Ciclocross 2017-2018

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor

Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi cauz. » domenica 2 aprile 2017, 12:35

questo video è uscito sulla pagina Trek il primo di aprile, la data è sospetta, ok... però il video è bello :)
https://www.youtube.com/watch?v=xGaP8GkLRws

ad ogni modo, se fosse un pesce d'aprile sarebbe davvero ben organizzato, perchè la notizia sembra trovare sempre più conferme. alla gara di coppa del mondo di waterloo, il prossimo settembre, dovrebbe esserci al via anche Sven Nys. la cosa non stupisce, visto che waterloo è sede della Trek, che organizzerà la corsa e sta creando un grande evento per l'occasione. resta da vedere se si tratta davvero di un comeback all'americana o è soltanto una singola occasione... pubblicitaria.

vada come vada, speriamo che settembre arrivi presto! :cincin:
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10770
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi Subsonico » martedì 4 aprile 2017, 11:14

Dai Cauz, c'era pure scritto sull'articolo che avevi condiviso di Cx Magazine: "Si nota che questo articolo è stato pubblicato il 1° aprile"

Sei proprio un boccalone! Crederesti a un ritorno di Sven pure se te lo dicesse Pisapia! :bll:
VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Avatar utente
Subsonico
 
Messaggi: 5250
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi cauz. » martedì 4 aprile 2017, 18:16

ed era pure taggata sotto la categoria "april fools"! :crazy:
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10770
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi lapi_dario » giovedì 13 aprile 2017, 22:01

http://www.cyclist.co.uk/news/2660/wout ... cs-in-2018

era ora? il timing e' giusto?
e poi aspetto una replica di Van der Poel
Avatar utente
lapi_dario
 
Messaggi: 250
Iscritto il: martedì 30 giugno 2015, 15:39

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi cauz. » venerdì 14 aprile 2017, 11:50

lapi_dario ha scritto:http://www.cyclist.co.uk/news/2660/wout-van-aert-to-shorten-cyclocross-season-and-focus-on-classics-in-2018

era ora? il timing e' giusto?
e poi aspetto una replica di Van der Poel


mathieu ha ribadito in televisione la scorsa settimana che passerà alla strada alla scadenza del suo contratto, fine 2018. c'è da aspettarsi anche da lui quindi una stagione dimezzata nell'inverno 2018-2019, probabilmente incentrata su pochi appuntamenti selezionati e il mondiale.

io ho una paura drammatica del futuro. speriamo che iserbyt si spicci...
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10770
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi lapi_dario » venerdì 14 aprile 2017, 21:30

lapi_dario ha scritto:http://www.cyclist.co.uk/news/2660/wout-van-aert-to-shorten-cyclocross-season-and-focus-on-classics-in-2018

http://www.cicloweb.it/2017/04/14/van-a ... e-roubaix/

redazione :blabla:

datemi i credits per la notizia :cincin:
Avatar utente
lapi_dario
 
Messaggi: 250
Iscritto il: martedì 30 giugno 2015, 15:39

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi lapi_dario » venerdì 14 aprile 2017, 21:34

cauz. ha scritto:
lapi_dario ha scritto:http://www.cyclist.co.uk/news/2660/wout-van-aert-to-shorten-cyclocross-season-and-focus-on-classics-in-2018

era ora? il timing e' giusto?
e poi aspetto una replica di Van der Poel


mathieu ha ribadito in televisione la scorsa settimana che passerà alla strada alla scadenza del suo contratto, fine 2018. c'è da aspettarsi anche da lui quindi una stagione dimezzata nell'inverno 2018-2019, probabilmente incentrata su pochi appuntamenti selezionati e il mondiale.

io ho una paura drammatica del futuro. speriamo che iserbyt si spicci...


non ho ancora scelto fra l'eccitazione di vedere WVA e MVDP fare a botte sulle pietre e la depressione per stagioni (tante, temo) di cross senza fuoriclasse
Avatar utente
lapi_dario
 
Messaggi: 250
Iscritto il: martedì 30 giugno 2015, 15:39

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi Seb » sabato 15 aprile 2017, 10:34

cauz. ha scritto:io ho una paura drammatica del futuro. speriamo che iserbyt si spicci...


Anche io ho un po' di preoccupazioni sul futuro del ciclocross. Il problema è che senza più Nys (e Albert) si è passati direttamente ad una coppia di fenomeni che a 22 anni ha praticamente già vinto tutto quello che c'era da vincere: ok l'ambizione, ok la rivalità ed il gusto della sfida, ma è comprensibile che essendo ancora entrambi giovanissimi non vogliano spendere i prossimi 10 anni in mezzo al fango ma vadano anche a cercare qualcosa di nuovo.
Speriamo che i "senatori" riescano a ritirare fuori qualche bella stagione e diano filo da torcere ancora per qualche anno alle nuove leve, Iserbyt e tutti gli altri
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3737
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi cauz. » sabato 15 aprile 2017, 11:44

Seb ha scritto:
cauz. ha scritto:io ho una paura drammatica del futuro. speriamo che iserbyt si spicci...


Anche io ho un po' di preoccupazioni sul futuro del ciclocross. Il problema è che senza più Nys (e Albert) si è passati direttamente ad una coppia di fenomeni che a 22 anni ha praticamente già vinto tutto quello che c'era da vincere: ok l'ambizione, ok la rivalità ed il gusto della sfida, ma è comprensibile che essendo ancora entrambi giovanissimi non vogliano spendere i prossimi 10 anni in mezzo al fango ma vadano anche a cercare qualcosa di nuovo.
Speriamo che i "senatori" riescano a ritirare fuori qualche bella stagione e diano filo da torcere ancora per qualche anno alle nuove leve, Iserbyt e tutti gli altri


c'è anche Nieuwenhuis all'orizzonte, ci dà il tempo di imparare a scriverlo correttamente, che a bieles ha girato sui tempi degli elite. qualcuno sa se passerà già quest'anno o se fa ancora una stagione tra gli u23?

io dai senatori invece non mi aspetto più molto, credo che il cambio generazionale li abbia relegati definitivamente ai margini. c'è invece una generazione di mezzo, più o meno coetanei dei due fenomeni, che ho ancora margini, forse persino per crescere: van der haar, aerts, sweeck, veermersch...
e poi, guardando il lato positivo, c'è una forte internazionalizzazione nelle categorie inferiori, che potrebbe riflettersi in una maggiore apertura una volta che i due dioscuri saranno passati in strada. chissà che anche bertolini non riesca ad esprimersi lì in mezzo.
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10770
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi cauz. » lunedì 24 aprile 2017, 15:27

l'addio di tom meeusen alla telenet fidea era ormai certo, viste le tensioni della scorsa stagione, e non stupisce che il belga abbia trovato subito posto nell'altro squadrone di casa: la beobank di MVDP.
la novità di giornata è che la squadra di nys gli ha già dato il via libera, senza obbligarlo ad attendere il primo gennaio. dalla prossima settimana meeusen sarà già a tutti gli effetti un corridore della beobank.
trovo che sia un'ottima notizia, questi cambi di maglia a metà stagione sono la cosa più fastidiosa del calendario del ciclocross, e in attesa che l'UCI stessa se ne avveda spostando la data ufficiale di fine stagione, mi auguro che altre squadre seguano il buon esempio.
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10770
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi Admin » giovedì 27 aprile 2017, 2:23

E non c'era dubbio su chi sarebbe stato a indicare la strada più sensata... il "nostro" presidente UCI Sven. :clap:
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 11177
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi marc » mercoledì 10 maggio 2017, 20:52

aggiunta una prova al EKZ, Berna il 1 ottobre. Un test per la candidatura alla Coppa del mondo 2018, con la Cdm che tornerebbe in Svizzera a 8 anni da Aigle 2010, dove io modestamente ci fui
perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
marc
 
Messaggi: 1709
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 22:39

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi bove » lunedì 15 maggio 2017, 21:13

Ciao a tutti fan crossisti. Ho dato uno sguardo al sito dell'UCI. Non capisco il calendario italiano di gennaio. Tutti i campionati nazionali saranno il 14/01 mentre in Italia sarà il 06/01. Il 14 in Italia niente gare, mentre il 21 c'è Vittorio Veneto sovrapposta alla prova di Coppa del mondo. Voglio sperare sia una prima bozza che andrà rivista.
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI
bove
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi held » venerdì 26 maggio 2017, 11:10

Ciao a tutti!
Solo per dire che i "nostri" fenomeni si stan dando da fare fra cdm di mtb e giro del Belgio! :D
held
 
Messaggi: 926
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi simociclo » sabato 8 luglio 2017, 20:26

Sbaglio o quest'anno i crossisti si stanno facendo valere anche su strada, più degli altri anni?

Oggi Sweek ha vinto una gara 1.1 in Belgio, idem Verrmeersh qualche giorno fa, Aerts una .2 dove Van Kessel ha fatto terzo.
E poi ci sono i due fenomeni, ma di quelli si sa :)
"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein
Avatar utente
simociclo
 
Messaggi: 3240
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi Admin » domenica 9 luglio 2017, 8:03

Non sbagli.

Può anche essere che rispetto al passato più belgi forti si dedichino al cross da giovani... sarebbero di base molto competitivi su strada, ma scelgono di partire dal cross.
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 11177
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi Admin » domenica 9 luglio 2017, 8:05

Diciamo che è l'effetto Sven Nys... non dimentichiamo che il campione di Baal ha moltiplicato la popolarità del cross negli ultimi 10-15 anni.
Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
 
Messaggi: 11177
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi Basso » domenica 9 luglio 2017, 9:29

simociclo ha scritto:Sbaglio o quest'anno i crossisti si stanno facendo valere anche su strada, più degli altri anni?

Oggi Sweek ha vinto una gara 1.1 in Belgio, idem Verrmeersh qualche giorno fa, Aerts una .2 dove Van Kessel ha fatto terzo.
E poi ci sono i due fenomeni, ma di quelli si sa :)

Confermo :) E proprio ieri, in Austria, ha vinto il crossista (anche se meno puro degli altri da te citati) Venturini.

E anche altri "minori" stanno raccogliendo buoni risultati, come Merlier sesto al campionato belga, Van Tichelt sesto alla Halle-Ingooigem, Meisen nono alla Boucles de la Mayenne o il sottovalutato (come stradista) francese Russo, che ha centrato almeno una top 10 di tappa in tutte le corse che ha disputato, con il 2° posto finale al Beauce e il 4° al Gironde.
11: Vuelta 7, Prato
12: Appennino, Japan Cup
13: Giro 9, ITA RR, Vuelta 20, Sabatini
14: Vasco, Dauphiné, Tour 3, Tour 21, Polonia, TreValli
15: Laigueglia, Scheldeprijs, Giro 2, Giro 18, Giro, Tour 13, Fourmies
16: Nice, Vuelta 12
17: Frankfurt, Tour 11
Basso
 
Messaggi: 11254
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 17:03
Località: Vicenza

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi bove » lunedì 10 luglio 2017, 13:54

Che il cross sia una signora palestra noi lo sappiamo bene. Se ne saranno accorti anche ai piani alti?

Ne approfitto, visto che ci siamo per fare una domanda. Magari siete più informati di me.
Ma che significa il calendario italiano di gennaio?

07/01 campionati nazionali
14/01 In italia nulla in tutti gli altri paesi europei "campionati nazionali"
21/01 Vittorio Veneto ( sovrapposta alla coppa del mondo di Nommay )

.... ma percheèèèè ?????
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI
bove
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi Seb » mercoledì 9 agosto 2017, 19:53

Nelle prossime due stagioni Alice Maria Arzuffi andrà a vivere e correre in Belgio con il team di Bart Wellens
http://www.cicloweb.it/2017/08/09/alice ... ss-belgio/
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3737
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi cauz. » mercoledì 9 agosto 2017, 20:34

Seb ha scritto:Nelle prossime due stagioni Alice Maria Arzuffi andrà a vivere e correre in Belgio con il team di Bart Wellens
http://www.cicloweb.it/2017/08/09/alice ... ss-belgio/


brava brava brava alice!
:clap: :clap: :clap: :clap:
ottima notizia, speriamo non sia un caso isolato.
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10770
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi bove » mercoledì 9 agosto 2017, 22:52

Seb ha scritto:Nelle prossime due stagioni Alice Maria Arzuffi andrà a vivere e correre in Belgio con il team di Bart Wellens
http://www.cicloweb.it/2017/08/09/alice ... ss-belgio/


Ottimo. Lo scorso anno ha dimostrato di giocarsela con le big. Quindi Brava. Giusta scelta. Almeno provarci
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI
bove
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi bove » sabato 12 agosto 2017, 16:08

Le belle notizie continuano ad arrivare

Gioele Bertolini ha già definito in parte il suo calendario per la stagione ciclocross 2017/2018 confermando la partecipazione a tutto il Superprestige, la challenge più importante dopo la Coppa del Mondo.
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI
bove
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi cauz. » sabato 12 agosto 2017, 16:20

bove ha scritto:Le belle notizie continuano ad arrivare

Gioele Bertolini ha già definito in parte il suo calendario per la stagione ciclocross 2017/2018 confermando la partecipazione a tutto il Superprestige, la challenge più importante dopo la Coppa del Mondo.


e da quando in qua la CDM sarebbe più importante del SP? :)
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10770
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi bove » sabato 12 agosto 2017, 21:42

cauz. ha scritto:
bove ha scritto:Le belle notizie continuano ad arrivare

Gioele Bertolini ha già definito in parte il suo calendario per la stagione ciclocross 2017/2018 confermando la partecipazione a tutto il Superprestige, la challenge più importante dopo la Coppa del Mondo.


e da quando in qua la CDM sarebbe più importante del SP? :)


:cincin: :diavoletto: :trofeo:
Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI
bove
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi cauz. » sabato 12 agosto 2017, 22:15

intanto alice arzuffi ha già dato il buone esempio alle giovani atlete del ciclocross.
a 38 anni finalmente katie compton si trasferirà dagli stati uniti per correre tutta la stagione invernale in belgio:
http://www.cyclingnews.com/news/katie-c ... s-finally/

nell'articolo si spiega anche come l'americana abbia finalmente scoperto il problema di salute che le procurava spesso i crampi in gara negli ultimi anni.

come dire, meglio tardi che mai. forza katie. :)
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10770
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi held » giovedì 17 agosto 2017, 22:26

Ma Gioele è ancora un under23? O correrà coi big?
held
 
Messaggi: 926
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2017-2018

UNREAD_POSTdi Subsonico » sabato 19 agosto 2017, 0:40

held ha scritto:Ma Gioele è ancora un under23? O correrà coi big?


Immagine
VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Avatar utente
Subsonico
 
Messaggi: 5250
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2017-2018

simila

simila
 


Torna a Ciclismo Femminile, Ciclismo Giovanile, Altri Ciclismi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite