Elite-Under 23 2014

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 16 giugno 2014, 15:47

Ancora Zalf sugli scudi nell'ultimo fine settimana:

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/06 ... e-ponti-do

(l'intervista a Davide Gomirato è realizzata dal nostro Subsonico)
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 23 giugno 2014, 19:08

Fine settimana ancora tutto nel segno della Zalf ;)

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/06 ... i-e-milani
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 30 giugno 2014, 16:34

L'ultimo week end ha laureato i nuovi campioni italiani Under 23 ed Elite e a dominare la scena è stato il Team Pala-Fenice, che ha conquistato entrambi i titoli con Simone Sterbini e Davide Pacchiardo ;)

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/06 ... -simone-st
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Winter » venerdì 11 luglio 2014, 17:55

Ottimo risultato di martinelli
Quest'anno ha fatto un grande salto di qualità
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » venerdì 11 luglio 2014, 18:52

Winter ha scritto:Ottimo risultato di martinelli
Quest'anno ha fatto un grande salto di qualità


Un risultato così ce lo aspettavamo da un po', poi credo che sia stata anche ottima la scelta di rifinire la preparazione per l'Europeo nella cronoscalata ai Prati di Caregno, dove è terminato undicesimo (e sappiamo che lì sono favoriti gli scalatori).

Poi comunque onore anche al vincitore, lo svizzero Stefan Kueng, che si conferma un passista formidabile, dal momento che è anche uno dei migliori inseguitori del mondo (oltre al fatto che regge bene anche le salite brevi, lo scorso anno vinse ottimamente il Belvedere battendo anche Herklotz).
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi giangi1964 » martedì 15 luglio 2014, 9:21

Domani : 16.07.2014 - 20.07.2014
51° GIRO VALLE D'AOSTA
Danno favoritissimo Silvio Herklotz, poi Samuel Spokes del Team Etixx; l'americano Taylor (T.J.) Eisenhart della BMC; Alexander Foliforov della Nazionale Russa, Simone Sterbini del Team Palazzago; Oskar Svendsen della nazionale Norvegese; Iuri Filosi del Team Colpack e il kazako Bakhtiyar Kozhatayev.

Altri ?
Avatar utente
giangi1964
 
Messaggi: 23
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:33
Località: Gorizia

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » martedì 15 luglio 2014, 19:35

Nelle scorse giornate si sono disputati a Nyon i campionati Europei. Per l'Italia, come già ricordato, una bella medaglia d'argento per Davide Martinelli nella prova a cronometro a cui ha poi fatto seguito quella di Iuri Filosi nella gara in linea. Vero e proprio mattatore lo svizzero Stefan Kueng, primo atleta a vincere nello stesso anno il titolo nella prova in linea e in quella a cronometro ;)

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/07 ... i-titoli-j

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/07 ... da-anche-a
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Winter » martedì 15 luglio 2014, 20:01

Secondo te kueng può avere futuro anche nei gt?
o potrà diventare un nuovo cancellara?
filosi stagione da applausi
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » martedì 15 luglio 2014, 20:06

Winter ha scritto:Secondo te kueng può avere futuro anche nei gt?
o potrà diventare un nuovo cancellara?
filosi stagione da applausi


Per le classiche sicuramente può fare qualcosa di buono, per i giri ad oggi difficile secondo me. Ho letto sue dichiarazioni dopo la gara a cronometro e, oltre a confermare il passaggio in BMC per il prossimo anno (lui che è già nella Development) dice che fino al 2016 almeno continuierà a dedicarsi in maniera proficua alla pista, presumo per poter puntare a vincere una medaglia olimpica.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » giovedì 17 luglio 2014, 19:12

Ieri è partito il Giro della Valle d'Aosta con il cronoprologo in salita verso Valgrisenche ed oggi il primo arrivo in quota a Cervinia ha fatto già parecchi danni:

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/07 ... i-senni-tr
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » venerdì 18 luglio 2014, 2:07

Winter ha scritto:filosi stagione da applausi


Ieri Iuri da quel che sono riuscito a ricostruire ha tentato un numero ad alto coefficiente di spettacolarità: ha attaccato nella discesa del Saint Pantaleon e tutto solo si è fatto quasi completamente la salita finale verso Cervinia, tanto che ad un certo punto aveva un vantaggio sul gruppo superiore al minuto e mezzo. Purtroppo per lui l'hanno preso a 3 dall'arrivo ma comunque è stato un'ottima testa di ponte per i suoi compagni. Ora voglio vedere come sarà utilizzato in queste altre tappe, non avendo un distacco enorme potrebbe rientrare anche in gioco per un bel piazzamento ma penso che possa essere di grande aiuto sia a Senni che a Ciccone che dovrebbero essere coloro che curano la classifica a questo punto.
Di certo sono curioso di vederlo all'opera prima o poi, televisivamente parlando, in discesa perché a quanto leggo regolarmente deve essere veramente uno dei più forti in assoluto.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » venerdì 18 luglio 2014, 19:11

Ancora un grande Manuel Senni in Valle d'Aosta, che ha vinto anche la 2a tappa e conquistato la maglia di leader:

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/07 ... -vince-anc
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Winter » venerdì 18 luglio 2014, 19:59

Ho visto il servizio al Tg regionale
La tappa era durissima , c'era pure il pave e dello sterrato (come hai scritto nel tuo articolo)
Senni sorprendente

Non so tu , ma il livello non mi sembra molto elevato
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » venerdì 18 luglio 2014, 20:37

Mah probabilmente negli anni scorsi eravamo abituati a vedere atleti già rodati anche da altre corse impegnative (GiroBio compreso) ed anche i corridori dell'Est apparivano forse più coriacei. Foliforov che lo scorso anno è arrivato quinto è saltato subito e Mamykin, che obiettivamente non conoscevo molto (giusto ieri ho guardato un po' il suo percorso), oggi ha pagato dazio. I kazaki pure sono lì ma non sembrano avere la gamba per fare il numero (e sono corridori che hanno già fatto anche diverse corse professionistiche).
Inoltre Herklotz me lo aspettavo molto più competitivo, può darsi che non fosse al top oppure che le salite del Valle d'Aosta sono ancora troppo lunghe e dure per uno come lui.
In casa nostra invece se noti abbiamo una Colpack dove c'è Senni che è tiratissimo (molto magro dalle foto se vedi) che probabilmente è arrivato ad un punto di svolta (come ho detto è al quarto anno tra gli Under ma solo il mese scorso ha vinto per la prima volta, prima tanti piazzamenti anche nelle corse dure ma lo spunto veloce inferiore ad altri lo penalizzava) e può darsi che ora si lanci definitivamente (anche se io sentivo spesso il suo nome tra gli juniores, lì le sue belle corse ogni anno le vinceva) e dove anche gli altri vanno tutti forte (Ciccone la scorsa stagione da primo anno fece un'ottima gara, quest'anno poteva e potrebbe finire nei primi 5 ma a questo punto penso che abbia in testa la classifica degli scalatori...Ravasi benissimo pure lui ed era andato forte anche nei Paesi Baschi mentre Filosi pure lui è in buona condizione ma adesso è a disposizione degli altri).

Le altre squadre invece hanno pagato dazio: gli Zalf hanno dimostrato di non avere la gamba per puntare alla classifica (a parte Garosio che però è crollato oggi) e quindi provano a cercare il successo parziale con le fughe da lontano; i Pala-Fenice pure han pagato qualcosa (Ravanelli è un bel prospetto e deve prendere ancora le misure, Sterbini probabilmente è un po' in calo dopo essere andato alla grande tra maggio e giugno).

Poi, a parte i colombiani che stanno cercando di fare il loro, direi che mancano dei corridori francesi validi che invece c'erano stati negli scorsi anni: sarebbe stato bello vedere un Chetout ad esempio ma la sua squadra non è stata invitata.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » venerdì 18 luglio 2014, 20:41

Piuttosto una cosa, visto che sei delle zone: notavo che quest'anno, se escludiamo il prologo, una sola frazione si è disputata entro il territorio della Valle d'Aosta, le altre tutte in Svizzera (quella di oggi) o in Francia (le ultime 2). Ok che gli sconfinamenti non erano una novità neppure negli scorsi anni ma mi pare d'intuire che ci sia più interesse ad avere la manifestazione nei luoghi limitrofi piuttosto che nella stessa regione (avevo letto una dichiarazione del patron della manifestazione mi pare dove si faceva riferimento al grande legame con la Francia e la stessa Svizzera). Insomma è una semplice questione di "vicini" che pagano di più oppure la manifestazione è un po' meno sentita del passato o magari risente dei tempi attuali?
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Winter » sabato 19 luglio 2014, 14:22

1) Purtroppo i finanziamenti regionali (che coprivano una grossa fetta del budget organizzativo sia in modo dirette che tramite le societa' legate alla regione) si son drasticamente ridotti
Quindi è stato complicato realizzare il Giro
2) La parte organizzativa Francese del Giro è molto efficiente , c'e' passione , piu' che in valle (ma lo stesso dicasi delle volte che il giro ha fatto tappa in Piemonte) , incredibilmente c'e' solo una squadra francese al via..
3) sulla parte svizzera.. diciamo che lascia molto a desiderare.. per qualche anno hanno evitato di andarci , per le grandi pecche organizzative.. traffico libero ecc..alcuni incidenti.. pochissimo interesse

Considera che la Valle ha un grosso problema.. c'e' un'unica strada che collega Alta e Bassa Valle e Aosta.. l'autrostrada è carissima nessuno si sogna di prenderla (a parte i turisti) , quindi se la blocchi per la corsa.. si blocca tutto
Percio' ai non appassionati.. (e la vda non è certo una regione ciclistica) la corsa puo' risultare non troppo simpatica
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Winter » sabato 19 luglio 2014, 14:23

Abruzzese ha scritto:Le altre squadre invece hanno pagato dazio: gli Zalf hanno dimostrato di non avere la gamba per puntare alla classifica (a parte Garosio che però è crollato oggi) e quindi provano a cercare il successo parziale con le fughe da lontano; i Pala-Fenice pure han pagato qualcosa (Ravanelli è un bel prospetto e deve prendere ancora le misure, Sterbini probabilmente è un po' in calo dopo essere andato alla grande tra maggio e giugno).

Poi, a parte i colombiani che stanno cercando di fare il loro, direi che mancano dei corridori francesi validi che invece c'erano stati negli scorsi anni: sarebbe stato bello vedere un Chetout ad esempio ma la sua squadra non è stata invitata.

manca soprattutto Vervaeke
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » sabato 19 luglio 2014, 19:54

Winter ha scritto:manca soprattutto Vervaeke


Eh anche, soltanto che nel suo caso la Lotto ha già deciso di farlo passare (ha debuttato al Giro d'Austria, anche se se si è ritirato nella terza tappa).
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » domenica 20 luglio 2014, 1:23

Intanto ieri bella vittoria del belga Dylan Teuns (sarà professionista nel 2015 con la BMC ma a breve lo vedremo già come stagista) dopo una lunga fuga ma nuovo ribaltone in classifica generale con il colombiano Suaza che si è ripreso la maglia di leader.

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/07 ... ince-teuns


Alla breve cronoscalata di oggi la sentenza finale ;-)
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » domenica 20 luglio 2014, 19:51

Anche il Giro della Valle d'Aosta vede un successo colombiano con Bernardo Suaza che è riuscito a difendersi benissimo e a portare a casa il successo. Ma nella cronometro conclusiva non sono mancate situazioni incredibili, al limite del grottesco:

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/07 ... vittoria-c
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi mestatore » lunedì 21 luglio 2014, 11:50

sono molto contento per la vittoria di suasa, che è un talento tutto da scoprire.
lui arriva dalla mountain, grazie ad una fondazione no profit colombiana che sostiene 1600 ragazzi costretti ad andare a scuola in bicicletta per strade spesso sterrate.
questa fondazione senza fine di lucro è stata fondata da un medico etcheverry e si chiama correcamino.
per me una bella storia. tanti colombiani hanno ancora "fame" e questo per me conta
comunque, suaza è solo 1 anno che è con 472 e quindi con saldarriaga, gran facitore di talenti colombiani, si pensi a quintana.
il "profe" come lo chiamano in colombia giura sul giovane , che non ha esperienza su strada e quindi probabilmente i margini ci sono.
vedremo dove arrivera', in colombia si continua a sperare che 472 possa diventare professional e sarebbe una bella cosa.

quanto ad alex cano , citato più' sopra , è un mio rimpianto insieme a rafael infantino.
io li consideravo gran talenti e gli sono affezionato forse perché mi ricordano anni in cui ero più' giovane e seguivo sul campo le corse dei giovani.
ora entrambi evolvono con alterne fortune sulla difficile ( da interpretare) scena domestica colombiana dove il talento conta ma contano anche tante altre cose ..( basti citare sevilla).
te li ricordi winter?
come li consideravi?

ciao
mesty
non sono ciclisti, la fatuita' delle loro vite mi sciocca- T. Krabbe', la corsa.
mestatore
 
Messaggi: 343
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 22:52

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 21 luglio 2014, 17:03

mestatore ha scritto:quanto ad alex cano , citato più' sopra , è un mio rimpianto insieme a rafael infantino.
io li consideravo gran talenti e gli sono affezionato forse perché mi ricordano anni in cui ero più' giovane e seguivo sul campo le corse dei giovani.


Anche a me piacevano molto, in quel Valle d'Aosta diedero spettacolo. Alex poi vinse anche la maglia verde di miglior scalatore nel Giro dilettanti vinto da Cataldo nel 2006, nel quale vinse anche il tappone dell'Alpe di Pampeago.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Winter » martedì 22 luglio 2014, 19:35

Concordo con entrambi , sembravano corridori di enorme talento , spesso provando da lontano
Sui colombiani pero' ci capisco poco..
Il Fratello di Quintana non sembrava sto fenomeno.. anzi , mi ero pure chiesto come mai l'avessero fatto passare (a parte nairo..)
Passa pro.. e subito performance di alto livello
Duarte sembra (o sembrava..) un futuro grande corridore
Non vince mai..
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi mestatore » martedì 22 luglio 2014, 21:02

beh duarte diciamo che non ha una gran etica del lavoro e dell' allenamento.
anzi per dirla tutta è una disperazione, non c' ha proprio voglia.
peggio di lui c' è solo betancur, una leggenda per quanto riguarda i party, il bere e mangiare

quanto a dayer q. non ci credevano nemmeno i colombiani, pero' è sempre stato nell' ombra del grande nairo, una situazione non facile
non ne so molto di lui, il fratello ne parlava bene ma questo vuol dire poco.
non sono ciclisti, la fatuita' delle loro vite mi sciocca- T. Krabbe', la corsa.
mestatore
 
Messaggi: 343
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 22:52

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » mercoledì 30 luglio 2014, 16:57

Ieri si è concluso il Giro delle Valli Cuneesi, terza corsa a tappe dell'anno, con un finale al cardiopalma che ha premiato il tricolore Élite Davide Pacchiardo:

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/07 ... olore-elit


Da segnalare anche le belle prestazioni di Temesgen Teklehaymanot, il fratello minore di Daniel ;)
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » martedì 5 agosto 2014, 16:26

"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » venerdì 8 agosto 2014, 16:59

Ieri a Briga Novarese una bella vittoria per il giovane australiano Robert Power (classe 1995) ;)

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/08 ... atte-gli-z
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 11 agosto 2014, 17:20

Ieri a Poggiana un'altra stupenda vittoria di Power, ancora più perentoria della precedente. Da seguire ancora con molta attenzione questo giovanotto ;)

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/08 ... ista-l-int
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » domenica 17 agosto 2014, 17:28

Siccome non c'è due senza tre ieri Power ha regalato al pubblico un'altra bellissima affermazione nel prestigioso Gran Premio di Capodarco:

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/08 ... omina-anco
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 18 agosto 2014, 15:49

Il resoconto del Gran Premio Valdaso e delle altre gare dilettantistiche della scorsa settimana ;-)

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/08 ... volata-a-d
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 25 agosto 2014, 15:45

Il resoconto delle gare del week end con la bella vittoria di Trosino a Rovescala ;)

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/08 ... seur-a-rov
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 1 settembre 2014, 17:55

Il resoconto del fine settimana dilettantistico:

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/09 ... o-su-betti
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » mercoledì 3 settembre 2014, 3:02

Ieri ha preso il via il Giro del Friuli, ultima gara a tappe stagionale, con una Marchiol subito in grande spolvero:

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/09 ... dopo-le-pr
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Slegar » mercoledì 3 settembre 2014, 11:40

Selezione francese per i mondiali U23 di Ponferrada:
http://www.cyclismactu.net/news-mondiau ... 44185.html

Crono: Bruno Armirail (Armée de Terre) et Rémi Cavagna (Team Pro Immo Nicolas Roux)
Linea: Thomas Boudat (Vendée U), Loïc Chetout (GSC Blagnac Vélo Sport 31), Quentin Jauregui (Roubaix-Lille Métropole), Pierre-Roger Latour (Chambéry CF), Kévin Ledanois (CC Nogent-sur-Oise) e Jérémy Leveau (VC Rouen 76).
Avatar utente
Slegar
 
Messaggi: 3750
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Winter » mercoledì 3 settembre 2014, 17:58

A crono posson far bene ma non da medaglia , top 10
Su strada , se il circuito è come pare non durissimo , Boudat è la punta di diamante
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » mercoledì 3 settembre 2014, 20:06

Nella seconda tappa del Giro del Friuli vittoria per Ricardo Pichetta, Antonini sempre leader:

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/09 ... eam-idea-v
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » giovedì 4 settembre 2014, 19:20

Quest'oggi è toccato all'abruzzese Gian Marco Di Francesco vincere, in classifica generale resiste Antonini:

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/09 ... -antonini-
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 8 settembre 2014, 15:10

Resoconto dell'ultima settimana di gare ;)

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/09 ... -marengo-e
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Winter » lunedì 8 settembre 2014, 18:48

Secondo te Koshevoy puo' fare una carriera alla Kyrienka ?
Tra gli Elite mi sembra sprecato..
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 8 settembre 2014, 19:02

Spero per lui che possa far bene. Non ha militato mai in grossi squadroni da quando è arrivato in Italia e pian piano è salito di anno in anno. L'anno scorso vinse il Liberazione con quel bel numero, quest'anno sei vittorie e ottime prestazioni anche in salita, se si considera che il Valli Cuneesi l'ha perso per un'inezia da Pacchiardo.
Al Tour of Utah considerando che la Lampre correva anche con Horner e Anacona ha fatto una gara di tutto rispetto, tanto che ha finito nei primi 15, che per uno stagista è un'ottima cosa.
Vedremo nei prossimi anni, anche se Kiryienka come tipologia di corridore lo vedo più completo e coriaceo di lui, considerando che ha vinto anche un mondiale su pista. Magari Ilia può fare meglio in un grande giro in termini di tenuta...del tipo che potrebbe anche arrivare nei 20 forse in un giro, però come motore quello di Vasil lo vedo decisamente superiore.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Winter » lunedì 8 settembre 2014, 19:11

Come sempre grazie per la risposta

Vero Kirienka sembra piu' completo

Zmorka e Koshevoy , due dell'est che meritano il professionismo
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 8 settembre 2014, 20:09

Winter ha scritto:Come sempre grazie per la risposta

Vero Kirienka sembra piu' completo

Zmorka e Koshevoy , due dell'est che meritano il professionismo


Koshevoy ce l'ha già garantito, visto che già da inizio anno si sapeva che nel 2015 sarebbe passato in Lampre, quanto a Zmorka non so ancora, anche se penso che troverà il modo di salire anche lui, forse nel 2016 ma vedremo.

In tema di corridori interessanti segnalo Nicola Bagioli, che come ho riportato nel pezzo ha ottenuto la prima vittoria tra i dilettanti: è un ragazzo del primo anno che corre su strada da pochi anni (se non sbaglio proprio come Velasco ha iniziato a fare lo stradista a tempo pieno soltanto da juniores, prima gareggiava in MTB...e già nella prima stagione da stradista vinse il campionato regionale lombardo con una bella azione). Ha già fatto diverse belle prestazioni quest'anno, non solo in termini di piazzamenti ma anche come generosità proprio (si è fatto quasi tutto il Gran Premio di Capodarco in fuga), quindi spero che nelle prossime stagioni possa ulteriormente emergere. Per ora è anche in una squadra, il Delio Gallina, decisamente più tranquilla di altre.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » mercoledì 10 settembre 2014, 15:18

Il resoconto delle gare di inizio settimana a cura di Nicola Stufano, con un'intervista a Davide Ballerini (terzo all'Astico-Brenta):

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/09 ... i-a-gomira
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 15 settembre 2014, 15:56

Le gare del fine settimana col bel successo di Paolo Totò a Santa Croce sull'Arno:

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/09 ... industria-
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » venerdì 19 settembre 2014, 16:34

Il resoconto delle gare dilettantistiche infrasettimanali, con primo piano per il bel successo di Giulio Ciccone al Trofeo Rigoberto Lamonica. Per l'abruzzese, tra l'altro, è già arrivata l'ufficializzazione del passaggio al professionismo per la stagione 2016 con la maglia della Bardiani ;)

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/09 ... atto-da-pr
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi peek » venerdì 19 settembre 2014, 16:35

Per il mondiale U23 questa è la selezione eritrea:
Merhawi Kudus, Amanuel Gebregziabher, Aron Debretsion, Meron Teshome e Metkel Eyob.

Punteranno ovviamente tutto su Kudus, ma gli altri quattro credo che possano dargli un buon supporto.
peek
 
Messaggi: 4594
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi nino58 » lunedì 22 settembre 2014, 16:18

Intanto, oggi, vittoria australiana sia negli Under 23 che nelle ragazze junior.
En plain degli aussie.
Nelle ragazze tre nelle prime quattro.
Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nino58
 
Messaggi: 7675
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi simociclo » lunedì 22 settembre 2014, 17:03

nino58 ha scritto:Intanto, oggi, vittoria australiana sia negli Under 23 che nelle ragazze junior.
En plain degli aussie.
Nelle ragazze tre nelle prime quattro.



tra l'altro tra le ragazze hanno fatto prima, terza e quarta.... :clap:
"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein
Avatar utente
simociclo
 
Messaggi: 3447
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 22 settembre 2014, 18:48

E prontamente noi riavvolgiamo il nastro ;)

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/09 ... -u23-stewa
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

UNREAD_POSTdi Abruzzese » martedì 23 settembre 2014, 15:04

Resoconto delle gare del fine settimana:

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/09 ... sta-il-bia
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3625
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Elite-Under 23 2014

simila

simila
 

PrecedenteProssimo

Torna a Ciclismo Femminile, Ciclismo Giovanile, Altri Ciclismi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti