[2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Per raccontare le proprie avventure in bici, le uscite, gli allenamenti, le gare amatoriali e le gran fondo
nikybo85
Messaggi: 3491
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da nikybo85 » sabato 1 agosto 2020, 0:36

herbie ha scritto:
venerdì 31 luglio 2020, 23:35
Bitossi ha scritto:
venerdì 31 luglio 2020, 13:45
nikybo85 ha scritto:
venerdì 31 luglio 2020, 10:54
Qualcuno ha bloccato la sua attività in questa settimana di caldo torrido?
Solo quella sessuale! :diavoletto:
Antò! fa caldo..
ahahah

PS: io invece preferisco il caldo, e il non doversi preoccupare di stare sottocoperta..ma sono fatto a modo mio
Sei di natura predisposto a non patirlo troppo allora..beato te. Io quando a giugno mi son sparato 3 ore sotto la pioggia ogni volta che pensavo di lamentarmi poi mi dicevo "ma quando mi ricapita con l'estate in arrivo" e me l'ero goduta di brutta.

Comunque l'attività non l'ho interrotta anzi. Con la presenza a casa da me del mio socio facciamo un trittico che prevedeva oggi la salita più tosta della zona (già citata da me nei post sopra), domani sterrati, non potrebbe essere altrimenti, e domenica un percorso vallonato.



herbie
Messaggi: 5110
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da herbie » sabato 1 agosto 2020, 0:46

nikybo85 ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 0:36
herbie ha scritto:
venerdì 31 luglio 2020, 23:35
Bitossi ha scritto:
venerdì 31 luglio 2020, 13:45

Solo quella sessuale! :diavoletto:
Antò! fa caldo..
ahahah

PS: io invece preferisco il caldo, e il non doversi preoccupare di stare sottocoperta..ma sono fatto a modo mio


Comunque l'attività non l'ho interrotta anzi. Con la presenza a casa da me del mio socio facciamo un trittico....
non ti preoccupare di utilizzare termini meno espliciti come "trittico"...sono di ampie vedute :P :P



nikybo85
Messaggi: 3491
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da nikybo85 » sabato 1 agosto 2020, 13:08

herbie ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 0:46
nikybo85 ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 0:36
herbie ha scritto:
venerdì 31 luglio 2020, 23:35


Antò! fa caldo..
ahahah

PS: io invece preferisco il caldo, e il non doversi preoccupare di stare sottocoperta..ma sono fatto a modo mio


Comunque l'attività non l'ho interrotta anzi. Con la presenza a casa da me del mio socio facciamo un trittico....
non ti preoccupare di utilizzare termini meno espliciti come "trittico"...sono di ampie vedute :P :P
Ahahaha grande c'ho messo qualche secondo ad arrivarci al senso del trittico collegando la battuta iniziale di Bitossi :champion:



Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 1810
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Beppugrillo » sabato 1 agosto 2020, 19:01

Per domani ho messo in agenda un classico: il doppio Stelvio (da Bormio, probabilmente discesa in Svizzera e poi risalita dall'altra parte). In realtà continuo a puntare il Fauniera da un po', ma sto trovando previsioni meteo molto scoraggianti, speriamo vada meglio a fine agosto o inizio settembre. Prima che cominci a far freddo mi piacerebbe fare anche il Bondone, lo Spluga e l'Iseran (ma ancora devo trovare il giro adatto, sopratutto per lo Spluga)



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 7418
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » sabato 1 agosto 2020, 19:04

Beppugrillo ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 19:01
Per domani ho messo in agenda un classico: il doppio Stelvio (da Bormio, probabilmente discesa in Svizzera e poi risalita dall'altra parte). In realtà continuo a puntare il Fauniera da un po', ma sto trovando previsioni meteo molto scoraggianti, speriamo vada meglio a fine agosto o inizio settembre. Prima che cominci a far freddo mi piacerebbe fare anche il Bondone, lo Spluga e l'Iseran (ma ancora devo trovare il giro adatto, sopratutto per lo Spluga)
Spluga e Albula? E poi tanto vento a Silvaplana....


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 1810
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Beppugrillo » sabato 1 agosto 2020, 19:52

Maìno della Spinetta ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 19:04
Beppugrillo ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 19:01
Per domani ho messo in agenda un classico: il doppio Stelvio (da Bormio, probabilmente discesa in Svizzera e poi risalita dall'altra parte). In realtà continuo a puntare il Fauniera da un po', ma sto trovando previsioni meteo molto scoraggianti, speriamo vada meglio a fine agosto o inizio settembre. Prima che cominci a far freddo mi piacerebbe fare anche il Bondone, lo Spluga e l'Iseran (ma ancora devo trovare il giro adatto, sopratutto per lo Spluga)
Spluga e Albula? E poi tanto vento a Silvaplana....
Eh sì ma l'Albula all'inizio ha due tunnel lunghissimi e il giro largo non riesco a farlo. Ci sono delle scorciatoie per evitare i tunnel?



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 7418
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » sabato 1 agosto 2020, 20:03

Ame sembra che ci siano dei by pass. Chiedi a Herbie :)


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

herbie
Messaggi: 5110
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da herbie » domenica 2 agosto 2020, 0:03

Beppugrillo ha scritto:
sabato 1 agosto 2020, 19:01
Per domani ho messo in agenda un classico: il doppio Stelvio (da Bormio, probabilmente discesa in Svizzera e poi risalita dall'altra parte). In realtà continuo a puntare il Fauniera da un po', ma sto trovando previsioni meteo molto scoraggianti, speriamo vada meglio a fine agosto o inizio settembre. Prima che cominci a far freddo mi piacerebbe fare anche il Bondone, lo Spluga e l'Iseran (ma ancora devo trovare il giro adatto, sopratutto per lo Spluga)
Spluga- Julier , o Spluga - Albula, entrambi i casi con il Maloja in discesa. Il secondo è più lungo e ti ritrovi un tratto piuttosto lungo di falsopiano nell'incantevole paradiso dei laghi di S. Moritz. Qui il vento è quasi sempre contro andando verso ovest. Personalmente trovo più bello l'Albula, la seconda parte della salita è su una strada più piccola e maggiormente intimistica rispetto alle due corsie dello Julier.
Spluga- S. Bernardino , invece è consigliabile solo se ami il lago e anche la pianura.



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 7418
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » domenica 2 agosto 2020, 7:18

io non li ho mai fatti, suggerivo ALbula solo perché visto un paio di volte allo Svizzera pareva un gran bellissimo posto, e una gran bella salita.

Studia un po' su Openstreetmap gallerie e bypass, ma credo sia facilmente risolvibile.

Considera che tra Tirano e Colico potresti prendere il treno (non so cosa succeda con le bici e il Covid, ma partendo da Tirano non dovresti avere problemi a trovare accesso al treno), così faresti Colico Chiavenna, poi lo spluga, discesa, fondovalle, Albula, il Bernina e discesa. Poi treno in Valtellina.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6108
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 2 agosto 2020, 14:55

In vista dell'inizio del fantaciclismo a squadre sono andato a sciacquare i panni nell'Adige per una settimana. Ne ho approfittato per fare il Bondone da Aldeno e il Manghen dalla Valsugana. Due belle salite ma nessuna delle due mi ha particolarmente colpito come invece mi era successo nei giri in alta Val d'Aosta. In mezzo qualche giro su strade meno note e grandi mangiate.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 1810
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Beppugrillo » domenica 2 agosto 2020, 20:34

Boh io dal satellite non vedo bypass per l'Albula, approfondirò

Oggi invece doppio Stelvio, prima da Bormio e poi da Prato, con la discesa intermedia in Svizzera (prima volta non sono arrivato in cima ovviamente). Il versante valtellinese non è super-super obiettivamente, Per carità, tra tornanti, cascate e il canalone con le gallerie ovviamente è una gran bella salita, però gli manca qualcosa per giocarsela con Gavia e Nivolet. Fatto con molta tranquillità perché non è durissimo. Invece con l'altro versante la musica cambia. Dispiace un po' che Prato allo Stelvio sia una località così così, mi è sembrata molto poco curata. La salita però è un mito e si capisce facilmente perché. Intanto secondo me è durissima, nettamente la più dura che ho fatto finora nella mia vita (se nonostante 48 tornanti hai una pendenza media così alta vuol dire che quello che c'è tra i tornanti è davvero tosto), c'è anche l'aspetto psicologico perché è lunghissima e quel muro finale con lo zig-zag da quando cominci a vederlo a quando finisce passa una vita. Oggi poi il clima ha complicato la situazione, perché c'era un'umidità folle, tanto che ho sudato di brutto sentendo freddo. Poi verso la cima ha pure cominciato a piovere. Comunque panorama stupendo, pure col cielo scuro, ma io sono ghiacciaio-sessuale quindi se vedo un ghiacciaio per la location il voto è 10. Fatto sta che sono arrivato in cima arrancando, davvero difficile.
Avevo previsto pure un pellegrinaggio a Bormio 2000 (San Damiano o San Dominik, fate voi) ma il cielo me l'ha impedito (un po' di pioggia ok ma si rischiava il temporale)



Gabriele 99
Messaggi: 86
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 23:08

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Gabriele 99 » lunedì 3 agosto 2020, 14:56

il_panta ha scritto:
domenica 2 agosto 2020, 14:55
In vista dell'inizio del fantaciclismo a squadre sono andato a sciacquare i panni nell'Adige per una settimana. Ne ho approfittato per fare il Bondone da Aldeno e il Manghen dalla Valsugana. Due belle salite ma nessuna delle due mi ha particolarmente colpito come invece mi era successo nei giri in alta Val d'Aosta. In mezzo qualche giro su strade meno note e grandi mangiate.
Stavo pensando di fare il Manghen dalla Valsugana a breve, partendo da Trento come potrei tornarci una volta sceso a Molina di Fiemme? Il timore è di arrivare incima al Manghen completamente vuoto, ho già fatto altre salite dure ma più brevi (es. Fedaia + Giau ma almeno in mezzo c'era la discesa per recuperare), se hai qualche consiglio per sopravvivere te ne sarei molto grato :D :cincin:



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6108
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 3 agosto 2020, 15:30

Gabriele 99 ha scritto:
lunedì 3 agosto 2020, 14:56
il_panta ha scritto:
domenica 2 agosto 2020, 14:55
In vista dell'inizio del fantaciclismo a squadre sono andato a sciacquare i panni nell'Adige per una settimana. Ne ho approfittato per fare il Bondone da Aldeno e il Manghen dalla Valsugana. Due belle salite ma nessuna delle due mi ha particolarmente colpito come invece mi era successo nei giri in alta Val d'Aosta. In mezzo qualche giro su strade meno note e grandi mangiate.
Stavo pensando di fare il Manghen dalla Valsugana a breve, partendo da Trento come potrei tornarci una volta sceso a Molina di Fiemme? Il timore è di arrivare incima al Manghen completamente vuoto, ho già fatto altre salite dure ma più brevi (es. Fedaia + Giau ma almeno in mezzo c'era la discesa per recuperare), se hai qualche consiglio per sopravvivere te ne sarei molto grato :D :cincin:
Tre opzioni, che contemplano tutte un po' di falsopiano a salire dopo la discesa del Manghen:

a) la Val di Cembra, che non conosco ma credo sia la più facile;
b) il Pinè, che ha 2.5 km al 10% al sole e un po' di pianura in cima;
c) Redebus, decisamente l'opzione più impegnativa.

