Ciclismo femminile 2015

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Seb » sabato 11 luglio 2015, 14:29

Ero sicuro che AVDB sarebbe andata molto forte oggi ma non mi aspettavo così tanto: ora capisco anche di più perché non abbia provato a fare fuoco e fiamme nelle scorse tappe
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3618
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi thepirate87 » sabato 11 luglio 2015, 15:53

Oggi ero sul percorso, all'intertempo in cima alla salita, sperando e credendo nella grande prova della Ely. Purtroppo non è andata così, in cima sembrava piuttosto sofferente, ma può ancora inventare qualcosa domani per puntare alla tappa.

Molto bene la Abbott, di solito pessima contro il tempo(considerando anche la discesa tecnica che c'era) e ovviamente straordinaria la VDB, è passata come un treno. Segnalo che le Rabo di classifica (niewadoma e VdB) in cima alla salita hanno cambiato bici, passando a una con la ruota lenticolare per gli ultimi 10 km pianeggianti: son state le uniche a farlo, evidentemente scelta azzeccata.

Domani tutti a San Domenico per il gran finale,faremo tremare la montagna al passaggio di Elisa :)
La buca l'è mèa straca se la sa mèa ad vaca...

Ecco Pantani che getta la bandana...scatto di Pantani!
thepirate87
 
Messaggi: 441
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 16:04

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Abruzzese » sabato 11 luglio 2015, 17:20

A questo punto la Van Der Breggen ha il Giro in pugno e non dimentichiamoci che la Rabo ha da giocarsi eventualmente anche la Niewiadoma. Comunque sia un grande applauso va fatto a Megan Guarnier perché questo Giro Rosa l'ha onorato alla grandissima.

Su Elisa a questo punto mi viene da ripensare a quanto disse dopo la tappa di San Fior ai microfoni Rai, dove aveva affermato che loro erano al Giro per aiutare Mara Abbott, quasi a tirarsi fuori dal discorso inerente il successo. Teoricamente la cronometro di oggi doveva favorirla, invece obiettivamente ha perso più del previsto. Domani speriamo che spinta dal gran tifo dei suoi conterranei abbia almeno la chanche di portare a casa la tappa, anche se non sarà facile.
Molto bene Alice Arzuffi: gli appassionati la conoscono prevalentemente come crossista ma posso dire che, seppur non abbia mai fatto tantissimi risultati nella sua carriera giovanile le buone qualità non le mancano di certo. Non a caso la sua prima vittoria in assoluto su strada la fece alla Coppa Rosa tra le Allieve e quella corsa lì è la più importante in assoluto per la categoria dopo il campionato italiano. Se dovesse approdare in qualche formazione decisamente più importante e attrezzata io penso che possa fare un ulteriore salto di qualità.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3525
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi PetitBreton » sabato 11 luglio 2015, 19:24

Peccato per Elisa, evidentemente ha qualche problema, è inutile nascondersi, oggi è stata una prova disastrosa per una come lei, che le pregiudica un posto sul podio. La Van der Breggen è di un altro pianeta, si era già visto al campionato nazionale quanto andasse forte a crono, mettendosi dietro la Van Dijk. Domani la vedo ancora grigia per i colori italiani anche se mi attendo sempre soprese, magari una Cauz che ha tirato i remi in barca uscendo di classifica e risparmiando tutte le cartucce per l'arrivo a San Domenico. La Arzuffi ha sicuramente delle doti interessanti.
PetitBreton
 
Messaggi: 206
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 19:38

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Short Arm » sabato 11 luglio 2015, 20:20

Alanford ha scritto:Continua il momento no di Rossella, non è neppure partita.


Come ho riportato nel pezzo, la sua stagione è stata sì finora deludente, ma in questa circostanza si tratta di nausea, giramento di testa e febbriciattola da circa due giorni. Di qui la decisione.
Domani per le italiane, più che sulla Cauz, punterei le mie mille lire su Asja Paladin. Se non sarà nelle dieci, appena a ridosso, ma per me fa una bella tappa (e dopo 'sta gufata...).
Francesco Sulas - Cicloweb.it
Avatar utente
Short Arm
 
Messaggi: 617
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:44
Località: Genova

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Seb » sabato 11 luglio 2015, 21:43

Mi baso solamente sulla mia impressione visiva, ma secondo me per vincere un Giro duro (o comunque con un arrivo in salita e altre salite dure) Elisa dovrebbe perdere un paio di chiletti: su un certo tipo di ascese mi pare che abbia sempre lasciato qualcosa alle avversarie più forti in passato e secondo me anche avesse fatto una crono più in linea con i suoi standard non sarebbe stata vicinissima al podio (poi sarei felicissimo che domani facesse un'impresa per smentirmi)...
Però io non vorrei che Elisa si snaturasse fisicamente per cercare a tutti i costi una maglia rosa: ora ha raggiunto un livello straordinario nelle gare di un giorno e comunque sui percorsi misti quindi spero che il Giro non diventi per lei un'ossessione (onestamente non credo)... poi con gli anni può migliorare ancora, le distanze si possono ridurre notevolmente senza per forza cambiare le caratteristiche, può capitare un'edizione con un percorso più adatto, una mossa tattica vincente, ci sono tanti modi per vincere un Giro ;)
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3618
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Abruzzese » domenica 12 luglio 2015, 1:57

Seb ha scritto:Però io non vorrei che Elisa si snaturasse fisicamente per cercare a tutti i costi una maglia rosa: ora ha raggiunto un livello straordinario nelle gare di un giorno e comunque sui percorsi misti quindi spero che il Giro non diventi per lei un'ossessione (onestamente non credo)... poi con gli anni può migliorare ancora, le distanze si possono ridurre notevolmente senza per forza cambiare le caratteristiche, può capitare un'edizione con un percorso più adatto, una mossa tattica vincente, ci sono tanti modi per vincere un Giro ;)


Ieri interrogandomi anche dopo la cronometro pensavo proprio a qualcosa di simile e mi dicevo: se dovesse riuscire a vincere il Giro prima o poi andrebbe solo che bene ma se chiudesse la carriera con un altro paio di Fiandre, qualche Freccia Vallone e almeno un mondiale a me farebbe tutto tranne che schifo :D :)
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3525
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi PetitBreton » domenica 12 luglio 2015, 16:39

Vittoria prevedibile di Mara nell'ultimo arrivo in salita a San Domenico, stavolta senza essere ostacolata :clap: . Applausi anche per la VDB nettamente superiore a tutte e che nell'ultima salita del Giro gestisce la situazione, mentre terzo gradino del podio alla Guarnier che non salta per aria ed onora fino alla fine la corsa. Brave tutte. In Alè-Cipollini ottima Francesca Cauz, sesta di tappa, e Flavia Oliveira. Elisa paga di nuovo dazio e finisce in calando. Aspettiamo la sintesi RAI.
PetitBreton
 
Messaggi: 206
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 19:38

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Alanford » domenica 12 luglio 2015, 16:52

Short Arm ha scritto: punterei le mie mille lire su Asja Paladin. Se non sarà nelle dieci, appena a ridosso, ma per me fa una bella tappa (e dopo 'sta gufata...).


Pronostico azzeccato :cincin:

Ad Anna Van Der Breggen è bastata una sola stoccata (nella crono), vittoria meritatissima. :clap:
Un plauso alla Abbott che in un continuo crescendo, conquista una tappa e il podio.
Terza la Guarnier, di lei che dire...fantastica, sempre fra le prime e con che grinta!
Oggi c'è stata anche una buona prestazione della Cauz e questo può far solo piacere.

Su Elisa sono d'accordo su chi diceva di non snaturarla. Lei è forte nelle corse di un giorno e per me è lì che deve concentrarsi.
Avatar utente
Alanford
 
Messaggi: 1930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Abruzzese » domenica 12 luglio 2015, 17:16

Tutto secondo pronostico: la Abbott ha fatto il suo show e ciò gli ha permesso di risalire fino al secondo posto sul podio mentre Anna Van Der Breggen ha gestito perfettamente la situazione ed ha portato a casa il Giro. Contento che Megan Guarnier sia riuscita a conservare il podio, per la gara che ha fatto lo meritava alla grande (e porta a casa anche la maglia ciclamino).
Noi ce ne torniamo a casa col sesto posto di tappa di Francesca Cauz (non ne aveva per lottare per il successo ma per lo meno ha chiuso con una prestazione più che discreta), l'ottavo nella generale di Elisa su cui abbiamo già detto e le prestazioni di Asja Paladin e Arzuffi che fanno ben sperare per il futuro.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3525
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi PetitBreton » domenica 19 luglio 2015, 17:00

Dopo gli strepitosi successi su pista delle ragazze juniores agli Europei di Atene, su strada arriva un altro bel colpo: Ilaria Sanguineti vince una tappa e la classifica generale del Tour de Bretagne :clap:. Per fortuna ci sono le ragazze a tenere in alto i colori della bandiera italiana poiché sul versante maschile siamo ai minimi storici.
PetitBreton
 
Messaggi: 206
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 19:38

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Abruzzese » lunedì 20 luglio 2015, 4:54

PetitBreton ha scritto:Dopo gli strepitosi successi su pista delle ragazze juniores agli Europei di Atene, su strada arriva un altro bel colpo: Ilaria Sanguineti vince una tappa e la classifica generale del Tour de Bretagne :clap:. Per fortuna ci sono le ragazze a tenere in alto i colori della bandiera italiana poiché sul versante maschile siamo ai minimi storici.


Ilaria è uscita benissimo dal Giro Rosa ed ha realizzato davvero un gran numero nella prima frazione, cosa che le ha permesso di prendere un vantaggio tale che le ha permesso di potersi difendere nelle successive tappe. Negli scorsi anni aveva fatto vedere alcune buone cose, poi quella leggerezza commessa nel 2013 che le è costata un anno di squalifica ha rischiato di comprometterle tutto. Può diventare atleta molto adatta alle gare in linea non eccessivamente impegnative, in ogni caso ora che si goda questo momento :)
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3525
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Seb » martedì 21 luglio 2015, 11:15

Arriva la conferma che Marianne Vos non correrà più su strada in questa stagione... non so proprio cosa pensare, non vorrei che anni intensissimi e quasi senza riposo tra strada, ciclocross e pista (o recentemente pure MTB) abbiano presentato il conto tutto d'un tratto
http://www.cicloweb.it/news/2015/07/21/ ... rera-piu-n
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3618
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi PetitBreton » martedì 21 luglio 2015, 18:18

Seb ha scritto:Arriva la conferma che Marianne Vos non correrà più su strada in questa stagione... non so proprio cosa pensare, non vorrei che anni intensissimi e quasi senza riposo tra strada, ciclocross e pista (o recentemente pure MTB) abbiano presentato il conto tutto d'un tratto
http://www.cicloweb.it/news/2015/07/21/ ... rera-piu-n

Già l'anno scorso arrivò stremata al finale di stagione... Si staccò se non sbaglio nella cronometro a squadre dalle sue compagne e al Mondiale in linea non seppe andare oltre il decimo posto. Penso che debba tirare il fiato dopo una serie di stagioni tiratissime e penso sia normale anche un certo logorìo fisico.
PetitBreton
 
Messaggi: 206
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 19:38

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Abruzzese » martedì 21 luglio 2015, 18:32

Credo che Marianne voglia arrivare nelle migliori condizioni per l'appuntamento olimpico. Sicuramente questo "stacco brutale" si può spiegare con una stanchezza sia fisica che psicologica ma c'è anche da dire che chiunque nelle sue condizioni, avendo già vinto praticamente tutto ciò che era possibile vincere, potesse permettersi di prendere una simile decisione.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3525
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Abruzzese » mercoledì 22 luglio 2015, 18:45

Intanto sabato prossimo avremo sicuramente una nuova campionessa italiana a cronometro, in quanto Elisa Longo Borghini ha annunciato oggi che non disputerà la gara:

http://www.cicloweb.it/news/2015/07/22/ ... ossimo-san
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3525
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Alanford » mercoledì 22 luglio 2015, 19:22

Abruzzese ha scritto:Intanto sabato prossimo avremo sicuramente una nuova campionessa italiana a cronometro, in quanto Elisa Longo Borghini ha annunciato oggi che non disputerà la gara:

http://www.cicloweb.it/news/2015/07/22/ ... ossimo-san


Peccato per la mancata partecipazione di Elisa.
Però, mi chiedo come mai è stata scelta questa data, oltretutto alla viglia della prova in linea de La Course.
Avatar utente
Alanford
 
Messaggi: 1930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Abruzzese » mercoledì 22 luglio 2015, 19:34

Alanford ha scritto:
Abruzzese ha scritto:Intanto sabato prossimo avremo sicuramente una nuova campionessa italiana a cronometro, in quanto Elisa Longo Borghini ha annunciato oggi che non disputerà la gara:

http://www.cicloweb.it/news/2015/07/22/ ... ossimo-san


Peccato per la mancata partecipazione di Elisa.
Però, mi chiedo come mai è stata scelta questa data, oltretutto alla viglia della prova in linea de La Course.


Da quando non c'è più la settimana tricolore ognuno si gestisce come vuole e magari certe società organizzatrici cercano comunque di venire incontro alle varie categorie per organizzare un evento a più ampio raggio. Non dimentichiamo infatti che nello stesso giorno gareggeranno anche gli Uomini Under 23, Juniores e Allievi e le analoghe categorie femminili, per cui non ci si regola solamente in base al calendario delle ragazze. Due anni fa si era organizzato l'italiano a crono degli Under 23 in Umbria e gareggiavano solo loro lì se non ricordo male ma non fu una grande idea.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3525
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi thepirate87 » sabato 25 luglio 2015, 22:17

Silvia Valsecchi campionessa d'Italia a cronometro.
Spiace per l'assenza forzata della Ely(ha ancora pmale ma sta curandosi bene e con la consueta grinta, speriamo recuperi presto), ma nessuna meritava il successo più della Valsecchi. Un'infinità di volte era finita sul podio tricolore, sia a cronometro che in linea, e meritava di arrivare finalmente al successo.
Mentre nelle altre corse di ogni genere la gioventù italiana ormai è a un livello di qualità che solo le olandesi hanno, purtroppo a cronometro fanno ancora fatica...
Ora pronti per la course: ho capito male o corre anche la Vos? dalla foto su instagram sembra sconfessare quanto uscito nelle news di cicloweb riguardo alla stagione su strada
La buca l'è mèa straca se la sa mèa ad vaca...

Ecco Pantani che getta la bandana...scatto di Pantani!
thepirate87
 
Messaggi: 441
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 16:04

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi thepirate87 » sabato 25 luglio 2015, 22:22

thepirate87 ha scritto:Silvia Valsecchi campionessa d'Italia a cronometro.
Spiace per l'assenza forzata della Ely(ha ancora pmale ma sta curandosi bene e con la consueta grinta, speriamo recuperi presto), ma nessuna meritava il successo più della Valsecchi. Un'infinità di volte era finita sul podio tricolore, sia a cronometro che in linea, e meritava di arrivare finalmente al successo.
Mentre nelle altre corse di ogni genere la gioventù italiana ormai è a un livello di qualità che solo le olandesi hanno, purtroppo a cronometro fanno ancora fatica...
Ora pronti per la course: ho capito male o corre anche la Vos? dalla foto su instagram sembra sconfessare quanto uscito nelle news di cicloweb riguardo alla stagione su strada


Mi correggo, vinse già a crono nel 2006, ma visto che tra linea e crono ha ottenuto anche 9(!) podi nel frattempo, meritatissima comunque
La buca l'è mèa straca se la sa mèa ad vaca...

Ecco Pantani che getta la bandana...scatto di Pantani!
thepirate87
 
Messaggi: 441
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 16:04

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Seb » domenica 26 luglio 2015, 0:50

No Vos non corre
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3618
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Alanford » domenica 26 luglio 2015, 13:13

Una giornata più brutta non potevano trovarla, strada scivolosa e già diverse cadute in gruppo.
Avatar utente
Alanford
 
Messaggi: 1930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Deadnature » domenica 26 luglio 2015, 14:34

Van der Breggen la rivedono all'arrivo, mi sa.
http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Avatar utente
Deadnature
 
Messaggi: 3951
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Deadnature » domenica 26 luglio 2015, 14:40

Cosi è, bel numero dell'olandese. Seconda D'Hoore, da suo simpatizzante mi spiace.
http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Avatar utente
Deadnature
 
Messaggi: 3951
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Alanford » domenica 26 luglio 2015, 14:42

Veramente grande Anna, ha fatto un'azione spettacolare! :clap:
Avatar utente
Alanford
 
Messaggi: 1930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Abruzzese » domenica 26 luglio 2015, 20:33

Veramente un colpo di classe quello di Anna, in un finale reso complicato anche dal fondo stradale bagnato, una vittoria bellissima (curiosamente le prime 2 edizioni de La Course by Tour sono finite a coloro che avevano vinto il Giro Rosa in precedenza).

Segnaliamo oggi anche il ritorno alla vittoria di Rossella Ratto nel 1° Memorial Zita Urbonaite in Veneto. Certo che mancava la grande concorrenza straniera ma di questo risultato Rossella aveva bisogno e adesso ha bisogno di ritrovare assolutamente costanza. Molto felice anche per il secondo posto di Lara Vieceli, una ragazza che si sta imponendo sempre più all'attenzione degli osservatori.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3525
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Alanford » lunedì 27 luglio 2015, 18:19

All'arrivo vittorioso di Anna Van Der Breggen, ecco una sobria Marianne Vos :D
Avatar utente
Alanford
 
Messaggi: 1930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Abruzzese » martedì 28 luglio 2015, 17:49

Intanto un'altra bella soddisfazione a livello giovanile:

http://www.cicloweb.it/news/2015/07/28/ ... di-tbilisi
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3525
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi PetitBreton » mercoledì 29 luglio 2015, 8:59

Grande successo allo EYOF per l'allieva Elena Pirrone, che ripercorre le orme del successo di Lisa Morzenti di due anni fa :clap: ... Speriamo adesso ci sia la vittoria in linea (due anni fa trionfò Martina Alzini). Quanto alLa Course, numero d'alta scuola della VDB anche se il gruppo secondo me ha dormito abbastanza e poteva chiudere (forse con tutte le effettive e non mezzo decimato dalle cadute e dal tempo avverso). Un po' sfigatella la PFP che cade ancora all'ultimo chilometro come lo scorso anno. Peccato perché poteva fare un bel piazzamento.
PetitBreton
 
Messaggi: 206
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 19:38

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi PetitBreton » giovedì 30 luglio 2015, 13:18

E non poteva che esserci il bis, come due anni fa: la grande favorita Letizia Paternoster trionfa nella gara in linea confermando le attese. :clap: Ennesimo oro al femminile.
PetitBreton
 
Messaggi: 206
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 19:38

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Alanford » giovedì 30 luglio 2015, 15:43

PetitBreton ha scritto:E non poteva che esserci il bis, come due anni fa: la grande favorita Letizia Paternoster trionfa nella gara in linea confermando le attese. :clap: Ennesimo oro al femminile.


Questo conferma, quanto di buono sta facendo a livello nazionale....insomma, nel settore femminile, anche al futuro si può guardare con ottimismo!
Intanto nel criterium Welser Innenstadt, in Austria, arriva la seconda vittoria stagionale della Stricker.
Avatar utente
Alanford
 
Messaggi: 1930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Abruzzese » giovedì 30 luglio 2015, 18:27

Alanford ha scritto:
PetitBreton ha scritto:E non poteva che esserci il bis, come due anni fa: la grande favorita Letizia Paternoster trionfa nella gara in linea confermando le attese. :clap: Ennesimo oro al femminile.


Questo conferma, quanto di buono sta facendo a livello nazionale....insomma, nel settore femminile, anche al futuro si può guardare con ottimismo!


Anche perché certe ragazze già da quell'età lì cominciano a sostenere test a Montichiari. Nello specifico la Paternoster l'hanno già soprannominata "MiniVos" (si sa, si tende sempre un po' ad esagerare) per la sua duttilità che la rende competitiva in più discipline (recentemente agli italiani su pista ha vinto il tricolore nell'inseguimento e nel keirin), nelle categorie in cui ha gareggiato ha già vinto praticamente tutto.
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3525
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Seb » sabato 1 agosto 2015, 9:38

Si parte con un bel botto anche nel ciclomercato femminile... Johansson alla Wiggle! :clap:
http://www.cicloweb.it/news/2015/08/01/ ... i-due-anni
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3618
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Abruzzese » sabato 1 agosto 2015, 19:45

Ciao Chiara...

Immagine
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3525
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Alanford » sabato 1 agosto 2015, 19:54

Ho letto ora la notizia, un colpo allo stomaco che ti lascia senza fiato e senza parole....
ciao Chiara!
Avatar utente
Alanford
 
Messaggi: 1930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi thepirate87 » domenica 2 agosto 2015, 11:07

Non ci sono parole...in questi ultimi anni l'avevo vista correre tante volte, parlandoci e premiandola tramite le Zampine... Riposa in pace Chiara, la vita è ingiusta :no:
La buca l'è mèa straca se la sa mèa ad vaca...

Ecco Pantani che getta la bandana...scatto di Pantani!
thepirate87
 
Messaggi: 441
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 16:04

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi PetitBreton » domenica 2 agosto 2015, 12:30

Sono allibito e senza parole. Un colpo dritto al cuore, non mi viene in mente altro. R.i.p. :(
PetitBreton
 
Messaggi: 206
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 19:38

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi PetitBreton » domenica 2 agosto 2015, 17:50

In momenti come questi i risultati sportivi passano in secondo piano e non si ha voglia di commentare, tuttavia per dovere di cronaca bisogna segnalare la seconda vittoria in due giorni di Barbara Guarischi allo Sparkasser Giro (dopo aver vinto ieri al Prudential Ride London), terza vittoria italiana in Coppa del Mondo. E sempre in Top Girls si ritira Jennifer Fiori, la cui carriera ultimamente era stata funestata dagli infortuni.
PetitBreton
 
Messaggi: 206
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 19:38

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Alanford » giovedì 6 agosto 2015, 10:23

Oggi le prove cronometrate degli europei.
Fra le under 23, la Kroger vincitrice del titolo nazionale davanti alla Brennauer, potrebbe bissare il successo dell'anno scorso; la doppietta è riuscita solo a tre ragazze, Ziliute, Villumsen e Van Dijk...mica male! Per l'Italia in gara Confalonieri e Ratto.

Fra le juniores più difficile il pronostico.
L'ultima vincitrice, l'olandese Soet, nel campionato nazionale jr di quest'anno è stata battuta dalla Kastelijn (anche lei alla partenza).
Italiane al via, Morzenti, Bertizzolo e Ragusa...e con possibilità di ben figurare, non aggiungiamo altro! :)
Avatar utente
Alanford
 
Messaggi: 1930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Alanford » giovedì 6 agosto 2015, 10:40

Non avevo calcolato il fuso orario....è già in corso la prova under 23
Qui il live
Avatar utente
Alanford
 
Messaggi: 1930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Alanford » giovedì 6 agosto 2015, 11:42

Arriva la doppietta di Mieke Kroger, veramente forte questa ragazza di 22 anni.
Sul podio, seconda l'ucraina Olga Shekel e terza l'altra tedesca, Corinna Lechner.
Discreta prova della Confalonieri, settima.
Non trovo da nessuna parte il risultato della Ratto!

Edit: trovata la classifica finale e Rossella è 18a a oltre un minuto e mezzo.
Avatar utente
Alanford
 
Messaggi: 1930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Abruzzese » giovedì 6 agosto 2015, 16:46

Alanford ha scritto:Arriva la doppietta di Mieke Kroger, veramente forte questa ragazza di 22 anni.
Sul podio, seconda l'ucraina Olga Shekel e terza l'altra tedesca, Corinna Lechner.
Discreta prova della Confalonieri, settima.
Non trovo da nessuna parte il risultato della Ratto!

Edit: trovata la classifica finale e Rossella è 18a a oltre un minuto e mezzo.


Considerate le avversarie io la prova della Confalonieri abbastanza buona. Piuttosto sarò io che sono fissato con certe considerazioni ma veramente non capisco che senso abbia continuare a schierare la Ratto in queste prove. Ormai la si espone costantemente a figuracce che di produttivo non hanno nulla in prospettiva della gara in linea (dove senz'altro i riscontri possono essere migliori, lo si è visto anche a Baku).
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3525
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi PetitBreton » venerdì 7 agosto 2015, 18:13

Questa volta tragedia sfiorata per fortuna... Annemiek Van Vleuten stesa da un'autovettura mentre era in ritiro a Livigno. Per lei clavicola e tre costole out...
PetitBreton
 
Messaggi: 206
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 19:38

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Alanford » sabato 8 agosto 2015, 9:38

Nadia Quagliotto campionessa d'Europa!!! :clap: :clap:
Grande corsa delle nostre, Barbieri seconda e Alzini quinta! Che goduria :D
Avatar utente
Alanford
 
Messaggi: 1930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Abruzzese » sabato 8 agosto 2015, 9:58

Capolavoro delle nostre, gara perfetta, sempre presenti in ogni tentativo. Nadia poi è stata bravissima a capire che quello sarebbe stato l'attimo decisivo. Grandissime :champion:
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3525
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi holland » sabato 8 agosto 2015, 16:05

Ai -10 km ottime possibilità per la Sanguinetti di giocarsi la vittoria fra le U23
holland
 
Messaggi: 294
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2014, 16:01

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi holland » sabato 8 agosto 2015, 16:23

Secondo posto in una volata a 4 alla fine per lei, certo che le olandesi hanno le maggiore recriminazioni per come hanno gestito il finale!
holland
 
Messaggi: 294
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2014, 16:01

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Alanford » sabato 8 agosto 2015, 16:42

Sanguineti fantastica, nonostante la lunga fuga con la Koster, ha sfiorato la vittoria in volata! :clap:
A noi c'è mancata una ragazza che si accodasse alle due inseguitrici sull'ultimo strappo.

holland ha scritto:certo che le olandesi hanno le maggiore recriminazioni per come hanno gestito il finale!


Le olandesi hanno corso male (e non è la prima volta), la De Jong avrebbe dovuto rimanere a ruota della favorita Niewiadoma, invece ha collaborato a riportarla sulle fuggitive.
Avatar utente
Alanford
 
Messaggi: 1930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi PetitBreton » sabato 8 agosto 2015, 19:18

Grandi ragazze!! Regalate sempre belle soddisfazioni... Brave tutte e soprattutto Nadia, Rachele e Ilaria :clap: .
PetitBreton
 
Messaggi: 206
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 19:38

Re: Ciclismo femminile 2015

UNREAD_POSTdi Abruzzese » sabato 8 agosto 2015, 19:20

Eccoci pronti col recoconto di questa giornata piena di emozioni:

http://www.cicloweb.it/articolo/2015/08 ... ince-l-eur
"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"
Avatar utente
Abruzzese
 
Messaggi: 3525
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclismo femminile 2015

simila

simila
 

PrecedenteProssimo

Torna a Ciclismo Femminile, Ciclismo Giovanile, Altri Ciclismi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti