allenamento invernale

Per raccontare le proprie avventure in bici, le uscite, gli allenamenti, le gare amatoriali e le gran fondo
zaffoni franco
Messaggi: 25
Iscritto il: giovedì 15 giugno 2017, 6:15

allenamento invernale

Messaggio da leggereda zaffoni franco » domenica 17 settembre 2017, 22:14

per allenamento invernale meglio rulli o spin-bike




Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2530
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano
Contatta:

Re: allenamento invernale

Messaggio da leggereda Bitossi » lunedì 18 settembre 2017, 7:59

zaffoni franco ha scritto:per allenamento invernale meglio rulli o spin-bike

Strada! :D

Scherzi a parte, se uno abita in zone climaticamente difficili, allenarsi su strada può essere un problema.
Personalmente comunque trovo l'allenamento stazionario di una noia mortale. Tutto sommato direi meglio i rulli, meglio ancora se evoluti.
Se non altro ti danno la possibilità di montare la tua bici, o al massimo un muletto con le tue misure esatte. :boh:


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

l'Orso
Messaggi: 4419
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: allenamento invernale

Messaggio da leggereda l'Orso » martedì 19 settembre 2017, 8:46

Bitossi ha scritto:
zaffoni franco ha scritto:per allenamento invernale meglio rulli o spin-bike

Strada! :D

Scherzi a parte, se uno abita in zone climaticamente difficili, allenarsi su strada può essere un problema.
Personalmente comunque trovo l'allenamento stazionario di una noia mortale. Tutto sommato direi meglio i rulli, meglio ancora se evoluti.
Se non altro ti danno la possibilità di montare la tua bici, o al massimo un muletto con le tue misure esatte. :boh:

buona la prima riga :D


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 3802
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: allenamento invernale

Messaggio da leggereda Slegar » martedì 19 settembre 2017, 9:01

Confermo. Piuttosto che "allenamento stazionario" preferisco segare la bicicletta.

I rulli sono buoni se ti sei rotto una mano o un braccio.



Avatar utente
antani
Messaggi: 1635
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 11:31

Re: allenamento invernale

Messaggio da leggereda antani » mercoledì 20 settembre 2017, 21:18

Io abito vicino Tra Sassari ed Alghero ,morale della favola???
23 Gradi il 28/12/2016,ciao
P.S Ora dovrei salire a Trento, speriamo non faccia troppo freddo e che possa fare almeno la ciclabile Trento-Bolzano la domenica mattina


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita


zaffoni franco
Messaggi: 25
Iscritto il: giovedì 15 giugno 2017, 6:15

Re: allenamento invernale

Messaggio da leggereda zaffoni franco » mercoledì 20 settembre 2017, 21:48

Ti assicuro che io in Trentino che ci abito le temperature sono decisamente inferiori,oggi ore 11 16gradi, vento contrario da sud a nord sulla ciclabile Rovereto Trento (la famosa ora del Garda)
che in questa stagione da non poco fastidio.Comunque se il tempo tiene fino a ottobre si può ancora pedalare



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 3802
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: allenamento invernale

Messaggio da leggereda Slegar » giovedì 21 settembre 2017, 7:39

Ma noooo!
Sarà che sono abituato ad altre temperature, ma finché non c'è ghiaccio a terra in bicicletta si va senza problemi, basta coprirsi. Poi il vento contro è allenante.



Avatar utente
antani
Messaggi: 1635
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2016, 11:31

Re: allenamento invernale

Messaggio da leggereda antani » giovedì 21 settembre 2017, 13:52

zaffoni franco ha scritto:Ti assicuro che io in Trentino che ci abito le temperature sono decisamente inferiori,oggi ore 11 16gradi, vento contrario da sud a nord sulla ciclabile Rovereto Trento (la famosa ora del Garda)
che in questa stagione da non poco fastidio.Comunque se il tempo tiene fino a ottobre si può ancora pedalare

cacchi mi stai dando una mazzata :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto: del vento me ne avevano parlato tu e Galliano probabilmente, ma addirittura dopo ottobbre non posso uscire in bici??' cavolo peccato, sapebvo dei passi non dico Stelvio,ma anche un bondone che ovviamente chiudevano.
Certo che sbalzo termico,qua fino a metà ottobbre si può andare al mare e fare il bagno,per es oggi ci sono 28 gradi ,ciao,
p.p.s probabilmente soffriro questo sbalzo,comunque l'estate è caldissima suppongo vero??


"Sicuramente serve il 25"
~ Davide Cassani su qualsiasi salita

Avatar utente
Bitossi
Messaggi: 2530
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:41
Località: Milano
Contatta:

Re: allenamento invernale

Messaggio da leggereda Bitossi » giovedì 21 settembre 2017, 14:48

Slegar ha scritto:Ma noooo!
Sarà che sono abituato ad altre temperature, ma finché non c'è ghiaccio a terra in bicicletta si va senza problemi, basta coprirsi. Poi il vento contro è allenante.

Poi non dimentichiamo che esiste anche la MTB: allego una foto scattata durante un'uscita lungo l'Adda, lo scorso inverno... :D
Immagine


Ringrazio la mia mamma per avermi fatto studiare da ciclista

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 3802
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: allenamento invernale

Messaggio da leggereda Slegar » giovedì 21 settembre 2017, 17:36

Bitossi ha scritto:
Slegar ha scritto:Ma noooo!
Sarà che sono abituato ad altre temperature, ma finché non c'è ghiaccio a terra in bicicletta si va senza problemi, basta coprirsi. Poi il vento contro è allenante.

Poi non dimentichiamo che esiste anche la MTB: allego una foto scattata durante un'uscita lungo l'Adda, lo scorso inverno... :D
Immagine

La MTB l'ho "segata" una decina d'anni fa; dalle mie parti troppi percorsi sono diventati impraticabili e qualcun'altro è stato asfaltato. Da qualche anno vado alla ricerca di percorsi sterrati fattibili in BDC e devo dire che provo una certa soddisfazione sverniciare certi "mulinelli" sulle MTB con ruote da 29". Poi devo ammettere che comunque dal mese di novembre la BDC è messa sotto naftalina a prescindere dal meteo (c'è la stagione sugli sci da preservare) e la tiro fuori a fine marzo; non credere che sia una pappamolla, però: due anni fa ho scalato il Manghen a ferragosto sotto una nevicata (in divisa estiva con la sola mantellina antipioggia), e a Molina le gambe a causa del freddo avevano preso il colore del mirtillo, però la soddisfazione è stata enorme.

antani ha scritto:a anche un bondone che ovviamente chiudevano.

Il Bondone è sempre aperto e perfettamente pulito; l'unico problema è il traffico. Per il freddo basta coprirsi e poi a Trento d'inverno le temperature non sono tanto basse.



Luca90
Messaggi: 3138
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 21:21

Re: allenamento invernale

Messaggio da leggereda Luca90 » giovedì 21 settembre 2017, 20:46

Slegar ha scritto: Poi il vento contro è allenante.

allena a tirare giù le madonne :diavoletto:


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

bove
Messaggi: 1352
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: allenamento invernale

Messaggio da leggereda bove » venerdì 10 novembre 2017, 14:20

Chiedo qui, ma se esiste una sessione più tecnica mi sposto. Ho dei rulli elite crono mag ( allego foto ). Li ho usati un paio di inverni per fare lavori specifici, e direi che vanno benone. Ora, dopo aver mollato l'agonismo da circa 4 anni, stavo pensando di anticipare un Po le prime uscite in bici. Diciamo un mese, mese e mezzo dal prossimo gennaio.

Domanda: è possibile integrare a questi rulli un kit di connessione per utilizzate una delle varie app che oggi ci sono?
Guardando un Po on line ho visto dei kit ma non ho ben capito se ed in che termini sia possibile
Grazie
Allegati
Screenshot_2017-11-10-14-15-05.png
Screenshot_2017-11-10-14-15-05.png (318.23 KiB) Visto 135 volte


Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)

Grammont63
Messaggi: 424
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 17:46

Re: allenamento invernale

Messaggio da leggereda Grammont63 » venerdì 10 novembre 2017, 17:11

Secondo me no, vedi comunque se puoi interagire attraverso l'app My-Elite.
Credo che attraverso il sito ci sia la possibilità di fargli domande sui loro prodotti (a me una volta risposero), vedi e chiedi, sicuramente ti daranno una risposta proprio riguardo questa app.
Il rullo è lo stesso che ho avuto io per parecchi anni, mi ci sono trovato sempre bene, poi l'ho dato ad un mio amico e io ho comprato tre anni fa l'Elite Qubo Power Pack e mi ci trovo ugualmente bene perché non mi interessano rulli interattivi, mi bastano cardio e contapedalate per fare un buon allenamento e per far passare il tempo guardo Bike Channel su Sky o sul pc qualche video di percorsi all'aperto girati e caricati su Youtube da amici appassionati.



bove
Messaggi: 1352
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 22:29

Re: allenamento invernale

Messaggio da leggereda bove » venerdì 10 novembre 2017, 18:26

Grazie mille proverò. In effetti anche io quando li ho usati seriamente mi guardavo o serie TV o le gare di ciclocross su YouTube ( tra l'altro perfette perché durano un ora secca e quasi sempre combattute )
Piu che altro volevo capire se tramite queste app si ha una stima dei watt
Insomma di vendere un rene per un misuratore di potenza proprio non mi va


Gianluca Avigo
Presidente AFCCPI (Associazione FantaCicloCrossisti Perditempo Italiani)