Futuri Campioni ?

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » lunedì 12 maggio 2014, 19:08

Secondo te , i danesi non son troppo allenati ?
Perche' li vedo correre in tutta Europa..

Non mi aspettavo la sconfitta nella crono di Decraene (ho visto che si è ritirato.. magari era malato , non ho idea)
Winter
 
Messaggi: 10403
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 12 maggio 2014, 19:26

Winter ha scritto:Secondo te , i danesi non son troppo allenati ?
Perche' li vedo correre in tutta Europa..

Non mi aspettavo la sconfitta nella crono di Decraene (ho visto che si è ritirato.. magari era malato , non ho idea)


Sinceramente non so che tipo di preparazioni facciano, certo è che li si vede dominare sempre più spesso in questi anni. Di buono comunque credo che ci sia che facciano anche tanta attività su pista e scommetto che qualcuno venga anche dal fuoristrada. Ma comunque un po' in tutto il nord si cominciano a vedere ragazzi che si mettono in evidenza, anche la Norvegia sta sfornando sempre più ragazzi.
Di certo poi occorre sempre fare attenzione nel salto di categoria: ci ricordiamo tutti Rasmus Guldhammer che sembrava potesse fare grandi cose ma che invece patì tantissimo quell'anno in HTC (giusto quest'anno si sta riprendendo ed è tornato anche a vincere).
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 26 maggio 2014, 17:37

Si è disputato nel fine settimana il Trophee Centre Morbihan in Francia, breve gara a tappe distribuita su due giornate e valevole come quarta prova della Coppa delle Nazioni juniores. A dominare la scena è stato il norvegese Erlend Blikra, già in evidenza quest'anno in altre gare a tappe (aveva vinto una tappa anche alla Corsa della Pace): nella prima frazione si è imposto in volata sul francese Damien Touze e sull'olandese Bax mentre nella mattinata di ieri si è imposto nella prima semitappa a cronometro di 7,2 chilometri, in cui ha rifilato ben 19" al campione europeo Nikolay Cherkasov e 21" all'altro russo Rikunov.

Trasferta abbastanza positiva anche per l'Italia di Rino De Candido col figlio d'arte Gabriele Giannelli 4° e Filippo Rocchetti 8° nella prima tappa e con lo stesso Rocchetti che ha poi prevalso nella seconda semitappa di ieri, battendo il belga Emiel Planckaert, con l'irlandese Dunbar poco dietro. In classifica generale invece il miglior italiano è stato Edoardo Affini, 9° nella cronometro mattutina a 30" da Blikra e 7° nella generale finale col medesimo distacco.

In Italia invece seconda vittoria stagionale per Nicola Conci che si è aggiudicato la Brescia-Monte Magno, tradizionale gara adatta agli scalatori.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » domenica 1 giugno 2014, 17:48

Oggi si assegnava la maglia di campione nazionale su strada juniores belga
Vittoria di Enzo Wouters su Senne Leysen (due gia' menzionati in Futuri Campioni ;) )
Winter
 
Messaggi: 10403
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » mercoledì 11 giugno 2014, 3:27

Domenica si è disputato a Solbiate Arno nel varesino il tradizionale Gran Premio dell'Arno, una delle più importanti gare in linea internazionali del nostro calendario. La vittoria è andata, guarda un po', anche in questo caso ad un figlio d'arte: trattasi di Gabriele Giannelli, che ha ottenuto il suo secondo successo stagionale. Buona prestazione anche per Nicola Conci, quinto (del resto se arriva in un gruppetto è dura che vinca).
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Mad » venerdì 13 giugno 2014, 21:30

Oggi voglio spendere due parole per un atleta al primo anno nella categoria allievi ed inserirlo nella lista di quelli da osservare. Sto parlando di Michele Gazzoli, tesserato per l'Aspiratori Otelli. Il giovane bresciano, classe 99, che ho avuto modo di vedere in azione negli ultimi tre anni, mi sembra che possa ricalcare le orme già segnate da Marini e Begnoni. Il ragazzo è molto veloce ma ha tenuta in salita, basti pensare alla sua vittoria nello scorso anno nella gara che si svolge all'autodromo di Imola con 200 iscritti e un 170 partenza ( vado a memoria) o al suo piazzamento ad Aprile alla classica Orzivecchi-Sarezzo, con l'ascesa a Lumezzane nel finale. Non disdegna la pista, sia nella stagione estiva che ( ovviamente, visto dove abita) in quella invernale.

Voglio inserire altri due nomi, stavolta dell'Emilia Romagna, sempre della categoria allievi ed entrambi classe 98: Luca Tortellotti e Matteo Donegà ( su quest'ultimo, se volesse internevenire il suo tecnico visto che è iscritto al forum :D )
Mad
 
Messaggi: 422
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 8:48
Località: Noceto

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » sabato 14 giugno 2014, 2:41

Mad ha scritto:Oggi voglio spendere due parole per un atleta al primo anno nella categoria allievi ed inserirlo nella lista di quelli da osservare. Sto parlando di Michele Gazzoli, tesserato per l'Aspiratori Otelli. Il giovane bresciano, classe 99, che ho avuto modo di vedere in azione negli ultimi tre anni, mi sembra che possa ricalcare le orme già segnate da Marini e Begnoni. Il ragazzo è molto veloce ma ha tenuta in salita, basti pensare alla sua vittoria nello scorso anno nella gara che si svolge all'autodromo di Imola con 200 iscritti e un 170 partenza ( vado a memoria) o al suo piazzamento ad Aprile alla classica Orzivecchi-Sarezzo, con l'ascesa a Lumezzane nel finale. Non disdegna la pista, sia nella stagione estiva che ( ovviamente, visto dove abita) in quella invernale.

Voglio inserire altri due nomi, stavolta dell'Emilia Romagna, sempre della categoria allievi ed entrambi classe 98: Luca Tortellotti e Matteo Donegà ( su quest'ultimo, se volesse internevenire il suo tecnico visto che è iscritto al forum :D )


Belle segnalazioni ;) Gazzoli in effetti ho visto che ha già vinto quattro gare, si sta facendo ben notare. I tuoi conterranei invece sono dei bei passisti, non a caso spesso hanno vinto arrivando da soli e Tortellotti ha anche sfiorato la vittoria nell'italiano a cronometro.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Mad » sabato 14 giugno 2014, 16:02

Abruzzese ha scritto:Belle segnalazioni ;) Gazzoli in effetti ho visto che ha già vinto quattro gare, si sta facendo ben notare. I tuoi conterranei invece sono dei bei passisti, non a caso spesso hanno vinto arrivando da soli e Tortellotti ha anche sfiorato la vittoria nell'italiano a cronometro.


Gazzoli ha un fisico longilineo e ha un marcato sviluppo fisico.

Oltre a Tortellotti, anche Donegà ha ben figurato all'italiano a crono chiudendo quarto. E' comunque il campione regionale di specialità.

Ovviamente li segnalo, senza scordare che qualcuno potrebbe sparire a causa di tirate di collo varie o una madre natura particolarmente generosa che gli ha donato un'eta biologica superiore a quella dei loro coetanei. :(
Mad
 
Messaggi: 422
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 8:48
Località: Noceto

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 16 giugno 2014, 4:06

In un fine settimana teatro d'importanti campionati regionali (quello lombardo è andato a Davide Plebani nella Piccola Tre Valli Varesine, in cui ha ottenuto la quarta vittoria in stagione, mentre quello toscano è stato conquistato da Daniel Savini) e dove si disputava anche la Casut-Cimolais in Friuli (vittoria del siciliano Francesco Romano, 4 vittorie anche lui, che in volata è riuscito a battere Conci e tutti gli altri), va segnalata anche la bellissima vittoria di Filippo Ganna alla 100 km del Monviso che si disputava a Piasco nel cuneese.
Ganna ha attaccato più volte, l'ultima delle quali in salita e poi è riuscito ad acquisire un vantaggio notevolissimo su tutti gli altri, tanto che all'arrivo ha tagliato il traguardo con ben 2'24" di vantaggio sui più immediati inseguitori (regolati da Federico Burchio). Per lui si è trattato della vittoria numero 5 in stagione ;) .
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » lunedì 16 giugno 2014, 19:08

Uno dei primi nomi citati in Futuri Campioni vince gia' tra i professionisti..
Van Der Poel sembra proprio un predestinato :champion:
Winter
 
Messaggi: 10403
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 16 giugno 2014, 21:02

Winter ha scritto:Uno dei primi nomi citati in Futuri Campioni vince gia' tra i professionisti..
Van Der Poel sembra proprio un predestinato :champion:


Si era già piazzato bene in una tappa del Giro del Belgio dove aveva conteso il piazzamento ad un certo Gilbert su uno dei suoi arrivi ma comunque è sempre qualcosa di notevole riuscire a vincere, battendo anche atleti decisamente più esperti.
Lui sarà fabbro della propria sorte: può essere un grande tanto su strada che nel ciclocross, a lui la scelta di fabbricare come meglio crede il proprio futuro.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » martedì 17 giugno 2014, 16:35

Mad ha scritto:Oltre a Tortellotti, anche Donegà ha ben figurato all'italiano a crono chiudendo quarto. E' comunque il campione regionale di specialità.


E domenica scorsa ha rivinto di nuovo ;)

Visto che segui le categorie ti volevo chiedere una cosa: sai mica che fine ha fatto Manuel Multari, che lo scorso anno ha vinto l'italiano tra gli Allievi? Quest'anno non ho letto nè sentito il suo nome neanche per sbaglio. Ha mica smesso?
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Mad » martedì 17 giugno 2014, 21:46

Abruzzese ha scritto:
Mad ha scritto:Oltre a Tortellotti, anche Donegà ha ben figurato all'italiano a crono chiudendo quarto. E' comunque il campione regionale di specialità.


E domenica scorsa ha rivinto di nuovo ;)


C'ero :diavoletto:
Mi aspettavo di più da Tortellotti che pure il percorso lo conosceva, anche se Donegà può contare su una squadra compatta e capace di scortarlo sino alla salita.
Ovviamente stendo un velo pietoso sulle performance dei miei ragazzi :diavoletto: :censura:

Abruzzese ha scritto:Visto che segui le categorie ti volevo chiedere una cosa: sai mica che fine ha fatto Manuel Multari, che lo scorso anno ha vinto l'italiano tra gli Allievi? Quest'anno non ho letto nè sentito il suo nome neanche per sbaglio. Ha mica smesso?


Il ragazzo è sempre tesserato con il Mazzano, ma credo che stia pagando il salto di categoria. Aggiungiamoci che l'anno scorso mi pare che avesse vinto l'italiano a sorpresa, e che addirittura fosse stato convocato per un pelo. Oltretutto il Mazzano tra gli Juniores non è certo la squadra più competitiva della zona, che comprende Otelli/ Castanese/ Verbania, Feralpi, Giorgi, LVF e hai il quadro della situazione.
Mad
 
Messaggi: 422
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 8:48
Località: Noceto

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » mercoledì 18 giugno 2014, 1:14

Capisco, perché non avendo trovato neppure uno straccio di piazzamento fino ad oggi dubitavo che corresse ancora. Grazie per la delucidazione ;)
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi pippi » venerdì 20 giugno 2014, 16:18

guardate da che so io è ne sono quasi sicuro il ragazzo anno scorso è stato fermato due settimane dopo tricolore per problemi cardiaci e non è neancora ripartito....almeno cosi è giunto in toscana..anno scorso nn ha mai ricorso da luglio
pippi
 
Messaggi: 2
Iscritto il: venerdì 20 giugno 2014, 16:12

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » venerdì 20 giugno 2014, 16:29

pippi ha scritto:guardate da che so io è ne sono quasi sicuro il ragazzo anno scorso è stato fermato due settimane dopo tricolore per problemi cardiaci e non è neancora ripartito....almeno cosi è giunto in toscana..anno scorso nn ha mai ricorso da luglio


Grazie, precisazione molto importante questa ;)
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Mad » venerdì 20 giugno 2014, 21:14

pippi ha scritto:guardate da che so io è ne sono quasi sicuro il ragazzo anno scorso è stato fermato due settimane dopo tricolore per problemi cardiaci e non è neancora ripartito....almeno cosi è giunto in toscana..anno scorso nn ha mai ricorso da luglio


Se parlate sempre di Multari, me lo ricordo vincitore con la maglia tricolore a Campagna di Lonato, gara che solitamente si disputa l'ultima domenica di luglio.
Mad
 
Messaggi: 422
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 8:48
Località: Noceto

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi pippi » domenica 22 giugno 2014, 22:36

infatti io ho detto 2/3 settimane dopo l'italiano che se nn sbaglio essendo io ds juniores ci fù il 7 o 8 luglio io ero in lussemburgo al gp patton.....il ragazzo è fermo e speriamo risolva i suoi problemi
pippi
 
Messaggi: 2
Iscritto il: venerdì 20 giugno 2014, 16:12

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 23 giugno 2014, 6:02

Intanto, come si è potuto anche leggere dalla breve news in homepage, ieri si è disputato il Campionato Italiano juniores a San Paolo d'Argon e la gara è stata vinta dal lombardo Davide Plebani, che già la settimana precedente aveva dimostrato di essere in ottima forma vincendo il regionale. Il ragazzo inoltre già dallo scorso anno era anche nel giro della nazionale, con cui aveva gareggiato anche su pista.
Dalla sintesi che ho visto in serata c'è da dire che la corsa ha avuto un finale davvero emozionante, perché se da dietro avessero tentennato ancora un po' l'azione di Fortunato e Cacciotti avrebbe avuto buon gioco e l'emiliano poi avrebbe potuto avere buon gioco nello sprint a due. Anche l'azione di Albanese per riportarsi sui primi tre è stata notevole e il toscano pure sarebbe potuto essere un valido contendente in volata. Comunque sia io credo che vada assolutamente rimarcata anche la gara disputata dall'umbro Michele Corradini, un ragazzo che ho visto all'opera d'inverno nel ciclocross ma che sa farsi valere anche come stradista: si è praticamente fatto tre quarti di gara in fuga ed ha tentato coraggiosamente l'anticipo, venendo superato soltanto negli ultimi venti metri. Davvero una gran gara la sua.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 30 giugno 2014, 5:53

In una corsa col finale tutto all'insù non poteva mancare la firma di Nicola Conci: terza vittoria stagionale per lui nella Cittadella-Colli Alti, una delle tradizionali corse juniores per scalatori. A parte il secondo classificato, Riccardo Lucca, giunto sul traguardo con 38" di ritardo, tutti gli altri hanno fatto registrare distacchi abbastanza pesanti.

Ieri ragguardevole anche la vittoria di Simone Bevilacqua nel Trofeo Fiaschi in Toscana: fuga di 90 chilometri a quanto ho letto (di cui quasi 40 da solo) e arrivo in solitaria con oltre un minuto sul secondo. Per questo ragazzo, forte passista veloce del Villadose, sesta vittoria del 2014.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » martedì 1 luglio 2014, 16:48

Visto che spesso qui ci si è trovati a parlare di figli d'arte, segnalo un'altra curiosità: tra gli juniores precisamente nel Team Fratelli Giorgi, corre un ragazzo russo. Il suo nome è Sergey Rostovtcev e tra gli allievi ha già conquistato diverse vittorie (quest'anno ha fatto buone prestazioni anche con la casacca della nazionale, alla Corsa della Pace se ben ricordo). Ebbene sua mamma è Olga Slyussareva, che i più attenti ricorderanno come vincitrice di tappe al Giro Donne (dove vestì anche la maglia rosa) e che fu campionessa olimpica della corsa a punti ad Atene nel 2004 ;) .
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Mad » mercoledì 2 luglio 2014, 7:33

Abruzzese ha scritto:Visto che spesso qui ci si è trovati a parlare di figli d'arte, segnalo un'altra curiosità: tra gli juniores precisamente nel Team Fratelli Giorgi, corre un ragazzo russo. Il suo nome è Sergey Rostovtcev e tra gli allievi ha già conquistato diverse vittorie (quest'anno ha fatto buone prestazioni anche con la casacca della nazionale, alla Corsa della Pace se ben ricordo). Ebbene sua mamma è Olga Slyussareva, che i più attenti ricorderanno come vincitrice di tappe al Giro Donne (dove vestì anche la maglia rosa) e che fu campionessa olimpica della corsa a punti ad Atene nel 2004 ;) .


Il ragazzo, classe 1997, corre in italia già da quando era esordiente nel Villongo. Ha un ottima predisposizione alla crono e anche in pista me lo ricordo abbastanza competitivo.
Mad
 
Messaggi: 422
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 8:48
Località: Noceto

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » domenica 6 luglio 2014, 4:40

Ieri doppietta francese nella prima tappa del GP General Patton, breve corsa a tappe valida come prova di Coppa delle Nazioni juniores che costituisce anche l'ultimo test in vista dei campionati europei.
A vincere è stato il figlio d'arte Valentin Madouas che è riuscito a scattare nel finale ed anticipare così il gruppo. A 6" gli inseguitori sono stati regolati dall'altro transalpino Damien Touze che ha preceduto il portoghese Andrè Carvalho. Quarto posto per Lorenzo Fortunato, il primo dei nostri mentre da segnalare il decimo posto di Rostovtcev, di cui parlavamo l'altro giorno.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » domenica 6 luglio 2014, 20:36

Nella seconda e ultima tappa del GP Patton tappa e maglia per il russo Aleksandr Vlasov, che è riuscito ad arrivare tutto solo sul traguardo precedendo di 10" il gruppo inseguitore. Molto bene Lorenzo Fortunato che si è classificato in seconda posizione regolando allo sprint gli inseguitori, giungendo davanti allo sloveno Per. Bene anche Gabriele Giannelli, sesto.

