Ciclismo Femminile 2018

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor
Avatar utente
Seb
Messaggi: 4538
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Seb » domenica 13 maggio 2018, 10:43

Nella giornata di ieri, vittoria di Alice Maria Arzuffi in Spagna in una prova del calendario nazionale basco, il livello non sarà stato altissimo ma ha lasciato il gruppo a più di tre minuti. Per la sua squadra arriva forse la settimana più importante della stagione, lei sembra si faccia trovare pronta.

Segnalo anche un'altra atleta al primo anno élite che vince una corsa internazionale, la velocista olandese Lorena Wiebes: ci era già andata vicina più volte, sarà la prima di tantissime




Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2776
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Alanford » giovedì 17 maggio 2018, 18:29

Anna Van Der Breggen dopo un marzo e un aprile fantastici, torna in gara alla Durango Durango e vince subito! :)
Podio tutto olandese, con Van Vleuten seconda e terza la Stultiens.
Quarto posto per Longo Borghini, sembra in ripresa dopo i problemi avuti il mese scorso.



PetitBreton
Messaggi: 225
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 20:38

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da PetitBreton » domenica 20 maggio 2018, 9:29

In California nessuna sorpresa con le americane a fare da padrone. Erica Magnaldi ancora in grande spolvero attualmente l'atleta italiana più forte in salita considerando il momento di Elisa. Buoni piazzamenti per Maria Vittoria Sperotto nelle volate e la Bertizzolo si mantiene salda al comando della classifica giovani del WWT...



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2776
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Alanford » lunedì 21 maggio 2018, 23:27

All'Emakumeen Bira, bella prova di Asja Paladin.
Ha vinto due Gp della montagna e ha conquistato la maglia di leader; vediamo se ce la farà a mantenerla anche domani, nella tappa più impegnativa.
Buoni segnali di crescita in questa stagione, fra tutti il 14° posto alla Freccia. L'aspettiamo al Giro.



PetitBreton
Messaggi: 225
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 20:38

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da PetitBreton » martedì 22 maggio 2018, 18:37

Alanford ha scritto:
lunedì 21 maggio 2018, 23:27
All'Emakumeen Bira, bella prova di Asja Paladin.
Ha vinto due Gp della montagna e ha conquistato la maglia di leader; vediamo se ce la farà a mantenerla anche domani, nella tappa più impegnativa.
Buoni segnali di crescita in questa stagione, fra tutti il 14° posto alla Freccia. L'aspettiamo al Giro.
Asja Paladin anche per costituzione fisica è proprio una scalatrice pura. Abbiamo perso Francesca Cauz che era un po' il riferimento in tal senso, adesso ci sono nuovi prospetti, mi aspettavo qualcosa in più da Sofia Beggin come prestazioni in salita nelle ultime settimane: nn so se è in calo di condizione o cosa comunque rimane un talento che ancora deve esplodere... Anche la Vieceli sta facendo buone cose.




Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2776
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Alanford » martedì 22 maggio 2018, 20:33

Bella tappa oggi, siamo riusciti a seguire più di 90 km con una buona regia e mi son meravigliato, visto che siamo in Spagna! :D
Grande Spratt, anche se favorita dall'ottima tattica della Mitchelton, ha raggiunto una vittoria meritatissima, niente da dire.
Finalmente ritroviamo Elisa davanti, fa piacere rivederla sul podio in quest'ultima tappa e nello sprint per il secondo posto con la Zabelinskaya, sembrava quasi una velocista! :D
Asja Paladin si aggiudica il primo GPM e le basta quello per vincere la classifica di miglior scalatrice, per un punto sulla Spratt. Conclude la frazione con un buon 19° posto, proprio davanti ad Alice Maria Arzuffi.
PetitBreton ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 18:37
Asja Paladin anche per costituzione fisica è proprio una scalatrice pura. Abbiamo perso Francesca Cauz che era un po' il riferimento in tal senso, adesso ci sono nuovi prospetti, mi aspettavo qualcosa in più da Sofia Beggin come prestazioni in salita nelle ultime settimane: nn so se è in calo di condizione o cosa comunque rimane un talento che ancora deve esplodere... Anche la Vieceli sta facendo buone cose.
Concordo sul fatto che la Beggin deve ancora esplodere, ha 20 anni (tre meno della Paladin) e tutto il tempo dalla sua.
Di scalatrici, dopo la mitica Fabiana, non è che ne abbiamo avute molte, ma fra le giovani stanno venendo fuori. Un'altra potrebbe essere Nicole D'Agostin, ma è solo al primo anno da elite...non abbiamo fretta! :)



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2776
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Alanford » domenica 27 maggio 2018, 19:56

La Gooik Geraardsbergen Gooik, per le due australiane della Mitchelton, si è traformata in un trofeo Baracchi. :)
Se ne sono andate a oltre 70 km dall'arrivo e han continuato a guadagnare sulle inseguitrici. Ha vinto Sarah Roy e seconda Gracie Elvin.
Nelle cinque dietro, arrivate ad oltre 6 minuti, c'erano due italiane della Valcar e nello sprint per il terzo posto non c'è stata storia, Elisa Balsamo con facilità sulle altre, mentre la Confalonieri si è piazzata settima.



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2776
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Alanford » martedì 29 maggio 2018, 17:23

Finalmente dopo un lungo periodo di digiuno, torna alla vittoria Elena Cecchini! :clap:
Battuta Coryn Rivera nella seconda tappa del Thuringen Tour.



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2776
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Alanford » martedì 29 maggio 2018, 21:45

Elena ha rischiato sul colpo di reni della Rivera, si stava già rialzando per un'esultanza anticipata. Aveva già perso un Europeo under 23, per una cosa simile.
Anche se la foto dell'arrivo, mi ha ricordato il Bugno del Fiandre. :)



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10514
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 31 maggio 2018, 19:53

Seb ha scritto:
lunedì 26 marzo 2018, 18:47
Ecco qui, presentato ufficialmente il percorso completo del Giro Rosa: molto impegnativo e, come piace a me, con una salita dal nome importante che può richiamare da sola un bel po' di appassionati. Unico limite, mi pare un Giro Rosa in cui ci si scontrerà solo di gambe e praticamente mai di tattica: il rischio è di sapere chi vincerà già prima dello Zoncolan
http://www.cicloweb.it/2018/03/26/perco ... rosa-2018/
Visto il percorso e scoperto solo ora che nell'ultima tappa mi passano davanti a casa! :hippy:

Dopo il Giro 2016 pensavo di aspettare ancora 107 anni per un evento così :D


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2776
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Alanford » venerdì 15 giugno 2018, 10:37

Ritiriamo su questo thread, ho avuto poco tempo per scrivere in questi giorni.
Nelle prime due tappe dell'Energy Womens' Tour, ho trovato, a poco tempo dall'infortunio, un'ottima D'Hoore e dopo una prima parte di stagione sottotono, finalmente si rivede la Rivera. La Longo Borghini sta ritrovando la gamba giusta.

Un primo bilancio italiano in fatto di vittorie, direi più che positivo.
1 Paesi Bassi 29
2 Stati Uniti d`America 21
3 Australia 15
4 Italia 11

Bastianelli (5), Paternoster (3), Balsamo - Cecchini - Bronzini (1)



rizz23
Messaggi: 1564
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da rizz23 » mercoledì 20 giugno 2018, 10:49

Intanto l'appuntamento, poi ne parleremo.
Domenica 24/6 alle 19.30 e fino alle 20.20 saremo in (lieve) differita su Rai Sport + HD per il campionato italiano élite (e juniores)

:bici:



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2776
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Alanford » domenica 24 giugno 2018, 13:47

In attesa della prova elite, fra le juniores il titolo italiano è andato a Vittoria Guazzini. Ha preceduto Giorgia Bariani e Camilla Alessio.
Guazzini e Bariani sono al secondo anno e sono anche ai vertici della classifica del 2018, mentre l'Alessio è al primo anno e ha già ottenuto buoni piazzamenti, fra questi ricordiamo il primo posto fra le juniores nella 2a tappa del Giro di Campania.



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2776
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Alanford » domenica 24 giugno 2018, 22:48

Bella sorpresa questa di Marta Cavalli, ha colto il momento buono accodandosi allo scatto di Sofia Bertizzolo e insieme hanno saputo reggere al ritorno del gruppo. Marta aveva più gamba nel finale, si è visto subito e le è bastato un allungo per arrivare da sola.
Peccato che la caduta abbia tolto alcune delle favorite.
La Valcar è sempre stata una squadra con grandi tradizioni nel settore giovanile e quest'anno, per la prima volta, si è presentata fra le elite e lo sta facendo alla grande! Una gruppo di ragazze giovanissime, basta considerare che le due più "vecchie", sono Muccioli e Confalonieri che hanno 25 anni.



PetitBreton
Messaggi: 225
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 20:38

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da PetitBreton » giovedì 28 giugno 2018, 21:08

Grande Elisa ai Giochi del Mediterraneo in quel di Tarragona dove ha sbaragliato la concorrenza avversaria quando ha deciso di aprire il gas. Bel bronzo per Erica Magnaldi già da un paio di mesi ad altissimo livello col suo lavoro di stopper per favorire l'azione della compagna e un bravo a tutta la nazionale italiana decisamente superiore alle altre compagini.

P.S. una domanda per gli esperti, che fine ha fatto Anna Stricker? Qualcuno ha sue notizie? Dato che è un po' che nn attacca il numero sulla schiena.



rizz23
Messaggi: 1564
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da rizz23 » mercoledì 4 luglio 2018, 11:30

Cominciamo ad entrare in clima Giro? :ponpon:

La prima notizia, ormai nota da tempo, è che non ci sarà Anna Van Der Breggen, che questo weekend sarà in Italia... ma per partecipare alla coppa del mondo di MTB in Val di Sole.
Risultato: giochi molto aperti, ancor più di prima per la generale.

Guarnier è pronta a difendere la rosa per la Boels-Dolmans, Longo Borghini avrà occasione importante soprattutto visto la condizione cresciuta dopo i guai in primavera, Niewiadoma ci proverà ma potrebbe essere troppo dura per lei, Van Vleuten è forse la favorita numero uno, Moolman l'outsider principale a mio avviso. Chi altro?

La seconda notizia riguarda la copertura televisiva.
Confermatissima la finestra quotidiana dentro il Tour de France, quindi su RaiTre.
Ma a questa ora si aggiunge una sintesi molto più estesa, fino a 50 minuti, che andrà in onda in tarda serata su Rai Sport :ole:

Gli orari? Tutti sulla Guida TV di Cicloweb
http://cicloweb.it/ciclismo-in-tv



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2886
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da il_panta » mercoledì 4 luglio 2018, 12:21

Ciao Rizz, Erica Magnaldi come la vedi?



PetitBreton
Messaggi: 225
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 20:38

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da PetitBreton » mercoledì 4 luglio 2018, 12:37

Interessante anche vedere all'opera la giovane tedesca Lippert neo campionessa elite. La Magnaldi potrebbe entrare nelle dieci. Curiosità anche sulla Bertizzolo... vedo che ancora nn è stata diramata la startlist ufficiale.



rizz23
Messaggi: 1564
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da rizz23 » mercoledì 4 luglio 2018, 12:40

il_panta ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 12:21
Ciao Rizz, Erica Magnaldi come la vedi?
Con tutta questa salita la vedo bene, molto bene.
Possibile sorpresa, indubbiamente, però anch'io vedo una top10 come obiettivo massimo, magari da condire con una tappa.



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2776
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Alanford » mercoledì 4 luglio 2018, 17:13

rizz23 ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 11:30
Guarnier è pronta a difendere la rosa per la Boels-Dolmans, Longo Borghini avrà occasione importante soprattutto visto la condizione cresciuta dopo i guai in primavera, Niewiadoma ci proverà ma potrebbe essere troppo dura per lei, Van Vleuten è forse la favorita numero uno, Moolman l'outsider principale a mio avviso. Chi altro?
Quelle che hai citato sono senza dubbio le grandi favorite (Van Vleuten un gradino sopra), nei primi posti possiamo tranquillamente trovarcele tutte.
Io vedo bene anche Amanda Spratt, che potrebbe essere una valida spalla per Annemiek o anche una seconda punta.
Fra le prime dieci, ci metterei anche la Stultiens, oltre alla già detta Magnaldi, pure la Gillow; curioso di vedere la giovane Merino. Mi aspetto (almeno me lo auguro) qualche bel piazzamento nelle tappe in montagna, di Asja Paladin e qualche altra giovane italiana.
In questo Giroo dovrebbero esserci tutte le migliori velociste, aspettiamo la start list ufficiale.



rizz23
Messaggi: 1564
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da rizz23 » mercoledì 4 luglio 2018, 18:45

Giustissimo su Spratt, anch'io molto interesse per la Merino e i suoi 12 grammi :)



PetitBreton
Messaggi: 225
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 20:38

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da PetitBreton » mercoledì 4 luglio 2018, 20:36

Io tra le outsiders metterei anche Cecilie Uttrup Ludwig.



andrea82
Messaggi: 396
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 21:00
Località: Colico (Lecco)

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da andrea82 » mercoledì 4 luglio 2018, 23:45

Anch'io dico Van Vleuten forse favorita una spanna sopra le altre, con Spratt, Guarnier, Niewiadoma e Moolman principali avversarie. Vediamo cosa succederà con Elisa e le altre azzurre. Uttrup Ludwig? Ho un debole per Cille (è una carissima amica, persona molto solare ed allegra, poi atleta straordinaria, determinata e perfezionista) dunque se dovesse fare un grande risultato ne sarei felicissimo. Incognita Vos e Ferrand - Prevot, Magnaldi probabile sorpresa e occhio a Sofia Bertizzolo e alla colombiana Sanabria. Per le volate Hosking e Bastianelli, poi Rivera, Wild, Ryan, Barnes e Lepisto.



rizz23
Messaggi: 1564
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da rizz23 » giovedì 5 luglio 2018, 8:05

andrea82 ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 23:45
Anch'io dico Van Vleuten forse favorita una spanna sopra le altre, con Spratt, Guarnier, Niewiadoma e Moolman principali avversarie. Vediamo cosa succederà con Elisa e le altre azzurre. Uttrup Ludwig? Ho un debole per Cille (è una carissima amica, persona molto solare ed allegra, poi atleta straordinaria, determinata e perfezionista) dunque se dovesse fare un grande risultato ne sarei felicissimo. Incognita Vos e Ferrand - Prevot, Magnaldi probabile sorpresa e occhio a Sofia Bertizzolo e alla colombiana Sanabria. Per le volate Hosking e Bastianelli, poi Rivera, Wild, Ryan, Barnes e Lepisto.
Davvero anche io curioso di cosa saprà fare Marianne Vos, la condizione mi sembra quella giusta, classe ed esperienza ci sono, mi sorprenderei quasi più di non trovarla lì a giocarsi anche la maglia rosa rispetto al contrario.
Parlando di startlist, solo due precisazioni: non c'è Ferrand-Prevot e non ci sarà nemmeno Coryn Rivera, per cui in effetti il percorso non è troppo adatto.



PetitBreton
Messaggi: 225
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 20:38

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da PetitBreton » giovedì 5 luglio 2018, 9:23

Non è più la Ferrand-Prevot di qualche anno fa... mi ricordo nel 2014 che in Rabobank rischiò di vincere un Giro Rosa e nn lo vinse soltanto perché dovette inchinarsi agli ordini di scuderia.



andrea82
Messaggi: 396
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 21:00
Località: Colico (Lecco)

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da andrea82 » giovedì 5 luglio 2018, 13:22

rizz23 ha scritto:
giovedì 5 luglio 2018, 8:05
andrea82 ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 23:45
Anch'io dico Van Vleuten forse favorita una spanna sopra le altre, con Spratt, Guarnier, Niewiadoma e Moolman principali avversarie. Vediamo cosa succederà con Elisa e le altre azzurre. Uttrup Ludwig? Ho un debole per Cille (è una carissima amica, persona molto solare ed allegra, poi atleta straordinaria, determinata e perfezionista) dunque se dovesse fare un grande risultato ne sarei felicissimo. Incognita Vos e Ferrand - Prevot, Magnaldi probabile sorpresa e occhio a Sofia Bertizzolo e alla colombiana Sanabria. Per le volate Hosking e Bastianelli, poi Rivera, Wild, Ryan, Barnes e Lepisto.
Davvero anche io curioso di cosa saprà fare Marianne Vos, la condizione mi sembra quella giusta, classe ed esperienza ci sono, mi sorprenderei quasi più di non trovarla lì a giocarsi anche la maglia rosa rispetto al contrario.
Parlando di startlist, solo due precisazioni: non c'è Ferrand-Prevot e non ci sarà nemmeno Coryn Rivera, per cui in effetti il percorso non è troppo adatto.
Oops è vero, però Pauline è comunque in Italia per la tappa di Coppa del Mondo XCO in Val di Sole. Chiedo venia.



rizz23
Messaggi: 1564
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da rizz23 » venerdì 6 luglio 2018, 10:15

Impressioni dalla presentazione delle squadre.

Van Vleuten rimane la mia favorita assoluta per la vittoria finale.
Ha la solita aria convinta ma "fuori posto" e scanzonata di quando è in forma.

Tiratissima la Ludwig, davvero molto magra.

E per lo Zoncolan metterei dieci centesimi su Eider Merino, che peserà 12 grammi dopo cena :D



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4538
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Seb » venerdì 6 luglio 2018, 10:44

Tappe, analisi del percorso, startlist, guida tv, ecc...
http://www.cicloweb.it/2018/07/05/giro- ... nile-2018/

Ordine di partenza della cronosquadre
http://www.cicloweb.it/2018/07/06/giro- ... -partenza/



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4538
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Seb » venerdì 6 luglio 2018, 19:10

Le immagini della prima tappa, ora in homepage: http://www.cicloweb.it/



PetitBreton
Messaggi: 225
Iscritto il: martedì 10 settembre 2013, 20:38

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da PetitBreton » venerdì 6 luglio 2018, 20:02

rizz23 ha scritto:
venerdì 6 luglio 2018, 10:15
Impressioni dalla presentazione delle squadre.

Van Vleuten rimane la mia favorita assoluta per la vittoria finale.
Ha la solita aria convinta ma "fuori posto" e scanzonata di quando è in forma.

Tiratissima la Ludwig, davvero molto magra.

E per lo Zoncolan metterei dieci centesimi su Eider Merino, che peserà 12 grammi dopo cena :D
Tra le atlete più tirate metterei anche la nostra Erica Magnaldi... veramente un peso piuma non a caso in salita va molto forte e secondo me va più forte di Eider Merino, aspettiamo anche lei sullo Zoncolan guardando a casa Italia xD.. tra le sorprese continua ad ispirarmi la Lippert, che ha già conquistato la maglia bianca, sarà un bel duello con la Bertizzolo e la Ludwig e perché no Juliette Labous... senza dimenticare Sofia Beggin...



rizz23
Messaggi: 1564
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da rizz23 » sabato 7 luglio 2018, 8:32

E quindi un avvio all'altezza di quello che ci aspetta, già bellissima battaglia a Verbania e risultato che si poteva pronosticare... ma certo che la Sunweb ha cambiato più di mezza squadra rispetto al Mondiale eppure domina ancora contro il tempo.

Nota di colore della giornata: la magliettina rosa che hanno rifilato ad una Van Dijk che se la rideva di gusto! :D

Appuntamenti di oggi. Confidando nella puntualità sia del Tour che del GiroRosa, finestra su Rai3 alle 16.10. E poi comunque differita più estesa su RaiSport+HD alle 22.30! :bici:



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2776
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Alanford » sabato 7 luglio 2018, 11:42

Nella cronosquadre tutto come previsto, ha perso qualcosa la Boels però mancava Anna...!

Quest'anno ampia differita e belle riprese. Ampia copertura oltre che sulla Rai, per la prima volta anche su Eurosport e Bike Channel. Il prossimo anno ci vuole la diretta! :)
Ieri ero curioso di sapere chi commentava sui tre canali e me li son guardati tutti.(non lo farò di nuovo, anche perchè le immagini son le stesse) :D
La coppia Rizz e Giada inarrivabili, ma ormai hanno confermato la loro bravura anche in diretta.
Su Eurosport c'era Panchetti, devo dire che se l'è cavata bene, anche se....
Inquadrano l'Astana e in basso appare la grafica con i nomi delle componenti
Panchetti: "Ecco l'Astana con Sofia Bertizzolo, la Saifutdinova, la Beggin..."
Sparisce la grafica
Panchetti: "....e via via tutte le altre". :D
Su Bike Channel c'era il mitico Brambilla, bravo e molto nozionistico come sempre nel suo commento, ma è la prima volta che sento nominare Kirsten Wild così... Kairstin Uaild. :D
rizz23 ha scritto:
sabato 7 luglio 2018, 8:32
Nota di colore della giornata: la magliettina rosa che hanno rifilato ad una Van Dijk che se la rideva di gusto! :D
Ma dove l'hanno trovata quella maglietta??? Poteva star bene ad una esordiente o alla...Merino. :D



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2776
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Alanford » sabato 7 luglio 2018, 23:48

Peccato che Arzuffi e Gutierrez non ce l'abbiano fatta, avevano effettuato una bella fuga a due.
In volata, su questi arrivi, la potenza della Wild ha spesso la meglio, brava comunque Giorgia. Ho visto che la Bastianelli ha toccato i cartelloni pubblicitari, interrompendo l'azione.

Oggi ci sono stati i campionati italiani esordienti e allieve.
Hanno vinto le grandi favorite. Per le esordienti Eleonora Ciabocco davanti a Giulia Raimondi, entrambe dominatrici di questa stagione.
Anche fra le allieve, vince la grande favorita, Eleonora Camilla Gasparrini.



rizz23
Messaggi: 1564
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da rizz23 » domenica 8 luglio 2018, 11:35

Che pensate della Vos? Personalmente non credo sia della partita per la generale, anche per ammissione della stessa squadra che dovrebbe puntare sulla Stultiens... ma come si fa a scartarla?

Appuntamenti di oggi:
- 17.50 su RaiTre, in coda al Tour
- 0.30 su Raisport+HD con la sintesi più estesa



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4538
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Seb » domenica 8 luglio 2018, 11:44

rizz23 ha scritto:
domenica 8 luglio 2018, 11:35
Che pensate della Vos? Personalmente non credo sia della partita per la generale, anche per ammissione della stessa squadra che dovrebbe puntare sulla Stultiens... ma come si fa a scartarla?
Sarei abbastanza stupito di vederla ai piani alti della classifica: negli ultimi anni non ha fatto molte salite lunghe e dure in gara, l'ultimo Giro è del 2014, idem l'ultimo Bira, non ha disputato le ultime due Freccia Vallone; però è Marianne Vos...



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2776
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Alanford » domenica 8 luglio 2018, 17:49

Oltre alla vittoria della D'Hoore, da segnalare tre italiane fra le dieci. Bronzini 5a - Guarischi 7a - Consonni 9a.
Fra le donne di classifica, a causa di una caduta, sono rimaste attardate la Stultiens e la Guarnier ...sono arrivate rispettivamente a 58" e 1'00.



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4538
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Seb » domenica 8 luglio 2018, 20:50

Clavicola ko per la Kennedy, la Van Vleuten perde una gregaria preziosa



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2776
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Alanford » martedì 10 luglio 2018, 16:31

Non ha vinto, ma ancora una bella prova dell'Arzuffi.
La notizia del giorno, è la maglia bianca conquistata da Sofia Bertizzolo.
Da domani si comincia a fare sul serio! :)



AntiGazza
Messaggi: 1163
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 12:23

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da AntiGazza » mercoledì 11 luglio 2018, 10:09

Ieri ho seguito la sintesi del giro Rosa commentata dall'ottimo Rizzato .
Devo ammettere la mia colpevolezza nel non seguire quasi mai il ciclismo femminile, ma sono rimasto impressionato ... fino allimbocco della salita i 45 di media :geek: :geek: :geek:
E cmq alla fine della tappa i 38, ma negli ultimi km (30 o 40 circa , ora non ricordo con precisione) non mi pare ci fosse un m di pianura



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4538
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Seb » mercoledì 11 luglio 2018, 10:19

Ieri tappa molto veloce, quella fuga di 12 era molto pericolosa per diversi motivi e non si poteva lasciare andare alla leggera. La Sunweb sta facendo un bellissimo Giro, senza la velocista e senza una big di classifica, in cinque giorni ha vestito la maglia rosa con quattro atlete diverse: sulla carta la Winder non dovrebbe tenere (oggi forse sì), ma ieri ha accumulato un bel vantaggio.

Oggi finalmente dovrebbero esporsi le grandi della classifica, da vedere se lo faranno subito nella prima parte della salita o se aspetteranno gli ultimi 1500 metri (o quanti sono) dopo il falsopiano.



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2776
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Alanford » mercoledì 11 luglio 2018, 18:25

Oggi probabilmente, s'è capito che la Mitchelton ha la maglia rosa in tasca!
Domani la crono è dalla parte della Van Vleuten; ma una Spratt così e con un percorso in salita, ce la farà a tenere 33" di vantaggio? Io dico di no :D
Oggi bene Moolman e Niewiadoma, un po' meno Guarnier rientrata quando la pendenza si è alleggerita e purtroppo ancora meno bene la nostra Elisa, arrivata a 2'51". Brand non molla mai. :)
Invece grande prova di Asja Paladin che conclude al 13° posto( miglior italiana), davanti a Erica Magnaldi. Buona prova pure oggi della Quagliotto.
Ottime le spagnole, Santesteban, Merino e la sorprendente Garcia.
Fra le giovani, Bertizzolo ancora in maglia bianca. Ma vede avvicinarsi Nadia Quagliotto, che oggi scavalca la Labous in seconda posizione.



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4538
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Seb » mercoledì 11 luglio 2018, 19:55

Che crollo Elisa, era stata davanti fino ai meno 5 circa, poi si è spenta la luce. La Mitchelton non vedo come possa perdere il Giro, domani penso che Van Vleuten prenderà la maglia anche con un buon vantaggio e a quel punto, spero, tutta la squadra per lei: la Spratt ha già avuto troppi crediti a favore quest'anno con la stessa tattica di oggi



rizz23
Messaggi: 1564
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da rizz23 » mercoledì 11 luglio 2018, 22:37

Domani davvero interessante, perché io mi aspetto anche una super-Moolman. Certo, la favorita è AVV ma non vedo nulla di scritto, proprio no.

Super curioso di cosa faranno le due Movistar, che mi stanno stupendo. E poi la Merino è la nostra mascotte... :D



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4538
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Seb » giovedì 12 luglio 2018, 15:36

:o :o :o



Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2776
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Alanford » giovedì 12 luglio 2018, 15:38

Annemiek le ha annientate tutte! Fantastica :clap: :clap: :clap:
Moolman e Brand ad oltre 2 minuti.
Sopra i tre ci sono Guarnier, Spratt, Longo Borghini e Niewiadoma
Oltre i 4 tutte le altre.
Grande prova di Alice Maria Arzuffi 9a a 4'17"



andriusskerla
Messaggi: 2065
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da andriusskerla » giovedì 12 luglio 2018, 16:13

Ma il tempo massimo non c'è? Leggo di gente a più di 20 minuti...



Avatar utente
Seb
Messaggi: 4538
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Seb » giovedì 12 luglio 2018, 16:15

andriusskerla ha scritto:
giovedì 12 luglio 2018, 16:13
Ma il tempo massimo non c'è? Leggo di gente a più di 20 minuti...
60%, tutte dentro



andrea82
Messaggi: 396
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 21:00
Località: Colico (Lecco)

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da andrea82 » venerdì 13 luglio 2018, 22:19

Con Marianne Vos presente al Giro, non poteva non arrivare la sua zampata vincente. Bene Elisa e ottimo risultato delle nostre italiane. Ma tra meno di 24 ore si scala lo Zoncolan...



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4305
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Abruzzese » sabato 14 luglio 2018, 4:12

Bene bene, dopo un po' di tempo ho deciso di riaffacciarmi su questi lidi (forse mi limiterò ad intervenire solo in questo e in pochissimi altri thread) e per farlo scelgo una delle discussioni che sempre ho affrontato con piacere, anche se purtroppo non sono in tantissimi ad intervenire.

Il Giro Rosa sta per vivere la sua giornata campale, con lo Zoncolan da Ovaro affrontato per la prima volta anche dalle ragazze. Certo, la Van Vleuten ha assestato una mazzata durissima a tutte nella cronoscalata dell'Alpe Gera e staremo a vedere cosa accadrà ancora quest'oggi.

Per ricominciare però voglio raccontare brevemente una storia: ieri, nella tappa che si è conclusa a Breganze, è terminato anche il Giro Rosa di Sofia Cilenti, ragazza piemontese della Conceria Zabri che occupava l'ultima posizione della classifica generale. Probabilmente a molti questo nome non dirà nulla ma dovete sapere che a questa ragazza, quando aveva ancora 17 anni, venne diagnosticato il linfoma di Hodgkin in uno stadio avanzato, con tutto ciò che ne consegue in termini di rischi e di cure pesanti da sostenere.
Sofia è una ragazza che nelle categorie giovanili aveva ottenuto anche qualche buon risultato e improvvisamente si trovò davanti al bivio più difficile della sua vita. Con tantissima determinazione è riuscita a sconfiggere il male e a tornare ad essere una ciclista, trovando anche una squadra che le permettesse di fare attività tra le Elite. Aveva un sogno, prima di questo mese di luglio: riuscire a disputare il Giro Rosa. Finalmente è riuscita a realizzarlo. Per lei la corsa è stata molto molto dura ma è riuscita a concludere le prime sette frazioni arrivando sempre dentro il tempo massimo. Speravo che la grandissima determinazione che ha messo le consentisse di arrivare fino in fondo, riuscendo a domare persino il durissimo Zoncolan. Così non è stato ma comunque ciò che conta è che Sofia sia riuscita a realizzare il suo sogno e sia tornata alla vita che desiderava :)


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
Alanford
Messaggi: 2776
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclismo Femminile 2018

Messaggio da leggere da Alanford » sabato 14 luglio 2018, 10:20

Abruzzese ha scritto:
sabato 14 luglio 2018, 4:12
Bene bene, dopo un po' di tempo ho deciso di riaffacciarmi su questi lidi.....
Era l'ora :D ...è un piacere rileggerti.

Cosa succederà stasera è difficile prevederlo.
Sinceramente, non vedo chi possa insidiare la maglia rosa di Annemiek, mentre la lotta per il podio è più aperta. La Moolman ce la vedo di sicuro, la Brand mi sta sorprendendo ma sullo Zoncolan che farà?
Su queste pendenze, potrebbe venir fuori anche qualche sopresa. Magari una Merino... :)
Poi c'è la lotta per la maglia di miglior giovane, la Quagliotto fra l'arrivo di Gerola Alta e la cronoscalata, ha guadagnato 2 minuti alla Bertizzolo.
Sofia ha ancora 56" di vantaggio. Bella sfida tutta italiana.




Rispondi