Futuri Campioni ?

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » domenica 29 marzo 2015, 17:59

http://www.tuttobiciweb.it/?page=news&cod=77858&tp=n

E' dai tempi di Garin che non c'e' un valdostano nel mondo dei pro.. che sia la volta buona ;)
Winter
 
Messaggi: 10412
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » domenica 29 marzo 2015, 18:18

La corsa di Loano ha spesso avuto validi vincitori, vedremo un po' ;)
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » domenica 29 marzo 2015, 18:30

Si molto validi. Ulissi , Ratto ..
Non è facile per un valdostano esplodere , visto che non ci son squadre
Gia' da allievo bisogna andare in Piemonte (e pure il Piemonte non è tra le regioni leader da qualche anno..)
Winter
 
Messaggi: 10412
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » domenica 29 marzo 2015, 18:55

Winter ha scritto:Si molto validi. Ulissi , Ratto ..
Non è facile per un valdostano esplodere , visto che non ci son squadre
Gia' da allievo bisogna andare in Piemonte (e pure il Piemonte non è tra le regioni leader da qualche anno..)


Una situazione che purtroppo riguarda gran parte degli atleti collocati da Roma in giù.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » domenica 29 marzo 2015, 19:05

Esatto

Triveneto - Lombardia - Toscana - Emilia - Marche - Abruzzo son un mondo a parte
Winter
 
Messaggi: 10412
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Subsonico » domenica 29 marzo 2015, 19:34

Intanto, caro Winter, Ganna continua a macinare e sorprendere.. ;)
VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Avatar utente
Subsonico
 
Messaggi: 5247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » lunedì 30 marzo 2015, 18:43

si lo tengo d'occhio..
speriamo lo prenda il team Sky (squadra che fa lavorare un po' troppo duramente i suoi atleti.. pero' 2-3 anni con loro , non son certo male)
o se no la Trek
con i cronoman lavorano bene
Winter
 
Messaggi: 10412
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Fiammingo » lunedì 30 marzo 2015, 21:25

Winter ha scritto:si lo tengo d'occhio..
speriamo lo prenda il team Sky (squadra che fa lavorare un po' troppo duramente i suoi atleti.. pero' 2-3 anni con loro , non son certo male)
o se no la Trek
con i cronoman lavorano bene


Oh winter, conosci lo junores vincitore a loano? E' di Fenis! [edit visto ora che ne avevi gia parlato sopra! Ma come si chiamava piu quell' under 23 forte, nome con la z, che era andato alla viris forse? O con locatelli? intorno al 2003 mi pare...]
Fiammingo
 
Messaggi: 641
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 16:40

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » martedì 31 marzo 2015, 2:05

Winter ha scritto:Gia' da allievo bisogna andare in Piemonte (e pure il Piemonte non è tra le regioni leader da qualche anno..)


Riallacciandomi a questa considerazione, visto che hai parlato la gara di Loano avrai notato anche la bella prestazione del piemontese Matteo Sobrero, che ha attaccato assieme a Piccot e poi, una volta staccato, si è comunque classificato terzo. Lo scorso anno si comportò molto bene alla 3-Tre Bresciana, vincendo l'ultima tappa e classificandosi terzo nella generale.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » martedì 31 marzo 2015, 18:24

Fiammingo ha scritto:
Winter ha scritto:si lo tengo d'occhio..
speriamo lo prenda il team Sky (squadra che fa lavorare un po' troppo duramente i suoi atleti.. pero' 2-3 anni con loro , non son certo male)
o se no la Trek
con i cronoman lavorano bene


Oh winter, conosci lo junores vincitore a loano? E' di Fenis! [edit visto ora che ne avevi gia parlato sopra! Ma come si chiamava piu quell' under 23 forte, nome con la z, che era andato alla viris forse? O con locatelli? intorno al 2003 mi pare...]

Era Simone Roveyaz
Era vicinissimo a passare pro
In quell'epoca (non semplice..) c'era anche Erik Bochicchio
Entrambi smisero nonostante buoni risultati.. per l'ambiente..
Winter
 
Messaggi: 10412
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Fiammingo » martedì 31 marzo 2015, 19:41

Winter ha scritto:
Fiammingo ha scritto:
Winter ha scritto:si lo tengo d'occhio..
speriamo lo prenda il team Sky (squadra che fa lavorare un po' troppo duramente i suoi atleti.. pero' 2-3 anni con loro , non son certo male)
o se no la Trek
con i cronoman lavorano bene


Oh winter, conosci lo junores vincitore a loano? E' di Fenis! [edit visto ora che ne avevi gia parlato sopra! Ma come si chiamava piu quell' under 23 forte, nome con la z, che era andato alla viris forse? O con locatelli? intorno al 2003 mi pare...]

Era Simone Roveyaz
Era vicinissimo a passare pro
In quell'epoca (non semplice..) c'era anche Erik Bochicchio
Entrambi smisero nonostante buoni risultati.. per l'ambiente..


Grazie Winter!Oggi ci pensavo e non mi veniva il nome...ora che me lo hai detto mi è venuto in mente anche dove correva..alla roeder di torino..ciao!
Fiammingo
 
Messaggi: 641
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 16:40

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » giovedì 2 aprile 2015, 18:53

Si nelle squadre piemontesi si erano trovati molto bene
Il passaggio a quelle lombarde.. era un altro mondo..

Piccot convocato per la Parigi - Roubaix Juniores
credo sia il primo valdostano a vestire la maglia azzurra in qualsiasi prova su strada :clap:
Winter
 
Messaggi: 10412
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Subsonico » giovedì 2 aprile 2015, 21:14

Ho appena visto la vittoria di Piccot. Ha ripreso Alessandro Monaco in salita (segnatevi anche questo nome, è pugliese ed è al primo anno! 7°, Niente male come esordio) e poi lo ha staccato in discesa.
VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Avatar utente
Subsonico
 
Messaggi: 5247
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 13 aprile 2015, 3:07

La Parigi-Roubaix riservata agli Juniores si è risolta con una doppietta olandese: a vincere è stato Bram Welten, seguito a breve distanza da Pascal Eenkhoorn. Terzo gradino del podio per il belga Stan Dewulf a 11".

Nel complesso buona prova per l'Italia, i cui piazzamenti non rendono del tutto giustizia: dopo la lunga fuga di Tommaso Fiaschi infatti, Matteo Sobrero era riuscito ad inserirsi in un tentativo molto interessante ma purtroppo è stato tagliato fuori da una foratura sul più bello. Il migliore al traguardo è stato così il già citato valdostano Michel Piccot, 15esimo a 33", seguito da Imerio Cima (anche lui vittima di una foratura), 16esimo a 1'53".
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Seb » lunedì 13 aprile 2015, 9:36

Abruzzese ha scritto:La Parigi-Roubaix riservata agli Juniores si è risolta con una doppietta olandese: a vincere è stato Bram Welten


A quanto leggo anche lui con grande tradizione ciclistica in famiglia: nipote di Jean-Paul Van Poppel e quindi cugino di Boy e Danny
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3734
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » martedì 14 aprile 2015, 17:20

Olandesi fortissimi quest'anno tra gli junior
Welten - Eeenkhoorn - Detant ecc
Stanno dominando

15° e migliore italiano.. un primo passo verso il professionismo.. ;)
Winter
 
Messaggi: 10412
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 4 maggio 2015, 5:03

Notevole prima parte di stagione per Sergei Rostovtcev (lo avevo già segnalato lo scorso anno: figlio d'arte e campione del mondo in carica nello scratch su pista) che ieri è riuscito a toccare già quota sei successi.
Molto bene anche l'altro figlio d'arte Riccardo Verza che si è aggiudicato il GP Sportivi di Sovilla (gara internazionale), terzo successo stagionale per lui (tutti di ottima fattura e per distacco).
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » mercoledì 6 maggio 2015, 17:31

Chiedo agli esperti
Ma Rostovtsev è come Sivakov ?
Un russo che vive da sempre in Italia (Sivakov in Francia)
o è venuto in Italia da Juniores (Allievo)

Se è vera l'ultima ipotesi.. non erano vietati i tesseramenti di corridori stranieri in squadre italiane Juniores (esclusi quelli residenti in Italia) ?

Certo che 6 vittorie a Inizio Maggio son tantissime (visto anche le poche gare che ci son a weekend rispetto al passato)
Winter
 
Messaggi: 10412
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » mercoledì 6 maggio 2015, 18:06

Credo di si, Fabio. Abita praticamente da sempre a Villongo, in provincia di Bergamo e difatti credo che abbia cominciato con la squadra di ciclismo locale. Ha però scelto la cittadinanza russa e difatti nelle competizioni più importanti difende i colori della sua nazione d'origine (diverso fu invece il discorso di Balykin che una volta approdato in Italia prese la cittadinanza e fu anche convocato in nazionale nelle categorie giovanili, per poi riprendere la cittadinanza originaria quando passò professionista con la RusVelo).
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » mercoledì 6 maggio 2015, 18:22

Grazie mille ;)
Winter
 
Messaggi: 10412
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » giovedì 7 maggio 2015, 19:16

Per restare in tema Rostovtcev oggi ha centrato la vittoria numero sette, aggiudicandosi la prima tappa della Corsa della Pace (dove la Danimarca porta a casa la generale da quattro anni di fila) ;) . In volata ha battuto l'olandese Bram Welten, vincitore della Parigi-Roubaix.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » sabato 9 maggio 2015, 16:33

Olandesi russi Stan dominando la categoria

Lo yankee a crono sarà l uomo da battere ai mondiali
Winter
 
Messaggi: 10412
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » domenica 10 maggio 2015, 2:57

Winter ha scritto:Lo yankee a crono sarà l uomo da battere ai mondiali


Presumo ti riferisca ad Adrien Costa, già argento mondiale lo scorso anno. Non è però soltanto un cronoman, visto che ieri si è aggiudicato la tappa più impegnativa, dominandola assieme al compagno di squadra nonché leader della generale Brandon McNulty.
Dopo un inizio un po' sfortunato ieri qualche bel segnale anche dagli azzurri, con il piemontese Stefano Ciardo (già 3 vittorie in stagione, tra cui il GP Liberazione di Massa e che tra gli allievi aveva vinto parecchio) che si è piazzato al quarto posto. Adesso è settimo nella generale, anche se con un ritardo di oltre 4 minuti da McNulty.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » domenica 10 maggio 2015, 18:49

Chiusura con la vittoria del danese Rasmus Pedersen che vince con 5" di vantaggio sul kazako Vadim Pronskiy. A 15" il tedesco Leo Appelt ha vinto la volata del gruppo in cui si è piazzato anche Imerio Cima, settimo.

Nella generale finale doppietta statunitense con Brandon McNulty che vince con 27" su Adrien Costa, terzo il russo Nikolay Ilichev a 2'43". Migliore dei nostri, come accennato in precedenza, Stefano Ciardo che ha chiuso settimo a 4'07".
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » martedì 12 maggio 2015, 19:05

Abruzzese ha scritto:
Winter ha scritto:Lo yankee a crono sarà l uomo da battere ai mondiali


Presumo ti riferisca ad Adrien Costa, già argento mondiale lo scorso anno. Non è però soltanto un cronoman, visto che ieri si è aggiudicato la tappa più impegnativa, dominandola assieme al compagno di squadra nonché leader della generale Brandon McNulty.
Dopo un inizio un po' sfortunato ieri qualche bel segnale anche dagli azzurri, con il piemontese Stefano Ciardo (già 3 vittorie in stagione, tra cui il GP Liberazione di Massa e che tra gli allievi aveva vinto parecchio) che si è piazzato al quarto posto. Adesso è settimo nella generale, anche se con un ritardo di oltre 4 minuti da McNulty.

In realta' entrambi
il livello dei due americani a crono sembra di un'altra categoria
Di Costa si sapeva , questo McNulty sembra dello stesso livello
Il Ciclismo americano non ha l'organizzazione del nostro ma ha l'entusiasmo e la voglia di crescere
Poi ricordo le tappe in montagna del Colorado o della California tutta gente Under 40 a vedere le gare.. da noi eta' media molto piu' elevata..
Winter
 
Messaggi: 10412
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 25 maggio 2015, 3:34

Nel fine settimana è andato in scena il Trophee Centre Morbihan, prova francese di Coppa delle Nazioni in cui è stata di nuovo la Danimarca la grande protagonista: classifica generale già assestata nella giornata inaugurale in cui c'è stata la doppietta realizzata da Mikkel Honorè e Anton Charmig, arrivati al traguardo con 14" di vantaggio sul gruppo regolato dal solito Rostovtsev (bene Tommaso Fiaschi per i nostri, settimo).
Ieri invece nelle due semitappe vittorie per l'irlandese Michael O'Loughlin (ottavo a Ponferrada lo scorso anno nel mondiale di specialità) che ha battuto di appena 1"il russo Ilichev e di 3" il francese Louvet mentre in quella in linea del pomeriggio l'altro transalpino Clement Betougit-Suire ha prevalso in volata sul belga Philipsen e su Rostovtsev con Ottavio Dotti in nona posizione. Classifica finale che ha premiato quindi Charmig con 6" su O'Loughlin e 7" su Honorè. Miglior italiano Fiaschi, 20esimo a 33".
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 25 maggio 2015, 18:17

Ieri si è disputata anche la tradizionale gara internazionale di Solighetto, il Trofeo Guido Dorigo in Veneto: a vincere è stato Cosimo Bettiol (fratello minore di Alberto), che ha avuto la meglio sul kazako Vadim Pronskiy e sul vincitore uscente Riccardo Verza. Nei primi 10 anche un altro fratello d'arte, ovvero Matteo Zurlo classificatosi ottavo.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » sabato 30 maggio 2015, 17:08

Costa di una altra categoria in svizzera

E intanto Ciardo vince ancora in Francia
Winter
 
Messaggi: 10412
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » lunedì 1 giugno 2015, 19:50

Intervista interessante ad Adrien Costa

http://www.directvelo.com/actualite/429 ... Wyo99H75jo
Si scopre che entrambi i genitori sono francesi e lui ha pure la cittadinanza e passaporto francese
Winter
 
Messaggi: 10412
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » martedì 2 giugno 2015, 3:54

Winter ha scritto:Intervista interessante ad Adrien Costa

http://www.directvelo.com/actualite/429 ... Wyo99H75jo
Si scopre che entrambi i genitori sono francesi e lui ha pure la cittadinanza e passaporto francese


Ecco perché l'hai preso subito in simpatia, c'era un po' di Francia dietro :D :D

Comunque nel complesso molto bene anche i nostri, che hanno permesso all'Italia di vincere la classifica a squadre: Riccardo Verza dopo aver sfiorato il successo nella prima tappa (battuto dal solo Mader), ha terminato quinto nella generale, anche se con un distacco di 2 minuti e mezzo, bella prestazione anche per il lombardo Alessandro Covi (già un tricolore da esordiente e prestazioni convincenti anche nel ciclocross gli anni scorsi), terzo nell'ultima tappa e ottavo nella generale. Apporto valido anche da Daniel Savini, ottavo il primo giorno e quindicesimo nella generale.

Adesso il prossimo appuntamento (di cui parla anche Costa nell'intervista) è il Trofeo Karlsberg in Germania.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » sabato 6 giugno 2015, 17:06

Oggi alla Classique des Alpes Juniors (3 Manche del challenge nazionale)
su un percorso molto duro
Sofiane Merignat ha realizzato un'impresa incredibile
Partendo dal Mont du chat (piu' di 40 all'arrivo) ha staccato tutti e nonostante una caduta , ha vinto con piu' di due minuti sul secondo , il quarto ha cinque minuti
Era il favorito
Winter
 
Messaggi: 10412
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 8 giugno 2015, 4:23

Impresa notevole quella del francese. Io invece segnalo due cose:

- Si è disputato nei giorni scorsi il Trofeo Karlsberg in Germania, una delle più importanti gare a tappe juniores. Dopo la prima giornata, in cui si è imposto tutto solo Jack Maddux, sembrava di dove nuovamente assistere ad un dominio statunitense, invece già la semitappa a cronometro del giorno successivo vinta dal danese Niklas Larsen (battuto di 4" Adrien Costa) ha rimescolato le carte. Ulteriore scompiglio ha portato la seconda semitappa in linea, finita anche questa ad un danese (Andreas Stokbro, primo in una volata a 5). Nell'ultima tappa di ieri vittoria in volata del francese Clement Betouigt-Suire. A spuntarla nella generale è stato il tedesco Patrick Haller, vincitore con 23" sul belga Thomas Veerecken e 40"su Betouigt-Suire (solo decimo Costa a poco più di un minuto ma forse si è messo a disposizione dei compagni in questa gara).
Nel complesso abbastanza buona la prestazione dei nostri azzurrini: due terzi posti per Matteo Sobrero (nella semitappa a cronometro e nell'ultima frazione di ieri), sempre in ottima evidenza; un terzo e un nono posto per Filippo Mori, il meglio piazzato nella classifica generale (9° a 1'01") e vincitore della classifica a punti; un quinto posto di Paolo Baccio nella frazione a cronometro (attenzione a lui nell'italiano di specialità il mese prossimo) mentre nell'ultima tappa oltre al già citato piazzamento di Sobrero si sono piazzati in volata anche Nicholas Nesi e Carloalberto Giordani al quarto e quinto posto;

- Sulle nostre strade è andato invece in scena il Gran Premio dell'Arno, tradizionale gara internazionale lombarda che si è risolta con un bellissimo numero di Simone Bevilacqua: questo ragazzo del secondo anno è un passista molto interessante, lo scorso anno ha vinto 7 corse e ieri ha attaccato a 30 km dall'arrivo, arrivando tutto solo. Gli inseguitori sono arrivati a 32", regolati dallo sloveno Ziga davanti a Stefano Oldani. Bevilacqua milita nella Work Service che aveva già primeggiato 2 anni fa con Simone Velasco.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 22 giugno 2015, 3:51

Ieri si è disputato ad Abano Terme il campionato italiano juniores con un epilogo un po' sorprendente:

http://www.cicloweb.it/news/2015/06/21/ ... ilacqua-su


Bevilacqua, come avevo già scritto nel post precedente, veniva da una grande vittoria nel Gran Premio dell'Arno e ci teneva moltissimo a ripetersi nel campionato italiano. Non male anche il podio di baby Faresin, un corridore che sa cavarsela bene su più percorsi.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 29 giugno 2015, 5:43

Dopo alcuni problemi fisici (da come ho letto si era fratturato un braccio ad inizio stagione), finalmente Nicola Conci sembra che stia raggiungendo la miglior condizione: giovedì scorso si è aggiudicato con un gran tempo la cronoscalata Firenze-Fiesole dando ben 20" al secondo classificato Riccardo Lucca, sabato è giunto secondo nella Coppa Bonomi a cronometro, battuto di 9" da Matteo Sobrero (che ha poi vinto anche ieri) e ieri ha vinto con grande autorevolezza la Cittadella-Colli Alti, una delle tradizionali gare per scalatori della categoria juniores: anche in questo caso secondo Riccardo Lucca, staccato di 1'18", quindi a 1'48" il terzo Thomas Zanotti mentre a 2'08" è giunto Faresin junior, reduce dal podio all'italiano della settimana prima.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » venerdì 3 luglio 2015, 5:43

Ho dato un'occhiata al percorso della Tre Giorni Orobica di quest'anno (si disputerà dal 16 al 19 luglio prossimi) e, come si dice in gergo, è davvero duro impestato: al primo giorno già arrivo in salita al Colle Gallo, il secondo giorno tappa nervosa con arrivo a Comonte di Seriate e nella terza tappa altro arrivo in salita addirittura in vetta al Passo Maniva, salita che se non ricordo male è lunga circa 10 km con una pendenza media attorno al 9%. Inutile dire che sarò molto curioso di vedere come se la caverà Conci, il tracciato di questa edizione sembra fatto su misura per lui. Ci saranno al via anche tre squadre straniere: la nazionale russa, la Lokosphinx (altra formazione russa) e gli spagnoli del Club Ciclista Colindres.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » venerdì 10 luglio 2015, 3:50

Ha preso il via ieri da Salò con un suggestivo cronoprologo di poco meno di 2 chilometri la 3-Tre Bresciana: a vincere è stato Marco Negrente, atleta della Cipollini Assali Stefen che va molto bene in salita e che si era sbloccato a fine giugno dopo vari piazzamenti. Battuto per 2" Simone Bevilacqua che si conferma così in ottima forma dopo l'argento all'italiano e la vittoria nel Gran Premio dell'Arno, terzo lo specialista Mattia Cristofaletti a 3". Tra i possibili pretendenti occhio a Riccardo Lucca (sesto a 5") e al campione lombardo Alan Giacomelli (ottavo con lo stesso distacco) e al campione italiano Cristian Scaroni che ha accusato un distacco di 7". Tra gli stranieri (presente la Lokosphinx e la squadra spagnola del Club Ciclistico Colindres) attenzione al russo Nikolai Ilichev, terzo alla Corsa della Pace nel mese di maggio.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » sabato 11 luglio 2015, 5:55

Subito arrivata la stoccata di Riccardo Lucca che dopo ben sei secondi posti ha ottenuto la prima vittoria stagionale nella Soprazocco-Caino, prima tappa in linea di questa 3-Tre Bresciana. Ottima la sua progressione nell'ultimo chilometro in costante salita che gli ha permesso di anticipare di 4"il gruppo di una cinquantina di atleti in cui la seconda posizione è stata appannaggio di Andrea Colnaghi e la terza di Nicolas Nesi (quest'ultimo, toscano, ha già vinto diverse corse nelle categorie giovanili). Encomiabile anche la prova di Nikola Colic, in fuga per tutto il giorno assieme a Mattia Pellizzer e ripreso negli ultimi 300 metri, riuscendo comunque a terminare al quarto posto. Già fuori dai giochi il russo Ilichev, che si è ritirato.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » domenica 12 luglio 2015, 5:53

Esattamente come un anno fa Riccardo Lucca è andato a trionfare sul traguardo di Roncone e questa volta ha conquistato anche la maglia di leader della 3-Tre Bresciana. Bel finale: Michel Piccot (di cui si è già parlato nei mesi scorsi in questo thread) ha provato ad anticipare ma nell'ultimo chilometro è stato ripreso prima dal toscano Daniel Savini e poi da Lucca, che nel frattempo erano evasi dal gruppo, quindi scatto di Savini ma Lucca è riuscito a riportarsi su di lui e la sua progressione negli ultimi 100 metri è stata vincente, per cui per Savini e Piccot ci sono stati solo gli altri gradini del podio. Staccato di 21" invece il leader Negrente che ha così dovuto cedere la maglia blu. Oggi si chiude a Sarezzo con Lucca che dovrà gestire 9" su Savini e 11" su Piccot ma a questo punto è il logico favorito per il successo.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » domenica 12 luglio 2015, 22:45

Alla fine l'ultima tappa con partenza e arrivo a Sarezzo ha fatto registrare il ribaltone perfetto e così il toscano Daniel Savini si è reso protagonista di una bellissima azione solitaria che gli ha permesso di vincere non solo la tappa ma anche la 3-Tre Bresciana (e se pensiamo che gli ultimi toscani a riuscirci erano stati Diego Ulissi e Manuel Bongiorno la cosa potrebbe essere di buon auspicio). Attacco deciso in salita e vittoria con 51" di vantaggio su Simone Zandomeneghi e su un ancora generoso Michel Piccot. Nulla ha potuto Riccardo Lucca, rimasto in un gruppetto comprendente anche il campione italiano Scaroni e giunto sul traguardo con un ritardo di 1'27", venendo così buttato giù anche dal podio finale. A Savini quindi la generale con 53" su Piccot e 1'11" su Zandomeneghi.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » domenica 12 luglio 2015, 23:00

Sempre nella giornata di oggi si è disputato a Darfo Boario Terme anche il campionato italiano riservato agli allievi che è stato vinto, al termine di una bellissima fuga solitaria, da Andrea Bagioli (fratello minore di Nicola, dilettante della Zalf che si è già messo in ottima evidenza quest'anno). A podio anche il veneto Filippo Zana e l'altro lombardo Luca Colnaghi. Nulla da fare per Michele Gazzoli, uno di favoritissimi dopo il gran numero di vittorie di quest'anno, a cui il tricolore è sfuggito di nuovo e si è dovuto accontentare di conquistare il quarto posto in volata a 1' da Bagioli.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » lunedì 13 luglio 2015, 18:53

Interessante sto Savini
Il mio corregionale ancora tra i protagonisti ;)
Winter
 
Messaggi: 10412
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 13 luglio 2015, 18:58

Winter ha scritto:Interessante sto Savini


Lo scorso anno ha vinto il titolo regionale toscano vincendo la Coppa Puntoni con un altro bellissimo assolo. Inoltre è anche discretamente veloce.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 13 luglio 2015, 19:03

Nel week end poi si è disputato anche il GP Generale Patton in Lussemburgo, vinto dallo svizzero Marc Hirschi che si è dimostrato il più costante nel corso delle due giornate. Ha prevalso con 3" sul tedesco Georg Zimmerman e 5" sul belga Bjorgh Lambrecht. I due successi parziali hanno invece sorriso allo sloveno Ziga Horvat e al tedesco Martin Salmon.
Molto bene Nicola Conci, sesto il primo giorno e presente anche nel gruppo buono ieri, cosa che gli ha permesso di chiudere al quarto posto nella classifica finale a 9", ovvero solamente 4 dal podio. La gamba comunque è buona, alla Tre Giorni Orobica (molto dura quest'anno come avevo anticipato un po' di giorni fa) sulla carta sarà l'uomo da battere.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » venerdì 17 luglio 2015, 4:52

Ieri ha preso il via la Tre Giorni Orobica subito con un'impegnativa prima frazione che da Adro conduceva al Colle Gallo: vittoria per il campione uscente Riccardo Verza che ha attaccato a circa 1,5 km dalla conclusione e poi ha distanziato di pochi secondi Ottavio Dotti (che aveva allungato in precedenza) ed Alessandro Monaco che era riuscito a rifarsi sotto. Quarto a 11" Nicola Conci che però è stato vittima di un salto di catena nel finale e che è stato attaccato da Verza proprio in quel momento, prendendo così quel margine decisivo affinché il trentino non potesse replicare.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » sabato 18 luglio 2015, 4:51

Seconda tappa da San Paolo d'Argon a Comonte di Seriate e bella vittoria del pugliese Giovanni Loiscio, abile ad inserirsi nella fuga decisiva e a staccare il resto dei battistrada a 10 km dall'arrivo. Per lui vittoria con 15" di vantaggio su Alberto Zanoni ma spicca soprattutto il terzo posto di Matteo Sobrero che, dopo aver perso circa 30" sul Colle Gallo, grazie a questa azione si è riportato pienamente in classifica. Quarto sul traguardo il campione italiano Scaroni che era invece già andato definitivamente fuori classifica nella prima frazione. A 41" il gruppo con i principali favoriti comprendente Verza, Dotti e Conci. Come detto Sobrero si porta vicinissimo a Verza che comanda con 2" su Dotti e 3" sul piemontese. Oggi però sarà probabilmente la giornata decisiva: da Monticelli Brusati si arriverà in vetta al Passo Maniva, Conci è il logico favorito.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » sabato 18 luglio 2015, 23:33

Prevedibilmente il Passo Maniva sarebbe stato teatro di una grande impresa ma a compierla è stato Alessandro Covi (ragazzo su cui avevo scritto qualcosa qui nelle scorse settimane) che si è inserito nella fuga principale e poi è andato via quando ancora mancavano circa 30 chilometri all'arrivo ed è riuscito a resistere fino alla fine.
Altrettanto prevedibilmente Nicola Conci ha fatto valere le sue doti in salita e grazie al secondo posto a 27" ha fatto sua la maglia di leader. Terzo il russo Evgeny Kazanov a 1'04", distacchi pesanti per tutti gli altri: Riccardo Verza, giunto quarto, è arrivato con 1'56" di ritardo, Monaco a 1'59", Sobrero a 3'24".
Nella generale Conci comanda ma ha soltanto 16" di margine su Covi poiché a fine gara ha subito una penalizzazione di 20" per rifornimento irregolare sulla salita finale, Kazanov è terzo a 56".
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 20 luglio 2015, 4:47

Ultima tappa della Tre Giorni Orobica a San Paolo d'Argon, dove lo scorso anno fu assegnato il titolo italiano e vittoria nella volata tra una ventina di corridori per Matteo Sobrero, che ha preceduto Francesco Romano ed il campione italiano Christian Scaroni. Molto sfortunato Alessandro Covi, secondo in classifica e costretto a perdere la piazza d'onore per via di una caduta a 3 chilometri e mezzo dal traguardo. Vittoria finale prevedibile per Nicola Conci che ha preceduto di 35" il russo Evgeniy Kazanov e di 55" proprio Alessandro Covi, riuscito a salvare il podio per 3" nei confronti di Riccardo Verza (quarto a 58").
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 27 luglio 2015, 18:11

Intanto arriva una bella notizia: il Giro della Lunigiana torna a disputarsi già da quest'anno :)
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » lunedì 27 luglio 2015, 19:34

Ottima notizia
Winter
 
Messaggi: 10412
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

UNREAD_POSTdi Winter » domenica 2 agosto 2015, 12:59

Uno dei protagonisti iniziali della nostra chat è diventato campione nazionale Under 23 del Belgio
Nathan Van Hooydonck

quarta vittoria negli ultimi 20 giorni (sara' tra i favoriti all'europeo)

Oggi vittoria di Conci (lo sto tenendo d'occhio dopo la segnalazione del cugino milanista ;) )
Winter
 
Messaggi: 10412
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Futuri Campioni ?

simila

simila
 

PrecedenteProssimo

Torna a Ciclismo Femminile, Ciclismo Giovanile, Altri Ciclismi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron