Ciclocross 2016-2017

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi bove » lunedì 30 gennaio 2017, 16:20

simociclo ha scritto:come valutate il piazzamento di luca braidot, ventesimo partendo con il (mi pare) 67?
A me non pare male, a testimonianza che se si dedicasse a tempo pieno al ciclocross potrebbe giocarsi delle top ten ai mondiali (e in qualche corsa di alto livello)


Boooooo probabilmente si. Se uno arriva nella top ten alle olimpiadi vuol dire che il motore lo ha. Resta sempre l'interrogativo sul rendimento in una stagione intera. Belgi ed olandesi riescono ad essere abbastanza costanti e competitivi per 4/5 mesi. Negli ultimi anni solo Franzoi è riuscito ad esserlo. Sappiamo che Fontana aveva e forse ancora ha le potenzialità. Sinceramente non saprei se Luca Braidot riuscirebbe, non per sfiducia, ma perché fino ad ora non ha veramente provato a fare il crossista. Se come si diceva il punto in Italia è sempre crossista forte = scippato dalla strada o mtb, allora non lo sapremo mai

Questi mondiali per noi sono stati parecchio deludenti. L'unico sul pezzo fino ad un giro dalla fine è stato Bertolini. Purtroppo Eva ha avuto una involuzione e gli altri non pervenuti.
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi scile » lunedì 30 gennaio 2017, 16:30

Winter ha scritto:Ho letto che vermeersch ha forato addirittura otto volte :o


Vermeersch ha fatto l'ultimo giro con entrambe le ruote forate perchè aveva finito quelle di scorta.
Leggo su sporza di oltre 100 forature nella gara Elite. Evidentemente qualcosa non ha funzionato nella preparazione del percorso.
scile
 
Messaggi: 1021
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:01

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi cauz. » lunedì 30 gennaio 2017, 17:36

per amor di dibattito (meglio se infuocato), ho provato a trarre 7 possibili conclusioni da questi mondiali.
le ho scritte qui: http://www.bikechannel.it/mostranews.php?idnews=1020, se volete leggerle.
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10957
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi Winter » lunedì 30 gennaio 2017, 18:27

Leggendo il tuo pezzo scrivi che c'e' stato una diminuzione di spettatori in belgio (io ho visto solo le prove date dalla rai e non ho la vostra competenza)
su che percentuali la potresti quantificare ?
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi scile » lunedì 30 gennaio 2017, 18:54

Winter ha scritto:Leggendo il tuo pezzo scrivi che c'e' stato una diminuzione di spettatori in belgio (io ho visto solo le prove date dalla rai e non ho la vostra competenza)
su che percentuali la potresti quantificare ?


In questo articolo Golazo (principale organizzatore di gare in Belgio) pubblica dati riguardanti le prime 3 prove del DVV che dicono il contrario, sia in termini di spettatori sul percorso, sia in termini di spettatori tv. Non dimentichiamo anche che nel primo anno del dopo Nys è nato un nuovo circuito (Brico Cross) e nuove squadre.


http://www.golazo.com/blog/dvv-verzekeringen-trofee-scoort-beter-dan-vorig-jaar/

P.S. Niente gara a Spa il prossimo anno proprio perchè il pubblico vallone non ha risposto adeguatamente all'evento. Probabile che la prova del Superprestige sia spostata nella zona di Bruxelles, improbabile che Spa continui con altra organizzazione fuori dal Superprestige.
scile
 
Messaggi: 1021
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:01

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi cauz. » lunedì 30 gennaio 2017, 19:14

scile ha scritto:
Winter ha scritto:Leggendo il tuo pezzo scrivi che c'e' stato una diminuzione di spettatori in belgio (io ho visto solo le prove date dalla rai e non ho la vostra competenza)
su che percentuali la potresti quantificare ?


In questo articolo Golazo (principale organizzatore di gare in Belgio) pubblica dati riguardanti le prime 3 prove del DVV che dicono il contrario, sia in termini di spettatori sul percorso, sia in termini di spettatori tv. Non dimentichiamo anche che nel primo anno del dopo Nys è nato un nuovo circuito (Brico Cross) e nuove squadre.


http://www.golazo.com/blog/dvv-verzekeringen-trofee-scoort-beter-dan-vorig-jaar/


interessante, perchè la mia stessa fonte era Golazo, che in un'altra intervista (se non sbaglio prima o dopo Anversa) parlava di diminuzione delle presenze "inferiore alle attese". anche su ciclo21 era uscito un articolo di Nicolas Van Looy che citava i numeri. domani li cerco entrambi.
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10957
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi mtb?NOgrazie » lunedì 30 gennaio 2017, 21:50

bove ha scritto:
simociclo ha scritto:come valutate il piazzamento di luca braidot, ventesimo partendo con il (mi pare) 67?
A me non pare male, a testimonianza che se si dedicasse a tempo pieno al ciclocross potrebbe giocarsi delle top ten ai mondiali (e in qualche corsa di alto livello)


Boooooo probabilmente si. Se uno arriva nella top ten alle olimpiadi vuol dire che il motore lo ha. Resta sempre l'interrogativo sul rendimento in una stagione intera. Belgi ed olandesi riescono ad essere abbastanza costanti e competitivi per 4/5 mesi. Negli ultimi anni solo Franzoi è riuscito ad esserlo. Sappiamo che Fontana aveva e forse ancora ha le potenzialità. Sinceramente non saprei se Luca Braidot riuscirebbe, non per sfiducia, ma perché fino ad ora non ha veramente provato a fare il crossista. Se come si diceva il punto in Italia è sempre crossista forte = scippato dalla strada o mtb, allora non lo sapremo mai

Questi mondiali per noi sono stati parecchio deludenti. L'unico sul pezzo fino ad un giro dalla fine è stato Bertolini. Purtroppo Eva ha avuto una involuzione e gli altri non pervenuti.


valido piazzamennto per Luca, direi bravo. purtroppo, come dice Bove ''crossista forte = scippato dalla strada o mtb'' ,i ''crossisti''italiani puri sono troppo pochi e I Braidot nel cross ci sono si e no 2 mesi, infatti nel ranking sono preceduti da chi, come fratelli Samparisi e l'eterno Franzoi (ultimo ad essere salito su un podio iridato da Elite e U23), la stagione la fanno per intero, poi non hanno nemmeno la soddisfazione di essere portati al mondiale...
mtb?NOgrazie
 
Messaggi: 78
Iscritto il: lunedì 25 gennaio 2016, 21:21

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi mtb?NOgrazie » lunedì 30 gennaio 2017, 22:07

cauz. ha scritto:per amor di dibattito (meglio se infuocato), ho provato a trarre 7 possibili conclusioni da questi mondiali.
le ho scritte qui: http://www.bikechannel.it/mostranews.php?idnews=1020, se volete leggerle.


bravo Cauz ,ottima disamina. come hai detto giustamente le federazioni che credono nel ciclocross e lo aiutano a crescere sono li, a raccogliere quanto seminato, noi siamo dietro, e come esempio cito l'ultimo ritiro della nazionale di Scotti...sapete quanto tempo e'passato? eh ma gli italiani se non e'uno sport olimpico....non merita considerazione, questo e'il punto. l'anno scorso a gennaio certi elite che potevano correre al mondiale cross erano al caldo a preparare le olimpiadi...8 mesi prima!!!
mtb?NOgrazie
 
Messaggi: 78
Iscritto il: lunedì 25 gennaio 2016, 21:21

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi Subsonico » lunedì 30 gennaio 2017, 22:37

scile ha scritto:
Winter ha scritto:Ho letto che vermeersch ha forato addirittura otto volte :o


Vermeersch ha fatto l'ultimo giro con entrambe le ruote forate perchè aveva finito quelle di scorta.
Leggo su sporza di oltre 100 forature nella gara Elite. Evidentemente qualcosa non ha funzionato nella preparazione del percorso.


Io credo che semplicemente non avessero alternative a disposizione, Van Aert a parte.
Aggiungiamoci che lo scioglimento è avvenuto solo a fine kermesse e non c'è stato modo prima di realizzare quanto avrebbero influito gli spuntoni. Niels Albert un genio, comunque. Questo poteva essere il suo mondiale... :(
VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Avatar utente
Subsonico
 
Messaggi: 5366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi held » martedì 31 gennaio 2017, 9:23

Bell'articolo cauz!
Riguardo Braidot ricordo male o 2 anni fa arrivò 12esimo al mondiale ciclocross?
held
 
Messaggi: 958
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi bove » martedì 31 gennaio 2017, 11:42

held ha scritto:Bell'articolo cauz!
Riguardo Braidot ricordo male o 2 anni fa arrivò 12esimo al mondiale ciclocross?


No non ricordi male. Arrivò 10° Fontana e 12° lui.
Ovviamente ed evidentemente le potenzialità le ha. Il problema è sempre lo stesso :dollar: :dollar: :dollar:
Già quest'anno i forestale sono rimasti in bilico fino all'ultimo perchè non sapevano esattamente che fine avrebbero fatto.

Nys :ole: ( che vorrei vedere ai vertici UCI :trofeo: ) se non sbaglio tempo fa aveva proposto di tenere conto dei punti del ciclocross nelle classifiche
World Tour in modo da incentivare i team WT ad avere in squadra crossisti. Con un adeguamento del genere sicuramente cambierebbe qualcosa, più
che altro per tutto quello che c'è al di fuori di Belgio e Olanda.
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi bove » martedì 31 gennaio 2017, 15:14

Certo che passare in un paio di giorni dalle battaglie del cross, al Dubai NOIA Tour, il salto è troppo grande.
1000 km di noia risolti in 3 km :diavoletto:
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi mtb?NOgrazie » martedì 31 gennaio 2017, 19:18

sarebbe un sogno conteggiare i punti delle gare C1 e C2 nel ranking UCi strada, oltre che in quello del cross :drool: :drool: :drool:
mtb?NOgrazie
 
Messaggi: 78
Iscritto il: lunedì 25 gennaio 2016, 21:21

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi held » martedì 31 gennaio 2017, 22:20

Infatti ricordavo un bel piazzamento sia per fontana che per braidot. Purtroppo i soldi comandano tutto, le risorse le avremmo, chissà se con i punti del ciclocross sì arriverebbe ad un altro scenario.
held
 
Messaggi: 958
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi bove » giovedì 2 febbraio 2017, 21:20

Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi mtb?NOgrazie » domenica 5 febbraio 2017, 13:32

sempre belli i servizi di Scretch, anche se non capisco cosa significa il detto ormai ''di moda'' sulla bocca di tutti....UNA NAZIONALE GIOVANE. a mio modo di vedere la nazionale di ciclocross si occupa di tutte le categorie UCI per cui dovrebbe esserci la nazionale giovane e quella meno giovane per le categorie maggiori. ogni categoria ha la sua rappresentativa,ma noi in Italia facciamo di tutta l'erba un fascio,come se corressero tutti nella stessa gara.

intanto Nicholas Samparisi (n.1 del ranking nazionale ciclocross) oggi debutta tra i prof su strada al GP Costa degi etruschi con la D'Amico-Bottecchia-Utensilnord
mtb?NOgrazie
 
Messaggi: 78
Iscritto il: lunedì 25 gennaio 2016, 21:21

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi marc » domenica 5 febbraio 2017, 22:37

mtb?NOgrazie ha scritto:sempre belli i servizi di Scretch, anche se non capisco cosa significa il detto ormai ''di moda'' sulla bocca di tutti....UNA NAZIONALE GIOVANE. a mio modo di vedere la nazionale di ciclocross si occupa di tutte le categorie UCI per cui dovrebbe esserci la nazionale giovane e quella meno giovane per le categorie maggiori. ogni categoria ha la sua rappresentativa,ma noi in Italia facciamo di tutta l'erba un fascio,come se corressero tutti nella stessa gara.

intanto Nicholas Samparisi (n.1 del ranking nazionale ciclocross) oggi debutta tra i prof su strada al GP Costa degi etruschi con la D'Amico-Bottecchia-Utensilnord



Condivido tutto, i complimenti a Scratch ma anche la critica a sta retorica della nazionale giovane.

Complimenti a N. Samparisi, spero che non abbandoni il cross

E complimenti ai ragazzi per le due belle gare del weekend, sia Lille che Hoogstraten mi hanno divertito molto
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1744
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi held » lunedì 6 febbraio 2017, 9:37

Anche a me son piaciute le ultime due gare, ho preferito Lille, gran bel giro finale! Van Der Poel che con la giusta dose di cattiveria ed astuzia conquista la vittoria! Van Aert nell'ultimo giro ha perso un pò la testa ed ha commesso qualche errore di troppo.
Non comprendo van Der Haar, ottimo sabato, irriconoscibile domenica, si sa qualcosa? stava male???
Meussen sempre sfortunato, credo paghi comunque il motore inferiore e se forza all'inizio poi non regge sino alla fine, una vittoria però la meriterebbe, Pauwels il solito diesel!

edit: dimenticavo Sweeck, che azzecca una gara ogni 4, capace di giocarsi il podio come di naufragare in 15° posizione, che strano tipo! Non si capisce nemmeno quando stà in forma e quando no!
held
 
Messaggi: 958
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi bove » lunedì 6 febbraio 2017, 10:42

belle le gare del week end ( già mi manca il cross ). Una parola sulle due rock star. Istintivamente simpatizzo un filo di più MVDP. Forse perchè sembra avere più "classe", se per classe si intende capacità di inventare e tirare fuori dal cilindro quello che gli altri nemmeno si sognano. Forse più naif di WVA, e proprio per questo più fragile emotivamente in alcuni casi. Raramente ma comunque è capitato di vederlo mollare più che altro di testa. WVA invece è più solido e tenace, un trattore. Il ragazzo vince da metà settembre. Ha avuto qualche leggera flessione ma è rimasto tutta la stagione al top. MVDP invece ha cominciato con un mese di ritardo, ed a questi livelli non è cosa da poco.

Speriamo di vedere il terzo uomo, VDH, al 100% per tutta la prossima stagione. Credo sia l'unico che ha i numeri per inserirsi nel duello.

Meussen, Pawels e Aerts sono ottimi corridori, ma è evidente che manca loro ancora quel gradino in più. Gli altri giovani, i vari van Kessel, M. Vanthourenhout, Sweeck ecc.
hanno dimostrato di non essere ancora costanti, ma spero crescano per aumentare se possibile ancora lo spettacolo. Comunque bella stagione

gara più bella in assoluto della stagione, Namur. Credo entrerà nell'enciclopedia del cross.
https://www.youtube.com/watch?v=_Ldhy2SN46Q
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi guidobaldo de medici » mercoledì 8 febbraio 2017, 17:00

le immagini di wout van aert sono pazzesche. la ruota posteriore lo spinge a tutta, lo aiuta a uscire dal fango quasi da fermo, e quando si stacca da terra si vede chiaramente che va per conto suo. in un tratto di rettilineo la ruota posteriore va così forte che lo fa addirittura sbandare.
guidobaldo de medici
 
Messaggi: 1849
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 21:13

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi bove » giovedì 9 febbraio 2017, 19:38

Hanno appena letto in diretta a radio corsa una mia domanda a colnago. Indovinate cosa ho chiesto? :D
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi mtb?NOgrazie » giovedì 9 febbraio 2017, 20:01

bove ha scritto:Hanno appena letto in diretta a radio corsa una mia domanda a colnago. Indovinate cosa ho chiesto? :D


se ha in programma una bella squadra di crossisti italiana magari contiental per fare anche un po di gare su strada....6/7 italiani e qualche straniero

:drool: :drool: :drool: :mrgreen: :mrgreen:
mtb?NOgrazie
 
Messaggi: 78
Iscritto il: lunedì 25 gennaio 2016, 21:21

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi bove » giovedì 9 febbraio 2017, 20:16

Ci sei andato molto vicino. Il senso era quello. D'istinto ha risposto che lui è a disposizione. Immagino che tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare, però in effetti una continental non sarebbe male. Se non sbaglio minino deve avere 8 corridori, quindi nemmeno una cosa fuori dal mondo.
Per quello che ha vinto colnago negli ultimi 20 anni nel cross, una squadra con il suo nome in Belgio e Olanda farebbe sicuro notizia.
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi held » giovedì 9 febbraio 2017, 20:27

bove ha scritto:Ci sei andato molto vicino. Il senso era quello. D'istinto ha risposto che lui è a disposizione. Immagino che tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare, però in effetti una continental non sarebbe male. Se non sbaglio minino deve avere 8 corridori, quindi nemmeno una cosa fuori dal mondo.
Per quello che ha vinto colnago negli ultimi 20 anni nel cross, una squadra con il suo nome in Belgio e Olanda farebbe sicuro notizia.

Non l'ho vista!!! Era ospite il grande Ernesto? Devo assolutamente recuperare! Bella domanda bove! :cincin:
held
 
Messaggi: 958
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi marc » giovedì 9 febbraio 2017, 22:50

bove ha scritto:Ci sei andato molto vicino. Il senso era quello. D'istinto ha risposto che lui è a disposizione. Immagino che tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare, però in effetti una continental non sarebbe male. Se non sbaglio minino deve avere 8 corridori, quindi nemmeno una cosa fuori dal mondo.
Per quello che ha vinto colnago negli ultimi 20 anni nel cross, una squadra con il suo nome in Belgio e Olanda farebbe sicuro notizia.


credo che sul fronte dei regolamenti ci siano novità. la pagina fb World Cyclo-cross parla di squadre specializzate nel ciclocross composte da 3 corridori di cui una donna.

L'UCI a annoncé la création prochainement d'équipes spécialisées dans le cyclo-cross !
Si jusqu'à présent les plus grandes formations de la discipline étaient inscrite en Continental, 3ème division mondiale sur route, une catégorie particulière à la discipline fera son apparition, au même titre qu'en VTT.
Pour obtenir le statut, les structures devront être composées de trois coureurs de plus de 19 ans minimum dont au moins une femme, et devront avoir pour objectif de participer aux épreuves du calendrier international UCI, logiquement.
Ce qui signifie qu'en France le Cross Team by G4 pourra légitimement postuler.
Une nouveauté presque "normale", à l'heure où le calendrier UCI en cyclo-cross est de plus en plus chargé, entre les mois d'août et février.

traduzione automatica

L' Uci ha annunciato la creazione prossimamente di squadre specializzate nel ciclocross!
Se finora i più grandi formazioni della disciplina erano iscritta in continental, 3° Divisione Mondiale su strada, una categoria particolare alla disciplina farà la sua comparsa, allo stesso titolo in MTB.
Per ottenere la qualifica, le strutture devono essere composte da tre corridori di oltre 19 anni di cui almeno una donna, e dovranno avere come obiettivo di partecipare alle gare del calendario internazionale Uci, logicamente.
Questo significa che in Francia il cross team by G4 potrà legittimamente fare domanda.
Una novità quasi "normale", nel momento in cui il calendario uci in ciclocross è sempre più responsabile, tra i mesi di agosto e febbraio.
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1744
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi bove » giovedì 9 febbraio 2017, 23:06

Così in prima battuta mi sembra una buona cosa. Mi domando se poi si tradurrà nella possibilità di disputare qualche gara anche su strada, nelle gare classe 1 e hc nazionali. Come avviene per le attuali continental
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi Seb » venerdì 10 febbraio 2017, 10:44

bove ha scritto:Così in prima battuta mi sembra una buona cosa. Mi domando se poi si tradurrà nella possibilità di disputare qualche gara anche su strada, nelle gare classe 1 e hc nazionali. Come avviene per le attuali continental


Se vogliono correre su strada si fanno una continental
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3852
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi cauz. » venerdì 10 febbraio 2017, 10:47

la prova di francorchamps è da due stagioni una delle più belle dell'anno. eppure la prossima stagione non la vedremo: esce dal SP per far posto al GP niels albert di boom. peccato.

questo il calendario del prossimo Telenet Superprestige. già, ha pure cambiato sponsor, con hansgrohe che immagino si butterà sempre più su sagan... e telent che ormai monopolizza il ciclocross.

01/10 Gieten (Hol)
15/10 Zonhoven (Bel)
21/10 Boom (Bel)
29/10 Ruddervoorde (Bel)
12/11 Gavere (Bel)
30/12 Diegem (Bel)
11/02 Hoogstraten (Bel)
17/02 Middelkerke (Bel)
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10957
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi bove » venerdì 10 febbraio 2017, 14:05

Seb ha scritto:
bove ha scritto:Così in prima battuta mi sembra una buona cosa. Mi domando se poi si tradurrà nella possibilità di disputare qualche gara anche su strada, nelle gare classe 1 e hc nazionali. Come avviene per le attuali continental


Se vogliono correre su strada si fanno una continental


Il mio ragionamento è SEMPRE Belgio riferito :cincin: perchè li funziona più o meno così.
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi bove » venerdì 10 febbraio 2017, 18:27

Magari lo avete già visto
Bellissimo

https://m.facebook.com/story.php?story_ ... 0306952574
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi held » sabato 11 febbraio 2017, 13:31

bove ha scritto:Magari lo avete già visto
Bellissimo

https://m.facebook.com/story.php?story_ ... 0306952574

Mi manca già..... :cry:
Come faccio a resistere 8 mesi senza cross?
held
 
Messaggi: 958
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi Admin » lunedì 13 febbraio 2017, 17:28

Le pagelle alla stagione: http://www.cicloweb.it/2017/02/13/van-a ... i-azzurri/

E una chicca, una pagina con più o meno tutti i risultati dell'anno (e gli albi d'oro)... direte, "non potevate svegliarvi prima?", ma questo formato l'abbiamo introdotto da poco e in ogni caso vi promettiamo che l'anno prossimo seguiremo e aggiorneremo tutto in real time (trala strumento utile anche per il FCC ;) ). Il link: http://www.cicloweb.it/ciclocross-2016-2017-risultati/
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 11346
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi Visconte85 » lunedì 13 febbraio 2017, 18:33

avrei dato voto uguale ai due fenomeni,
troppo il 6 a Van der Haar, 1 vittoria non cancella una stagione negativissima
Pauwels avrei dato 4, regolarista, ma quando nelle poche volte che non vincono i due lui non c'è mai, vincon gli altri....
2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica
Avatar utente
Visconte85
 
Messaggi: 9176
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi bove » lunedì 13 febbraio 2017, 21:12

Bella idea Admin. Più o meno la pagella è in linea con quello che penso. Avrei dato però la sufficienza piena a Meussen. Uno dei pochi che ha provato a tenere i ritmi dei due. Forse Vdh, sulla fiducia per il buon avvio e il buon finale di stagione. In effetti però è stato assente troppo quindi magari ci stava un senza voto. I vari sweek, m.vth, van kessel a pari merito con un 6. Sicuramente un 7 pieno a Pauwels e Aerts.
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi bove » lunedì 13 febbraio 2017, 21:14

held ha scritto:
bove ha scritto:Magari lo avete già visto
Bellissimo

https://m.facebook.com/story.php?story_ ... 0306952574

Mi manca già..... :cry:
Come faccio a resistere 8 mesi senza cross?


Proviamo a seguire il cross Australiano questa estate? :crazy: :crazy: :hammer:
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi held » lunedì 13 febbraio 2017, 22:55

Marco Aurelio Fontana – 5.5
Troppo poco l’abbiamo visto sui campi di gara. Segue legittimamente i propri programmi, e noi altrettanto legittimamente non gli diamo la sufficienza
:D :D
Non fa una piega! Fin troppo buoni, mi ha deluso, non si può sprecare un talento così.. :x
held
 
Messaggi: 958
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi held » lunedì 13 febbraio 2017, 22:57

Cross australiano? Esiste? E dove lo becchiamo? :o
held
 
Messaggi: 958
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi bove » martedì 14 febbraio 2017, 13:34

held ha scritto:Cross australiano? Esiste? E dove lo becchiamo? :o



:D :D :D non lo so, era una battuta. Comunque esiste. Se non sbaglio da maggio ad agosto. Qualche anno fa avevo visto forse su FB una pagina dedicata al campionato nazionale di fine agosto, mentre ero con le infradito sotto il sole in spiaggia. :unzunz:


edit:
http://www.australiancxmagazine.com.au/
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi cauz. » mercoledì 15 febbraio 2017, 13:39

al mastercross di waregem è sempre piaciuto sperimentare nuove forme di intrattenimento... tanto per rivitalizzare una gara che, a fine stagione, ha sempre poco contenuto.
dopo aver progettato e scartati l'ipotesi di installare delle docce per simulare la pioggia in un tratto, da quest'anno la novità dovrebbe essere invece una curva sulla neve artificiale. se le condizioni meteo si presteranno, un camion di neve sarà scaricato su una curva del tracciato alla vigilia della corsa.
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10957
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi cauz. » mercoledì 15 febbraio 2017, 15:55

in una sintetica tabella tutto quello che hanno vinto WVA e MVDP in questa stagione.
stravince il belga, ma pure mathieu non è che possa lamentarsi...

http://www.bikechannel.it/mostranews.php?idnews=1049
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10957
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi held » mercoledì 15 febbraio 2017, 22:39

bove ha scritto:
held ha scritto:Cross australiano? Esiste? E dove lo becchiamo? :o



:D :D :D non lo so, era una battuta. Comunque esiste. Se non sbaglio da maggio ad agosto. Qualche anno fa avevo visto forse su FB una pagina dedicata al campionato nazionale di fine agosto, mentre ero con le infradito sotto il sole in spiaggia. :unzunz:


edit:
http://www.australiancxmagazine.com.au/

Mare, spiaggia, ciclocross, bei ricordi eh? :mrgreen:

cauz interessante tabella, mi piacerebbe sapere anche a quanto ammonta l'ingaggio dei due giovincelli!
held
 
Messaggi: 958
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi scile » venerdì 17 febbraio 2017, 19:51

held ha scritto:
cauz interessante tabella, mi piacerebbe sapere anche a quanto ammonta l'ingaggio dei due giovincelli!



tra stipendio della squadra e ingaggi alle corse superano entrambi il milione.

Intanto Taramarcaz chiuderà la sua carriera ad Oostmalle e Meeusen sembra diretto verso la Corendon Beobank dopo che il suo rapporto con Nys è giunto ai minimi termini.
scile
 
Messaggi: 1021
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:01

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi mtb?NOgrazie » venerdì 17 febbraio 2017, 22:56

Admin ha scritto:Le pagelle alla stagione: http://www.cicloweb.it/2017/02/13/van-a ... i-azzurri/

E una chicca, una pagina con più o meno tutti i risultati dell'anno (e gli albi d'oro)... direte, "non potevate svegliarvi prima?", ma questo formato l'abbiamo introdotto da poco e in ogni caso vi promettiamo che l'anno prossimo seguiremo e aggiorneremo tutto in real time (trala strumento utile anche per il FCC ;) ). Il link: http://www.cicloweb.it/ciclocross-2016-2017-risultati/


complimenti,il tutto non fa una grinza.
mtb?NOgrazie
 
Messaggi: 78
Iscritto il: lunedì 25 gennaio 2016, 21:21

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi nick90 » domenica 19 febbraio 2017, 12:44

dove lo guardate il ciclocross, c'è qualcosa in chiaro?
Tifoso di Vincenzo e Peter!
nick90
 
Messaggi: 337
Iscritto il: lunedì 6 luglio 2015, 19:05
Località: Firenze

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi bove » lunedì 20 febbraio 2017, 16:22

La stagione ormai è finita. Se ne riparla a metà settembre :cry:

Comunque questa stagione Raisport ha trasmesso tutta la coppa del mondo ed il mondiale, più le gare italiane del master smp, ed il campionato italiano. Qualcosa in diretta e qualcosa in differita. Bike channel invece ha trasmesso tutte le 8 gare del Dvv più altre 4/5 gare sempre dal Belgio.
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1297
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi held » martedì 21 febbraio 2017, 10:45

E, se mi permettete, aggiungo gli streaming in fiammingo, che hanno un fascino particolare! ;)
held
 
Messaggi: 958
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi mtb?NOgrazie » lunedì 27 febbraio 2017, 21:14

https://youtu.be/v2JBMMphb1k

con questo volo di 80 cm pochi gg fa a Waregem ,Jan Denuwelaere ha superato di 5 cm il precedente record di Tom Meeusen ed ora e'lui l'uomo che detiene il record di salto piu'alto in bicicletta.

:clap: :clap: :clap:
mtb?NOgrazie
 
Messaggi: 78
Iscritto il: lunedì 25 gennaio 2016, 21:21

Re: Ciclocross 2016-2017

UNREAD_POSTdi cauz. » mercoledì 8 marzo 2017, 16:01

ci sarà anche la coppia dei due sven (nys/vanthourenhout) in gara alla prossima cape epic di MTB, dal 19 al 26 marzo.
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10957
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Ciclocross 2016-2017

simila

simila
 

Precedente

Torna a Ciclismo Femminile, Ciclismo Giovanile, Altri Ciclismi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite