Coronavirus

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6210
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da eliacodogno » giovedì 28 maggio 2020, 15:49

nino58 ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 15:14
Chi lavora va pagato.
Se chi lo dirige dirige male, chi lavora va comunque pagato.
Ma sì tanto il dirigente pubblico anche se scarsone o fancazzista deve inventarsi qualcosa di speciale per veder arrestata la sua carriera (non dico farsi buttare fuori, lì ci va il colpo di genio)
In questo senso peggio della p.a. ho visto solo un'azienda dove per ricollocare dirigenti che avevano fallito si inventavano nuovi progetti e nuove cariche... Un po come quelli che fondano le associazioni per esserne presidenti


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)


Strong
Messaggi: 9550
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong » giovedì 28 maggio 2020, 15:59

Winter ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 13:56
chinaski89 ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 13:51
Sì ma se per assurdo potessi licenziarli tutti in blocco per l'economia italiana sarebbe molto peggio no? Un fracco di gente senza una lira in tasca, anche levare un 30% di stipendio a così tanta gente sarebbe un disastro per i consumi, il presunto risparmio si rivelerebbe un autogol clamoroso. L'austerità espansiva non esiste regà
Ma io non ho detto di licenziare

Ho solo detto di applicare la cassa integrazione ai dipendenti pubblici che non lavorano
winter te dico io perchè non lo fanno....
non lo fanno perchè il dipendente pubblico che non ha l'accredito puntuale sul cc (ed in questo caso succederebbe a tanti)
si mette in sciopero e la macchina stato si ferma.

Il dipendente privato, che non ha l'accredito della cassa puntuale sul cc si attacca al cazzo.
come sta capitando a noi (alla mia compagna)
di fatto da 2 mesi campiamo solo con il mio stipendio


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

jumbo
Messaggi: 5542
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo » giovedì 28 maggio 2020, 16:26

nino58 ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 15:21
jumbo ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 15:10
nino58 ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 14:56


I bidelli sono obbligati a presentarsi in servizio e a pulire le aule e gli ambienti scolastici..
Davvero?
La cosa mi ricorda quelli che in Corea del Nord puliscono con le ramazze le autostrade dove non passa nessuno.
Eri al seguito di Razzi in visita pastorale ?
Probabilmente era lì chi dà queste direttive dal ministero della P.I.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11602
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 28 maggio 2020, 17:31

eliacodogno ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 15:49
nino58 ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 15:14
Chi lavora va pagato.
Se chi lo dirige dirige male, chi lavora va comunque pagato.
Ma sì tanto il dirigente pubblico anche se scarsone o fancazzista deve inventarsi qualcosa di speciale per veder arrestata la sua carriera (non dico farsi buttare fuori, lì ci va il colpo di genio)
In questo senso peggio della p.a. ho visto solo un'azienda dove per ricollocare dirigenti che avevano fallito si inventavano nuovi progetti e nuove cariche... Un po come quelli che fondano le associazioni per esserne presidenti
Non deve fare nulla di speciale.
Basta che mantenga la schiena dritta e la sua carriera è bell'è che arrestata (il recentissimo caso Verdelli mi pare illuminante).
Sia nel pubblico che nel privato la carriera la fa chi soddisfa i desiderata o del politico che comanda in quel momento o dell'acquirente della sua forza-lavoro (alias imprenditore, padrone, datore di lavoro, lo si chiami come si vuole, la sostanza è la stessa).
Nella realtà delle cose, per ciò che riguarda la carriera e non solo, l'alternativa non è tra merito e favoritismo ma tra leccaggio e dignità.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Winter
Messaggi: 15672
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 28 maggio 2020, 17:47

chinaski89 ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 14:12
Winter ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 13:56
chinaski89 ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 13:51
Sì ma se per assurdo potessi licenziarli tutti in blocco per l'economia italiana sarebbe molto peggio no? Un fracco di gente senza una lira in tasca, anche levare un 30% di stipendio a così tanta gente sarebbe un disastro per i consumi, il presunto risparmio si rivelerebbe un autogol clamoroso. L'austerità espansiva non esiste regà
Ma io non ho detto di licenziare

Ho solo detto di applicare la cassa integrazione ai dipendenti pubblici che non lavorano
Il licenziamento era un'estremizzazione per dire quanto sia controproducente togliere soldi a chicchessia ora
Ma per tutti è cosi
Che sia pubblico o privato

Per aiutare le aziende viene tolto l Irap di giugno
Per aiutare bar e ristoranti viene tolta l tassa del suolo pubblico
Poi tanti incentivi e aiuti vari
Giustamente

Ovviamente ci sarà un notevole diminuzione dell entrate da Irpef e iva

Dove li prendi i soldi per pagare i dipendenti pubblici?
Parlo di soldi reali
Togli dagli investimenti , manutenzioni su scuole , ospedali ecc?
Chiudi delle scuole ?

L altro giorno parlava Cacciari in tv..e ha giustamente detto che chi lavora nel pubblico non si rende conto di cosa sta succedendo..
E aveva ragione




Winter
Messaggi: 15672
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 28 maggio 2020, 17:51

Strong ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 15:59
Winter ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 13:56
chinaski89 ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 13:51
Sì ma se per assurdo potessi licenziarli tutti in blocco per l'economia italiana sarebbe molto peggio no? Un fracco di gente senza una lira in tasca, anche levare un 30% di stipendio a così tanta gente sarebbe un disastro per i consumi, il presunto risparmio si rivelerebbe un autogol clamoroso. L'austerità espansiva non esiste regà
Ma io non ho detto di licenziare

Ho solo detto di applicare la cassa integrazione ai dipendenti pubblici che non lavorano
winter te dico io perchè non lo fanno....
non lo fanno perchè il dipendente pubblico che non ha l'accredito puntuale sul cc (ed in questo caso succederebbe a tanti)
si mette in sciopero e la macchina stato si ferma.

Il dipendente privato, che non ha l'accredito della cassa puntuale sul cc si attacca al cazzo.
come sta capitando a noi (alla mia compagna)
di fatto da 2 mesi campiamo solo con il mio stipendio
La penso come te
Mia moglie la cassa integrazione è 4,11 euro l ora
Lei è stata in mutua..e poi lavora 24 ore
Una sua collega ha fatto due mesi di cassa integrazione completa..prende intorno ai 650 euro al mese



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5524
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Slegar » giovedì 28 maggio 2020, 18:17

Winter ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 17:47
L altro giorno parlava Cacciari in tv..e ha giustamente detto che chi lavora nel pubblico non si rende conto di cosa sta succedendo..
E aveva ragione
Detto da uno che ha sputato sul piatto dove ha mangiato per decenni .......


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 4036
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da chinaski89 » giovedì 28 maggio 2020, 18:21

Winter ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 17:47
chinaski89 ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 14:12
Winter ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 13:56

Ma io non ho detto di licenziare

Ho solo detto di applicare la cassa integrazione ai dipendenti pubblici che non lavorano
Il licenziamento era un'estremizzazione per dire quanto sia controproducente togliere soldi a chicchessia ora
Ma per tutti è cosi
Che sia pubblico o privato

Per aiutare le aziende viene tolto l Irap di giugno
Per aiutare bar e ristoranti viene tolta l tassa del suolo pubblico
Poi tanti incentivi e aiuti vari
Giustamente

Ovviamente ci sarà un notevole diminuzione dell entrate da Irpef e iva

Dove li prendi i soldi per pagare i dipendenti pubblici?
Parlo di soldi reali
Togli dagli investimenti , manutenzioni su scuole , ospedali ecc?
Chiudi delle scuole ?

L altro giorno parlava Cacciari in tv..e ha giustamente detto che chi lavora nel pubblico non si rende conto di cosa sta succedendo..
E aveva ragione
Ah ma certo, su quello che dice Cacciari concordo anche, dicevo solo che in questo momento sarebbe peggiorativo togliere soldi anche agli statali che non lavorano, per quanto magari moralmente più equo. I soldi se l'Europa ha un senso in qualche modo arriveranno da lì (che poi non è proprio così è che per vari motivi non puoi spenderne quanti ne servirebbero ma se vedi solo il decreto mette 50 mld se non sbaglio che sono due manovre) in momenti come questo tagli di qualsiasi tipo sono sempre la peggior scelta possibile



Lester
Messaggi: 165
Iscritto il: giovedì 3 settembre 2015, 19:19

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Lester » giovedì 28 maggio 2020, 22:34

Winter ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 13:46
Intendevo dire
Che una azienda privata
Per limitare i costi utilizza la cassa integrazione

Rifaccio la stessa domanda..
Ma con minori entrate..dove li prende lo stato i soldi per pagare i dipendenti pubblici?
Parliamo di centinaia di miliardi di euro

I dipendenti pubblici sono circa 3 milioni. Se togliamo servizio sanitario nazionale (700mila), forze dell'ordine (600mila), docenti (1 milione), fisco, ministeri etc etc, cosa rimane? Stiamo larghi. Un 10%? 300mila dipendenti. Costo mensile per lo Stato dei loro stipendi? Anche qui stiamo larghi. Un miliardo. Li mettiamo in cig? Si risparmia qualche centinaia di milioni di euro. Milioni, non miliardi.

Conclusione: discussione sul nulla.


Nota a lato: l'Italia è uno dei Paesi europei con il minor numero di dipendenti pubblici in rapporto alla popolazione. Ad alzare la media nazionale ci sono le regioni a statuto speciale. In particolare la prima della lista è la Valle d'Aosta che ha quasi il doppio della media nazionale di dipendenti pubblici. Ecco, lì forse sono un po' troppi. Qualche sforbiciatina... :diavoletto:



Lester
Messaggi: 165
Iscritto il: giovedì 3 settembre 2015, 19:19

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Lester » giovedì 28 maggio 2020, 22:49

Geniale!!! :D

Immagine



Winter
Messaggi: 15672
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 28 maggio 2020, 23:09

Lester ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 22:34
Winter ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 13:46
Intendevo dire
Che una azienda privata
Per limitare i costi utilizza la cassa integrazione

Rifaccio la stessa domanda..
Ma con minori entrate..dove li prende lo stato i soldi per pagare i dipendenti pubblici?
Parliamo di centinaia di miliardi di euro

I dipendenti pubblici sono circa 3 milioni. Se togliamo servizio sanitario nazionale (700mila), forze dell'ordine (600mila), docenti (1 milione), fisco, ministeri etc etc, cosa rimane? Stiamo larghi. Un 10%? 300mila dipendenti. Costo mensile per lo Stato dei loro stipendi? Anche qui stiamo larghi. Un miliardo. Li mettiamo in cig? Si risparmia qualche centinaia di milioni di euro. Milioni, non miliardi.

Conclusione: discussione sul nulla.


Nota a lato: l'Italia è uno dei Paesi europei con il minor numero di dipendenti pubblici in rapporto alla popolazione. Ad alzare la media nazionale ci sono le regioni a statuto speciale. In particolare la prima della lista è la Valle d'Aosta che ha quasi il doppio della media nazionale di dipendenti pubblici. Ecco, lì forse sono un po' troppi. Qualche sforbiciatina... :diavoletto:
Parto dal fondo..l unica cosa che concordo

Hai quotato male..
I 100 miliardi saranno le minori entrate a disposizione per gli stipendi dei dipendenti pubblici

Poi 3 ml (in realtà di più.. ) costano 175 miliardi di euro (il costo mensile é tra i 14 e 15 miliardi di euro)
Le entrate tributarie erano 470 miliardi di euro
se scenderanno a 400..410 (tra minori entrate IRPEF. .eliminazione irap giugno , minori tasse comunali..)
più 30..40 per casse integrazioni , incentivi , disoccupazione ecc
avrai a disposizione il 20 per cento in meno di denaro
dove li prendi?
parlo di soldi reali , non prestiti , Bot ecc



Lester
Messaggi: 165
Iscritto il: giovedì 3 settembre 2015, 19:19

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Lester » giovedì 28 maggio 2020, 23:37

Winter ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 23:09
Parto dal fondo..l unica cosa che concordo

Hai quotato male..
I 100 miliardi saranno le minori entrate a disposizione per gli stipendi dei dipendenti pubblici

Poi 3 ml (in realtà di più.. ) costano 175 miliardi di euro (il costo mensile é tra i 14 e 15 miliardi di euro)
Le entrate tributarie erano 470 miliardi di euro
se scenderanno a 400..410 (tra minori entrate IRPEF. .eliminazione irap giugno , minori tasse comunali..)
più 30..40 per casse integrazioni , incentivi , disoccupazione ecc
avrai a disposizione il 20 per cento in meno di denaro
dove li prendi?
parlo di soldi reali , non prestiti , Bot ecc
Li prendi dove ci sono. Non da quelli che hanno poco.
La tua soluzione quale sarebbe? Lasciamo senza stipendio i medici e gli infermieri?
Poi, ripeto, l'Italia è uno dei Paesi europei con il minor numero di dipendenti pubblici. Evidentemente il problema non è lì.

Mi pare di ricordare che tu non amassi molto Monti però il modo di ragionare è lo stesso: se bisogna far cassa, prendiamo dai tanti che hanno poco (invece che dai pochi che hanno tanto, aggiungo io).

In questo momento quello che conta è sostenere la domanda interna, a qualunque costo (deficit).



Avatar utente
Pirata81
Messaggi: 2463
Iscritto il: sabato 6 febbraio 2016, 1:37
Località: Savona

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Pirata81 » venerdì 29 maggio 2020, 0:39

Tagliare la sanità durante una pandemia. Ma state veramente discutendo di questo?
Da infermiere mi pare una "cagata pazzesca".
Abbiamo percepito la bellezza di 80 euro in più come bonus per il COVID-19 e solo questo mese.
Se servono riprendeteveli pure.