Vlasov, come detto, ha conquistato anche il successo finale con 6" su Madouas e 10" proprio su Fortunato. In top ten altri due azzurri: Gabriele Giannelli e Francesco Romano, rispettivamente settimo e ottavo con lo stesso distacco di Fortunato.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » giovedì 10 luglio 2014, 19:45

Campionato Europeo a Crono dominato
da Lennard Kamna (gia' segnalato nei scorsi mesi)
era il favorito , grosso motore (sara' il nuovo Martin ? la scuola del RSC Cottbus.. raramente fallisce)
2° Corentin Ermenault (che credo fara' una carriera superiore al padre)
3° un norvegese che non conosco

4° Ganna , finalmente un Italiano che lotta per il podio

45 di media , il percorso non era proprio piatto
Winter
 
Messaggi: 10403
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Mad » giovedì 10 luglio 2014, 21:05

Non so voi, ma auguro a Ganna per le prossime stagioni di finire a correre fuori dai nostri confini, dove forse maturerà tanta esperienza sulle pietre e potrà lavorare con tranquillità sulla crono.
Mad
 
Messaggi: 422
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 8:48
Località: Noceto

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » venerdì 11 luglio 2014, 2:28

Winter ha scritto:Campionato Europeo a Crono dominato
da Lennard Kamna (gia' segnalato nei scorsi mesi)
era il favorito , grosso motore (sara' il nuovo Martin ? la scuola del RSC Cottbus.. raramente fallisce)
2° Corentin Ermenault (che credo fara' una carriera superiore al padre)
3° un norvegese che non conosco

4° Ganna , finalmente un Italiano che lotta per il podio

45 di media , il percorso non era proprio piatto


Infatti il tracciato, che da quanto ho visto mi pare che ricalchi in buona parte quello della gara in linea, presentava una salita nella prima parte mentre poi ci sono lunghi tratti in leggera ascesa o falsopiano (se si va sul sito ufficiale degli europei ci sono le ricognizioni video).
Il successo di Kamna in effetti non sorprende, così come il piazzamento di Ermenault che sappiamo essere anche un valido inseguitore. Effettivamente il terzo posto del norvegese Foss appare come una sorpresa, se si considera che era molto più accreditato il suo connazionale Blikra.

Per Ganna l'ennesima ottima prestazione (in effetti come dice Mad evitare di finire in uno dei soliti squadroni magari gli potrebbe consentire di fare altre esperienze. Vista dov'è collocato geograficamente magari potrebbe seguire l'esempio di Draperi e Viel e correre magari per un team francese, anche se io credo che alla fine rimarrà qui), peccato che il podio sia sfumato per pochi secondi. Tra l'altro è riuscito ad arrivare davanti al belga Defaye che come segnalato negli scorsi mesi da te è un atleta molto valido sul passo.
Mi sarei aspettato qualcosa in più invece da Affini che era in buona condizione recentemente.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » martedì 15 luglio 2014, 19:43

Nei link pubblicati nei topic riguardanti il femminile e gli Under 23 potete leggere i resoconti sulle gare europee, in cui è arrivato il bellissimo oro di Edoardo Affini.

Intanto nel fine settimana si è conclusa in Italia la 3-Tre Bresciana, anche se per questa edizione la start list non mi è sembrata proprio di primissimo piano, inoltre anche la cronometro a squadre iniziale ha avuto un peso determinante sull'esito conclusivo. A sorpresa si è imposto Alessio Battistin della Borgo Molino Rinascita, che se non sbaglio ha conquistato il primo successo assoluto tra gli juniores (e anche da allievo credo che non avesse mai vinto).

Venendo proprio agli allievi invece nel week end si sono anche disputati i campionati italiani a Boario Terme e la vittoria è andata al veneto Luca Mozzato davanti a Michele Gazzoli, che M@d ci aveva prontamente segnalato qui nelle scorse settimane ;)

Io invece segnalo un altro ragazzo, che viene dal Trentino-Alto Adige: si chiama Jakob Dorigoni e domenica si è classificato quarto nella prova in linea sopracitata. Oltre alla strada è un ragazzo molto valido anche sugli sterrati, dal momento che a gennaio ha vinto il titolo italiano nel ciclocross tra gli allievi mentre poche settimane fa ha conquistato il tricolore anche tra gli Allievi del 1° anno nella MTB, per cui è un ragazzo che se la sta cavando molto bene su più terreni.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Mad » giovedì 17 luglio 2014, 19:07

Abruzzese ha scritto:Venendo proprio agli allievi invece nel week end si sono anche disputati i campionati italiani a Boario Terme e la vittoria è andata al veneto Luca Mozzato davanti a Michele Gazzoli, che M@d ci aveva prontamente segnalato qui nelle scorse settimane ;)


A proposito del fresco tricolore della categoria, che corre per la veronese V.C. Pressana, mi pare che tra i suoi parenti ci sia un qualche ex professionista, ora non ricordo se fosse il padre, il nonno o lo zio. Ha iniziato forte quest'anno, vincendo la coppa cei in toscana, nella seconda gara invece ha lasciato la vittoria al compagno di squadra dopo una fuga a due, in quel caso a vincere la volata dei battuti è stato proprio Gazzoli.
Mad
 
Messaggi: 422
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 8:48
Località: Noceto

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » venerdì 18 luglio 2014, 3:53

Intanto guardando un po' il risultato della prima tappa della Tre Giorni Orobica partita ieri, facevo una riflessione: ma è proprio il caso di proporre la cronometro a squadre in ogni breve gara a tappe che si fa? Sia chiaro che gli organizzatori sono liberi di fare il percorso che vogliono però proporre questa prova in un periodo in cui si fanno anche i campionati italiani o regionali di questa specialità mi sembra una sorta di surplus che può condizionare in maniera determinante la corsa di qualche valido scalatore, che si ritrova a dover recuperare magari fin da subito un gap importante. Magari farla attorno ai dieci chilometri ci sta anche ma ad esempio alla recente 3-Tre Bresciana la lunghezza era già più che discreta e alla fine secondo me ha condizionato in maniera determinante l'esito finale della gara (con tutto il rispetto per Battistin, il vincitore, che non mi pare avesse fatto grandissimi risultati prima).
Per come la vedo io in una delle due gare lombarde sarebbe stato meglio partire con un classico prologo, che avrebbe comunque valorizzato i migliori passisti e non avrebbe penalizzato troppo gli scalatori, secondo me è una questione di giusto mezzo. Io la penso così ma so che altri possono anche vederla diversamente.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Mad » domenica 17 agosto 2014, 12:28

Anche oggi volevo rovistare tra gli allievi, così dopo aver segnalato un'altra vittoria di Gazzoli a ferragosto in quel di Genivolta (CR), vorrei segnalare un figlio d'arte che quest'anno si sta facendo vedere, specialmente negli arrivi in salita, senza dimenticare che è campione italiano cronometro a squadre: sto parlando di Edoardo Francesco Faresin, figlio dell'ex prof e ds Zalf, Gianni.
Mad
 
Messaggi: 422
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 8:48
Località: Noceto

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » domenica 17 agosto 2014, 18:27

Già, lo noto spesso negli ordini d'arrivo, vedremo un po' nelle prossime stagioni. Già il fatto che gli piace la salita comunque non è male :D

In proposito colgo l'occasione per segnalare che Sergei Rostovtsev, di cui avevamo parlato in precedenza qui, ai recenti mondiali su pista juniores si è laureato campione del mondo nello scratch ;) .
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » martedì 26 agosto 2014, 17:16

Annullato anche il Lunigiana.. sempre peggio (e la federazione cosa fa ?)
Winter
 
Messaggi: 10403
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » martedì 26 agosto 2014, 17:59

Winter ha scritto:Annullato anche il Lunigiana.. sempre peggio (e la federazione cosa fa ?)


Questa è sicuramente una brutta notizia. E voglio rimarcare, ma questo è un pensiero mio, come anche nel Trittico Veneto si sia partiti con una cronometro a squadre. Per fortuna che questa volta non è stata decisiva ma a mio parere così facendo le poche gare a tappe di livello che ci sono le si sta sbilanciando troppo verso squadre decisamente più attrezzate per questo tipo di prova (ovviamente la mia non vuole essere una critica verso la Contri Autozai che fa solamente il suo dovere, quanto al rammarico nel vedere i Conci e Fortunato di turno partire sempre ad handicap e quindi costretti letteralmente ad inventarsi i numeri per poter recuperare. Ovviamente non sempre ci si riesce).
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » martedì 26 agosto 2014, 18:17

D'accordissimo con te
In una prova di pochi giorni la cronosquadre è assurda (gli unici contenti son gli sponsor)

se va avanti cosi' di gare ne resteranno ben poche.. :(
Winter
 
Messaggi: 10403
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 1 settembre 2014, 5:39

Ieri bellissima vittoria di Filippo Ganna che ha fatto suo il prestigioso Trofeo Paganessi, seconda prova della Due Giorni di Vertova. Il piemontese è riuscito ad inserirsi nell'azione decisiva e nonostante la temibile superiorità numerica dei danesi è riuscito a piazzare la botta nei chilometri conclusivi ed arrivare tutto solo sul traguardo, precedendo di 15" il danese Greggard e di 18" il kazako Tassymov. Da notare che solamente un altro italiano ha concluso nei primi 10, ovvero Mattia Cristofaletti della Contri Autozai, nono a 56". Per Ganna questa è stata la vittoria numero sei della stagione.

Nel Memorial Pietro Merelli, prima delle due prove disputatasi sabato, invece c'era stato un podio tutto straniero con la vittoria dello sloveno Izidor Penko sul tedesco Jonas Bokeloh e l'olandese Julius Van der Berger, con Giovanni Pedretti e Riccardo Verza (ottima la sua stagione fin qui disputata) presenti nel primo drappello e rispettivamente quarto e quinto.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » venerdì 5 settembre 2014, 17:00

Purtroppo dopo il Lunigiana presagi nefasti confermati anche per il Giro della Basilicata juniores che non si disputerà, per cui la stagione italiana delle corse a tappe si conclude mestamente così :(
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 15 settembre 2014, 16:23

Nella giornata di ieri ci sono stati due importanti appuntamenti per il nostro ciclismo giovanile: tra gli juniores si è disputato il Trofeo Buffoni, una delle prove premondiali per eccellenza che ha visto la vittoria del campione europeo Edoardo Affini, che così ha aggiunto un'altra splendida vittoria alla sua ottima stagione. Buon secondo posto per Nicola Conci mentre in terza posizione è giunto l'australiano Michael Storer, campione oceanico a cronometro. Tra i nostri bella prova anche per Rocco Fuggiano, quarto, e Vincenzo Albanese, sesto e protagonista di una prova generosa.

Tra gli allievi invece c'era invece il tradizionale appuntamento con la Coppa d'Oro, in cui la vittoria è andata al campione italiano Luca Mozzato, che in una volata abbastanza incerta ha avuto la meglio sul campione lombardo Alessandro Covi e Samuele Zambelli.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » martedì 23 settembre 2014, 17:15

Kamna corridore da motore notevole (sarebbe stata una bella sfida con Decraene :( )
Lo rivedremo sicuramente anche tra i pro
Pure lo Yankee sembra un predestinato (piu' di Mostov) , viste le prestazioni sia contro gli junior che tra gli Under
Un Aussie sul podio a crono ci deve esser per forza
Prova molto deludente dei francesi
Winter
 
Messaggi: 10403
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » martedì 23 settembre 2014, 17:54

Winter ha scritto:Prova molto deludente dei francesi


Effettivamente quando Defaye era in ritardo ho pensato ad un qualche problema, poi quando pure Ermenault è andato così piano si è capito che non era giornata. Di certo vedersi raggiunti da Kamna in quel modo è stata una bella mazzata.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » martedì 23 settembre 2014, 17:56

Winter ha scritto:Un Aussie sul podio a crono ci deve esser per forza


Anche per Storer gran finale di gara, visto che inizialmente era di pochissimo dietro Ganna, del resto è campione oceanico.

Comunque in proposito è interessante la questione posta da Seb nel thread "Cycling Australia" nell'altra sezione.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » martedì 23 settembre 2014, 18:43

Abruzzese ha scritto:
Winter ha scritto:Prova molto deludente dei francesi


Effettivamente quando Defaye era in ritardo ho pensato ad un qualche problema, poi quando pure Ermenault è andato così piano si è capito che non era giornata. Di certo vedersi raggiunti da Kamna in quel modo è stata una bella mazzata.

Si c'e' molta delusione
Ho letto i commenti su directvelo.. siamo alla caporetto (berezina come dicon loro) della crono francese
Il Tedesco lo vedevo gia' molto forte , da oggi è salito ancora di livello
Winter
 
Messaggi: 10403
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Kanso » sabato 27 settembre 2014, 12:17

Bella gara degli italiani nella prova juniores oggi. Sbaglio o a questo livello siamo più competitivi anche a livello internazionale rispetto agli under23?
Peccato per Affini anche se me lo aspettavo all'attacco sull'ultimo strappo, mentre Conci sembra un predestinato e si è già adattato bene dopo il salto di categoria
Kanso
 
Messaggi: 1151
Iscritto il: sabato 25 giugno 2011, 16:09

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » sabato 27 settembre 2014, 15:04

Il resoconto del mondiale juniores ;)

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/09 ... ella-itali


Per quanto riguarda il quesito di Kanso posso dire che anche gli juniores partecipano alle prove valide per la Coppa delle Nazioni. Se vogliamo la differenza rispetto agli Under sta nel fatto che loro corrono più gare a tappe rispetto ai loro colleghi più grandi e quindi magari hanno modo di conoscere i loro rivali attraverso più giornate di gara. Il gruppo azzurro poi viene ruotato spesso, nel senso che difficilmente si vede in due gare a tappe consecutive la stessa formazione ma nel corso dell'annata vengono provati più ragazzi. Poi naturalmente in base alle caratteristiche del mondiale si sceglie.

Comunque sia anche gli stranieri vengono spesso a preparare il mondiale con le corse italiane: purtroppo quest'anno sono saltati sia il Lunigiana che il Basilicata, che assieme al Trofeo Buffoni è un po' la premondiale per eccellenza, però ad esempio Bokeloh, come ho anche detto nel pezzo, aveva disputato tra le ultime gare la Due Giorni di Vertova in Lombardia, in cui c'era una cospicua presenza straniera al via.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » sabato 27 settembre 2014, 15:40

Io avrei voluto un'Italia piu offensiva
gara anche quella degli junior un po bruttina
bokeloh mi pare sia anche campione nazionale
Winter
 
Messaggi: 10403
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Subsonico » sabato 27 settembre 2014, 16:01

Winter ha scritto:Io avrei voluto un'Italia piu offensiva
gara anche quella degli junior un po bruttina
bokeloh mi pare sia anche campione nazionale


In parte concordo...a un certo punto nell'ultimo giro erano in 3 su una azione di 10, ma nessuno ha avuto il coraggio di tirare dritto. Però va detto che si sono inseriti in tutte le azioni come da richiesta di De Candido. Poi la curva Moscon ha fatto il resto..
VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Avatar utente
Subsonico
 
Messaggi: 5245
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Visconte85 » sabato 4 ottobre 2014, 16:31

Gianni Moscon, 20enne trentino di Livo della Zalf Fior, ha vinto l’86sima edizione del Piccolo Giro di Lombardia internazionale under 23

Ordine d'arrivo
km.170 in 3h 55’20” media/h 43.547
1° Gianni Moscon (Zalf Euromobil Désirée Fior)
2° Dylan Teuns (Bel, BMC Development Team)
3° Pierre-Roger Latour (Fra, Ag2r Chambery Cyclisme Formation) a 8”
4° Nans Peters (Fra, Ag2r Chambery Cyclisme Formation) a 1’40”
5° François Bidard (Fra, Ag2r Chambery Cyclisme Formation)
6° Andrea Toniatti (Zalf Euromobil Désirée Fior)
7° Loic Vliegen (Bel, BMC Development Team)
8° Marco Tizza (MI Impianti Remer Guerciotti)
9° Antoine Warnier (Fra, Color Code Biowanze)
10° Alberto Marengo (Viras Maserati Sisal Matchpoint)
2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica
Avatar utente
Visconte85
 
Messaggi: 8953
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » domenica 5 ottobre 2014, 19:11

Al contrario della Gara Pro , Corsa veramente bella
Winter
 
Messaggi: 10403
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Subsonico » lunedì 6 ottobre 2014, 13:30

Winter ha scritto:Al contrario della Gara Pro , Corsa veramente bella


Hai visto la sintesi, no? Devo dire che alle corse dilettanti internazionali non ci si annoia mai.
Anche alla Ruota d'oro la corsa è stata decisa da una fuga di big all'inizio

L'anno prossimo credo proprio che Moscon sarà l'uomo di riferimento per la nazionale Under 23.
Mi attendo anche un salto di qualità da Rota (ha cominiciato bene, un suo exploit potrebbe essere la dimostrazione dell'utilità del progetto continental, quando i corridori sono nelle mani giuste) e Consonni, che potrebbe essere il nostro uomo da classiche.
Per l'anno prossimo vedo meglio la Colpack della Zalf...a meno che Lucchetta e Fior non facciano acquisti da altre squadre

EDIT: la Zalf sta però per annunciare un grande acquisto...
VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Avatar utente
Subsonico
 
Messaggi: 5245
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » martedì 4 novembre 2014, 17:18

Dopo i dilettanti, abitualmente trattati con i vari resoconti settimanali, abbiamo voluto spendere qualche parola anche sugli juniores. Eccovi un resoconto generale sui protagonisti dell'ultima annata:

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/11 ... ono-a-live
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

simila

simila
 

PrecedenteProssimo

Torna a Ciclismo Femminile, Ciclismo Giovanile, Altri Ciclismi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron