Amici della Pista

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11244
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da cauz. » giovedì 25 gennaio 2018, 20:18

nel frattempo a berlino... :champion:


Immagine


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!


Avatar utente
Seb
Messaggi: 4210
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da Seb » lunedì 12 febbraio 2018, 15:59

Bella notizia, continua a crescere la Coppa del Mondo su Pista ed il prossimo anno saranno sei le tappe
http://www.cicloweb.it/2018/02/12/cresc ... ndo-pista/



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11244
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da cauz. » lunedì 12 febbraio 2018, 18:18

un'altra bella notizia. ormai pressochè ultimati i lavori di restauro del velodromo di Noto, l'inaugurazione avverrà il prossimo mese di marzo.
per il ciclismo siciliano questo è un grande passo avanti.
https://www.facebook.com/CVVigorelli/po ... 4750005856


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

Avatar utente
Seb
Messaggi: 4210
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da Seb » mercoledì 28 febbraio 2018, 11:09

Oggi iniziano i Mondiali su Pista: dalle 14 scendono in pista i quartetti dell'Inseguimento a Squadre che cercano entrambi un buon risultato (forse, e può sembrare un paradosso, hanno più chance di podio gli uomini). In serata (attorno alle 19.45) invece c'è la finale della Scratch femminile con Rachele Barbieri campionessa uscente



Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 4585
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da Deadnature » mercoledì 28 febbraio 2018, 15:39

Buon terzo tempo in qualifica per il quartetto femminile, con 4:21.559. Azzurre in testa per 3 km, poi in leggero calo nel finale (dove comunque USA e Regno Unito sono andate fortissimo). Il podio sembra alla portata, visto che il Canada, quarto, è arrivato a quasi 2" dalle nostre.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...


thepirate87
Messaggi: 466
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 17:04

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da thepirate87 » mercoledì 28 febbraio 2018, 15:40

Quartetto femminile in semifinale col terzo tempo, dietro USA e GB :clap:

EDIT: mi hai anticipato ;)


La buca l'è mèa straca se la sa mèa ad vaca...

Ecco Pantani che getta la bandana...scatto di Pantani!

Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 4585
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da Deadnature » mercoledì 28 febbraio 2018, 17:27

Bene anche la squadra maschile, seconda a soli 7 decimi dalla Gran Bretagna. Copione classico per gli azzurri: partenza lenta e progressione inesorabile (negli ultimi 1000 metri siamo stati i più veloci). In semifinale, se le regole sono rimaste le stesse, ce la vedremo coi danesi: per loro tattica opposta, partenza sparata (primi dopo 1 km) e finale in apnea.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

Avatar utente
Seb
Messaggi: 4210
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da Seb » mercoledì 28 febbraio 2018, 17:45

Stasera Italia-Danimarca tra gli uomini per entrare in finale, sono stati grandissimi i ragazzi ma effettivamente quello schierato è il nostro quartetto migliore.
Sempre affidabili le ragazze anche se USA e Gran Bretagna (che sfideremo domani) sembrano al momento inarrivabili: Nuova Zelanda e Canada sono distanti quindi per il podio si può sperare



Admin
Messaggi: 12321
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da Admin » mercoledì 28 febbraio 2018, 17:53

Continuate qui, amici: viewtopic.php?f=4&t=8419
;) :gruppo: :bici:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
Seb
Messaggi: 4210
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da Seb » giovedì 5 aprile 2018, 13:34

Grandissimo record del mondo dell'Australia nell'Inseguimento a Squadre: si direbbe che han fatto bene a saltare i Mondiale
http://www.cicloweb.it/2018/04/05/austr ... o-squadre/



marc
Messaggi: 1860
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da marc » giovedì 5 aprile 2018, 15:03

Seb ha scritto:Grandissimo record del mondo dell'Australia nell'Inseguimento a Squadre: si direbbe che han fatto bene a saltare i Mondiale
http://www.cicloweb.it/2018/04/05/austr ... o-squadre/
c'è qualche modo di vedere le gare on demand?


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

Basso
Messaggi: 12583
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da Basso » giovedì 5 aprile 2018, 18:34

BBC e i vari canali delle nazioni presenti trasmettono i Giochi. Sicuramente qualcosa si trova fra Youtube e dintorni.


11 Vuelta7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 Giro9-ITARR-Vuelta20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour3-Tour21-Polonia-TreValli
15 Laigueglia-Escaut-Giro2-Giro18-Giro-Tour13-Fourmies
16 Nice-Vuelta12
17 Frankfurt-Tour11-Vuelta16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie

marc
Messaggi: 1860
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da marc » giovedì 5 aprile 2018, 21:58

Basso ha scritto:BBC e i vari canali delle nazioni presenti trasmettono i Giochi. Sicuramente qualcosa si trova fra Youtube e dintorni.
Grazie, provo


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 8632
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 6 aprile 2018, 11:28

cauz. ha scritto:nel frattempo a berlino... :champion:


Immagine
Marco Villa o Pancho Villa ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 3938
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da Slegar » venerdì 6 aprile 2018, 17:40

Pubblicati i criteri di qualificazione olimpica a Tokio 2020:
http://www.uci.ch/mm/Document/News/News ... nglish.PDF
http://www.cicloweb.it/2018/04/06/cicli ... okyo-2020/

L'Italia dovrebbe agevolmente fare il pieno nelle prove endurance (inseguimento a squadre, madison e omnium), dubito riuscirà a portare qualche atleta nel settore velocità e da come è impostato il lavoro su pista forse, e dico forse, qualcosa si potrà raccogliere in campo femminile per Los Angeles 2024.

Secondo me c'è un errore nell'articolo in homepage; l'inizio del percorso di qualificazione olimpica è il 6 luglio 2018 e finirà il giorno 1 marzo 2020 ed il primo evento "buono" sono i campionati europei di Glasgow (2-7 agosto) seguiti dai Campionati Panamericani di Toluca (29 agosto - 2 settembre).



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4210
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da Seb » venerdì 6 aprile 2018, 17:46

Slegar ha scritto: Secondo me c'è un errore nell'articolo in homepage; l'inizio del percorso di qualificazione olimpica è il 6 luglio 2018 e finirà il giorno 1 marzo 2020 ed il primo evento "buono" sono i campionati europei di Glasgow (2-7 agosto) seguiti dai Campionati Panamericani di Toluca (29 agosto - 2 settembre).
Vero, ero stato ingannato da questo: http://www.copaci.org/en/content/calend ... ships-2018



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4210
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da Seb » venerdì 6 aprile 2018, 17:57

Per quanto riguarda i GIochi del Commonwealth, oggi grandissimo tempo di Charlie Tanfield nell'Inseguimento Individuale
http://www.cicloweb.it/2018/04/06/commo ... -tanfield/



Avatar utente
skawise
Messaggi: 1084
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2016, 13:01
Località: Villacidro-Milano

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da skawise » martedì 22 maggio 2018, 11:44

IG Story di Rachele Barbieri:

"Pensi di venire in pista ad allenarti perché fuori piove e invece...piove anche qui"



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4210
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da Seb » martedì 22 maggio 2018, 11:46

skawise ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 11:44
IG Story di Rachele Barbieri:

"Pensi di venire in pista ad allenarti perché fuori piove e invece...piove anche qui"
Maledetti velodromi aperti... ah, no



Mad
Messaggi: 442
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 8:48
Località: Noceto

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da Mad » martedì 22 maggio 2018, 21:48

Hanno stabilito che devono rifare completamente il tetto a Montichiari e pure alla svelta se non vogliono rovinare anche il resto, costo minimo dell'operazione 1,3 milioni che, non serve nemmeno specificarlo, il comune non ha, la federazione immagino altrettanto, la regione forse.



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4210
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da Seb » mercoledì 23 maggio 2018, 1:07

Mad ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 21:48
Hanno stabilito che devono rifare completamente il tetto a Montichiari e pure alla svelta se non vogliono rovinare anche il resto, costo minimo dell'operazione 1,3 milioni che, non serve nemmeno specificarlo, il comune non ha, la federazione immagino altrettanto, la regione forse.
Costo minimo 1.3, ma da quello che leggevo l'intervento ottimale sarebbe addirittura 2.5...



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 3938
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da Slegar » giovedì 24 maggio 2018, 19:01

Seb ha scritto:
mercoledì 23 maggio 2018, 1:07
Mad ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 21:48
Hanno stabilito che devono rifare completamente il tetto a Montichiari e pure alla svelta se non vogliono rovinare anche il resto, costo minimo dell'operazione 1,3 milioni che, non serve nemmeno specificarlo, il comune non ha, la federazione immagino altrettanto, la regione forse.
Costo minimo 1.3, ma da quello che leggevo l'intervento ottimale sarebbe addirittura 2.5...
Ma che cavolo hanno combinato a Montichiari, perché un tetto dopo dieci anni sia ridotto in tali condizioni?

Ditemi che quello che ho trovato scritto qui non è vero ( http://www.scais.it/progettare/velodrom ... i-brescia/ ): Il velodromo possiede una particolare copertura geodermica formata da un reticolo di 6000 tubi, ognuno deiverso dall’altro e giuntati fra loro tramite nodi sferici, e............ La copertura è formata da un supporto in lamiera grecata microforata, sulla quale è stato fissato, sopra una barriera al vapore, un manto coibente ad alta densità ed una guaina finale composta da PVC ed alluminio. Se hanno collegato l'alluminio del manto coibente alla lamiera grecata in acciaio è stata creata una pila in ogni chiodo usato, con il ferro che agisce da catodo e perdendo elettroni reagisce con l'ossigeno dell'aria formando la ruggine. Questa reazione chimica è accelerata dall'umidità dell'aria, che non deve essere basssa all'interno di una struttura sportiva non sempre condizionata, e dalla presenza di correnti vaganti.



Winter
Messaggi: 12025
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 24 maggio 2018, 19:39

:clap: :clap: :clap:
spiegazione di chi conosce bene la materia :clap: :clap:



Mad
Messaggi: 442
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 8:48
Località: Noceto

Re: Amici della Pista

Messaggio da leggere da Mad » giovedì 24 maggio 2018, 21:22

Slegar ha scritto:
giovedì 24 maggio 2018, 19:01
Seb ha scritto:
mercoledì 23 maggio 2018, 1:07
Mad ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 21:48
Hanno stabilito che devono rifare completamente il tetto a Montichiari e pure alla svelta se non vogliono rovinare anche il resto, costo minimo dell'operazione 1,3 milioni che, non serve nemmeno specificarlo, il comune non ha, la federazione immagino altrettanto, la regione forse.
Costo minimo 1.3, ma da quello che leggevo l'intervento ottimale sarebbe addirittura 2.5...
Ma che cavolo hanno combinato a Montichiari, perché un tetto dopo dieci anni sia ridotto in tali condizioni?

Ditemi che quello che ho trovato scritto qui non è vero ( http://www.scais.it/progettare/velodrom ... i-brescia/ ): Il velodromo possiede una particolare copertura geodermica formata da un reticolo di 6000 tubi, ognuno deiverso dall’altro e giuntati fra loro tramite nodi sferici, e............ La copertura è formata da un supporto in lamiera grecata microforata, sulla quale è stato fissato, sopra una barriera al vapore, un manto coibente ad alta densità ed una guaina finale composta da PVC ed alluminio. Se hanno collegato l'alluminio del manto coibente alla lamiera grecata in acciaio è stata creata una pila in ogni chiodo usato, con il ferro che agisce da catodo e perdendo elettroni reagisce con l'ossigeno dell'aria formando la ruggine. Questa reazione chimica è accelerata dall'umidità dell'aria, che non deve essere basssa all'interno di una struttura sportiva non sempre condizionata, e dalla presenza di correnti vaganti.

Hanno combinato il solito mix a quanto pare: errori di calcolo in fase di progettazione, consigli comunali che autorizzano l'uso di materiali peggiori per risparmiare.




Rispondi