FC 2019: 3°
1° Vuelta buena
FC 2018: 9°
1° Giro anch'io
3° Vuelta
FC 2017: 2°
2° Super Tour
2° Vuelta
2° Super Vuelta
FC 2016: 6°
3° Giro
3° Tour

Winter
Messaggi: 15672
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 29 maggio 2020, 6:47

Lester ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 23:37
Winter ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 23:09
Parto dal fondo..l unica cosa che concordo

Hai quotato male..
I 100 miliardi saranno le minori entrate a disposizione per gli stipendi dei dipendenti pubblici

Poi 3 ml (in realtà di più.. ) costano 175 miliardi di euro (il costo mensile é tra i 14 e 15 miliardi di euro)
Le entrate tributarie erano 470 miliardi di euro
se scenderanno a 400..410 (tra minori entrate IRPEF. .eliminazione irap giugno , minori tasse comunali..)
più 30..40 per casse integrazioni , incentivi , disoccupazione ecc
avrai a disposizione il 20 per cento in meno di denaro
dove li prendi?
parlo di soldi reali , non prestiti , Bot ecc
Li prendi dove ci sono. Non da quelli che hanno poco.
La tua soluzione quale sarebbe? Lasciamo senza stipendio i medici e gli infermieri?
Poi, ripeto, l'Italia è uno dei Paesi europei con il minor numero di dipendenti pubblici. Evidentemente il problema non è lì.

Mi pare di ricordare che tu non amassi molto Monti però il modo di ragionare è lo stesso: se bisogna far cassa, prendiamo dai tanti che hanno poco (invece che dai pochi che hanno tanto, aggiungo io).

In questo momento quello che conta è sostenere la domanda interna, a qualunque costo (deficit).
Io non ho soluzione
Era una domanda che mi ero fatto
Sicuramente non dalla sanità pubblica ne dalla scuola

L altro giorno a report parlavano di una società privata che ha fatturato un miliardo di euro e si occupa di sanità
Tramite vari castelli societari non ha pagato quasi nulla di tasse..essendo convenzionata , una grossa fetta dei soldi proveniva dal pubblico..

Amazon , Facebook ecc stessa storia
I soldi che una società produce in Italia li dovrebbe pagare in italia

Guadagni in borsa e finanziari..per un periodo passerei dal 26,5..al 30
Perché anche dalla crisi c è chi guadagna e tanto



Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6210
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da eliacodogno » venerdì 29 maggio 2020, 7:22

nino58 ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 17:31
eliacodogno ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 15:49
nino58 ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 15:14
Chi lavora va pagato.
Se chi lo dirige dirige male, chi lavora va comunque pagato.
Ma sì tanto il dirigente pubblico anche se scarsone o fancazzista deve inventarsi qualcosa di speciale per veder arrestata la sua carriera (non dico farsi buttare fuori, lì ci va il colpo di genio)
In questo senso peggio della p.a. ho visto solo un'azienda dove per ricollocare dirigenti che avevano fallito si inventavano nuovi progetti e nuove cariche... Un po come quelli che fondano le associazioni per esserne presidenti
Non deve fare nulla di speciale.
Basta che mantenga la schiena dritta e la sua carriera è bell'è che arrestata (il recentissimo caso Verdelli mi pare illuminante).
Sia nel pubblico che nel privato la carriera la fa chi soddisfa i desiderata o del politico che comanda in quel momento o dell'acquirente della sua forza-lavoro (alias imprenditore, padrone, datore di lavoro, lo si chiami come si vuole, la sostanza è la stessa).
Nella realtà delle cose, per ciò che riguarda la carriera e non solo, l'alternativa non è tra merito e favoritismo ma tra leccaggio e dignità.
Che in una struttura gerarchica tu debba soddisfare i desiderata di qualcuno (in termini di obiettivi, risultati operativi ed economici) mi pare tautologico. Se non ti sta bene cosa devi fare puoi cambiare lavoro (fatto anche per questi motivi) o puoi metterti in proprio. Cosa che non si esimerà dal soddisfare i desiderata di chi ti paga per una prestazione.

Se i desiderata di chi ti paga in azienda per fare un mestiere sono che gli tagli il prato a casa il sabato pomeriggio ripeto, puoi valutare delle alternative, se per quel lavoro che fai vali qualcosa (e se pensi che ne valga la pena). Una riflessione è pure che l'azienda che funziona così non dà garanzie enormi per il futuro a meno che non viva esclusivamente grazie ai soldi della collettività.

Tornando al discorso in azienda il ragionamento di valutare attentamente quanto si spende in stipendi mentre non si fattura è abbastanza sentito (eufemismo), quindi vassallaggio oppure no, se fai una minchiata ti alzano di qualche metro da terra.


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
nino58
Messaggi: 11602
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 29 maggio 2020, 8:50

eliacodogno ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 7:22
nino58 ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 17:31
eliacodogno ha scritto:
giovedì 28 maggio 2020, 15:49


Ma sì tanto il dirigente pubblico anche se scarsone o fancazzista deve inventarsi qualcosa di speciale per veder arrestata la sua carriera (non dico farsi buttare fuori, lì ci va il colpo di genio)
In questo senso peggio della p.a. ho visto solo un'azienda dove per ricollocare dirigenti che avevano fallito si inventavano nuovi progetti e nuove cariche... Un po come quelli che fondano le associazioni per esserne presidenti
Non deve fare nulla di speciale.
Basta che mantenga la schiena dritta e la sua carriera è bell'è che arrestata (il recentissimo caso Verdelli mi pare illuminante).
Sia nel pubblico che nel privato la carriera la fa chi soddisfa i desiderata o del politico che comanda in quel momento o dell'acquirente della sua forza-lavoro (alias imprenditore, padrone, datore di lavoro, lo si chiami come si vuole, la sostanza è la stessa).
Nella realtà delle cose, per ciò che riguarda la carriera e non solo, l'alternativa non è tra merito e favoritismo ma tra leccaggio e dignità.
Che in una struttura gerarchica tu debba soddisfare i desiderata di qualcuno (in termini di obiettivi, risultati operativi ed economici) mi pare tautologico. Se non ti sta bene cosa devi fare puoi cambiare lavoro (fatto anche per questi motivi) o puoi metterti in proprio. Cosa che non si esimerà dal soddisfare i desiderata di chi ti paga per una prestazione.

Se i desiderata di chi ti paga in azienda per fare un mestiere sono che gli tagli il prato a casa il sabato pomeriggio ripeto, puoi valutare delle alternative, se per quel lavoro che fai vali qualcosa (e se pensi che ne valga la pena). Una riflessione è pure che l'azienda che funziona così non dà garanzie enormi per il futuro a meno che non viva esclusivamente grazie ai soldi della collettività.

Tornando al discorso in azienda il ragionamento di valutare attentamente quanto si spende in stipendi mentre non si fattura è abbastanza sentito (eufemismo), quindi vassallaggio oppure no, se fai una minchiata ti alzano di qualche metro da terra.
Ti accorgi che c'è un aspetto della faccenda che non hai minimamente considerato ?
La dignità del lavoratore.
Se non si fa battaglia su quello, passare dal tagliare il prato il sabato pomeriggio al pompino il passo è breve.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

jumbo
Messaggi: 5542
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo » venerdì 29 maggio 2020, 10:34

Giusto. La dignità del lavoratore nel fare le pulizie tutti i giorni a pieno organico in una scuola dove non entra nessuno da tre mesi, invece, dov'è andata a finire?



Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6210
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da eliacodogno » venerdì 29 maggio 2020, 10:41

nino58 ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 8:50
Ti accorgi che c'è un aspetto della faccenda che non hai minimamente considerato ?
La dignità del lavoratore.
Se non si fa battaglia su quello, passare dal tagliare il prato il sabato pomeriggio al pompino il passo è breve.
In effetti fare lavoretti perfettamente inutili crea invece grandi motivazioni nel lavoratore (almeno il pompino per qualcuno, magari anche per entrambi, ha un suo lato di utilità e piacere) e nobilita la dignità delle persone.

Dal pulire un edificio vuoto al cancellare le ultime 3 cifre dai listini in attesa dell'avvento della lira pesante il passo è breve.

edit_ ti ha risposto lo stesso jumbo. Ma è talmente ovvio


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
nino58
Messaggi: 11602
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 29 maggio 2020, 10:42

jumbo ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 10:34
Giusto. La dignità del lavoratore nel fare le pulizie tutti i giorni a pieno organico in una scuola dove non entra nessuno da tre mesi, invece, dov'è andata a finire?
Sarà sempre più dignitoso che fare ...(vedasi sopra) al principale.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
nino58
Messaggi: 11602
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 29 maggio 2020, 10:45

eliacodogno ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 10:41
nino58 ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 8:50
Ti accorgi che c'è un aspetto della faccenda che non hai minimamente considerato ?
La dignità del lavoratore.
Se non si fa battaglia su quello, passare dal tagliare il prato il sabato pomeriggio al pompino il passo è breve.
In effetti fare lavoretti perfettamente inutili crea invece grandi motivazioni nel lavoratore (almeno il pompino per qualcuno, magari anche per entrambi, ha un suo lato di utilità e piacere) e nobilita la dignità delle persone.

Dal pulire un edificio vuoto al cancellare le ultime 3 cifre dai listini in attesa dell'avvento della lira pesante il passo è breve.

edit_ ti ha risposto lo stesso jumbo. Ma è talmente ovvio
Si capisce a cento miglia di distanza che voi filopadronali ci state facendo il tifo per la lira pesante.
Pur di portare Salvini e Meloni al Governo vi va bene pure quella.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Felice
Messaggi: 1385
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Felice » venerdì 29 maggio 2020, 10:57

eliacodogno ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 10:41
nino58 ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 8:50
Ti accorgi che c'è un aspetto della faccenda che non hai minimamente considerato ?
La dignità del lavoratore.
Se non si fa battaglia su quello, passare dal tagliare il prato il sabato pomeriggio al pompino il passo è breve.
In effetti fare lavoretti perfettamente inutili crea invece grandi motivazioni nel lavoratore (almeno il pompino per qualcuno, magari anche per entrambi, ha un suo lato di utilità e piacere) e nobilita la dignità delle persone.

Dal pulire un edificio vuoto al cancellare le ultime 3 cifre dai listini in attesa dell'avvento della lira pesante il passo è breve.

edit_ ti ha risposto lo stesso jumbo. Ma è talmente ovvio
jumbo ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 10:34
Giusto. La dignità del lavoratore nel fare le pulizie tutti i giorni a pieno organico in una scuola dove non entra nessuno da tre mesi, invece, dov'è andata a finire?

Vi rendete conto - spero - che state parlando del niente? State facendo esattamente come facevano i 5 stelle quando volevano far credere che il grande problema nazionale, la riforma che avrebbe risanato le casse dello stato, era il taglio dei vitalizi. Un risparmio "enorme" per lo stato dicevano. Si parlava di ben ... 40 milioni di euro. Coi quali uno non ci paga neanche mezzo Ronaldo. Magari mezzo Lautaro sì.
Ora ve la prendete con i bidelli. Gente che non guadagna niente. Se li mettete in cassa integrazione risparmiate una percentuale del niente, ovvero niente. E cosa ottenete? Di mettere alla fame della gente che se alla fame non c'è già, poco ci manca



Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6210
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da eliacodogno » venerdì 29 maggio 2020, 11:02

nino58 ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 10:45
eliacodogno ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 10:41
nino58 ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 8:50
Ti accorgi che c'è un aspetto della faccenda che non hai minimamente considerato ?
La dignità del lavoratore.
Se non si fa battaglia su quello, passare dal tagliare il prato il sabato pomeriggio al pompino il passo è breve.
In effetti fare lavoretti perfettamente inutili crea invece grandi motivazioni nel lavoratore (almeno il pompino per qualcuno, magari anche per entrambi, ha un suo lato di utilità e piacere) e nobilita la dignità delle persone.

Dal pulire un edificio vuoto al cancellare le ultime 3 cifre dai listini in attesa dell'avvento della lira pesante il passo è breve.

edit_ ti ha risposto lo stesso jumbo. Ma è talmente ovvio
Si capisce a cento miglia di distanza che voi filopadronali ci state facendo il tifo per la lira pesante.
Pur di portare Salvini e Meloni al Governo vi va bene pure quella.
Filopadronale proprio no (ho cambiato aria 4 volte in 6 anni perché non mi andava bene la linea di comando quindi fai tu... Ho cambiato aria, non ho monetizzato una uscita dopo aver rotto i maroni... Ma questo non accade mai...).

Salvini e Meloni non so cosa c'entrino sicuramente hanno a che fare con una logica impositiva che non credo di aver sostenuto a parole e certamente mai con i voti.

Edit: poi è questione di tempi. 45 anni fa in officina eri filo padronale se non facevi un po' di sabotaggio ogni tanto, mandando scarti o sfridi di lavorazione al cliente. Oggi se fai una roba del genere sono i delegati sindacali che ti prendono a calci nel sedere mi sa.
Ultima modifica di eliacodogno il venerdì 29 maggio 2020, 11:30, modificato 1 volta in totale.


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6210
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da eliacodogno » venerdì 29 maggio 2020, 11:05

Felice ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 10:57
Ora ve la prendete con i bidelli. Gente che non guadagna niente.
No, però la retorica sulla dignità per favore.
By the way anche in fabbrica c'è gente che guadagna niente, ma non per questo si reca in officina a fresare l'aria o a lavare i vetri.

edit: ciò premesso io gli darei pure il 100% dello stipendio per stare a casa, nessuna battaglia se non quella del buonsenso


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

jumbo
Messaggi: 5542
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo » venerdì 29 maggio 2020, 11:46

nino58 ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 10:42
jumbo ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 10:34
Giusto. La dignità del lavoratore nel fare le pulizie tutti i giorni a pieno organico in una scuola dove non entra nessuno da tre mesi, invece, dov'è andata a finire?
Sarà sempre più dignitoso che fare ...(vedasi sopra) al principale.
Se sei contento tu che ci sia gente che pulisce scuole vuote, contenti tutti.
Non ho mai detto che fare pompini al principale sia dignitoso, quindi non mettere in bocca (espressione molto centrata in questo caso) ad altri cose che non hanno mai scritto.
Quanto al filopadronale, idem come sopra.

Mettere in cassa dei dipendenti pubblici che non lavorano, oltre che equo rispetto ai dipendenti privati che non lavorano che finiscono in cassa e non sono a pieno stipendio a fronte di niente da fare, permetterebbe di accantonare qualcosa che potrebbe essere usato, ad esempio, per estendere la cassa integrazione a tutti a parità di risorse.
Io non sono per la lira pesante, forse sei tu fra quelli che pensano che per trovare queste risorse a sussidio di cittadini ed economia basti stampare moneta.
Ultima modifica di jumbo il venerdì 29 maggio 2020, 11:50, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6210
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da eliacodogno » venerdì 29 maggio 2020, 11:49

nino58 ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 10:45
Si capisce a cento miglia di distanza che voi filopadronali ci state facendo il tifo per la lira pesante.
Pur di portare Salvini e Meloni al Governo vi va bene pure quella.
Che poi Salvini non è stato al governo con i padroni, la confindustria, e i poteri forti, ma con questi che ci sono tuttora; e a questi ha dettato la linea in modo più o meno completo
Poi oh, per me Conte è eccellente in questo, potrebbe portare avanti pure un governo Salvini-Meloni sostenuto da un pezzo di Leu e dai dissidenti del M5S.


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6210
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da eliacodogno » venerdì 29 maggio 2020, 11:51

jumbo ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 11:46
Io non sono per la lira pesante, forse sei tu fra quelli che pensano che per trovare queste risorse a sussidio di cittadini ed economia basti stampare moneta.
Scusate temo di aver creato confusione: era una citazione da Fantozzi va in pensione, non un discorso sulla moneta :diavoletto:


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6550
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Subsonico » venerdì 29 maggio 2020, 12:05

Patrimoniale unica via :diavoletto:


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Winter
Messaggi: 15672
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 29 maggio 2020, 12:47

Felice ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 10:57
La riforma che avrebbe risanato le casse dello stato, era il taglio dei vitalizi. Un risparmio "enorme" per lo stato dicevano. Si parlava di ben ... 40 milioni di euro. Coi quali uno non ci paga neanche mezzo Ronaldo. Magari mezzo Lautaro sì.
Ora ve la prendete con i bidelli. Gente che non guadagna niente. Se li mettete in cassa integrazione risparmiate una percentuale del niente, ovvero niente. E cosa ottenete? Di mettere alla fame della gente che se alla fame non c'è già, poco ci manca
Non mi trovi d accordo
Prendo i 40 ml di euro (in realtà molto di piu..)
Li moltiplico per 6 anni.. 240 ml

In francia..

https://www.google.com/amp/s/www.france ... 1482417836

Due anni di progettazione
Quattro anni per realizzarlo
Totale 6 anni..costo 230 ml

Preferisco investirli in ospedali che darli ai politici
E con i dieci ml assumo medici e infermieri

Ogni 6 anni ne faccio uno nuovo e più moderno

Il discorso non è i bidelli. Era equità
Perché lo stato non da i soldi pieni a chi va in cassa integrazione o almeno una soglia di 800..900 euro?
Dare meno di 600 euro (e dopo tre mesi) non t sembra metterli alla fame?



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11602
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 29 maggio 2020, 14:17

Winter ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 12:47
Felice ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 10:57
La riforma che avrebbe risanato le casse dello stato, era il taglio dei vitalizi. Un risparmio "enorme" per lo stato dicevano. Si parlava di ben ... 40 milioni di euro. Coi quali uno non ci paga neanche mezzo Ronaldo. Magari mezzo Lautaro sì.
Ora ve la prendete con i bidelli. Gente che non guadagna niente. Se li mettete in cassa integrazione risparmiate una percentuale del niente, ovvero niente. E cosa ottenete? Di mettere alla fame della gente che se alla fame non c'è già, poco ci manca
Non mi trovi d accordo
Prendo i 40 ml di euro (in realtà molto di piu..)
Li moltiplico per 6 anni.. 240 ml

In francia..

https://www.google.com/amp/s/www.france ... 1482417836

Due anni di progettazione
Quattro anni per realizzarlo
Totale 6 anni..costo 230 ml

Preferisco investirli in ospedali che darli ai politici
E con i dieci ml assumo medici e infermieri

Ogni 6 anni ne faccio uno nuovo e più moderno

Il discorso non è i bidelli. Era equità
Perché lo stato non da i soldi pieni a chi va in cassa integrazione o almeno una soglia di 800..900 euro?
Dare meno di 600 euro (e dopo tre mesi) non t sembra metterli alla fame?
L'alternativa, seppur simbolica da parte tua, di stipendi bidelli vs aumento spesa per medici/infermieri mi pare surreale.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6210
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da eliacodogno » venerdì 29 maggio 2020, 14:31

Subsonico ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 12:05
Patrimoniale unica via :diavoletto:
Concretamente come la faresti funzionare?
nino58 ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 14:17
L'alternativa, seppur simbolica da parte tua, di stipendi bidelli vs aumento spesa per medici/infermieri mi pare surreale.
Ma l'alternativa non è con i vitalizi?


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
Felice
Messaggi: 1385
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Felice » venerdì 29 maggio 2020, 15:24

Winter ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 12:47
Felice ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 10:57
La riforma che avrebbe risanato le casse dello stato, era il taglio dei vitalizi. Un risparmio "enorme" per lo stato dicevano. Si parlava di ben ... 40 milioni di euro. Coi quali uno non ci paga neanche mezzo Ronaldo. Magari mezzo Lautaro sì.
Ora ve la prendete con i bidelli. Gente che non guadagna niente. Se li mettete in cassa integrazione risparmiate una percentuale del niente, ovvero niente. E cosa ottenete? Di mettere alla fame della gente che se alla fame non c'è già, poco ci manca
Non mi trovi d accordo
Prendo i 40 ml di euro (in realtà molto di piu..)
Li moltiplico per 6 anni.. 240 ml

In francia..

https://www.google.com/amp/s/www.france ... 1482417836

Due anni di progettazione
Quattro anni per realizzarlo
Totale 6 anni..costo 230 ml

Preferisco investirli in ospedali che darli ai politici
E con i dieci ml assumo medici e infermieri

Ogni 6 anni ne faccio uno nuovo e più moderno
Se è per questo...

Prendo il monte stipendi lordo della juve, 250,7 milioni (https://www.calcioefinanza.it/2019/09/1 ... o-de-ligt/),
e i fondi per l'ospedale li ho in un anno solo.

Prendo il monte stipendi netto dei giocatori della juve,146,7 milioni (stessa fonte), dimezzo lo stipendio a tutti quanti (così invece di sfasciare una Ferrari ogni sei mesi ne sfasceranno solo una all'anno) e dopo sei anni di ospedali ne costruisco due.

Ora non rilanciate con "eh, ma il calcio qui, il calcio là..." Non è mia intenzione innescare una polemica sul calcio. Non c'era una canzone di Guccini o di De André ( :dubbio: :dubbio: ) che parlava di guerra dei pezzenti? E' da sempre strategia di chi detiene potere e ricchezza il creare invidie e antagonismi tra le diverse categorie di poveretti. Perchè bisogna cascarci sempre?
Winter ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 12:47
Il discorso non è i bidelli. Era equità
Perché lo stato non da i soldi pieni a chi va in cassa integrazione o almeno una soglia di 800..900 euro?
Dare meno di 600 euro (e dopo tre mesi) non t sembra metterli alla fame?
Certo che mi sembra metterli alla fame. Certo che vorrei che lo stato desse soldi pieni a chi va in cassa integrazione. Ma non è a me che devi dire queste cose. Le devi dire a coloro che pensano che lo stato non debba mai immischiarsi in nulla. Salvo poi andare a piagnucolare presso lo stato stesso quando le cose girano male.

Secondo i principi dell'economia capitalista-liberale-liberista, chiamala come vuoi, le imprese in difficoltà bisognerebbe lasciarle fallire. Così come si sarebbero dovute lasciare fallire le banche di mezzo mondo quando c'è stata la crisi dei subprimes.

Privatizzare i guadagni, socializzare le perdite...

Troppo comodo. Così come è troppo comodo non pagare le tasse e poi andare a chiedere aiuto o semplicamente chiedere conto allo stato per i mancati servizi.
Schermata 2020-05-29 alle 15.19.12.png
Schermata 2020-05-29 alle 15.19.12.png (373.17 KiB) Visto 1334 volte



jumbo
Messaggi: 5542
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo » venerdì 29 maggio 2020, 16:10

Felice, quelli della Juve o dell'Inter o della Roma o del Napoli sono soldi privati. Quelli della cassa integrazione sono soldi pubblici. Winter evidentemente parlava di ospedali costruiti dallo stato, quindi con soldi presi dallo stesso fondo che finanzia anche la cassa integrazione.

Infine, non è che se uno è favorevole ad una economia liberale e meno statale di quanto ci sia in Italia, allora perde diritto di parola su ogni intervento dello Stato. Come cittadino e contribuente, ho tutto il diritto di dire la mia su come lo Stato spende i soldi che gli do con le mie tasse.
"Privatizzare i profitti e socializzare le perdite" non c'entra niente. Qui si tratta di una disparità di trattamento tra lavoratori statali e lavoratori privati a fronte di situazioni del tutto analoghe.



Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6550
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Subsonico » venerdì 29 maggio 2020, 16:22

Subsonico ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 12:05
Patrimoniale unica via :diavoletto:

Su per giù così:

https://www.trend-online.com/prp/tassa-patrimoniale/

Con la differenza che nella mia visione socialista la patrimoniale dovrebbe essere perenne. Chi sta bene deve fare qualcosa per chi se la cava meno bene con l'intermediazione dello stato.

Se non lo implementiamo ora un deterrente alle disuguaglianze sociali, che sono l'inizio di gran parte dei mali di questo pianeta, non vedo quando.


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 911
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da aitutaki1 » venerdì 29 maggio 2020, 17:06

Subsonico ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 16:22
Subsonico ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 12:05
Patrimoniale unica via :diavoletto:

Su per giù così:

https://www.trend-online.com/prp/tassa-patrimoniale/

Con la differenza che nella mia visione socialista la patrimoniale dovrebbe essere perenne. Chi sta bene deve fare qualcosa per chi se la cava meno bene con l'intermediazione dello stato.

Se non lo implementiamo ora un deterrente alle disuguaglianze sociali, che sono l'inizio di gran parte dei mali di questo pianeta, non vedo quando.
Concordando sulle motivazioni, purtroppo quella ipotizzata è una semplice operazione demagogica e in realtà di patrimoniale ha ben poco essendo un contributo di solidarietà a carico dei redditi più elevati (non che sia sbagliato) che al più colpirebbe la classe media e produttrice.
Parlare di patrimoniale senza toccare le fondazioni e le società "esterovestite" è aria fritta , chiedere a qualunque commercialista o fiscalista.
Sarebbero interventi semplici ed efficaci come il cambio del regime IVA all' anglosassone , lo paga solo l' ultimo e il controllo è molto più semplice.
Ci sarà un motivo se non vengono presi questi provvedimenti ?


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza

Strong
Messaggi: 9550
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong » venerdì 29 maggio 2020, 18:37

intanto preoccupante aumento dei ricoveri in lombardia....solo in lombardia.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
Felice
Messaggi: 1385
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Felice » venerdì 29 maggio 2020, 18:45

jumbo ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 16:10
Felice, quelli della Juve o dell'Inter o della Roma o del Napoli sono soldi privati. Quelli della cassa integrazione sono soldi pubblici. Winter evidentemente parlava di ospedali costruiti dallo stato, quindi con soldi presi dallo stesso fondo che finanzia anche la cassa integrazione.
Sì, però se i soldi dei privati sono dei privati, lo stato i soldi per costruire il famoso ospedale non li avrà mai. Il mio esempio stava lì a dimostrare che mentre qui ci si domanda se non si debba decurtare lo stipendio a chi guadagna mille euro, c'è chi sguazza nei milioni e non ci si chiede se per caso i soldi non sia opportuno andare a cercarli lì.
jumbo ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 16:10
Infine, non è che se uno è favorevole ad una economia liberale e meno statale di quanto ci sia in Italia, allora perde diritto di parola su ogni intervento dello Stato. Come cittadino e contribuente, ho tutto il diritto di dire la mia su come lo Stato spende i soldi che gli do con le mie tasse.
Uno può dire tutto quello che vuole, ma deve anche sapere che le risorse lo stato non le fabbrica dal nulla. Al più può ritornare, sotto forma di servizi, quello che riceve. Se uno le tasse non le paga, poi non può arrivare in ospedale e lamentarsi perchè non c'è il respiratore. Se si fa campagna per anni per tagli e economie, poi non ci si può chiedere come mai si sia impreparati a fronteggiare un'emergenza. Allo stato puoi chiedere tanto se tu, a tua volta, dai tanto. Se dai poco, e se vorresti dargli nulla, allora non puoi pretendere proprio nulla.
jumbo ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 16:10
"Privatizzare i profitti e socializzare le perdite" non c'entra niente.
Centra, e come se centra. Dove sta scritto tra i principi liberali che quando un'impresa è in difficoltà, allora lo stato deve volare in suo soccorso? Perchè se lo stato cerca d'immischiarsi in economia, magari regolamentando le transazioni finanziarie, gli viene detto "tu levati di mezzo" e poi quando le cose vanno male si corre da lui a implorare aiuto? Rovesciando il tuo discorso, se in caso di bisogno i privati chiedono aiuto allo stato, allora quest'ultimo non ha forse il diritto d'impicciarsi di quello che i privati fanno nei tempi fausti? Perchè quando gli aiuti vengono dati, vengono dati con fondi pubblici, fondi che sono stati forniti in parte da gente che con quelle imprese non avevano nulla a che vedere. Ovvero, sono state socializzate le perdite. E allora bisogna socializzare pure i profitti, in particolare pagando le tasse fino all'ultimo centesimo e retribuendo in maniera corretta chi, con il suo lavoro, quei profitti contribuisce a generare.
jumbo ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 16:10
Qui si tratta di una disparità di trattamento tra lavoratori statali e lavoratori privati a fronte di situazioni del tutto analoghe.
Sì però mi sembra che nella società ci siano disparità ben più importanti. Mi sembra pure che ci si attacchi a delle inezie e che nei confronti degli "statali" ci siano pregiudizi troppo diffusi, come la gaffe che ha dato inizio a questa discussione, quella riguardante gli insegnanti, sta a dimostrare. In un periodo come quello che stiamo vivendo, alcuni a causa del confinamento lavorano meno e magari nulla, altri lavorano di più. Chinanski diceva che sua madre fa il lavoro che faceva prima, ma per farlo le ci vuole tre volte più tempo. Cosa facciamo allora? La paghiamo il triplo? Ecco, il lavoro in più che fa lei compensa per un paio di bidelli cha stanno a casa.



jumbo
Messaggi: 5542
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo » venerdì 29 maggio 2020, 19:03

Felice ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 18:45
jumbo ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 16:10
Felice, quelli della Juve o dell'Inter o della Roma o del Napoli sono soldi privati. Quelli della cassa integrazione sono soldi pubblici. Winter evidentemente parlava di ospedali costruiti dallo stato, quindi con soldi presi dallo stesso fondo che finanzia anche la cassa integrazione.
Sì, però se i soldi dei privati sono dei privati, lo stato i soldi per costruire il famoso ospedale non li avrà mai. Il mio esempio stava lì a dimostrare che mentre qui ci si domanda se non si debba decurtare lo stipendio a chi guadagna mille euro, c'è chi sguazza nei milioni e non ci si chiede se per caso i soldi non sia opportuno andare a cercarli lì.
si pagano le tasse apposta e con quei soldi, che prima di pagare le tasse sono stati prodotti da dei privati, si finanziano le spese pubbliche.
jumbo ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 16:10
Infine, non è che se uno è favorevole ad una economia liberale e meno statale di quanto ci sia in Italia, allora perde diritto di parola su ogni intervento dello Stato. Come cittadino e contribuente, ho tutto il diritto di dire la mia su come lo Stato spende i soldi che gli do con le mie tasse.
Uno può dire tutto quello che vuole, ma deve anche sapere che le risorse lo stato non le fabbrica dal nulla. Al più può ritornare, sotto forma di servizi, quello che riceve. Se uno le tasse non le paga, poi non può arrivare in ospedale e lamentarsi perchè non c'è il respiratore. Se si fa campagna per anni per tagli e economie, poi non ci si può chiedere come mai si sia impreparati a fronteggiare un'emergenza. Allo stato puoi chiedere tanto se tu, a tua volta, dai tanto. Se dai poco, e se vorresti dargli nulla, allora non puoi pretendere proprio nulla.
ho scritto "come cittadino e contribuente". cos'è che ti è sfuggito di questa espressione?
jumbo ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 16:10
"Privatizzare i profitti e socializzare le perdite" non c'entra niente.
Centra, e come se centra. Dove sta scritto tra i principi liberali che quando un'impresa è in difficoltà, allora lo stato deve volare in suo soccorso? Perchè se lo stato cerca d'immischiarsi in economia, magari regolamentando le transazioni finanziarie, gli viene detto "tu levati di mezzo" e poi quando le cose vanno male si corre da lui a implorare aiuto? Rovesciando il tuo discorso, se in caso di bisogno i privati chiedono aiuto allo stato, allora quest'ultimo non ha forse il diritto d'impicciarsi di quello che i privati fanno nei tempi fausti? Perchè quando gli aiuti vengono dati, vengono dati con fondi pubblici, fondi che sono stati forniti in parte da gente che con quelle imprese non avevano nulla a che vedere. Ovvero, sono state socializzate le perdite. E allora bisogna socializzare pure i profitti, in particolare pagando le tasse fino all'ultimo centesimo e retribuendo in maniera corretta chi, con il suo lavoro, quei profitti contribuisce a generare.
Ho scritto "Infine, non è che se uno è favorevole ad una economia liberale e meno statale di quanto ci sia in Italia, allora perde diritto di parola su ogni intervento dello Stato."
Cosa ti è sfuggito di questa espressione?
In Italia siamo lontanissimi dalla situazione in cui lo Stato non si immischia in economia. Più della metà dell'economia è in qualche modo legata al bilancio statale. La mia propensione ad un diverso approccio dello Stato è al momento completamente teorica. Quindi posso commentare quanto mi pare il modo in cui lo Stato invece agisce.
Nello specifico, paghiamo un sacco di tasse, e rispetto ad altri paesi con tasse simili (o inferiori) riceviamo servizi peggiori. Onestamente, non ci vedo niente di male se un imprenditore che paga le tasse, a fronte di tutto questo, pretende anche di essere aiutato, visto che lui in tempi fausti con le sue tasse ha aiutato e molto.
jumbo ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 16:10
Qui si tratta di una disparità di trattamento tra lavoratori statali e lavoratori privati a fronte di situazioni del tutto analoghe.
Sì però mi sembra che nella società ci siano disparità ben più importanti. Mi sembra pure che ci si attacchi a delle inezie e che nei confronti degli "statali" ci siano pregiudizi troppo diffusi, come la gaffe che ha dato inizio a questa discussione, quella riguardante gli insegnanti, sta a dimostrare. In un periodo come quello che stiamo vivendo, alcuni a causa del confinamento lavorano meno e magari nulla, altri lavorano di più. Chinanski diceva che sua madre fa il lavoro che faceva prima, ma per farlo le ci vuole tre volte più tempo. Cosa facciamo allora? La paghiamo il triplo? Ecco, il lavoro in più che fa lei compensa per un paio di bidelli cha stanno a casa.
Ecco, allora vedi che c'è un'iniquo trattamento tra la madre di chinaski ed i bidelli che puliscono aule vuote da tre mesi?
Ultima modifica di jumbo il venerdì 29 maggio 2020, 19:09, modificato 2 volte in totale.



Strong
Messaggi: 9550
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong » venerdì 29 maggio 2020, 19:04

entro nell'ot per provare a dire la mia
credo sia una questione matematica

ovvio che il prelievo deve essere una percentuale piccola, in entrambi i casi
ora, biosogna solo capire se la cassa si riempie di più se togli poco a tanti con redditi medi o se togli poco a pochi con redditi alti


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Winter
Messaggi: 15672
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 29 maggio 2020, 20:32

Felice ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 15:24
Winter ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 12:47
Felice ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 10:57
La riforma che avrebbe risanato le casse dello stato, era il taglio dei vitalizi. Un risparmio "enorme" per lo stato dicevano. Si parlava di ben ... 40 milioni di euro. Coi quali uno non ci paga neanche mezzo Ronaldo. Magari mezzo Lautaro sì.
Ora ve la prendete con i bidelli. Gente che non guadagna niente. Se li mettete in cassa integrazione risparmiate una percentuale del niente, ovvero niente. E cosa ottenete? Di mettere alla fame della gente che se alla fame non c'è già, poco ci manca
Non mi trovi d accordo
Prendo i 40 ml di euro (in realtà molto di piu..)
Li moltiplico per 6 anni.. 240 ml

In francia..

https://www.google.com/amp/s/www.france ... 1482417836

Due anni di progettazione
Quattro anni per realizzarlo
Totale 6 anni..costo 230 ml

Preferisco investirli in ospedali che darli ai politici
E con i dieci ml assumo medici e infermieri

Ogni 6 anni ne faccio uno nuovo e più moderno
Se è per questo...

Prendo il monte stipendi lordo della juve, 250,7 milioni (https://www.calcioefinanza.it/2019/09/1 ... o-de-ligt/),
e i fondi per l'ospedale li ho in un anno solo.

Prendo il monte stipendi netto dei giocatori della juve,146,7 milioni (stessa fonte), dimezzo lo stipendio a tutti quanti (così invece di sfasciare una Ferrari ogni sei mesi ne sfasceranno solo una all'anno) e dopo sei anni di ospedali ne costruisco due.

Ora non rilanciate con "eh, ma il calcio qui, il calcio là..." Non è mia intenzione innescare una polemica sul calcio. Non c'era una canzone di Guccini o di De André ( :dubbio: :dubbio: ) che parlava di guerra dei pezzenti? E' da sempre strategia di chi detiene potere e ricchezza il creare invidie e antagonismi tra le diverse categorie di poveretti. Perchè bisogna cascarci sempre?
Winter ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 12:47
Il discorso non è i bidelli. Era equità
Perché lo stato non da i soldi pieni a chi va in cassa integrazione o almeno una soglia di 800..900 euro?
Dare meno di 600 euro (e dopo tre mesi) non t sembra metterli alla fame?
Certo che mi sembra metterli alla fame. Certo che vorrei che lo stato desse soldi pieni a chi va in cassa integrazione. Ma non è a me che devi dire queste cose. Le devi dire a coloro che pensano che lo stato non debba mai immischiarsi in nulla. Salvo poi andare a piagnucolare presso lo stato stesso quando le cose girano male.

Secondo i principi dell'economia capitalista-liberale-liberista, chiamala come vuoi, le imprese in difficoltà bisognerebbe lasciarle fallire. Così come si sarebbero dovute lasciare fallire le banche di mezzo mondo quando c'è stata la crisi dei subprimes.

Privatizzare i guadagni, socializzare le perdite...

Troppo comodo. Così come è troppo comodo non pagare le tasse e poi andare a chiedere aiuto o semplicamente chiedere conto allo stato per i mancati servizi.
1) credo sia anche più alto
intorno a 310 ml lordi
poco meno della metà son tasse
quindi con i soldi della tasse sui giocatori della juve ti puoi finanziare un ospedale nuovo
però io avevo citato i 40 ml annui di risparmi per i politici
Soldi pubblici
Credo che spenderli per un ospedale sia più utile?
2) ma stavamo discutendo tra noi
per me ci deve essere equità
Uno che prende mille euro da operaio deve essere uguale ad uno che prende mille euro da statale



Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6550
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Subsonico » venerdì 29 maggio 2020, 20:42

Strong ha scritto:
venerdì 29 maggio 2020, 18:37
intanto preoccupante aumento dei ricoveri in lombardia....solo in lombardia.
Considerando il continuo valzer dei dati in Lombardia aspetterei 2-3 per considerarlo seriamente.


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Avatar utente
Felice
Messaggi: 1385
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Felice » sabato 30 maggio 2020, 13:41

Il ft ha aggiornato i dati sulla sovramortalità. Per l'Italia sono riportati 46700 decessi al 30 di aprile, contro un dato ufficiale di mortalità legata al covid di poco meno di 28000 alla stessa data.
Sarebbe interessante avere il parere di Slegar in proposito, in particolare perchè i dati italiani vengono sempre riportati dal ft con una nota a piè di pagina.



Strong
Messaggi: 9550
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong » sabato 30 maggio 2020, 15:20

Ci mancavano solo i gilet arancioni ....(ma chi cazzo sono queste capre!?!?!)
Il circo è al completo


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

pietro
Messaggi: 1004
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da pietro » sabato 30 maggio 2020, 16:02

Strong ha scritto:
sabato 30 maggio 2020, 15:20
Ci mancavano solo i gilet arancioni ....(ma chi cazzo sono queste capre!?!?!)
Il circo è al completo
Guidati dal re delle teste di cazzo che risponde al nome di Pappalardo



Avatar utente
Scattista
Messaggi: 2679
Iscritto il: mercoledì 24 settembre 2014, 21:22

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Scattista » domenica 31 maggio 2020, 9:56

pietro ha scritto:
sabato 30 maggio 2020, 16:02
Strong ha scritto:
sabato 30 maggio 2020, 15:20
Ci mancavano solo i gilet arancioni ....(ma chi cazzo sono queste capre!?!?!)
Il circo è al completo
Guidati dal re delle teste di cazzo che risponde al nome di Pappalardo
ahahahahahhahaha, grande Generale Pappalardo!!! :champion:

A me sta cosa piace da matti, perché è trashissima! Non vedo come in qualunque modo possa essere presa un minimo seriamente.
Poi, ovviamente, se qualcuno invece si incazza per sta pagliacciata, ha tutte le ragioni del mondo.


Immagine

pietro
Messaggi: 1004
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da pietro » domenica 31 maggio 2020, 10:00

Scattista ha scritto:
domenica 31 maggio 2020, 9:56
pietro ha scritto:
sabato 30 maggio 2020, 16:02
Strong ha scritto:
sabato 30 maggio 2020, 15:20
Ci mancavano solo i gilet arancioni ....(ma chi cazzo sono queste capre!?!?!)
Il circo è al completo
Guidati dal re delle teste di cazzo che risponde al nome di Pappalardo
ahahahahahhahaha, grande Generale Pappalardo!!! :champion:

A me sta cosa piace da matti, perché è trashissima! Non vedo come in qualunque modo possa essere presa un minimo seriamente.
Poi, ovviamente, se qualcuno invece si incazza per sta pagliacciata, ha tutte le ragioni del mondo.
Io mi chiedo due cose
-come può qualcuno seguire sto pazzo :boh:
-come può sto pazzo essere stato generale dei carabinieri



Lester
Messaggi: 165
Iscritto il: giovedì 3 settembre 2015, 19:19

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Lester » domenica 31 maggio 2020, 10:18

pietro ha scritto:
domenica 31 maggio 2020, 10:00
Io mi chiedo due cose
-come può qualcuno seguire sto pazzo :boh:
Sono quei giorni in cui i dubbi sul suffragio universale diventano certezze (in senso negativo, ovviamente).



Avatar utente
lemond
Messaggi: 13127
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da lemond » domenica 31 maggio 2020, 11:28

Odifreddi a "Maestri d'Italia": gli insegnamenti del virus, e le occasioni perdute

https://youtu.be/OIe_cCjKBTg


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
lemond
Messaggi: 13127
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da lemond » domenica 31 maggio 2020, 12:40

Pillole di ottimismo: https://youtu.be/KNVjlZgZVJQ?list=PLtsq ... N6qcrosaVA

P.S. a parte la definizione data all'inizio del dott. Silvestri :x , per il resto mi sembra un'intervista raccomandabile.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6729
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » domenica 31 maggio 2020, 17:39

1/5/2020-31/5/2020, zero ingressi in TI e in Subintensiva al San Raffaele di Milano. Ma a Porto cesareo, mi raccomando, si va nel plexiglass


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 8062
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da matteo.conz » domenica 31 maggio 2020, 18:55

Soliti conigli...anzi peggio del solito di sti tempi. Come diceva o'zulu "all'antimafia, all'antimafia! vi voglio vedere all'antimafia!!!"
https://www.facebook.com/devispaganelli1/videos/10220095985663436/?t=275


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein


Rispondi