Ciclocross 2014-2015

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi Slegar » venerdì 13 febbraio 2015, 11:58

Un contratto alla BKPC fino al 2018 è blindato come una scatola di cartone, per cui se domani una squadra WT o professional si presentasse con un solido contratto in mano l'olandesino cambierebbe immediatamente casacca.

La butto li: alla Cofidis lo vedrei proprio bene.
Avatar utente
Slegar
 
Messaggi: 3652
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi Abruzzese » sabato 14 febbraio 2015, 20:21

Van Der Poel ha fatto suo anche il Superprestige dopo il mondiale. Van Aert ha conquistato il Bpost Bank Trofee. A Pauwels resta "solamente" la Coppa del Mondo, dove i due ragazzini gareggiavano tra gli Under 23. Direi che è una considerazione una volta di più eloquente a proposito di ciò a cui si è assistito in questa stagione.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3583
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi bove » domenica 15 febbraio 2015, 13:55

Sto vedendo su Raisport la campestre 5 mulini. Ma a nessuno è venuto mai in mente che si potrebbe farci anche un bel ciclocross? Per esempio sabato una e domenica l'altra. Oppure la mattina una ed il pomeriggio l'altra. Insomma i classici due piccioni con Una fava. le discipline si aiuterebbero a vicenda. Fanta organizzazione?
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI
bove
 
Messaggi: 1210
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi simociclo » domenica 15 febbraio 2015, 17:43

Domanda per i più esperti: ma la stagione ciclocross è chiusa del tutto o in giro ci saranno ancora delle gare internazionali (o magari qualche cross in Belgio/Olanda, anche non internazionale)?
"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein
Avatar utente
simociclo
 
Messaggi: 3253
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi Subsonico » domenica 15 febbraio 2015, 18:42

simociclo ha scritto:Domanda per i più esperti: ma la stagione ciclocross è chiusa del tutto o in giro ci saranno ancora delle gare internazionali (o magari qualche cross in Belgio/Olanda, anche non internazionale)?


Settimana prossima ci sono due internazionali, una per paese.
VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Avatar utente
Subsonico
 
Messaggi: 5252
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi held » lunedì 16 febbraio 2015, 0:03

Scusate, mi pare di aver visto su YouTube che lo scorso anno ci fu una gara sotto la neve, di quale prova si trattava?
held
 
Messaggi: 926
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi Short Arm » lunedì 16 febbraio 2015, 13:41

Alla lunga le pagelle stùfano? Forse. È anche per questo che noi affidiamo il pagellone a Stufano :hammer:

http://www.cicloweb.it/articolo/2015/02/16/pagellone-ciclocross-2015-chiusa-l-era-nys-largo-ai-giovani-sbocciano-van-der-po
Francesco Sulas - Cicloweb.it
Avatar utente
Short Arm
 
Messaggi: 617
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:44
Località: Genova

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi held » mercoledì 18 febbraio 2015, 23:35

C'è un errore nel link? L'articolo non é quello giusto. :dubbio:
held
 
Messaggi: 926
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi Short Arm » giovedì 19 febbraio 2015, 11:20

Corretto, grazie della segnalazione!
Francesco Sulas - Cicloweb.it
Avatar utente
Short Arm
 
Messaggi: 617
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:44
Località: Genova

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi held » giovedì 19 febbraio 2015, 20:53

Grazie a te per l'articolo! :D :clap:
held
 
Messaggi: 926
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi held » domenica 22 febbraio 2015, 15:34

Qualche streaming per la corsa di oggi?
held
 
Messaggi: 926
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi cauz. » domenica 22 febbraio 2015, 15:44

held ha scritto:Qualche streaming per la corsa di oggi?


http://www.ustream.tv/embed/14116701
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10773
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi held » domenica 22 febbraio 2015, 15:51

cauz. ha scritto:
held ha scritto:Qualche streaming per la corsa di oggi?


http://www.ustream.tv/embed/14116701

Grazie! :cincin:
held
 
Messaggi: 926
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi TornadoTom » domenica 22 febbraio 2015, 16:55

Grande gara tra gli elite di Sweeck, bel podio e anche un bell'atteggiamento in corsa, Pauwels invece veramente odioso oggi, non da un cambio e poi lo beffa allo sprint per il piazzamento, cosa che poteva anche evitare a mio avviso trattandosi di una gara che non assegnava punti per nessuna challenge :nonono: :nonono:.

Van Aert invece chiude la stagione alla grande :clap: :clap:
TornadoTom
 
Messaggi: 301
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 21:27

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi held » domenica 22 febbraio 2015, 17:13

Come mai al traguardo Van Aert solleva la sua bici? abbandona pure lui la Colnago oppure è solo un saluto di fine stagione? avete notizie a riguardo? :dubbio:
held
 
Messaggi: 926
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi marc » lunedì 23 febbraio 2015, 12:06

Tra le cause del declino, se il traduttore di gogol non mi tradisce, Nys mette il divorzio dalla moglie supergnocca
http://sporza.be/cm/sporza/wielrennen/v ... /1.2247996
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi marc » martedì 7 aprile 2015, 12:12

Van der Haar dovrebbe essere al via dello Scheldeprijs, almeno così mi è parso di capire su qualche sito fiammingo…chissà che non venga schierato anche alla Roubaix anche se leggeranno com'è non ce lo vedo benissimo...
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi Subsonico » mercoledì 8 aprile 2015, 11:35

marc ha scritto:Van der Haar dovrebbe essere al via dello Scheldeprijs, almeno così mi è parso di capire su qualche sito fiammingo…chissà che non venga schierato anche alla Roubaix anche se leggeranno com'è non ce lo vedo benissimo...


non la fa, infatti.
VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Avatar utente
Subsonico
 
Messaggi: 5252
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi held » domenica 19 aprile 2015, 21:50

Ottavo posto per f. Mourey al tro bro leon, non male, corre spesso su strada?
held
 
Messaggi: 926
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi Subsonico » domenica 19 aprile 2015, 22:22

held ha scritto:Ottavo posto per f. Mourey al tro bro leon, non male, corre spesso su strada?


Avoja! Sta corsa l'ha pure vinta 2 anni fa, ad esempio (3 vittorie da professionista in tutto). Ha fatto un sacco di volte il Giro, finendo anche 20esimo visto che non è malaccio in salita.

Diciamo che tra tutti i crossisti a tempo pieno è quello che corre con più regolarità su strada, anzi negli ultimi 10 anni, è stato sicuramente il crossista che ha alternato le due attività con più tranquillità.
VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Avatar utente
Subsonico
 
Messaggi: 5252
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi held » domenica 19 aprile 2015, 22:34

Da ammirare allora! :o
I nostri quando si decideranno a fare più attività? :uhm:
held
 
Messaggi: 926
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi Subsonico » domenica 19 aprile 2015, 23:35

held ha scritto:Da ammirare allora! :o
I nostri quando si decideranno a fare più attività? :uhm:


Bah, è un problema globale innanzitutto.
Poi l'unico altro che mi viene in mente che, almeno per un po', sia riuscito a fare doppia attività, è proprio Franzoi ( ci sarebbe anche Stybar ma è un caso un po' diverso).
Gli altri azzurri fanno tutti MTB, cosa che evidentemente è più remunerativa almeno qui in Italia.
VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Avatar utente
Subsonico
 
Messaggi: 5252
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi held » lunedì 20 aprile 2015, 19:24

Si ricordo di Franzoi e del suo trascorso alla lampre, se non sbaglio non andò nemmeno male ad una Roubaix!
Io credo che gente come Trentin o Fontana per citarne due a caso, potrebbero cimentarsi un pò di più. Accidenti stiamo diventando un mondo iperspecializzato!! Poi vai a vedere ed invece corridori come Mourey se ne fregano e fanno bene in entrambe le discipline. Alla fine è sempre lo sponsor che comanda! Stybar ad esempio, sicuramente si sarà fatto male però sui tempi di recupero nutro qualche dubbio, tempi lunghi, nemmeno una partecipazione senza aspirazioni nel mondiale di casa, giusto per onorarlo, ed invece nulla... assente, salvo poi tornare bello pimpante alle Strade Bianche e nelle classiche sul pavè. :x
held
 
Messaggi: 926
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi cauz. » martedì 28 aprile 2015, 17:11

tom meeusen è stato assolto dalle accuse di doping.
https://twitter.com/TomMeeusen/status/592997101153431552

(è lo stesso caso che ha coinvolto pure il buon van avermaet, speriamo significhi una prossima assoluzione pure per il corridore BMC)
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10773
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi held » mercoledì 29 aprile 2015, 19:20

A me meeusen non stà simpatico, ma è un fatto di pelle poveretto.. :diavoletto:

Cambiando argomento, io ho iniziato a seguire (con immenso piacere) il ciclocross solo in questa stagione, per cui non essendo informato mi domandavo.... ma Nys non ha mai tentato il salto su strada? vedo che gli ultimi campioni lo hanno fatto, Boom, Stybar etc.
held
 
Messaggi: 926
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi dietzen » mercoledì 29 aprile 2015, 19:44

held ha scritto:Cambiando argomento, io ho iniziato a seguire (con immenso piacere) il ciclocross solo in questa stagione, per cui non essendo informato mi domandavo.... ma Nys non ha mai tentato il salto su strada? vedo che gli ultimi campioni lo hanno fatto, Boom, Stybar etc.


nys ha fatto qualche piazzamento su strada, ma alla fine ci ha corso poco e soprattutto il preparazione alla stagione del cross. all'inizio degli anni 2000 in Rabobank avevano l'idea di provarlo alla vuelta, poi però non se ne fece niente.
il fatto principale comunque credo sia che i crossisti fiamminghi guadagnano troppo bene ad essere superstar della disciplina piuttosto che avventurarsi sulla strada. per i non belgi sicuramente è una scelta con maggiori possibili vantaggi dal punto di vista economico.
Di Rocco non è il mio presidente
dietzen
 
Messaggi: 5141
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi held » domenica 3 maggio 2015, 16:11

E dopo vari giorni di sito out riesco finalmente a leggere la risposta! :D
Grazie, non sapevo del suo trascorso su strada! ;)
held
 
Messaggi: 926
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi scile » lunedì 11 maggio 2015, 12:46

Dal 1° gennaio 2016 la Sunweb- Napoleon Games si chiamerà Marlux-Napoleon Games. Tim Merlier abbandonerà la squadra per passare alla Vastgoedservice.
scile
 
Messaggi: 1009
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:01

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi Basso » venerdì 15 maggio 2015, 17:41

La Flèche du Sud in Lussemburgo è il primo appuntamento su strada per molti protagonisti del ciclocross e subito arrivano buoni risultati.

L'altroieri 2° Pauwels, 6° Weber e 8° Meisen.
Ieri 3° Page e 7° Merlier.
Oggi 3° Merlier, 5° Meisen e 11° Vermeersch.
11: Vuelta 7, Prato
12: Appennino, Japan Cup
13: Giro 9, ITA RR, Vuelta 20, Sabatini
14: Vasco, Dauphiné, Tour 3, Tour 21, Polonia, TreValli
15: Laigueglia, Scheldeprijs, Giro 2, Giro 18, Giro, Tour 13, Fourmies
16: Nice, Vuelta 12
17: Frankfurt, Tour 11
Basso
 
Messaggi: 11264
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 17:03
Località: Vicenza

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi marc » venerdì 22 maggio 2015, 9:16

ragazzi non sto riuscendo a seguire il Giro, se non nelle tappe del weekend. Vi chiedo se si è mai visto Mourey, se ha messo qualche volta il muso davanti, se hanno parlato di lui i telecronisti ecc...
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi Subsonico » venerdì 22 maggio 2015, 13:02

Corsa sottotono finora, è uscito di classifica a La Spezia ed ha pagato dazio anche a Imola.
Nessuna fuga che io sappia.
VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Avatar utente
Subsonico
 
Messaggi: 5252
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi Winter » venerdì 22 maggio 2015, 18:03

Non so se qualcuno l ha citato (ultimamente ho poco tempo , quindi chiedo scusa in anticipo)
ma Alaphilippe a livello giovanile era una grandissima speranza del ciclocross francese
a livello juniores anche tra i top al mondo
Anzi a livello di strada aveva fatto buoni risultati ma non certo paragonabili a quelli ottenuti nel ciclocross
Winter
 
Messaggi: 10445
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi scile » venerdì 22 maggio 2015, 18:07

Winter ha scritto:Non so se qualcuno l ha citato (ultimamente ho poco tempo , quindi chiedo scusa in anticipo)
ma Alaphilippe a livello giovanile era una grandissima speranza del ciclocross francese
a livello juniores anche tra i top al mondo
Anzi a livello di strada aveva fatto buoni risultati ma non certo paragonabili a quelli ottenuti nel ciclocross


Verissimo! anche Venturini e Jauregui, altri due ragazzi molto giovani e promettenti hanno alle spalle ottimi risultati nel ciclocross.
scile
 
Messaggi: 1009
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:01

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi scile » venerdì 22 maggio 2015, 18:12

Jim Aernouts firmato un contratto fino al 2017 con la Telenet - Fidea
scile
 
Messaggi: 1009
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:01

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi Winter » venerdì 22 maggio 2015, 18:25

scile ha scritto:
Winter ha scritto:Non so se qualcuno l ha citato (ultimamente ho poco tempo , quindi chiedo scusa in anticipo)
ma Alaphilippe a livello giovanile era una grandissima speranza del ciclocross francese
a livello juniores anche tra i top al mondo
Anzi a livello di strada aveva fatto buoni risultati ma non certo paragonabili a quelli ottenuti nel ciclocross


Verissimo! anche Venturini e Jauregui, altri due ragazzi molto giovani e promettenti hanno alle spalle ottimi risultati nel ciclocross.

Hai ragione
Come stradista meglio Jauregui di Venturini (il suo passaggio ai pro.. è stato un po sorprendente) pero' sia Mourey che Gadret non erano dei fenomeni sulla strada quando son passati e poi si son fatti una bella carriera tra i pro
La Francia non ha la cultura ciclocross del Belgio pero' fino ai dilettanti quasi tutti partecipano a dei ciclocross invernali (purtroppo prima o poi arriveranno qualche preparatore da quattro soldi che dira' che è meglio non farli.. come è successo in altri paesi..)
Winter
 
Messaggi: 10445
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi held » lunedì 25 maggio 2015, 19:37

marc ha scritto:ragazzi non sto riuscendo a seguire il Giro, se non nelle tappe del weekend. Vi chiedo se si è mai visto Mourey, se ha messo qualche volta il muso davanti, se hanno parlato di lui i telecronisti ecc...

Mi sono accorto solo grazie al tuo post della sua presenza al Giro! :o
Chiedo anche io, posto che stia facendo un giro sottotono (è ancora in corsa?) i telecronisti ne han parlato?
held
 
Messaggi: 926
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi marc » giovedì 28 maggio 2015, 11:05

ragazzi credo che nessuno abbia parlato di questa notizia triste e incredibile.
Ma era senza squadra? E come correva prima, da solitario?
Mi pare una roba strana. Con una maglia di campione nazionale così prestigiosa (la più prestigiosa dopo quella belga) avrebbe potuto guadagnare ingaggi nel circuito franco-svizzero e magari correre il superprestige, come del resto ha fatto partecipando alle ultime prove della challenge.
Boh, chi ci capisce è bravo

http://www.lequipe.fr/Cyclisme-sur-rout ... rie/559861
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi Winter » giovedì 28 maggio 2015, 18:32

Correva in una squadra dilettantistica (o semipro)
Le cifre che girano in Francia non sono quelle belghe
I premi son molto piu' bassi

A trentanni deve pensare al suo futuro
Trovare un lavoro , al giorno d'oggi , è gia' un successo

Seguendo il mondo dilettantistico francese noto che tanti , anche promettenti , quando gli arriva la proposta di lavoro serie , smettono (o corrono solo piu' per passione)
Winter
 
Messaggi: 10445
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi Abruzzese » giovedì 28 maggio 2015, 19:02

Fabio, visto che altre volte hai toccato il tema: non credi che influisca molto anche il suo passato sul fatto di non trovare un minimo ingaggio?
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3583
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi Winter » giovedì 28 maggio 2015, 19:14

Sicuramente
Stesso problema aveva avuto Aurelien Duval
Anche lui diventato campione di Francia con una squadra dilettantistica
Con l'appoggio di una squadra pro o almeno Continental , avrebbe continuato senza problemi

Per entrambi il problema era la precedente positività
In entrambi i casi per una sostanza ritenuta minore in qualche paese..
Per Lhotelliere la stessa di Rui Costa
Ma la Francia non transige , non c'e' una seconda chance

L'unica possibilita' era sfondare in Belgio.. e infatti ha provato nel mondo delle semipro belghe
Winter
 
Messaggi: 10445
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi held » venerdì 29 maggio 2015, 18:59

Peccato davvero!
held
 
Messaggi: 926
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi scile » giovedì 11 giugno 2015, 17:53

Dal 1° gennaio 2016 la Vastgoedservice si chiamerà Crelan-Vastgoedservice. L'accordo avrà una durata di 4 anni. Fino al ritiro di Nys ci saranno due squadre distinte, la Crelan - AA Drink con Nys e Vanthourenhout e la Crelan-Vastgoedservice di Van Aert e compagni.

http://www.sport.be/nl/wielrennen/veldrijden/article.html?Article_ID=731474
scile
 
Messaggi: 1009
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:01

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi held » sabato 13 giugno 2015, 9:14

Fusione di due squadre, dobbiamo intenderlo come segno di crisi in Belgio? :(
held
 
Messaggi: 926
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi scile » sabato 13 giugno 2015, 15:56

held ha scritto:Fusione di due squadre, dobbiamo intenderlo come segno di crisi in Belgio? :(


Non è una fusione. La Crelan - AA Drink è di fatto una squadra creata soltanto per Nys. Col suo ritiro, programmato per febbraio 2016, la squadra cesserà l'attività (non è chiaro il futuro di Vanthourenhout, unico compagno di squadra di Nys) . Lo sponsor Crelan non ha perso tempo e si è accaparrato il nuovo big del ciclocross belga,Wout Van Aert, garantendo così una continuità alla sua sponsorizzazione. Da notare che Crelan comparirà sulla maglia della Vastgoedservice soltanto nel ciclocross; durante la stagione su strada resterà l'attuale denominazione Vastgoedservice-Goldenpalace.
scile
 
Messaggi: 1009
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:01

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi held » sabato 13 giugno 2015, 22:33

Unico compagno di squadra? :o
Non avevo notato la cosa, chissà perché ma ero convinto di aver visto altre maglie crelan durante la stagione, ma era evidentemente un mio vaneggiamento! :D
Ad esempio ho seguito l'intera stagione con la convinzione che van kessel e nys corressero per la stessa squadra quando era chiaro che il primo avesse una maglia telenet - fidea! :hammer:
Sì sa con quale bici correrà la vastgoedservice? Con la trek o colnago?
held
 
Messaggi: 926
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi scile » giovedì 18 giugno 2015, 19:17

held ha scritto:Unico compagno di squadra? :o
Non avevo notato la cosa, chissà perché ma ero convinto di aver visto altre maglie crelan durante la stagione, ma era evidentemente un mio vaneggiamento! :D
Ad esempio ho seguito l'intera stagione con la convinzione che van kessel e nys corressero per la stessa squadra quando era chiaro che il primo avesse una maglia telenet - fidea! :hammer:
Sì sa con quale bici correrà la vastgoedservice? Con la trek o colnago?



Colnago.
scile
 
Messaggi: 1009
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:01

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi bove » domenica 21 giugno 2015, 10:38

Primo giorno d'estate e i crossisti già mettono il naso davanti.
Meisen vince la tappa e va al comando della class. Bene gli italiani

http://www.cicloweb.it/news/2015/06/20/ ... eichrundfa
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI
bove
 
Messaggi: 1210
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi TornadoTom » domenica 28 giugno 2015, 14:24

Van Aert grande protagonista nella fuga del campionato belga :clap: :clap:
TornadoTom
 
Messaggi: 301
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 21:27

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi marc » lunedì 29 giugno 2015, 18:11

TornadoTom ha scritto:Van Aert grande protagonista nella fuga del campionato belga :clap: :clap:


bravo Tom, le prove dei nostri amati crossisti ai campionati su strada mi incuriosiscono da matti.
Segnalo così a capocchia

Svizzera: notevolissimo sesto posto di Fabian Lienhard (protagonista a Brugherio) alle spalle di Cancellara!!! Poi 14esimo posto di Zahner e 31esimo di Taramarcaz

Germania: Nono Meisen!!!!!!

Repubblica Ceca: settimo Toupalik e 14esimo Nipl (protagonista a Oderzo) !!!

Olanda: 45esimo Van der Haar

Belgio: 48esimo Van Aert (Vontournut (ma cosa ho scritto!?) e Sweeck in fuga)

Slovacchia: Nono Haring
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Ciclocross 2014-2015

UNREAD_POSTdi marc » lunedì 29 giugno 2015, 19:38

a proposito di globalizzazione del ciclismo e del cross in particolare, ecco che fine ha fatto la prova di coppa canadese….
http://fr.uci.ch/pressreleases/declarat ... clo-cross/
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Ciclocross 2014-2015

simila

simila
 

PrecedenteProssimo

Torna a Ciclismo Femminile, Ciclismo Giovanile, Altri Ciclismi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti