Coronavirus

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Strong
Messaggi: 10165
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

questione tampone positivo ma asintomatico
vedo che in tv si stanno scannando

ovviamente c'è la campana del "va tutto bene" di Bassetti&C. che mette in evidenza questo dato come un qualcosa di tranquillizante
però mi chiedo...

con le strategie di tamponamento che stiamo attuando, andando cioè a pescare all'interno delle catene di possibile contagio
mi sembra chiaro che possano esserci tanti positivi asintomatici
ma dove sta scritto che un positivo asintomatico di oggio non possa essere un positivo sintomatico tra 2/3/4 gg?
possibile che un medico come Bassetti non sia in grado di fare questo ragionamento in televisione e invece si debba trincerare dietro ai numeri?
i numeri quelli sono, se hanno bisogno di uno che li vada a leggere in tv posso andare anch'io


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5175
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da chinaski89 »

A febbraio marzo se facevi un test generale a Zogno o Nembro probabilmente ti usciva positiva tutta la popolazione o poco ci manca.. la % di gente che si aggrava sempre quella è, ora immagino li curino meglio a differenza dei poveracci bergamaschi lasciati crepare in casa.. la situazione attuale credo sia quella che qui ci fu a gennaio quando nessuno si era ancora accorto di niente.. ergo ocio come dicono da ste parti, perchè c'è sanità regionale e sanità regionale in Italia.


Avatar utente
lemond
Messaggi: 15253
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da lemond »

"La Terra dopo di noi" con Telmo Pievani e un po' collegato anche Carlo Sini, la vita che ci è comune blob:https://www.youtube.com/7d0e2875-a967-4 ... 950a1c090a


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
albopaxo
Messaggi: 955
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2016, 8:31

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da albopaxo »

Strong ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 11:24
jumbo ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 11:04 Pur essendo numeri molto alti, non sono paragonabili a quelli di marzo ed aprile che erano basati su un numero di tamponi molto inferiore. I contagi reali di marzo e aprile probabilmente erano un ordine di grandezza superiori a quelli effettivamente individuati e registrati.
Lo testimoniano anche il numero di decessi ed il numero di persone ospedalizzate, che poi sono le cose che contano veramente, che salgono molto più lentamente del numero di contagi.
ma non ha proprio senso paragonarli. a marzo ci siamo "accorti" di avere una situzione ormai irrecuperabile. i tamponi veniva fatti solo a chi veniva ricoverato e poi forse più neppure a quelli perchè mancavano i reagenti
la curva di marzo è ripida perchè ci siamo messi a controllare solo quelli che stavano male, ora controlliamo anche gli altri e facciamo un x10 sui tamponi
la situazione di marzo 2019 potrà essere messa a paragone con quello che avremo a gennaio/febbraio 2021
A Marzo e Aprile aggiungerei che i positivi erano condensati in 3 regioni...


Giro 2017: tappe 3 e 18
Giro 2018: tappa 17
Vuelta 2017: tappa 11
Tour de Yorkshire 2018
Tour2020: tappe 3 e 11
Tour2020: Classifica Generale
jumbo
Messaggi: 6658
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo »

Secondo me un tema importante è quello del doppio tampone negativo per uscire dalle quarantene per chi è stato positivo.

Qui sotto ad esempio è descritta la procedura che si usa in Belgio (che è pressochè uguale a Francia, Germania ecc. ecc.)
https://www.ilsussidiario.net/news/ursu ... d/2077552/
Sostanzialmente, 7 giorni di isolamento dalla scomparsa dei sintomi o dal tampone positivo se caso asintomatico, poi liberi senza ulteriori controlli.

Da noi 14 giorni + settimane per avere doppio tampone negativo.

Questo farebbe risparmiare un sacco di tamponi di controllo che si potrebbero meglio utilizzare per cercare nuovi positivi nelle catene di contatti, oltre ad evitare quarantene a casi non più contagiosi ma ancora positivi al tampone.


Strong
Messaggi: 10165
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

jumbo ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 11:44 Secondo me un tema importante è quello del doppio tampone negativo per uscire dalle quarantene per chi è stato positivo.

Qui sotto ad esempio è descritta la procedura che si usa in Belgio (che è pressochè uguale a Francia, Germania ecc. ecc.)
https://www.ilsussidiario.net/news/ursu ... d/2077552/
Sostanzialmente, 7 giorni di isolamento dalla scomparsa dei sintomi o dal tampone positivo se caso asintomatico, poi liberi senza ulteriori controlli.

Da noi 14 giorni + settimane per avere doppio tampone negativo.

Questo farebbe risparmiare un sacco di tamponi di controllo che si potrebbero meglio utilizzare per cercare nuovi positivi nelle catene di contatti, oltre ad evitare quarantene a casi non più contagiosi ma ancora positivi al tampone.
io credo che se siamo tra i migliori in europa sia quantomento rischioso (se non stupido) copiare da chi ha il più alto numero di morti/1M di abitanti come il belgio.

non camberei nulla, poi con l'arrivo dell'inverno sarebbe veramente assurdo.
magari dalla prossima primavera estate sarà necessario rivedere qualcosa


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
jumbo
Messaggi: 6658
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo »

Strong ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 11:50
jumbo ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 11:44 Secondo me un tema importante è quello del doppio tampone negativo per uscire dalle quarantene per chi è stato positivo.

Qui sotto ad esempio è descritta la procedura che si usa in Belgio (che è pressochè uguale a Francia, Germania ecc. ecc.)
https://www.ilsussidiario.net/news/ursu ... d/2077552/
Sostanzialmente, 7 giorni di isolamento dalla scomparsa dei sintomi o dal tampone positivo se caso asintomatico, poi liberi senza ulteriori controlli.

Da noi 14 giorni + settimane per avere doppio tampone negativo.

Questo farebbe risparmiare un sacco di tamponi di controllo che si potrebbero meglio utilizzare per cercare nuovi positivi nelle catene di contatti, oltre ad evitare quarantene a casi non più contagiosi ma ancora positivi al tampone.
io credo che se siamo tra i migliori in europa sia quantomento rischioso (se non stupido) copiare da chi ha il più alto numero di morti/1M di abitanti come il belgio.

non camberei nulla, poi con l'arrivo dell'inverno sarebbe veramente assurdo.
magari dalla prossima primavera estate sarà necessario rivedere qualcosa
Veramente la procedura è molto simile in Germania che è messa meglio di noi, quindi evidentemente il problema non è quello.


Strong
Messaggi: 10165
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

jumbo ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 12:13
Strong ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 11:50
jumbo ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 11:44 Secondo me un tema importante è quello del doppio tampone negativo per uscire dalle quarantene per chi è stato positivo.

Qui sotto ad esempio è descritta la procedura che si usa in Belgio (che è pressochè uguale a Francia, Germania ecc. ecc.)
https://www.ilsussidiario.net/news/ursu ... d/2077552/
Sostanzialmente, 7 giorni di isolamento dalla scomparsa dei sintomi o dal tampone positivo se caso asintomatico, poi liberi senza ulteriori controlli.

Da noi 14 giorni + settimane per avere doppio tampone negativo.

Questo farebbe risparmiare un sacco di tamponi di controllo che si potrebbero meglio utilizzare per cercare nuovi positivi nelle catene di contatti, oltre ad evitare quarantene a casi non più contagiosi ma ancora positivi al tampone.
io credo che se siamo tra i migliori in europa sia quantomento rischioso (se non stupido) copiare da chi ha il più alto numero di morti/1M di abitanti come il belgio.

non camberei nulla, poi con l'arrivo dell'inverno sarebbe veramente assurdo.
magari dalla prossima primavera estate sarà necessario rivedere qualcosa
Veramente la procedura è molto simile in Germania che è messa meglio di noi, quindi evidentemente il problema non è quello.
la germania la definirei la "cina" europea...
mi fido fino ad un certo punto


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
jumbo
Messaggi: 6658
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo »

Strong ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 12:16
jumbo ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 12:13
Strong ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 11:50

io credo che se siamo tra i migliori in europa sia quantomento rischioso (se non stupido) copiare da chi ha il più alto numero di morti/1M di abitanti come il belgio.

non camberei nulla, poi con l'arrivo dell'inverno sarebbe veramente assurdo.
magari dalla prossima primavera estate sarà necessario rivedere qualcosa
Veramente la procedura è molto simile in Germania che è messa meglio di noi, quindi evidentemente il problema non è quello.
la germania la definirei la "cina" europea...
mi fido fino ad un certo punto
noi invece con il doppio tampone negativo al termine di 14 giorni senza sintomi siamo delle mosche bianche uniche al mondo.
così teniamo a casa gente non più contagiosa che ha terminato l'infezione e consumiamo tamponi con cui ci perdiamo la possibilità di trovare persone nei primi giorni di infezione e realmente contagiosi.


Strong
Messaggi: 10165
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

jumbo ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 12:19
Strong ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 12:16
jumbo ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 12:13
Veramente la procedura è molto simile in Germania che è messa meglio di noi, quindi evidentemente il problema non è quello.
la germania la definirei la "cina" europea...
mi fido fino ad un certo punto
noi invece con il doppio tampone negativo al termine di 14 giorni senza sintomi siamo delle mosche bianche uniche al mondo.
così teniamo a casa gente non più contagiosa che ha terminato l'infezione e consumiamo tamponi con cui ci perdiamo la possibilità di trovare persone nei primi giorni di infezione e realmente contagiosi.
ma io non dico che all'interno di un meccanismo così complesso non ci siano cose che potrebbero essere migliorate
però non ora e non copiando da chi ha fatto peggio di noi


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
jumbo
Messaggi: 6658
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo »

Strong ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 12:31
jumbo ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 12:19
Strong ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 12:16

la germania la definirei la "cina" europea...
mi fido fino ad un certo punto
noi invece con il doppio tampone negativo al termine di 14 giorni senza sintomi siamo delle mosche bianche uniche al mondo.
così teniamo a casa gente non più contagiosa che ha terminato l'infezione e consumiamo tamponi con cui ci perdiamo la possibilità di trovare persone nei primi giorni di infezione e realmente contagiosi.
ma io non dico che all'interno di un meccanismo così complesso non ci siano cose che potrebbero essere migliorate
però non ora e non copiando da chi ha fatto peggio di noi
Be' si può sempre aspettare a cambiare quando la pandemia sarà finita... ;)
Comunque, è almeno da luglio che questa cosa andava modificata.


Strong
Messaggi: 10165
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

jumbo ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 12:41
Strong ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 12:31
jumbo ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 12:19
noi invece con il doppio tampone negativo al termine di 14 giorni senza sintomi siamo delle mosche bianche uniche al mondo.
così teniamo a casa gente non più contagiosa che ha terminato l'infezione e consumiamo tamponi con cui ci perdiamo la possibilità di trovare persone nei primi giorni di infezione e realmente contagiosi.
ma io non dico che all'interno di un meccanismo così complesso non ci siano cose che potrebbero essere migliorate
però non ora e non copiando da chi ha fatto peggio di noi
Be' si può sempre aspettare a cambiare quando la pandemia sarà finita... ;)
Comunque, è almeno da luglio che questa cosa andava modificata.
finirà solo quando avranno trovato una cura valida, a quel punto verrà derubricata ad influenza stagionale


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5175
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da chinaski89 »

jumbo ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 12:19
Strong ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 12:16
jumbo ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 12:13
Veramente la procedura è molto simile in Germania che è messa meglio di noi, quindi evidentemente il problema non è quello.
la germania la definirei la "cina" europea...
mi fido fino ad un certo punto
noi invece con il doppio tampone negativo al termine di 14 giorni senza sintomi siamo delle mosche bianche uniche al mondo.
così teniamo a casa gente non più contagiosa che ha terminato l'infezione e consumiamo tamponi con cui ci perdiamo la possibilità di trovare persone nei primi giorni di infezione e realmente contagiosi.
Sul doppio tampone ti do ragione perchè per me la cosa porta un sacco di gente ad evitare come la peste di fare il tampone per evitare di morire di fame in caso di doppia negatività che tarda ad arrivare


Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 1742
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

jumbo ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 12:19 noi invece con il doppio tampone negativo al termine di 14 giorni senza sintomi siamo delle mosche bianche uniche al mondo.
così teniamo a casa gente non più contagiosa che ha terminato l'infezione e consumiamo tamponi con cui ci perdiamo la possibilità di trovare persone nei primi giorni di infezione e realmente contagiosi.
3 ottobre
aitutaki1 ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 23:54 ... Peraltro l' orientamento del governo per la quarantena dei positivi è chiaro , per bocca del viceministro competente Sileri solo un giorno addietro ha chiesto al CTS di passare da 14 giorni di isolamento e doppio tampone negativo a 7 giorni e singolo tampone.
Per i non positivi si può ipotizzare che la situazione sia simile a quella di un rientro da un paese estero a rischio (equiparazione fatta per esempio dal Veneto con l' ordinanza regionale del 6 Luglio)


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.
Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 1742
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

Ikealand

@Maìno della Spinetta appena avrò tempo guarderò The Swedish Theory of Love, però se una delle imputazioni fosse quella di svincolare l' assistenza degli anziani dall' incerta assistenza familiare per una certa assistenza statale almeno come tentativo non mi pare sia condannabile
Allegati
ft.png
ft.png (191.92 KiB) Visto 1104 volte
cvd-swe.png
cvd-swe.png (20.61 KiB) Visto 1104 volte


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.
jumbo
Messaggi: 6658
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo »

aitutaki1 ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 13:44
jumbo ha scritto: giovedì 8 ottobre 2020, 12:19 noi invece con il doppio tampone negativo al termine di 14 giorni senza sintomi siamo delle mosche bianche uniche al mondo.
così teniamo a casa gente non più contagiosa che ha terminato l'infezione e consumiamo tamponi con cui ci perdiamo la possibilità di trovare persone nei primi giorni di infezione e realmente contagiosi.
3 ottobre
aitutaki1 ha scritto: sabato 3 ottobre 2020, 23:54 ... Peraltro l' orientamento del governo per la quarantena dei positivi è chiaro , per bocca del viceministro competente Sileri solo un giorno addietro ha chiesto al CTS di passare da 14 giorni di isolamento e doppio tampone negativo a 7 giorni e singolo tampone.
Per i non positivi si può ipotizzare che la situazione sia simile a quella di un rientro da un paese estero a rischio (equiparazione fatta per esempio dal Veneto con l' ordinanza regionale del 6 Luglio)
Alleluja, ma non mi risulta che questo orientamento di Sileri sia stato recepito dal DPCM.


Strong
Messaggi: 10165
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

Ore 9.40 - Ricciardi: «Covid-hospital Lazio e Campania quasi pieni»
«Gli ospedali si stanno di nuovo riempiendo. Le strutture Covid in questo momento in Campania e nel Lazio sono quasi piene. Mi preoccupano non tanto le terapie intensive di cui si parla, ma le sub-intensive dove ci sono pazienti infettivi che devono essere curati in un certo modo. E i posti si stanno già saturando adesso figuriamoci quando arriverà l'influenza», ha aggiunto ancora Ricciardi. «Non siamo al collasso, ma in una situazione di grandissima pressione», ha concluso.


se questa cosa fosse vera prevedo nel giro di qualche settimana la guerra civile per le strade di Napoli


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
jumbo
Messaggi: 6658
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo »

Strong ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 11:03 Ore 9.40 - Ricciardi: «Covid-hospital Lazio e Campania quasi pieni»
«Gli ospedali si stanno di nuovo riempiendo. Le strutture Covid in questo momento in Campania e nel Lazio sono quasi piene. Mi preoccupano non tanto le terapie intensive di cui si parla, ma le sub-intensive dove ci sono pazienti infettivi che devono essere curati in un certo modo. E i posti si stanno già saturando adesso figuriamoci quando arriverà l'influenza», ha aggiunto ancora Ricciardi. «Non siamo al collasso, ma in una situazione di grandissima pressione», ha concluso.


se questa cosa fosse vera prevedo nel giro di qualche settimana la guerra civile per le strade di Napoli
nella stessa eventualità, prevedo che in lombardia cureremo i malati campani, magari nel tanto vituperato ospedale in fiera.


Strong
Messaggi: 10165
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

jumbo ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 11:15
Strong ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 11:03 Ore 9.40 - Ricciardi: «Covid-hospital Lazio e Campania quasi pieni»
«Gli ospedali si stanno di nuovo riempiendo. Le strutture Covid in questo momento in Campania e nel Lazio sono quasi piene. Mi preoccupano non tanto le terapie intensive di cui si parla, ma le sub-intensive dove ci sono pazienti infettivi che devono essere curati in un certo modo. E i posti si stanno già saturando adesso figuriamoci quando arriverà l'influenza», ha aggiunto ancora Ricciardi. «Non siamo al collasso, ma in una situazione di grandissima pressione», ha concluso.


se questa cosa fosse vera prevedo nel giro di qualche settimana la guerra civile per le strade di Napoli
nella stessa eventualità, prevedo che in lombardia cureremo i malati campani, magari nel tanto vituperato ospedale in fiera.

non so come sia possibile spostare migliaia di persone in condizioni critiche (si parla di subintensiva) da napoli a milano


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6878
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da il_panta »

Strong ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 11:18
jumbo ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 11:15
Strong ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 11:03 Ore 9.40 - Ricciardi: «Covid-hospital Lazio e Campania quasi pieni»
«Gli ospedali si stanno di nuovo riempiendo. Le strutture Covid in questo momento in Campania e nel Lazio sono quasi piene. Mi preoccupano non tanto le terapie intensive di cui si parla, ma le sub-intensive dove ci sono pazienti infettivi che devono essere curati in un certo modo. E i posti si stanno già saturando adesso figuriamoci quando arriverà l'influenza», ha aggiunto ancora Ricciardi. «Non siamo al collasso, ma in una situazione di grandissima pressione», ha concluso.


se questa cosa fosse vera prevedo nel giro di qualche settimana la guerra civile per le strade di Napoli
nella stessa eventualità, prevedo che in lombardia cureremo i malati campani, magari nel tanto vituperato ospedale in fiera.

non so come sia possibile spostare migliaia di persone in condizioni critiche (si parla di subintensiva) da napoli a milano
Commento da perfetto ignorante in materia: ad aprile credo si spostassero anche i pazienti in terapia intensiva, quindi non penso sia un problema.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Strong
Messaggi: 10165
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

il_panta ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 11:33
Strong ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 11:18
jumbo ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 11:15
nella stessa eventualità, prevedo che in lombardia cureremo i malati campani, magari nel tanto vituperato ospedale in fiera.

non so come sia possibile spostare migliaia di persone in condizioni critiche (si parla di subintensiva) da napoli a milano
Commento da perfetto ignorante in materia: ad aprile credo si spostassero anche i pazienti in terapia intensiva, quindi non penso sia un problema.
si....qualche unità però.
qui si parla di ospedali quasi saturi ad inzio ottobre....immagino quali potranno essere i numeri da dicembre/gennaio in poi


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20483
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Strong ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 11:40
il_panta ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 11:33
Strong ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 11:18


non so come sia possibile spostare migliaia di persone in condizioni critiche (si parla di subintensiva) da napoli a milano
Commento da perfetto ignorante in materia: ad aprile credo si spostassero anche i pazienti in terapia intensiva, quindi non penso sia un problema.
si....qualche unità però.
qui si parla di ospedali quasi saturi ad inzio ottobre....immagino quali potranno essere i numeri da dicembre/gennaio in poi
a gennaio i numeri secondo me saranno non troppo alti ma solo perchè nel frattempo le misure restrittive saranno aumentate a dismisura. Appena esco dall'ufficio vado a comprare il lievito :crazy:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5175
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da chinaski89 »

La cosa che mi pare molto grave è che in Campania siano in estrema difficoltà già con questi numeri.. non poi così alti se confrontati con quelli di marzo in Lombardia.. io la vedo molto grigia.. spero di non rivedere le 200 ambulanze al dì passare sulla provinciale a valle :( ne le 18 pagine di morti sul giornale locale


Avatar utente
GiboSimoni
Messaggi: 933
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:29
Località: Bari

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da GiboSimoni »

Voglio esprimere la mia in un'era in cui tutti parlano (e non dovrebbero). Premesso che su temi specifici anche quellio un po' frivoli come lo sport deve parlare chi ha le competenze e quindi nel ramo della medicina e epidemiologia questo è ancora più rilevante. Voglio dire la mia, io sono sempre stato un'ottimista anche nel periodo lockdown che ho sofferto (soprattutto nella ripartenza della famosa fase 2 il 4 maggio).
Ottimista nel senso che avremmo vissuto un'estate simile alla normalità (e infatti lo è stata pure troppo), saremmo tornati nel nostro piccolo a fare sport, attività, svolgere passioni e anche organizzare eventi di natura televisiva, teatrale, sportiva ecc. Per quanto riguarda il virus non mi ritengo assolutamente un negazionista, credo però che sia nella fase acuta e anche ora ci sia un'eccessiva enfasi da parte dei media, quello che chiamano "terrorismo psicologico". A marzo/aprile è stato giusto rimanere a casa, la siatuazione era preoccupante, il virus era molto più aggressivo, gli ospedali e le terapie intensive ahimè piene di persone, altre son state lasciate a morire anche a casa (ho letto terribili storie a riguardo). Però ad aprile avrei iniziato a riaprire (dopo pasqua) specie nell'ambito lavorativo e poi pian piano anche sul piano sociale.
Questa non è una malattia da peste bubbonica dove chi si contagia va subito incontro alla morte (per fortuna) per cui con le dovute cautele e regole del caso bisogna vivere il più normale possibile, soprattutto per un benessere economico e anche sociale, sono aumentati tantissimo i casi di gente che ricorre ad aiuti psicologici di medici del ramo e di psicofarmaci. La regola principale è evitare i grossi agglomerati di persone e questi si possono verificare con i grandi eventi sportivi e musicali e quindi ahimè bisogna evitarli ma non per questo non farei andare il pubblico agli stadi, in base al territorio e alla capienza di tale struttura, gli spettatori possono e devono andare, ragazzi non possiamo aspettare un vaccino per tornare a quello che era bello della normalità (il brutto è ricomparso più forte di prima :(). Chi ha paura lo rispetto, vuole rimanere a casa ok, ma chi vuole vivere come me, vuole andare in pizzeria con un amico o con una ragazza, vuole vedere una tappa di un giro, vuole farsi una partita a calcetto deve farlo, ci sono tutte le condizioni al momento.
Ci hanno bombardato con l'idea di non intasare le terapie intensive e stando ai dati di mercoledi (ieri non li ho letti) c'erano 337 ricoverati che fanno all'incirca 15 a regione un dato assolutamente tranquillo. Ripeto non sono per un liberi tutti però dobbiamo andare avanti, convivere col virus è anche questo. Spero che nessuno si incazzi per il mio pensiero


Gibo il migliore!!!!!

Signori non ce ne sono più - Gilberto Simoni ad Aprica 2006

30 Maggio 2010 La fine di un Sogno Magnifico!

Le vere emozioni sono nell'accarezzare una mamma non più autosufficiente e su una sedia rotelle e vedere il sorriso di essa.
Strong
Messaggi: 10165
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

chinaski89 ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 13:31 La cosa che mi pare molto grave è che in Campania siano in estrema difficoltà già con questi numeri.. non poi così alti se confrontati con quelli di marzo in Lombardia.. io la vedo molto grigia.. spero di non rivedere le 200 ambulanze al dì passare sulla provinciale a valle :( ne le 18 pagine di morti sul giornale locale
ecco magari, se riesci, mi piacerebbe rimanere aggiornato sull'andamento che ci sarà nella tua zona nelle prossime settimane/mesi.
si è tanto parlato di questa immunità di gregge e mi sembra che la tua zona possa, a questo punto, fornire spunti interessanti.
grazie :)


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5175
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Sicuro che il virus fosse più aggressivo di adesso? Perchè non c'è la minima prova che le cose stiano così.. il virus è sempre quello, soltanto che ora siamo ai livelli di Gennaio 2020 come numeri. Certo ora si sa, allora no quindi meglio ora. Non dimentichiamoci però che la mortalità bassissima(verissimo mi pare sia sotto l'1%) qui era salita fino al 5% e oltre per la sanità saltata in aria.


Strong
Messaggi: 10165
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

GiboSimoni ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 14:38 Voglio esprimere la mia in un'era in cui tutti parlano (e non dovrebbero). Premesso che su temi specifici anche quellio un po' frivoli come lo sport deve parlare chi ha le competenze e quindi nel ramo della medicina e epidemiologia questo è ancora più rilevante. Voglio dire la mia, io sono sempre stato un'ottimista anche nel periodo lockdown che ho sofferto (soprattutto nella ripartenza della famosa fase 2 il 4 maggio).
Ottimista nel senso che avremmo vissuto un'estate simile alla normalità (e infatti lo è stata pure troppo), saremmo tornati nel nostro piccolo a fare sport, attività, svolgere passioni e anche organizzare eventi di natura televisiva, teatrale, sportiva ecc. Per quanto riguarda il virus non mi ritengo assolutamente un negazionista, credo però che sia nella fase acuta e anche ora ci sia un'eccessiva enfasi da parte dei media, quello che chiamano "terrorismo psicologico". A marzo/aprile è stato giusto rimanere a casa, la siatuazione era preoccupante, il virus era molto più aggressivo, gli ospedali e le terapie intensive ahimè piene di persone, altre son state lasciate a morire anche a casa (ho letto terribili storie a riguardo). Però ad aprile avrei iniziato a riaprire (dopo pasqua) specie nell'ambito lavorativo e poi pian piano anche sul piano sociale.
Questa non è una malattia da peste bubbonica dove chi si contagia va subito incontro alla morte (per fortuna) per cui con le dovute cautele e regole del caso bisogna vivere il più normale possibile, soprattutto per un benessere economico e anche sociale, sono aumentati tantissimo i casi di gente che ricorre ad aiuti psicologici di medici del ramo e di psicofarmaci. La regola principale è evitare i grossi agglomerati di persone e questi si possono verificare con i grandi eventi sportivi e musicali e quindi ahimè bisogna evitarli ma non per questo non farei andare il pubblico agli stadi, in base al territorio e alla capienza di tale struttura, gli spettatori possono e devono andare, ragazzi non possiamo aspettare un vaccino per tornare a quello che era bello della normalità (il brutto è ricomparso più forte di prima :(). Chi ha paura lo rispetto, vuole rimanere a casa ok, ma chi vuole vivere come me, vuole andare in pizzeria con un amico o con una ragazza, vuole vedere una tappa di un giro, vuole farsi una partita a calcetto deve farlo, ci sono tutte le condizioni al momento.
Ci hanno bombardato con l'idea di non intasare le terapie intensive e stando ai dati di mercoledi (ieri non li ho letti) c'erano 337 ricoverati che fanno all'incirca 15 a regione un dato assolutamente tranquillo. Ripeto non sono per un liberi tutti però dobbiamo andare avanti, convivere col virus è anche questo. Spero che nessuno si incazzi per il mio pensiero
no non c'è da incazzarsi però forse sarebbe meglio, come sempre, guardare con orizzonti temporali un pò più ampi
se tutti pretendessero di poter fare quello che più ci piace senza dover sottostare a limitazioni sarebbe un disatro sanitario ed economico di dimensioni enormi.
e' necessario prevenire perchè se ti fai i cazzi tuoi tutta l'estate poi arrivi ad ottobre che le strutture sanitarie del tuo territorio sono già in difficoltà (vedi campania e lazio)
ci vuole giudizio, pazienza, rispetto del prossimo e bisogna mettere da parte l'egoismo


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5175
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Strong ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 14:44
chinaski89 ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 13:31 La cosa che mi pare molto grave è che in Campania siano in estrema difficoltà già con questi numeri.. non poi così alti se confrontati con quelli di marzo in Lombardia.. io la vedo molto grigia.. spero di non rivedere le 200 ambulanze al dì passare sulla provinciale a valle :( ne le 18 pagine di morti sul giornale locale
ecco magari, se riesci, mi piacerebbe rimanere aggiornato sull'andamento che ci sarà nella tua zona nelle prossime settimane/mesi.
si è tanto parlato di questa immunità di gregge e mi sembra che la tua zona possa, a questo punto, fornire spunti interessanti.
grazie :)
Per ora qui è tutto molto tranquillo, anche nelle scuole qui attorno non ci sono ancora stati casi, sull'immunità di gregge spero vivamente che avessero ragione..

PS: le terapie intensive lombarde andate a rileggere in quanto tempo si sono intasate


Avatar utente
GiboSimoni
Messaggi: 933
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:29
Località: Bari

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da GiboSimoni »

assolutamente Strong sono d'accordo. Purtroppo le carenze culturali e di educazione civica si vedono tutte altrimenti la gente sarebbe più accorta. Ti posso dire che nel mio piaccolo quando non sono solo per strada ho la mascherina su, quando vado a giocare a calcetto o volley vado con la mascherina, cerco di non fare la doccia quando ne stanno già 3 o 4 a farla... quindi la convivenza è anche questo, un aumento dei casi, fin quando ospedali e terapie intensive reggono credo che si possa vivere!


Gibo il migliore!!!!!

Signori non ce ne sono più - Gilberto Simoni ad Aprica 2006

30 Maggio 2010 La fine di un Sogno Magnifico!

Le vere emozioni sono nell'accarezzare una mamma non più autosufficiente e su una sedia rotelle e vedere il sorriso di essa.
Strong
Messaggi: 10165
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

GiboSimoni ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 14:57 assolutamente Strong sono d'accordo. Purtroppo le carenze culturali e di educazione civica si vedono tutte altrimenti la gente sarebbe più accorta. Ti posso dire che nel mio piaccolo quando non sono solo per strada ho la mascherina su, quando vado a giocare a calcetto o volley vado con la mascherina, cerco di non fare la doccia quando ne stanno già 3 o 4 a farla... quindi la convivenza è anche questo, un aumento dei casi, fin quando ospedali e terapie intensive reggono credo che si possa vivere!
certo bisogna scendere a compromessi, trovare un giusto equilibrio che però non potrà mai essere "pretendo di fare quello che voglio altrimenti mi sento privato della mia libertà"
gli ospedali vanno salvaguardati, non saturati.
non si può ragionare dicendo "tanto in terapia intensiva c'è ancora posto"
se possibile, le persone, non le dobbiamo fare andare in terapia intensiva
se sarà impossibile, dobbiamo almeno fare in modo che chi è a casa non ha il covid e viene colto da infarto (non fulminante) abbia assicurata l'ambulanza e posto letto in subintensiva e intensiva in tempi ristretti.


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6791
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Subsonico »

Immagine

Occhio che hanno cambiato la legenda.


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
jumbo
Messaggi: 6658
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo »

Peccato che non riportino anche Svizzera e Balcani extra UE. Va bene che si vedono nella mappa mondiale, ma sono comunque in ambito europeo.


Strong
Messaggi: 10165
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

salgono (troppo) le TI.... :(
non va bene


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12670
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da nino58 »

jumbo ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 16:49 Peccato che non riportino anche Svizzera e Balcani extra UE. Va bene che si vedono nella mappa mondiale, ma sono comunque in ambito europeo.
Infatti.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Luca90
Messaggi: 8688
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Luca90 »

Una tizia su fb ha scritto che fa l'infermiera all'ospedale di Napoli e il reparto covid è totalmente vuoto a differenza di quello che dicono...
Stamattina hanno ricoverato una positiva al covid in ti di 72 anni ma che ha una insufficienza renale dovuta a una neoplasia tumorale e non al covid...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5175
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Luca90 ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 23:23 Una tizia su fb ha scritto che fa l'infermiera all'ospedale di Napoli e il reparto covid è totalmente vuoto a differenza di quello che dicono...
Stamattina hanno ricoverato una positiva al covid in ti di 72 anni ma che ha una insufficienza renale dovuta a una neoplasia tumorale e non al covid...
Se non prendeva pure il covid forse era meglio?

Comunque stai pur certo che con sto modo di ragionare si riempirà in fretta purtroppo :|

Le percentuali sono sempre quelle non è così difficile fare 2+2.. poi uno è libero di pensarla come gli pare, ci sono pure i nomask che fanno manifestazioni, ma i numeri sono chiari, l'aumento degli stessi pure, il fatto che a marzo fossero ipersottostimati anche, unire i puntini non richiede sto gran colpo di genio.. se uno con quel che è successo pochi mesi fa non ci arriva boh.. sarà tutto un complotto ordito dai poteri forti che te devo dì


Luca90
Messaggi: 8688
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Luca90 »

chinaski89 ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 0:40
Luca90 ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 23:23 Una tizia su fb ha scritto che fa l'infermiera all'ospedale di Napoli e il reparto covid è totalmente vuoto a differenza di quello che dicono...
Stamattina hanno ricoverato una positiva al covid in ti di 72 anni ma che ha una insufficienza renale dovuta a una neoplasia tumorale e non al covid...
Se non prendeva pure il covid forse era meglio?

Comunque stai pur certo che con sto modo di ragionare si riempirà in fretta purtroppo :|

Le percentuali sono sempre quelle non è così difficile fare 2+2.. poi uno è libero di pensarla come gli pare, ci sono pure i nomask che fanno manifestazioni, ma i numeri sono chiari, l'aumento degli stessi pure, il fatto che a marzo fossero ipersottostimati anche, unire i puntini non richiede sto gran colpo di genio.. se uno con quel che è successo pochi mesi fa non ci arriva boh.. sarà tutto un complotto ordito dai poteri forti che te devo dì
Io non sono uno di quelli che dice ah no il virus non esiste... Ma mi da ar cazzo chi esagera in altro senso come se uno non deve più vivere e uscire di casa...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, Vuelta tappa 2
Strong
Messaggi: 10165
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

Luca90 ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 3:40
chinaski89 ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 0:40
Luca90 ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 23:23 Una tizia su fb ha scritto che fa l'infermiera all'ospedale di Napoli e il reparto covid è totalmente vuoto a differenza di quello che dicono...
Stamattina hanno ricoverato una positiva al covid in ti di 72 anni ma che ha una insufficienza renale dovuta a una neoplasia tumorale e non al covid...
Se non prendeva pure il covid forse era meglio?

Comunque stai pur certo che con sto modo di ragionare si riempirà in fretta purtroppo :|

Le percentuali sono sempre quelle non è così difficile fare 2+2.. poi uno è libero di pensarla come gli pare, ci sono pure i nomask che fanno manifestazioni, ma i numeri sono chiari, l'aumento degli stessi pure, il fatto che a marzo fossero ipersottostimati anche, unire i puntini non richiede sto gran colpo di genio.. se uno con quel che è successo pochi mesi fa non ci arriva boh.. sarà tutto un complotto ordito dai poteri forti che te devo dì
Io non sono uno di quelli che dice ah no il virus non esiste... Ma mi da ar cazzo chi esagera in altro senso come se uno non deve più vivere e uscire di casa...
pensa invece che a me un medico dell'ospedale di piacenza, proprio ieri sera mi ha detto che da loro la situazione sta tornando ad essere preoccupante
e che ci sono tanti casi tenuti"nascosti" per non creare troppo panico.
per quelli come te, scettici e male informati, che si regolano leggendo le puttanate che vengono scritte su facebook basterebbe che si rendessero conto di quello che sta accadendo in francia belgio UK spagna....siamo solo un pò in "ritardo" ma presto sarà così anche da noi


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8093
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

GiboSimoni ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 14:38 Voglio esprimere la mia in un'era in cui tutti parlano (e non dovrebbero). Premesso che su temi specifici anche quellio un po' frivoli come lo sport deve parlare chi ha le competenze e quindi nel ramo della medicina e epidemiologia questo è ancora più rilevante. Voglio dire la mia, io sono sempre stato un'ottimista anche nel periodo lockdown che ho sofferto (soprattutto nella ripartenza della famosa fase 2 il 4 maggio).
Ottimista nel senso che avremmo vissuto un'estate simile alla normalità (e infatti lo è stata pure troppo), saremmo tornati nel nostro piccolo a fare sport, attività, svolgere passioni e anche organizzare eventi di natura televisiva, teatrale, sportiva ecc. Per quanto riguarda il virus non mi ritengo assolutamente un negazionista, credo però che sia nella fase acuta e anche ora ci sia un'eccessiva enfasi da parte dei media, quello che chiamano "terrorismo psicologico". A marzo/aprile è stato giusto rimanere a casa, la siatuazione era preoccupante, il virus era molto più aggressivo, gli ospedali e le terapie intensive ahimè piene di persone, altre son state lasciate a morire anche a casa (ho letto terribili storie a riguardo). Però ad aprile avrei iniziato a riaprire (dopo pasqua) specie nell'ambito lavorativo e poi pian piano anche sul piano sociale.
Questa non è una malattia da peste bubbonica dove chi si contagia va subito incontro alla morte (per fortuna) per cui con le dovute cautele e regole del caso bisogna vivere il più normale possibile, soprattutto per un benessere economico e anche sociale, sono aumentati tantissimo i casi di gente che ricorre ad aiuti psicologici di medici del ramo e di psicofarmaci. La regola principale è evitare i grossi agglomerati di persone e questi si possono verificare con i grandi eventi sportivi e musicali e quindi ahimè bisogna evitarli ma non per questo non farei andare il pubblico agli stadi, in base al territorio e alla capienza di tale struttura, gli spettatori possono e devono andare, ragazzi non possiamo aspettare un vaccino per tornare a quello che era bello della normalità (il brutto è ricomparso più forte di prima :(). Chi ha paura lo rispetto, vuole rimanere a casa ok, ma chi vuole vivere come me, vuole andare in pizzeria con un amico o con una ragazza, vuole vedere una tappa di un giro, vuole farsi una partita a calcetto deve farlo, ci sono tutte le condizioni al momento.
Ci hanno bombardato con l'idea di non intasare le terapie intensive e stando ai dati di mercoledi (ieri non li ho letti) c'erano 337 ricoverati che fanno all'incirca 15 a regione un dato assolutamente tranquillo. Ripeto non sono per un liberi tutti però dobbiamo andare avanti, convivere col virus è anche questo. Spero che nessuno si incazzi per il mio pensiero
Pensa che sto leggendo i giornali e vedo che si parla già adesso di vietare anche determinate attività all'aperto. Mah...

Libertà va cercando, ch'è sì cara.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8093
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

jumbo ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 16:49 Peccato che non riportino anche Svizzera e Balcani extra UE. Va bene che si vedono nella mappa mondiale, ma sono comunque in ambito europeo.
Mi stupisce il dato Ceco. Abbiamo qualcuno che sappia perché sono ormai da tempo così mesi male rispetto ai cugini slovacchi e ai cugini tedeschi?


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Strong
Messaggi: 10165
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

https://europa.today.it/attualita/oland ... covid.html

La n Olanda TI che si stanno riempiendo e chiedono aiuto alla Germania


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
jumbo
Messaggi: 6658
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo »

Strong ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 7:35
Luca90 ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 3:40
chinaski89 ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 0:40

Se non prendeva pure il covid forse era meglio?

Comunque stai pur certo che con sto modo di ragionare si riempirà in fretta purtroppo :|

Le percentuali sono sempre quelle non è così difficile fare 2+2.. poi uno è libero di pensarla come gli pare, ci sono pure i nomask che fanno manifestazioni, ma i numeri sono chiari, l'aumento degli stessi pure, il fatto che a marzo fossero ipersottostimati anche, unire i puntini non richiede sto gran colpo di genio.. se uno con quel che è successo pochi mesi fa non ci arriva boh.. sarà tutto un complotto ordito dai poteri forti che te devo dì
Io non sono uno di quelli che dice ah no il virus non esiste... Ma mi da ar cazzo chi esagera in altro senso come se uno non deve più vivere e uscire di casa...
pensa invece che a me un medico dell'ospedale di piacenza, proprio ieri sera mi ha detto che da loro la situazione sta tornando ad essere preoccupante
e che ci sono tanti casi tenuti"nascosti" per non creare troppo panico.
per quelli come te, scettici e male informati, che si regolano leggendo le puttanate che vengono scritte su facebook basterebbe che si rendessero conto di quello che sta accadendo in francia belgio UK spagna....siamo solo un pò in "ritardo" ma presto sarà così anche da noi
Questo mette in discussione tutte le affermazioni sull'immunità di gregge a Bergamo, visto che anche Piacenza non scherzava come incidenza del contagio.


Strong
Messaggi: 10165
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

jumbo ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 8:14
Strong ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 7:35
Luca90 ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 3:40
Io non sono uno di quelli che dice ah no il virus non esiste... Ma mi da ar cazzo chi esagera in altro senso come se uno non deve più vivere e uscire di casa...
pensa invece che a me un medico dell'ospedale di piacenza, proprio ieri sera mi ha detto che da loro la situazione sta tornando ad essere preoccupante
e che ci sono tanti casi tenuti"nascosti" per non creare troppo panico.
per quelli come te, scettici e male informati, che si regolano leggendo le puttanate che vengono scritte su facebook basterebbe che si rendessero conto di quello che sta accadendo in francia belgio UK spagna....siamo solo un pò in "ritardo" ma presto sarà così anche da noi
Questo mette in discussione tutte le affermazioni sull'immunità di gregge a Bergamo, visto che anche Piacenza non scherzava come incidenza del contagio.
C’è da dire che a Piacenza lo scorso inverno sono stati trasferiti tantissimi malati Lombardi , per cui non so quale sia stata la reale incidenza sulla popolazione della provincia di pc. In ospedale sicuramente c’era pieno di malati della Lombardia


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
jumbo
Messaggi: 6658
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da jumbo »

Strong ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 8:20
jumbo ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 8:14
Strong ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 7:35

pensa invece che a me un medico dell'ospedale di piacenza, proprio ieri sera mi ha detto che da loro la situazione sta tornando ad essere preoccupante
e che ci sono tanti casi tenuti"nascosti" per non creare troppo panico.
per quelli come te, scettici e male informati, che si regolano leggendo le puttanate che vengono scritte su facebook basterebbe che si rendessero conto di quello che sta accadendo in francia belgio UK spagna....siamo solo un pò in "ritardo" ma presto sarà così anche da noi
Questo mette in discussione tutte le affermazioni sull'immunità di gregge a Bergamo, visto che anche Piacenza non scherzava come incidenza del contagio.
C’è da dire che a Piacenza lo scorso inverno sono stati trasferiti tantissimi malati Lombardi , per cui non so quale sia stata la reale incidenza sulla popolazione della provincia di pc. In ospedale sicuramente c’era pieno di malati della Lombardia
Come casi accertati rispetto alla popolazione (sappiamo che è un dato non esatto, ma qualcosa dice), PC era seconda in Italia dopo CR. Penso che fosse un dato relativo alla residenza e non al luogo di accertamento.


Strong
Messaggi: 10165
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

jumbo ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 8:24
Strong ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 8:20
jumbo ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 8:14
Questo mette in discussione tutte le affermazioni sull'immunità di gregge a Bergamo, visto che anche Piacenza non scherzava come incidenza del contagio.
C’è da dire che a Piacenza lo scorso inverno sono stati trasferiti tantissimi malati Lombardi , per cui non so quale sia stata la reale incidenza sulla popolazione della provincia di pc. In ospedale sicuramente c’era pieno di malati della Lombardia
Come casi accertati rispetto alla popolazione (sappiamo che è un dato non esatto, ma qualcosa dice), PC era seconda in Italia dopo CR. Penso che fosse un dato relativo alla residenza e non al luogo di accertamento.
Qui da noi il conteggio giornaliero viene fatto per “luogo di accertamento’ e non per residenza


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
Messaggi: 10165
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da Strong »

jumbo ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 8:24
Strong ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 8:20
jumbo ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 8:14
Questo mette in discussione tutte le affermazioni sull'immunità di gregge a Bergamo, visto che anche Piacenza non scherzava come incidenza del contagio.
C’è da dire che a Piacenza lo scorso inverno sono stati trasferiti tantissimi malati Lombardi , per cui non so quale sia stata la reale incidenza sulla popolazione della provincia di pc. In ospedale sicuramente c’era pieno di malati della Lombardia
Come casi accertati rispetto alla popolazione (sappiamo che è un dato non esatto, ma qualcosa dice), PC era seconda in Italia dopo CR. Penso che fosse un dato relativo alla residenza e non al luogo di accertamento.

Indice rt 28 sett-4 ott
Sotto 1 marche Lombardia Emilia Romagna
Le tre regioni maggiormente colpite lo scorso inverno

Piemonte 1.30
Campania 1.24
Sicilia 1.22
P.A. Trento 1.18
Lazio 1.16
Abruzzo 1.13
Veneto 1.13
Umbria 1.12
P.A. Bolzano 1.10
Friuli-Venezia Giulia 1.09
Liguria 1.09
Valle d'Aosta 1.09
Calabria 1.02
Puglia 1.01
Sardegna 1.01
Toscana 0.99
Lombardia 0.95
Basilicata 0.93
Marche 0.91
Emilia-Romagna 0.84
Molise 0.61


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5175
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Luca90 ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 3:40
chinaski89 ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 0:40
Luca90 ha scritto: venerdì 9 ottobre 2020, 23:23 Una tizia su fb ha scritto che fa l'infermiera all'ospedale di Napoli e il reparto covid è totalmente vuoto a differenza di quello che dicono...
Stamattina hanno ricoverato una positiva al covid in ti di 72 anni ma che ha una insufficienza renale dovuta a una neoplasia tumorale e non al covid...
Se non prendeva pure il covid forse era meglio?

Comunque stai pur certo che con sto modo di ragionare si riempirà in fretta purtroppo :|

Le percentuali sono sempre quelle non è così difficile fare 2+2.. poi uno è libero di pensarla come gli pare, ci sono pure i nomask che fanno manifestazioni, ma i numeri sono chiari, l'aumento degli stessi pure, il fatto che a marzo fossero ipersottostimati anche, unire i puntini non richiede sto gran colpo di genio.. se uno con quel che è successo pochi mesi fa non ci arriva boh.. sarà tutto un complotto ordito dai poteri forti che te devo dì
Io non sono uno di quelli che dice ah no il virus non esiste... Ma mi da ar cazzo chi esagera in altro senso come se uno non deve più vivere e uscire di casa...
Mi ricordo benissimo cosa dicevi e dici sul virus non preoccuparti. Ricordo messaggi del tipo "se avessi 70 anni me la farei sotto, ma ne ho 30 cosa me ne frega" ed una grandissima preoccupazione per i giretti in bici mentre qui contavamo morti, ambulanze e gente in attesa di ossigeno.

È da febbraio che gli stessi utenti minimizzano o si concentrano su problemi del tutto secondari, se posso di dove sei tu?


Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5175
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Coronavirus

Messaggio da leggere da chinaski89 »

jumbo ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 8:14
Strong ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 7:35
Luca90 ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 3:40
Io non sono uno di quelli che dice ah no il virus non esiste... Ma mi da ar cazzo chi esagera in altro senso come se uno non deve più vivere e uscire di casa...
pensa invece che a me un medico dell'ospedale di piacenza, proprio ieri sera mi ha detto che da loro la situazione sta tornando ad essere preoccupante
e che ci sono tanti casi tenuti"nascosti" per non creare troppo panico.
per quelli come te, scettici e male informati, che si regolano leggendo le puttanate che vengono scritte su facebook basterebbe che si rendessero conto di quello che sta accadendo in francia belgio UK spagna....siamo solo un pò in "ritardo" ma presto sarà così anche da noi
Questo mette in discussione tutte le affermazioni sull'immunità di gregge a Bergamo, visto che anche Piacenza non scherzava come incidenza del contagio.
Ma infatti immunità di gregge (posto che duri sta immunità) al limite ci sarà a Nembro, Alzano e Zogno.. già se vai a Bergamo città o Brusaporto i casi sono stati molti meno..


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15076
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Anselmart ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 10:21 Il Giro non arriverà alla fine , i contagi stanno crescendo a dismisura . Ringraziamo tutti quelli che in estate hanno festeggiato a lungo e soprattutto il Prof. Zangrillo (laureato al Cepu ?) che andava in televisione a dire che il virus era morto.
Mascherine: ora ci si rende conto dell'importanza. All'inizio perfino la Capua fu evasiva sulla loro importanza..
Spero vivamente di sbagliare, che il virus fermi la sua corsa e che il Giro si concluda ma sono scettico .
Ma basta...basta...basta dare sempre la colpa a qualcuno..il virus gira...ma non puoi fermare il mondo per un virus che ad ora ha su 8 milioni di positivi 68.000 considerati gravi.
E le mascherine servono a poco..
te lo dico per esperienza personale per cui non provare nemmeno a smentirmi.
In Spagna hanno quintuplicato i contagi da quando sono obbligatorie all'aperto.
Servono in certi contesti.
In altri e' pure coreografia.
Vorrei essere piu' pesante con te.
Ma l'Admin non sarebbe felice.
Chiaro che bisogna essere prudenti.Osservare certe regole,specie il lavaggio delle mani.
Ma odio profondamente chi si erge a sceriffo..per piacere..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
Pirata81
Messaggi: 3069
Iscritto il: sabato 6 febbraio 2016, 1:37
Località: Savona

Re: Giro d'Italia 2020

Messaggio da leggere da Pirata81 »

barrylyndon ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 11:21
Anselmart ha scritto: sabato 10 ottobre 2020, 10:21 Il Giro non arriverà alla fine , i contagi stanno crescendo a dismisura . Ringraziamo tutti quelli che in estate hanno festeggiato a lungo e soprattutto il Prof. Zangrillo (laureato al Cepu ?) che andava in televisione a dire che il virus era morto.
Mascherine: ora ci si rende conto dell'importanza. All'inizio perfino la Capua fu evasiva sulla loro importanza..
Spero vivamente di sbagliare, che il virus fermi la sua corsa e che il Giro si concluda ma sono scettico .
Ma basta...basta...basta dare sempre la colpa a qualcuno..il virus gira...ma non puoi fermare il mondo per un virus che ad ora ha su 8 milioni di positivi 68.000 considerati gravi.
E le mascherine servono a poco..
te lo dico per esperienza personale per cui non provare nemmeno a smentirmi.
In Spagna hanno quintuplicato i contagi da quando sono obbligatorie all'aperto.
Servono in certi contesti.
In altri e' pure coreografia.
Vorrei essere piu' pesante con te.
Ma l'Admin non sarebbe felice.
Chiaro che bisogna essere prudenti.Osservare certe regole,specie il lavaggio delle mani.
Ma odio profondamente chi si erge a sceriffo..per piacere..
Che le mascherine servano a poco mi pare una emerita cazzata.
Ci sono studi che dimostrano la loro efficacia come mezzo barriera per le particelle emesse da una persona mentre parla o urla.
Il fatto è che molte persone non vogliono neanche fare questo "sacrificio" per tutelare la salute del prossimo e quindi anche di se stessi.
Oggi manifestano i negazionisti del Covid a Roma,mi auguro che nessuno indossi la mascherina tanto il Covid non esiste.


FC 2019: 3°
1° Vuelta buena
FC 2018: 9°
1° Giro anch'io
3° Vuelta
FC 2017: 2°
2° Super Tour
2° Vuelta
2° Super Vuelta
FC 2016: 6°
3° Giro
3° Tour
https://youtu.be/VzO0DC3X7cs
https://youtu.be/66iXTQio7wk
Rispondi