Élite Under 23 2017

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor
Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Visconte85 » giovedì 29 giugno 2017, 0:18

Il neo campione bielorusso Nikolai Shumov (GALLINA COLOSIO EUROFEED A.S.D) vince il Trofeo Citta' di Brescia


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11


Basso
Messaggi: 13595
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 12 luglio 2017, 10:57

Parte oggi l'atteso Giro della Valle d'Aosta. Qui la presentazione http://www.cicloweb.it/2017/07/12/giro- ... osta-2017/, a cui si sommeranno i resoconti quotidiani del nostro inviato Vivian e qualcos'altro ancora... :)


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Winter
Messaggi: 13221
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 12 luglio 2017, 21:38

http://www.cicloweb.it/2017/07/12/fabbr ... a-prologo/

Grandissimo
dopo quello che ha passato quest anno numero da campione
contro tutti i migliori
poi nella crono , pure in salita , non si mente

Domani scalaro (l ho fatto anni fa in mtb , molto duro ma regolare)



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Visconte85 » giovedì 13 luglio 2017, 3:03

Grandissimo :clap: :clap: :clap:


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

Avatar utente
Denb
Messaggi: 625
Iscritto il: venerdì 20 settembre 2013, 14:00

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Denb » giovedì 13 luglio 2017, 15:49

Ma Adrien Costa che l'anno scorso sembrava un fenomeno che fine ha fatto?

Quest'anno ha corso pochissimo, l'ultima gara l'ha fatta ad aprile e non c'è nessuna comunicazione su un eventuale infortunio.

Doveva essere al giro U23 ma l'hanno sostituito poco prima della partenza :?




Winter
Messaggi: 13221
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 13 luglio 2017, 18:23

Non hai tutti i torti
sparito..

Oggi ancora i nostri protagonisti
e grande carboni :champion:

Lambrecht e sivakov son li
domani liegi valdostana (sembra l elettrocardiogramma. .)con salita sterrata sopra Villeneuve
spettacolo



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Visconte85 » venerdì 14 luglio 2017, 12:10

Denb ha scritto:Ma Adrien Costa che l'anno scorso sembrava un fenomeno che fine ha fatto?

Quest'anno ha corso pochissimo, l'ultima gara l'ha fatta ad aprile e non c'è nessuna comunicazione su un eventuale infortunio.

Doveva essere al giro U23 ma l'hanno sostituito poco prima della partenza :?
bella domanda

Carboni ha fatto un bel numero :clap: :clap: :clap:

leader della corsa per 1'' su Sivakov detentore del Giro baby


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

scile
Messaggi: 1074
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 20:01

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da scile » venerdì 14 luglio 2017, 13:46

Denb ha scritto:Ma Adrien Costa che l'anno scorso sembrava un fenomeno che fine ha fatto?

Quest'anno ha corso pochissimo, l'ultima gara l'ha fatta ad aprile e non c'è nessuna comunicazione su un eventuale infortunio.

Doveva essere al giro U23 ma l'hanno sostituito poco prima della partenza :?
http://www.axeoncycling.com/news/costa_loa

Pausa di riflessione, non gareggerà più nel 2017.



Basso
Messaggi: 13595
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Basso » venerdì 14 luglio 2017, 14:26



11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4888
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da jerrydrake » venerdì 14 luglio 2017, 15:03

Esiste uno streaming del Valle d'Aosta?



Basso
Messaggi: 13595
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Basso » venerdì 14 luglio 2017, 15:09

No. Ci sono le minisintesi dell'organizzazione, la quale ci ha dato la possibilità di metterle su Cicloweb.

Prologo http://www.cicloweb.it/2017/07/13/matte ... ighlights/
Prima tappa http://www.cicloweb.it/2017/07/14/giro- ... ppa-video/


11 V7-Prato
12 Appennino-JapanCup
13 G9-ITARR-V20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-T3-T21-Pologne-3VV
15 Laigueglia-Escaut-G2-G18-Giro-T13-Fourmies
16 Nice-V12
17 Frankfurt-T11-V16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono

dietzen
Messaggi: 5600
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da dietzen » venerdì 14 luglio 2017, 15:34

leggendo in giro mi pare anche di capire che sia rimasto molto scosso dalla morte del suo compagno di squadra qualche mese fa, e di qui il desiderio evidentemente di provare la vita anche in altre direzioni che non solo lo sport agonistico.


Di Rocco non è il mio presidente

Winter
Messaggi: 13221
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 14 luglio 2017, 19:36

Affaticamento persistente a 19 anni..
Pochi mesi fa anche Clement Betouigt Suire si è messo in pausa.. per lo stesso motivo

Chissa quali erano i loro carichi di allenamento



Winter
Messaggi: 13221
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 14 luglio 2017, 19:56

Oggi sullo sterrato Sivakov ha forzato ma il nostro ha resistito :clap:
ha perso una quarantina di secondi il mio favorito Lambrecht

il suo gemello (faccia da bambino) ha vinto la tappa

domani il tappone..



Winter
Messaggi: 13221
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Winter » sabato 15 luglio 2017, 14:33

Tappone da 5 gpm con 4390 di dislivello
a occhio 5 ore e più in bici
tra un po iniziano il sant pantaleon



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4888
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da jerrydrake » sabato 15 luglio 2017, 14:52

Winter ha scritto:Tappone da 5 gpm con 4390 di dislivello
a occhio 5 ore e più in bici
tra un po iniziano il sant pantaleon
Situazione? Ci sono live scritti? Grazie Winter



Winter
Messaggi: 13221
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Winter » sabato 15 luglio 2017, 14:55

http://www.girovalledaosta.it/live/

Davanti un gruppetto
dietro a uno e 5 in cinque ..carboni da solo con 4 bmc :o
la vedo dura



Winter
Messaggi: 13221
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Winter » sabato 15 luglio 2017, 15:01

Sivakov purtroppo se ne va



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4888
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da jerrydrake » sabato 15 luglio 2017, 15:09

Winter ha scritto:Sivakov purtroppo se ne va
Non ti preoccupare, lo rivedono stasera :diavoletto:



Winter
Messaggi: 13221
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Winter » sabato 15 luglio 2017, 15:12

53 secondi..

Isard giro baby e vda...impressionane
Da junior era molto forte
da under imbattibile



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4888
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da jerrydrake » sabato 15 luglio 2017, 15:21

Un minuto e mezzo, tanta roba!

Comunque ottimi i live tweet del GVA, al Giro d'Italia dovrebbero imparare qualcosa...



Winter
Messaggi: 13221
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Winter » sabato 15 luglio 2017, 15:47

Ad antey , fine discesa

Sivakov
lambrecht a 1 e 15
gruppo carboni a 1 e 46



Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4888
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da jerrydrake » sabato 15 luglio 2017, 16:08

Carboni scoppiato



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10273
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 15 luglio 2017, 18:37

Distacchi clamorosi :o


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Winter
Messaggi: 13221
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Winter » domenica 16 luglio 2017, 7:19

http://www.cicloweb.it/2017/07/15/sivak ... rza-tappa/
tappa spettacolare

Attenzione oggi alla salita di cerellaz
Valgrisenche è una salita particolare
bella dura all inizio
al bivio per planaval spiana



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Visconte85 » domenica 16 luglio 2017, 12:46

Sivakov impressionante


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 4888
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da jerrydrake » domenica 23 luglio 2017, 18:22

Ciao a tutti. Vi scrivo da Balykčy, ridente cittadina sulle sponde dell'Ysykköl dove ormai vivrò la mia triste esistenza. Lo so, il ciclismo sta attraversando giorni scarni, senza corse di livello al momento. Qui da noi in Kirghizistan ha avuto grande eco il bis del campione europeo Riabushenko nella Bassano - Monte Grappa, precedendo il duo Colpack (già in luce al Giro Baby) Carboni&Zaccanti.



Winter
Messaggi: 13221
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Winter » domenica 23 luglio 2017, 19:31

la Bassano - Monte Grappa dovrebbe esser una classica per scalatori :(
Il Bielorusso è fortissimo
pero' non è uno scalatore
addirittura bis :o



holland
Messaggi: 350
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2014, 16:01

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da holland » domenica 23 luglio 2017, 23:27

Winter ha scritto:la Bassano - Monte Grappa dovrebbe esser una classica per scalatori :(
A riguardo prossimo anno cé la volontà degli organizzatori di rendere la corsa internazionale.
Corse con questa tipologia di percorso dovrebbero essercene diverse nel corso della stagione Under e invece sono quasi estinte.



Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 5929
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Subsonico » lunedì 24 luglio 2017, 14:40

Winter ha scritto:la Bassano - Monte Grappa dovrebbe esser una classica per scalatori :(
Il Bielorusso è fortissimo
pero' non è uno scalatore
addirittura bis :o
Infatti, non è "solo" uno scalatore...ma è un corridore fortissimo. Una spanna sopra gli altri presenti in Italia, in quanto a classe. Per questo vince ;)

Dovrebbe passare in Bahrain.


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Winter
Messaggi: 13221
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 26 luglio 2017, 18:40

Ho precisato che è fortissimo
però in una delle poche corse in salita in italia..speravo in uno scalatore nostrano



Avatar utente
CarbonaraJazz
Messaggi: 265
Iscritto il: sabato 24 giugno 2017, 16:52

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da CarbonaraJazz » lunedì 14 agosto 2017, 19:52

Mi dite per favore le caratteristiche di Nicola Conci che ha stravinto il GP Sportivi di Poggiana?
Forte in salita e in volata? Può diventare un buon prospetto? A quale corridore somiglia a livello di caratteristiche?



Merlozoro
Messaggi: 5656
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:47
Località: Trento

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Merlozoro » mercoledì 16 agosto 2017, 0:47

CarbonaraJazz ha scritto:Mi dite per favore le caratteristiche di Nicola Conci che ha stravinto il GP Sportivi di Poggiana?
Forte in salita e in volata? Può diventare un buon prospetto? A quale corridore somiglia a livello di caratteristiche?
Scalatore puro "con un gran fondo" (almeno per me, visto come si mangiava il Manghen con irrisoria facilità :diavoletto: ),


Il "Perzenaiter :diavoletto: " (Originario di Pergine Valsugana) spero possa essere uno dei migliori prospetti giovani per le corse a tappe dei prossimi anni. Non ha paura di attaccare e di prendere il vento in faccia. Capitano al Tour de l'Avenire di quest'anno, non aspetto altro che il suo passaggio ai Pro (si vocifera Trek) per iniziare a vedere di che pasta è fatto :clap:


2018: classifica generale L'ALTRO circuito 1000

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Visconte85 » martedì 5 settembre 2017, 1:05

Da segnalare le vittorie domenica del bielorusso Alexander Riabushenko (alla 28^ edizione del Trofeo S.C. Corsanico) e di Gianluca Milani (alla 50^ Targa Comune di Castelletto Cervo)


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Visconte85 » lunedì 11 settembre 2017, 0:46

Luca Mozzato (Zalf) vince il 72° Gran Premio Cuoio Pelli, secondo Imerio Cima.
Stefano Oldani (Team Colpack) invece trionfa a Parabiago


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

Winter
Messaggi: 13221
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 27 settembre 2017, 18:59

ma Amadori da quanti anni è il tecnico degli Under 23 ?
non si potrebbe cambiare
non mi ricordo se è li dal 2008 o 2009..
in questo periodo la Francia ha vinto 4 titoli mondiali.. noi nessuno



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Visconte85 » mercoledì 27 settembre 2017, 19:23

Winter ha scritto:ma Amadori da quanti anni è il tecnico degli Under 23 ?
non si potrebbe cambiare
non mi ricordo se è li dal 2008 o 2009..
in questo periodo la Francia ha vinto 4 titoli mondiali.. noi nessuno
Dal 2005 al 2008 Commissario Tecnico nazionale femminile, poi nella categoria U23 maschile.

Quando ha vinto ??? nulla. Sul podio:

Mareckzo 3° nel 2016
Consonni 2° nel 2015
Ponzi 2° nel 2008

ci son state tre edizioni da dimenticare....
diciamo che un cambio non sarebbe drammatico


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4170
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Slegar » giovedì 28 settembre 2017, 18:46

Fosse per me abolirei del tutto o quasi la categoria U23. Sicuramente la leverei dal panorama nazionale.


fair play? No, Grazie!

Winter
Messaggi: 13221
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 28 settembre 2017, 20:43

Capisco cosa intendi
Ci son corridori che maturano prima e altri piu' tardi
con la barriera a 23 anni.. quando arrivi all'ultimo anno da Under.. o passi.. o entri in un limbo..
se pero' hai un infortunio nell'ultimo anno..
L'Ideale sarebbe il sistema Francese
ogni squadra ha il suo vivaio
Ag2r - Chambery CF
DirectEnergie - Vendee U
FDJ - Fondation FDJ (indipendentemente dalla squadra dilettante , 6-7 atleti per anno vengono seguiti dalla squadra di Madiot , hanno una specie di borsa di studio piu' stage con la squadra pro)
Fortuneo - VCP Loudeac
Delko - Vc La Pomme e AVC aix
resta la cofidis.. che aveva iniziato con il VC Aix e Il CC Nogent.. ma poi ha lasciato perdere.. (sbagliando secondo me)

Conoscendo il ragazzo non guardano i risultati ma alla maturazione dell'atleta
che vinca o si alleni tanto da Under non gliene frega nulla



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Visconte85 » giovedì 28 settembre 2017, 22:33

Si Winter,
anche per me il modello francese è quello da seguire.

Un ciclista può cogliere bei risultati, ma se il motore ha raschiato il fondo....


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

Mad
Messaggi: 470
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 8:48
Località: Noceto

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Mad » venerdì 29 settembre 2017, 22:04

In Italia siamo troppo legati al numero di corse che uno vince per adottare il metodo francese, voi ce le vedete le nostre professional ( anche perchè ci sono rimaste solo quelle) scegliere una squadra dilettantistica, parcheggiargli gli atleti per cui hanno interesse e dargli il contributo economico necessario?



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4170
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Slegar » sabato 30 settembre 2017, 12:58

La categoria U23 nel ciclismo è un non senso che produce guasti e basta. Trovatemi in quale altro sport (calcio, atletica, basket, sci, ........) ci siano delle competizioni che non assegnano titoli dedicate esclusivamente a chi non ha più di ventidue anni. Chilometraggio ridotto, corridori di poca esperienza e così nel mondo degli elite che contano arrivano ciclisti che non hanno compiuto quello step decisivo per confrontarsi con punte di velocità maggiori, lunghe distanze e colleghi scafatissimi ed i risultati poi si vedono in TV.

Pensiamo a chi in questi anni si impone o si è imposto nelle gare che contano come i grandi giri e le classiche monumento (Boonen, Cancellara, Chaves, Contador, Dumoulin, Froome, Gilbert, Kwiatkowski, Nibali, Quintana, Sagan ......) e possiamo notare come già da giovani, anche se a vari livelli di difficoltà, si siano potuti confrontare a livello nazionale o internazionale con ciclisti di esperienza. I francesi come Alaphilippe, Bardet, Demare o Pinot nella loro militanza in squadre continental o dilettanti hanno avuto la possibilità di gareggiare contro le professional francesi.

Non dico che in Italia si debba adottare in toto il modello francese ma aprire di fatto, formalmente si può già, le internazionali .2 alle professional italiane e alle continental con atleti di spessore può evitare di condannare la stragrande maggioranza dei ciclisti italiani al ruolo di comprimari nelle squadre WT. Penso che ad un diciannovenne-ventenne di una squadra dilettantistica italiana non possa che fare bene confrontarsi con ciclisti come possono essere, ad esempio, Busato, Marangoni o Rebellin.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 5929
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Subsonico » domenica 1 ottobre 2017, 22:30

Slegar ha scritto:La categoria U23 nel ciclismo è un non senso che produce guasti e basta. Trovatemi in quale altro sport (calcio, atletica, basket, sci, ........) ci siano delle competizioni che non assegnano titoli dedicate esclusivamente a chi non ha più di ventidue anni.
Ma scherzi?


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Visconte85 » lunedì 2 ottobre 2017, 1:40

Il bielorusso Aleksander Riabushenko ha vinto l' 89° Piccolo Giro di Lombardia. Bel modo di congedarsi dalla categoria.

:clap: :clap: :clap:

Il ciclista del Team Palazzago ha vinto, arrivando tutto solo sul traguardo, dopo un bella azione sull'ultima salita di Marconaga di Ello dove ha staccato i due compagni di fuga.

ORDINE DI ARRIVO:
1° RIABUSHENKO ALEKSANDR (TEAM PALA FENICE A.S. D.)
2° CACCIOTTI ANDREA (PETROLI FIRENZE HOPPLA') a 5"
3° MAEDER GINO (VC MENDRISIO PL VALLI )
4° PARET PEINTRE AURELIEN (CHAMBERY CYCLISME FORMATION) a 11"
5° WARLOP JORDI (EFC L&R VULSTEKE)
6° HIRSCHI MARC (BMC DEVELOPMENT TEAM )
7° POGACAR TADEJ (SLOVENIA)
8° DEPREZ TUUR (VL TECHNICS EXPERZA ABUTRIEK CT)
9° VLASOV ALEKSANDR (VIRIS-MASERATI-SISAL MATCHPOINT-L&L)
10° HONORE' FROLLICH MIKKEL (LOTTO SOUDAL)


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4170
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Slegar » lunedì 2 ottobre 2017, 18:00

Subsonico ha scritto:
Slegar ha scritto:La categoria U23 nel ciclismo è un non senso che produce guasti e basta. Trovatemi in quale altro sport (calcio, atletica, basket, sci, ........) ci siano delle competizioni che non assegnano titoli dedicate esclusivamente a chi non ha più di ventidue anni.
Ma scherzi?
No.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 5929
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Subsonico » lunedì 2 ottobre 2017, 19:50

Slegar ha scritto:
Subsonico ha scritto:
Slegar ha scritto:La categoria U23 nel ciclismo è un non senso che produce guasti e basta. Trovatemi in quale altro sport (calcio, atletica, basket, sci, ........) ci siano delle competizioni che non assegnano titoli dedicate esclusivamente a chi non ha più di ventidue anni.
Ma scherzi?
No.
Ah ok


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da tetzuo » martedì 3 ottobre 2017, 18:00

Visconte85 ha scritto:Il bielorusso Aleksander Riabushenko ha vinto l' 89° Piccolo Giro di Lombardia. Bel modo di congedarsi dalla categoria.

:clap: :clap: :clap:

Il ciclista del Team Palazzago ha vinto, arrivando tutto solo sul traguardo, dopo un bella azione sull'ultima salita di Marconaga di Ello dove ha staccato i due compagni di fuga.

ORDINE DI ARRIVO:
1° RIABUSHENKO ALEKSANDR (TEAM PALA FENICE A.S. D.)
2° CACCIOTTI ANDREA (PETROLI FIRENZE HOPPLA') a 5"
3° MAEDER GINO (VC MENDRISIO PL VALLI )
4° PARET PEINTRE AURELIEN (CHAMBERY CYCLISME FORMATION) a 11"
5° WARLOP JORDI (EFC L&R VULSTEKE)
6° HIRSCHI MARC (BMC DEVELOPMENT TEAM )
7° POGACAR TADEJ (SLOVENIA)
8° DEPREZ TUUR (VL TECHNICS EXPERZA ABUTRIEK CT)
9° VLASOV ALEKSANDR (VIRIS-MASERATI-SISAL MATCHPOINT-L&L)
10° HONORE' FROLLICH MIKKEL (LOTTO SOUDAL)
e oggi invece il congedo lo firma matteo fabbro che a casa sua (e vicino a casa mia :D) fa sua la Coppa San Daniele, proprio davanti a riabushenko, con gliitaliani che in parte riscattano la brutta prestazione del lombardia

a proposito di fabbro a me ha stupito il suo passaggio alla katusha, ottimo prospetto, ma anche lui come conci e savini deve ancora dimostrare tanto, anche se e come conci ha avuto degli infortuni che ne hanno prelcuso la crescita quest'anno, altrimenti il confronto con i big di categoria è quasi impietoso, però come si diceva sopra meglio vedere i giovani da subito confrontarsi con le corse importanti, va beh vediamo, 94/95/96/97 qualcosa si muove con Moscon, Ravasi, Consonni, Ganna, Conci



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4170
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Slegar » martedì 3 ottobre 2017, 20:24

tetzuo ha scritto:a proposito di fabbro a me ha stupito il suo passaggio alla katusha, ottimo prospetto, ma anche lui come conci e savini deve ancora dimostrare tanto, anche se e come conci ha avuto degli infortuni che ne hanno prelcuso la crescita quest'anno, altrimenti il confronto con i big di categoria è quasi impietoso, però come si diceva sopra meglio vedere i giovani da subito confrontarsi con le corse importanti, va beh vediamo, 94/95/96/97 qualcosa si muove con Moscon, Ravasi, Consonni, Ganna, Conci
Può far storcere il naso ma se le squadre hanno pazienza è meglio salire subito di categoria. Moscon, superfluo dirlo ora, è una certezza, ma quanti un anno e mezzo fa avrebbero pensato ai risultati finora ottenuti? Consonni in questo scorcio di stagione sta mostrando ottime potenzialità, Ravasi meno ma è riuscito a terminare il Giro d'Italia (ottima scelta della squadra di non pilotare il ritiro dalla corsa rosa) mentre Ganna, a mio avviso, è ancora acero per i professionisti ma Saronni è stato costretto a metterlo sotto contratto per non farselo sfilare da sotto il naso dai kazaki dell'Astana.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
tetzuo
Messaggi: 7945
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 10:08

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da tetzuo » martedì 3 ottobre 2017, 22:10

Slegar ha scritto:
tetzuo ha scritto:a proposito di fabbro a me ha stupito il suo passaggio alla katusha, ottimo prospetto, ma anche lui come conci e savini deve ancora dimostrare tanto, anche se e come conci ha avuto degli infortuni che ne hanno prelcuso la crescita quest'anno, altrimenti il confronto con i big di categoria è quasi impietoso, però come si diceva sopra meglio vedere i giovani da subito confrontarsi con le corse importanti, va beh vediamo, 94/95/96/97 qualcosa si muove con Moscon, Ravasi, Consonni, Ganna, Conci
Può far storcere il naso ma se le squadre hanno pazienza è meglio salire subito di categoria. Moscon, superfluo dirlo ora, è una certezza, ma quanti un anno e mezzo fa avrebbero pensato ai risultati finora ottenuti? Consonni in questo scorcio di stagione sta mostrando ottime potenzialità, Ravasi meno ma è riuscito a terminare il Giro d'Italia (ottima scelta della squadra di non pilotare il ritiro dalla corsa rosa) mentre Ganna, a mio avviso, è ancora acero per i professionisti ma Saronni è stato costretto a metterlo sotto contratto per non farselo sfilare da sotto il naso dai kazaki dell'Astana.
pienamente d'accordo su tutta la linea, aggiungo che Consonni è stato di gran lunga il nostro miglior neo-pro, anche alla luce della qualità dei risultati, insieme a Ballerini e Vendrame con il primo che ha dimostrato numeri e grinta, poca paura di stare al vento che secondo me gli daranno un contratto prima o poi in una WT come uomo di fatica di quelli importanti, senza dimenticare che probabilmente senza la chiusura della tinkoff, sarebbe passato direttamente nel WT, vendrame ha fatto un ottimo calnedario in Francia, sempre nel vivo, sempre con i migliori. Albanese ha ''''''''''''''deluso''''''''''''''', ma si tratta pur sempre di un '96 e con un brutto problema fisico che gli ha condizionato la prima parte di stagione, poi aggiunciamoci la non felicissima annata bardiani (speriamo che Ciccone possa uscire anche lui dai tormenti fisici e di squadra, perché avrebbe i mezzi per essere uomo importante in salita), ci sarebbe anche Troia, il quale subito pronti-via ha rischiato di vincere tra i pro (battuto solo da richeze), poi la lunga fuga sul pavè delle fiandre, anche lui potrebbe avere una carriera simile al canturino della androni. Ganna è vero, acerbo, ma sicuramente tutto quello fatto quest'anno tornerà utile, senza dimenticare che lui veniva da un 2016 dispendioso



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9960
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Élite Under 23 2017

Messaggio da leggere da Visconte85 » mercoledì 4 ottobre 2017, 0:28

Anche Minali ha fatto vedere qualcosa di interessante


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
2018: Scheldeprijs, Giro tp 21, Tour tp 11


Rispondi