Roma - Bologna in bicicletta

Per raccontare le proprie avventure in bici, le uscite, gli allenamenti, le gare amatoriali e le gran fondo

Roma - Bologna in bicicletta

UNREAD_POSTdi Passista Scalatore » domenica 26 giugno 2016, 18:18

5 tappe
1 Roma - Assisi (150km)
2 Assisi - Siena (120km)
3 Siena - Pistoia (90 km)
4 Pistoia - San Marcello Pistoiese (70km scalando Abetone)
5 San Marcello - Bologna (120km circa)

Che ne pensate? Qualcuno conosce le strade? mi Sapete consigliare qualche strada particolare o qualche salita? avevo per esempio pensato al San Baronto prima di arrivare a Pistoia e avrei in mente anche di fare corno alle scale all'ultima tappa prima di arrivare a Bologna.
Le prime due tappe sono lunghette, ma non prevedo grandi dislivelli , molto vallonato. Ad un media di 25 impiegherei con tranquillità quelle 5-6 ore di viaggio (in allenamento io tengo i 25 di media su percorsi di questa distanza e 2500 metri di dislivello, 4 ore e 40 al corto della 9 colli).
Arrivato a Bologna il sesto giorno ripartirei, non prima di una visita alla Madonna di San Luca. Quindi prenderei un frecciarossa e tornerei in capitale. Raccomandazioni sulla bici in treno?
Equipaggiamento: dormirei in b&b , quindi vorrei viaggiare con lo stretto indispensabile. Mezzo: bici da corsa, tarmac s works.
Vorrei evitare quelle odiose borse laterali da cicloturista. Preferirei uno zaino ma non ho esperienza, qui chiedo l'aiuto del forum.
Dentro lo zaino 2 divise di ricambio, mantellina, giubbino mezzo tempo, manicotti, un cambio "civile" con 2 t-shirt, mutande , 1Bermuda ed espadrillas, soldi, carta di credito, 2 camere d'aria, una chiave esagonale, pompa, wd 40 olio, smartphone più caricatore e caricatore garmin.
Passista Scalatore
 
Messaggi: 405
Iscritto il: domenica 10 marzo 2013, 17:14
Località: Catanzaro Lido

Re: Roma - Bologna in bicicletta

UNREAD_POSTdi Grammont63 » lunedì 27 giugno 2016, 14:08

Mi pare un itinerario più che fattibile.
Per il ritorno dovrai però prevedere un viaggio (spezzettato...) su treni regionali, nei Frecciarossa non è ammesso portare la bici.
Bologna-Firenze e Firenze-Roma con i Regionali ed Interregionali riesci comunque, combinando gli orari, a farlo in giornata.
Dalla Sabina ad Assisi alcuni miei amici hanno evitato strade trafficate e ci sono arrivati (da Sangemini) passando per i vari paesini a sx rispetto alla E45 (poi se li rivedo mi faccio dire bene l'itinerario che hanno fatto...)
Grammont63
 
Messaggi: 398
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 17:46

Re: Roma - Bologna in bicicletta

UNREAD_POSTdi Passista Scalatore » lunedì 27 giugno 2016, 17:17

Sul frecciarossa nemmeno smontando la ruota davanti?
Passista Scalatore
 
Messaggi: 405
Iscritto il: domenica 10 marzo 2013, 17:14
Località: Catanzaro Lido

Re: Roma - Bologna in bicicletta

UNREAD_POSTdi l'Orso » martedì 28 giugno 2016, 15:03

se non ricordo male devi trasformare la bici "in bagaglio"... e forse si può.

Io ad esempio dovrei tornare dalla famiglia che ho "parcheggiato" al mare: dalla bassa di Lodi alla riviera romagnola (e Pacho non c'è :( ) con bici al seguito (MTB scassona), volevo quasi spedirla ma è un casino per cui mi prendo i regionali.
(3,5 euro il biglietto)

PS:
non mi spiacerebbe organizzare una gita con tragitto contrario al tuo...
Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo
l'Orso
 
Messaggi: 4391
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Roma - Bologna in bicicletta

UNREAD_POSTdi il_panta » giovedì 30 giugno 2016, 9:50

Per la bici in Freccia devi smontare entrambe le ruote ed usare un'apposita sacca che ha uno spazio laterale per le ruote. Sul sito di Trenitalia trovi le specifiche.
I problemi sono due: la sacca costa 70 euro (si trova da Decathlon), io me la sono fatta prestare da un amico perchè temevo che con una borsa fai da te trovassero un cavillo per rompermi i coglioni; altro problema è che quei geni di Trenitalia hanno pensato i nuovi Frecciarossa 1000 senza le bagagliere, che erano l'unico posto utile per ospitare un bagaglio grande come una bici.
il_panta
 
