Juniores 2018

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor
Avatar utente
Niи
Messaggi: 911
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Niи » mercoledì 26 settembre 2018, 12:42

Luciano, visto che hai database buoni, potresti controllare se i migliori cronomen prof, lo fossero già anche da juniores? Guardando i risultati ai mondiali. Gente come Cancellara, Tony Martin, kirienka, Doumulin ecc..
E se al contrario corridori che da junior hanno fatto podi mondiali, ma poi da prof con calati nelle prove contro il tempo. In questo esempio mi sembra che possa rientrare Nibali se non sbaglio.




Luciano Pagliarini
Messaggi: 959
Iscritto il: mercoledì 27 settembre 2017, 21:54

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Luciano Pagliarini » mercoledì 26 settembre 2018, 13:10

Niи ha scritto:
mercoledì 26 settembre 2018, 12:42
Luciano, visto che hai database buoni, potresti controllare se i migliori cronomen prof, lo fossero già anche da juniores? Guardando i risultati ai mondiali. Gente come Cancellara, Tony Martin, kirienka, Doumulin ecc..
E se al contrario corridori che da junior hanno fatto podi mondiali, ma poi da prof con calati nelle prove contro il tempo. In questo esempio mi sembra che possa rientrare Nibali se non sbaglio.
Stasera, se ho un attimo, ti risponde nel dettaglio, ora sono incasinato.

Ad ogni modo, ovviamente, c'è chi si è confermato grande cronoman anche al piano di sopra, vedi Cancellara, e chi no. Poi c'è Kittel, il quale fa storia a sé, grande cronoman da giovane e grande velocista da pro.



Avatar utente
Niи
Messaggi: 911
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Niи » mercoledì 26 settembre 2018, 13:25

Ottimo. Intanto ti ringrazio anticipatamente :cincin:



Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 758
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Beppugrillo » mercoledì 26 settembre 2018, 13:44

Per Nibali il discorso è che aveva un motore e una testa superiori ai coetanei quindi eccelleva anche a cronometro, poi si è specializzato in altre cose (cioè, non è così semplice, aveva anche ottimi maestri e un fisico subito adatto alle corse contro il tempo, poi c'è sempre una questione di mezzi, 15 anni fa non so quanti juniores in Italia avevano una vera familiarità con una bici da crono, ora per fortuna è cambiato tutto e si vedono i risultati). Lo stesso per me sarà con Evenpoel, che non penso diventerà un grande cronoman da professionista. Ora ha un motore di un'altra categoria e una testa da killer, ma il fisico non mi sembra proprio da cronoman e su incontri specialisti mostruosi



Luciano Pagliarini
Messaggi: 959
Iscritto il: mercoledì 27 settembre 2017, 21:54

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Luciano Pagliarini » mercoledì 26 settembre 2018, 14:46

Hinault, Fignon, Berzin, Armstrong, Evans, Porte, Castroviejo, Roglic......tutta gente con misure simili a Remco che a crono andava/va eccome.

La struttura fisica di Remco è adatta alla crono, altrimenti non andrebbe.....è molto potente nella parte inferiore del corpo e riesce ad assumere una posizione incredibilmente aerodinamica.

Nibali da junior al secondo anno, con un pregresso ben diverso da quello di Remco, ha fatto 3° al mondiale a crono junior. Diciamo che della generazione 83/84/85 era uno dei primi 5/6 cronoman, il che, in proiezione futura, doveva far ipotizzare che diventasse uno dei primi 20/25 al mondo a cronometro....tier in cui direi che rientra.

Remco, dopo un anno e mezzo che va in bici, ha vinto il Mondiale a crono junior col più grande distacco di tutti i tempi....e, per inciso, nessuno prima di lui si era neanche lontanamente avvicinato a dare distacchi simili.

Ovviamente il passaggio dal 52x14 ai rapporti dei pro si porta dietro qualche incognita...ma è difficile pensare che non possa diventare un grande cronoman.




Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 758
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Beppugrillo » mercoledì 26 settembre 2018, 18:07

Ecco, il fisico ricordo quello di Cadel Evans e Richie Porte in effetti. Non li definirei grandi cronomen, nel senso che andavano molto forte ma dagli specialisti comunque hanno sempre perso (poi anche per una questione di specializzazione sicuramente). Chiaramente andrà forte anche lui, in pratica già oggi va forte, probabilmente batterebbe più di un professionista, però non lo vedo come erede negli albi d'oro di Cancellara, Martin e Dumoulin (e da oggi mettiamoci anche Dennis). Una curiosità è che dal 2003 a oggi l'unico corridore sotto l'1.80 (basato sui dati di PCS) ad aver vinto il Mondiale a cronometro è Grabsch, che è comunque 1.79, mentre i tre grandi dell'ultimo decennio sono tutti e tre sopra l'1.85. Chiaro che un dato così piccolo non descrive tutto, però quello che indica in modo abbastanza preciso è che uno basso può andare molto forte a cronometro, ma avrà sempre uno svantaggio dagli spilungoni, perché una volta che limi tutto (preparazione perfetta, body perfetto, bici perfetta) il vantaggio fisico delle leve più lunghe viene fuori. Comunque vedremo, ha davanti un mondo e le premesse sono quelle di uno che può riscrivere molte di queste presunte regole



Luciano Pagliarini
Messaggi: 959
Iscritto il: mercoledì 27 settembre 2017, 21:54

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Luciano Pagliarini » mercoledì 26 settembre 2018, 20:55

Oggi, al Mondiale, 3 dei primi 6 era sotto il metro e 76, di cui due, Campenaerts e Castroviejo, sono due cronoman puri rispettivamente di uno e 73 il primo e uno e 72 il secondo.

Da Richmond in poi, ogni anno, almeno un corridore sotto il metro e 80 è arrivato sul podio al Mondiale.

Dunque direi che, anche oggi, un corridore basso è tranquillamente in grado di essere uno dei primi 4/5 cronoman al mondo.

Evans era un grande cronoman, tra i primi 10 della sua epoca, dopo tre settimane di Tour, nel 2011, rischiò, addirittura, di fare le scarpe al miglior Tony Martin della carriera in una crono su misura per il tedesco. In epoca recente abbiamo avuto anche un grande cronoman che non raggiungeva il metro e 70, vale a dire Leipheimer.
Niи ha scritto:
mercoledì 26 settembre 2018, 13:25
Ottimo. Intanto ti ringrazio anticipatamente :cincin:
Cancellara è, tra i grandi dell'epoca recente, quello che ha lo score migliore.....vinse entrambi i Mondiali a crono nei due anni da junior e fu secondo al primo e unico Mondiale U23 a cui prese il via nel 2000 (battuto da Petrov che vinse pure la prova su strada quell'anno)

Meglio di lui ha saputo fare Mikhail Ignatiev (meteora) che vinse due Mondiali junior, il Mondiale U23 a Madrid e fu 2° ai Mondiali U23 di Salisburgo e Stoccarda.

Due Mondiali vinti tra gli junior e un podio tra gli U23 (nel 2010) per Kittel, mentre Phinney vinse in entrambe le categorie (nel 2007 e nel 2010)

Ottimo score pure per il tre volte campione del Mondo Michael Rogers, da junior 2° nel '97 e da U23 2° nel '99 e 3° nel 2000.

Venendo al vincitore odierno, Dennis, come miglior piazzamento troviamo un 2° posto al Mondiale U23 di Valkenburg.

Non aveva un grande score Tom Dumoulin: 7° al Mondiale U23 nel 2010, 8° nel 2011 e 10° nel 2012.

I migliori cronoman di quel periodo, a livello giovanile, furono il sopraccitato Phinney e Durbridge, campione junior nel 2009 e U23 nel 2011.

Tony Martin, da U23, ha come miglior piazzamento, addirittura, un 18° posto ottenuto nel 2006, mentre Vasil un 21°nel 2000.

Tra i grandi del ciclismo attuale, sia Kwiatek che Jungels vinsero un Mondiale a crono da junior, rispettivamente nel 2008 e nel 2010.



Avatar utente
Niи
Messaggi: 911
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Niи » mercoledì 26 settembre 2018, 22:40

Grazie! Molto interessante!

Le cose più incredibili quindi sono le evoluzioni di T.Martin e Vasil Kirienka. Può essere che siano maturati tardi come sviluppo fisico. O forse da junior non erano così interessati a cimentarsi nella prova. In un certo senso anche Doumulin è cresciuto con "calma".
Non mi aspettavo un Kwiato cronoman fin da giovane. :P



Luciano Pagliarini
Messaggi: 959
Iscritto il: mercoledì 27 settembre 2017, 21:54

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Luciano Pagliarini » mercoledì 26 settembre 2018, 23:11

Niи ha scritto:
mercoledì 26 settembre 2018, 22:40
Grazie! Molto interessante!

Le cose più incredibili quindi sono le evoluzioni di T.Martin e Vasil Kirienka. Può essere che siano maturati tardi come sviluppo fisico. O forse da junior non erano così interessati a cimentarsi nella prova. In un certo senso anche Doumulin è cresciuto con "calma".
Non mi aspettavo un Kwiato cronoman fin da giovane. :P
Vasil a inizio carriera si dedicava per lo più alla pista.

Martin a 21 anni faceva 6° in una crono coi pro al Rothaus Regio Tour (pochi secondi davanti a Kiry peraltro), era forte, aveva buoni risultati, incluso un 6° posto agli Europei del 2005, ma ai Mondiali faceva sempre cilecca.

Ad ogni modo, il salto di qualità vero lo fece al primo anno con la Columbia.



Avatar utente
Niи
Messaggi: 911
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Niи » giovedì 27 settembre 2018, 15:25

Certo che la Germania è partita con le idee ben chiare. Squadra compatta a menare forte in questo tratto iniziale.



Albino
Messaggi: 1203
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Albino » giovedì 27 settembre 2018, 15:29

Pattyn sta facendo una bella menata. Remco orchestra in quarta ruota.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Luciano Pagliarini
Messaggi: 959
Iscritto il: mercoledì 27 settembre 2017, 21:54

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Luciano Pagliarini » giovedì 27 settembre 2018, 15:33

Si vede chiaramente che si è già rotto i maroni di stare in gruppo.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10514
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 27 settembre 2018, 15:35

Luciano Pagliarini ha scritto:
giovedì 27 settembre 2018, 15:33
Si vede chiaramente che si è già rotto i maroni di stare in gruppo.
E viste le cadute che stanno capitando, ha ragione


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Albino
Messaggi: 1203
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Albino » giovedì 27 settembre 2018, 15:46

Agli ammeregani non insegnano che è meglio non guardarsi intorno? Tra oggi e San Sebastian han tirato giù mezzo gruppo.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Avatar utente
Seb
Messaggi: 4538
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Seb » giovedì 27 settembre 2018, 16:04

Luciano Pagliarini ha scritto:
giovedì 27 settembre 2018, 15:33
Si vede chiaramente che si è già rotto i maroni di stare in gruppo.
Ma secondo voi questo ritmo così alto di Germania e USA è stato fatto proprio per creare un po' di ansia a Remco nei movimenti in gruppo in questa fase? Perché altrimenti, dal punti di vista fisico, mi sembrerebbe molto avvantaggiato da questo atteggiamento



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10514
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 27 settembre 2018, 16:05

Remco giù!


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Albino
Messaggi: 1203
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Albino » giovedì 27 settembre 2018, 16:05

Seb ha scritto:
giovedì 27 settembre 2018, 16:04
Luciano Pagliarini ha scritto:
giovedì 27 settembre 2018, 15:33
Si vede chiaramente che si è già rotto i maroni di stare in gruppo.
Ma secondo voi questo ritmo così alto di Germania e USA è stato fatto proprio per creare un po' di ansia a Remco nei movimenti in gruppo in questa fase? Perché altrimenti, dal punti di vista fisico, mi sembrerebbe molto avvantaggiato da questo atteggiamento
L'entropia non è mai una cosa sbagliata... e infatti...


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

ucci90
Messaggi: 1600
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da ucci90 » giovedì 27 settembre 2018, 16:06

Si mette malino per Remco, vediamo un po'... Comunque che disattenzioni in gruppo, e nelle primissime posizioni



Luciano Pagliarini
Messaggi: 959
Iscritto il: mercoledì 27 settembre 2017, 21:54

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Luciano Pagliarini » giovedì 27 settembre 2018, 16:08

Mitici i cechi che buttano giù mezzo gruppo e poi tirano pancia a terra.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10514
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 27 settembre 2018, 16:08

È Vacek quello in prima linea?


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Albino
Messaggi: 1203
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Albino » giovedì 27 settembre 2018, 16:09

Luciano Pagliarini ha scritto:
giovedì 27 settembre 2018, 16:08
Mitici i cechi che buttano giù mezzo gruppo e poi tirano pancia a terra.
Mossa Nelsinho Piquet :pss:


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

marco_graz
Messaggi: 646
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da marco_graz » giovedì 27 settembre 2018, 16:10

Puo' ancora rimontare, ma quello per terra che non si e' rialzato chi era dei nostri?



Albino
Messaggi: 1203
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Albino » giovedì 27 settembre 2018, 16:11

marco_graz ha scritto:
giovedì 27 settembre 2018, 16:10
Puo' ancora rimontare, ma quello per terra che non si e' rialzato chi era dei nostri?
Rubino :(


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Avatar utente
Patate
Messaggi: 3383
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Patate » giovedì 27 settembre 2018, 16:13

Belli i distacchi dei gruppi, precisi al millimetro:
behind


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10514
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 27 settembre 2018, 16:13

Remco come Alberto sul Mortirolo


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

marco_graz
Messaggi: 646
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da marco_graz » giovedì 27 settembre 2018, 16:15

Albino ha scritto:
giovedì 27 settembre 2018, 16:11
marco_graz ha scritto:
giovedì 27 settembre 2018, 16:10
Puo' ancora rimontare, ma quello per terra che non si e' rialzato chi era dei nostri?
Rubino :(
Azz era uno dei nostri di punta o sbaglio?

pero' ne abbiamo 4 davanti quindi siamo ancora messi bene.

Finiremo 4, 6 e 7mo :diavoletto:



Luciano Pagliarini
Messaggi: 959
Iscritto il: mercoledì 27 settembre 2017, 21:54

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Luciano Pagliarini » giovedì 27 settembre 2018, 16:15

Spero finisca come a Oropa.



Avatar utente
Niи
Messaggi: 911
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Niи » giovedì 27 settembre 2018, 16:16

Ma remco non ha compagni di squadra?



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10514
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 27 settembre 2018, 16:17

Niи ha scritto:
giovedì 27 settembre 2018, 16:16
Ma remco non ha compagni di squadra?
Non credo gli servirebbero
Infatti ne ha appena sverniciato uno


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Albino
Messaggi: 1203
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Albino » giovedì 27 settembre 2018, 16:18

marco_graz ha scritto:
giovedì 27 settembre 2018, 16:15
Albino ha scritto:
giovedì 27 settembre 2018, 16:11
marco_graz ha scritto:
giovedì 27 settembre 2018, 16:10
Puo' ancora rimontare, ma quello per terra che non si e' rialzato chi era dei nostri?
Rubino :(
Azz era uno dei nostri di punta o sbaglio?

pero' ne abbiamo 4 davanti quindi siamo ancora messi bene.

Finiremo 4, 6 e 7mo :diavoletto:
Non sbagli, ahimé.
Davanti: Tiberi, Piccolo, Benedetti e Fancellu.

Tiberi tira il gruppetto, Piccolo pare avere una gamba super (non scontato dopo lo sforzo dell'altro giorno).


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10514
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 27 settembre 2018, 16:19

1'03" al cartello del meno 1


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

marco_graz
Messaggi: 646
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da marco_graz » giovedì 27 settembre 2018, 16:22

Non capisco bene perche' mandare via Piccolo quando sei in 4 e ne puoi usare due fino alla prossima salita, magari sperano che diventi una sfida 2 (davanti ) contro Remco e batterlo col minuto di vantaggio.

EDIT from Eurosport: "Italy, I don't have a clue of what they are doing" :hammer: :hammer: :hammer:



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10514
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 27 settembre 2018, 16:25

È rientrato in 10 km, aveva 2' di svantaggio :champion:


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Albino
Messaggi: 1203
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Albino » giovedì 27 settembre 2018, 16:35

Piccolo è il più forte dei nostri in pianura e in discesa ed è l'unico che ha nelle corde un'azione da lontano, in modo da costringere Remco ad inseguire.
Ha poi un compagno di fuga cinque stelle extralusso, il che non guasta mai.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10514
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 27 settembre 2018, 16:39

È partito
Si è rialzato
Corre come Pirazzi :crazy:


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Patate
Messaggi: 3383
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Patate » giovedì 27 settembre 2018, 16:42

Walter_White ha scritto:
giovedì 27 settembre 2018, 16:39
È partito
Si è rialzato
Corre come Pirazzi :crazy:
È un Pirazzi che ha vinto meno tappe al Giro


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Albino
Messaggi: 1203
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Albino » giovedì 27 settembre 2018, 16:44

Checché ne dicano i telecronisti albionici (che sanno di tattica come Malgioglio di frittola) l'Italia sta correndo benissimo.

In fuga con l'uomo (ragazzo) più adatto ad anticipare e con i compagni dietro in protezione.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

alex
Messaggi: 703
Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2016, 20:38

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da alex » giovedì 27 settembre 2018, 16:45

mi immagino i capi della quick step davanti alla tv col frustino in mano e i sorrisoni :whip: :drool:



Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 758
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Beppugrillo » giovedì 27 settembre 2018, 16:46

Qualcuno deve pur dirlo: questo atteggiamento in corsa di Remco suscita un'antipatia incommensurabile



Luciano Pagliarini
Messaggi: 959
Iscritto il: mercoledì 27 settembre 2017, 21:54

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Luciano Pagliarini » giovedì 27 settembre 2018, 16:47

Beppugrillo ha scritto:
giovedì 27 settembre 2018, 16:46
Qualcuno deve pur dirlo: questo atteggiamento in corsa di Remco suscita un'antipatia incommensurabile
Parla per te.



Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 758
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Beppugrillo » giovedì 27 settembre 2018, 16:50

Moscon in confronto è il Mahatma Gandhi



Lazzaro1
Messaggi: 410
Iscritto il: sabato 10 febbraio 2018, 17:37

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Lazzaro1 » giovedì 27 settembre 2018, 16:55

Beppugrillo ha scritto:
giovedì 27 settembre 2018, 16:50
Moscon in confronto è il Mahatma Gandhi
allora diventerà presto uno dei miei preferiti



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10514
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 27 settembre 2018, 16:57

Benedetti tiene Remco
Bene anche Vacek

Mollano i nostri
Rientrano


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Albino
Messaggi: 1203
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Albino » giovedì 27 settembre 2018, 17:01

Mayrhofer attore consumato: non tira facendo le smorfie alla T-Blanc e Piccolo gli urla dietro, poi tiene Remco come se niente fosse.

A scanso di equivoci sono in love con Big Marius.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Avatar utente
nino58
Messaggi: 9509
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 27 settembre 2018, 17:03

Sì, domenica arrivano uno alla volta.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 2886
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da il_panta » giovedì 27 settembre 2018, 17:05

nino58 ha scritto:
giovedì 27 settembre 2018, 17:03
Sì, domenica arrivano uno alla volta.
Può essere, ma tra juniores e pro ci corre il mondo.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10514
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 27 settembre 2018, 17:07

Vacek arranca in discesa, crampi


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 758
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Beppugrillo » giovedì 27 settembre 2018, 17:20

L'azione di Piccolo per me è stata molto buona come idea, infatti per il tedesco sta funzionando. L'unica cosa che si poteva fare diversamente è la gestione dei momenti in cui Evenepoel era staccato, ma era chiaro che sarebbe rientrato a prescindere e sacrificare un paio di ragazzi per ritardare quel momento non so quanto senso avesse



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 10514
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 27 settembre 2018, 17:23

Altro che Nairo, Remco ha la stessa espressione che aveva alla partenza
Sembra un robot

E se ne va :champion:


FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Seb
Messaggi: 4538
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Juniores 2018

Messaggio da leggere da Seb » giovedì 27 settembre 2018, 17:25

Ecco cos'era l'esplosione che ho sentito fin qui poco fa... le gambe di Mayrhofer




Rispondi