Mountain Bike 2016

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi marc » giovedì 31 marzo 2016, 21:09

bove ha scritto:Una grande parte del merito, va senza dubbio a Fontana, che ha evidenti doti di comunicazione. Avevo letto che c'è stata una coordinazione tra i vari organizzatori. Immagine unica, sito unico, promo e comunicati stampa. Insomma è stata proposta e promossa bene. Ovviamente avere anche il campione del mondo all'esordio stagionale ha fatto il suo. Personalmente non avevo mai visto Nino dal vivo e devo dire che fa impressione. Sulla cima della salita MURO, la quasi totalità dei bikers muoveva ovviamente spalle, schiena e orecchie. Lui veniva sù quasi composto. Segno che non era al limite.
Marc, io sono convinto che anche il cross potrebbe avere quasi gli stessi numeri. Vero la stagione invernale è meno invitante ma ha il vantaggio di non avere concorrenza e concomitanze con la strada. I ragazzini che conoscono i bikers conoscono anche i crossisti. Magari non tutti, ma i top li conoscono. Ho visto scappare un sorriso a Bertolini sul rettilineo d'arrivo quando un folto gruppo di giovani e meno giovani lo ha applaudito e incitato. Insomma nella MTB ci sono gli internazionali d'italia series, nel cross abbiamo due realtà che faticano a comunicare, credo principalmente perchè supportate rispettivamente da main sponsor concorrenti.
Come detto e stra detto mille volte sul topic cross. Un calendario efficace e con qualche atleta di punta anche estero è possibile ( basta volerlo ). Faè ne è la dimostrazione. Non c'è tecnicamente un gran percorso, eppure c'è sempre una marea di gente. Se c'è qualche nome, la gente arriva.

questo è un video trovato sul tubo
https://www.youtube.com/watch?v=VrQ0pvNBswE

stasera servizio della gara a scratch tv, canale 159 ore 20.00

qualcuno ha visto quello di bike channel ?



Io invece non credo che attualmente il cross in Italia possa raggiungere numeri simili a quella della Montagnetta. Vero che Faè, che ho visto due volte dal vivo, ha una buona/ottima affluenza, ma credo imparagonabile rispetto a quella che abbiamo visto lunedì. E il traino di Fontana secondo me conta ma fino a un certo punto, perché il pubblico nelle gare di cross italiane era cmq infimo o insoddisfacente nonostante la presenza annunciata di Marco Aurelio. C'è dell'altro, il cross non è attrattivo per il pubblico di appassionati di ciclismo, purtroppo, mentre la MTB sta dimostrando uno stato di salute sorprendente in Italia: del resto lo scorso anno la Cdm in Val di Sole richiamò un pubblico foltissimo nonostante il biglietto a 10 euro.

Cmq concordo sul discorso relativo alla comunicazione e al coordinamento tra gli organizzatori: un lavoro straordinario di sinergie ha dato risultati che sono sotto gli occhi di tutti. Purtroppo non vedo nulla di tutto ciò all'orizzonte per il cross, con GIC e MC che continueranno a farsi la guerra. L'unica speranza è che Paolo Guerciotti cambi marcia per il suo evento con lo spostamento della location e una vera campagna di promozione.

qui un'altra bella galleria fotografica che restituisce immagini della folla e l'atmosfera dell'evento
https://www.flickr.com/photos/solobike/ ... /show?rb=1

ps: il 9 aprile, il giorno prima della tappa degli iternazionali, a Nalles si terrà la consueta gara internazionale di Eliminator, valevole anche per il campionato italiano: sarà presente l'iridato Federspiel che è di quelle parti (solo un po' più a nord)
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1745
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi marc » sabato 2 aprile 2016, 21:30

nell'intervista a Scratch se non ho capito male Tempier dice che il percorso della Montagnetta era più per crossisti che per bikers. A pensarci bene ha ragione. Basta addolcire le discese e il percorso poteva tranquillamente essere adatto al cross, al cross che mi piace fatto di salite e non solo rampe. Quindi non sarebbe necessario "abbassare" il tracciato nella parte bassa della Montagnetta, con qualche accorgimento andrebbe benissimo così. Spero che Guerciotti ci abbia fatto un pensierino, anche se un milanese come lui avrebbe dovuto/potuto immaginare la Montagnetta come location per la sua corsa molto tempo fa, eppure non vorrei sbagliarmi ma credo che il Guerciotti non si sia mai disputato lì.

Mentre per domani, purtroppo in concomitanza col Fiandre, si preannuncia una grande gara a Rivera sul Monte Tamaro, appena al di là del confine nell'alto varesotto, per la tradizionale gara di apertura del calendario svizzero, quest'anno valevole per la prima edizione della Suisse Cup. Grandi, grandissimi nomi: Absalon, Schurter, Vogel, Fontana, Hermida, i fratelli Flückiger, Cink, Milatz, Serrano e Van der Heijden
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1745
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi marc » lunedì 4 aprile 2016, 14:18

Spettacolo a Monte Tamaro con il primo duello tra i due grandi della disciplina e la prima gara con tutti i migliori al via.

Ha vinto Schurter che giocava in casa (anche se è un po' difficile che i germanofoni considerino casa il Ticino) staccando Absalon di pochi secondi, terzo Forster, quarto Fontana che però ha pagato oltre due minuti, quinto Lukas Fluckiger.

Buone notizie per Bertolini che ha vinto la gara Under23

classifiche
http://my3.raceresult.com/46527/results ... t#0_325D4C

video
http://www.ride.ch/news/jolanda-neff-un ... -in-rivera

spero prima o poi di andare a vedere questa corsa, ma non succederà mai se manterranno la concomitanza con le classiche ;)
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1745
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi bove » lunedì 4 aprile 2016, 14:37

Swisse cup Rivera
altro circuito interessante
https://www.youtube.com/watch?v=DjnnZl0b_uA
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1299
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi Winter » giovedì 28 aprile 2016, 20:40

Non so se qualcuno l ha scritto..
ma julien absalon da qualche mese si vede con pauline ferrand prevot. ..
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi Admin » giovedì 28 aprile 2016, 21:25

Winter ha scritto:Non so se qualcuno l ha scritto..
ma julien absalon da qualche mese si vede con pauline ferrand prevot. ..


Non rigirare il coltello nella piaga, son due giorni che sto piangendo... :(

http://www.lequipe.fr/Vtt/Article/Ferra ... rio/655743
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 11350
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi Winter » giovedì 28 aprile 2016, 21:31

:D :D
Winter
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi marc » venerdì 29 aprile 2016, 19:47

purtroppo non ho visto praticamente nulla della prima prova di Cdm in australia. Ho letto che Nino ha vinto facile, secondo Marotte, terzo Absalon, nono Fontana.
Mostruosi Svizzeri che sfornano una prova da fiamminghi della Mtb: ne piazzano 6 tra i primi 8 con sorprendente sesto posto di Forster all'esordio in Coppa.

Brutta prova di VdP che però ha lamentato un problema tecnico

qui la gara integrale

http://www.redbull.com/us/en/bike/stori ... rom-cairns

dal 5 all'8 maggio gli Europei in Svezia super snobbati. Non ci saranno tra gli altri Schurter, Vogel, Mathias Fluckiger, Fontana, Fumic.
Quelli dell'UEC dicono che ci sarà copertura televisiva, non ho capito se in diretta e dove.
Domanda stupida: ma gli Europei danno punti Uci? Se non li danno ecco spiegate queste defezioni...
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1745
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi Basso » mercoledì 1 giugno 2016, 20:30

11: Vuelta7, Prato
12: Appennino, JapanCup
13: Giro9, ITA RR, Vuelta20, Sabatini
14: Vasco, Dauphiné, Tour3, Tour21, Polonia, TreValli
15: Laigueglia, Escaut, Giro2, Giro18, Giro, Tour13, Fourmies
16: Nice, Vuelta12
17: Frankfurt, Tour11, Vuelta16, Chrono
Basso
 
Messaggi: 11675
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 17:03
Località: Vicenza

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi bove » martedì 7 giugno 2016, 22:06

Anche Sagan alla prova olimpica xc
Ragazzi mvdp e poi sagan
Non vedo l'ora

http://m.tuttobiciweb.it/index.php?page ... &cod=91116
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1299
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi Basso » martedì 7 giugno 2016, 22:09

11: Vuelta7, Prato
12: Appennino, JapanCup
13: Giro9, ITA RR, Vuelta20, Sabatini
14: Vasco, Dauphiné, Tour3, Tour21, Polonia, TreValli
15: Laigueglia, Escaut, Giro2, Giro18, Giro, Tour13, Fourmies
16: Nice, Vuelta12
17: Frankfurt, Tour11, Vuelta16, Chrono
Basso
 
Messaggi: 11675
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 17:03
Località: Vicenza

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi marc » mercoledì 8 giugno 2016, 10:15

bove ha scritto:Anche Sagan alla prova olimpica xc
Ragazzi mvdp e poi sagan
Non vedo l'ora

http://m.tuttobiciweb.it/index.php?page ... &cod=91116


Van der Poel ha rinunciate dopo le opache prestazioni in Coppa. Dice che la Mtb gli piace e tornerà a cimentarsi nella specialità, ma il progetto Rio è sfumato. Ha detto che uno dei problemi è stato quello di essere costretto a partire dalle ultime file. Anche Sagan credo partirà in fondo. Ovviamente lo slovacco ha i miei applausi e il mio incoraggiamento per questa decisione coraggiosa, ma francamente non credo riuscirà a piazzarsi nei primi 20...
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1745
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi bove » mercoledì 8 giugno 2016, 10:20

marc ha scritto:
bove ha scritto:Anche Sagan alla prova olimpica xc
Ragazzi mvdp e poi sagan
Non vedo l'ora

http://m.tuttobiciweb.it/index.php?page ... &cod=91116


Van der Poel ha rinunciate dopo le opache prestazioni in Coppa. Dice che la Mtb gli piace e tornerà a cimentarsi nella specialità, ma il progetto Rio è sfumato. Ha detto che uno dei problemi è stato quello di essere costretto a partire dalle ultime file. Anche Sagan credo partirà in fondo. Ovviamente lo slovacco ha i miei applausi e il mio incoraggiamento per questa decisione coraggiosa, ma francamente non credo riuscirà a piazzarsi nei primi 20...


