »

Strong ha scritto: mercoledì 23 settembre 2020, 14:56
jumbo ha scritto: mercoledì 23 settembre 2020, 14:52 Troverei generoso chiamarla ingenuità.
non ti va mai bene un cazzo di quello che fa questo governo :D
Strong, te lo scrivo oggi.
A me non preoccupa far entrare 1000 persone opportunamente distanziate in uno stadio. Possono anche essere di più se le dimensioni dello stadio permettono di farlo con abbondante distanziamento, e con curve chiuse.
Leggere stasera sull'ANSA la proposta del sottosegretario alla Salute Sileri che propone di fare accedere 20-25000 persone all'Olimpico nella situazione attuale di contagi in lento ma costante aumento mi fa abbastanza rabbrividire.


Luca90
Messaggi: 8584
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Luca90 »

jumbo ha scritto: mercoledì 23 settembre 2020, 21:57
Strong ha scritto: mercoledì 23 settembre 2020, 14:56
jumbo ha scritto: mercoledì 23 settembre 2020, 14:52 Troverei generoso chiamarla ingenuità.
non ti va mai bene un cazzo di quello che fa questo governo :D
Strong, te lo scrivo oggi.
A me non preoccupa far entrare 1000 persone opportunamente distanziate in uno stadio. Possono anche essere di più se le dimensioni dello stadio permettono di farlo con abbondante distanziamento, e con curve chiuse.
Leggere stasera sull'ANSA la proposta del sottosegretario alla Salute Sileri che propone di fare accedere 20-25000 persone all'Olimpico nella situazione attuale di contagi in lento ma costante aumento mi fa abbastanza rabbrividire.
25000 persone su una capienza di 80000 circa va più che bene...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12502
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da nino58 »

Luca90 ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 2:02
jumbo ha scritto: mercoledì 23 settembre 2020, 21:57
Strong ha scritto: mercoledì 23 settembre 2020, 14:56

non ti va mai bene un cazzo di quello che fa questo governo :D
Strong, te lo scrivo oggi.
A me non preoccupa far entrare 1000 persone opportunamente distanziate in uno stadio. Possono anche essere di più se le dimensioni dello stadio permettono di farlo con abbondante distanziamento, e con curve chiuse.
Leggere stasera sull'ANSA la proposta del sottosegretario alla Salute Sileri che propone di fare accedere 20-25000 persone all'Olimpico nella situazione attuale di contagi in lento ma costante aumento mi fa abbastanza rabbrividire.
25000 persone su una capienza di 80000 circa va più che bene...
Mille persone sono più che sufficienti, pure troppe.
In GB a porte chiuse fino a fine stagione.
Evitiamo di dovere fare lo stesso.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
jumbo
Messaggi: 6523
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo »

Luca90 ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 2:02
jumbo ha scritto: mercoledì 23 settembre 2020, 21:57
Strong ha scritto: mercoledì 23 settembre 2020, 14:56

non ti va mai bene un cazzo di quello che fa questo governo :D
Strong, te lo scrivo oggi.
A me non preoccupa far entrare 1000 persone opportunamente distanziate in uno stadio. Possono anche essere di più se le dimensioni dello stadio permettono di farlo con abbondante distanziamento, e con curve chiuse.
Leggere stasera sull'ANSA la proposta del sottosegretario alla Salute Sileri che propone di fare accedere 20-25000 persone all'Olimpico nella situazione attuale di contagi in lento ma costante aumento mi fa abbastanza rabbrividire.
25000 persone su una capienza di 80000 circa va più che bene...
Vuol dire un posto su quattro. Cioè sei a meno di un metro di distanza.
Conta poi cosa succede certamente nelle curve e nelle fasi di entrata/uscita.
Non ci siamo.


Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

In questo caso ci sono però una serie di altro fattori da prendere in considerazione
Es.
- i biglietti verranno venduti alle biglietterie (con altre occasioni di assembramento) oppure online ?
- all’interno dello stadio ci saranno controlli rigidi oppure verrà lasciato tutto al caso ?
- il deflusso verrà “gestito” oppure anche qui tutto come viene viene?

È ovvio che se si intraprende la strada del “proviamo A riaprire” il tentativo va fatto su tutti i settori (stadio, cinema , teatri ecc ecc) e bisogno anche affidarsi alla responsabilità delle persone che ormai dovrebbero aver capito.
Io ho visto i “1000“ del we scorso bene o male tutti distanziati e tutti con mascherina, bisognerà capire se anche i 20000 dell’olimpico Del Meazza o del San pAolo saranno tutti distanziati e con mascherina.

Personalmente avrei però proseguito il “porte chiuse”
Poi è ovvio che mi aspetto una rapida marcia indietro ai primi segnali negativi.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
jumbo
Messaggi: 6523
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo »

Gli stadi non mi sembra che normalmente siano dei luoghi dove vige il massimo del rispetto delle regole e della buona educazione (un po' come, a modo loro, le discoteche).
Si vuole provare a fare una riapertura? San Siro e Olimpico sono molto capienti? Invece che 1000, domenica prossima facciamo 5000 negli stadi più grandi. Vediamo come va.
Il salto da 1000 a 20000 in un colpo solo mi sembra molto incauto.


albopaxo
Messaggi: 891
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2016, 8:31

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da albopaxo »

Per me la strategia migliore per gli stadi è la seguente
1000 fino alla sosta
dopo la sosta per gli stadi con capienza superiore a 45000 si mette il limite a 5000, quelli tra 20000 e 45000 limite a 2000 e gli altri rimangono a 1000...
e si vede fino a dopo la successiva sosta come si va...
se la situazione dovesse rimanere sotto controllo si possono raddoppiare quelle cifre fino a natale


Giro 2017: tappe 3 e 18
Giro 2018: tappa 17
Vuelta 2017: tappa 11
Tour de Yorkshire 2018
Tour2020: tappe 3 e 11
Tour2020: Classifica Generale
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5123
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da chinaski89 »

nino58 ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 7:45
Luca90 ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 2:02
jumbo ha scritto: mercoledì 23 settembre 2020, 21:57

Strong, te lo scrivo oggi.
A me non preoccupa far entrare 1000 persone opportunamente distanziate in uno stadio. Possono anche essere di più se le dimensioni dello stadio permettono di farlo con abbondante distanziamento, e con curve chiuse.
Leggere stasera sull'ANSA la proposta del sottosegretario alla Salute Sileri che propone di fare accedere 20-25000 persone all'Olimpico nella situazione attuale di contagi in lento ma costante aumento mi fa abbastanza rabbrividire.
25000 persone su una capienza di 80000 circa va più che bene...
Mille persone sono più che sufficienti, pure troppe.
In GB a porte chiuse fino a fine stagione.
Evitiamo di dovere fare lo stesso.
Concordo


Avatar utente
lemond
Messaggi: 14942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da lemond »

chinaski89 ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 11:00
nino58 ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 7:45
Luca90 ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 2:02
25000 persone su una capienza di 80000 circa va più che bene...
Mille persone sono più che sufficienti, pure troppe.
In GB a porte chiuse fino a fine stagione.
Evitiamo di dovere fare lo stesso.
Concordo
Ma in Germania il 20% della capienza degli stadi e mi sembra che i crucchi siano stati i migliori contro il coronavirus.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

in svezia sono più bravi? sono più fortunati?
no, sono più "isolati"



Immagine


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6788
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da il_panta »

Strong ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 12:24 in svezia sono più bravi? sono più fortunati?
no, sono più "isolati"



Immagine
Non mi hanno mai convinto tanto le argomentazioni sulla densità degli abitanti, mentre questo è sicuramente un fattore che incide tanto, data l'importanza dei contagi in famiglia.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8081
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Strong ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 12:24 in svezia sono più bravi? sono più fortunati?
no, sono più "isolati"



Immagine
Milano città è su quelle cifre.

PS Comunque che tristezza vedere quei numeri... Sono parecchio alti


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20305
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Strong ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 12:24 in svezia sono più bravi? sono più fortunati?
no, sono più "isolati"



Immagine
Giusta osservazione anche se credo che questo aspetto non sia l'unico che può spiegare la situazione svedese. Oltre ai tantissimi single che abitano soli, bisonga considerare anche che la densità di popolazione è molto più bassa. Tolte Stoccolma, Malmoe e Goteborg, le altre città principali sono tutte nell'ordine dei 100.000 abitanti. Non hanno zone ad alta densità.
La popolazione Svedese è inferiore a quella della Lombardia o di una città come Wuhan. Se avessero applicato il modello svedese alla Campania, più precisamente alla grande area urbana di Napoli, i morti sarebbero stati tantissimi di più,


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
jumbo
Messaggi: 6523
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo »

Io continuo a non capire perchè la Svezia sarebbe un modello di successo.

Quando il Covid è arrivato in Scandinavia, l'epidemia da noi era scoppiata da qualche settimana e quindi hanno avuto un discreto preavviso per attrezzarsi ed organizzarsi.
In alcuni paesi l'hanno presa sul serio con mascherine, tracciamento, isolamento ecc. ecc. (es. Norvegia) ed hanno avuto un andamento abbastanza simile a quello che stiamo avendo noi ora, che registriamo una ripresa ma la affrontiamo con mezzi adeguati, o quanto meno molto più adeguati che a marzo.
In Svezia hanno seguito una strategia molto più blanda ed hanno avuto molti più casi in rapporto alla popolazione, rispetto ai paesi limitrofi.

Il fatto che nell'ultimo periodo anche in Svezia ci siano numeri bassi può avere tante ragioni, ma difficilmente questo può far diventare la Svezia un modello di approccio.


Avatar utente
Felice
Messaggi: 1699
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Felice »

jumbo ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 14:08 Io continuo a non capire perchè la Svezia sarebbe un modello di successo.

Quando il Covid è arrivato in Scandinavia, l'epidemia da noi era scoppiata da qualche settimana e quindi hanno avuto un discreto preavviso per attrezzarsi ed organizzarsi.
In alcuni paesi l'hanno presa sul serio con mascherine, tracciamento, isolamento ecc. ecc. (es. Norvegia) ed hanno avuto un andamento abbastanza simile a quello che stiamo avendo noi ora, che registriamo una ripresa ma la affrontiamo con mezzi adeguati, o quanto meno molto più adeguati che a marzo.
In Svezia hanno seguito una strategia molto più blanda ed hanno avuto molti più casi in rapporto alla popolazione, rispetto ai paesi limitrofi.

Il fatto che nell'ultimo periodo anche in Svezia ci siano numeri bassi può avere tante ragioni, ma difficilmente questo può far diventare la Svezia un modello di approccio.
Anch'io non capisco perchè si parli tanto del "modello svedese" quando, dall'inizio della pandemia ad oggi hanno avuto dei risultati simili all'Italia (come mostrato nella figura sotto) nonostante siano partiti in condizioni di gran lunga più favorevoli.
Schermata 2020-09-24 alle 12.45.33.png
Schermata 2020-09-24 alle 12.45.33.png (361.86 KiB) Visto 1350 volte
In Norvegia la pandemia ha fatto 10 volte meno vittime che in Svezia. Se proprio si vuole parlare di un modello, si parli allora del modello norvegese.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6788
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da il_panta »

jumbo ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 14:08 Io continuo a non capire perchè la Svezia sarebbe un modello di successo.

Quando il Covid è arrivato in Scandinavia, l'epidemia da noi era scoppiata da qualche settimana e quindi hanno avuto un discreto preavviso per attrezzarsi ed organizzarsi.
In alcuni paesi l'hanno presa sul serio con mascherine, tracciamento, isolamento ecc. ecc. (es. Norvegia) ed hanno avuto un andamento abbastanza simile a quello che stiamo avendo noi ora, che registriamo una ripresa ma la affrontiamo con mezzi adeguati, o quanto meno molto più adeguati che a marzo.
In Svezia hanno seguito una strategia molto più blanda ed hanno avuto molti più casi in rapporto alla popolazione, rispetto ai paesi limitrofi.

Il fatto che nell'ultimo periodo anche in Svezia ci siano numeri bassi può avere tante ragioni, ma difficilmente questo può far diventare la Svezia un modello di approccio.
Da un punto di vista sanitario ed economico il successo al momento non c'è, ma non è detto che i pareri non cambino nei prossimi mesi laddove la situazione prenda una brutta piega come in Spagna adesso. Secondo me il successo è sociale, perché si è trattato di un modello di risposta collettiva auto-organizzata, senza imporre confinamenti. Gli indicatori economici sono drammatici come nel resto d'Europa, però i bambini sono andati a scuola, persone conviventi che si mal sopportano non si sono trovate chiuse in casa loro malgrado, con tutti i vantaggi che questo implica.
Mi pare anche di aver letto (tanto tempo fa ormai) che rispetto alla quasi totalità degli altri paesi la Svezia abbia una percentuale molto maggiore di morti in case di riposo. Ne consegue che forse non era quel modello di risposta collettiva ad essere sbagliato nella sua totalità, ma le decisioni che riguardavano le case di riposo.
Un altro successo è che la Svezia in un certo senso ha tracciato la via per il rilascio dei confinamenti in Europa. Mentre in Italia stavamo pian piano ricominciando a fare una vita normale, ma ancora con molti dubbi su cosa sarebbe accaduto, la Svezia stava suggerendo che, dopo un'ondata iniziale presa probabilmente sotto gamba, anche senza imporre confinamenti si poteva portare l'epidemia a regredire, adottando comportamenti prudenti ma sostenibili nel lungo periodo. Adesso bisognerà vedere cosa accadrà nei prossimi mesi. Se in tanti paesi l'epidemia avrà una seconda ondata dell'ordine di grandezza della prima, e se in Svezia questo non accadesse, è possibile che il loro diventi anche un successo sanitario. Io a questo punto sarei sorpreso di vedere la Svezia raggiunta dagli altri paesi nordici come numero di morti, e questo è sufficiente per non parlare di successo sanitario. Comunque, rispetto a paesi come Francia e Spagna finora sono stati dei giganti. Spero che non ci aggiungeremo a questa lista.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
jumbo
Messaggi: 6523
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo »

il_panta ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 14:35Da un punto di vista sanitario ed economico il successo al momento non c'è
Veramente abbiamo assistito ad un fallimento sanitario a fronte di nessun vantaggio economico. La parola successo non capisco nemmeno come possa essere inserita nella stessa frase della parola Svezia, al momento.

L'epidemia ha cominciato a regredire in Svezia dopo che in Italia, ricordo che a maggio e giugno avevano dei numeri più alti dei nostri rispetto alla popolazione. Quindi non mi pare che il loro approccio abbia portato ad una migliore gestione nemmeno nella fase discendente.
Le morti in RSA accomunano Italia, Francia, Spagna, UK, Belgio e anche Svezia.

Ricordo che il tasso di morti/1 milione ab. dice questo (numeri che sappiamo non essere del tutto paragonabili, ma sicuramente valgono come ordine di grandezza):
Belgio 858
Spagna 664
UK 616
Italia 592
Svezia 581
Francia 482
...
Norvegia 49


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6788
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da il_panta »

jumbo ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 14:46
il_panta ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 14:35Da un punto di vista sanitario ed economico il successo al momento non c'è
Veramente abbiamo assistito ad un fallimento sanitario a fronte di nessun vantaggio economico
Esatto, sono d'accordo.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
jumbo
Messaggi: 6523
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo »

Nel frattempo, da qualche giorno la Campania fa circa 200 nuovi positivi su circa 6000 tamponi al giorno.
La Lombardia fa circa lo stesso numero di positivi su circa 15/20000 tamponi al giorno (e il doppio circa della popolazione).

Ora che De Luca ha finito la campagna elettorale, speriamo che invece di rimettersi a fare il fenomeno da baraccone inizi a pensare come affrontare la situazione prima che degeneri.


Avatar utente
nino58
Messaggi: 12502
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da nino58 »

jumbo ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 17:35 Nel frattempo, da qualche giorno la Campania fa circa 200 nuovi positivi su circa 6000 tamponi al giorno.
La Lombardia fa circa lo stesso numero di positivi su circa 15/20000 tamponi al giorno (e il doppio circa della popolazione).

Ora che De Luca ha finito la campagna elettorale, speriamo che invece di rimettersi a fare il fenomeno da baraccone inizi a pensare come affrontare la situazione prima che degeneri.
In qualunque modo affronti la situazione, continuerà a fare il fenomeno.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
robot1
Messaggi: 1093
Iscritto il: lunedì 27 dicembre 2010, 19:46

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da robot1 »

nino58 ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 17:41
jumbo ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 17:35 Nel frattempo, da qualche giorno la Campania fa circa 200 nuovi positivi su circa 6000 tamponi al giorno.
La Lombardia fa circa lo stesso numero di positivi su circa 15/20000 tamponi al giorno (e il doppio circa della popolazione).

Ora che De Luca ha finito la campagna elettorale, speriamo che invece di rimettersi a fare il fenomeno da baraccone inizi a pensare come affrontare la situazione prima che degeneri.
In qualunque modo affronti la situazione, continuerà a fare il fenomeno.
Ha imposto le mascherine anche all'aperto.
Non credo che sia LA SOLUZIONE.


Un giorno potremo raccontare ai nipotini che noi siamo stati fortunati a veder correre Sagan
ConteGazza
Messaggi: 28
Iscritto il: martedì 5 novembre 2019, 18:15

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da ConteGazza »

aitutaki1 ha scritto: giovedì 16 aprile 2020, 12:45
ConteGazza ha scritto: giovedì 16 aprile 2020, 12:30
aitutaki1 ha scritto: giovedì 16 aprile 2020, 11:36 Petizione per il commissariamento della Sanità del Regno Lombardo

https://www.change.org/p/commissariarel ... -fatto-ora
uè compagno, a parte che il regno era Lombardo/Veneto all'epoca, quindi già che ci siete metteteci dentro pure l'altra Regione nella petizione. Ma poi non era il Formigoni di CL che manovrava tutto, l'avete messo dentro ma non basta dài. Va be' mi fermo, saluti e comunque a Ottobre il meteo è forse meglio di Maggio
Ti rispondo qui che col Tour non ha attinenza
Come scritto in precedenza non ho mai votato a sinistra in vita mia,e Formigoni (anche per conoscenza diretta di comportamenti ripugnanti che non riporto essendo OT) credo sia veramente l' esempio peggiore di politico.
Detto questo dato il disastro della gestione lombarda della sanità un commissario potrà solo essere migliorativo, se in questo sono allineato con rifondazione comunista non è un problema per me
onestà onestà onestà.. eddài por favor ;-)


Beppe Conti 2014: "PER CHI TIRA LA POLONIA?"
Avatar utente
lemond
Messaggi: 14942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da lemond »

aitutaki1 ha scritto: giovedì 16 aprile 2020, 12:45 Come scritto in precedenza non ho mai votato a sinistra in vita mia,..
Una persona come te non può essere di destra! :( Poi votare vabbè, è un altro discorso. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Fiammingo
Messaggi: 773
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 16:40

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Fiammingo »

Maìno della Spinetta ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 13:14
Strong ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 12:24 in svezia sono più bravi? sono più fortunati?
no, sono più "isolati"



Immagine
Milano città è su quelle cifre.

PS Comunque che tristezza vedere quei numeri... Sono parecchio alti
Perche tristezza?


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8081
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Fiammingo ha scritto: martedì 29 settembre 2020, 10:10
Maìno della Spinetta ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 13:14
Strong ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 12:24 in svezia sono più bravi? sono più fortunati?
no, sono più "isolati"



Immagine
Milano città è su quelle cifre.

PS Comunque che tristezza vedere quei numeri... Sono parecchio alti
Perche tristezza?
Perché è triste una società fatta per stare soli.

Mi è tornato alla mente questo documentario, tra l'altro.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Fiammingo
Messaggi: 773
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 16:40

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Fiammingo »

Maìno della Spinetta ha scritto: martedì 29 settembre 2020, 15:00
Fiammingo ha scritto: martedì 29 settembre 2020, 10:10
Maìno della Spinetta ha scritto: giovedì 24 settembre 2020, 13:14

Milano città è su quelle cifre.

PS Comunque che tristezza vedere quei numeri... Sono parecchio alti
Perche tristezza?
Perché è triste una società fatta per stare soli.

Mi è tornato alla mente questo documentario, tra l'altro.
Il grafico non dice che stanno soli, dice che vivono soli.Magari poi hanno una vita sociale piena di incontri e scambi interessanti interpersonali.
Magari piu di famiglie che vivono in casa moglie marito n figli, in cui non c'è comunicazione interna, e pochi contatti esterni.
Ilvdocumentario me lo vedrò!


CicloSprint
Messaggi: 6437
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da CicloSprint »

Il Brasile sembra uscito dal tunnel, in Argentina i contagi stanno salendo, rischio lockdown in GB, Francia e Spagna.