Io suggerisco Pinè e poi volendo dalla cima si può andare al Redebus se le sensazioni sono buone, che è stata anche la mia opzione sabato. Ti linko anche il mio giro su Strava: https://www.strava.com/activities/3849116879.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Gabriele 99
Messaggi: 86
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 23:08

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Gabriele 99 » lunedì 3 agosto 2020, 16:39

il_panta ha scritto:
lunedì 3 agosto 2020, 15:30
Gabriele 99 ha scritto:
lunedì 3 agosto 2020, 14:56
il_panta ha scritto:
domenica 2 agosto 2020, 14:55
In vista dell'inizio del fantaciclismo a squadre sono andato a sciacquare i panni nell'Adige per una settimana. Ne ho approfittato per fare il Bondone da Aldeno e il Manghen dalla Valsugana. Due belle salite ma nessuna delle due mi ha particolarmente colpito come invece mi era successo nei giri in alta Val d'Aosta. In mezzo qualche giro su strade meno note e grandi mangiate.
Stavo pensando di fare il Manghen dalla Valsugana a breve, partendo da Trento come potrei tornarci una volta sceso a Molina di Fiemme? Il timore è di arrivare incima al Manghen completamente vuoto, ho già fatto altre salite dure ma più brevi (es. Fedaia + Giau ma almeno in mezzo c'era la discesa per recuperare), se hai qualche consiglio per sopravvivere te ne sarei molto grato :D :cincin:
Tre opzioni, che contemplano tutte un po' di falsopiano a salire dopo la discesa del Manghen:

a) la Val di Cembra, che non conosco ma credo sia la più facile;
b) il Pinè, che ha 2.5 km al 10% al sole e un po' di pianura in cima;
c) Redebus, decisamente l'opzione più impegnativa.

Io suggerisco Pinè e poi volendo dalla cima si può andare al Redebus se le sensazioni sono buone, che è stata anche la mia opzione sabato. Ti linko anche il mio giro su Strava: https://www.strava.com/activities/3849116879.
Grazie mille per la risposta, può uscire un gran bel giro ;)



nikybo85
Messaggi: 3491
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da nikybo85 » martedì 4 agosto 2020, 23:53

Oggi altri 30 km abbondanti di sterrati ( il 99% della mia uscita) dopo i quasi 30 di sabato scorso. La Strade Bianche ha colpito :trofeo:



Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 1810
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Beppugrillo » venerdì 7 agosto 2020, 7:17

Per domenica due opzioni: Giro di Lombardia rivisitato (Resinelli e poi tutto il finale) oppure, in pole position, Fauniera+Lombarda. Normalmente non avrei dubbi, anche perché il primo giro me lo vorrei tenere per un momento meno favorevole dal punto di vista del meteo, però in settimana mi sono sentito piuttosto stanco. Deciderò sabato sera.
In caso mi piacerebbe inserire in chiusura anche la Madonna del Colletto, però già il Fauniera mi spaventa un bel po' e non so fino a che punto posso spingermi, quindi lo lascio in sospeso, tanto se parto da Borgo San Dalmazzo posso rimandare la decisione al momento esatto in cui ci arrivo sotto



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 7418
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » domenica 9 agosto 2020, 7:30

Beppugrillo ha scritto:
venerdì 7 agosto 2020, 7:17
Per domenica due opzioni: Giro di Lombardia rivisitato (Resinelli e poi tutto il finale) oppure, in pole position, Fauniera+Lombarda. Normalmente non avrei dubbi, anche perché il primo giro me lo vorrei tenere per un momento meno favorevole dal punto di vista del meteo, però in settimana mi sono sentito piuttosto stanco. Deciderò sabato sera.
In caso mi piacerebbe inserire in chiusura anche la Madonna del Colletto, però già il Fauniera mi spaventa un bel po' e non so fino a che punto posso spingermi, quindi lo lascio in sospeso, tanto se parto da Borgo San Dalmazzo posso rimandare la decisione al momento esatto in cui ci arrivo sotto
Se stai per fare il Fauniera, in bocca al lupo! Un Mortirolo con altitudine e lunghezza... Ma gli ultimi km e la giogaia in vetta sono meravigliosi. La vista sulle Marittime, in particolare, è spettacolare, piena di quinte che si susseguono e di vette poco note.

Io sto continuando a pedalare in MTB si poderali e sentieri. Il percorso lungo il Grand Ru mi ha introdotto alle radici e alla caga di volare giù. Altre poderali più pedalabili mi hanno portato tra le in pigre marmotte


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 1810
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Beppugrillo » domenica 9 agosto 2020, 7:55

Maìno della Spinetta ha scritto:
domenica 9 agosto 2020, 7:30
Beppugrillo ha scritto:
venerdì 7 agosto 2020, 7:17
Per domenica due opzioni: Giro di Lombardia rivisitato (Resinelli e poi tutto il finale) oppure, in pole position, Fauniera+Lombarda. Normalmente non avrei dubbi, anche perché il primo giro me lo vorrei tenere per un momento meno favorevole dal punto di vista del meteo, però in settimana mi sono sentito piuttosto stanco. Deciderò sabato sera.
In caso mi piacerebbe inserire in chiusura anche la Madonna del Colletto, però già il Fauniera mi spaventa un bel po' e non so fino a che punto posso spingermi, quindi lo lascio in sospeso, tanto se parto da Borgo San Dalmazzo posso rimandare la decisione al momento esatto in cui ci arrivo sotto
Se stai per fare il Fauniera, in bocca al lupo! Un Mortirolo con altitudine e lunghezza... Ma gli ultimi km e la giogaia in vetta sono meravigliosi. La vista sulle Marittime, in particolare, è spettacolare, piena di quinte che si susseguono e di vette poco note.

Io sto continuando a pedalare in MTB si poderali e sentieri. Il percorso lungo il Grand Ru mi ha introdotto alle radici e alla caga di volare giù. Altre poderali più pedalabili mi hanno portato tra le in pigre marmotte
No alla fine non sono andato. Ho avuto due giornate troppo lunghe in ufficio ieri e venerdì e dormito 5-6 ore in 2 giorni, stamattina mi sono svegliato alle 4 ma non me la sono sentita. Spero in settimana, anche se ho solo giovedì e venerdì e devo tornare a casa



Grammont63
Messaggi: 642
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 17:46

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Grammont63 » domenica 9 agosto 2020, 13:42

Domenica scorsa niente pedalata in ragione del gran caldo e della stanchezza pregressa che ha consigliato il riposo anche in vista dell'ultima settimana di lavoro.
Stamattina mi sono ritrovato con i soliti amici di due domeniche fa per fare più o meno lo stesso percorso dell'ultima domenica di luglio: alla fine 2h e 35m per 55 km


Per ora mi alleno in modo molto discontinuo...

nikybo85
Messaggi: 3491
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da nikybo85 » martedì 11 agosto 2020, 0:26

Oggi mi sono ispirato a Bernal e ai suoi allenamenti Apocalypsis per fare il mio meglio con percorso duro, una mia apocalisse :D
1300 mt di dislivello su quasi 60km e un discreto caldo nella fase iniziale. Non mi vedevo così stanco dai tempi di Cervinia, in cui i 1000 mt di dislivello li passavo spesso.
È stata comunque una bella soddisfazione completare questo giro.



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6108
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 11 agosto 2020, 13:56

nikybo85 ha scritto:
martedì 11 agosto 2020, 0:26
Oggi mi sono ispirato a Bernal e ai suoi allenamenti Apocalypsis per fare il mio meglio con percorso duro, una mia apocalisse :D
1300 mt di dislivello su quasi 60km e un discreto caldo nella fase iniziale. Non mi vedevo così stanco dai tempi di Cervinia, in cui i 1000 mt di dislivello li passavo spesso.
È stata comunque una bella soddisfazione completare questo giro.
:clap:

A quando l'acquisto di una bici da corsa?


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

nikybo85
Messaggi: 3491
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da nikybo85 » martedì 11 agosto 2020, 14:59

il_panta ha scritto:
martedì 11 agosto 2020, 13:56
nikybo85 ha scritto:
martedì 11 agosto 2020, 0:26
Oggi mi sono ispirato a Bernal e ai suoi allenamenti Apocalypsis per fare il mio meglio con percorso duro, una mia apocalisse :D
1300 mt di dislivello su quasi 60km e un discreto caldo nella fase iniziale. Non mi vedevo così stanco dai tempi di Cervinia, in cui i 1000 mt di dislivello li passavo spesso.
È stata comunque una bella soddisfazione completare questo giro.
:clap: grazie!

A quando l'acquisto di una bici da corsa?
Spero entro l'anno in modo da ripartire già con quella nel 2021.
I piani erano di prenderla in primavera ma..tutti sappiamo.
Invece ora in Sardegna che non c'è gran cultura della bici preferisco non avventurarmi..a settembre se tutto va bene ritorno "sul continente" e fra le cosucce da fare c'è un bel giro esplorativo per quell'acquisto.



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 7418
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » martedì 11 agosto 2020, 17:51

Stamattina ho raggiunto i 3100 m del Nivoletta. Troppi sfasciumi su e detriti sul sentiero, ma a parte un dropmal riuscito me lo sono goduto. Tanto silenzio, il ghiaccio, i torrenti, le marmotte. Granta Parey, Galisia, Tseleina, Traversiere, tuttedavanti, le toccavo con un dito. Lagran Rousse finalmente nella sua interezza. Cascate su cascate. Due gellini mi han salvato le chiappe, perché durante il rientro ero stravolto. Non lo consiglierei però, troppi detriti e quindi portage anche quando il sentiero sarebbe stupendo.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 1810
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Beppugrillo » martedì 11 agosto 2020, 21:11

Oggi prima volta in collina in un giorno feriale da quando sono a Pavia. Me la sono svignata dall'ufficio alle 17.45 approfittando del fatto che ero rimasto solamente io e mi sono lanciato verso la salita più vicina in linea d'aria, sulle colline subito dietro Casteggio. Zona molto molto bella, anche se sospetto che con la luce delle 19 di agosto sia tutto "molto molto bello". Gamba discreta nonostante una settimana da 0 km, mi sono trovato benino in salita e bene in pianura (anche se continuo a non avere minimamente un ritmo dignitoso, un tizio mi ha passato facendo tranquillamente 15 km/h più di me in un momento in cui ero più o meno a tutta)



Grammont63
Messaggi: 642
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 17:46

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Grammont63 » mercoledì 12 agosto 2020, 13:42

Prima uscita infrasettimanale dopo tanto tempo: stamattina le mie consuete 2h e 35m di sgambata tranquilla su un percorso vallonato a circuito non lontano da casa per 55 km complessivi.
Buone condizioni fisico-atletiche nonostante il caldo che nell'ultima mezz'ora si è fatto abbastanza sentire...


Per ora mi alleno in modo molto discontinuo...

Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 1810
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Beppugrillo » giovedì 13 agosto 2020, 13:11

Stamattina sono tornato a casa per le mini-ferie e scopro che 1 mese dopo che me ne sono andato il sindaco infame ha riasfaltato le strada che per 2 anni ho fatto praticamente ogni volta che sono uscito in bici



Grammont63
Messaggi: 642
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 17:46

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Grammont63 » domenica 16 agosto 2020, 13:21

Inizialmente con un amico avevamo previsto un itinerario diverso anche per fargli scoprire un percorso nuovo, poi per suoi impegni in tarda mattinata siamo dovuti ripiegare su un giro praticamente quasi identico a quello fatto da me in solitaria mercoledì scorso.
Alla fine infatti 2h e 30m di pedalata per 54 km.
Da domani qualche giorno di vacanza al lago, non so ancora se porterò con me la bici, in caso contrario farò attività sportiva con la canoa.


Per ora mi alleno in modo molto discontinuo...

Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 1810
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Beppugrillo » domenica 16 agosto 2020, 22:15

Stamattina 120 km nelle Marche prima dei 500 in auto per tornare in Lombardia, mi sono lanciato su un percorso rodatissimo e in salita, avendo per la prima volta da quando ho preso la bici nuova un termine di paragone, mi sono sentito parecchio leggero. In realtà non sono andato molto più forte rispetto a me stesso, ma le condizioni fisiche sono obiettivamente molto carenti. Comunque dopo salite come Gavia e Stelvio la prospettiva su quelle più facili (oggi Sassotetto) cambia moltissimo: guardi in su, vedi il valico a 1400 metri e ti sembra davvero dietro l'angolo.

Intanto mi sono portato su il pezzo che mi mancava per montare i rulli, proverò a vedere se riesco ad utilizzarli la sera con ventilatore e sali minerali o se invece dovrò aspettare temperature diverse



Gabriele 99
Messaggi: 86
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 23:08

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Gabriele 99 » domenica 16 agosto 2020, 22:28

Giovedì sono partito da Trento e ho fatto il Manghen, tornando poi per l'altopiano di Pinè come suggerito da @il_panta. Circa 140 km e 3000 d+, anche se il tratto Trento-Pergine è tranquillamente evitabile. Qualche difficoltà per non finire in Valsugana, qualche problema al cambio risolto in corsa, e soprattutto ho trovato la compagnia di un amico per fare il Manghen che è interminabile. Non è una salita che paesaggisticamente ruba l'occhio ma i 1500 metri di dislivello in una sola botta permettono di apprezzare panorami molto vari. Dal punto di vista tecnico salita non impossibile, anche gli ultimi km hanno qualche punto in cui respirare, sono comunque quasi 2 ore (per Carapaz 57', vabbè :diavoletto: ) sempre a spingere. Poi mi sono gestito nello strappo di Montesover e ho potuto godermi l'Altopiano di Pinè, veramente molto bello e poco trafficato



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6108
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 17 agosto 2020, 19:08

Gabriele 99 ha scritto:
domenica 16 agosto 2020, 22:28
Giovedì sono partito da Trento e ho fatto il Manghen, tornando poi per l'altopiano di Pinè come suggerito da @il_panta. Circa 140 km e 3000 d+, anche se il tratto Trento-Pergine è tranquillamente evitabile. Qualche difficoltà per non finire in Valsugana, qualche problema al cambio risolto in corsa, e soprattutto ho trovato la compagnia di un amico per fare il Manghen che è interminabile. Non è una salita che paesaggisticamente ruba l'occhio ma i 1500 metri di dislivello in una sola botta permettono di apprezzare panorami molto vari. Dal punto di vista tecnico salita non impossibile, anche gli ultimi km hanno qualche punto in cui respirare, sono comunque quasi 2 ore (per Carapaz 57', vabbè :diavoletto: ) sempre a spingere. Poi mi sono gestito nello strappo di Montesover e ho potuto godermi l'Altopiano di Pinè, veramente molto bello e poco trafficato
Concordo, infatti io ero partito da Pergine. Sono contento tu abbia apprezzato il mio suggerimento di passare dall'altopiano!
Io nel weekend ho messo la tenda in zona Briancon, e ho fatto la Boucle d'Izoard con deviazione all'Agnello. Giro magnifico che suggerisco a chi si trovasse in zona, perché l'Agnello lato francese è secondo me più bello di quello italiano, e la Boucle d'Izoard è un giro su strade spesso secondarie ma paesaggisticamente molto godibili.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Luca90
Messaggi: 7503
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Luca90 » lunedì 17 agosto 2020, 21:33

Oggi ho fatto 52.5 km Nettuno latina Nettuno...
Arrivato al latina ho preso 2 hamburger semplici al mcdrive e mi hanno dato la giusta energia per tornare a casa... 2h e 20 minuti...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020( ) : Settimana Coppi e Bartali

nikybo85
Messaggi: 3491
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da nikybo85 » martedì 18 agosto 2020, 22:57

Luca90 ha scritto:
lunedì 17 agosto 2020, 21:33
Oggi ho fatto 52.5 km Nettuno latina Nettuno...
Arrivato al latina ho preso 2 hamburger semplici al mcdrive e mi hanno dato la giusta energia per tornare a casa... 2h e 20 minuti...
Pausa hamburger :champion:



Luca90
Messaggi: 7503
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Luca90 » martedì 18 agosto 2020, 23:28

nikybo85 ha scritto:
martedì 18 agosto 2020, 22:57
Luca90 ha scritto:
lunedì 17 agosto 2020, 21:33
Oggi ho fatto 52.5 km Nettuno latina Nettuno...
Arrivato al latina ho preso 2 hamburger semplici al mcdrive e mi hanno dato la giusta energia per tornare a casa... 2h e 20 minuti...
Pausa hamburger :champion:
col mc drive ho fatto rapidissimo... mangiato uno subito appena ripartito e il secondo qualche chilometro dopo...
rispetto alle altre volte che dovevo fermarmi per mal di gambe un paio di volte durante il ritorno questa volta sono tornato diretto e con le gambe ancora in buone condizioni...
merito degli hamburger o effetto placebo? :boh:

p.s. ovviamente sempre con la mia fedele mtb merida :)


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020( ) : Settimana Coppi e Bartali

nikybo85
Messaggi: 3491
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da nikybo85 » mercoledì 19 agosto 2020, 0:15

Luca90 ha scritto:
martedì 18 agosto 2020, 23:28
nikybo85 ha scritto:
martedì 18 agosto 2020, 22:57
Luca90 ha scritto:
lunedì 17 agosto 2020, 21:33
Oggi ho fatto 52.5 km Nettuno latina Nettuno...
Arrivato al latina ho preso 2 hamburger semplici al mcdrive e mi hanno dato la giusta energia per tornare a casa... 2h e 20 minuti...
Pausa hamburger :champion:
col mc drive ho fatto rapidissimo... mangiato uno subito appena ripartito e il secondo qualche chilometro dopo...
rispetto alle altre volte che dovevo fermarmi per mal di gambe un paio di volte durante il ritorno questa volta sono tornato diretto e con le gambe ancora in buone condizioni...
merito degli hamburger o effetto placebo? :boh:

p.s. ovviamente sempre con la mia fedele mtb merida :)
Secondo me ai nostri livelli era effetto reale non placebo :D



Luca90
Messaggi: 7503
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Luca90 » mercoledì 19 agosto 2020, 2:18

nikybo85 ha scritto:
mercoledì 19 agosto 2020, 0:15
Luca90 ha scritto:
martedì 18 agosto 2020, 23:28
nikybo85 ha scritto:
martedì 18 agosto 2020, 22:57


Pausa hamburger :champion:
col mc drive ho fatto rapidissimo... mangiato uno subito appena ripartito e il secondo qualche chilometro dopo...
rispetto alle altre volte che dovevo fermarmi per mal di gambe un paio di volte durante il ritorno questa volta sono tornato diretto e con le gambe ancora in buone condizioni...
merito degli hamburger o effetto placebo? :boh:

p.s. ovviamente sempre con la mia fedele mtb merida :)
Secondo me ai nostri livelli era effetto reale non placebo :D
:diavoletto: :cincin:


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020( ) : Settimana Coppi e Bartali

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6108
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da il_panta » mercoledì 19 agosto 2020, 10:47

Luca90 ha scritto:
martedì 18 agosto 2020, 23:28
nikybo85 ha scritto:
martedì 18 agosto 2020, 22:57
Luca90 ha scritto:
lunedì 17 agosto 2020, 21:33
Oggi ho fatto 52.5 km Nettuno latina Nettuno...
Arrivato al latina ho preso 2 hamburger semplici al mcdrive e mi hanno dato la giusta energia per tornare a casa... 2h e 20 minuti...
Pausa hamburger :champion:
col mc drive ho fatto rapidissimo... mangiato uno subito appena ripartito e il secondo qualche chilometro dopo...
rispetto alle altre volte che dovevo fermarmi per mal di gambe un paio di volte durante il ritorno questa volta sono tornato diretto e con le gambe ancora in buone condizioni...
merito degli hamburger o effetto placebo? :boh:

p.s. ovviamente sempre con la mia fedele mtb merida :)
Se normalmente torni a casa con la fame secondo me l'effetto è reale, le gambe sono vuote per mancanza di carburante. Mangiare è molto importante!


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Luca90
Messaggi: 7503
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Luca90 » mercoledì 19 agosto 2020, 13:18

il_panta ha scritto:
mercoledì 19 agosto 2020, 10:47
Luca90 ha scritto:
martedì 18 agosto 2020, 23:28
nikybo85 ha scritto:
martedì 18 agosto 2020, 22:57


Pausa hamburger :champion:
col mc drive ho fatto rapidissimo... mangiato uno subito appena ripartito e il secondo qualche chilometro dopo...
rispetto alle altre volte che dovevo fermarmi per mal di gambe un paio di volte durante il ritorno questa volta sono tornato diretto e con le gambe ancora in buone condizioni...
merito degli hamburger o effetto placebo? :boh:

p.s. ovviamente sempre con la mia fedele mtb merida :)
Se normalmente torni a casa con la fame secondo me l'effetto è reale, le gambe sono vuote per mancanza di carburante. Mangiare è molto importante!
Nono non tornavo con la fame...
Anche perché un paio di anni fa facevo 60-65 km con percorsi più impegnativi sempre senza mangiare e tornavo a casa bene...
Invece ultimamente facevo fatica a chiudere anche i giri di 45 km...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020( ) : Settimana Coppi e Bartali

Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 1810
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Beppugrillo » mercoledì 19 agosto 2020, 21:04

Stasera un'ora sui rulli e pasta in bianco. Se non vinco il prossimo Tour de France, a cosa sarà servito?



Grammont63
Messaggi: 642
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 17:46

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Grammont63 » mercoledì 19 agosto 2020, 22:04

Ho portato con me la bici nella località di vacanza e stamattina ho fatto una buona sgambata di 2h e 40m (56 km) su un percorso vallonato ma senza eccessive difficoltà altimetriche.
Molti ciclisti della zona e non su queste belle strade della Bassa Umbria.


Per ora mi alleno in modo molto discontinuo...

nikybo85
Messaggi: 3491
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da nikybo85 » mercoledì 19 agosto 2020, 23:09

Dopo i bagordi di Ferragosto(14-16-17 :D ).. il 15 in realtà interamente dedicato al ciclismo con Lombardia Delfinato e Smartcycling..dopo il trauma della caduta di Remco....dopo tutto ciò ho ripreso a pedalare questa mattina, dopo 6 giorni (pausa più lunga dell'anno) e poche ore di sonno. Le sensazioni non potevano essere buone e non lo sono state. Spero di riprendere il ritmo e di non essere già in calo per il 2020.



Luca90
Messaggi: 7503
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Luca90 » giovedì 20 agosto 2020, 0:15

nikybo85 ha scritto:
mercoledì 19 agosto 2020, 23:09
Dopo i bagordi di Ferragosto(14-16-17 :D ).. il 15 in realtà interamente dedicato al ciclismo con Lombardia Delfinato e Smartcycling..dopo il trauma della caduta di Remco....dopo tutto ciò ho ripreso a pedalare questa mattina, dopo 6 giorni (pausa più lunga dell'anno) e poche ore di sonno. Le sensazioni non potevano essere buone e non lo sono state. Spero di riprendere il ritmo e di non essere già in calo per il 2020.
Prova una mattina a prendere la bici senza dormire e fare colazione al ritorno...
Io l ho fatto qualche settimana fa e al ritorno pensando che mi sarei fermato ad un bar per un cornetto con la nutella mi ha dato le giuste motivazioni per tornare :diavoletto:


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020( ) : Settimana Coppi e Bartali

nikybo85
Messaggi: 3491
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da nikybo85 » giovedì 20 agosto 2020, 13:48

Luca90 ha scritto:
giovedì 20 agosto 2020, 0:15
nikybo85 ha scritto:
mercoledì 19 agosto 2020, 23:09
Dopo i bagordi di Ferragosto(14-16-17 :D ).. il 15 in realtà interamente dedicato al ciclismo con Lombardia Delfinato e Smartcycling..dopo il trauma della caduta di Remco....dopo tutto ciò ho ripreso a pedalare questa mattina, dopo 6 giorni (pausa più lunga dell'anno) e poche ore di sonno. Le sensazioni non potevano essere buone e non lo sono state. Spero di riprendere il ritmo e di non essere già in calo per il 2020.
Prova una mattina a prendere la bici senza dormire e fare colazione al ritorno...
Io l ho fatto qualche settimana fa e al ritorno pensando che mi sarei fermato ad un bar per un cornetto con la nutella mi ha dato le giuste motivazioni per tornare :diavoletto:
Con le discoteche chiuse non riuscirei ad arrivare al mattino con l'adrenalina giusta per mettermi in bici senza dormire :diavoletto: :diavoletto:
Forse intendevi senza mangiare :D



Luca90
Messaggi: 7503
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Luca90 » giovedì 20 agosto 2020, 14:05

nikybo85 ha scritto:
giovedì 20 agosto 2020, 13:48
Luca90 ha scritto:
giovedì 20 agosto 2020, 0:15
nikybo85 ha scritto:
mercoledì 19 agosto 2020, 23:09
Dopo i bagordi di Ferragosto(14-16-17 :D ).. il 15 in realtà interamente dedicato al ciclismo con Lombardia Delfinato e Smartcycling..dopo il trauma della caduta di Remco....dopo tutto ciò ho ripreso a pedalare questa mattina, dopo 6 giorni (pausa più lunga dell'anno) e poche ore di sonno. Le sensazioni non potevano essere buone e non lo sono state. Spero di riprendere il ritmo e di non essere già in calo per il 2020.
Prova una mattina a prendere la bici senza dormire e fare colazione al ritorno...
Io l ho fatto qualche settimana fa e al ritorno pensando che mi sarei fermato ad un bar per un cornetto con la nutella mi ha dato le giuste motivazioni per tornare :diavoletto:
Con le discoteche chiuse non riuscirei ad arrivare al mattino con l'adrenalina giusta per mettermi in bici senza dormire :diavoletto: :diavoletto:
Forse intendevi senza mangiare :D
:diavoletto:

Comunque assurdo sono andato in bici lunedì, la notte tra martedì e mercoledì ho iniziato ad avvertire dolori muscolari e alla schiena e il naso attappato.. ieri pomeriggio e stanotte ho avuto un po' di alterazione (37.3 /37.4) e stanotte non ho chiuso occhio...
Un dottore ha detto è conseguenza dello sforzo fisico importante di lunedì :(
Ho dormito stamattina 5 ore..
Ora ho 36.0

Non mi capacito della cosa... Non è la prima volta che faccio più di 50 km e anzi stavolta ero anche tornato bene a casa...
Tra l altro indosso sempre sotto la maglia termica...
Boh :boh:


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020( ) : Settimana Coppi e Bartali

nikybo85
Messaggi: 3491
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da nikybo85 » giovedì 20 agosto 2020, 15:08

Luca90 ha scritto:
giovedì 20 agosto 2020, 14:05
nikybo85 ha scritto:
giovedì 20 agosto 2020, 13:48
Luca90 ha scritto:
giovedì 20 agosto 2020, 0:15
:diavoletto:

Comunque assurdo sono andato in bici lunedì, la notte tra martedì e mercoledì ho iniziato ad avvertire dolori muscolari e alla schiena e il naso attappato.. ieri pomeriggio e stanotte ho avuto un po' di alterazione (37.3 /37.4) e stanotte non ho chiuso occhio...
Un dottore ha detto è conseguenza dello sforzo fisico importante di lunedì :(
Ho dormito stamattina 5 ore..
Ora ho 36.0

Non mi capacito della cosa... Non è la prima volta che faccio più di 50 km e anzi stavolta ero anche tornato bene a casa...
Tra l altro indosso sempre sotto la maglia termica...
Boh :boh:
È capitato più volte anche a me di sentire sintomi quasi febbrili dopo alcune uscite..in particolare a volte mi viene un mal di gola che dura anche la giornata successiva.
Sono tutte piccole cose che ora in tempo di covid notiamo di più ma credo mi succedesse anche prima.



Luca90
Messaggi: 7503
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Luca90 » giovedì 20 agosto 2020, 15:17

Personalmente a memoria è la prima volta a me...
Quello che mi ha sorpreso è il fatto che ho avuto uscite più impegnative e stressanti e mai mi era capitato...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020( ) : Settimana Coppi e Bartali

Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 1810
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Beppugrillo » giovedì 20 agosto 2020, 20:59

Oggi ancora rulli. Devo ammettere che per fare un po' di fatica la sera dopo il lavoro quasi li preferisco rispetto a un giro normale. Mi danno la possibilità di variare un po' e di fare del dislivello, seppur virtuale. Poi non devo fare tutto in fretta. Ovviamente si soffoca, ma neanche troppo rispetto all'inverno (nel senso che si soffoca sempre)



Grammont63
Messaggi: 642
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 17:46

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Grammont63 » venerdì 21 agosto 2020, 12:07

Anche stamattina altra passeggiata in bicicletta nelle zone circostanti la località di vacanza della Bassa Umbria: 2h e 40m di pedalata per 57 km complessivi anche oggi, più o meno il mio standard attuale.
In compenso ho notato un sensibile miglioramento della mia condizione fisico-atletica.


Per ora mi alleno in modo molto discontinuo...

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6108
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da il_panta » sabato 22 agosto 2020, 16:12

Stamani all'alba Nivolet in compagnia della mia ragazza. Sveglia alle 3:30 e in sella alle 6, complice anche qualche imprevisto. Il Nivolet senza traffico vale ampiamente questo piccolo sacrificio, normalmente nel weekend è del tutto impraticabile causa traffico motorizzato. E dire che dovrebbe essere un parco naturale!


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 7418
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » sabato 22 agosto 2020, 17:31

il_panta ha scritto:
sabato 22 agosto 2020, 16:12
Stamani all'alba Nivolet in compagnia della mia ragazza. Sveglia alle 3:30 e in sella alle 6, complice anche qualche imprevisto. Il Nivolet senza traffico vale ampiamente questo piccolo sacrificio, normalmente nel weekend è del tutto impraticabile causa traffico motorizzato. E dire che dovrebbe essere un parco naturale!
per me il nivolet dovrebbero completarlo sulla val savara, che sta lentamente spegnendosi, e metterlo a pagamento alle auto e ale moto, e contingentare gli ingressi nei mesi caldi, mettendo navette elettriche, e riempiendolo di colonnine. Da Ceresole a Pont un vero paradiso della ebike. Manco segnalata sulle carte poi c'è la vecchia militare che dopo ceresole prende a destra e sale al colle su una poderale ormai inerbita.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 1810
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: [2020] - Qui i nostri km in bicicletta

Messaggio da leggere da Beppugrillo » sabato 22 agosto 2020, 18:00

Maìno della Spinetta ha scritto:
sabato 22 agosto 2020, 17:31
il_panta ha scritto:
sabato 22 agosto 2020, 16:12
Stamani all'alba Nivolet in compagnia della mia ragazza. Sveglia alle 3:30 e in sella alle 6, complice anche qualche imprevisto. Il Nivolet senza traffico vale ampiamente questo piccolo sacrificio, normalmente nel weekend è del tutto impraticabile causa traffico motorizzato. E dire che dovrebbe essere un parco naturale!
per me il nivolet dovrebbero completarlo sulla val savara, che sta lentamente spegnendosi, e metterlo a pagamento alle auto e ale moto, e contingentare gli ingressi nei mesi caldi, mettendo navette elettriche, e riempiendolo di colonnine. Da Ceresole a Pont un vero paradiso della ebike. Manco segnalata sulle carte poi c'è la vecchia militare che dopo ceresole prende a destra e sale al colle su una poderale ormai inerbita.
Ma infatti, c'erano delle proteste riguardo l'arrivo del Giro perché il carrozzone avrebbe creato problemi alla fauna e poi per 5 mesi l'anno è un'autostrada. Per me non si deve neanche contingentare, si deve proprio impedire l'accesso ai mezzi motorizzati da sopra Ceresole. Il giorno del Gavia chiuso al traffico ho visto che con le ebike qualsiasi passo è accessibile a tutti (dai bambini sotto i 6 anni, alle persone in netto sovrappeso, alla gente che saliva con jeans e ciabatte), quindi chi vuole può comunque andare, poi metti un servizio di navette per gli anziani e per chi ha paura in bicicletta e sei a posto (poi deroghe e permessi li rilasci comunque, ma devono ribaltarsi del tutto le percentuali auto-moto-bici). La gente ci si deve abituare ma sarebbe ora di cominciare a fare qualche scelta coraggiosa



Rispondi