Ciclocross 2019-2020

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor
MattiaF
Messaggi: 117
Iscritto il: mercoledì 29 maggio 2019, 9:44

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da MattiaF » sabato 21 dicembre 2019, 15:37

cauz. ha scritto:
venerdì 20 dicembre 2019, 13:53
lunedì ultimo controllo per WvA. se passa anche questo, sarà al via a loenhout
Incrociamo le dita allora! :champion:




MattiaF
Messaggi: 117
Iscritto il: mercoledì 29 maggio 2019, 9:44

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da MattiaF » sabato 21 dicembre 2019, 15:43

Nel frattempo a 2 giri dal termine solito monologo del Kaiser al Sint Niklaas Rectavit Cross.
Bene anche Pidcock che ora insegue con Hermans e che per 3 giri consecutivi è stato l'unico a fare la parte "montagne russe" up & down senza scendere dalla bici...che gamba!

Gara femminile dal finale davvero spettacolare nonostante la mancanza delle solite note (vittoria per Sanne Cant alla fine).



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12353
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da cauz. » sabato 21 dicembre 2019, 16:58

condizione della vita per wietse bosmans. credo non sia mai andato così forte in carriera. peccato che non ci sia domani.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

MattiaF
Messaggi: 117
Iscritto il: mercoledì 29 maggio 2019, 9:44

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da MattiaF » domenica 22 dicembre 2019, 14:11

Quanto fango oggi a Namur ❤️



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12353
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da cauz. » domenica 22 dicembre 2019, 15:13

MattiaF ha scritto:
domenica 22 dicembre 2019, 14:11
Quanto fango oggi a Namur ❤️
Magnifico.
Devo ammettere che forse preferivo il percorso vecchio, però.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org


Basso
Messaggi: 15066
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Basso » domenica 22 dicembre 2019, 15:50

Mathieu fatica anche oggi una giornata da tregenda. Due indizi non fanno una prova, però... (di certo le forature non hanno aiutato)


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2687
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » domenica 22 dicembre 2019, 15:53

Abbiamo trovato la sua kriptonite


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2687
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » domenica 22 dicembre 2019, 15:59

Namur non delude mai


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Basso
Messaggi: 15066
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Basso » domenica 22 dicembre 2019, 16:03

Colpo da ko psicologico clamoroso per Toon


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12353
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da cauz. » domenica 22 dicembre 2019, 16:10

Gianluca Avigo - bove ha scritto:
domenica 22 dicembre 2019, 15:53
Abbiamo trovato la sua kriptonite
mah. a me sembra che MvdP abbia sempre sofferto il mix tra fatica e freddo, però altre volte è crollato. oggi no. di certo le cadute di aerts davanti gli han dato morale, ma qui mi pare che mathieu esca ancora più rafforzato.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

TornadoTom
Messaggi: 331
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 21:27

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da TornadoTom » domenica 22 dicembre 2019, 16:20

Che garona, forse più emozionante del duello Van Der Poel - Van Aert di due anni fa.

Sempre più maturo MVDP, dopo l'ultimo allungo di Aerts fino a un paio di anni fa avrebbe mollato. Anche mentalmente sempre più fenomeno



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2687
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » domenica 22 dicembre 2019, 16:29

cauz. ha scritto:
domenica 22 dicembre 2019, 16:10
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
domenica 22 dicembre 2019, 15:53
Abbiamo trovato la sua kriptonite
mah. a me sembra che MvdP abbia sempre sofferto il mix tra fatica e freddo, però altre volte è crollato. oggi no. di certo le cadute di aerts davanti gli han dato morale, ma qui mi pare che mathieu esca ancora più rafforzato.
Più che altro il mix acqua fredda/tanto fango. Sembra quasi non riesca a scaricare a terra tutti i watt che ha a disposizione.

Lasciami un filo di speranza. :cincin: Nulla contro mvdp ( anzi ) ma con ben sai tifo per il cross. Oggi penso che mvdp, nel complesso delle sfighe, ha avuto un filo più di culo proprio nel momento giusto. Aert era ovviamente più motivato, quella caduta è stata una botta, si psociologica ma anche letterale. Sulla salita da fare a piedi dopo la controtendenza si toccava il costato. Poi ovvio che uno come vdp non lo riprendi più se ti dà 30 metri all'ultimo giro. Non vedo l'ora della rivincita il 26.


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Gabriele 99
Messaggi: 54
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 23:08

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gabriele 99 » domenica 22 dicembre 2019, 16:48

Gara stratosferica oggi :drool: . Ho storto il naso all'inizio per il cambio di percorso, ma il mix di fango, acqua e freddo ha prodotto uno spettacolo che non penso rivedremo a breve. Ho tifato per Toon e ci ho anche creduto quando ha passato VDP finchè cambiava la bici, sul pezzo in salita dopo la discesa a tornanti Mathieu sembrava cotto. Come avete già detto, fino a qualche tempo fa l'olandese avrebbe probabilmente mollato, mentre oggi è rimasto mentalmente focalizzato per vincere, ed è stato ricompensato dall'errore (non inquadrato) di Aerts poco dopo.

Peccato per le cadute di Aerts e Pidcock all'ultimo giro, ma chiedere più di così oggi era impossibile. E speriamo diano l'ok a WvA, non vedo l'ora di rivederlo in sella :cincin:



Krisper
Messaggi: 57
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Krisper » domenica 22 dicembre 2019, 23:12

cauz. ha scritto:
domenica 22 dicembre 2019, 15:13
MattiaF ha scritto:
domenica 22 dicembre 2019, 14:11
Quanto fango oggi a Namur ❤️
Magnifico.
Devo ammettere che forse preferivo il percorso vecchio, però.
Per una volta non condivido la tua opinione :D
Questo percorso è spettacolare:
- bellissima la discesa dopo il muro che segue la contropendenza (oggi ci ha regalato spettacolo ed ha deciso la gara),
- il pavè e la salita rendono questo percorso ancora più "belga"
- hanno tolto l'unico pezzo noioso del percorso, dove un tempo c'erano gli assi per il salto.
- praticamente identico il pezzo che passa dietro la scalinata della cittadella

L'unico difetto è che i tendoni con le birre sono lontani dai punti più spettacolari del percorso :cincin:

Vedendo un filmato su youtube (https://www.youtube.com/watch?v=K7BYtU23zXg), questo percorso sarebbe stato spettacolare anche senza fango.



held
Messaggi: 1552
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da held » domenica 22 dicembre 2019, 23:48

Ma che gara ho visto!!! :drool:
Una delle più belle che ricordi! Combattuta sino all'ultimo metro, non c'è niente da fare, col fango si vede il vero ciclocross!!!
Per un attimo ho rivisto il Van der Poel di due anni fa, clima non adatto a lui , molla e abbandona tutto, poi colpo di fortuna, Aerts che sbaglia e lui rinasce e torna ad essere un cannibale!! Tanti colpi di scena, bella bella bella!!
Vi dirò, il percorso era ottimo ma anche io forse preferivo il vecchio percorso, la rampa del duello Van der Poel - Van Aert era epica! Ad ogni modo possiamo dire che Namur non delude mai!!



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12353
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da cauz. » lunedì 23 dicembre 2019, 12:34

Krisper ha scritto:
domenica 22 dicembre 2019, 23:12
Per una volta non condivido la tua opinione :D
Questo percorso è spettacolare:
- bellissima la discesa dopo il muro che segue la contropendenza (oggi ci ha regalato spettacolo ed ha deciso la gara),
- il pavè e la salita rendono questo percorso ancora più "belga"
- hanno tolto l'unico pezzo noioso del percorso, dove un tempo c'erano gli assi per il salto.
- praticamente identico il pezzo che passa dietro la scalinata della cittadella

L'unico difetto è che i tendoni con le birre sono lontani dai punti più spettacolari del percorso
io sono perplesso proprio dagli stessi passaggi.
la discesa sulla scalinata coperta con la sabbia la trovo un pericolo un po' inutile, con o senza fango. le discese tecniche non mancano a namur.
il tratto in pavè (e in parte mi pare fosse pure in asfalto) crea una specie di momento sospeso della corsa, in cui è vero che chi ha gamba può incidere, ma più facilmente si rivela un tratto di recupero. fosse più breve ok, così mi pare un po' troppo.

chiaro che stiamo a fare discorsi di lana caprina :)
namur era una percorso straordinario e lo è ancora. e la magnifica gara di ieri (ad oggi la migliore della stagione, a parere mio) sta lì a dimostrarlo. :cincin:

il tendone credo non si possa mettere altrove se non sull'esplanade, forse su in alto dove ci sono i parcheggi ma sarebbe lontanissimo dall'arrivo, quindi su quello c'è poco da fare. d'altronde pure a zonhoven il tendone è ben distante dal kuil, infatti resta semi-deserto durante la corsa :)


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6503
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Subsonico » lunedì 23 dicembre 2019, 13:17

Apriamo la rubrica "Il Polemista Misterioso"

Per puro caso, ieri sera ho trovato una voce fuori dal coro sulla discesa, Jens Dekker, crossista under 23

https://twitter.com/jens_dekker/status/ ... 2972085248
(affermazione alla quale il collega Daan Soete risponde per le rime, tra l'altro)

Ebbene, andando a scorrere un po' il suo profilo, sembra il cugino rompicazzo di Matthew Brammeier. Ha da ridire su tutto, ma proprio su tutto tutto tutto :D

Inoltre, nonostante una vittoria al Koppenbergcross, quest'anno ha corso appena tre gare. Riguardo alla rinuncia all'Europeo (ribadisco, una settimana prima vittoria al Koppenbergcross), postula così:

A lot of people will probably expect me to start, and be a favourite at the European Championships next weekend in Silvelle, Italy. I am not going to do that, however. We made a schedule before the start of the season, with 2 races to start off with, and then a good 2-week training period to get me ready for the World Cups in Tabor and Koksijde. Doing the European Championships throws a wrench in that very solid plan, and because I’m not at 100% yet, I have to be careful about where I spend my energy. I took a few days to decide because there would be a realistic chance to take the European title, but in the end I decided, after talking to the people around me, and the national coach, to stick to the original plan. So Tabor will be my next race!

Traduzione: ha rinunciato all'Europeo per preparare due gare di Coppa del Mondo (sic!). Inutilmente tra l'altro, dato che ha disputato solo una (Tabor), per poi ammalarsi e restare tutt'oggi fuori dalle corse. La spiegazione è alquanto criptica, sebbene in linea col personaggio:

https://twitter.com/jens_dekker/status/ ... 2019665922

Tiratemi un pugno se questo qua vincerà mai qualcosa di importante. :diavoletto:


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Avatar utente
lemond
Messaggi: 12454
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da lemond » lunedì 23 dicembre 2019, 15:24

cauz. ha scritto:
domenica 22 dicembre 2019, 15:13
MattiaF ha scritto:
domenica 22 dicembre 2019, 14:11
Quanto fango oggi a Namur ❤️
Magnifico.
Devo ammettere che forse preferivo il percorso vecchio, però.
Per ora, quella di ieri è stata la corsa più bella che abbia mai visto. Mi dispiace davvero per la caduta di Toon, perché mi pareva che lo scontro per una volta fosse equilibrato, pur con il Kaiser in forma. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Krisper
Messaggi: 57
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Krisper » lunedì 23 dicembre 2019, 15:50

cauz. ha scritto:
lunedì 23 dicembre 2019, 12:34
Krisper ha scritto:
domenica 22 dicembre 2019, 23:12
Per una volta non condivido la tua opinione :D
Questo percorso è spettacolare:
- bellissima la discesa dopo il muro che segue la contropendenza (oggi ci ha regalato spettacolo ed ha deciso la gara),
- il pavè e la salita rendono questo percorso ancora più "belga"
- hanno tolto l'unico pezzo noioso del percorso, dove un tempo c'erano gli assi per il salto.
- praticamente identico il pezzo che passa dietro la scalinata della cittadella

L'unico difetto è che i tendoni con le birre sono lontani dai punti più spettacolari del percorso
io sono perplesso proprio dagli stessi passaggi.
la discesa sulla scalinata coperta con la sabbia la trovo un pericolo un po' inutile, con o senza fango. le discese tecniche non mancano a namur.
il tratto in pavè (e in parte mi pare fosse pure in asfalto) crea una specie di momento sospeso della corsa, in cui è vero che chi ha gamba può incidere, ma più facilmente si rivela un tratto di recupero. fosse più breve ok, così mi pare un po' troppo.

chiaro che stiamo a fare discorsi di lana caprina :)
namur era una percorso straordinario e lo è ancora. e la magnifica gara di ieri (ad oggi la migliore della stagione, a parere mio) sta lì a dimostrarlo. :cincin:

il tendone credo non si possa mettere altrove se non sull'esplanade, forse su in alto dove ci sono i parcheggi ma sarebbe lontanissimo dall'arrivo, quindi su quello c'è poco da fare. d'altronde pure a zonhoven il tendone è ben distante dal kuil, infatti resta semi-deserto durante la corsa :)
È stupenda la lana caprina :crazy:

In realtà capisco le critiche alla discesa, ma credo che sperimentare nuovi modelli sia sempre utile!
Sempre che la riforma UCI non distrugga prima la rinascita del ciclocross.

Sulla salita. Non ho idea di quanto sia lunga, forse come il Koppenberg, ma meno dura. (Viste entrambe, ma non riesco a fare un paragone).
Con meno fango dovrebbe fare la differnza.

Il bello di Namur è che dopo la birra a bordo gara, c'è un buon bicchiere di vino in centro città, felicemente seduti a discutere di lana capirina :stretta:



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12353
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da cauz. » lunedì 23 dicembre 2019, 20:09

confermato. WvA sarà al via dell'azencross! :cincin:

https://www.sport.be/azencross/nl/nieuw ... _ID=876738


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Gabriele 99
Messaggi: 54
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 23:08

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gabriele 99 » lunedì 23 dicembre 2019, 22:53

Notizia ottima!
Molto curioso di vedere il suo livello dopo uno stop così lungo, speriamo possa correre con costanza per fare un buon Mondiale e prepararsi al meglio alla primavera :angelo:



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12353
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 24 dicembre 2019, 1:01

Gabriele 99 ha scritto:
lunedì 23 dicembre 2019, 22:53
Notizia ottima!
Molto curioso di vedere il suo livello dopo uno stop così lungo, speriamo possa correre con costanza per fare un buon Mondiale e prepararsi al meglio alla primavera
intanto mette le mani avanti (giustamente) dicendo che sarà una stagione in cui non conteranno i risultati ma più la voglia di rimettersi in sella e divertirsi. ci credo fino a un certo punto, conoscendo il ragazzo. mi aspetto un inizio decente perchè avrà una rabbia clamorosa da sfogare sui pedali, poi avrà le sue difficoltà. al mondiale manca relativamente poco, ma le speranze di una figura decente io non le accantono.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2687
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » martedì 24 dicembre 2019, 14:38

cauz. ha scritto:
martedì 24 dicembre 2019, 1:01
Gabriele 99 ha scritto:
lunedì 23 dicembre 2019, 22:53
Notizia ottima!
Molto curioso di vedere il suo livello dopo uno stop così lungo, speriamo possa correre con costanza per fare un buon Mondiale e prepararsi al meglio alla primavera
intanto mette le mani avanti (giustamente) dicendo che sarà una stagione in cui non conteranno i risultati ma più la voglia di rimettersi in sella e divertirsi. ci credo fino a un certo punto, conoscendo il ragazzo. mi aspetto un inizio decente perchè avrà una rabbia clamorosa da sfogare sui pedali, poi avrà le sue difficoltà. al mondiale manca relativamente poco, ma le speranze di una figura decente io non le accantono.
Gran regalo di Natale. Il 26 andrà in scena spero la rivincita, il 27 tornerà uno dei più grandi lottatori, in più mettiamoci che il giovane Pidckok sta crescendo di gara in gara ed è sempre più vicino. Stagione partita zoppa per ovvi motivi, ora invece sembra ci siano i presupposti per assistere ad un gran ultimo mese e mezzo. Incrociamo le dita

Una menzione Va per Gioele che in pratica con tre gare nelle gambe, a Namur, ripeto Namur, ha buttato giù un'ottima prestazione. Benissimo anche Dirigoni 3' negli U23 e Agostinacci 5' negli Junior


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6503
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Subsonico » martedì 24 dicembre 2019, 15:10

Gianluca Avigo - bove ha scritto:
martedì 24 dicembre 2019, 14:38
Benissimo anche Dirigoni 3' negli U23 e Agostinacci 5' negli Junior
Sgarbozza esci da questo account! :D

(intanto dopodomani sarà dura avere Toon, e comunque non correrebbe per vincere http://www.cicloweb.it/2019/12/24/toon- ... -di-namur/)


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Ghost biker
Messaggi: 73
Iscritto il: sabato 25 novembre 2017, 21:53

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Ghost biker » martedì 24 dicembre 2019, 15:51

Buon Natale crossisti di tutto il mondo



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2687
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » martedì 24 dicembre 2019, 23:05

Subsonico ha scritto:
martedì 24 dicembre 2019, 15:10
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
martedì 24 dicembre 2019, 14:38
Benissimo anche Dirigoni 3' negli U23 e Agostinacci 5' negli Junior
Sgarbozza esci da questo account! :D

(intanto dopodomani sarà dura avere Toon, e comunque non correrebbe per vincere http://www.cicloweb.it/2019/12/24/toon- ... -di-namur/)
:crazy: me lo sono meritato :hammer:
Maledetto correttore automatico


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2687
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » martedì 24 dicembre 2019, 23:10

Ghost biker ha scritto:
martedì 24 dicembre 2019, 15:51
Buon Natale crossisti di tutto il mondo
Ricambio molto volentieri. Tanti auguri a tutti


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

held
Messaggi: 1552
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da held » mercoledì 25 dicembre 2019, 15:27

Buon Natale a tutti voi amici! :)



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12353
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2020-2021

Messaggio da leggere da cauz. » mercoledì 25 dicembre 2019, 20:25

toon aerts ha 4 costole rotte, ma domani partirà ugualmente


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2687
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2020-2021

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » mercoledì 25 dicembre 2019, 20:34

cauz. ha scritto:
mercoledì 25 dicembre 2019, 20:25
toon aerts ha 4 costole rotte, ma domani partirà ugualmente
Minkia


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12353
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da cauz. » giovedì 26 dicembre 2019, 15:30

a posteriori potrebbe essere stata parecchio infelice la scelta di partire per Aerts. spero non sia stato mal consigliato.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6503
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Subsonico » giovedì 26 dicembre 2019, 16:03

cauz. ha scritto:
giovedì 26 dicembre 2019, 15:30
a posteriori potrebbe essere stata parecchio infelice la scelta di partire per Aerts. spero non sia stato mal consigliato.
Dici? A me pare che abbia salvato la Coppa.
Dopotutto un Iserbyt così poco in palla era difficile immaginarlo


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12353
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da cauz. » giovedì 26 dicembre 2019, 16:18

Subsonico ha scritto:
giovedì 26 dicembre 2019, 16:03
Dici? A me pare che abbia salvato la Coppa.
Dopotutto un Iserbyt così poco in palla era difficile immaginarlo
sì, mi sono sbilanciato decisamente troppo presto :)
in realtà la minaccia ora è più vanthourenhout che iserbyt.
l'importante è che toon non abbia conseguenze fisiche, ma a giudicare da come ha chiuso in crescendo oggi e dal calendario che gli permetterà di gestirsi, concordo con te: oggi ha fatto bene a partire, e a meno di sgradite sorprese stasera direi che la coppa ce l'ha in tasca.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6503
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Subsonico » giovedì 26 dicembre 2019, 20:56

Poi se ho capito bene mi sa che ha deciso di rinunciare all'Azencross e quindi al DVV, regalandolo praticamente a Iserbyt.
Penso però che ci sarà a Diegem.


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

andreaRVR
Messaggi: 20
Iscritto il: domenica 22 dicembre 2019, 17:52

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da andreaRVR » venerdì 27 dicembre 2019, 7:19

Secondo voi ai "rivali" di Van der Poel manca la strada per competere con lui ? a me sembra che nelle sue accellerate manchi proprio quello spunto di andare a chiudere subito il buco che hanno i corridori su strada, non abbiamo la controprova perchè gente tipo Stybar, ieri c'era Haussler mi pare, non hanno poi il resto delle skills per stare davanti nel cx, ma la mia sensazione è questa, che dite ?



Avatar utente
lemond
Messaggi: 12454
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 27 dicembre 2019, 8:40

andreaRVR ha scritto:
venerdì 27 dicembre 2019, 7:19
Secondo voi ai "rivali" di Van der Poel manca la strada per competere con lui ? a me sembra che nelle sue accellerate manchi proprio quello spunto di andare a chiudere subito il buco che hanno i corridori su strada, non abbiamo la controprova perchè gente tipo Stybar, ieri c'era Haussler mi pare, non hanno poi il resto delle skills per stare davanti nel cx, ma la mia sensazione è questa, che dite ?
A me sembra che non ci sia possibile confronto fra Lui e gli altri. A parte il freddo non credo che ci sia altro che lo possa battere, se è preparato per la corsa e questo vale anche sulla strada, salvo l'alea che è presente molto di più nella disciplina. Su strada poi conta parecchio anche la squadra, purtroppo!


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Ghost biker
Messaggi: 73
Iscritto il: sabato 25 novembre 2017, 21:53

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Ghost biker » venerdì 27 dicembre 2019, 12:05

Jolanda neff aveva in programma di partecipare al mondiale cx prossimo ma ha avuto un brutto incidente in America con versamento al polmone ,rottura delle costole e perforazione della milza. Peccato ,speriamo si riprenda presto



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12353
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da cauz. » venerdì 27 dicembre 2019, 12:50

andreaRVR ha scritto:
venerdì 27 dicembre 2019, 7:19
Secondo voi ai "rivali" di Van der Poel manca la strada per competere con lui ? a me sembra che nelle sue accellerate manchi proprio quello spunto di andare a chiudere subito il buco che hanno i corridori su strada, non abbiamo la controprova perchè gente tipo Stybar, ieri c'era Haussler mi pare, non hanno poi il resto delle skills per stare davanti nel cx, ma la mia sensazione è questa, che dite ?
credo che ai rivali di van der Poel manchi essenzialmente l'essere van der Poel, ed è una lacuna difficile da colmare, forse impossibile.
l'unico che è stato in grado di batterlo con continuità lo rivediamo oggi ma sappiamo già che quest'anno non lo batterà mai. Nemmeno Wout comunque ha il talento di van der Poel, che è cosa unica e non replicabile. Dalla sua van Aert ha una forza mentale e un'esuberanza fisica con pochi eguali al mondo, ma abbiamo visto molto spesso che non bastano nemmeno queste eccellenze per avvicinarsi a una bestia come Mathieu.

dopodichè il discorso sulla strada lo trovo comunque condivisibile. ritengo anch'io che la strada sia una palestra fondamentale per ogni ciclista, e credo che tutti dovrebbero fare la doppia attività... ma a guardare bene quasi tutti la fanno. tra i corridori di prima fascia solo i Pauwels (sweeck e vanthourenhout soprattutto) snobbano la strada quasi del tutto.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

andreaRVR
Messaggi: 20
Iscritto il: domenica 22 dicembre 2019, 17:52

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da andreaRVR » venerdì 27 dicembre 2019, 13:38

Intanto dal Belgio 6 gradi ma niente pioggia, terreno comunque bello fangoso mi pare di aver intravisto dalle prime immagini



andreaRVR
Messaggi: 20
Iscritto il: domenica 22 dicembre 2019, 17:52

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da andreaRVR » venerdì 27 dicembre 2019, 13:51

La gara femminile è finita praticamente in 2 minuti con la Brand e la Cant che cadono creando un ingorgo con tutte le atlete dietro, passano in 5-6 fra cui l'Alvarado che ha strada spianata ed è già in fuga



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2687
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » venerdì 27 dicembre 2019, 14:48

Bellissima intervista a Martino Freut
"Fosse per me metterei gli ostacoli da 70 cm, per farli fare a tutti scendendo dalla bici"

:clap: :clap: :clap:

https://youtu.be/MqsYbMsdJfQ


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
lemond
Messaggi: 12454
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 27 dicembre 2019, 14:50

cauz. ha scritto:
giovedì 26 dicembre 2019, 16:18
Subsonico ha scritto:
giovedì 26 dicembre 2019, 16:03
Dici? A me pare che abbia salvato la Coppa.
Dopotutto un Iserbyt così poco in palla era difficile immaginarlo
sì, mi sono sbilanciato decisamente troppo presto :)
in realtà la minaccia ora è più vanthourenhout che iserbyt.
l'importante è che toon non abbia conseguenze fisiche, ma a giudicare da come ha chiuso in crescendo oggi e dal calendario che gli permetterà di gestirsi, concordo con te: oggi ha fatto bene a partire, e a meno di sgradite sorprese stasera direi che la coppa ce l'ha in tasca.
Però i punteggi mi sa che siano fatti per far sì che gli atleti partecipino sempre, perché altrimenti come fa a essere davanti uno come Toon che ne ha vinte (mi pare una o due), mentre il Kaiser quattro! :x


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2687
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » venerdì 27 dicembre 2019, 14:54

Ora tutti concentrati.

WVA is coming back


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
Alanford
Messaggi: 3241
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:05

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Alanford » venerdì 27 dicembre 2019, 14:59

andreaRVR ha scritto:
venerdì 27 dicembre 2019, 13:51
La gara femminile è finita praticamente in 2 minuti con la Brand e la Cant che cadono creando un ingorgo con tutte le atlete dietro, passano in 5-6 fra cui l'Alvarado che ha strada spianata ed è già in fuga
Una volta tanto che l'Arzuffi era riuscita a partire bene, è rimasta bloccata nell'ingorgo e comunque alla fine ha chiuso con un ottimo 5° posto.
La caduta m'è sembrato l'abbia provocata una scivolata della Kastelijn, con la Brand che le è finita sopra.
Comunque l'Alvarado, anche se favorita dalla caduta del gruppo, oggi era inarrivabile. Brava Francesca Baroni 15a.



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12353
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da cauz. » venerdì 27 dicembre 2019, 15:10

lemond ha scritto:
venerdì 27 dicembre 2019, 14:50

Però i punteggi mi sa che siano fatti per far sì che gli atleti partecipino sempre, perché altrimenti come fa a essere davanti uno come Toon che ne ha vinte (mi pare una o due), mentre il Kaiser quattro! :x
beh, come in qualsiasi competizione sportiva i punti sono dati solo a chi partecipa, certo.
le tappe di CdM assegnano punti fino al cinquantesimo: dagli 80 del primo all'1 del cinquantesimo. Chiaro che uno che non partecipa resta parecchio indietro.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

andreaRVR
Messaggi: 20
Iscritto il: domenica 22 dicembre 2019, 17:52

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da andreaRVR » venerdì 27 dicembre 2019, 15:15

caduta degli dei anche negli uomini con MVDP che si pianta nello stesso punto delle donne all'inizio del ponteggio e si fa sfilare dal gruppo, ora sta rimontando ma per i primi posti non torna più in gioco, davanti Van Aert ha dato subito una sgasata andando davanti a Mathieu alla prima curva ora si sta gestendo e ovviamente non ha la gamba per lottare per la vittoria



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12353
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da cauz. » venerdì 27 dicembre 2019, 15:19

mvdp a breve sarà di nuovo davanti. quello di wva è un bel gruppone, se mathieu non fa il matto possono sfruttare un po' le sue trenate per tornare sotto i primi.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

andreaRVR
Messaggi: 20
Iscritto il: domenica 22 dicembre 2019, 17:52

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da andreaRVR » venerdì 27 dicembre 2019, 15:25

e invece è tornato, non l'avrei detto da come ha ripreso la bici dopo la caduta, mi pareva una ripartenza tanto per e invece sta arando il terreno, che mostro



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2687
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » venerdì 27 dicembre 2019, 15:31

Mvdp vincerà anche questa, nonostante tutto.
Grandissimo WVA, se dovesse centrare la top ten sarebbe un GRANDISSIMO risultato.


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

andreaRVR
Messaggi: 20
Iscritto il: domenica 22 dicembre 2019, 17:52

Re: Ciclocross 2019-2020

Messaggio da leggere da andreaRVR » venerdì 27 dicembre 2019, 15:35

Stybar sta facendo molte gare ma che mi ricordi in nessuna è stato competitivo per la top 10, anche Haussler disperso, di altri stradisti non ne ho visti




Rispondi