E l' Italia pensa a prorogare lo stato di emergenza fino al 31 gennaio.


Avatar utente
nino58
Messaggi: 12502
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da nino58 »

CicloSprint ha scritto: giovedì 1 ottobre 2020, 10:43 Il Brasile sembra uscito dal tunnel, in Argentina i contagi stanno salendo, rischio lockdown in GB, Francia e Spagna.

E l' Italia pensa a prorogare lo stato di emergenza fino al 31 gennaio.
Ieri 1000 morti in Brasile.
Se è uscire dal tunnel...


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6754
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Subsonico »

Immagine


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Avatar utente
Brakko
Messaggi: 372
Iscritto il: giovedì 4 giugno 2020, 15:12

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Brakko »

Subsonico ha scritto: giovedì 1 ottobre 2020, 13:34 Immagine
Grazie, sempre utili per visualizzare la situazione. Dove le trovi esattamente?

Ho comunque messo in sequenza le ultime settimane... insomma, non proprio bene, eh! (parlo in generale di Europa, non dell'Italia)
Ps.mi sorprende l'Islanda. Avevo capito fossero quasi covid-free
Allegati
ezgif.com-gif-maker (2).gif
ezgif.com-gif-maker (2).gif (594.1 KiB) Visto 782 volte


Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6754
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Subsonico »



VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Avatar utente
Brakko
Messaggi: 372
Iscritto il: giovedì 4 giugno 2020, 15:12

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Brakko »

Subsonico ha scritto: giovedì 1 ottobre 2020, 18:25 https://www.ecdc.europa.eu/en/cases-2019-ncov-eueea
Grazie. L'avevo cercato sul sito dell'ecdc ma non lo avevo trovato.


Avatar utente
Felice
Messaggi: 1699
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Felice »

Aggiornamento al primo di ottobre.

In Italia:

In ospedale: 3097
In TI : 291
Decessi giornalieri (media mobile su una settimana, fonte FT) : 19,6

Al primo d'agosto i dati erano:

In ospedale: 716
In TI: 41
Decessi giornalieri (media mobile): 6,5

Quindi in 2 mesi i ricoveri sono più che quadruplicati; le TI sono state moltiplicate per un fattore superiore a 7; la media mobile dei decessi è triplicata.

In Francia, i dati all'1 ottobre sono questi (da : https://www.gouvernement.fr/info-corona ... et-donnees):

In ospedale: 6652
In TI: 1265
Decessi giornalieri (media mobile): 72,6

Si noti che ancora al 7 di settembre la media mobile dei decessi in Francia era di 13: quando la situazione non è più sotto controllo, le cose evolvono molto rapidamente verso il peggio.

Infine un grafico che riassume l'evoluzione della media mobile dei decessi in Italia, Francia, Spagna e Regno Unito:
Schermata 2020-10-02 alle 16.47.41.png
Schermata 2020-10-02 alle 16.47.41.png (517.3 KiB) Visto 671 volte


jumbo
Messaggi: 6523
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo »

Grazie per la consueta ventata di ottimismo, Felice (nome omen!)

Comunque credo che il grafico in scala logaritmica da te postato possa far pensare a chi legge il tuo intervento che la situazione si stia rapidamente avvicinando a quella della primavera.
Guardando il grafico in scala lineare, invece, si notano delle differenze significative, nel numero di decessi, ma forse ancor più importante nella pendenza della curva in risalita, molto ma molto più bassa che a marzo anche per i paesi più colpiti rispetto all'Italia. Cosa che naturalmente significa che la situazione è molto più sotto controllo che a primavera.
La curva italiana poi sembra fortunatamente avere una derivata seconda più "pigra" di quella francese.

https://ig.ft.com/coronavirus-chart/?ar ... ues=deaths

Considerando i decessi normalizzati rispetto alla popolazione, si nota un ritardo della curva italiana di circa 50 giorni rispetto a quella francese, e si nota lo stesso anche per i nuovi contagi.


Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

jumbo ha scritto: venerdì 2 ottobre 2020, 17:34 Grazie per la consueta ventata di ottimismo, Felice (nome omen!)
secondo me non è una questione di ottimismo/pessimismo ma solo di essere in grado di percepire gli eventuali pericoli a cui potremmo andare incontro provando ad attuare misure di prevenzione...TEMPESTIVE
quelli citati da felice sono numeri, non interpretazioni ottimistiche o pessimistiche

p.s.
faccio finta di non aver letto la parte in cui dici che le curve sono diverse
per questioni talmente ovvie che non andrebbero neppure sviscerate ;)


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
jumbo
Messaggi: 6523
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo »

Strong ha scritto: venerdì 2 ottobre 2020, 18:41
jumbo ha scritto: venerdì 2 ottobre 2020, 17:34 Grazie per la consueta ventata di ottimismo, Felice (nome omen!)
secondo me non è una questione di ottimismo/pessimismo ma solo di essere in grado di percepire gli eventuali pericoli a cui potremmo andare incontro provando ad attuare misure di prevenzione...TEMPESTIVE
quelli citati da felice sono numeri, non interpretazioni ottimistiche o pessimistiche

p.s.
faccio finta di non aver letto la parte in cui dici che le curve sono diverse
per questioni talmente ovvie che non andrebbero neppure sviscerate ;)
dai sviscera le questioni per cui il mio confronto sui dati normalizzati rispetto alla popolazione non sarebbe valido.


herbie
Messaggi: 5436
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da herbie »

Che ci fosse un ritorno importante dei numeri del virus in questo periodo era abbastanza prevedibile, e già detto molte pagine più alto, per altro....

PS: la cosa più importante che conterebbe ora sarebbe rilevare quanto il virus sia variato rispetto alla versione rilevata nella primavera scorsa. Questo ovviamente per capire quanto il vaccino possa coprire ancora.
Ma soprattutto per capire quali percentuali di popolazione siano nuovamente esposte al contagio.


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8081
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

https://www.theatlantic.com/health/arch ... ic/616548/

Il focus dovrebbe essere sugli eventi, non sui contatti.

A voi!!


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

https://video.corriere.it/cronaca/bidel ... 25b38361b4

napoli: bidello misura la febbre con la mano sulla fronte

io spero sia uno scherzo


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12502
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da nino58 »

Strong ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 9:43 https://video.corriere.it/cronaca/bidel ... 25b38361b4

napoli: bidello misura la febbre con la mano sulla fronte

io spero sia uno scherzo
Se non gli hanno dato il termoscanner ....


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
Brakko
Messaggi: 372
Iscritto il: giovedì 4 giugno 2020, 15:12

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Brakko »

nino58 ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 10:27
Strong ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 9:43 https://video.corriere.it/cronaca/bidel ... 25b38361b4

napoli: bidello misura la febbre con la mano sulla fronte

io spero sia uno scherzo
Se non gli hanno dato il termoscanner ....
Malissimo invece.
Lo sanno tutti che una misurazione fatta per bene prevede il bacino sulla fronte :hammer:


Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

nino58 ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 10:27
Strong ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 9:43 https://video.corriere.it/cronaca/bidel ... 25b38361b4

napoli: bidello misura la febbre con la mano sulla fronte

io spero sia uno scherzo
Se non gli hanno dato il termoscanner ....
ma un termoscanner più affidabile della mano sulla fronte lo si trova a 30 euro
porcatroia


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Luca90
Messaggi: 8584
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Luca90 »

Ma tanto non va misurata a scuola ma a casa dai genitori...
Poi tanto da asintomatici manco la febbre hanno...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2
Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

Luca90 ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 12:08 Ma tanto non va misurata a scuola ma a casa dai genitori...
Poi tanto da asintomatici manco la febbre hanno...
è vero, dai...
e poi tanto muoiono solo i vecchi che tanto da li a poco sarebbero comunque morti ugualmente
ma si dai chissenefreca


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Luca90
Messaggi: 8584
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Luca90 »

Strong ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 12:27
Luca90 ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 12:08 Ma tanto non va misurata a scuola ma a casa dai genitori...
Poi tanto da asintomatici manco la febbre hanno...
è vero, dai...
e poi tanto muoiono solo i vecchi che tanto da li a poco sarebbero comunque morti ugualmente
ma si dai chissenefreca
Inutile che rispondi così eh...
Il governo ha deciso che la temperatura va misurata a casa dal genitore mica io...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2
Avatar utente
lemond
Messaggi: 14942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da lemond »

Brakko ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 10:31
nino58 ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 10:27
Strong ha scritto: mercoledì 7 ottobre 2020, 9:43 https://video.corriere.it/cronaca/bidel ... 25b38361b4

napoli: bidello misura la febbre con la mano sulla fronte

io spero sia uno scherzo
Se non gli hanno dato il termoscanner ....
Malissimo invece.
Lo sanno tutti che una misurazione fatta per bene prevede il bacino sulla fronte :hammer:
:crazy: :clap: :crazy:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 8255
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da matteo.conz »

Noi a scuola la misuriamo all'entrata come molte altre scuole.


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
jumbo
Messaggi: 6523
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo »

Ieri c'è stato un nuovo "gradone" nel numero dei casi.

Come si vede anche da questi grafici (in particolare, le medie sui 7 giorni che compensano il minor numero di tamponi fatti nei fine settimana, cosa che peraltro avviene in tutti i paesi), è qualcosa di paragonabile a quanto avvenuto a metà agosto per effetto delle vacanze.
https://www.worldometers.info/coronavir ... try/italy/

Probabilmente questo è l'effetto della ripresa delle scuole e delle attività lavorative, con la differenza che le vacanze sono terminate e infatti c'era stata una stabilizzazione, mentre scuola e lavoro proseguiranno.
Pur essendo numeri molto alti, non sono paragonabili a quelli di marzo ed aprile che erano basati su un numero di tamponi molto inferiore. I contagi reali di marzo e aprile probabilmente erano un ordine di grandezza superiori a quelli effettivamente individuati e registrati.
Lo testimoniano anche il numero di decessi ed il numero di persone ospedalizzate, che poi sono le cose che contano veramente, che salgono molto più lentamente del numero di contagi.

Rimane preoccupante la situazione della Campania, dove si ha contemporaneamente il più alto numero di contagi, sia in assoluto sia rispetto alla popolazione residente, e la più alta percentuale di tamponi positivi, cosa che suggerirebbe di aumentarne drasticamente il numero in modo di fare adeguatamente il tracciamento dei contatti, che così invece rimane insufficiente. Il fatto che i numeri continuino a salire più che altrove è già un nefasto risultato di questo.

Comparandoci agli altri paesi, la crescita del numero rimane comunque inferiore a UK, Francia e Spagna (quando 1-2 mesi fa avevano lo stesso numero di casi per milione che abbiamo noi ora, la loro curva stava salendo più rapidamente).
https://ig.ft.com/coronavirus-chart/?ar ... lues=cases

Speriamo non ci siano conseguenze sullo svolgimento del Giro, così come non ci sono state sul Tour.


Strong
Messaggi: 10137
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

jumbo ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 11:04 Pur essendo numeri molto alti, non sono paragonabili a quelli di marzo ed aprile che erano basati su un numero di tamponi molto inferiore. I contagi reali di marzo e aprile probabilmente erano un ordine di grandezza superiori a quelli effettivamente individuati e registrati.
Lo testimoniano anche il numero di decessi ed il numero di persone ospedalizzate, che poi sono le cose che contano veramente, che salgono molto più lentamente del numero di contagi.
ma non ha proprio senso paragonarli. a marzo ci siamo "accorti" di avere una situzione ormai irrecuperabile. i tamponi veniva fatti solo a chi veniva ricoverato e poi forse più neppure a quelli perchè mancavano i reagenti
la curva di marzo è ripida perchè ci siamo messi a controllare solo quelli che stavano male, ora controlliamo anche gli altri e facciamo un x10 sui tamponi
la situazione di marzo 2019 potrà essere messa a paragone con quello che avremo a gennaio/febbraio 2021
jumbo ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 11:04 Rimane preoccupante la situazione della Campania....
anche la liguria male male. ma fortunatamente in liguria hanno Bassetti che dispensa ottimismo quindi in liguria non dovrebbero avere problemi
jumbo ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 11:04 Comparandoci agli altri paesi, la crescita del numero rimane comunque inferiore a UK, Francia e Spagna (quando 1-2 mesi fa avevano lo stesso numero di casi per milione che abbiamo noi ora, la loro curva stava salendo più rapidamente).
questo è un bene, vuol dire che le nostre misure sono state giuste e vuol dire che la maggior parte delle persone ha rispettato le nuove regole


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Rispondi