Il caso Contador

Per discutere, analizzare, approfondire tutto quello che riguarda il tema più dibattuto del ciclismo
beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 11 luglio 2013, 8:24

Per me una (la vuelta dello scorso anno) e zero.
Nessuno mi toglierà mai dalla testa che senza il doping non avrebbero mai vinto niente, fermo restando che il Bagnante ha meritato la Vuelta 2012
Senza bistecche, questo è Contador!
PS: quando smettono di doparsi, ce ne accorgiamo soprattutto a cronometro. Il ciclismo è pieno zeppo i corridori da G.T. (d'acchito: Basso, Conty, Valerde, Jaja ma tanti altri) che andavano bene/molto bene o ottimamente a crono e una volta rientrati da una squalifica, magari reggono ancora in salita ma a crono prendono minuti!
Contador aveva il fisico dello scalatore ma andava come i migliori cronoman!!!! Suvvia .... ora s'è capito il perchè


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.


BenoixRoberti

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da BenoixRoberti » giovedì 11 luglio 2013, 8:32

Beppe leggi troppo la Gazzetta e credi ancora alle favolette. Devi essere più distaccato Beppe. Così (da vicino) tutto è storpiato e non riesci a mettere a fuoco.
Ah, a proposito di fuoco: tienilo lontano da quelli che urlano di essere puliti (cit. Coppi).
Stai più distaccato Beppe, più distaccato, anzi già che ci sei togliti gli occhiali :P



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13852
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 11 luglio 2013, 8:40

seriamente, a parte il discorso doping,pure io ero caduto nell'equivoco che Contador fosse peggiorato di brutto dopo l''affaire bistecca a crono..
ma un utente di un altro forum mi ha fatto notare che:
2011, terzo nella crono finale,,battuto di un minuto da T'Martin in 40 km
2012 ha battuto anche Froome nella crono della Vuelta..

senza contare che una delle piu' brutte crono che abbia mai disputato e' stata quella del 2010,ove rischio' di perdere il tour nientepopodimeno che nei confronti del cronoparacarro Schleck..ma qui eravamo in epoca bovina...
piu' semplicemente,Contador a 30 anni sembra gia' aver dato il meglio di se'. avra i suoi colpi di coda,vincera' ancora un gt.ma il miglior Contador,a mio modo di vedere,restera' nei ricordi.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12153
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da cauz. » giovedì 11 luglio 2013, 9:35

beppesaronni ha scritto: quando smettono di doparsi, ce ne accorgiamo soprattutto a cronometro. Il ciclismo è pieno zeppo i corridori da G.T. (d'acchito: Basso, Conty, Valerde, Jaja ma tanti altri) che andavano bene/molto bene o ottimamente a crono e una volta rientrati da una squalifica, magari reggono ancora in salita ma a crono prendono minuti!
Contador aveva il fisico dello scalatore ma andava come i migliori cronoman!!!! Suvvia .... ora s'è capito il perchè
jaja' quando sarebbe stato squalificato per poi peggiorare a cronometro?!

comunque questa storia che gli scalatori devono andare piano a cronometro e viceversa, e che solo i dopatoni di oggi invertono la tendenza, è una boiata colossale.
fausto coppi era un passista eccezionale eppure mi pare che in montagna se la cavasse discretamente, o sbaglio?
idem anquetil. merckx vinceva ovunque, hinault non parliamone. indurain avrebbe dominato entrambe le discipline se non fosse stato eccessivamente calcolatore, ecc... ecc... la verità è che se un corridore è superiore ai suoi avversari, alla lunga la differenza emerge quasi ovunque.

barrylyndon ha scritto: piu' semplicemente,Contador a 30 anni sembra gia' aver dato il meglio di se'. avra i suoi colpi di coda,vincera' ancora un gt.ma il miglior Contador,a mio modo di vedere,restera' nei ricordi.
questo è il punto e questo andrebbe analizzato, a mio vedere.
una tendenza chiara (e -forse?- anomala) del ciclismo di questi anni è l'overburn. i corridori si bruciano prima, le carriere durano meno... e spesso l'impressione è che sia prima la testa del fisico a cedere. come mai?


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

herbie
Messaggi: 4355
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da herbie » giovedì 11 luglio 2013, 9:46

cauz. ha scritto: comunque questa storia che gli scalatori devono andare piano a cronometro e viceversa, e che solo i dopatoni di oggi invertono la tendenza, è una boiata colossale.
fausto coppi era un passista eccezionale eppure mi pare che in montagna se la cavasse discretamente, o sbaglio?
idem anquetil. merckx vinceva ovunque, hinault non parliamone. indurain avrebbe dominato entrambe le discipline se non fosse stato eccessivamente calcolatore, ecc... ecc... la verità è che se un corridore è superiore ai suoi avversari, alla lunga la differenza emerge quasi ovunque.
hai citato tutti corridori passisti-scalatori. Quelli ovviamente con le caratteristiche migliori per vincere una corsa come il Tour de France, alti, grande leva, fisicamente fortissimi e regolari. Contador, antropologicamente parlando, basta guardare anche come pedala in sella e fuori sella, non è un passista-scalatore. Così asciutto, leggero, scattante, a me ha sempre fatto specie che andasse così forte nella crono piatte.
Uno come lui, avesse sempre preso i suoi due-tre minuti, chissà che spettacolo avrebbe dato nelle tappe di salita. Invece, purtroppo, si poteva permettere l'attacchino ai -3 o -4.

