Ciclocross 2019-2020

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor
Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6686
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Subsonico » venerdì 8 novembre 2019, 21:14

Vabbè, che Silvelle sia facile non è una novità. 6 anni fa c'era Trentin che quell'anno fece un po' di classiche venete, diceva che comunque i saliscendi frequenti dall'argine avevano un certo peso nella gara.
Per fortuna oggi sta piovendo in maniera copiosa e questo dovrebbe rendere il terreno molliccio il giusto.


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Gianluca Avigo - bove

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » sabato 9 novembre 2019, 9:16

Non sono mai stato tenero con i percorsi italiani, ma a onor del vero negli ultimi 2 anni sono migliorati parecchio. Silvelle è ovviamente un piattone, ma hanno aggiunto 2 tratti in sabbia e due rampe artificiali, in più i fossetti che portano sull'argine un po' rompomo le balle. Se però sarà fangoso come sembra, sarà DURISSIMO. Quel fango si appiccica. C'è da spingere SEMPRE



simone89
Messaggi: 52
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 22:11

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da simone89 » sabato 9 novembre 2019, 13:51

Stamattina sono stato a silvelle e ho visto correre i master.... Sinceramente il percorso non è così facile come sembra. È un percorso che si corre quasi tutto sul "paltan"... Però tutte le bici che corrono le gare master e le gare giovanili si porteranno via un bel po' di fango e gli elite per assurdo si troveranno un percorso più semplice e veloce ed è un vero peccato.... Poi in realtà i tratti in sabbia non mi sono sembrati chissà che, non ho visto grossi rallentamenti nel affrontarli...

Per chi domani ha la fortuna di assistere allo spettacolo consiglio di avere ai piedi scarponcini da montagna o degli stivali.



held
Messaggi: 1568
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da held » sabato 9 novembre 2019, 14:27

Ora in onda su raisport il giro d'Italia ciclocross! De Luca al commento, tantissimo fango ad Osoppo!



Gabriele 99
Messaggi: 90
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 23:08

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gabriele 99 » sabato 9 novembre 2019, 15:22

simone89 ha scritto:
sabato 9 novembre 2019, 13:51
Stamattina sono stato a silvelle e ho visto correre i master.... Sinceramente il percorso non è così facile come sembra. È un percorso che si corre quasi tutto sul "paltan"... Però tutte le bici che corrono le gare master e le gare giovanili si porteranno via un bel po' di fango e gli elite per assurdo si troveranno un percorso più semplice e veloce ed è un vero peccato.... Poi in realtà i tratti in sabbia non mi sono sembrati chissà che, non ho visto grossi rallentamenti nel affrontarli...

Per chi domani ha la fortuna di assistere allo spettacolo consiglio di avere ai piedi scarponcini da montagna o degli stivali.
Hai qualche consiglio sulla zona migliore per vedere la gara? :cincin:



Winter
Messaggi: 16720
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Winter » sabato 9 novembre 2019, 16:29

held ha scritto:
sabato 9 novembre 2019, 14:27
Ora in onda su raisport il giro d'Italia ciclocross! De Luca al commento, tantissimo fango ad Osoppo!
Visto anche io. Gara molto bella
Peccato per agostinacchio



Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6686
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Subsonico » sabato 9 novembre 2019, 16:47

simone89 ha scritto:
sabato 9 novembre 2019, 13:51
Stamattina sono stato a silvelle e ho visto correre i master.... Sinceramente il percorso non è così facile come sembra. È un percorso che si corre quasi tutto sul "paltan"... Però tutte le bici che corrono le gare master e le gare giovanili si porteranno via un bel po' di fango e gli elite per assurdo si troveranno un percorso più semplice e veloce ed è un vero peccato.... Poi in realtà i tratti in sabbia non mi sono sembrati chissà che, non ho visto grossi rallentamenti nel affrontarli...

Per chi domani ha la fortuna di assistere allo spettacolo consiglio di avere ai piedi scarponcini da montagna o degli stivali.
"Master di merda" si può dire? :D


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6686
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Subsonico » sabato 9 novembre 2019, 16:48

Gianluca Avigo - bove ha scritto:
sabato 9 novembre 2019, 9:16
Non sono mai stato tenero con i percorsi italiani, ma a onor del vero negli ultimi 2 anni sono migliorati parecchio. Silvelle è ovviamente un piattone, ma hanno aggiunto 2 tratti in sabbia e due rampe artificiali, in più i fossetti che portano sull'argine un po' rompomo le balle. Se però sarà fangoso come sembra, sarà DURISSIMO. Quel fango si appiccica. C'è da spingere SEMPRE
I tratti di sabbia e le rampe credo siano un "obbligo" UEC (come UCI) che di fatto non snaturano né aggiungono granché al percorso


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Gianluca Avigo - bove

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » sabato 9 novembre 2019, 17:24

Magari domani sarà un biliardo...
Allegati
Screenshot_2019-11-09-17-31-50.png
Screenshot_2019-11-09-17-31-50.png (645.43 KiB) Visto 3858 volte
Screenshot_2019-11-09-17-20-53.png
Screenshot_2019-11-09-17-20-53.png (577.78 KiB) Visto 3866 volte



simone89
Messaggi: 52
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 22:11

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da simone89 » sabato 9 novembre 2019, 19:01

Gabriele 99 ha scritto:
sabato 9 novembre 2019, 15:22
simone89 ha scritto:
sabato 9 novembre 2019, 13:51
Stamattina sono stato a silvelle e ho visto correre i master.... Sinceramente il percorso non è così facile come sembra. È un percorso che si corre quasi tutto sul "paltan"... Però tutte le bici che corrono le gare master e le gare giovanili si porteranno via un bel po' di fango e gli elite per assurdo si troveranno un percorso più semplice e veloce ed è un vero peccato.... Poi in realtà i tratti in sabbia non mi sono sembrati chissà che, non ho visto grossi rallentamenti nel affrontarli...

Per chi domani ha la fortuna di assistere allo spettacolo consiglio di avere ai piedi scarponcini da montagna o degli stivali.
Hai qualche consiglio sulla zona migliore per vedere la gara? :cincin:
In realtà non ho visto tutto il percorso perché ero con la piccola e non avevo ampia libertà, però non mi sembra ci sia un punto chiave... forse la zona vicino al primo tratto di sabbia può essere interessante perché si possono vedere i corridori in più punti...



Gianluca Avigo - bove

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » sabato 9 novembre 2019, 22:07




Avatar utente
Divanista
Messaggi: 679
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 14:21

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Divanista » domenica 10 novembre 2019, 8:43

Giornata meravigliosa, oggi.
Qui in Veneto splende il sole, cielo limpidissimo, clima asciutto.
Peccato :D


Ecco la mia presentazione. :carta:

Gianluca Avigo - bove

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » domenica 10 novembre 2019, 10:09

E ovviamente gli orari della guida Rai cannati. Che sconforto ragazzi



Basso
Messaggi: 16267
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Basso » domenica 10 novembre 2019, 10:21

Oh, se non mi ascolti non è colpa mia... :)


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10
20 Plouay-Toscana

Winter
Messaggi: 16720
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Winter » domenica 10 novembre 2019, 10:22

Tu riesci a vederla da qualche altra parte?



held
Messaggi: 1568
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da held » domenica 10 novembre 2019, 10:49

Gianluca Avigo - bove ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 10:09
E ovviamente gli orari della guida Rai cannati. Che sconforto ragazzi
Mi stavo irritando pure io!! Ed amo il nuoto.... Però ha ragione Basso, la guida dice 10.55 :D



Basso
Messaggi: 16267
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Basso » domenica 10 novembre 2019, 10:58

Winter ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 10:22
Tu riesci a vederla da qualche altra parte?
Ora su RaiSport, per le gare under 23 e le gare élite, come previsto ;)


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10
20 Plouay-Toscana

Gianluca Avigo - bove

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » domenica 10 novembre 2019, 12:01

Basso ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 10:21
Oh, se non mi ascolti non è colpa mia... :)
Ma certo ero sicurissimo che tu avessi ragione. Questo però non mi impedisce di pensare che in Rai c'è veramente DI TUTTO E DI PIÙ.

l'organo di stato che canna clamorosamente è veramente sconfortante

Rai play sbagliato
Televideo sbagliato
Radiocorsa sbagliato

Chiedessero almeno scusa in diretta



Basso
Messaggi: 16267
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Basso » domenica 10 novembre 2019, 12:04

Gianluca Avigo - bove ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 12:01
Questo però non mi impedisce di pensare che in Rai c'è veramente DI TUTTO E DI PIÙ.

l'organo di stato che canna clamorosamente è veramente sconfortante

Rai play sbagliato
Televideo sbagliato
Radiocorsa sbagliato

Chiedessero almeno scusa in diretta
Il problema è che sono sempre compartimenti stagni, dubito che De Luca sappia dell'errore


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10
20 Plouay-Toscana

Gianluca Avigo - bove

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » domenica 10 novembre 2019, 12:30

Vogliamo parlare delle Inquadrature ?

Va be, tra poco usciro' e la smettero' di tediarvi



Gianluca Avigo - bove

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » domenica 10 novembre 2019, 12:58

Basso ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 12:04
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 12:01
Questo però non mi impedisce di pensare che in Rai c'è veramente DI TUTTO E DI PIÙ.

l'organo di stato che canna clamorosamente è veramente sconfortante

Rai play sbagliato
Televideo sbagliato
Radiocorsa sbagliato

Chiedessero almeno scusa in diretta
Il problema è che sono sempre compartimenti stagni, dubito che De Luca sappia dell'errore
Basterebbe guardasse come abbiamo fatto io e te, Raiplay e televideo. Si chiama professionalità. In tutta la Rai nessuno se ne è accorto? Compreso il nostro Rizz?

Capitolo inquadrature.
De Luca: e come al campionato italiano con tanto pubblico è un problema

Recidivi anche


Sara che siamo abituati al cross fiammingo, ma il divario, evidentemente, non riguarda solo gli atleti.



Avatar utente
Divanista
Messaggi: 679
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 14:21

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Divanista » domenica 10 novembre 2019, 14:35

Lechner seconda, Arzuffi settima. :italia:
Le nostre sono le uniche "non-benelux" tra le prime dieci...


Ecco la mia presentazione. :carta:

Avatar utente
Alanford
Messaggi: 3549
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Alanford » domenica 10 novembre 2019, 14:41

Grandissima prova di Eva e un buon settimo posto di Alice che ha pagato un po' la brutta partenza.
Kastelijn di questi tempi è difficile contrastarla.



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12625
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da cauz. » domenica 10 novembre 2019, 15:40

Gianluca Avigo - bove ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 12:30
Vogliamo parlare delle Inquadrature ?
sarò impopolare, ma a me piacciono un sacco. danno l'impressione di essere sul posto.
molto più divertenti che una piatta ripresa dall'alto.
pagherei per vedere queste inquadrature con l'audio ambientale.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
Divanista
Messaggi: 679
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 14:21

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Divanista » domenica 10 novembre 2019, 16:18

Che bestiaccia... :clap:
Non è ancora in condizione ma ha vinto in scioltezza, con margine... all'arrivo era ancora bello fresco :worthy:


Ecco la mia presentazione. :carta:

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12625
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da cauz. » domenica 10 novembre 2019, 16:27

Divanista ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 16:18
Che bestiaccia... :clap:
Non è ancora in condizione ma ha vinto in scioltezza, con margine... all'arrivo era ancora bello fresco :worthy:
io non sono così certo che non sia in condizione.
oggi la corsa è stata quella che era, la selezione non l'ha fatta nessuno, ma secondo me bisogna cominciare a dare un altro peso a Iserbyt. oggi ha fatto qualcosa che pensavamo solo Wout fosse in grado di fare. gli ha tenuto testa per tutto il giorno, lo ha marcato a uomo e soprattutto ha rilanciato spesso. Sta imparando che se vuoi provarci con MvdP non devi cercare di tenere il suo passo ma devi provare a metterlo alle strette, ad approfittare di errori e passaggi a vuoto. Che sono rari, ma arrivano per tutti. Se Iserbyt corre così, Mathieu faticherà più del previsto a batterlo. Ci riuscirà, ma faticando.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
lemond
Messaggi: 14414
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da lemond » domenica 10 novembre 2019, 16:28

cauz. ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 15:40
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 12:30
Vogliamo parlare delle Inquadrature ?
sarò impopolare, ma a me piacciono un sacco. danno l'impressione di essere sul posto.
molto più divertenti che una piatta ripresa dall'alto.
pagherei per vedere queste inquadrature con l'audio ambientale.
Già e poi si perdono l'allungo decisivo (diciamo mezzo scatto) del Kaiser!


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
lemond
Messaggi: 14414
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da lemond » domenica 10 novembre 2019, 16:30

cauz. ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 16:27
io non sono così certo che non sia in condizione.
oggi la corsa è stata quella che era, la selezione non l'ha fatta nessuno, ma secondo me bisogna cominciare a dare un altro peso a Iserbyt. oggi ha fatto qualcosa che pensavamo solo Wout fosse in grado di fare. gli ha tenuto testa per tutto il giorno, lo ha marcato a uomo e soprattutto ha rilanciato spesso. Sta imparando che se vuoi provarci con MvdP non devi cercare di tenere il suo passo ma devi provare a metterlo alle strette, ad approfittare di errori e passaggi a vuoto. Che sono rari, ma arrivano per tutti. Se Iserbyt corre così, Mathieu faticherà più del previsto a batterlo. Ci riuscirà, ma faticando.
Sarà come dici tu, ma nella corsa precedente I. è arrivato molto dietro.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12625
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da cauz. » domenica 10 novembre 2019, 16:43

lemond ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 16:30
cauz. ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 16:27
io non sono così certo che non sia in condizione.
oggi la corsa è stata quella che era, la selezione non l'ha fatta nessuno, ma secondo me bisogna cominciare a dare un altro peso a Iserbyt. oggi ha fatto qualcosa che pensavamo solo Wout fosse in grado di fare. gli ha tenuto testa per tutto il giorno, lo ha marcato a uomo e soprattutto ha rilanciato spesso. Sta imparando che se vuoi provarci con MvdP non devi cercare di tenere il suo passo ma devi provare a metterlo alle strette, ad approfittare di errori e passaggi a vuoto. Che sono rari, ma arrivano per tutti. Se Iserbyt corre così, Mathieu faticherà più del previsto a batterlo. Ci riuscirà, ma faticando.
Sarà come dici tu, ma nella corsa precedente I. è arrivato molto dietro.
Mi pare però che a Ruddervoorde Iserbyt abbia corsa in maniera diametralmente opposta rispetto ad oggi. Ha aggredito MvdP all'inizio e poi ha provato a giocare di rimessa sin dal secondo giro, finendo per implodere.
Va pur detto che Ruddervoorde era una gara molto selettiva, mentre Silvelle è un piattone su cui il recupero viene facilissimo.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Ghost biker
Messaggi: 77
Iscritto il: sabato 25 novembre 2017, 21:53

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Ghost biker » domenica 10 novembre 2019, 19:48

Nelle gare ,molto divertenti . I belgi ci hanno provato in tutti i modi ma quello li è un roba che non si è mai vista. Complimenti a Silvelle per l organizzazione e per la risposta del pubblico veramente numeroso. Il percorso non è eccezionale però le condizioni del fondo hanno reso la gara dura e spettacolare. Il capitolo riprese TV diciamo che si poteva fare meglio



Gianluca Avigo - bove

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » domenica 10 novembre 2019, 22:10

Grazie alla pioggia dei giorni scorsi alla fine sono venute fuori gare divertenti e combattute. Era da tempo che non si vedeva nella stessa inquadratura mvdp e il secondo sul rettilineo d'arrivo. Bravissimo zamprogna e i suoi. Rai insufficiente. Mi spiace ma non puoi inquadrare le nuche del pubblico e mandare gli replay random per coprire i "buchi" ad una CAMPIONATO EUROPEO.

Nell'ultimo giro si sono persi la testa della corsa ben più di una volta. Nel 2019 non si può più fare, senza se e senza ma.

Esattamente per gli stessi motivi, abbiamo criticato tutti il mondiale inglese 2 mesi fa per le scelte scellerate ( aereo ponte docet ) o San Sebastian un paio d'anni fa. Il prodotto TV deve essere all'altezza. Hanno rifatto gli stessi errori del campionato italiano, Quindi vuol dire di sbattersene. Non voglio e non posso credere che non avevano le risorse per montare 2 tralicci in più su cui mandare il cameraman. È un vero peccato, perché in Rai ne sono capaci, al giro per esempio sono bravissimi. Quindi, Il dubbio è che in questi casi prendano la cosa molto sotto gamba, trattandola come una festa di paese e i primi ad incazzarsi dovrebbero essere organizzatori e federazione.



Gianluca Avigo - bove

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » domenica 10 novembre 2019, 22:19

Dimenticavo. Complimenti ad una grandissima Eva. Gara in crescendo, cosa non così scontata per lei. Negli ultimi anni spesso partiva molto bene e poi si spegneva. Applausi anche per Alice che paga sempre troppo le partenze con handicap



marc
Messaggi: 2233
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da marc » domenica 10 novembre 2019, 22:30

Gianluca Avigo - bove ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 22:10
Grazie alla pioggia dei giorni scorsi alla fine sono venute fuori gare divertenti e combattute. Era da tempo che non si vedeva nella stessa inquadratura mvdp e il secondo sul rettilineo d'arrivo. Bravissimo zamprogna e i suoi. Rai insufficiente. Mi spiace ma non puoi inquadrare le nuche del pubblico e mandare gli replay random per coprire i "buchi" ad una CAMPIONATO EUROPEO.

Nell'ultimo giro si sono persi la testa della corsa ben più di una volta. Nel 2019 non si può più fare, senza se e senza ma.

Esattamente per gli stessi motivi, abbiamo criticato tutti il mondiale inglese 2 mesi fa per le scelte scellerate ( aereo ponte docet ) o San Sebastian un paio d'anni fa. Il prodotto TV deve essere all'altezza. Hanno rifatto gli stessi errori del campionato italiano, Quindi vuol dire di sbattersene. Non voglio e non posso credere che non avevano le risorse per montare 2 tralicci in più su cui mandare il cameraman. È un vero peccato, perché in Rai ne sono capaci, al giro per esempio sono bravissimi. Quindi, Il dubbio è che in questi casi prendano la cosa molto sotto gamba, trattandola come una festa di paese e i primi ad incazzarsi dovrebbero essere organizzatori e federazione.

Sottoscrivo. Riprese tv terrificanti, sembrava di essere nel 1989 non nel 2019. E come diceva Bove, probabilmente è menefreghismo e sciatteria, sembrava la ripresa di una sagra di paese. Dopo il precedente del campionato italiano, sapevano perfettamente cosa avrebbero trovato. Mi piacerebbe leggere i commenti degli appassionati all'estero, se ho tempo vado a cercarmeli.


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6686
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Subsonico » lunedì 11 novembre 2019, 10:18

Non credo che le riprese televisive di un evento UEC siano opera della RAI. Gli strumenti che ho visto in opera non sono assolutamente i soliti (dolly sui tratti di sabbia, braccia meccaniche per riprese dall'alto in rettilineo).
Le riprese dell'europeo sono indubbiamente migliori rispetto al Campionato Italiano 2018, certo la conformazione di Silvelle non aiuta molto a corprire tutti i tratti senza prendere gli spettatori (bisognerebbe coprire quasi tutto dall'alto).
Alcuni tratti non sono stati per niente esaltati, ad esempio verso la fine del circuito c'è un fosso con un rio da attraversare che era abbastanza cruciale, nelle riprese video questo passaggio non si vede, si intuisce soltanto.


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5864
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Slegar » lunedì 11 novembre 2019, 10:54

Subsonico ha scritto:
lunedì 11 novembre 2019, 10:18
Alcuni tratti non sono stati per niente esaltati, ad esempio verso la fine del circuito c'è un fosso con un rio da attraversare che era abbastanza cruciale, nelle riprese video questo passaggio non si vede, si intuisce soltanto.
Quello che Bramati in telecronaca prevedeva fosse stato percorso dagli elite montati in bici ed invece Iserbyt stava per piantare il naso?


fair play? No, Grazie!

holland
Messaggi: 407
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2014, 16:01

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da holland » lunedì 11 novembre 2019, 11:30

Considerazioni sparse sulla gara di ieri.
Ottima organizzazione che riuscita a sopperire alle principali problematiche della location di Silvelle, fortunati per il meteo ma giusto così.
Tanto gente anche se mi sarei aspettato più spettatori da Belgio e Olanda, Peccato non aver nessun italiano da top10 .
Cronaca della corsa la migliore di quella rai , sopratutto per quel che riguarda pronuncia nomi.
Da come erano posizionate le telecamere si sono persi i due punti più televisivi: il Rio con l'acqua ed il saltino dopo il secondo ponte, pazienza .
Un circuito così permette di vedere ogni giro da un paio di punti diversi e seguire il resto da megaschermo ,tranquillamente con birra in mano :cincin:



Avatar utente
Caba
Messaggi: 638
Iscritto il: martedì 17 luglio 2012, 11:15

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Caba » lunedì 11 novembre 2019, 16:24

Ieri ero tra i volontari a Silvelle e ho avuto la fortuna di dover prelevare i vincitori dall'arrivo fino alla zona mista dietro il palco premiazioni.
Mathieu è un ragazzo squisito, sempre gentile e sorridente con tutti.

Dopo circa mezz'ora dalla chiusura delle premiazioni, mentre si stava già "sbaraccando", vediamo un gruppo di ragazzini del posto in bicicletta sulla strada principale del paese. Stavano impennando le biciclette.
In mezzo a loro c'era pure Mathieu, impegnato pure lui a impennare la bici con loro e a vedere chi arrivava più lontano. Stava tornando dall'antidoping al suo motorhome e non ha perso l'occasione di scherzare con quei fortunati ragazzi.
Gli stessi lo hanno poi aspettato fuori dal camper e lo hanno scortato, sempre impennati, mentre poi se ne andava dentro una delle automobili della squadra.

Bellissimo!


MG, sai solo fregare...

Avatar utente
Caba
Messaggi: 638
Iscritto il: martedì 17 luglio 2012, 11:15

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Caba » lunedì 11 novembre 2019, 16:44

@Cauz: mi son fatto autografare la copertina di Alvento n. 3 :D
Glio ho chiesto se gli piaceva la foto e ha detto si e che conosceva la rivista, poi si è messo a parlare in olandese della rivista con due tecnici, quella parte non l'ho capita...


MG, sai solo fregare...

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12625
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da cauz. » lunedì 11 novembre 2019, 17:28

Caba ha scritto:
lunedì 11 novembre 2019, 16:44
@Cauz: mi son fatto autografare la copertina di Alvento n. 3 :D
Glio ho chiesto se gli piaceva la foto e ha detto si e che conosceva la rivista, poi si è messo a parlare in olandese della rivista con due tecnici, quella parte non l'ho capita...
Ahahah, fantastico. :)

Confermo tra l'altro le impressioni su mvdp (che nel frattempo oggi ha vinto il jarmaarktcross). Sempre disponibile e super tranquillo, a volte pure troppo.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6686
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Subsonico » lunedì 11 novembre 2019, 18:00

cauz. ha scritto:
lunedì 11 novembre 2019, 17:28
Sempre disponibile e super tranquillo, a volte pure troppo.
76904022_2794651557223560_5593935521375059968_n.jpg
76904022_2794651557223560_5593935521375059968_n.jpg (43.88 KiB) Visto 2691 volte


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

MattiaF
Messaggi: 124
Iscritto il: mercoledì 29 maggio 2019, 9:44

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da MattiaF » lunedì 11 novembre 2019, 19:03

cauz. ha scritto:
lunedì 11 novembre 2019, 17:28
Caba ha scritto:
lunedì 11 novembre 2019, 16:44
@Cauz: mi son fatto autografare la copertina di Alvento n. 3 :D
Glio ho chiesto se gli piaceva la foto e ha detto si e che conosceva la rivista, poi si è messo a parlare in olandese della rivista con due tecnici, quella parte non l'ho capita...
Ahahah, fantastico. :)

Confermo tra l'altro le impressioni su mvdp (che nel frattempo oggi ha vinto il jarmaarktcross). Sempre disponibile e super tranquillo, a volte pure troppo.
Ahah ti quoto il "troppo" :D a Ruddevoorde nella stenzetta dietro il podio mentre attendevano che lo speaker chiamasse i primi 3 classificati lui era lì che sbadigliava :D

Comunque pure io confermo, non ho potuto esserci ieri a Silvelle ma ero andato a vederlo st'estate in Val di Sole quando aveva gareggiato (e vinto) nella CDM di Cross Country ed era stato disponibilissimo sia con me che con molti ragazzini/bambini che lo aspettavano fuori dal bus della Corendon.
Con me si era fatto un selfie nonostante gli addetti lo stessero trascinando nell'auto che lo avrebbe portato all'aeroporto, stava mangiando una mela e per far la foto con me aveva chiuso la bocca e fatto finta di non star masticando anche se aveva la bocca piena... :P Ricordo che avevo trovato la cosa di una gentilezza assurda! Non comune in un ciclista che è una vera "rock star" come lui :champion:



Ghost biker
Messaggi: 77
Iscritto il: sabato 25 novembre 2017, 21:53

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Ghost biker » lunedì 11 novembre 2019, 20:14

Intanto qualcuno che ieri ha corso a Silvelle oggi era di nuovo in Belgio, ma cosa hanno il teletrasporto? Come mai correvano di lunedì, è festa da quelle parti?



Gianluca Avigo - bove

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » lunedì 11 novembre 2019, 20:20

Caba ha scritto:
lunedì 11 novembre 2019, 16:24
Ieri ero tra i volontari a Silvelle e ho avuto la fortuna di dover prelevare i vincitori dall'arrivo fino alla zona mista dietro il palco premiazioni.
Mathieu è un ragazzo squisito, sempre gentile e sorridente con tutti.

Dopo circa mezz'ora dalla chiusura delle premiazioni, mentre si stava già "sbaraccando", vediamo un gruppo di ragazzini del posto in bicicletta sulla strada principale del paese. Stavano impennando le biciclette.
In mezzo a loro c'era pure Mathieu, impegnato pure lui a impennare la bici con loro e a vedere chi arrivava più lontano. Stava tornando dall'antidoping al suo motorhome e non ha perso l'occasione di scherzare con quei fortunati ragazzi.
Gli stessi lo hanno poi aspettato fuori dal camper e lo hanno scortato, sempre impennati, mentre poi se ne andava dentro una delle automobili della squadra.

Bellissimo!
E non hai fatto foto, video, un ritratto, qualcosaaaaaa :angry:



Gianluca Avigo - bove

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » lunedì 11 novembre 2019, 20:30

Al minuto 12.20 il fossetto che in TV non si vedeva
https://youtu.be/1cEM1XUumH0



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12625
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da cauz. » lunedì 11 novembre 2019, 22:18

Ghost biker ha scritto:
lunedì 11 novembre 2019, 20:14
Intanto qualcuno che ieri ha corso a Silvelle oggi era di nuovo in Belgio, ma cosa hanno il teletrasporto? Come mai correvano di lunedì, è festa da quelle parti?
hanno gli aerei, non sono trasferimenti così improbabili.
a neil si corre sempre l'11 di novembre, indipendente da quale sia il giorno della settimana in cui cade (anzi, non so come si comportino quando è nel weekend e quindi si sovrappone ad altro). il motivo è dato dalla festività locale. la corsa infatti coincide con il mercato/fiera/sagra cittadina (jaarmarkt, appunto).
peraltro sapevo che questa era una delle corse in difficoltà economicamente, mi fa piacere vedere che invece resiste e continua a coinvolgere nomi importanti.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Gabriele 99
Messaggi: 90
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 23:08

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gabriele 99 » martedì 12 novembre 2019, 0:10

Anche io ero presente ieri, e condivido al 100% le considerazioni di holland. Nonostante il percorso abbia i suoi limiti ben noti, l'organizzazione è stata ottimale e il posizionamento dei maxischermi ha reso facile seguire lo svolgimento della gara. Su Van der Poel avete detto tutto, estremamente rilassato (soprattutto nell'immagine postata della partenza, mancavano tipo 2 minuti scarsi ed era li quasi annoiato :champion: ) ma molto concentrato nella guida, non ha commesso sbavature nonostante la condizione sia ovviamente distante dal top. Tra gli altri hanno deluso Pidcock e Aerts.

Impressionante il passaggio con il salto sul fosso, in tutte le categorie gli ho visti scendere mentre gli Elite lo saltavano tranquillamente a velocità elevata arrivando dalla discesa del ponte. L'unico rammarico è stata la giornata fin troppo bella, sarebbe stato curioso vedere gli atleti impegnati con il fango ma il sole ha contribuito all'ottima affluenza di pubblico, cosa che fa sempre piacere.

Spero che il prossimo anno anticipino di una settimana l'evento perchè il Cross di Niel ha un percorso che mi piace molto, peccato per la startlist di oggi, al netto di Mathieu che non sa stare fermo e Sweeck che sta facendo molto bene ultimamente.



cycling_chrnicles
Messaggi: 379
Iscritto il: lunedì 2 aprile 2018, 16:44

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da cycling_chrnicles » martedì 12 novembre 2019, 0:55

cauz. ha scritto:
lunedì 11 novembre 2019, 22:18
Ghost biker ha scritto:
lunedì 11 novembre 2019, 20:14
Intanto qualcuno che ieri ha corso a Silvelle oggi era di nuovo in Belgio, ma cosa hanno il teletrasporto? Come mai correvano di lunedì, è festa da quelle parti?
a neil si corre sempre l'11 di novembre, indipendente da quale sia il giorno della settimana in cui cade (anzi, non so come si comportino quando è nel weekend e quindi si sovrappone ad altro). il motivo è dato dalla festività locale. la corsa infatti coincide con il mercato/fiera/sagra cittadina (jaarmarkt, appunto).
l'11 Novembre in Belgio è festa nazionale. L'armistizio a conclusione della prima guerra mondiale. Sulle difficoltà economiche del Jaarmarktcross di Niel ci sono indicazioni contrastanti perché nella bozza di CDM a 16 tappe della prossima stagione ne è prevista una proprio l'11 Novembre. E organizzare una CDM costa di più di un cross normale stando a quanto dicevano ad esempio gli organizzatori di Gieten


twitter: C_C_Podcast
facebook: Cycling Chronicles
spreaker: Cycling Chronicles
spotify: Cycling Chronicles
instagram: Cycling Chronicles


Dvv 2020

Gianluca Avigo - bove

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » martedì 12 novembre 2019, 8:14

cycling_chrnicles ha scritto:
martedì 12 novembre 2019, 0:55
cauz. ha scritto:
lunedì 11 novembre 2019, 22:18
Ghost biker ha scritto:
lunedì 11 novembre 2019, 20:14
Intanto qualcuno che ieri ha corso a Silvelle oggi era di nuovo in Belgio, ma cosa hanno il teletrasporto? Come mai correvano di lunedì, è festa da quelle parti?
a neil si corre sempre l'11 di novembre, indipendente da quale sia il giorno della settimana in cui cade (anzi, non so come si comportino quando è nel weekend e quindi si sovrappone ad altro). il motivo è dato dalla festività locale. la corsa infatti coincide con il mercato/fiera/sagra cittadina (jaarmarkt, appunto).
l'11 Novembre in Belgio è festa nazionale. L'armistizio a conclusione della prima guerra mondiale. Sulle difficoltà economiche del Jaarmarktcross di Niel ci sono indicazioni contrastanti perché nella bozza di CDM a 16 tappe della prossima stagione ne è prevista una proprio l'11 Novembre. E organizzare una CDM costa di più di un cross normale stando a quanto dicevano ad esempio gli organizzatori di Gieten
A tal proposito. Ma secondo voi passerà questa cdm a 16 tappe? Di fatto vorrebbe dire cancellare superprestige, DVV, ecc ecc.
Supponendo che i migliori puntino alla coppa e che le prove si svolgeranno i 8 paesi diversi, diventa difficile capire come e quando potranno allestire le altre gare.

Le 8 nazioni?
Belgio, Olanda, Francia, Svizzera, usa, Rep ceca?, Italia?, Germania? Inghilterra?



Avatar utente
Caba
Messaggi: 638
Iscritto il: martedì 17 luglio 2012, 11:15

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Caba » martedì 12 novembre 2019, 12:39

Gianluca Avigo - bove ha scritto:
lunedì 11 novembre 2019, 20:20
Caba ha scritto:
lunedì 11 novembre 2019, 16:24
Ieri ero tra i volontari a Silvelle e ho avuto la fortuna di dover prelevare i vincitori dall'arrivo fino alla zona mista dietro il palco premiazioni.
Mathieu è un ragazzo squisito, sempre gentile e sorridente con tutti.

Dopo circa mezz'ora dalla chiusura delle premiazioni, mentre si stava già "sbaraccando", vediamo un gruppo di ragazzini del posto in bicicletta sulla strada principale del paese. Stavano impennando le biciclette.
In mezzo a loro c'era pure Mathieu, impegnato pure lui a impennare la bici con loro e a vedere chi arrivava più lontano. Stava tornando dall'antidoping al suo motorhome e non ha perso l'occasione di scherzare con quei fortunati ragazzi.
Gli stessi lo hanno poi aspettato fuori dal camper e lo hanno scortato, sempre impennati, mentre poi se ne andava dentro una delle automobili della squadra.

Bellissimo!
E non hai fatto foto, video, un ritratto, qualcosaaaaaa :angry:
La cosa è durata pochi secondi, impossibile documentarla. :(


MG, sai solo fregare...

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12625
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 12 novembre 2019, 15:41

cycling_chrnicles ha scritto:
martedì 12 novembre 2019, 0:55
l'11 Novembre in Belgio è festa nazionale. L'armistizio a conclusione della prima guerra mondiale. Sulle difficoltà economiche del Jaarmarktcross di Niel ci sono indicazioni contrastanti perché nella bozza di CDM a 16 tappe della prossima stagione ne è prevista una proprio l'11 Novembre. E organizzare una CDM costa di più di un cross normale stando a quanto dicevano ad esempio gli organizzatori di Gieten
ah, perfetto. ero convinto fosse una festività solo locale. mi chiedo però cosa ci starebbe a fare in CdM se fosse mantenuta a data fissa. se davvero la nuova CdM ha l'interesse ad internazionalizzare la disciplina (ne dubito vivamente), avere una corsa che si disputa in un giorno che sarebbe feriale persino nei paesi bassi sarebbe un inizio poco lungimirante.

a proposito della nuova CdM, mi ricollego a quanto scritto da Gianluca
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
martedì 12 novembre 2019, 8:14
A tal proposito. Ma secondo voi passerà questa cdm a 16 tappe? Di fatto vorrebbe dire cancellare superprestige, DVV, ecc ecc.
Supponendo che i migliori puntino alla coppa e che le prove si svolgeranno i 8 paesi diversi, diventa difficile capire come e quando potranno allestire le altre gare.

Le 8 nazioni?
Belgio, Olanda, Francia, Svizzera, usa, Rep ceca?, Italia?, Germania? Inghilterra?
confesso che io di questa nuova coppa non ci capisco nulla. mi pare che le informazioni siano talmente carenti che non riesco ad immaginarmi un suo avvio già dalla prossima stagione. ma quando ci sono di mezzo certi soggetti, tutto può accadere... Mi chiedo se tra le varie indiscrezioni che girano ce ne siano alcune più affidabili di altre. Leggevo di 8 tappe in belgio, ovvero la metà del totale... e già questo mi lascia un po' perplesso rispetto alla succitata internazionalizzazione. già se ne metti 8 in belgio e due nei paesi bassi, dei paesi ipotizzati qui sopra uno ne dovrebbe saltare... e non credo che le due negli USA siano in discussione.

ad ogni modo il DVV resterebbe, mentre sarebbe il SP a saltare per venire accorpato alla CdM. magari nascerà un circuito diverso con le prove rimaste fuori... di certo l'occupazione militare di tutte le domeniche per la CdM non lascerà molti margini di manovra.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Rispondi