Ciclocross 2015-2016

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor
Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2706
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » venerdì 27 novembre 2015, 16:02

marc ha scritto:
Purtroppo ho notizie un po' demoralizzanti sulla gara. La lista degli iscritti non sarà pubblicata e sarà reperibile solo in segreteria il giorno della gara.
Soprattutto non sarà alla partenza alcun straniero. Peccato, al solito mi ero illuso.
A questo punto confido in Faè
qualcosa hanno pubblicato
e dicono che ci sarà pure qualche svizzero e francese

http://www.trevisomtb.it/DettaglioNotiz ... 04&ID=7104


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)


jianji
Messaggi: 2354
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 18:25

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da jianji » venerdì 27 novembre 2015, 16:36

Io, se volete, ci sono al 99% :)



held
Messaggi: 1553
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da held » venerdì 27 novembre 2015, 16:46

Ieri mi sono rivisto il finale delle due vittorie di Nys nell'ultimo fine settimana! Oltre alla goduria per le vittorie del sublime Sven ho notato le differenze di pronuncia fra la telecronaca uci (in inglese) e quella fiamminga. Effettivamente in quella inglese dicono nais mentre in quella fiamminga nees. Pure i telecronisti anglosassoni sbagliano! :D



marc
Messaggi: 2075
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da marc » venerdì 27 novembre 2015, 17:25

bove ha scritto:
marc ha scritto:
Purtroppo ho notizie un po' demoralizzanti sulla gara. La lista degli iscritti non sarà pubblicata e sarà reperibile solo in segreteria il giorno della gara.
Soprattutto non sarà alla partenza alcun straniero. Peccato, al solito mi ero illuso.
A questo punto confido in Faè
qualcosa hanno pubblicato
e dicono che ci sarà pure qualche svizzero e francese

http://www.trevisomtb.it/DettaglioNotiz ... 04&ID=7104
Ci capisco sempre meno. Ho contattato via fb uno degli organizzatori di Brugherio proprio ieri e mi ha detto che non c'erano stranieri. A questo punto sarebbe ancora più interessante vedere sta benedetta startin list che però resterà un mistero riservato a pochi eletti. Vabbè prendiamola così che per come è messo il cross in Italia dobbiamo solo erigere un monumento agli organizzatori che si sbattono per mettere in piedi qualche gara. Bravi Brugherio, Schio, Faè e gli altri.

Al di là di tutto, sono proprio curioso di sapere chi saranno questi svizzeri e francesi…

ps: Held grazie per il conforto, a un certo punto ho pensato di avere le visioni: invece è proprio come dici tu. Cmq viva Nais ora e sempre ;)


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2706
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » sabato 28 novembre 2015, 1:22

Scusate, ma sulla questione della pronuncia corretta del grande Sven state sbagliando tutti. Io rimango fedele ad anni di telecronache del buon gigi. Quindi per me resterà sempre Nisse
:lol: :lol: :lol:


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)


jianji
Messaggi: 2354
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 18:25

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da jianji » sabato 28 novembre 2015, 11:50




marc
Messaggi: 2075
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da marc » sabato 28 novembre 2015, 20:09

bove ha scritto:Scusate, ma sulla questione della pronuncia corretta del grande Sven state sbagliando tutti. Io rimango fedele ad anni di telecronache del buon gigi. Quindi per me resterà sempre Nisse
:lol: :lol: :lol:
hai ragione, l'ineffabile pronuncia di ggigggi è sicuramente la migliore! :D :D :D


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

held
Messaggi: 1553
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da held » sabato 28 novembre 2015, 20:28

jianji ha scritto:http://www.trevisomtb.it/public/contenu ... gherio.pdf

Lista iscritti Brugherio
Nessun francese, svizzero e quantomeno belga di rilievo a quanto pare, peccato.



marc
Messaggi: 2075
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da marc » sabato 28 novembre 2015, 20:47

held ha scritto:
jianji ha scritto:http://www.trevisomtb.it/public/contenu ... gherio.pdf

Lista iscritti Brugherio
Nessun francese, svizzero e quantomeno belga di rilievo a quanto pare, peccato.
scorrendo la lista, che per fortuna alla fine è saltata fuori, vedo un paio di francesi che però francamente non ho mai sentito nominare. Come diceva Bove a questo punto non basta nemmeno azzeccare la data giusta nel calendario. Occorre tirare fuori i dindini per "i rimborsi spese".
Contento che per Oderzo, dove ci sarò, siano già stati annunciati Mourey e Meisen


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

peek
Messaggi: 5234
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da peek » domenica 29 novembre 2015, 15:02

Cerchiamo di non fare i soliti scherzi da prete.
Cacciamo fuori uno streaming funzionante per il bpost.
Quelli di procycling sembrano tutti geobloccati.



Avatar utente
Seb
Messaggi: 5506
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Seb » domenica 29 novembre 2015, 15:08




peek
Messaggi: 5234
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 10:08

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da peek » domenica 29 novembre 2015, 15:11

Sei un grandissimo.



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2706
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » domenica 29 novembre 2015, 18:35

Brugherio non delude mai. Finalmente anche il sole. Cominelli parte forte, gestisce bene e alla fine vince meritatamente. Sfortunato Bertolini che a metà gara circa, mette nero su bianco la superiorità di forma e di tecnica. Putroppo un incidente meccanico lo fa scivolare in 7°/8° posizione. Comincia l'esaltante rimonta, che però vale solo la seconda piazza. Da dire che senza l'intoppo avrebbe stra-vinto, ma forse per lo spettacolo è stato quasi meglio così.
Comunque bella la gara, bella la location e bello il pubblico. Senza nulla togliere ai nostri, Brugherio si merita una starting List di spessore. Sono sicuro che prima o poi arriverà.

Finalmente conosciuto Marc :cincin:


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

held
Messaggi: 1553
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da held » domenica 29 novembre 2015, 19:34

Scusate ma Franzoi non ha corso?



Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6510
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Subsonico » domenica 29 novembre 2015, 19:57

held ha scritto:Scusate ma Franzoi non ha corso?
No e scoprirete il perchè sull'articolo di Cicloweb di domani!

(si lo so, son stronzo :crazy: )


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

marc
Messaggi: 2075
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da marc » lunedì 30 novembre 2015, 18:21

bove ha scritto:Brugherio non delude mai. Finalmente anche il sole. Cominelli parte forte, gestisce bene e alla fine vince meritatamente. Sfortunato Bertolini che a metà gara circa, mette nero su bianco la superiorità di forma e di tecnica. Putroppo un incidente meccanico lo fa scivolare in 7°/8° posizione. Comincia l'esaltante rimonta, che però vale solo la seconda piazza. Da dire che senza l'intoppo avrebbe stra-vinto, ma forse per lo spettacolo è stato quasi meglio così.
Comunque bella la gara, bella la location e bello il pubblico. Senza nulla togliere ai nostri, Brugherio si merita una starting List di spessore. Sono sicuro che prima o poi arriverà.

Finalmente conosciuto Marc :cincin:
Bellissima Brugherio anche quest'anno, resta senza dubbio il miglior percorso italiano (ho visto il "tracciato" di Asolo nel cortile dell'azienda, capisco le esigenze dello sponsor ma mi vengono i brividi, supergimkana go go speedy gonzales).
L'unico appunto è che non mi è piaciuta la modifica del percorso. Per renderlo più fruibile per gli spettatori l'hanno concentrato attorno alla collinetta, eliminando il lungo e micidiale tratto in contropendenza sull'altro lato del lago.
In generale cominciano un po' a venirmi noia queste internazionali solo sulla carta. Fino a una paio di anni fa in Italia si disputavano due internazionali, Guerciotti e Oderzo. Ora sono una decina, credo, ma nessuna a parte le due "storiche" può vantare una startin list di un qualche spessore. E' un vero peccato perché davvero uno stadio per il cross come quello di Brugherio io non l'ho visto da nessuna parte, nemmeno in Belgio.

Un saluto a Bove che sta anche facendo proseliti! Siamo una piccola setta e dobbiamo portare nuovi adepti ;) :cincin:

ps: Hamme ho visto qualche immagine e nient'altro.


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

scile
Messaggi: 1110
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:01

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da scile » lunedì 30 novembre 2015, 18:28

https://www.youtube.com/watch?v=5Ek1yVjfLGM

Hamme puoi vederla qui.

Per il resto il discorso è sempre quello: per avere stranieri di valore bisogna pagarli (molto). Secondo me il fatto di avere gare internazionali in Italia è positivo perchè così si possono ottenere punti UCI. Ovviamente sarebbe bello avere una buona start list ma penso che l'obiettivo di molti organizzatori non sia quello.



Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6510
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Subsonico » lunedì 30 novembre 2015, 20:36

http://www.cicloweb.it/articolo/2015/11 ... secondo-su

Ecchilo.

Quello che mi chiedevo, e ne parlavo anche con Marc, è come mai gli svizzeri abbiano snobbato Brugherio. D'accordo, magari non li pagavano granchè di rimborso, però non sono così lontani (3h e 30 di macchina) e son punti pesanti che avrebbero giovato per le loro partenze.


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

scile
Messaggi: 1110
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:01

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da scile » lunedì 30 novembre 2015, 21:42

Subsonico ha scritto:http://www.cicloweb.it/articolo/2015/11 ... secondo-su

Ecchilo.

Quello che mi chiedevo, e ne parlavo anche con Marc, è come mai gli svizzeri abbiano snobbato Brugherio. D'accordo, magari non li pagavano granchè di rimborso, però non sono così lontani (3h e 30 di macchina) e son punti pesanti che avrebbero giovato per le loro partenze.
Ho visto sui social network che Zahner, Foster ed altri ragazzi sono a Maiorca da qualche giorno (da oggi c'è anche Nys sull'isola). Probabilmente avevano in programma uno stage di allenamento al caldo per preparare i mesi di dicembre e gennaio che in Svizzera sono particolarmente intensi.



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2706
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » lunedì 30 novembre 2015, 22:19

Lo so sono stucchevole, ma mi piacerebbe tanto vedere ekz ed smp in un unico circuito. Oltre a svizzeri ed italiani, secondo me attirerebbe, anche altri in cerca di punti al di fuori del benelux.
Ma si vedrà qualcosa di Brugherio in TV?
A parte il drone non ho visto camere in giro.


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 1 dicembre 2015, 0:24

bel pezzo, così come ottimo davvero è l'articolo di marco admin su hamme-zogge, non vorrei sbilanciarmi ma credo proprio che CW sia la testata che meglio affronti il Cx in italiano. :clap:

l'articolo su brugherio mi ha riportato alla memoria aurelien duval. ho visto fare dei numeri mica male al francese ed ero convinto che avrebbe potuto difendersi anche ad alti livelli, magari non dominare ma avere una carriera alla mourey. invece è scomparso dal mio radar, tanto che se non leggevo la sua citazione non mi sarei nemmeno più ricordato della sua esistenza. siccome non seguo il calendario francese, mi chiedo: dove è finito?


EDIT. da un corridore scomparso (grazie Basso per l'aggiornamento) a due ciclocrossisti ormai meno che part-time.
zdenek stybar ha annunciato ufficialmente che non correrà il mondiale quest'anno, ma si limiterà a due/tre gare nel mese di dicembre.
chi invece sembra tornare a sentire un po' il fascino del fango (anche perchè la strada non gli da' certo le stesse soddisfazioni) e' lars boom, che correrà il 19/12 ad anversa nella speranza di ottenere un posto nella selezione per le prove di CdM natalizie di namur e zolder, e proseguirà con l'azencross di fine anno e le due prove minori di Bredene e Surhuisterveen a cavallo del capodanno (chissà che non ci infili pure baal).
Ultima modifica di cauz. il martedì 1 dicembre 2015, 0:52, modificato 1 volta in totale.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Basso
Messaggi: 15106
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Basso » martedì 1 dicembre 2015, 0:31

cauz. ha scritto:
bel pezzo, così come ottimo davvero è l'articolo di marco admin su hamme-zogge, non vorrei sbilanciarmi ma credo proprio che CW sia la testata che meglio affronti il Cx in italiano. :clap:

l'articolo su brugherio mi ha riportato alla memoria aurelien duval. ho visto fare dei numeri mica male al francese ed ero convinto che avrebbe potuto difendersi anche ad alti livelli, magari non dominare ma avere una carriera alla mourey. invece è scomparso dal mio radar, tanto che se non leggevo la sua citazione non mi sarei nemmeno più ricordato della sua esistenza. siccome non seguo il calendario francese, mi chiedo: dove è finito?
Dopo essere stato trovato positivo ad uno stimolante a fine 2009 quando correva con la FDJ è stato squalificato per due anni; nell'autunno 2011 è tornato a dedicarsi solo al ciclocross (con un team dilettante) diventando anche campione nazionale davanti a Chainel e Mourey nel gennaio 2012. A fine stagione crossistica 2013 si è ritirato dalle corse per non aver trovato un contratto.


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6510
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Subsonico » martedì 1 dicembre 2015, 10:41

Duval non è quello che correva con una divisa con una bella topa sulle spalle?


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Basso
Messaggi: 15106
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Basso » martedì 1 dicembre 2015, 10:46

Subsonico ha scritto:Duval non è quello che correva con una divisa con una bella topa sulle spalle?
Proprio lui (cit.)

Immagine


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2706
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » martedì 1 dicembre 2015, 13:14



«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
Seb
Messaggi: 5506
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Seb » martedì 1 dicembre 2015, 21:11

Una sola gara per Stybar in questa stagione
http://www.cicloweb.it/news/2015/12/01/ ... a-stagione



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 1 dicembre 2015, 21:45

Seb ha scritto:Una sola gara per Stybar in questa stagione
http://www.cicloweb.it/news/2015/12/01/ ... a-stagione
a questo punto forse farne zero sarebbe stato più dignitoso.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

held
Messaggi: 1553
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da held » martedì 1 dicembre 2015, 23:15

Mi associo ai complimenti per gli articoli, in questo momento cicloweb è sicuramente il punto di riferimento per il ciclocross sulla rete! Peccato non avere delle immagini della gara di domenica, confido in scratch tv giovedì. La Rai invece al momento latita, peccato lo scorso anno dedicò maggiore spazio alla disciplina!



marc
Messaggi: 2075
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da marc » mercoledì 2 dicembre 2015, 20:35

scile ha scritto:
Subsonico ha scritto:http://www.cicloweb.it/articolo/2015/11 ... secondo-su

Ecchilo.

Quello che mi chiedevo, e ne parlavo anche con Marc, è come mai gli svizzeri abbiano snobbato Brugherio. D'accordo, magari non li pagavano granchè di rimborso, però non sono così lontani (3h e 30 di macchina) e son punti pesanti che avrebbero giovato per le loro partenze.
Ho visto sui social network che Zahner, Foster ed altri ragazzi sono a Maiorca da qualche giorno (da oggi c'è anche Nys sull'isola). Probabilmente avevano in programma uno stage di allenamento al caldo per preparare i mesi di dicembre e gennaio che in Svizzera sono particolarmente intensi.
Grazie Scile per il video di Hamme. Lo stage a Maiorca spiega molte cose, però mi pare strano che tutti i crossisti svizzeri siano andati lì, per esempio Wildhaber, Winterberg o altri crossisti doc sempre a caccia di punti per migliori le posizioni in griglia. Non mi pare fossero alla partenza a Digione dove ha vinto Venturini né a Ternitz in Austria al confine con la Rep Ceca dove ha vinto Bastaens (a proposito lo vedremo a Oderzo?) sui corridori cechi. E' chiaro quindi che serve un ingaggio anche per corridori medio o medio/scarsi come gli svizzeri.

Il progetto Smp/Ekz proposto a suo tempo da Bove è troppo geniale forse per essere attuato purtroppo… E forse come dice Scile non si sa quanto interessi agli organizzatori avere una startin list di livello. Poi penso ci sarebbe un problema economico al di là degli ingaggi, se non ho capito male bisogna versare quattrini per salire di categoria da C2 a C2.


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

holland
Messaggi: 394
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2014, 16:01

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da holland » mercoledì 2 dicembre 2015, 23:43

la diretta del Ciclocross Internazionale del Ponte che andrà in onda su Raisport 1.
Sempre per rimanere in tema di gare italiane domenica si svolgerà la terza tappa del giro d'Italia ciclocross. Premettendo un grazie agli organizzatori che si fanno il mazzo e ad un azienda che ha sempre sostenuto questo sport ma il percorso non è il massimo diciamo ... praticamente zig-zag nel parcheggio/giardino attorno l'azienda (sponsor) :roll:
Allegati
Immagine 7.png
Immagine 7.png (548.2 KiB) Visto 2119 volte



marc
Messaggi: 2075
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da marc » giovedì 3 dicembre 2015, 10:45

sopra volevo dire da C2 a C1 ovviamente.

Sabato alle 15 se non ho capito male sintesi su Rai Sport di Schio e a seguire Brugherio.
L'8 dicembre alle 13 diretta di Oderzo, peccato l'anticipo della gara alle 13.25 per le esigenze televisive, va bene e ci sarà cmq.
Già che sono in Veneto per il ponte andrò anche ad Asolo aspettandomi il peggio del peggio dal punto di vista del percorso. Aspettandomi il peggio magari non resterò così deluso. Ovviamente applausi infiniti allo sponsor che crede nel cross. Vedremo.

Asolo: guardate le foto sulla pagina Fb del Gic, siamo al nonplusultra dei percorsi scottiani. Top :champion:


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2706
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » giovedì 3 dicembre 2015, 17:32

Scusate ma sul sito programmazione Rai non c'è nulla di nulla. Ne Schio, ne Brugherio ne la diretta di Faè. Siamo alle solite?

Sul percorso di Asolo, è vero che è nel cortile dell'azienda, però è sempre questione di volontà. La sabbia e un ponte artificiale da fare in due sensi uno in bici e l'altro a gradini, li si possono mettere ovunque. Così come preparare un drittone di fango. Basta bagnare il giorno prima.


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2706
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » venerdì 4 dicembre 2015, 12:29

Rai
di tutto
di più
:hammer:
Allegati
rai di tutto di più.jpg
rai di tutto di più.jpg (131.19 KiB) Visto 2047 volte


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Basso
Messaggi: 15106
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Basso » venerdì 4 dicembre 2015, 13:01

Aspetta, perché i programmisti (mannaggia a loro) operano con velocità bradipesca; basti dire che è comparsa solo stamattina la programmazione definitiva di domani che prevede su Rai Sport 2
15.00-15.30 MasterCross Schio
15.55-16.25 MasterCross Brugherio


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2706
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » venerdì 4 dicembre 2015, 13:23

è troppo divertente questo giochino.... :crazy:
Allegati
rai di tutto di più 2.jpg
rai di tutto di più 2.jpg (53.84 KiB) Visto 2036 volte


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2706
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » venerdì 4 dicembre 2015, 13:33

Viste le ultime foto di Asolo. Be dai qualche saliscendi lo hanno messo. Ci sarebbe stato bene un bel tratto in sabbia. Che ne so 50 mt da fare andata e ritorno.
Scusate magari qualcuno è più informato. Ma supponendo di fare due corsie (A/R) larghe 3 metri per una lunghezza di 50 mt, e diciamo buttarci dentro 40 cm di sabbia ( magari con sotto un bel telo di cellophane per facilitare la successiva raccolta ) totale sarebbero 120 m cubi di sabbia. Ma quanto costerebbe?


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Basso
Messaggi: 15106
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Basso » venerdì 4 dicembre 2015, 17:24



11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Admin
Messaggi: 13791
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Admin » sabato 5 dicembre 2015, 12:51

bove ha scritto:Viste le ultime foto di Asolo. Be dai qualche saliscendi lo hanno messo. Ci sarebbe stato bene un bel tratto in sabbia. Che ne so 50 mt da fare andata e ritorno.
Scusate magari qualcuno è più informato. Ma supponendo di fare due corsie (A/R) larghe 3 metri per una lunghezza di 50 mt, e diciamo buttarci dentro 40 cm di sabbia ( magari con sotto un bel telo di cellophane per facilitare la successiva raccolta ) totale sarebbero 120 m cubi di sabbia. Ma quanto costerebbe?
A spanne, secondo me costerebbe tra i 200 e i 300 euro. Ma forse anche molto meno, se trattàssesi di sabbia presa in prestito.

PS: bove, torna nel FCC! Il presidente dell'AFCCPI non può mancare!
Estendo l'invito a giocare al FantaCicloCross anche agli altri appassionati che frequentano questo thread... peek, holland e gli altri, mettetevi in gioco!!! :D


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5186
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Slegar » sabato 5 dicembre 2015, 13:16

Admin ha scritto:
bove ha scritto:Viste le ultime foto di Asolo. Be dai qualche saliscendi lo hanno messo. Ci sarebbe stato bene un bel tratto in sabbia. Che ne so 50 mt da fare andata e ritorno.
Scusate magari qualcuno è più informato. Ma supponendo di fare due corsie (A/R) larghe 3 metri per una lunghezza di 50 mt, e diciamo buttarci dentro 40 cm di sabbia ( magari con sotto un bel telo di cellophane per facilitare la successiva raccolta ) totale sarebbero 120 m cubi di sabbia. Ma quanto costerebbe?
A spanne, secondo me costerebbe tra i 200 e i 300 euro. Ma forse anche molto meno, se trattàssesi di sabbia presa in prestito.
Dimenticato uno zero.


fair play? No, Grazie!

dietzen
Messaggi: 6129
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da dietzen » sabato 5 dicembre 2015, 14:24

ho letto in giro che aveva vari problemi di salute... che riposi in pace.

sarebbe bello se qualche forumista con qualche primavera in più raccontasse qualcosa sull'atleta, magari anche un paragone con nys.


Di Rocco non è il mio presidente

Admin
Messaggi: 13791
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Admin » sabato 5 dicembre 2015, 15:10



Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

held
Messaggi: 1553
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da held » sabato 5 dicembre 2015, 15:46

Admin ha scritto:Solito link: http://www.bvls2016.sc/stream3.html
Noooooooo!!!! dimenticato!!! :muro: :muro:
addio fanta! :cry:



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2706
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » sabato 5 dicembre 2015, 23:04

Admin ha scritto:
PS: bove, torna nel FCC! Il presidente dell'AFCCPI non può mancare!
Estendo l'invito a giocare al FantaCicloCross anche agli altri appassionati che frequentano questo thread... peek, holland e gli altri, mettetevi in gioco!!! :D
Questa stagione è andata così. Non riesco piu a seguire come vorrei. Come vedi non mancano i miei commenti sulle cose che vedo. Però sparare alla cieca non mi diverte.
Ovviamente sarà convocata un'assemblea straordinaria dove gli amici compagni nonché illustri e validi colleghi, nomineranno un degno successore al trono ops, alla presidenza dell AFCCPI
:ole:


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

AZgianni
Messaggi: 1560
Iscritto il: domenica 6 febbraio 2011, 16:14

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da AZgianni » domenica 6 dicembre 2015, 13:46

"......Però sparare alla cieca non mi diverte."

Caro Bove e' cosi solo per il Giro d' Italia!
per tutte le altre corse le liste ci sono

Bove sii pio e RESTA CON NOI ........ la notte mai piu' scenderaaaa'!!!



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2706
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » domenica 6 dicembre 2015, 15:12

Non mi riferivo alle start list, ma al fatto che vedendo poche gare, mi riesce difficile valutare. Ovviamente wva e nys a parte. Ormai quei due sono come le tasse. Una certezza


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
Seb
Messaggi: 5506
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Seb » domenica 6 dicembre 2015, 16:16

A Overijse oggi vittoria di Mathieu Van der Poel davanti a Kevin Pauwels e Tom Meeusen



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10339
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Visconte85 » domenica 6 dicembre 2015, 16:21

non sono mancate di certo le sorprese :)


2014:Giro tp21,Tour tp10,Vuelta tp3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour tp13, Vuelta tp10
2017:Tour tp10 Vuelta tp2
2018:Scheldeprijs, Giro tp21, Tour tp11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne

Avatar utente
Seb
Messaggi: 5506
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da Seb » domenica 6 dicembre 2015, 16:38

Neanche troppo, Van Aert e Nys non c'erano



held
Messaggi: 1553
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da held » lunedì 7 dicembre 2015, 20:53

Ad ogni modo van Der Poel sembra già in gran forma, senza il problema tecnico avrebbe vinto anche ad essen davanti ai due super uomini. Mentre parecchio sottotono sino ad oggi è stato meussen.
Per domani mi aspetto invece una gran gara in Italia, oltretutto, si spera, in diretta tv!



Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4551
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Ciclocross 2015-2016

Messaggio da leggere da simociclo » martedì 8 dicembre 2015, 21:58

Condivido al 100% l'articolo di Admin in homepage sul Ciclocross del Ponte di oggi.
Bene avere una starting list di buon livello anche internazionale, ma il percorso era impresentabile.... c'era solo venti metri dove mettevano la bicicletta in spalla, praticamente niente fango, niente sabbia, una salita artificiale (corta).... in pratica una lunga cavalcata verso l'ultimo giro. Veramente deludente


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein


Rispondi