Ciclismo femminile 2015

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor

Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi CicloSprint » venerdì 14 novembre 2014, 16:08

Apro il topic per una notizia che farà piacere a Cascata del Toce.

http://www.lastampa.it/2014/11/13/edizi ... agina.html
CicloSprint
 
Messaggi: 5047
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi andrea82 » venerdì 14 novembre 2014, 16:30

Beh il caro Gianluca è stato uno dei primi a sapere questa notizia data la sua fondamentale presenza e determinazione nel mondo e nello sviluppo del ciclismo sia giovanile che prof maschile e femminile nel VCO (e non solo). La Provincia del Verbano - Cusio - Ossola si sta sbattendo nel modo migliore per far conoscere a livello mondiale il proprio territorio e il 2015 sarà un anno fondamentale grazie sia alla due giorni del Giro maschile (con Verbania e Gravellona Toce sedi di tappa) e il Giro Rosa che terminerà in vetta alla salita di San Domenico di Varzo domenica 13 luglio. Credo che ci saranno altre novità riguardanti ulteriori manifestazioni ed eventi a due ruote nel territorio del verbano-novarese.

Non dimentichiamo di annotare il via del 26°Giro Rosa dalla Slovenia, con un prologo in notturna a Lubiana e una tappa in linea il giorno seguente.
andrea82
 
Messaggi: 344
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 21:00
Località: Colico (Lecco)

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Short Arm » venerdì 14 novembre 2014, 18:09

Francesco Sulas - Cicloweb.it
Avatar utente
Short Arm
 
Messaggi: 617
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:44
Località: Genova

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi thepirate87 » lunedì 17 novembre 2014, 15:55

Felice che il Giro d'Italia assegni la Rosa finale proprio qui da noi, sperando che la porti una ragazza della zona (ogni riferimento a fatti o persone realmente esistenti è puramente casuale) :D

Sinceramente dopo due anni di San Domenico speravo in una salita diversa, ma si sapeva già da tempo che la si sarebbe ripetuta. L'anno scorso col bel tempo ma senza Elisa c'era poca gente, quest'anno ce n'era sicuramente di più nonostante la pioggia, anche se sulla salita e all'arrivo eravamo ancora in pochi. Noi un po' di "spettacolo" nel sostenere queste splendide atlete l'abbiamo dato, mi auguro ci sia molta più gente per la conclusione del giro.
All'arrivo, tra le altre cose, avevo cercato di strappare alla Pooley la promessa di rivederla su quella salita l'anno prossimo, ma aveva già fatto capire che avrebbe smesso, peccato...

In ogni caso le birre sono già in fresco ;)
La buca l'è mèa straca se la sa mèa ad vaca...

Ecco Pantani che getta la bandana...scatto di Pantani!
thepirate87
 
Messaggi: 443
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 16:04

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi De Avondetappe » lunedì 17 novembre 2014, 22:34

Anch'io spero di esserci l'anno prossimo a San Domenico. Mi auguro che l'estate sarà migliore di quella che abbiamo vissuto. Anche se devo dire che quest'anno alla tappa di San Domenico, proprio nel momento dell'arrivo delle ragazze, smise di piovere e ora dell'inizio della premiazione c'era addirittura il sole! L'anno prima invece che era una giornata stupenda e la Francy Cauz arrivò terza non riuscii ad andare perché avevo un esame all'università: succede sempre così! :angry:
De Avondetappe
 
Messaggi: 60
Iscritto il: martedì 8 luglio 2014, 20:57

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi PetitBreton » mercoledì 19 novembre 2014, 22:56

Speriamo che stavolta Elisa non paghi l'emozione :) Contento che la Callovi tenga duro... speriamo nel suo definitivo recupero alla Top Girls. Forza Rossella
PetitBreton
 
Messaggi: 206
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 19:38

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi thepirate87 » giovedì 20 novembre 2014, 11:27

PetitBreton ha scritto:Speriamo che stavolta Elisa non paghi l'emozione :) Contento che la Callovi tenga duro... speriamo nel suo definitivo recupero alla Top Girls. Forza Rossella


Beh, se servirà a evitare l'emozione vorrà dire che eviteremo di tappezzare la salita di scritte e striscioni per lei come abbiamo fatto quest'anno... :) Ma dubito che riuscirei a restare indifferente e non rincorrerla al passaggio ahah
Ho accolto anche io molto positivamente la notizia di ieri dell'ennesimo tentativo della Callovi. Questa ragazza merita un po' di fortuna per la tenacia con cui sta provando a superare i tanti problemi che le hanno impedito finora di diventare la campionessa che è. Speriamo che riesca finalmente a stare bene
La buca l'è mèa straca se la sa mèa ad vaca...

Ecco Pantani che getta la bandana...scatto di Pantani!
thepirate87
 
Messaggi: 443
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 16:04

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Short Arm » venerdì 5 dicembre 2014, 17:46

Francesco Sulas - Cicloweb.it
Avatar utente
Short Arm
 
Messaggi: 617
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:44
Località: Genova

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi dietzen » sabato 6 dicembre 2014, 14:39

Short Arm ha scritto:E quest'ipotesi, per adesso solo tratteggiata, ma tutt'altro che remota, piace?

http://www.cicloweb.it/news/2014/12/05/ciclismo-femminile-dal-2016-la-coppa-del-mondo-si-rinnova-gare-a-tappe-ed-in-linea-i


nell'attesa che l'uci dia maggiori dettagli, non mi sembra una cattiva idea. per gli uomini il world tour non è stata una scelta felice, ma in campo femminile potrebbe portare vantaggi, penso soprattutto dal punto di vista mediatico.
Di Rocco non è il mio presidente
dietzen
 
Messaggi: 5134
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Seb » sabato 6 dicembre 2014, 15:47

Io sono abbastanza scettico per quello che riguarda la parte "sportiva", anche se sicuramente dal punto di vista mediatico potrebbe aiutare la crescita. Diciamo che per il movimento femminile vedrei più urgenti altre cose però...
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3734
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Short Arm » lunedì 8 dicembre 2014, 19:37

Una sintesi di ciò di cui s'è discusso a Montreux, aspettando le stagioni a venire.

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/12/08/women-s-world-tour-donne-e-una-riforma-con-alcuni-rischi-dal-2016-gare-e-team-pi
Francesco Sulas - Cicloweb.it
Avatar utente
Short Arm
 
Messaggi: 617
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:44
Località: Genova

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi dietzen » lunedì 8 dicembre 2014, 20:47

Short Arm ha scritto:Una sintesi di ciò di cui s'è discusso a Montreux, aspettando le stagioni a venire.

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/12/08/women-s-world-tour-donne-e-una-riforma-con-alcuni-rischi-dal-2016-gare-e-team-pi


mi sembra un'analisi completa, e condivisibile nel commento di fondo: si va verso una professionalità se non totale perlomeno molto maggiore rispetto alla situazione attuale del ciclismo femminile, e penso anch'io sia necessaria al movimento per fare un salto di qualità. nella pratica poi potrebbero esserci parecchi problemi in ogni ambito, vedremo nel prossimo futuro mano a mano che si capiranno i dettagli.
Di Rocco non è il mio presidente
dietzen
 
Messaggi: 5134
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Slegar » lunedì 8 dicembre 2014, 21:04

Bella la professionalizzazione del ciclismo femminile, soprattutto per i contratti delle atlete ma questo punto rischia di essere destabilizzante per una bella fetta delle protagoniste del movimento ciclistico italiano. Il primo nome che mi viene in mente è quello di Giorgia Bronzini, tesserata con stipendio per la Forestale e "distaccata" alla Wiggle-Honda con lo status di ciclista dilettante che dal 2017 dovrà per forza scegliere tra stipendio sicuro e contratto professionistico.
Avatar utente
Slegar
 
Messaggi: 3644
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi dietzen » lunedì 8 dicembre 2014, 22:20

Slegar ha scritto:Bella la professionalizzazione del ciclismo femminile, soprattutto per i contratti delle atlete ma questo punto rischia di essere destabilizzante per una bella fetta delle protagoniste del movimento ciclistico italiano. Il primo nome che mi viene in mente è quello di Giorgia Bronzini, tesserata con stipendio per la Forestale e "distaccata" alla Wiggle-Honda con lo status di ciclista dilettante che dal 2017 dovrà per forza scegliere tra stipendio sicuro e contratto professionistico.


infatti scrivevo che all'atto pratico poi ci saranno un sacco di problemi da risolvere, però la strada da intraprendere (almeno provarci) è quella.
Di Rocco non è il mio presidente
dietzen
 
Messaggi: 5134
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Admin » lunedì 8 dicembre 2014, 22:26

Mah, io sto maturando una convinzione: qualsiasi riforma (o rivoluzione che sia), fatta per far progredire il ciclismo, è in sé controproducente per il movimento italiano. Chiediamoci il perché.

[Apocalittico!]
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 11164
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Slegar » lunedì 8 dicembre 2014, 22:38

Admin ha scritto:Mah, io sto maturando una convinzione: qualsiasi riforma (o rivoluzione che sia), fatta per far progredire il ciclismo, è in sé controproducente per il movimento italiano. Chiediamoci il perché.

[Apocalittico!]

In questo caso penso che c'entri poco. L'accordo tra FCI e gruppi militari per il "distacco" ad altre società delle cicliste penso sia uno dei pochi atti meritevoli compiuti dalla federciclo in questi anni. Se andrà in porto questa riforma il ciclismo sarà il primo (o il secondo dopo il golf?) sport professionistico femminile in Italia; un grosso problema sarà a livello fiscale per le squadre affiliate in Italia in quanto dovrà essere applicata la famigerata L. 81 che regola lo sport professionistico, con un notevole aggravio economico per le squadre.

In questa riforma vedo invece il vizio di fondo del WT maschile, cioè quello di non aumentare la torta ma di "rubare" agli organizzatori per dare alle squadre. Finché ad ASO e Flanders Classic (con RCS al maschile) gli introiti non saranno almeno pari agli attuali non si andrà da nessuna parte.
Avatar utente
Slegar
 
Messaggi: 3644
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Admin » martedì 9 dicembre 2014, 0:54

Spiego meglio: non intendevo dire che è colpa della FCI, ma che confido sempre meno nel sistema Italia (di cui la FCI è - nel nostro piccolo settore - splendido simbolo). A ben vedere, anche il giochino delle atlete e dei corpi armati non è altro che un escamotage. Quando un intero sistema paese è fondato su miliardi di escamotage, come vuoi che si regga l'urto anche di piccoli assestamenti strutturali? Al minimo movimento, tutto rischia di saltare, o - bene che vada - rischiano di esserci tanti problemi per tanti soggetti. Mi fermo qui, al limitare dell'OT.
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 11164
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Slegar » martedì 9 dicembre 2014, 10:23

Non è questione di "sistema Italia" ma è nella natura delle cose che ogni cambiamento modifica gli equilibri esistenti danneggiando lo status quo ma creando delle nuove opportunità; se non fosse così saremmo ancora nelle caverne vestiti di pelli a cacciare mammuth (anzi, saremmo già estinti perché sembra che siano stati i cacciatori preistorici a far estinguere gli enormi plantigradi e di conseguenza tutti i grandi predatori come la tigre dai denti a sciabola).

Ritornando alla riforma del ciclismo femminile l'ingresso nel professionismo può essere una grande opportunità per il movimento italiano ad iniziare dai calendari. Pensa se RCS affiancasse alle sue gare l'edizione femminile (magari al Giro la prima metà dedicata ai dilettanti) come gustoso anticipo, anche per rimediare alla pallosità avanzante del ciclismo maschile nelle lunghe dirette televisive, ed il Trofeo Binda fosse preceduto da una gara pro maschile. Per quanto riguarda il tesseramento nei gruppi militari questo è un sistema eccellente nel ciclismo dilettantistico; con il passaggio al professionismo saranno le atlete a scegliere dove andare (che poi esistono anche i due anni di aspettativa e per una dell'età della Bronzini la fine del 2018 protrebbe anche significare la fine di una carriera ad alto livello).
Avatar utente
Slegar
 
Messaggi: 3644
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Seb » martedì 9 dicembre 2014, 12:12

Comunque per il momento mi pare che ci sia più un discorso di professionalità e non di professionismo: penso che si possano fare grossi passi avanti pur mantenendo uno status di dilettanti. In ogni caso una curiosità per Slegar, visto che sicuramente ne sai più di me: sai mica in Germania come è regolato il rapporto tra gruppi militari e atleti professionisti? Perché, per esempio, mi pare che Martin e Degenkolb sia dei poliziotti...
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3734
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Slegar » mercoledì 10 dicembre 2014, 19:15

Seb ha scritto:In ogni caso una curiosità per Slegar, visto che sicuramente ne sai più di me: sai mica in Germania come è regolato il rapporto tra gruppi militari e atleti professionisti? Perché, per esempio, mi pare che Martin e Degenkolb sia dei poliziotti...

Di giurisdizione del lavoro tedesca non ne so nulla. Può essere che dopo il congedo appartengano ai corpi volontari di polizia, una specie di Feuerwehren che trovi in Trentino-Alto Adige.
Avatar utente
Slegar
 
Messaggi: 3644
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Short Arm » martedì 16 dicembre 2014, 16:50

Siete curiosi di sapere cosa sta venendo fuori dal progetto di Edita Pucinskaite? No? Ma tanto ve lo linko comunque!

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/12/15/la-presentazione-bianchi-con-ratto-e-le-altre-damigelle-un-giorno-insieme-alla-n
Francesco Sulas - Cicloweb.it
Avatar utente
Short Arm
 
Messaggi: 617
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:44
Località: Genova

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi thepirate87 » mercoledì 17 dicembre 2014, 9:34

Non conosco la Pucinskaite come "capo squadra", spero proprio ce riescano a ottenere il meglio da atlete come Ratto (l'anno scorso sotto il livello che pensavo), Stricker e Arzuffi, da cui mi aspetto passi avanti.
Detto questo, ho visto che il percorso di Rio dovrebbe essere duro, anche se la lunghezza non è delle maggiori...
La buca l'è mèa straca se la sa mèa ad vaca...

Ecco Pantani che getta la bandana...scatto di Pantani!
thepirate87
 
Messaggi: 443
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 16:04

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi PetitBreton » domenica 21 dicembre 2014, 19:23

Sulla carta è una squadra molto buona anche se molto giovane... pagherà un po di inesperienza. Volevo però chiedervi se Hanna Solovey ha trovato una sistemazione o è ancora senza squadra? Sarebbe un peccato che una talentuosa come lei rimanga a spasso... Mi sembra sia stata accostata all'Astana-AccaDueO.
PetitBreton
 
Messaggi: 206
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 19:38

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Seb » lunedì 22 dicembre 2014, 23:13

PetitBreton ha scritto:Sulla carta è una squadra molto buona anche se molto giovane... pagherà un po di inesperienza.


Concordo sul buona squadra ma secondo buona parte dell'annata dipenderà sull'organizzazione dei ruoli tra Edita ed il "clan Ratto": Pucinskaite è una che da atleta non s'è mai tirata indietro quando voleva dire la sua, l'impressione è che anche la coppia Ratto madre-figlia sia di carattere abbastanza forte quindi sarà fondamentale che nessuna vada ad operare nel campo dell'altra.

Volevo però chiedervi se Hanna Solovey ha trovato una sistemazione o è ancora senza squadra? Sarebbe un peccato che una talentuosa come lei rimanga a spasso... Mi sembra sia stata accostata all'Astana-AccaDueO.


Al momento nessuna squadra ha annunciato l'ingaggio di Hanna... onestamente non credo che resterà a piedi perché ha un bottino notevole di punti UCI che farebbero comodo a molte squadre per entrare tra le prime 20 o 10 per gli inviti alle corse. Da qui al 10 gennaio qualcosa succederà.
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3734
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Short Arm » mercoledì 24 dicembre 2014, 13:59

Seb ha scritto:Al momento nessuna squadra ha annunciato l'ingaggio di Hanna [...] Da qui al 10 gennaio qualcosa succederà.


Ma anche prima :D
http://www.cicloweb.it/news/2014/12/24/ ... -gia-pensa

Sono molto curioso di vederla all'opera nell'arco di una stagione intera.
Francesco Sulas - Cicloweb.it
Avatar utente
Short Arm
 
Messaggi: 617
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:44
Località: Genova

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Short Arm » sabato 27 dicembre 2014, 18:11

Non sarà la Rabobank, ma siamo andati a dare una sbirciatina in casa (o meglio, casetta) Servetto-Footon.

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/12/24/la-presentazione-luisiana-pone-le-basi-per-i-futuri-successi-la-pegoraro-al-timo
Francesco Sulas - Cicloweb.it
Avatar utente
Short Arm
 
Messaggi: 617
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:44
Località: Genova

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Short Arm » mercoledì 31 dicembre 2014, 12:29

Anche per il femminile, riviviamo i 12 momenti clou del 2014 che sta andando in archivio. Rifatevi gli occhi ( :aureola:) e buon anno!

http://www.cicloweb.it/articolo/2014/12/25/un-anno-di-ciclismo-2014-12-scatti-e-una-treccia-vos-cecchini-armitstead-pooley-
Francesco Sulas - Cicloweb.it
Avatar utente
Short Arm
 
Messaggi: 617
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:44
Località: Genova

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Admin » mercoledì 31 dicembre 2014, 20:03

Complimenti per la foto, dottor Sulas, direi che posso ritenermi abbastanza soddisfatto dell'ultima hp del 2014!!! :cincin: :crazy: :champion:
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 11164
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi PetitBreton » mercoledì 31 dicembre 2014, 21:55

A proposito di "bellezze" del pedale rosa, non sarà una grande notizia ma si è ritirata la tedesca Martina Zwick, 25enne che quest'anno ha corso nella Bigla (terza al campionato nazionale in linea dietro Brennauer e Worrack) e secondo me una delle cicliste più carine del ciclismo femminile, sullo stesso livello di PFP :D Un vero peccato e un in bocca al lupo!! Grazie a tutti voi e buon anno!!

Immagine
PetitBreton
 
Messaggi: 206
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 19:38

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Seb » mercoledì 14 gennaio 2015, 15:43

In Argentina si sta correndo il Tour Femenino de San Luis: partecipazione molto variegata ed livello che ovviamente non può essere eccelso ma qualche segnale arriva. Notevolissime le tre vittorie conquistate da Hannah Barnes che ha solo 21 anni ma sta crescendo tantissimo come velocista: l'anno scorso già si era messa in luce in qualche arrivo a ranghi compatti, forse (anche senza forse) le mancava ancora un po' di resistenza e sono curioso di vederla all'opera in gara più probanti. Comunque nome da tenere assolutamente d'occhio.
Oggi cronometro, dirette streaming (non si vede molto, ma la telecronaca sudamericana merita sempre) qui: http://www.tycsportsplay.com/ar/
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3734
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Deadnature » sabato 17 gennaio 2015, 6:49

Esordio con vittoria solitaria per Valentina Scandolara al Tour Down Under. Le auguro un'annata ricca di soddisfazioni, oltre a correre in modo spettacolare sembra anche un personaggio molto interessante.
http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Avatar utente
Deadnature
 
Messaggi: 4059
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi PetitBreton » sabato 17 gennaio 2015, 20:15

Grande zampata della Scando al Santos Tour :clap: e buoni piazzamenti al San Luis per le italiane anche se mi aspettavo di più visto la concorrenza non agguerritissima, ma siamo ad inizio stagione e ci può stare... un po' sottotono la Ratto mentre sembra promettere bene Arianna Fidanza... buon inizio nel complesso.
PetitBreton
 
Messaggi: 206
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 19:38

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Basso » martedì 27 gennaio 2015, 11:40

Consiglio la lettura della prima puntata dello speciale dedicato a Fabiana Luperini, scritto magistralmente dal nostro Francesco "Short Arm" Sulas :clap:

http://www.cicloweb.it/articolo/2015/01/27/lo-speciale-fabiana-luperini-una-bambina-prodigio-prima-parte-dagli-esordi-alla-
11: Vuelta 7, Prato
12: Appennino, Japan Cup
13: Giro 9, ITA RR, Vuelta 20, Sabatini
14: Vasco, Dauphiné, Tour 3, Tour 21, Polonia, TreValli
15: Laigueglia, Scheldeprijs, Giro 2, Giro 18, Giro, Tour 13, Fourmies
16: Nice, Vuelta 12
17: Frankfurt, Tour 11
Basso
 
Messaggi: 11247
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 17:03
Località: Vicenza

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi thepirate87 » mercoledì 28 gennaio 2015, 15:00

Lette le prime due puntate del servizio sulla grandissima Fabiana Luperini, bellissimo :clap: :clap: :clap:
Complimenti a Short Arm, mi auguro che possa essere eguagliata e superata da un'altra italiana(nome a caso) :D
Conoscevo le sue vittorie, ma ero troppo piccolo per viverle, e questi articoli mi hanno permesso di sapere tanto, grazie!
La buca l'è mèa straca se la sa mèa ad vaca...

Ecco Pantani che getta la bandana...scatto di Pantani!
thepirate87
 
Messaggi: 443
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 16:04

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Seb » mercoledì 28 gennaio 2015, 15:53

Di questi speciali, oltre alla carriera favolosa di Fabiana, è bellissimo rivivere cos'era il ciclismo femminile anni fa: i percorsi di adesso impallidiscono al confronto :bici:
A proposito di percorsi, al Giro Rosa torna una vera cronometro, 21.7 km: era dal 2003 che non c'era una crono individuale su questa distanza :clap:
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3734
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi cauz. » mercoledì 28 gennaio 2015, 16:06

Seb ha scritto:Di questi speciali, oltre alla carriera favolosa di Fabiana, è bellissimo rivivere cos'era il ciclismo femminile anni fa: i percorsi di adesso impallidiscono al confronto :bici:
A proposito di percorsi, al Giro Rosa torna una vera cronometro, 21.7 km: era dal 2003 che non c'era una crono individuale su questa distanza :clap:


verrebbe quasi da dire che i percorsi del ciclismo maschile elite di adesso impallidiscono al confronto con quelli del ciclismo femminile di (non così tanti) anni fa :diavoletto:
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10766
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi PetitBreton » mercoledì 28 gennaio 2015, 20:10

Mi associo. Complimenti per lo speciale su Fabiana :clap: L'ho letto tutto d'un fiato e anche per capire nel dettaglio le imprese della "Pantanina". Veramente bravi. Si, i percorsi immensamente più duri di quelli di adesso e "salite mitiche"... si dovrebbe tornare ai vecchi tempi. :)
PetitBreton
 
Messaggi: 206
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 19:38

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Alanford » mercoledì 28 gennaio 2015, 23:55

Fantastico lo speciale su Fabiana, mi ha fatto rivivere quei momenti e mi sono emozionato come allora!
Un grazie a Short Arm per questo bellissimo racconto e per aver omaggiato una campionessa, mai troppo considerata (per non dire peggio) dai media! :clap: :clap:
Ora aspetto il seguito... :D
Avatar utente
Alanford
 
Messaggi: 2032
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Admin » giovedì 29 gennaio 2015, 12:02

Mi associo ai complimenti a Francesco e provo a capire dove mai si possano trovare (sul web e fuori dal web...) servizi di questo livello... :clap: :clap: :clap:
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 11164
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi dietzen » venerdì 30 gennaio 2015, 19:36

letto in ritardo, mi unisco ai complimenti per l'eccellente lavoro. :clap:

(poi, un consiglio/richiesta alla redazione: quando pubblicate qualcosa in più puntate, quando mettete on line un nuovo capitolo potreste mettere il link anche in quelli pubblicati in precedenza, per maggiore comodità di chi legge in un secondo momento - altrimenti a distanza di settimane o mesi può diventare non facile reperire i link giusti)
Di Rocco non è il mio presidente
dietzen
 
Messaggi: 5134
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Alanford » martedì 3 febbraio 2015, 16:05

Iniziamo bene, con la vittoria della Cucinotta, davanti a Bronzini e Tagliaferro.
Se ci aggiungiamo il buon settimo posto della Fidanza, mica male l'esordio in Qatar! :)
Avatar utente
Alanford
 
Messaggi: 2032
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi PetitBreton » martedì 3 febbraio 2015, 16:33

Bravissime le nostre atlete!! Ammazza che inizio scoppiettante :clap: e chi se lo aspettava... Brava Annalisa
PetitBreton
 
Messaggi: 206
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 19:38

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi nino58 » martedì 3 febbraio 2015, 16:49

Apperò. :clap:
Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
nino58
 
Messaggi: 7204
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Abruzzese » martedì 3 febbraio 2015, 16:58

Molto felice per la vittoria di Annalisa, che non alzava le braccia al cielo su strada dall'agosto 2008 (in mezzo c'è stata anche la nota vicenda che l'ha tenuta al palo per 2 anni). Dal video che ho visto su youtube dopo il lavoro delle compagne ha tirato fuori una volata da velocista di razza qual è sempre stata, prendendosi una meritata vittoria.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Alanford » giovedì 5 febbraio 2015, 15:09

Oggi vittoria di Lizzie Armitstead, che diventa anche leader della classifica generale.
Ho letto che Elisa è caduta e dopo aver tagliato il traguardo, ha ricevuto assistenza medica. Spero sia cosa da poco.
Avatar utente
Alanford
 
Messaggi: 2032
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi PetitBreton » giovedì 5 febbraio 2015, 19:54

Da ciò che si legge sulla pagina Facebook della Wiggle Honda sembra che Elisa abbia subito soltanto qualche abrasione ma nulla di grave per fortuna: News: Elisa Longo Borghini has been cleared by the hospital after her nasty crash in today's stage in the Tour of Qatar. Lost a lot of skin but no major injuries. Complimenti a Beatrice Bartelloni per la maglia bianca di miglior giovane. :clap: speriamo riesca a mantenerla anche nell'ultima tappa.
PetitBreton
 
Messaggi: 206
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 19:38

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Abruzzese » venerdì 6 febbraio 2015, 2:13

PetitBreton ha scritto:Complimenti a Beatrice Bartelloni per la maglia bianca di miglior giovane. :clap: speriamo riesca a mantenerla anche nell'ultima tappa.


Un buon modo per festeggiare i 22 anni compiuti ieri :) Le ragazze dell'Alè hanno cominciato tutte abbastanza bene ma per Beatrice la gara a tappe serve a rifinire la preparazione in vista dei mondiali su pista, dove la vedremo protagonista nel quartetto. A giudicare da come si è disimpegnata nelle ostiche sventagliate del deserto direi che la gamba è molto buona. ;)
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3580
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi thepirate87 » sabato 7 febbraio 2015, 10:52

La Ely ha preso una bella botta nella caduta, cadendo di testa, ma è tutto ok. Ha un po' di grattuggiate e dolori vari, ma testa ecc sono a posto. Si riprenderà in pochi giorni. Intanto italiane già in buona forma :clap:
La buca l'è mèa straca se la sa mèa ad vaca...

Ecco Pantani che getta la bandana...scatto di Pantani!
thepirate87
 
Messaggi: 443
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 16:04

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Seb » sabato 14 febbraio 2015, 21:24

Con la Arenzano-Loano si aggiunge un altro tassello al percorso del Giro Rosa 2015. Ricapitolando partenza dalla Slovenia con prologo e una tappa in linea, poi dovrebbe esserci di nuovo una tappa tipo quella di San Fior 2014 e nelle ultime tre tappe avremo una tappa dura ma con arrivo in piano, una vera cronometro e un arrivo in salita: non so se mi sono perso qualche indiscrezione ma si prospetta un percorso interessante, forse il più completo ed equilibrato degli ultimi anni
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3734
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi PetitBreton » domenica 1 marzo 2015, 16:27

Un applauso :clap: è doveroso per Anna van der Breggen che inizia col botto trionfando nella Omloop Het Nieuwsblad dopo il brutto infortunio di settembre, sarebbe stata una protagonista assoluta del Mondiale... Elisa un po' staccata dal gruppo principale ma immagino abbia tirato per ricucire in favore della Hosking...
PetitBreton
 
Messaggi: 206
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 19:38

Re: Ciclismo femminile 2015

simila

simila
 

Prossimo

Torna a Ciclismo Femminile, Ciclismo Giovanile, Altri Ciclismi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite