Ciclismo Femminile 2017

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 12712
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Tranchée d'Arenberg » venerdì 7 luglio 2017, 10:13

Alanford ha scritto:Immagine
Non ci resta che sperare...dai Claudia!


Forza Claudia!


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)


Avatar utente
nino58
Messaggi: 7852
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda nino58 » venerdì 7 luglio 2017, 10:49

Forza Claudia e forza a tutti (che rischiano ad ogni corsa).


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Basso
Messaggi: 11806
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 17:03
Località: Vicenza

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Basso » venerdì 7 luglio 2017, 11:57



11: Vuelta7, Prato
12: Appennino, JapanCup
13: Giro9, ITA RR, Vuelta20, Sabatini
14: Vasco, Dauphiné, Tour3, Tour21, Polonia, TreValli
15: Laigueglia, Escaut, Giro2, Giro18, Giro, Tour13, Fourmies
16: Nice, Vuelta12
17: Frankfurt, Tour11, Vuelta16, Chrono

Avatar utente
udra
Messaggi: 4488
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 10:29

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda udra » venerdì 7 luglio 2017, 12:29

Forza Claudia!



Avatar utente
galliano
Messaggi: 10543
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 11:53
Località: TN

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda galliano » venerdì 7 luglio 2017, 13:52

Speriamo che ce la faccia.
Un abbraccio alla famiglia.




Avatar utente
Seb
Messaggi: 3904
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Seb » domenica 9 luglio 2017, 9:19

Oggi ultima tappa del Giro Rosa, resta solo la salita del Vesuvio (i primi chilometri e basta) che è dura e a soli 10 chilometri dall'arrivo, ma mi pare troppo corta per fare chissà quasi distacchi all'arrivo: onestamente credo che dovrebbe girare tutto malissimo a Van der Breggen per perdere la corsa.

Forza Claudia!



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2191
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Alanford » domenica 9 luglio 2017, 14:36

Grande Anna, secondo Giro conquistato con merito.
Certo che senza quella distrazione, la Van Vleuten avrebbe potuto vincere alla grande e aggiungo che la mancanza di grandi salite, secondo me, ha più svantaggiato che favorito Elisa.
Negli ultimi 8 anni, 5 vittorie olandesi e 3 statunitensi.
Il percorso non mi convinceva prima e ancor meno adesso. Ci volevano almeno un paio di tappe con salite vere, dove poter attaccare e fare selezione.
Bella la prima parte fino alla crono, ma nella seconda parte del Giro non è successo quasi niente.

Ora si spera solo in una notizia positiva...Forza Claudia!



Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 4249
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Deadnature » domenica 9 luglio 2017, 16:11

Alanford ha scritto:Il percorso non mi convinceva prima e ancor meno adesso. Ci volevano almeno un paio di tappe con salite vere, dove poter attaccare e fare selezione.


Ne approfitto per porre un quesito a te e agli altri esperti: è un'impressione mia, o nel ciclismo femminile c'è stata una tendenza all'alleggerimento dei percorsi rispetto a 15-20 anni fa? I Giri della Luperini mi pareva fossero ben più duri, ma magari è solo un falso ricordo.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11021
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda cauz. » domenica 9 luglio 2017, 20:38

Deadnature ha scritto:
Alanford ha scritto:Il percorso non mi convinceva prima e ancor meno adesso. Ci volevano almeno un paio di tappe con salite vere, dove poter attaccare e fare selezione.


Ne approfitto per porre un quesito a te e agli altri esperti: è un'impressione mia, o nel ciclismo femminile c'è stata una tendenza all'alleggerimento dei percorsi rispetto a 15-20 anni fa? I Giri della Luperini mi pareva fossero ben più duri, ma magari è solo un falso ricordo.


quest'anno il giro è stato volutamente spianato, da dichiarazione degli stessi organizzatori che hanno voluto proporre una corsa più facile e quindi più aperta. a giudicare da quanto visto, non è stata nemmeno troppo sbagliata la scelta (perchè protagoniste di così alto livello ti garantiscono spettacolo e selezione da sole), però forse almeno il finale era da rivedere.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!

Avatar utente
nino58
Messaggi: 7852
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda nino58 » martedì 11 luglio 2017, 9:16

Sì, le ultime tappe hanno non hanno detto nulla per la classifica.
A metà settimana era già definita.
Molto spettacolo per le vittorie di tappa ma meno per la generale.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Seb
Messaggi: 3904
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Seb » martedì 11 luglio 2017, 9:50

Il percorso facile non era, ma mancavano una o forse due salite con pendenze un po' più impegnative: io l'ho sempre detto, agli appassionati di ciclismo interessano soprattutto le grande montagne, se gliele diamo anche il ciclismo femminile avrà più seguaci. È verissimo che un tempo i percorsi erano molto più impegnativi e soprattutto le corse a tappe erano anche più lunghe, si correva anche per 13-14 giorni mentre ora è rimasto solo il Giro Rosa ad essere di 10 giorni: in Francia è sparito praticamente tutto e dove c'è qualcuno che investe non ci sono le montagne. Poi non so se i percorsi sono stati alleggeriti perché non esistono più scalatrici pure, o se non esistono più scalatrice pure perché i percorsi sono stati alleggeriti...
Tornando al Giro di quest'anno, però, quest'assenza di montagne si è sentita di più perché le prime tre avevano praticamente lo stesso livello, quando acceleravano restavano davanti solo loro e sarebbe bastata anche solo una crisettina da 5"-10" di una di loro per fare un macello in corsa...



rizz23
Messaggi: 1150
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda rizz23 » martedì 11 luglio 2017, 11:02

nino58 ha scritto:Sì, le ultime tappe hanno non hanno detto nulla per la classifica.
A metà settimana era già definita.
Molto spettacolo per le vittorie di tappa ma meno per la generale.


Molto vero quest'aspetto, anche in positivo.
Ogni giorno - a parte la doppietta Van Vleuten - una vincitrice diversa e ogni giorno una vincitrice di grande qualità.
Il numero più bello, a parte sempre Van Vleuten nella crono, penso quello della Brand.

Guardi il podio, guardi le vincitrici di tappa, guardi l'intensità con cui la corsa è stata seguita all'estero (ma ha fatto ottimi ascolti anche da noi) e hai il quadro di una corsa importante, di enorme livello, una corsa più grande e internazionale rispetto all'immagine che ha da noi (e su questo spero di aver reso l'idea e nel mio piccolo cambiato un pochino le cose).
Al di là del percorso, cui mancava solo un bell'arrivo in salita secondo me, il vero neo è che è mancata la Niewiadoma. Una che si intervista sempre volentieri :D :pomodoro:



Avatar utente
nino58
Messaggi: 7852
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda nino58 » martedì 11 luglio 2017, 11:43

rizz23 ha scritto:
nino58 ha scritto:Sì, le ultime tappe hanno non hanno detto nulla per la classifica.
A metà settimana era già definita.
Molto spettacolo per le vittorie di tappa ma meno per la generale.


Molto vero quest'aspetto, anche in positivo.
Ogni giorno - a parte la doppietta Van Vleuten - una vincitrice diversa e ogni giorno una vincitrice di grande qualità.
Il numero più bello, a parte sempre Van Vleuten nella crono, penso quello della Brand.

Guardi il podio, guardi le vincitrici di tappa, guardi l'intensità con cui la corsa è stata seguita all'estero (ma ha fatto ottimi ascolti anche da noi) e hai il quadro di una corsa importante, di enorme livello, una corsa più grande e internazionale rispetto all'immagine che ha da noi (e su questo spero di aver reso l'idea e nel mio piccolo cambiato un pochino le cose).
Al di là del percorso, cui mancava solo un bell'arrivo in salita secondo me, il vero neo è che è mancata la Niewiadoma. Una che si intervista sempre volentieri :D :pomodoro:


Ma, di' la verità, tu ti sei rifatto, farfallone che non sei altro :D
Tutti i giorni, pure.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Seb
Messaggi: 3904
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Seb » martedì 11 luglio 2017, 12:05

rizz23 ha scritto:Guardi il podio, guardi le vincitrici di tappa, guardi l'intensità con cui la corsa è stata seguita all'estero (ma ha fatto ottimi ascolti anche da noi) e hai il quadro di una corsa importante, di enorme livello, una corsa più grande e internazionale rispetto all'immagine che ha da noi (e su questo spero di aver reso l'idea e nel mio piccolo cambiato un pochino le cose)


Tra l'altro seguendo i vari social, si vede che all'estero in tanti si lamentavano della collocazione del Giro Rosa perché la sovrapposizione con il Tour de France toglierebbe visibilità: qui in Italia, però, sfruttando le sintesi proposte in abbinamento al Tour su Rai3 (il top quando sono andate a tappa ancora in corso) mi pare che la visibilità sia molto maggiore rispetto a quella che potrebbe avere come "evento singolo"



Basso
Messaggi: 11806
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 17:03
Località: Vicenza

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Basso » martedì 11 luglio 2017, 19:40



11: Vuelta7, Prato
12: Appennino, JapanCup
13: Giro9, ITA RR, Vuelta20, Sabatini
14: Vasco, Dauphiné, Tour3, Tour21, Polonia, TreValli
15: Laigueglia, Escaut, Giro2, Giro18, Giro, Tour13, Fourmies
16: Nice, Vuelta12
17: Frankfurt, Tour11, Vuelta16, Chrono

ciop
Messaggi: 4
Iscritto il: lunedì 10 luglio 2017, 21:22

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda ciop » martedì 11 luglio 2017, 19:50

http://www.nsp.nl/673-giro-rosa.html

Usando google translate si delinea un ritratto non molto lusinghiero dell'organizzazione, almeno dal punto di vista mediatico.



rizz23
Messaggi: 1150
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda rizz23 » martedì 11 luglio 2017, 21:08

ciop ha scritto:http://www.nsp.nl/673-giro-rosa.html

Usando google translate si delinea un ritratto non molto lusinghiero dell'organizzazione, almeno dal punto di vista mediatico.


Mi sento abbastanza di dissentire.
Gli amici olandesi si sono ricordati del Giro una volta che era - praticamente - vinto.
Per il resto della corsa non pervenuti



ciop
Messaggi: 4
Iscritto il: lunedì 10 luglio 2017, 21:22

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda ciop » martedì 11 luglio 2017, 21:56

rizz23 ha scritto:
ciop ha scritto:http://www.nsp.nl/673-giro-rosa.html

Usando google translate si delinea un ritratto non molto lusinghiero dell'organizzazione, almeno dal punto di vista mediatico.


Mi sento abbastanza di dissentire.
Gli amici olandesi si sono ricordati del Giro una volta che era - praticamente - vinto.
Per il resto della corsa non pervenuti



Grazie per la precisazione. Comunque complimenti per la trasmissione.



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2191
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Alanford » martedì 11 luglio 2017, 23:31


Speriamo dai!!!

Deadnature ha scritto: è un'impressione mia, o nel ciclismo femminile c'è stata una tendenza all'alleggerimento dei percorsi rispetto a 15-20 anni fa? I Giri della Luperini mi pareva fossero ben più duri, ma magari è solo un falso ricordo.

Il Giro ha avuto alti e bassi, non ci sono molte differenze, uno dei percorsi più facili credo sia stato quello vinto da Robertina Bonanomi nel 1989.
Negli anni '90, l'esplosione della Luperini, portò gli organizzatori ad inserire qualche salita storica, ricordo la tappa del Pordoi, dove Fabiana dette distacchi notevoli a tutte quante, ci fu un arrivo sullo Zoncolan; ma ci sono stati anche Giri dove il monte Serra era la salita più impegnativa. In questi ultimi anni, siamo tornati ad inserire salite storiche (Stelvio, Mortirolo).
Nell'ultima edizione è aumentato il chilometraggio, tutte le tappe (eccetto le crono), erano sopra i 100 km. Ma con la crescita del movimento femminile, non basta più per far selezione fra le grandi. Possiamo dire che è mancato un bel tappone di montagna. Vedere una sfida fra Annemiek, Elisa ed Anna, su una saita lunga come lo Stelvio o dura come il Mortirolo, sarebbe stata il coronamento di questo Giro.....e son convinto che non sarebbero arrivate tutte e tre insieme. :)

Parlando del Giro in Rai, avrei preferito una sintesi più lunga (come quella della cronosquadre), però capisco che la scelta di trasmetterla durante il Processo, era per dare più visibilità.
Un consiglio per dare più visibilità alla tappa....fatela vedere in diretta. :D
Sul commento di rizz e Giada, confermo il mio giudizio più che positivo. Avete messo conoscenza, passione e rispetto!



Admin
Messaggi: 11558
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Admin » mercoledì 12 luglio 2017, 9:25

rizz23 ha scritto:Niewiadoma. Una che si intervista sempre volentieri :D :pomodoro:


Ma smettila, che ciai il doppio dei suoi anni!!! :pomodoro: :pomodoro: :pomodoro:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Admin
Messaggi: 11558
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Admin » mercoledì 12 luglio 2017, 9:29

Giada ancora migliorata rispetto al passato, davvero complimenti (a parte l'incapacità conclamata a dire "Arlenis" :diavoletto: ).

Pure Rizz bravo, dai. :P
Ho apprezzato molto la partecipazione, umana e vera, alla vicenda della sfortunata Cretti. :gruppo:

Forza Claudia!


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2191
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Alanford » mercoledì 19 luglio 2017, 18:28

Altro oro delle ragazze juniores negli europei su pista.
Strepitose nell'inseguimento a squadre (Paternoster, Fidanza, Consonni, Guazzini), hanno controllato e poi annientato le olandesi. :clap:



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2191
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Alanford » mercoledì 19 luglio 2017, 19:23

Ne arriva un'altra!!! :)
Oro nello scratch under 23, con autorità se lo prende Rachele Barbieri! :clap:



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2191
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Alanford » mercoledì 19 luglio 2017, 20:21

Terzo oro!!! Fra le juoniores Letizia Paternoster domina l'eliminazione. :clap:
Tre vittorie, tutte venute in assoluto controllo...bravissime ragazze! Per stasera basta :D

Domani gustiamoci dalle 10.00 su Eurosport, La Course con arrivo sull'Izoard.



Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 4249
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Deadnature » giovedì 20 luglio 2017, 2:16

È arrivato poi anche un quarto oro (http://www.cicloweb.it/2017/07/19/europ ... ri-anadia/), ma al maschile, quindi semmai ne parliamo nel thread apposito. :) Si può comunque dire che siamo tornati ad essere stabilmente tra le posizioni di vertice su pista, dopo anni di vacche magre.

Barbieri e Paternoster comunque sono davvero forti forti, sono molto curioso di vedere come evolverà la loro carriera.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

Avatar utente
nino58
Messaggi: 7852
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda nino58 » giovedì 20 luglio 2017, 8:29

Deadnature ha scritto:È arrivato poi anche un quarto oro (http://www.cicloweb.it/2017/07/19/europ ... ri-anadia/), ma al maschile, quindi semmai ne parliamo nel thread apposito. :) Si può comunque dire che siamo tornati ad essere stabilmente tra le posizioni di vertice su pista, dopo anni di vacche magre.

Barbieri e Paternoster comunque sono davvero forti forti, sono molto curioso di vedere come evolverà la loro carriera.


Tocca ai tecnici indirizzarle bene sulle discipline olimpiche.
Le medaglie ad Europei e Mondiali sono bellissime ed importantissime ma nel ciclismo su pista, come nell'atletica e nel nuoto, quello che fa la differenza è la vittoria olimpica.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Seb
Messaggi: 3904
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Seb » giovedì 20 luglio 2017, 9:25

Nel live giornaliero del Tour, oggi aggiornamenti anche sulla Course che è già iniziata
http://www.cicloweb.it/cicloweblivetour1718/



Avatar utente
nino58
Messaggi: 7852
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda nino58 » giovedì 20 luglio 2017, 9:52

Arrivano in vetta all'Izoard ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Seb
Messaggi: 3904
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Seb » giovedì 20 luglio 2017, 10:00

nino58 ha scritto:Arrivano in vetta all'Izoard ?


Sì, stesso arrivo degli uomini



Avatar utente
nino58
Messaggi: 7852
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda nino58 » giovedì 20 luglio 2017, 10:06

Seb ha scritto:
nino58 ha scritto:Arrivano in vetta all'Izoard ?


Sì, stesso arrivo degli uomini


:) Grazie


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Seb
Messaggi: 3904
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Seb » giovedì 20 luglio 2017, 11:07

Scatenata Van Vleuten, ma per quanto visto al Giro Rosa era abbastanza scontato che facesse il vuoto



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2191
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Alanford » giovedì 20 luglio 2017, 11:12

Annemiek fantastica (che Giro ha buttato via), ha già messo le mani sull'inseguimento! :D
Elisa intanto recupera sulla Gillow.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 7852
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda nino58 » giovedì 20 luglio 2017, 11:21

Vince Val Vleuten su Deignan e Longo Borghini (con bei distacchi l'una dall'altra).


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2191
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Alanford » giovedì 20 luglio 2017, 12:24

Visti i distacchi,la prova di sabato si mette benissimo per la Van Vleuten, forte sul passo e con un gran bel vantaggio da gestire.
L'Armitstead partirà per seconda, 40" prima di Elisa. Ma dietro, con l'italiana, si potrebbe formare un gruppetto di 4 o 5 ragazze all'inseguimento della britannica.

Le italiane:
3- LONGO BORGHINI Elisa 1:23
20- RATTO Rossella 5:08
29- GUDERZO Tatiana 7:25
31- BERTIZZOLO Sofia 7:25
43- VIECELI Lara 9:34

Aiello e Magrini meglio delle altre volte, ma si vedeva che a parte le più forti e quelle con le maglie di campionesse nazionali, :D facevano fatica a riconoscerle. Le citavano quando arrivava la sovraimpressione (vedi Villumsen e Valsecchi), Riabchenko manco nominata. All'inizio della corsa, fra le loro favorite c'era la Neben e non si capacitavano perchè fosse così indietro... :D
In questi casi sarebbe auspicabile farsi affiancare da qualcuno del settore.



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2191
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Alanford » giovedì 20 luglio 2017, 19:55

Altre due medaglie d'oro, con grandissime prestazioni!!!
Letizia Paternoster nell'inseguimento ind. juniores e le ragazze dell'inseguimento a squadre under 23 (Alzini, Balsamo, Cavalli e Pattaro).



Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 4249
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Deadnature » giovedì 20 luglio 2017, 20:24

Anche record del mondo per la Paternoster, veramente fuori categoria. In prospettiva olimpica con il quartetto potremmo essere a posto per un decennio, starà poi ai CT selezionare le più promettenti per l'Omnium: finora Barbieri mi pare un gradino sopra alle altre.

Per quanto riguarda la carriera su strada, qualcuno se la sente di fare profezie? Tra Paternoster e Barbieri possiamo sperare in una nuova Bronzini, per esempio?


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

Avatar utente
nino58
Messaggi: 7852
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda nino58 » venerdì 21 luglio 2017, 9:03

Deadnature ha scritto:Anche record del mondo per la Paternoster, veramente fuori categoria. In prospettiva olimpica con il quartetto potremmo essere a posto per un decennio, starà poi ai CT selezionare le più promettenti per l'Omnium: finora Barbieri mi pare un gradino sopra alle altre.


L'importante è che non si "tamberizzino", poi ce la possiamo fare a portare a casa risultati di prestigio all'Olimpiade.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

CicloSprint
Messaggi: 5323
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda CicloSprint » venerdì 21 luglio 2017, 11:27

L' anno prossimo ci sarà l'abbinamento de Giro maschile con quello Femminile.



Basso
Messaggi: 11806
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 17:03
Località: Vicenza

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Basso » venerdì 21 luglio 2017, 11:44

Vergognosa copertura de l'Équipe sulla corsa di proprietà. Se al Tour sono dedicate le prime 14 pagine, questo lo spazio per La Course (con tanto di errore nel nome di una protagonista...) :vomitino:

Immagine


11: Vuelta7, Prato
12: Appennino, JapanCup
13: Giro9, ITA RR, Vuelta20, Sabatini
14: Vasco, Dauphiné, Tour3, Tour21, Polonia, TreValli
15: Laigueglia, Escaut, Giro2, Giro18, Giro, Tour13, Fourmies
16: Nice, Vuelta12
17: Frankfurt, Tour11, Vuelta16, Chrono

CicloSprint
Messaggi: 5323
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda CicloSprint » venerdì 21 luglio 2017, 13:59

Come sta Claudia Cretti ?



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2191
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Alanford » venerdì 21 luglio 2017, 20:40

Omnium dominato! Altro oro per Letizia Paternoster! :clap:



Avatar utente
Seb
Messaggi: 3904
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Seb » sabato 22 luglio 2017, 12:05

Sono molto curioso di vedere come sarà quest'inseguimento



Avatar utente
Seb
Messaggi: 3904
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Seb » sabato 22 luglio 2017, 12:11




Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2191
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Alanford » sabato 22 luglio 2017, 12:56

Van Vleuten si sapeva che sul passo è fortissima e oggi l'ha dimostrato alla grande!
Bello il momento in cui, a due km dall'arrivo, qualcuno da un'auto le ha detto il vantaggio che aveva...ha capito di avercela fatta ed ha esultato. :)
Interessante ma non produttiva, la tattica dell'Armitstead di aspettare la compagna Guarnier e di conseguenza pure Elisa.
Non mi sono ancora fatto un'idea su questo format. Non è stato brutto, ma qualcosa non mi ha convinto...devo pensarci su. :D
La regia, nei primi minuti, inguardabile. Alcuni nomi in sovraimpressione sbagliati e si sono persi la partenza di alcune delle migliori.
Suggestivo l'arrivo nel Vélodrome!



Avatar utente
Seb
Messaggi: 3904
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Seb » sabato 22 luglio 2017, 13:02

Alanford ha scritto:Non mi sono ancora fatto un'idea su questo format. Non è stato brutto, ma qualcosa non mi ha convinto...devo pensarci su. :D


Secondo me il format diventa molto interessante o noioso in base al risultato della prima prova



Avatar utente
Denb
Messaggi: 502
Iscritto il: venerdì 20 settembre 2013, 13:00

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Denb » sabato 22 luglio 2017, 20:15

Deadnature ha scritto:Anche record del mondo per la Paternoster, veramente fuori categoria. In prospettiva olimpica con il quartetto potremmo essere a posto per un decennio, starà poi ai CT selezionare le più promettenti per l'Omnium: finora Barbieri mi pare un gradino sopra alle altre.

Per quanto riguarda la carriera su strada, qualcuno se la sente di fare profezie? Tra Paternoster e Barbieri possiamo sperare in una nuova Bronzini, per esempio?



A me la Balsamo ha sempre fatto un'impressione migliore rispetto alla Barbieri


comunque grande delusione oggi, le ragazze juniores non hanno vinto medaglie nella corsa a punti ed è svanito il sogno di vincere l'oro in tutte le gare di endurance :diavoletto:



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2191
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Alanford » sabato 22 luglio 2017, 20:25

Arriva un'altra medaglia d'oro...gara stupenda di Elisa Balsamo nell'Omnium under 23, non ha mollato un centimetro alla Dideriksen! :D
C'è anche un argento, molto sofferto nelle qualificazioni, ma altrettanto perfetto nella finale....lo conquista Martina Fidanza nel Keirin juniores.
Un bottino di medaglie impressionante! :clap:



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2191
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Alanford » domenica 23 luglio 2017, 10:44

Stamani si è disputata la Madison junior, chi avrà vinto? :D
Oro per Chiara Consonni e Letizia Paternoster, nonostante una caduta hanno dominato la prova!



Avatar utente
Denb
Messaggi: 502
Iscritto il: venerdì 20 settembre 2013, 13:00

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Denb » domenica 23 luglio 2017, 13:33

Immagine

:champion:



Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 4249
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Ciclismo Femminile 2017

Messaggio da leggereda Deadnature » domenica 23 luglio 2017, 13:46

Favolosa Paternoster e fenomenale tutta la squadra in questo Europeo: una messe di medaglie davvero incredibile.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...