barrylyndon ha scritto: piu' semplicemente,Contador a 30 anni sembra gia' aver dato il meglio di se'. avra i suoi colpi di coda,vincera' ancora un gt.ma il miglior Contador,a mio modo di vedere,restera' nei ricordi.
cauz. ha scritto: questo è il punto e questo andrebbe analizzato, a mio vedere.
una tendenza chiara (e -forse?- anomala) del ciclismo di questi anni è l'overburn. i corridori si bruciano prima, le carriere durano meno... e spesso l'impressione è che sia prima la testa del fisico a cedere. come mai?
su questo invece sono d'accordo e mi sa tanto di assist....vogliamo parlare di diete? :D




beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 11 luglio 2013, 10:24

Ma ragazzi, dai, non potete menzionarmi la crono della Vuelta, suvvia, non siamo mica tutti scemi!
1) Crono vallonata, strana, vinta a 45 di media (vedo a memoria) con JRO sui suoi stessi tempi (di Conty)
2) Conty battè Froome, vero, ma sappiamo tutti il perché (Froome era a tutta da mesi, quella crono PER LUI non fu indicativa)
Non provateci .... :champion:


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13852
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 11 luglio 2013, 10:33

beppesaronni ha scritto:Ma ragazzi, dai, non potete menzionarmi la crono della Vuelta, suvvia, non siamo mica tutti scemi!
1) Crono vallonata, strana, vinta a 45 di media (vedo a memoria) con JRO sui suoi stessi tempi (di Conty)
2) Conty battè Froome, vero, ma sappiamo tutti il perché (Froome era a tutta da mesi, quella crono PER LUI non fu indicativa)
Non provateci .... :champion:
ha vinto mai una crono piatta? chiedo..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

AntiGazza
Messaggi: 1280
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 12:23

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da AntiGazza » giovedì 11 luglio 2013, 10:40

comunque questa storia che gli scalatori devono andare piano a cronometro e viceversa, e che solo i dopatoni di oggi invertono la tendenza, è una boiata colossale.
fausto coppi era un passista eccezionale eppure mi pare che in montagna se la cavasse discretamente, o sbaglio?
idem anquetil. merckx vinceva ovunque, hinault non parliamone. indurain avrebbe dominato entrambe le discipline se non fosse stato eccessivamente calcolatore, ecc... ecc... la verità è che se un corridore è superiore ai suoi avversari, alla lunga la differenza emerge quasi ovunque.
Infatti anche i dopatoni di ieri andavano forte sia a cronometro che in salita , mica solo quelli di oggi .



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3650
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da Brogno » giovedì 11 luglio 2013, 10:44

Tra l'altro non è che Froome abbiamo proprio sto fisico da passistone.. :boh: ..66 chili di passistone.. :diavoletto:


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 11 luglio 2013, 10:47

barrylyndon ha scritto:
beppesaronni ha scritto:Ma ragazzi, dai, non potete menzionarmi la crono della Vuelta, suvvia, non siamo mica tutti scemi!
1) Crono vallonata, strana, vinta a 45 di media (vedo a memoria) con JRO sui suoi stessi tempi (di Conty)
2) Conty battè Froome, vero, ma sappiamo tutti il perché (Froome era a tutta da mesi, quella crono PER LUI non fu indicativa)
Non provateci .... :champion:
ha vinto mai una crono piatta? chiedo..
No, ma era uno da primi 5 al mondo
Adesso fa lo stesso tempo di ars Bak ... :D


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 11 luglio 2013, 10:47

Brogno ha scritto:Tra l'altro non è che Froome abbiamo proprio sto fisico da passistone.. :boh: ..66 chili di passistone.. :diavoletto:
Su Wikipedia c'e' scritto 71 ..


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 11 luglio 2013, 10:52

beppesaronni ha scritto:
barrylyndon ha scritto:
beppesaronni ha scritto:Ma ragazzi, dai, non potete menzionarmi la crono della Vuelta, suvvia, non siamo mica tutti scemi!
1) Crono vallonata, strana, vinta a 45 di media (vedo a memoria) con JRO sui suoi stessi tempi (di Conty)
2) Conty battè Froome, vero, ma sappiamo tutti il perché (Froome era a tutta da mesi, quella crono PER LUI non fu indicativa)
Non provateci .... :champion:
ha vinto mai una crono piatta? chiedo..
No, ma era uno da primi 5 al mondo
Adesso fa lo stesso tempo di ars Bak ... :D
Ma poi, oh, chettelodicoaffare, nel 2009 arrivò SECONDO, dietro Spartacus, davanti a Wiggins nella crono piatta d'apertura (15km).
Poi addiRittura VINSE, sempre davanti a Spartacus, quella finale. E a chi mi tira fuori che c'era un po' di salita, Conty vinse quella crono a 50 di media!!!!!!
Se c'era montagna li (si, ricordo lo strappo finale), com'era quella della Vuelta 2012 finita a 45 di media? :clap:


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13852
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 11 luglio 2013, 10:57

beppesaronni ha scritto:
Brogno ha scritto:Tra l'altro non è che Froome abbiamo proprio sto fisico da passistone.. :boh: ..66 chili di passistone.. :diavoletto:
Su Wikipedia c'e' scritto 71 ..
a beh..allora...


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 11 luglio 2013, 10:58

barrylyndon ha scritto:
beppesaronni ha scritto:
Brogno ha scritto:Tra l'altro non è che Froome abbiamo proprio sto fisico da passistone.. :boh: ..66 chili di passistone.. :diavoletto:
Su Wikipedia c'e' scritto 71 ..
a beh..allora...
Invece tu, immagino l'abbia pesato personalmente ...


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13852
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 11 luglio 2013, 11:03

beppesaronni ha scritto: Ma poi, oh, chettelodicoaffare, nel 2009 arrivò SECONDO, dietro Spartacus, davanti a Wiggins nella crono piatta d'apertura (15km).
Poi addiRittura VINSE, sempre davanti a Spartacus, quella finale. E a chi mi tira fuori che c'era un po' di salita, Conty vinse quella crono a 50 di media!!!!!!
Se c'era montagna li (si, ricordo lo strappo finale), com'era quella della Vuelta 2012 finita a 45 di media? :clap:
1) Wiggo,fino all'anno di grazia 2012 a crono non ha mai dominato.
2)se ricordo bene la crono di Amnecy, Contador la vinse sullo strappetto,ove diede un distacco consistente a Cancellara.
3) Contador sta andando peggio a crono proporzionalmente a quanto sta andando piano in montagna..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13852
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 11 luglio 2013, 11:04

beppesaronni ha scritto: Invece tu, immagino l'abbia pesato personalmente ...
no..ma non prendo per oro colato tutto quello che trovo su internet.miei post compresi.. :D


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3650
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da Brogno » giovedì 11 luglio 2013, 11:08

barrylyndon ha scritto:
beppesaronni ha scritto: Invece tu, immagino l'abbia pesato personalmente ...
no..ma non prendo per oro colato tutto quello che trovo su internet.miei post compresi.. :D
Ma no raga dai nessuna polemica, io l'ho letto stamane in Gazza, il sito sky da 69..è una bella lotta a chi ha meno credibilità tra Wiki e Gazza :diavoletto:


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 11 luglio 2013, 11:09

barrylyndon ha scritto:
beppesaronni ha scritto: Ma poi, oh, chettelodicoaffare, nel 2009 arrivò SECONDO, dietro Spartacus, davanti a Wiggins nella crono piatta d'apertura (15km).
Poi addiRittura VINSE, sempre davanti a Spartacus, quella finale. E a chi mi tira fuori che c'era un po' di salita, Conty vinse quella crono a 50 di media!!!!!!
Se c'era montagna li (si, ricordo lo strappo finale), com'era quella della Vuelta 2012 finita a 45 di media? :clap:
1) Wiggo,fino all'anno di grazia 2012 a crono non ha mai dominato.
2)se ricordo bene la crono di Amnecy, Contador la vinse sullo strappetto,ove diede un distacco consistente a Cancellara.
3) Contador sta andando peggio a crono proporzionalmente a quanto sta andando piano in montagna..
1) era comunque uno dei + forti, diciamo da primi 3-4 posti
2) si, senza lo strappetto sarebbe arrivato secondo, forse terzo
3) quello della settimana scorsa, si. Fino a poco prima no


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 11 luglio 2013, 11:10

Brogno ha scritto:
barrylyndon ha scritto:
beppesaronni ha scritto: Invece tu, immagino l'abbia pesato personalmente ...
no..ma non prendo per oro colato tutto quello che trovo su internet.miei post compresi.. :D
Ma no raga dai nessuna polemica, io l'ho letto stamane in Gazza, il sito sky da 69..è una bella lotta a chi ha meno credibilità tra Wiki e Gazza :diavoletto:
Rimane il fatto che Froome a MOLTO più il fisico del passista/scalatore rispetto allo spiaggiante


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13852
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 11 luglio 2013, 11:12

nemmeno alla Vuelta non e' che fosse il piu' forte in montagna.Jro l'ha persa per dabbenaggine propria..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Strong
Messaggi: 9331
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da Strong » giovedì 11 luglio 2013, 11:21

froome è alto (si parla di 1.85) ed ha leve molto lunghe
il fatto che, pur nella sua magrezza, possa raccimolare un peso attorno ai 70kg non mi pare così strano


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13852
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 11 luglio 2013, 11:25

Strong ha scritto:froome è alto (si parla di 1.85) ed ha leve molto lunghe
il fatto che, pur nella sua magrezza, possa raccimolare un peso attorno ai 70kg non mi pare così strano
puo' essere.ma puo' essere pure che non superi i 67,68 kili..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Strong
Messaggi: 9331
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da Strong » giovedì 11 luglio 2013, 11:30

poi è inutile girarci troppo attorno, certe pratiche aiutano gli scalatori a diventare specialisti del cronometro (anche il contrario anche se con più diffcioltà)
questo mi pare evidente, andiamo a prendere i vincitori di giro e tour dal 1995 ad oggi


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Strong
Messaggi: 9331
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da Strong » giovedì 11 luglio 2013, 11:32

barrylyndon ha scritto:
Strong ha scritto:froome è alto (si parla di 1.85) ed ha leve molto lunghe
il fatto che, pur nella sua magrezza, possa raccimolare un peso attorno ai 70kg non mi pare così strano
puo' essere.ma puo' essere pure che non superi i 67,68 kili..
certo ma non è che pesa i 57/59kg di un pantani o di un JRO oppuri i circa 60kg di contador


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6407
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da Subsonico » giovedì 11 luglio 2013, 11:40

Strong ha scritto:
barrylyndon ha scritto:
Strong ha scritto:froome è alto (si parla di 1.85) ed ha leve molto lunghe
il fatto che, pur nella sua magrezza, possa raccimolare un peso attorno ai 70kg non mi pare così strano
puo' essere.ma puo' essere pure che non superi i 67,68 kili..
certo ma non è che pesa i 57/59kg di un pantani o di un JRO oppuri i circa 60kg di contador
Certo, perchè essere 1.70*57 chili (praticamente quanto me) significa essere magri, ed essere 1.85*68 no...


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

l'Orso
Messaggi: 4585
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da l'Orso » giovedì 11 luglio 2013, 11:48

Strong ha scritto:froome è alto (si parla di 1.85) ed ha leve molto lunghe
il fatto che, pur nella sua magrezza, possa raccimolare un peso attorno ai 70kg non mi pare così strano
siam OT, ma pare che il peso attuale si aggiri attorno ai 65 ... scarsi.

Diciamo che con il mangime usato oggi, pure Moser & Saronni potenzialmente sarebbero stati due ottimi scalatori, non oso immaginare cosa avrebbe fatto il Tasso...

Per quanto riguarda Alberto, dopo "il rientro" (poi, non è stato lontano granchè dalle corse) ha avuto molte battute d'arresto e degli alti e bassi con questi ultimi più frequenti.

Per quanto concerne la crono fatta lo scorso anno e quella di quest'anno e quelle passate...
confrontare solo le prestazioni di 2/3 corridori oltretutto su cronometro diverse non ha senso, dipende da come stavano anche gli altri.
Prendere in considerazione la media ha senso, ma va "raffinata" con molti fattori di non facile paragone:
altimetria, planimetria, fondo stradale, meteo, condizione fisica ma anche psicologica dell'atleta (nella crono conta almeno quanto quella fisica)...
insomma, per quanto pure io lo veda in calo, iniziato però già dal 2010 con il solo Giro 2011 come punto alto (però può essere che gli avversari...), l'assioma "no bistecca no party" non ce lo vedo (anche perché non so se nel frattempo Contador sia diventato o meno "vegetariano"... personalmente penso che siano tutti, chi più chi meno, onnivori.. )


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

Strong
Messaggi: 9331
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da Strong » giovedì 11 luglio 2013, 11:52

Subsonico ha scritto: Certo, perchè essere 1.70*57 chili (praticamente quanto me) significa essere magri, ed essere 1.85*68 no...
leggi meglio sub...
non ho detto che non è magro, ma solo che essendo abbastanza alto i circa 70kg potrebbe raccimolarli pur dando senso di magrezza :boh:


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Strong
Messaggi: 9331
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da Strong » giovedì 11 luglio 2013, 11:55

l'Orso ha scritto:Diciamo che con il mangime usato oggi, pure Moser & Saronni potenzialmente sarebbero stati due ottimi scalatori, non oso immaginare cosa avrebbe fatto il Tasso...
cos'è, una battuta? :D
moser, saronni, tasso ecc ecc....già lo prendevano il "mangime"


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 11 luglio 2013, 12:24

l'Orso ha scritto:
Strong ha scritto:froome è alto (si parla di 1.85) ed ha leve molto lunghe
il fatto che, pur nella sua magrezza, possa raccimolare un peso attorno ai 70kg non mi pare così strano
siam OT, ma pare che il peso attuale si aggiri attorno ai 65 ... scarsi.

Diciamo che con il mangime usato oggi, pure Moser & Saronni potenzialmente sarebbero stati due ottimi scalatori, non oso immaginare cosa avrebbe fatto il Tasso...

Per quanto riguarda Alberto, dopo "il rientro" (poi, non è stato lontano granchè dalle corse) ha avuto molte battute d'arresto e degli alti e bassi con questi ultimi più frequenti.

Per quanto concerne la crono fatta lo scorso anno e quella di quest'anno e quelle passate...
confrontare solo le prestazioni di 2/3 corridori oltretutto su cronometro diverse non ha senso, dipende da come stavano anche gli altri.
Prendere in considerazione la media ha senso, ma va "raffinata" con molti fattori di non facile paragone:
altimetria, planimetria, fondo stradale, meteo, condizione fisica ma anche psicologica dell'atleta (nella crono conta almeno quanto quella fisica)...
insomma, per quanto pure io lo veda in calo, iniziato però già dal 2010 con il solo Giro 2011 come punto alto (però può essere che gli avversari...), l'assioma "no bistecca no party" non ce lo vedo (anche perché non so se nel frattempo Contador sia diventato o meno "vegetariano"... personalmente penso che siano tutti, chi più chi meno, onnivori.. )
Il tuo post mi piace molto! :D Anche se non condivido che Froome possa essere sotto i 65.
No, non sono certo diventati tutti vegetariani ma vedi, FORSE una volta il buon Conty poteva abbuffarsi di fiorentine mentre adesso, dopo il controllo del dottore, se ne può servire solo ua volta la settimana.
Dico, la mia è solo un ipotesi. :diavoletto:


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

dietzen
Messaggi: 6065
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da dietzen » giovedì 11 luglio 2013, 12:25

beppesaronni ha scritto:Il ciclismo è pieno zeppo i corridori da G.T. (d'acchito: Basso, Conty, Valerde, Jaja ma tanti altri) che andavano bene/molto bene o ottimamente a crono e una volta rientrati da una squalifica, magari reggono ancora in salita ma a crono prendono minuti!
valverde a crono va esattamente come prima della squalifica (alcune volte benino, altre malissimo), mentre jalabert non mi risulta essere mai stato nemmeno squalificato...


Di Rocco non è il mio presidente

l'Orso
Messaggi: 4585
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 11:18

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da l'Orso » giovedì 11 luglio 2013, 12:37

Strong ha scritto:
l'Orso ha scritto:Diciamo che con il mangime usato oggi, pure Moser & Saronni potenzialmente sarebbero stati due ottimi scalatori, non oso immaginare cosa avrebbe fatto il Tasso...
cos'è, una battuta? :D
moser, saronni, tasso ecc ecc....già lo prendevano il "mangime"
mi riferisco a quello "per uccellini" (per essere precisi, "scriccioli")


Fanta cicloweb 2015:
Tour 2015 - 19a tappa - SJ M.nne - Toussuire (24 Luglio)

utenti ignorati:
Scostante_Girardengo

Strong
Messaggi: 9331
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da Strong » giovedì 11 luglio 2013, 12:42

l'Orso ha scritto:
Strong ha scritto:
l'Orso ha scritto:Diciamo che con il mangime usato oggi, pure Moser & Saronni potenzialmente sarebbero stati due ottimi scalatori, non oso immaginare cosa avrebbe fatto il Tasso...
cos'è, una battuta? :D
moser, saronni, tasso ecc ecc....già lo prendevano il "mangime"
mi riferisco a quello "per uccellini"
aaaaaaah...
all'epoca quello per uccellini era il mangime top di gamma

poi il livello si è alzato (per tutti)
per cui non vedo molte differenze, all'epoca erano loro quelli all'avanguardia rispetto ad altri del gruppo


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Norman7
Messaggi: 392
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:49

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da Norman7 » giovedì 11 luglio 2013, 12:54

Mi sfugge una questione. Se Contador ha smesso di mangiare bistecche dopo essere stato pizzicato, perchè mai continuare a fare grigliate per tutto il periodo in cui ha corso sub judice, e diventare vegetariano solo al rientro?
Non mi sembra una cosa molto ragionevole. Avrebbe avuto più senso smettere immediatamente, invece lui ha corso un giro e un tour ai massimi livelli proprio in quell'anno di limbo, mancando di poco la storica doppietta.

Il mio parere è che lui continui a mangiarsi tranquillamente le sue bistecche, perchè anche tutti gli altri si fanno le loro grigliate, sky compresa. Anzi no. La Sky va forte perchè hanno il soprasella dei calzoncini personalizzato! :diavoletto:
E' più probabile che sia in declino, o che l'anno di stop si faccia comunque sentire.



dietzen
Messaggi: 6065
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da dietzen » giovedì 11 luglio 2013, 13:59

Norman7 ha scritto:Mi sfugge una questione. Se Contador ha smesso di mangiare bistecche dopo essere stato pizzicato, perchè mai continuare a fare grigliate per tutto il periodo in cui ha corso sub judice, e diventare vegetariano solo al rientro?
Non mi sembra una cosa molto ragionevole. Avrebbe avuto più senso smettere immediatamente, invece lui ha corso un giro e un tour ai massimi livelli proprio in quell'anno di limbo, mancando di poco la storica doppietta.

Il mio parere è che lui continui a mangiarsi tranquillamente le sue bistecche, perchè anche tutti gli altri si fanno le loro grigliate, sky compresa. Anzi no. La Sky va forte perchè hanno il soprasella dei calzoncini personalizzato! :diavoletto:
E' più probabile che sia in declino, o che l'anno di stop si faccia comunque sentire.
sì, se da un lato una maggiore "attenzione" nell'uso degli extra potrebbe effettivamente influire sulle prestazioni, resta il fatto che la peggior crono contador la fece in tempi non sospetti al tour 2010... potrebbe aggiungersi ai vari discorsi una sorta di involuzione tecnica (fino al 2009 non mi pare che scivolasse sulla sella), oltre ovviamente alla possibilità che sia in declino.


Di Rocco non è il mio presidente

BenoixRoberti

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da BenoixRoberti » giovedì 11 luglio 2013, 14:26

barrylyndon ha scritto:
beppesaronni ha scritto:
Brogno ha scritto:Tra l'altro non è che Froome abbiamo proprio sto fisico da passistone.. :boh: ..66 chili di passistone.. :diavoletto:
Su Wikipedia c'e' scritto 71 ..
a beh..allora...
Il problema vero è che sono giusti entrambi (nei loro periodi)!

Bepi, se invece di sparare, avessi letto ciò che si è scritto l'altro giorno.
Continua a dare patenti a destra ed a manca a sensazione e vedrai come presto ti scotterai la mano.
Per quello ti consigliavo maggior distacco.



beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 11 luglio 2013, 14:40

Bada che io sono distaccatissimo.
Per me l'equazione è molto semplice: fino a quando non ti beccano, sei pulito.
Quindi fino a prova contraria, Froome è pulito e il vegetariano da quando lo è, non va più.
Poi, tornado serii, forse (forse) Conty nel 2010 si portava dietro i rimasugli delle bistecche.
FORSE
E' la mia ipotesi


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

BenoixRoberti

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da BenoixRoberti » giovedì 11 luglio 2013, 14:47

beppesaronni ha scritto:Bada che io sono distaccatissimo.
Per me l'equazione è molto semplice: fino a quando non ti beccano, sei pulito.
Mi fermo a questo tuo passo. Oltre non è il caso ed è altrettanto inopportuno.
Limitandoci, a quanto quotato, ti chiedo: "non lo ritieni un esercizio sterile ed illogico?"



AntiGazza
Messaggi: 1280
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 12:23

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da AntiGazza » giovedì 11 luglio 2013, 14:52

beppesaronni ha scritto:Bada che io sono distaccatissimo.
Per me l'equazione è molto semplice: fino a quando non ti beccano, sei pulito.
Quindi fino a prova contraria, Froome è pulito e il vegetariano da quando lo è, non va più.
Poi, tornado serii, forse (forse) Conty nel 2010 si portava dietro i rimasugli delle bistecche.
FORSE
E' la mia ipotesi

Quindi per te uno 0,00000000000000000000000000001% è uguale a ,per dire, un Santambrogio che viene beccato per EPO ?
Perchè se ti basi solo sull'antidoping , devi considerare anche le sentenze, le motivazioni della sentenza , etc.....
O pensi che bruciare una bandiera della lega sia uguale a far uccidere un cristiano ?



beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 11 luglio 2013, 15:17

AntiGazza ha scritto:
beppesaronni ha scritto:Bada che io sono distaccatissimo.
Per me l'equazione è molto semplice: fino a quando non ti beccano, sei pulito.
Quindi fino a prova contraria, Froome è pulito e il vegetariano da quando lo è, non va più.
Poi, tornado serii, forse (forse) Conty nel 2010 si portava dietro i rimasugli delle bistecche.
FORSE
E' la mia ipotesi

Quindi per te uno 0,00000000000000000000000000001% è uguale a ,per dire, un Santambrogio che viene beccato per EPO ?
Perchè se ti basi solo sull'antidoping , devi considerare anche le sentenze, le motivazioni della sentenza , etc.....
O pensi che bruciare una bandiera della lega sia uguale a far uccidere un cristiano ?
Dai, non nascondiamo la testa sotto la sabbia, sappiamo benissimo a cosa servivano le bistecche che hanno trovato al Conty. Si, per me valgono uguali, ci sono delle regole da rispettare.


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 11 luglio 2013, 15:25

BenoixRoberti ha scritto:
beppesaronni ha scritto:Bada che io sono distaccatissimo.
Per me l'equazione è molto semplice: fino a quando non ti beccano, sei pulito.
Mi fermo a questo tuo passo. Oltre non è il caso ed è altrettanto inopportuno.
Limitandoci, a quanto quotato, ti chiedo: "non lo ritieni un esercizio sterile ed illogico?"
Sono uno di quelli che non cascherà dal pero il giorno che beccheranno il Kenyano (spero ovviamente di no), però in questo forum c'è troppo permissimismo ... siete (no dico te o un altro .. parlo in generale) troppo soliti trovare scuse ogni volta che uno viene beccato.
Poi posso avere le mie idee, giuste o sbagliate che siano.
Mi sono sempre scagliato contro Di Luca per le sue troppe vicende "strane" (e alla fine, forse casualmente, ho avuto ragione).
Ho sempre pensato che ci fosse qualcosa di "storto" anche nel bagnino per le sue prestazioni a cronometro, lui con quel fisico da fantino.
Mentre tifo forte il Kenyano pur riconoscendo in lui altrettante cose strane. In fin dei conti, come tutti vado a "tifo" ... sono uno di quelli che non vuol sentirsi dire che Marco era dopato :D
Alla fine penso che un limite ce lo s debba dare e questo limite per me è SE E QUANDO un ciclista viene pizzicato per doping. Ora l'equazione per Contador è: era il numero uno, poi l'hanno fermato per doping, ora NON è più il numero uno. Per me questo è un fatto INDISCUTIBILE


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
Huck Finn
Messaggi: 541
Iscritto il: martedì 27 marzo 2012, 17:50
Località: Cagliari

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da Huck Finn » giovedì 11 luglio 2013, 15:29

beppesaronni ha scritto:Dai, non nascondiamo la testa sotto la sabbia, sappiamo benissimo a cosa servivano le bistecche che hanno trovato al Conty. Si, per me valgono uguali, ci sono delle regole da rispettare.
Il clenbuterolo? Broncodilatatore, lieve stimolante e (foooooooooorse) lieve attività ergogenica (niente rispetto agli steroidi, cmq). Niente che possa far lievitare le prestazioni, se non in minima parte

Poi io mica posso escludere che quella fosse la punta dell'iceberg. Ma se il punto di riferimento sono i rilievi dell'antidoping lui non ha preso altro


La necedad de vivir sin tener precio

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 11 luglio 2013, 15:38

Huck Finn ha scritto:
beppesaronni ha scritto:Dai, non nascondiamo la testa sotto la sabbia, sappiamo benissimo a cosa servivano le bistecche che hanno trovato al Conty. Si, per me valgono uguali, ci sono delle regole da rispettare.
Il clenbuterolo? Broncodilatatore, lieve stimolante e (foooooooooorse) lieve attività ergogenica (niente rispetto agli steroidi, cmq). Niente che possa far lievitare le prestazioni, se non in minima parte

Poi io mica posso escludere che quella fosse la punta dell'iceberg. Ma se il punto di riferimento sono i rilievi dell'antidoping lui non ha preso altro
Che allocco il Bagnino, che ha preso un prodotto dopante senza che nemmeno lo aiutasse ad andare più forte ... :diavoletto:


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
Huck Finn
Messaggi: 541
Iscritto il: martedì 27 marzo 2012, 17:50
Località: Cagliari

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da Huck Finn » giovedì 11 luglio 2013, 15:48

beppesaronni ha scritto:Che allocco il Bagnino, che ha preso un prodotto dopante senza che nemmeno lo aiutasse ad andare più forte ... :diavoletto:
Basta leggere l'elenco della Wada per farsi un'idea di come le sostanze vadano dalla serie C (quelle di serie A e B probabilmente manco le conoscono) alla serie Z. Il clenbuterolo è certamente agli ultimi posti

Poi ognuno la pensa come vuole; se per te è tutto spiegabile col clenbuterolo sei ovviamente libero di pensarlo


La necedad de vivir sin tener precio

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 11 luglio 2013, 15:52

Huck Finn ha scritto:
beppesaronni ha scritto:Che allocco il Bagnino, che ha preso un prodotto dopante senza che nemmeno lo aiutasse ad andare più forte ... :diavoletto:
Basta leggere l'elenco della Wada per farsi un'idea di come le sostanze vadano dalla serie C (quelle di serie A e B probabilmente manco le conoscono) alla serie Z. Il clenbuterolo è certamente agli ultimi posti

Poi ognuno la pensa come vuole; se per te è tutto spiegabile col clenbuterolo sei ovviamente libero di pensarlo
No, ovvio che non è tutto spiegabile così.
Ma tu sei uno di quelli che crede alle bistecche? Siccome non ti faccio stupido e immagino la tua risposta sia: no, allora ti chiedo
Perché Contador è andato a prendere quella sostanza, catalogata pure come sostanza di serie C?
Perché l'ha presa ... perché favorisce l'abbronzatura?


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

AntiGazza
Messaggi: 1280
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 12:23

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da AntiGazza » giovedì 11 luglio 2013, 15:54

beppesaronni ha scritto:
AntiGazza ha scritto:
beppesaronni ha scritto:Bada che io sono distaccatissimo.
Per me l'equazione è molto semplice: fino a quando non ti beccano, sei pulito.
Quindi fino a prova contraria, Froome è pulito e il vegetariano da quando lo è, non va più.
Poi, tornado serii, forse (forse) Conty nel 2010 si portava dietro i rimasugli delle bistecche.
FORSE
E' la mia ipotesi

Quindi per te uno 0,00000000000000000000000000001% è uguale a ,per dire, un Santambrogio che viene beccato per EPO ?
Perchè se ti basi solo sull'antidoping , devi considerare anche le sentenze, le motivazioni della sentenza , etc.....
O pensi che bruciare una bandiera della lega sia uguale a far uccidere un cristiano ?
Dai, non nascondiamo la testa sotto la sabbia, sappiamo benissimo a cosa servivano le bistecche che hanno trovato al Conty. Si, per me valgono uguali, ci sono delle regole da rispettare.
MA sei tu che la nascondi , mica io
Se tu dici , per me conta solo il verdetto dell'antidoping, allora non è corretto vedere solo buono vs cattivo, dopato vs pulito ,criminale contro innocente
Semplicemente ogni diritto riconosce la proporzionalità della pena.

Poi ovvio che Contador mica si aiutasse con quei pico grammi di clenbuterolo, ma io mica mi baso sull'antidoping .Tu si .



beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 11 luglio 2013, 16:03

[quote="AntiGazza"][quote="beppesaronni"][quote="AntiGazza"][quote="beppesaronni"]Bada che io sono distaccatissimo.
Per me l'equazione è molto semplice: fino a quando non ti beccano, sei pulito.
Io mi baso sull'antidoping se (SE) abbinato ai fatti.
Se Conty OGGI andasse come 5 anni fa, la penserei in modo diverso su di lui.
Ma siccome va un 20% in meno .... l'equazione diventa semplicissima


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
Huck Finn
Messaggi: 541
Iscritto il: martedì 27 marzo 2012, 17:50
Località: Cagliari

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da Huck Finn » giovedì 11 luglio 2013, 16:04

beppesaronni ha scritto:Perché Contador è andato a prendere quella sostanza, catalogata pure come sostanza di serie C?
Perché l'ha presa ... perché favorisce l'abbronzatura?
Allora, parlando chiaro io penso che potrebbe essere andata così

Il clenbuterolo potrebbe averlo preso in un periodo fuori dalle gare, magari perchè aveva una bronchite e aveva comunque necessità di allenarsi a fondo, oppure per il suo (non certo) effetto ergogenico, in abbinamento ad altre sostanze. Potrebbe aver prelevato una sacca di sangue quando la sostanza non era stata del tutto smaltita e averla reinfusa durante il Tour, per cui in quella occasione è risultata la positività

Quindi io posso anche pensare che il clenbuterolo sia solo la punta dell'iceberg

Per cui posso anche pensare che il calo delle prestazioni potrebbe essere legato al fatto che adesso è più controllato, oppure al fatto che un'eventuale seconda positività sancirebbe di fatto la fine della carriera. E' un'ipotesi, però, ce ne sono altre che sono già state esposte, e in più secondo me non si tiene conto del fatto che il livello attuale della concorrenza è più elevato. Ma ripeto, siamo nel campo delle ipotesi, ognuno può dire la sua

Quello che non condivido è il discorso che attribuisce patenti di pulizia in base ai rilievi dell'antidoping, che sono sempre parziali, palesemente incompleti e probabilmente manipolabili. Contador per me non è diverso dagli altri, anzi forse, per certi versi, è soggetto a limitazioni che gli altri non hanno


La necedad de vivir sin tener precio

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da beppesaronni » giovedì 11 luglio 2013, 16:08

Huck Finn ha scritto:
beppesaronni ha scritto:Perché Contador è andato a prendere quella sostanza, catalogata pure come sostanza di serie C?
Perché l'ha presa ... perché favorisce l'abbronzatura?
Allora, parlando chiaro io penso che potrebbe essere andata così

Il clenbuterolo potrebbe averlo preso in un periodo fuori dalle gare, magari perchè aveva una bronchite e aveva comunque necessità di allenarsi a fondo, oppure per il suo (non certo) effetto ergogenico, in abbinamento ad altre sostanze. Potrebbe aver prelevato una sacca di sangue quando la sostanza non era stata del tutto smaltita e averla reinfusa durante il Tour, per cui in quella occasione è risultata la positività

Quindi io posso anche pensare che il clenbuterolo sia solo la punta dell'iceberg

Per cui posso anche pensare che il calo delle prestazioni potrebbe essere legato al fatto che adesso è più controllato, oppure al fatto che un'eventuale seconda positività sancirebbe di fatto la fine della carriera. E' un'ipotesi, però, ce ne sono altre che sono già state esposte, e in più secondo me non si tiene conto del fatto che il livello attuale della concorrenza è più elevato. Ma ripeto, siamo nel campo delle ipotesi, ognuno può dire la sua

Quello che non condivido è il discorso che attribuisce patenti di pulizia in base ai rilievi dell'antidoping, che sono sempre parziali, palesemente incompleti e probabilmente manipolabili. Contador per me non è diverso dagli altri, anzi forse, per certi versi, è soggetto a limitazioni che gli altri non hanno
No, ferma. La prima parte la condivido tutta (avevo già espresso + o - il tuo concetto).
Sul fatto che la concorrenza sia migliore, beh, a parte Froome io vedo sempe quelli di prima delle bistecche, a contendergli i GT ... JRO (che prima le prendeva di butto), Valverde, Evans, Nibali (che è molto migliorato ma l'ultima volta che i due si incontrarono fu distrutto)


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
Huck Finn
Messaggi: 541
Iscritto il: martedì 27 marzo 2012, 17:50
Località: Cagliari

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da Huck Finn » giovedì 11 luglio 2013, 16:18

beppesaronni ha scritto: Sul fatto che la concorrenza sia migliore, beh, a parte Froome io vedo sempe quelli di prima delle bistecche, a contendergli i GT ... JRO (che prima le prendeva di butto), Valverde, Evans, Nibali (che è molto migliorato ma l'ultima volta che i due si incontrarono fu distrutto)
Ripeto che è una delle ipotesi. In ogni caso Froome è di un altro pianeta rispetto ad un Andy Schleck, JRO le sta prendendo abbondantemente anche quest'anno, Evans non lo considero perchè è in palese calo, Nibali di oggi è mezzo pianeta sopra quello di due anni fa, Valverde quando Contador vinceva era fuori visto che i suoi problemi li ha avuti anche lui

Poi il punto non è questo, per me, ma l'ultimo paragrafo del mio intervento precedente


La necedad de vivir sin tener precio

Strong
Messaggi: 9331
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Il caso Contador

Messaggio da leggere da Strong » giovedì 11 luglio 2013, 16:24

beppesaronni ha scritto:
Huck Finn ha scritto:
beppesaronni ha scritto:Dai, non nascondiamo la testa sotto la sabbia, sappiamo benissimo a cosa servivano le bistecche che hanno trovato al Conty. Si, per me valgono uguali, ci sono delle regole da rispettare.
Il clenbuterolo? Broncodilatatore, lieve stimolante e (foooooooooorse) lieve attività ergogenica (niente rispetto agli steroidi, cmq). Niente che possa far lievitare le prestazioni, se non in minima parte

Poi io mica posso escludere che quella fosse la punta dell'iceberg. Ma se il punto di riferimento sono i rilievi dell'antidoping lui non ha preso altro
Che allocco il Bagnino, che ha preso un prodotto dopante senza che nemmeno lo aiutasse ad andare più forte ... :diavoletto:
:clap:


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.


Rispondi