svelata la carriera del condor !

Per raccontare le proprie avventure in bici, le uscite, gli allenamenti, le gare amatoriali e le gran fondo
el_condor
Messaggi: 2817
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

svelata la carriera del condor !

Messaggio da leggere da el_condor » venerdì 22 agosto 2014, 18:54

Ecco qua...A 12 anni il condor e' arrivato primo a pari merito con un diciannovenne in una garetta, a piedi, di 15 km con gli 6 in salita..gli altri son arrivati sgranati a minuti di distanza..
Anche in prima liceo sui 1500 metri della campestre su 36 e andato fortissimo: all'inizio c'era un passaggio ove bisognava passare uno alla volta il condor, furbo..., e' passato per ultimo (perdendo minimo 40 secondi) poi ha ripreso 34 concorrenti ed e' arrivato a pochi metri dal primo. Statura 1,78 (circa), peso forma da 57 a 59 Kg (e questo fino a 48 anni...), capacità polmonare litri 5,700 (Coverciano) e pulsazioni al riposo non bassisisme 46-48.Ematocrito (misurato solo dopo 40 anni, 48 ).
Il condor aveva alcune caratteristiche che lo distinguevano dai compagni: d'inverno non soffriva il feddo (come facesse ad andare senza nulla in testa ora non lo capisco) e d'estate non soffriva il caldo (partire alle due del pomeriggio per fare il giro del Vellano di circa 120 Km era una goduria e una borraccia d'acqua bastava) inoltre non sapeva cosa fosse la fatica(in prima liceo il prof. li portava allo stadio e sulle gradinate dovevano fare una serie di esercizi. dopo mezz'ora tutti morti e lui fresco come una rosa), mai un malanno, mai un dolore muscolare. Il condor, da sempre, quando incontrava una salita (breve o lunga) staccava tutti...Si allenava in modo demenziale: sempre a tutta come dovesse fare una crono. Gli avevano comprato la bici da corsa (usata..) con la promessa che non avrebbe mai fatto delle gare e lui aveva ottenuto il permesso di fare eventualmente solo gare in salita. Siamo in Toscana fine anni cinquanta , inizio anni sessanta: il condor un giorno incontra Ciampi reduce da una vittoria al Giro dell'Appennino e Ciampi lo incoraggia e soprattutto gli spiega che le scarpe non sono adatte e lo accompagna dal colombini..Il nostro ha un mucchio di interessi e non pensa di voler fare delle gare ma vorrebbe cimentarsi in corse in salita (ha letto del Mont faron e del Mont Agel ma non ha alcun riferimento).
Quando uno va in bici e incontra allievi, dilettanti e anche professionisti fa presto a rendersi conto del suo livello. Il nostro, in genere, stacca tutti nonostante una preparazione , che oggi si rende conto essere assurda ma non riesce ad avere riferimenti sulle gare del Mont Faron, Mont Agel e attraverso Losanna e ad un certo punto lascia perdere..
Personalmente se leggessi qualcosa del genere penserei a uno che si vuol divertire o a un mitomane pertanto non metto nessun dato relativo i miei tempi di scalata...
In conclusione qual era l'obbiettvio del condor ? partecipare a una Scalata del Mont faron e Mont Agel e classificarsi nei primi (con i vari bahamontes, Anquetil, Dotto, etc...).
Ora se qualcuno legge questo post faccio una domanda: ammettendo sia vero tutto quello che e' stato scritto se il Condor invece di fare tremila Km l'anno in modo assurdo ( quasi sempre a cronometro e i fuorigiri all'ordine del giorno) si fosse allenato seriamente, quanto avrebbe potuto guadagnare (5 %, 10% ?).
Ultima notazione: il condor non avrebbe mai fatto qualcosa di non corretto nella vita ma una volta lo ha fatto: assistendo a una gara di allievi su una salita ha avuto compassione di uno che era rimasto staccato e lo ha fatto attaccare e in un paio di km lo ha riportato in un gruppetto...
ciao a tutti
el_condor
P.S: quanto scritto si riferisce fino all'età di 23/24 anni.. Successivamente ho cominciato ad andare in modo piu' ragionevole ma sempre estremamente irregolare (bella soddisfazione, comunque essere fermati al culmine di una salita dalla Peugeot, ricevere una maglia e un invito a gareggiare nella loro squadra dilettanti...)


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."


el_condor
Messaggi: 2817
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: svelata la carriera del condor !

Messaggio da leggere da el_condor » venerdì 22 agosto 2014, 19:31

Ho dimenticato di precisare che successivamente sono stato tesserato un paio di anni ma e' come non lo fossi stato ...
ciao


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Avatar utente
pacho
Messaggi: 2438
Iscritto il: giovedì 8 settembre 2011, 19:29

Re: svelata la carriera del condor !

Messaggio da leggere da pacho » venerdì 22 agosto 2014, 22:41

nibali ha avuto culo a non incrociarti


Utenti ignorati: Strong, Salvatore77, beppesaronni

el_condor
Messaggi: 2817
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: svelata la carriera del condor !

Messaggio da leggere da el_condor » venerdì 22 agosto 2014, 22:46

pacho ha scritto:praticamente avresti battuto nibali con una gamba sola.
Antonio quasi certamente..
ciao

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Avatar utente
Belluschi M.
Messaggi: 2648
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 17:47
Località: Figino Serenza (CO)
Contatta:

Re: svelata la carriera del condor !

Messaggio da leggere da Belluschi M. » sabato 23 agosto 2014, 7:36

el_condor ha scritto: Ultima notazione: il condor non avrebbe mai fatto qualcosa di non corretto nella vita ma una volta lo ha fatto: assistendo a una gara di allievi su una salita ha avuto compassione di uno che era rimasto staccato e lo ha fatto attaccare e in un paio di km lo ha riportato in un gruppetto...
ciao a tutti
el_condor
Era per caso Nibali? :diavoletto:

Comunque ribadisco quanto già scritto qualche mese fa: el_condor miglior acquisto del forum nella stagione 2014 :champion:
Ero certo che i soldi ricavati nel 2013 dalla cessione di qualche scarpone sopravvalutato sarebbero stati ben reinvestiti sul mercato.


I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].


Avatar utente
Nievole
Messaggi: 469
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:48
Località: Staffoli (Pi)
Contatta:

Re: svelata la carriera del condor !

Messaggio da leggere da Nievole » sabato 23 agosto 2014, 13:04

A questo punto posso solo invitarti, tu e prole, a farci un Vellano insieme :)
Sebbene preferisca il Pontito, ben più agevole per i miei chili! :D


Allez Pierrot!
Giro delle Cerbaie

herbie
Messaggi: 3485
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: svelata la carriera del condor !

Messaggio da leggere da herbie » sabato 23 agosto 2014, 14:38

ribadisco.
Ci vuole la sfida con prof, altrimenti è tutto un bla bla bla.
Se volete vi organizzo un circuito dalle mie parti e vi pago una cena.
Bici rigorosamente in acciaio e con pneumatici pompati a non più di 5 atmosfere.
Rapporto minimo 42x21.



el_condor
Messaggi: 2817
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: svelata la carriera del condor !

Messaggio da leggere da el_condor » sabato 23 agosto 2014, 16:08

Nievole ha scritto:A questo punto posso solo invitarti, tu e prole, a farci un Vellano insieme :)
Sebbene preferisca il Pontito, ben più agevole per i miei chili! :D
caro Nievole vedo che sei di Staffoli !
Un giorno Gigino (Colombini) rimproverò un cicloturista perché nelle tue zone, o non lontano, si era fermato per un "impellente" bisogno fisiologico da espletare con la collaborazione di una giovane disponbile...cecco non sta bene che un corridore faccia queste cose..Eh lo so ma m'e' preso il male...

ciao

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Avatar utente
robby
Messaggi: 1216
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:58
Località: Mùlinet de Masà

Re: svelata la carriera del condor !

Messaggio da leggere da robby » domenica 24 agosto 2014, 8:25

condor meglio di Coppi! :champion:


"Vai Marco, o salti tu, o salta lui...è saltato lui"
Marco Pantani, Montecampione 1998

Monsieur Kobram

el_condor
Messaggi: 2817
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: svelata la carriera del condor !

Messaggio da leggere da el_condor » domenica 24 agosto 2014, 11:48

robby ha scritto:condor meglio di Coppi! :champion:
chi racconta balle su Internet, tanto non ci sono riscontri, e' un poveretto o uno che vuole divertirsi. C'e' anche la possibilità che, come Berlusconi, uno sia convinto delle balle che dice. Il condor potrebbe sopravvalutare, in buona fede, le sue qualità in salita. Una cosa e' certa: lui ricorda benissimo che, varie volte, alla prima uscita ha staccato tutti in salita e i tempi di alcune scalate. Una volta, sempre prima uscita stagionale verso 10 gennaio, sulla via Pesciatina in direzione di Pescia e' stato sorpassato da un quartetto ed e' riuscito, a fatica , a stare sulla loro ruota. Prima di Collodi c'e' una salita o salitella (se ben ricordo direi 1 km al 6%). A quel punto il -condor e' scattato e gli altri lo hanno ripreso solo dopo 3 o 4 km di discesa..
E' anche vero che in discesa il nostro andava piano ( Walter Riccomi lo ha seminato sul Quiesa da Viareggio e anche Ivan Pierozzi in altra occasione)...
ciao (vado a fare un giretto infischiandomene della mia VAM ridotta a 1/3...)

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

herbie
Messaggi: 3485
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: svelata la carriera del condor !

Messaggio da leggere da herbie » lunedì 25 agosto 2014, 7:59

el_condor ha scritto:
robby ha scritto:condor meglio di Coppi! :champion:
E' anche vero che in discesa il nostro andava piano ( Walter Riccomi lo ha seminato sul Quiesa da Viareggio e anche Ivan Pierozzi in altra occasione)...


el_condor
e sì che il Quiesa è strada larga, e sono 4 o 5 curve da fare....direi che in in discesa le prendi abbondantemente anche dal buon robby... :bll:
si scherza eh....

comunque sempre detto io, la classe del corridore, a livello di categorie inferiori, si vede d'inverno, quando la preparazione è scarsa per tutti.



el_condor
Messaggi: 2817
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: svelata la carriera del condor !

Messaggio da leggere da el_condor » lunedì 25 agosto 2014, 23:18

herbie ha scritto:
el_condor ha scritto:
robby ha scritto:condor meglio di Coppi! :champion:
E' anche vero che in discesa il nostro andava piano ( Walter Riccomi lo ha seminato sul Quiesa da Viareggio e anche Ivan Pierozzi in altra occasione)...


el_condor
e sì che il Quiesa è strada larga, e sono 4 o 5 curve da fare....direi che in in discesa le prendi abbondantemente anche dal buon robby... :bll:
si scherza eh....

comunque sempre detto io, la classe del corridore, a livello di categorie inferiori, si vede d'inverno, quando la preparazione è scarsa per tutti.
il Quiesa dalla parte di Viareggio, se ben ricordo, e' pieno di curve. Comunque anche in quell'occasione ero ad un a delle prime uscite e Riccomi in salita non era per nulla male (mi pare abbia perso un podio al tour de France per meno di un minuto)

Ciao

el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."


Rispondi