Messaggi: 1282
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 12:39

Re: Roma - Bologna in bicicletta

UNREAD_POSTdi Nievole » giovedì 30 giugno 2016, 19:58

Passista Scalatore ha scritto:5 tappe
1 Roma - Assisi (150km)
2 Assisi - Siena (120km)
3 Siena - Pistoia (90 km)
4 Pistoia - San Marcello Pistoiese (70km scalando Abetone)
5 San Marcello - Bologna (120km circa)

Che ne pensate? Qualcuno conosce le strade? mi Sapete consigliare qualche strada particolare o qualche salita? avevo per esempio pensato al San Baronto prima di arrivare a Pistoia e avrei in mente anche di fare corno alle scale all'ultima tappa prima di arrivare a Bologna.
Le prime due tappe sono lunghette, ma non prevedo grandi dislivelli , molto vallonato. Ad un media di 25 impiegherei con tranquillità quelle 5-6 ore di viaggio (in allenamento io tengo i 25 di media su percorsi di questa distanza e 2500 metri di dislivello, 4 ore e 40 al corto della 9 colli).
Arrivato a Bologna il sesto giorno ripartirei, non prima di una visita alla Madonna di San Luca. Quindi prenderei un frecciarossa e tornerei in capitale. Raccomandazioni sulla bici in treno?
Equipaggiamento: dormirei in b&b , quindi vorrei viaggiare con lo stretto indispensabile. Mezzo: bici da corsa, tarmac s works.
Vorrei evitare quelle odiose borse laterali da cicloturista. Preferirei uno zaino ma non ho esperienza, qui chiedo l'aiuto del forum.
Da San Marcello a Bologna agili Oppio e Porrettana, però ho fatto il Corno alle Scale esattamente un anno fa e me ne sono pentito, aldilà dello scalpo: brutto, non sbocca, strada orribile e ultimi 4 km da cazzotti nei denti da quanto sono duri. In cima non c'è NULLA.

Dentro lo zaino 2 divise di ricambio, mantellina, giubbino mezzo tempo, manicotti, un cambio "civile" con 2 t-shirt, mutande , 1Bermuda ed espadrillas, soldi, carta di credito, 2 camere d'aria, una chiave esagonale, pompa, wd 40 olio, smartphone più caricatore e caricatore garmin.


Domanda: i kilometraggi vanno a scendere per scelta?

Alcune considerazioni da pedalatore toscano: da SIena a Pistoia è fattibilissimo, ti consiglio Colle val d'Elsa, San Gimignano, San Miniato e Lamporecchio per il San Baronto. Una bella tappa mossa!

Ho dei dubbi sulla Pistoia-San Marcello, faresti l'Abetone per poi tornare indietro? Se si ok (ma se l'Abetone l'hai già fatto ti consiglio le Torri di Popiglio ed il Pian di Novello, più lunghe complessivamente e certamente più belle), altrimenti valuta l'opzione Cutigliano, perchè sinceramente San Marcello mi stucca ed ha poco da offrire. Tanto vale andare a pernottare al Dynamo Camp che feresti anche un po' di beneficienza (è 2 km dopo direzione Oppio).

Ti propongo una opzione, però un pelo dura: sabato tappa corta, e domenica Abetone, Pievepelago, Sestola, Pian del Falco (fatta al giro quest'anno), poi sali fino al piazzale del Cimone. ALTRO MONDO.
Da lì a Bologna tutta (o quasi) discesa.

;)
Avatar utente
Nievole
 
Messaggi: 423
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:48
Località: Staffoli (Pi)

Re: Roma - Bologna in bicicletta

UNREAD_POSTdi Passista Scalatore » domenica 3 luglio 2016, 17:52

Al dynamo ci ho lavorato una settimana, ho incontrato basso e Cassani e da lì è partita l'idea. :D
Poi Daniel oss con la sua just ride un mio collega mi hanno fomentato.
Considera che il terzo giorno sono a Pistoia. Da lì in 2 giorni devo essere a Bologna. Cercando di fare il percorso più bello possibile ,con salite, ma riservandomi il tempo per eventuali imprevisti. Per questo dico max 150 km e 2500 - 3000 mt di dislivello a tappa.
Opzioni pernottamento variabili... Ho detto San Marcello perché è in direzione Bologna, la conosco in quanto vicina al dynamo e si trova tra oppio e abetone.
Sulla borsa ho deciso per uno zaino da 11 l di capienza posizionato sotto sella, insieme ad un borsello e alle tasche della maglia dovrebbe bastare.
Passista Scalatore
 
Messaggi: 405
Iscritto il: domenica 10 marzo 2013, 17:14
Località: Catanzaro Lido

Re: Roma - Bologna in bicicletta

simila

simila
 


Torna a Ciclismo Pedalato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite