Ciclocross 2017-2018

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor
held
Messaggi: 1116
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da held » domenica 3 dicembre 2017, 20:29

Monologo di Bertolini, dopotutto a livello internazionale sta crescendo bene quindi in ambito nazionale la differenza ci sta tutta, mi aspettavo di meglio ma Fontana ma forse non è ancora in condizione. Contento per la diretta RAI, stiamo facendo passi avanti. Per i più informati, come mai questa diretta? Era prevista da tempo?




bodiroga
Messaggi: 84
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 19:04

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da bodiroga » lunedì 4 dicembre 2017, 1:04

held ha scritto:Monologo di Bertolini, dopotutto a livello internazionale sta crescendo bene quindi in ambito nazionale la differenza ci sta tutta, mi aspettavo di meglio ma Fontana ma forse non è ancora in condizione. Contento per la diretta RAI, stiamo facendo passi avanti. Per i più informati, come mai questa diretta? Era prevista da tempo?
Diretta prevista da tempo e tutte le altre gare sono andate LIVE in streaming sulla Pagina Facebook, sulla falsariga del Campionato Italiano!



Avatar utente
bove
Messaggi: 1660
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da bove » lunedì 4 dicembre 2017, 17:24

Lucido ed efficace il punto di admin sullo "stato dell'arte " del nostro cross. A dire il vero sulla questione percorsi qualcosa nelle gare del master e del triveneto è stato fatto. Insomma lo dicono i tifosi, lo dicono gli atleti, lo dicono alcuni addetti ai lavori, quindi la DOMANDA da fare a chi è nella posizione di poter decidere è :
PERCHÉ?


Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)

Ghost biker
Messaggi: 18
Iscritto il: sabato 25 novembre 2017, 21:53

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da Ghost biker » lunedì 4 dicembre 2017, 19:01

A parte aerts e spud di trainspotting i Big hanno disertato tutti le gare del week end



Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 5770
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da Subsonico » lunedì 4 dicembre 2017, 19:03

bove ha scritto:Lucido ed efficace il punto di admin sullo "stato dell'arte " del nostro cross. A dire il vero sulla questione percorsi qualcosa nelle gare del master e del triveneto è stato fatto. Insomma lo dicono i tifosi, lo dicono gli atleti, lo dicono alcuni addetti ai lavori, quindi la DOMANDA da fare a chi è nella posizione di poter decidere è :
PERCHÉ?
Grazie della promozione :diavoletto:


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "


Avatar utente
bove
Messaggi: 1660
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da bove » lunedì 4 dicembre 2017, 20:45

Subsonico ha scritto:
bove ha scritto:Lucido ed efficace il punto di admin sullo "stato dell'arte " del nostro cross. A dire il vero sulla questione percorsi qualcosa nelle gare del master e del triveneto è stato fatto. Insomma lo dicono i tifosi, lo dicono gli atleti, lo dicono alcuni addetti ai lavori, quindi la DOMANDA da fare a chi è nella posizione di poter decidere è :
PERCHÉ?
Grazie della promozione :diavoletto:
Ops! Ho dato per scontato l'avesse scritto admin.
Quindi bravo subsonico :cincin:


Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11319
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 5 dicembre 2017, 22:49

niente DVV questo sabato su bike channel, e ad occhio direi che salterà pure la settimana successiva. :gluglu:


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

34x27
Messaggi: 2180
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da 34x27 » mercoledì 6 dicembre 2017, 8:18

cauz. ha scritto:niente DVV questo sabato su bike channel, e ad occhio direi che salterà pure la settimana successiva. :gluglu:
Sicuro? :uhm: :boh:

Io continuo a vedere le dirette programmate sulla guida tv nel sito di SKY: http://guidatv.sky.it/guidatv/canale/bi ... l-hd.shtml

ps: c'è anche replica lunedì pomeriggio



held
Messaggi: 1116
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da held » mercoledì 6 dicembre 2017, 9:46

cauz. ha scritto:niente DVV questo sabato su bike channel, e ad occhio direi che salterà pure la settimana successiva. :gluglu:
Dove l'hai letto? anche io lo vedo nella guida tv (anche se non ho ancora visto lapubblicità!) perchè mai dovrebbe saltare? :o :o



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11319
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da cauz. » mercoledì 6 dicembre 2017, 10:45