nooooooooooo mi era scappata la notizia della rinuncia di MVDP
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1299
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi bove » mercoledì 8 giugno 2016, 10:39

Comunque secondo me Sagan ( salvo imprevisti ) la top ten la centra.
Nys a Pechino partendo molto dietro arrivo 9°
e poi Sagan un mondiale MTB lo ha già vinto. In effetti lui da lì arriva ( tanto per cambiare )
Poi uscirà dal Tour e la gamba non mancherà di certo.
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1299
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi Basso » domenica 12 giugno 2016, 21:12

11: Vuelta7, Prato
12: Appennino, JapanCup
13: Giro9, ITA RR, Vuelta20, Sabatini
14: Vasco, Dauphiné, Tour3, Tour21, Polonia, TreValli
15: Laigueglia, Escaut, Giro2, Giro18, Giro, Tour13, Fourmies
16: Nice, Vuelta12
17: Frankfurt, Tour11, Vuelta16, Chrono
Basso
 
Messaggi: 11675
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 17:03
Località: Vicenza

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi holland » lunedì 13 giugno 2016, 11:39

Intanto ai campionati italiani XC vittoria di Daniele Braidot sul fratello Luca terzo Michele Casagrande. Continua la stagione negativa per Fontana che anche saltando le gare di ciclocross in inverno per concentrarsi nella mtb in vista di Rio raccoglie una 8° posizione frutto di una scivolata ad inizio gara, ma dimostrandosi comunque poco competitivo nella continuazione di gara. In campo femminile pur con problemi alla schiena vittoria per Eva Lechner . :italia:

PS si ringrazia la RAI che non ha trasmesso nessuna immagine del campionato italiano, neanche una sintesi in differita :pomodoro:
holland
 
Messaggi: 309
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2014, 16:01

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi bove » giovedì 16 giugno 2016, 20:33

La Lazzaro durante scratch pronostica sagan 5° alle olimpiadi. Concordo
E me lo gioco pure :mrgreen:
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1299
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi Visconte85 » lunedì 11 luglio 2016, 2:22

Beh, anche in Calabria aumenta la passione della MTB :D

http://www.silaepic.com/percorso-epic.html
2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica
Avatar utente
Visconte85
 
Messaggi: 9176
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi bove » mercoledì 20 luglio 2016, 12:23

Più di un mese fa avevo pronosticato Sagan nei primi 5 alle olimpiadi MTB. Stando a quanto ho visto fino ad ora al Tour direi che molti top bikers qualche ora di sonno la perderanno.
Uno come Peter non prende una decisione del genere per fare una scampagnata. Si farà notare SICURO. :drool:
Ovviamente facendo tutti gli scongiuri del caso per cadute ed incidenti meccanici. Nell' off road ci sono e fanno parte del gioco.
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1299
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi Niи » venerdì 29 luglio 2016, 12:20

Ho qualche domanda per voi appassionati di MTB.
Incuriosito dall'effetto Sagan, ho provato a capirci di più sul mondo della MTB cross country. Non mi son ben chiare però alcune cose.
- come funzionano le gare? Ho letto che si svolgono in genere su piccoli circuiti di qualche km e la durata sull'ora e mezza, due. Ma ci sono quindi varie manche? La classifica è una somma di tempi?
- i migliori in cosa fanno la differenza? Nella resistenza? Nella capacità tecnica delle discese? Nei tratti in salita?
- perché sarebbe un problema partire da dietro? E' difficile superare?
- cosa dovrebbe allenare Sagan per essere realmente competitivo per una top10? Allenare nel senso di cose che la bici da strada non ti da affatto. (immagino che su fondo, potenza e resistenza parta da un livello esagerato).
Avatar utente
Niи
 
Messaggi: 647
Iscritto il: lunedì 1 aprile 2013, 23:10

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi meriadoc » venerdì 29 luglio 2016, 16:08

le gare durano di meno, un'ora mezza o due, corretto, ma vai a tutta quasi sempre
non c'è l'effetto scia della strada
devi avere fondo nel senso di resistere a quello sforzo cosi intenso per tutto quel tempo
Kruijswijk... il resto è noia

"Siamo in gennaio, siamo in Australia ma per me questo e' il successore di Froome nell'albo d'oro della grand boucle.."
21/01/2017 barrylyndon su Porte
meriadoc
 
Messaggi: 4838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:55

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi l'Orso » venerdì 29 luglio 2016, 16:30

Non so quante griglie son previste e quanti sono gli atleti che avrà davanti, non so nemmeno se è un circuito... a volte al primo giro aggiungono un pezzo di percorso "di lancio", non ho idea però cosa facciano a Rio e nemmeno se la cosa sia usata nelle gare internazionali, però la partenza "dietro" ti fa perdere parecchio terreno nei confronti dei migliori... che già per definizione son difficili da seguire :)

L'effetto scia non è quello delle gare su strada, ma c'è (cmq dipende dal percorso), inoltre tener la ruota dei primi ti aiuta a capire, oltre a come stanno, anche come vengono affrontate le parti tecniche

Detto questo, lascio la parola a chi ne sa di più ;)
Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo
l'Orso
 
Messaggi: 4391
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi Niи » sabato 30 luglio 2016, 0:32

Grazie!

Ho visto che il circuito è all'interno di questo centro https://www.rio2016.com/en/venues/mountain-bike-centre

E questo è un video in soggettiva di Absalon sul percorso: https://www.youtube.com/watch?v=cIVkBf6rppA

Qualche commento sul percorso? :D

Da profano, noto effettivamente che il sentiero di gara è veramente stretto! Mi sembra di capire cmq che le gambe contino parecchio!
Avatar utente
Niи
 
Messaggi: 647
Iscritto il: lunedì 1 aprile 2013, 23:10

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi bove » sabato 30 luglio 2016, 7:53

La partenza è molto molto importante. La griglia è composta da file con 8 corridori. Tieni conto che tutti vogliono entrare nel primo single trak piu avanti possibile, proprio perché inevitabilmente si crea un lungo serpentone. Quindi la partenza solitamente è molto caotica e spesso ci scappa una caduta. Ovviamente sagan dovrà fare una gara in rimonta, ma non lo escluderei a priori dalle posizioni di testa. Ci sono corridori molto abili e capaci di passare dove il 99% degli altri tira i freni. Spesso abbiamo visto nel ciclocross ( medesimo meccanismo ) uno come Fontana partire oltre la 5° fila ed alla prima curva essere nei primi 10. Spero e credo che Peter metterà parecchio pepe in questa gara
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1299
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi jerrydrake » sabato 30 luglio 2016, 15:53

Ma quante possibilità date a Sagan per arrivare sul podio? E a Fontana?
Avatar utente
jerrydrake
 
Messaggi: 4457
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi l'Orso » domenica 31 luglio 2016, 8:35

bove ha scritto:La partenza è molto molto importante. La griglia è composta da file con 8 corridori. Tieni conto che tutti vogliono entrare nel primo single trak piu avanti possibile, proprio perché inevitabilmente si crea un lungo serpentone. Quindi la partenza solitamente è molto caotica e spesso ci scappa una caduta. Ovviamente sagan dovrà fare una gara in rimonta, ma non lo escluderei a priori dalle posizioni di testa. Ci sono corridori molto abili e capaci di passare dove il 99% degli altri tira i freni. Spesso abbiamo visto nel ciclocross ( medesimo meccanismo ) uno come Fontana partire oltre la 5° fila ed alla prima curva essere nei primi 10. Spero e credo che Peter metterà parecchio pepe in questa gara


Ragionavo sulle griglie e sul fatto che in una corsa internazionale Sagan avrebbe zero possibilità di finire nei primi 10 alla prima curva ma poi.. mi son ricordato che queste son le Olimpiadi, non i Mondiali.
Non ho idea quale sia il regolamento delle iscrizioni, per cui vi chiedo, quanti sono i corridori veramente forti e "abili" nelle griglie davanti?

Non che avere delle "pietre" in mezzo alle scatole in partenza sia tanto un sollievo, il rischio "incidente" aumenta, vedendo il percorso (del video), la parte di lancio esterna al circuito non c'è, in compenso c'è un primo falsopiano con strada abbastanza larga e lì secondo me uno come Sagan può risalire bene.
Altra cosa che notavo nel video eran parecchi punti in cui c'era il vento, detto che anche gli altri partecipanti non saranno schiappe, secondo me dal punto di vista della potenza penso che Sagan se la possa giocare con tutti.
Altro discorso invece è la parte tecnica, noi siamo abituati a vederlo su strada far numeri rispetto agli altri, ma... basta vedere quanto Absalon stesso soffrisse le parti tecniche rispetto a quelli che gli stavan davanti, per capire quanto il livello sia alto (fra l'altro, si ostinava a far "i tagli" con ostacoli dove immancabilmente perdeva, comunque era solo il primo giro).
Insomma, se Peter in questi mesi si è tolto tutta la ruggine e non perde troppo terreno al primo giro forse può giocarsi una top 10, se c'è il vento anche qualcosa in più.
Per la medaglia invece la vedo dura (ovviamente ci spero :) ).
Fontana, per quel poco che seguo la MTB, mi è sempre sembrato uno che non fa molti risultati (in campo internazionale) ma quando si prepara per un unica gara sbaglia poco, per cui può giocarsela.

Per il percorso delle olimpiadi:
per i miei gusti c'è qualche pietra "innaturale" di troppo nei rettilinei e poche curve complicate ma tutto sommato non mi dispiace.
Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo
l'Orso
 
Messaggi: 4391
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi jerrydrake » domenica 31 luglio 2016, 10:30

l'Orso ha scritto:Fontana, per quel poco che seguo la MTB, mi è sempre sembrato uno che non fa molti risultati (in campo internazionale) ma quando si prepara per un unica gara sbaglia poco, per cui può giocarsela.

Giocarsela per una top ten o per il podio?
Avatar utente
jerrydrake
 
Messaggi: 4457
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi Niи » domenica 31 luglio 2016, 15:20

Ho visto qualche video sulle due gare di mtb che Sagan ha fatto questa primavera e l'ho visto piuttosto appesantito nella pedalata rispetto alla classica "leggera" dei biker.
Son cmq convinto che in queste 3 settimane potrà sfruttare a pieno la gamba del tour per allenarsi per bene. Indubbiamente però la sua potenza perde d'efficacia sul telaio "ammortizzato".

La composizione delle griglie la fanno in base al ranking mondiale?
Questa è la lista partenti. (tra parentesi ho messo la posizione nel ranking 2016)

ARG – Catriel Soto (13)
AUS – Scott Bowden (101), Daniel McConnell (11)
AUT – Alexander Gehbauer (25)
BEL – Ruben Scheire (66), Jens Schuermans (84)
BRA – Henrique Avancini (22), Rubens Donizete (87)
CAN – Léandre Bouchard (58), Raphaël Gagné (27)
CHN – Wang Zhen (319)
COL – Jonathan Botero (55)
CRC – Andrey Fonseca (105)
CZE – Ondřej Cink (17), Jaroslav Kulhavý (5), Jan Škarnitzl (26)
DEN – Simon Andreassen (29)
ESP – Carlos Coloma (14), José Antonio Hermida (24), David Valero (12)
FRA – Julien Absalon (2), Victor Koretzky (4), Maxime Marotte (3)
GBR – Grant Ferguson (49)
GER – Manuel Fumic (15), Moritz Milatz (78)
GRE – Periklis Ilias (51)
GUM – Peter Lombard (549)
HKG – Chan Chun Hing (140)
HUN – András Parti (52)
ISR – Shlomi Haimy (53)
ITA – Luca Braidot (19), Marco Aurelio Fontana (10), Andrea Tiberi (48)
JPN – Kohei Yamamoto (37)
LSO – Phetetso Monese (111)
MRI – Yannick Lincoln (148)
NED – Rudi van Houts (30)
NZL – Sam Gaze (31)
POR – David Rosa (28), Tiago Ferreira (44)
RSA – Alan Hatherly (82), James Reid (42)
RUS – Anton Sintsov (38)
RWA – Nathan Byukusenge (220)
SUI – Lars Förster (50), Mathias Flückiger (16), Nino Schurter (1)
SVK – Peter Sagan (907)
USA – Howard Grotts (47)
TOTALE 50
Avatar utente
Niи
 
Messaggi: 647
Iscritto il: lunedì 1 aprile 2013, 23:10

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi l'Orso » lunedì 1 agosto 2016, 11:44

jerrydrake ha scritto:
l'Orso ha scritto:Fontana, per quel poco che seguo la MTB, mi è sempre sembrato uno che non fa molti risultati (in campo internazionale) ma quando si prepara per un unica gara sbaglia poco, per cui può giocarsela.

Giocarsela per una top ten o per il podio?

Premetto che, come detto, è meglio se risponde qualche esperto di MTB ;)

Comunque per me, al netto di incidenti, se Fontana non fa una top ten saerbbe deludente.
Io me lo aspetto "tranquillamente" (che in MTB significa lottare col coltello fra i denti :D ) in ballo per una top 5... ma non dovrebbe essere molto lontano nemmeno Braidot, al mondiale non è andato bene proprio perchè (pure lui :( pure in MTB) era in fase di preparazione per le Olimpiadi.
Poi per la medaglia ... bho....
Schurter ai mondiali è stato semplicemente impressionante, il suo problema è ingranare, ma se prende bene le misure al giro direi che l'oro è prenotato.
Il vecchiaccio d'oltralpe ha dalla sua un'esperienza che sembra non voler finire mai e sembra non voglia passare il testimone nemmeno ai suoi conterranei, ma lo vedo già meno "irraggiungibile" rispetto allo svizzero.
Poi c'è il fatto che è un'olimpiade e per la MTB è la gara dell'anno, non come nel ciclismo su strada dove vale meno di altri appuntamenti (fra gli appassionati ognuno ha le sue idee, ma nell'ambiente ad oggi è, per il momento, meno importante di Mondiali e monumento) per cui saranno in molti ad aver affrontato la stagione per essere al massimo a Rio.
Il fatto stesso che un pochino di "Cassani" ci sia anche in questa disciplina mi fa pensare ad alcune scelte che han fatto storcere un po' il naso agli appassionati delle ruote grasse (io son solo un "intruso" di passaggio :) ), siano imparentate con quelle (per me censurabili) fatte nel settore "strada".

Ad ogni modo sarà comunque una gara interessante :)
Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo
l'Orso
 
Messaggi: 4391
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi herbie » lunedì 1 agosto 2016, 20:45

Niи ha scritto:Grazie!

Ho visto che il circuito è all'interno di questo centro https://www.rio2016.com/en/venues/mountain-bike-centre

E questo è un video in soggettiva di Absalon sul percorso: https://www.youtube.com/watch?v=cIVkBf6rppA

Qualche commento sul percorso? :D

Da profano, noto effettivamente che il sentiero di gara è veramente stretto! Mi sembra di capire cmq che le gambe contino parecchio!


vero singletrack però c'è solo quel tratto intermedio a circa metà in falsopiano prima della salita nel finale e la prima parte della discesa finale.
Tutta la prima salita (abbastanza pedalabile mi sembra dal video, non si vedono quei tratti di pendenza sfiancante a muro che caratterizzano molti percorsi in località di montagna europee) lascia discrete possibilità di passaggio a chi volesse recuperare posizioni in salita. Ne varrà la pena per Sagan però forzare così tanto a un minuto dalla partenza per sfruttare la salita iniziale?
Il percorso diventa forse un po' più selettivo con la seconda salita lunga nel finale seguita dalla discesa secondo me con alcuni tratti perfino troppo esposti per una prova olimpica. Hanno fatto pure dei discreti salti, e nemmeno pochi. Per uno stradista tutti quei passaggi simil-acrobatici sulle rocce e sui sassi non sono certo l'ideale- Sagan però è uno stradista tecnicamente parlando del tutto sui generis. Non saprei giudicare come possa trovarsi rispetto agli altri.
Però non c'è dubbio che su un percorso con tanti passaggi su rocce e salti così, i rischi di rovinarsi del tutto il fine stagione ci sono.
L'arrivo in leggera salita subito dopo lo sforzo della salita finale vicino all'arrivo ha un suo perchè ( se non mi sbaglio era così anche a Pechino?) .
PS: da come facevano le curve in partenza il tratto in piano della partenza sembra quasi misto-sabbioso....l'ideale per far venire fuori ammucchiate impressionanti sulle prime curve che sono pressochè dei tornanti.
herbie
 
Messaggi: 3183
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi l'Orso » martedì 2 agosto 2016, 10:17

ho trovato in giro sul web più di un commento di chi parlava di fondo in terra battuta ma anche a me pare si tratti di terreno sabbioso (pare che l'autore del tracciato sia lo stesso di Londra 2012, infatti in molti tratti ricorda lo stesso percorso).
Sagan viene dalla MTB e immagino che in passato abbia affrontato prove simili, solitmente chi viene da ciclocross e MTB, anche se stacca per anni, se era "un drago", quando torna ci mette poco a recuperare la confidenza con certi passaggi e poi spero/immagino che Lombardi abbia visionato il percorso, altrimenti gli verrà qualche patema d'animo durante la gara :D
E spero che non ci sia pioggia... altrimenti i passaggi che citavi diventeranno ancor più pericolosi.
Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo
l'Orso
 
Messaggi: 4391
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi bove » giovedì 4 agosto 2016, 12:10

La butto lì
Per me Sagan alla fine del primo giro è già tra i primi 10
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1299
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi l'Orso » giovedì 4 agosto 2016, 16:08

bove ha scritto:La butto lì
Per me Sagan alla fine del primo giro è già tra i primi 10

l'unico problema in questi pronostici... è che manca ancora "troppo" alla gara :(
va a finire che ci si logora nell'attesa :)
non potrebbero farne una all'inizio e una alla fine dei 15 giorni? :D
Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo
l'Orso
 
Messaggi: 4391
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi Niи » giovedì 4 agosto 2016, 17:48

Ho altre domande :cincin:

- Gli atleti potranno provarlo a piacimento il percorso nei giorni precedenti o si tratta di una "scoperta" direttamente in gara?

- Come si allenano normalmente i MTBikers? (o cross-countristi, come si definiscono? :D ). Cioè, tutta la parte "atletica" e di "fondo" la fanno facendo km e km in MTB o usano la bici da strada? Fanno molta palestra? E' così diversa rispetto alla preparazione che può aver Sagan ora? A proposito dello slovacco, ora si trova a in Utah, quindi oltre che a prendere confidenza col mezzo e con lo sterrato, starà facendo sicuramente ossigenazione in altura. Dovrebbe aver il giusto tempo per metabolizzare bene gli allenamenti e trovarsi a Rio, sul livello del mare, bello "carico" :D

- In caso di incidente meccanico, esiste il cambio bici nella zona di rifornimento?
Avatar utente
Niи
 
Messaggi: 647
Iscritto il: lunedì 1 aprile 2013, 23:10

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi herbie » giovedì 4 agosto 2016, 22:17

Niи ha scritto:Ho altre domande :cincin:

- Gli atleti potranno provarlo a piacimento il percorso nei giorni precedenti o si tratta di una "scoperta" direttamente in gara?

- Come si allenano normalmente i MTBikers? (o cross-countristi, come si definiscono? :D ). Cioè, tutta la parte "atletica" e di "fondo" la fanno facendo km e km in MTB o usano la bici da strada? Fanno molta palestra? E' così diversa rispetto alla preparazione che può aver Sagan ora? A proposito dello slovacco, ora si trova a in Utah, quindi oltre che a prendere confidenza col mezzo e con lo sterrato, starà facendo sicuramente ossigenazione in altura. Dovrebbe aver il giusto tempo per metabolizzare bene gli allenamenti e trovarsi a Rio, sul livello del mare, bello "carico" :D

- In caso di incidente meccanico, esiste il cambio bici nella zona di rifornimento?


1) quella sarebbe una interessante variante che andrebbe a favorire i corridori più tecnici a svantaggio forse dei più forti atleticamente. Nel nostro caso, invece, il filmato del percorso è stato realizzato durante un "test event" con la partecipazione di alcuni dei più importanti biker, compreso Absalon che portava la telecamera....il percorso DEVE essere praticabile per i corridori nei giorni precedenti la competizione;
2) sempre se non mi sbaglio i biker di solito fanno tutta la "base" di fondo invernale su strada. Poi credo dipenda dalle caratteristiche di ciascuno, però in generale si allenano molto su strada.
Piuttosto sono gli stradisti che, quando usano la MTB, è un evento.....penso nemmeno Sagan che è un vero biker con tutto se stessso, la MTB la usi più di tanto. Sagan è un acrobata, però sugli ostacoli e i macigni da saltare in velocità, gioco-forza l'occhio non è molto abituato a valutare immediatamente velocità, impatti, salti....per me è un po' un rischio per il resto della stagione
3) mi pare che si possa cambiare tutto ma non il telaio, un tempo invece era come ai primi Tour: era l'atleta stesso a dover effettuare la riparazione senza aiuti
herbie
 
Messaggi: 3183
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi Niи » venerdì 5 agosto 2016, 0:02

Grazie Herbie!

Ok! Allora ogni corridore avrà la possibilità di studiarsi le proprie "linee", anche se immagino che i primi possano influenzare la scelta degli inseguitori. Son convinto che Sagan non si tirerà indietro! In un intervista sua ho letto che da giovane giovane amava il downhill (certo, non so a che livello e con quale mezzo), ma credo che si troverà abbastanza a suo agio (per lo meno mentalmente). Personalmente ho più preoccupazioni sulla difficoltà di gestione dello sforzo. Temo possa pagare molto la fase centrale della corsa, per poi magari riprendersi nel finale quando il fondo può venirgli in aiuto. Può essere?
Per curiosità, è la prima volta che uno stradista si butta nella mtb a stagione in corso? :D
Caspita, se parte il cambio allora è finita la gara :(

Riporto alcune interviste sulla partecipazione di Peter.

Fontana
Peter uscirà dal Tour con uan grande condizione aerobica, ma nella nostra corsa è il ritmo che conta: accelerazioni, sterzate e rilanci. Lui sa guidare la bici, ma deve lavorare molto sull'intensità. Penso che farà molta fatica ad andare a podio, ma è un fenomeno, possiamo aspettarci di tutto da lui.
Nel 2014 mi ha confidato che il suo sogno era di correre in mtb. E' bello che sia tornato in questo mondo, è positivo per il rilancio dell'intero movimento. La corsa di Rio è abbastanza tecnica, ma non dei più difficili. Le incognite sono il caldo e il terreno, in cui c'è rischio di scivolate nelle curve ad angolo.

Absalon e Shurter invece non ci credono molto, anzi per niente :D (http://cyclingtips.com/2016/06/absalon- ... ot-likely/)
Avatar utente
Niи
 
Messaggi: 647
Iscritto il: lunedì 1 aprile 2013, 23:10

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi Bitossi » venerdì 5 agosto 2016, 10:41

Boh, anche per me un piazzamento nei 5 sarebbe un miracolo. Ma con Peter non si sa mai... ;)


PS: per quel che riguarda l'assistenza tecnica, fermo restando il telaio, si può fare anche tra compagni di squadra (Peter ad esempio non ne avrà), oppure con attrezzature in proprio, che nessuno si porta dietro... :boh:
Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista
Avatar utente
Bitossi
 
Messaggi: 2500
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi holland » venerdì 5 agosto 2016, 20:21

Bitossi ha scritto:Boh, anche per me un piazzamento nei 5 sarebbe un miracolo. Ma con Peter non si sa mai... ;)
:


Ma anche un piazzamento nei dieci sarebbe un impresa grandiosa , vedo più realistica una posizione finale attorno alla ventesima posizione.
In casa Italia mi aspetto una buona gara da Braidot, comunque lontano dalla zona podio, riguardo a Fontana vero che nell'appuntamento principale della stagione ha spesso sorpreso positivamente ma quest'anno a differenza delle stagioni scorse non si é mostrato mai competitivo in CDM e ha raccolto poco anche nelle gare nazionali .
holland
 
Messaggi: 309
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2014, 16:01

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi meriadoc » domenica 7 agosto 2016, 14:18

alla fine Sagan parte da che posizione?
cioè quale griglia
Kruijswijk... il resto è noia

"Siamo in gennaio, siamo in Australia ma per me questo e' il successore di Froome nell'albo d'oro della grand boucle.."
21/01/2017 barrylyndon su Porte
meriadoc
 
Messaggi: 4838
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:55

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi Niи » domenica 7 agosto 2016, 19:19

Ieri Sagan ha partecipato e vinto ad una gara di 50km di MTB chiamata Pierre's Hole in Wyoming. Certo, era in mezzo ad atleti amatoriali, ma il buon Peterone ci sta dando dentro con l'allenamento!

Qui alcune foto:
https://www.facebook.com/PeterSagan/pho ... =3&theater

L'hype sta aumentando :D
Avatar utente
Niи
 
Messaggi: 647
Iscritto il: lunedì 1 aprile 2013, 23:10

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi Bitossi » martedì 9 agosto 2016, 13:03

Non so se sto scrivendo una cosa scorretta e anti-business; sicuramente OT... (eventualmente cancellare :D )

Compare anche a voi nei banner quella terrificante mtb da supermercato, con le ruote a razze? Che nessuno pensi di iniziare con un tale obbrobrio, eh! :diavoletto:
(pure pericolosa, imho... :boh: )
Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista
Avatar utente
Bitossi
 
Messaggi: 2500
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi cauz. » martedì 16 agosto 2016, 0:41

incredibile, a quanto pare il percorso di MTB di rio è coinvolto attualmente in un incendio che sembra aver portato gravi danni.
a quanto pare, è stata bruciata della spazzatura in un'area adiacente e il vento ha portato le fiamme fuori controllo.
per ora non ci sono comunicazioni ufficiali, attendiamo.
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10957
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi Basso » martedì 16 agosto 2016, 0:59

11: Vuelta7, Prato
12: Appennino, JapanCup
13: Giro9, ITA RR, Vuelta20, Sabatini
14: Vasco, Dauphiné, Tour3, Tour21, Polonia, TreValli
15: Laigueglia, Escaut, Giro2, Giro18, Giro, Tour13, Fourmies
16: Nice, Vuelta12
17: Frankfurt, Tour11, Vuelta16, Chrono
Basso
 
Messaggi: 11675
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 17:03
Località: Vicenza

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi Seb » mercoledì 17 agosto 2016, 10:09

Tutto più o meno ok sul circuito di MTB
http://www.cicloweb.it/2016/08/16/il-ci ... olarmente/
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3855
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi bove » giovedì 18 agosto 2016, 10:10

Qualcuno sa su quale canale esatta verranno trasmesse le prove di mtb?
Devo programmare la registrazione e non trovo info on line. Tanto per cambiare
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1299
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi held » giovedì 18 agosto 2016, 22:28

bove ha scritto:Qualcuno sa su quale canale esatta verranno trasmesse le prove di mtb?
Devo programmare la registrazione e non trovo info on line. Tanto per cambiare

Stesso problema, a quanto ricordo ci dovrebbe essere una ripartizione precisa, atletica su un canale, sport di squadra in un altro, ciclismo su un canale preciso, non ricordo però nulla, qualcuno più preparato ci può aiutare?
held
 
Messaggi: 960
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi bove » sabato 20 agosto 2016, 10:54

Sul topinioni "servizi rai " Basso
Dice raisport 1
:worthy:
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)
bove
 
Messaggi: 1299
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi Basso » sabato 20 agosto 2016, 18:39

11: Vuelta7, Prato
12: Appennino, JapanCup
13: Giro9, ITA RR, Vuelta20, Sabatini
14: Vasco, Dauphiné, Tour3, Tour21, Polonia, TreValli
15: Laigueglia, Escaut, Giro2, Giro18, Giro, Tour13, Fourmies
16: Nice, Vuelta12
17: Frankfurt, Tour11, Vuelta16, Chrono
Basso
 
Messaggi: 11675
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 17:03
Località: Vicenza

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi Deadnature » sabato 20 agosto 2016, 22:54

Molto deludente Lechner, non seguo tantissimo la MTB ma mi pareva sulla carta in grado di puntare a un piazzamento tra le dieci.
http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...
Avatar utente
Deadnature
 
Messaggi: 4226
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Mountain Bike 2016

UNREAD_POSTdi l'Orso » domenica 21 agosto 2016, 16:51

mink...
alla faccia della griglia sfavorevole a Sagan..
dopo 3 curve è 3° :drool:
Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo
l'Orso
 
Messaggi: 4391
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Mountain Bike 2016

simila

simila
 

PrecedenteProssimo

Torna a Ciclismo Femminile, Ciclismo Giovanile, Altri Ciclismi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: andriusskerla e 3 ospiti