Le fonti sono interne, direi affidabili al 90%. Poi magari la situazione cambia da qui a sabato, ma lo escluderei (non ci sono nemmeno gli spot in onda, infatti).
I motivi penso siano tecnici ed economici.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

34x27
Messaggi: 2180
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da 34x27 » mercoledì 6 dicembre 2017, 12:18

cauz. ha scritto:Le fonti sono interne, direi affidabili al 90%. Poi magari la situazione cambia da qui a sabato, ma lo escluderei (non ci sono nemmeno gli spot in onda, infatti).
I motivi penso siano tecnici ed economici.
Ammetto l'ignoranza in materia, ma una volta comprati i diritti -presumo a inizio stagione- poi che altre spese hanno tali da impedirne la messa in onda?

Comunque sarebbe un peccato perdere il cx totalmente...



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11319
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da cauz. » mercoledì 6 dicembre 2017, 13:11

34x27 ha scritto:
cauz. ha scritto:Le fonti sono interne, direi affidabili al 90%. Poi magari la situazione cambia da qui a sabato, ma lo escluderei (non ci sono nemmeno gli spot in onda, infatti).
I motivi penso siano tecnici ed economici.
Ammetto l'ignoranza in materia, ma una volta comprati i diritti -presumo a inizio stagione- poi che altre spese hanno tali da impedirne la messa in onda?

Comunque sarebbe un peccato perdere il cx totalmente...
La trasmissione di un segnale in diretta ha dei costi, e occorre del personale in più (pensa già solo ai telecronisti).
Inoltre non ho idea se questi canali paghino i diritti in blocco o firmino solo un accordo e poi saldino di volta in volta.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

held
Messaggi: 1116
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da held » mercoledì 6 dicembre 2017, 15:39

Non capisco però, ad inizio stagione il ciclocross è stato annunciato proprio come un successo in termini di ascolti della stagione passata, ora che succede? Calo di ascolti? Crisi di bike channel in generale? Non so poi cosa ha comportato la sostituzione di Savoldelli, Giardini e la Lazzaro con Paolo Mei in termini di costi etc.... Tutto ciò però da veramente dispiacere :(



held
Messaggi: 1116
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da held » mercoledì 6 dicembre 2017, 23:55

cauz. ha scritto:
La trasmissione di un segnale in diretta ha dei costi, e occorre del personale in più (pensa già solo ai telecronisti).
Inoltre non ho idea se questi canali paghino i diritti in blocco o firmino solo un accordo e poi saldino di volta in volta.
Una differita, che so, di un ora, migliorerebbe la situazione? In termini di costi intendo. Io la differita me la guarderei senza andare a cercare lo streaming.



bodiroga
Messaggi: 84
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 19:04

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da bodiroga » giovedì 7 dicembre 2017, 8:50

Qui potrebbe esserci una spiegazione. Se in Inghilterra è andata così e cosà, non mi sorprenderei che... http://advanced-television.com/2017/09/ ... -to-close/



Ghost biker
Messaggi: 18
Iscritto il: sabato 25 novembre 2017, 21:53

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da Ghost biker » giovedì 7 dicembre 2017, 16:34

insomma sta per chiudere , era il mio canale preferito



34x27
Messaggi: 2180
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da 34x27 » giovedì 7 dicembre 2017, 17:31

Ghost biker ha scritto:insomma sta per chiudere , era il mio canale preferito
Mah speriamo di no...



Avatar utente
bove
Messaggi: 1660
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da bove » giovedì 7 dicembre 2017, 21:08

Sono assolutamente incompetente in materia, quindi può darsi che stia per dire una boiata. Un canale come bike Channel deve essere free. Come già dicevo molto tempo fa, super tennis funziona e ne è la dimostrazione. Super tennis non trasmette atp 1000 e grande slam, eppure si è ritagliata la sua fetta di torta. Se non sbaglio Sky conta poco meno di 5.000.000 di abbonati, quindi di potenziali spettatori. In Italia chi si abbona a Sky però lo fa principalmente per il calcio e forse per le serie TV. Inoltre l'abbonato sky è mediamente giovane ( under 50 ? ) . Questo vuol dire gettare alle ortiche una marea di pensionati appassionati e con del tempo libero da occupare, oltre a gente come il sottoscritto che di tutto il pacchetto sky sarebbe interessato solo ed esclusivamente ad eurosport e bikechannel.
Tra l'altro si è visto anche con la formula uno e con la moto GP. Alla fine hanno dovuto capitolare e trasmettere su canali free tutti in gp, ed alcuni addirittura in diretta. Perché sono buoni e generosi? Direi proprio di no. Lo hanno fatto per la raccolta pubblicitaria. Perché il numero di spettatori di F1 e MotoGp non era sufficiente per gli inserzionisti.

Quindi.... bike Channel libero, bike Channel libero :nospam: :nospam: :diavoletto:


Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)

marc
Messaggi: 1862
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da marc » giovedì 7 dicembre 2017, 22:48

bove ha scritto:Sono assolutamente incompetente in materia, quindi può darsi che stia per dire una boiata. Un canale come bike Channel deve essere free. Come già dicevo molto tempo fa, super tennis funziona e ne è la dimostrazione. Super tennis non trasmette atp 1000 e grande slam, eppure si è ritagliata la sua fetta di torta. Se non sbaglio Sky conta poco meno di 5.000.000 di abbonati, quindi di potenziali spettatori. In Italia chi si abbona a Sky però lo fa principalmente per il calcio e forse per le serie TV. Inoltre l'abbonato sky è mediamente giovane ( under 50 ? ) . Questo vuol dire gettare alle ortiche una marea di pensionati appassionati e con del tempo libero da occupare, oltre a gente come il sottoscritto che di tutto il pacchetto sky sarebbe interessato solo ed esclusivamente ad eurosport e bikechannel.
Tra l'altro si è visto anche con la formula uno e con la moto GP. Alla fine hanno dovuto capitolare e trasmettere su canali free tutti in gp, ed alcuni addirittura in diretta. Perché sono buoni e generosi? Direi proprio di no. Lo hanno fatto per la raccolta pubblicitaria. Perché il numero di spettatori di F1 e MotoGp non era sufficiente per gli inserzionisti.

Quindi.... bike Channel libero, bike Channel libero :nospam: :nospam: :diavoletto:
sicuramente ne so meno di te in materia, ma credo che ci sia un problema di costi per l'acquisizione di un canale sul digitale terrestre, quindi conviene sulla carta rientrare nella piattaforma Sky. Su Super Tennis sbaglio o sgancia i soldi la federazione? il canale si regge da solo. Forse ho sparato minchiate, davvero non ne so nulla. Sul discorso logico che fai nulla da eccepire, a maggior ragione per la platea degli appassionati di ciclismo non adatta alla Pay tv per le ragioni che spieghi


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

Avatar utente
bove
Messaggi: 1660
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da bove » giovedì 7 dicembre 2017, 23:27

Se aspettiamo la federazione allora sia a cavallo :pinocchio:
Diciamo che ultimamente ha altri 1000 problemi, anzi 2.500.000 di problemi


Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)

Ghost biker
Messaggi: 18
Iscritto il: sabato 25 novembre 2017, 21:53

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da Ghost biker » sabato 9 dicembre 2017, 12:14

qualcuno sa dove posso vedere il cross del ponte che non ho potuto venerdì ?



Ciclope
Messaggi: 1
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 0:02

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da Ciclope » sabato 9 dicembre 2017, 14:09

Questa sera alle ore 22 e 55 e' prevista una replica delle diretta TV di ieri, su RaiSport! Ciaoo!



held
Messaggi: 1116
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da held » domenica 10 dicembre 2017, 16:18

Bellissimo druivencross oggi! fango al punto giusto! Solita vittoria di Van Der Poel mentre dietro bella battaglia con Van Kessel secondo davanti ad Adams. Volevo mettere il link dello streaming ma non riuscivo ad entrare sul forum.
Discorso Bike channel, ieri come annunciato niente diretta, spero davvero non sia l'inizio della fine. Sono davvero dispiaciuto. :(



marc
Messaggi: 1862
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da marc » lunedì 11 dicembre 2017, 14:52

sto già aspettando con impazienza Namur, forse la più bella dopo che mi hanno tolto Spa

La guida Rai dice che la gara maschile la trasmettono alle 16.50. Non sto certo a lamentarmi, trattandosi di lieve differita. Mi chiedo se però è prevista la diretta sul sito raisport, voi sapete qualcosa a riguardo?


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

34x27
Messaggi: 2180
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da 34x27 » lunedì 11 dicembre 2017, 17:47

held ha scritto: Discorso Bike channel, ieri come annunciato niente diretta, spero davvero non sia l'inizio della fine. Sono davvero dispiaciuto. :(
Sulla loro pagina Facebook o altrove in qualche altro forum non dicono nulla? Sarebbe davvero un peccato!



Ghost biker
Messaggi: 18
Iscritto il: sabato 25 novembre 2017, 21:53

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da Ghost biker » lunedì 11 dicembre 2017, 19:15

Finalmente riusciamo a vedere il vero cross con fango neve e freddo



34x27
Messaggi: 2180
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da 34x27 » martedì 12 dicembre 2017, 13:21

Intanto sulla guida tv di SKY non c'è traccia della prevista diretta del DVV di sabato ad Anversa...



marc
Messaggi: 1862
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da marc » martedì 12 dicembre 2017, 15:08

segnalo intervista dell'organizzatore del EKZ Christian Rocha sulla situazione del cross. Ci sono buoni spunti, come il fatto che il cross può evolversi e diventare realmente internazionale se si smette di assistere ogni domenica al campionato belga con incursioni olandesi. Roba per ora utopica, ovviamente.

http://wielerverhaal.com/2017/12/intern ... -kant-uit/

se usate il traduttore di Gogol si capisce tutto


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11319
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 12 dicembre 2017, 15:42

34x27 ha scritto:Intanto sulla guida tv di SKY non c'è traccia della prevista diretta del DVV di sabato ad Anversa...
ad oggi, anche anversa salterà. su quelle dopo non ho aggiornamenti.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

held
Messaggi: 1116
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da held » martedì 12 dicembre 2017, 19:06

marc ha scritto:segnalo intervista dell'organizzatore del EKZ Christian Rocha sulla situazione del cross. Ci sono buoni spunti, come il fatto che il cross può evolversi e diventare realmente internazionale se si smette di assistere ogni domenica al campionato belga con incursioni olandesi. Roba per ora utopica, ovviamente.

http://wielerverhaal.com/2017/12/intern ... -kant-uit/

se usate il traduttore di Gogol si capisce tutto
Molto interessante, un po' polemica verso il ciclocross belga però. È evidente che il divario fra Belgio e Olanda ed il resto del mondo è enorme ma non è mica colpa del Belgio se la Svizzera non è più a certi livelli.
In Belgio il ciclocross è una religione e sinceramente li invidio anzi dirò per fortuna è così, li vedo come i salvatori di questo fantastico sport in un periodo di vacche magre per il ciclismo in generale. Poi magari mi sto sbagliando, sarei felice di sentirti la vostra opinione.



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11319
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 12 dicembre 2017, 22:07

mi ero perso questa notizia (tiro le orecchie a winter :old: ).
domenica si è corso il campionato occitano di ciclocross, e il vincitore è... lilian calmejane!
la concorrenza sarà stata scarsa (alle sue spalle è giunto thibaut vassal, terzo lo spagnolo laudelino plas) ma la notizia mi pare comunque ottima, visto lo spessore ormai acquisito dal corridore albigese. va detto che lo stesso calmejane ha parlato di ciclocross come esclusiva preparazione invernale, tanto che non farà nemmeno il campionato nazionale (sarà in ritiro a Calpe), ma ha dichiarato che ci andrebbe in futuro se la corsa si disputasse dalle sue parti.
questa cosa mi ha ricordato un ciclismo di una vita fa, quando era normale per tanti stradisti (indimenticabile chiappucci) cimentarsi nel cross invernale come allenamento, talvolta anche con buoni risultati. e mi ha fatto un gran piacere. :)


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

Avatar utente
bove
Messaggi: 1660
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da bove » mercoledì 13 dicembre 2017, 16:00

Ore 13,30.14,15 - Donne (Eva Lechner, Alice Maria Arzuffi, Chiara Teocchi, Francesca Baroni, Giovanna Michieletto)

Ore 15.16,05 - Uomini Elite (Gioele Bertolini, Lorenzo e Nicolas Samparisi, Marco Aurelio Fontana)

RAI in leggera differita
15.50 donne
16.50 uomini

Bertolini in crescita potrebbe centrare la prima top ten. MAF al rientro in coppa dopo un bel po di tempo. Curioso di vederlo alle prese con i big. Speriamo che sia la rivincita dello scorso anno tra WVA e MDVP. Al momento la battaglia più bella tra i due


Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11319
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da cauz. » sabato 16 dicembre 2017, 16:11

Che bello vedere WvA così tenace. MvdP è ancora un gradino sopra, ma se l'ultimo ritiro ha avuto effetto mi sa che col nuovo anno ci divertiremo (e il mondiale...)


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

Albino
Messaggi: 624
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da Albino » sabato 16 dicembre 2017, 17:03

Bella corsa! Ancor più bello però il tuttigiùperterra effetto domino di Sweeck e dei Fidea :dunce:


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Admin
Messaggi: 12433
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da Admin » domenica 17 dicembre 2017, 1:05

Albino ha scritto:Bella corsa! Ancor più bello però il tuttigiùperterra effetto domino di Sweeck e dei Fidea :dunce:
Più che effetto domino lo definirei effetto tetris, con le bici di Aerts e Van Kessel perfettamente incastrate... :lol: :cincin:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

marc
Messaggi: 1862
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da marc » domenica 17 dicembre 2017, 1:50

bove ha scritto:Ore 13,30.14,15 - Donne (Eva Lechner, Alice Maria Arzuffi, Chiara Teocchi, Francesca Baroni, Giovanna Michieletto)

Ore 15.16,05 - Uomini Elite (Gioele Bertolini, Lorenzo e Nicolas Samparisi, Marco Aurelio Fontana)

RAI in leggera differita
15.50 donne
16.50 uomini

Bertolini in crescita potrebbe centrare la prima top ten. MAF al rientro in coppa dopo un bel po di tempo. Curioso di vederlo alle prese con i big. Speriamo che sia la rivincita dello scorso anno tra WVA e MDVP. Al momento la battaglia più bella tra i due

non fanno la diretta su Raisport Web come per Zeven?


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

Avatar utente
TIC
Messaggi: 7039
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da TIC » domenica 17 dicembre 2017, 11:29

Fontanino solo nono. E ben staccato. Ma siete sicuri che sia una grande promessa ? A vederlo fisicamente non mi da questa impressione.


Henry Kissinger : (Ad un summit presso il Ministero degli Esteri alla fine dell'intervento di Aldo Moro) Chi parla in questo modo non può che essere un imbroglione e non può che rappresentare un popolo di imbroglioni.

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9099
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 17 dicembre 2017, 15:37

Van Aert sta annichilendo tutti, se continua così timbra la prestazione dell'anno.


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
bove
Messaggi: 1660
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da bove » domenica 17 dicembre 2017, 21:25

TIC ha scritto:Fontanino solo nono. E ben staccato. Ma siete sicuri che sia una grande promessa ? A vederlo fisicamente non mi da questa impressione.
Ovviamente no, ma è sicuramente la carta migliore che abbiamo nel mazzo per il prossimo futuro. Tieni conto che non avendo punti internazionali uci, parte moooolto indietro. In percorsi del genere è praticamente impossibile giocarsi una vittoria se parti così indietro. Lo stesso discorso fatto per Bertolini, vale anche per lui. Gioele è indubbiamente cresciuto quest'anno, grazie all'esperienza internazionale che sta facendo. Oggi senza la caduta, la top ten era alla portata, e non è poca roba con sti mostri.

Edit. Mi correggo. Fontana non è partito poi così indietro. Evidentemente c'è ancora da lavorare e c'è da prendere le misure su certi percorsi


Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)

Avatar utente
bove
Messaggi: 1660
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da bove » lunedì 18 dicembre 2017, 12:44



Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)

held
Messaggi: 1116
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da held » giovedì 21 dicembre 2017, 17:53

Scusate, ma solitamente la tappa di diegem non si corre in notturna/serale?



Ghost biker
Messaggi: 18
Iscritto il: sabato 25 novembre 2017, 21:53

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da Ghost biker » giovedì 21 dicembre 2017, 18:53

held ha scritto:Scusate, ma solitamente la tappa di diegem non si corre in notturna/serale?

l'ultima edizione si



held
Messaggi: 1116
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da held » venerdì 22 dicembre 2017, 15:32

Non seguo il ciclocross da tanti anni ed io l'ho sempre conosciuta come serale, mi è venuto il dubbio perché admin ha messo come termine per i pronostici del fanta le ore 15.



Avatar utente
bove
Messaggi: 1660
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da bove » domenica 24 dicembre 2017, 11:26

Lo stato dell'arte
Dunque leggendo le motivazioni degli organizzatori del giro d'italiano cross, in risposta all'articolo del 3 dicembre, mi viene da dire che forse si stanno sommando le pere con le mele. In merito alla scelta di fare percorsi semplici per attirare più partecipanti, posso anche capire l'intenzione, ma domando. Per quel tipo di reclutamento non dovrebbero pensarci appunto i circuito regional? Una manifestazione che utilizza un brand importante come "Giro d'Italia" secondo me, dovrebbe proporre percorsi all'altezza di tale nome. Questo ovviamente è il parere di un semplice tifoso, amante della disciplina ed osservatore. Insomma, cosa diremmo se per attirare i velocisti al giro, rcs togliesse il 90% delle salite? Se il ciclismo ed il ciclocross che conta, oggi chiede certi percorsi, non si può pensare solo al proprio orticione.


Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 11319
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da cauz. » domenica 24 dicembre 2017, 18:37

bove ha scritto:Lo stato dell'arte
Dunque leggendo le motivazioni degli organizzatori del giro d'italiano cross, in risposta all'articolo del 3 dicembre, mi viene da dire che forse si stanno sommando le pere con le mele. In merito alla scelta di fare percorsi semplici per attirare più partecipanti, posso anche capire l'intenzione, ma domando. Per quel tipo di reclutamento non dovrebbero pensarci appunto i circuito regional? Una manifestazione che utilizza un brand importante come "Giro d'Italia" secondo me, dovrebbe proporre percorsi all'altezza di tale nome. Questo ovviamente è il parere di un semplice tifoso, amante della disciplina ed osservatore.
pienamente d'accordo.
c'è questo pensiero comune che sostiene che abbassare il livello sia utile ad aumentare la partecipazione, e quindi la crescita. è una visione della società che va ben oltre il ciclismo: lo si è fatto nelle scuole, dove a furia di semplificare il linguaggio si è arrivati a impoverire la nostra lingua; lo si è fatto in ambito culturale, dove a furia di accettare il basso si è arrivati a privare del tutto il pop delle sue spinte creative; lo si è fatto nell'informazione, che in nome dell'accesibilità da parte di tutti ha perso completamente la capacità di approfondimento. ora l'asd romano scotti ci prova pure nel ciclismo. quanto stanno facendo è perfettamente coerente con la loro visione, e gli va dato atto che difendono le proprie scelte con orgoglio e che sono disposti, come in questo caso, ad aprirsi al confronto (seppure con un paio di scivoloni nel finale). bravi, però io ho una visione del mondo che va in direzione differente, e non smetterò di criticare queste scelte e pensare che non portino ad alcuna forma di crescita ma soltanto al mantenimento di uno status quo: credo che farebbero bene ad approfondire maggiormente gli esempi internazionali che citano.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" è in libreria!

34x27
Messaggi: 2180
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da 34x27 » lunedì 25 dicembre 2017, 7:51

Ricapitolando, si sa quando e a che ora la Rai si degnerà di trasmettere la CDM da Heusden-Zolder del 26? Grazie.



Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 5770
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da Subsonico » lunedì 25 dicembre 2017, 13:40

34x27 ha scritto:Ricapitolando, si sa quando e a che ora la Rai si degnerà di trasmettere la CDM da Heusden-Zolder del 26? Grazie.
Il calendario di Cicloweb non va mai in ferie!

http://www.cicloweb.it/ciclismo-in-tv/

Auguri a tutti


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Ghost biker
Messaggi: 18
Iscritto il: sabato 25 novembre 2017, 21:53

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da Ghost biker » martedì 26 dicembre 2017, 13:13

Sì sa se al nuovo anno ci sarà qualche cambiamento di casacca o di regolamenti ?



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 9099
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 26 dicembre 2017, 14:18

Oltre alla solita cannibale Cant, impressionante PFP


guidobaldo de medici ha scritto:gilbert capitano era una cosa ridicola, non ha mai dato segno di poter reggere un fiandre, neppure lontanamente. del resto la scelta di fare la 3 giorni di de panne era già chiara.

Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2534
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclocross 2017-2018

Messaggio da leggere da Alanford » martedì 26 dicembre 2017, 14:36

Walter_White ha scritto:Oltre alla solita cannibale Cant, impressionante PFP
Ferrand Prevot aveva già dato qualche cenno di ritrovata forma, oggi ha disputato una gran gara, finendo a ridosso del podio.
Mentre Eva Lechner sul podio c'è finita davvero (terza), sta crescendo a vista d'occhio e a meno di un mese dal Mondiale, è un buon segnale. :)




Rispondi