Tsunami in arrivo ?

Per discutere, analizzare, approfondire tutto quello che riguarda il tema più dibattuto del ciclismo
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da cauz. »

Admin ha scritto:Interessantissima intervista a Benedetto Roberti su Tuttobiciweb: http://www.tuttobiciweb.it/index.php?pa ... 55161&tp=n
interessantissima davvero?
passi qualche aneddoto curioso, ma non dice niente di che sul "sistema doping" ne' sul "sistema anti-doping". torna a gettare la croce sugli ex-corridori e chiude mettendo addirittura i corridori stessi al centro del mirino (pozzato che si fa beccare apposta per ripartire nel 2013?!), niente da dire su CONI e FCI, niente di nuovo sotto il sole riguardo ad amatori e giovanissimi.
gli unici elementi interessanti sono sulle sostanze che non sono ancora rilevabili e sulle case farmaceutiche.
per il resto mi pare di tornare agli editoriali di fine '90...

se e' da quest'uomo che deve partire il cambiamento stiamo freschi. ma quest'uomo in fondo altro non e' che un magistrato, figura che comporta distruzione e non costruzione. quindi che faccia il suo se c'e' da fornire elementi per ripartire da zero. poi, per favore, si faccia da parte.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Admin
Messaggi: 14528
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Admin »

cauz. ha scritto:
Admin ha scritto:Interessantissima intervista a Benedetto Roberti su Tuttobiciweb: http://www.tuttobiciweb.it/index.php?pa ... 55161&tp=n
interessantissima davvero?
[...]
gli unici elementi interessanti sono sulle sostanze che non sono ancora rilevabili e sulle case farmaceutiche.
Ti pare poco?

per il resto mi pare di tornare agli editoriali di fine '90...

se e' da quest'uomo che deve partire il cambiamento stiamo freschi. ma quest'uomo in fondo altro non e' che un magistrato, figura che comporta distruzione e non costruzione. quindi che faccia il suo se c'e' da fornire elementi per ripartire da zero. poi, per favore, si faccia da parte.
Ma infatti, non penso proprio che da quest'uomo parta alcunché di utile al ciclismo. Ci porterà, la chiusura della sua inchiesta, un altro bel po' di conoscenza su cose che spesso ipotizziamo senza averne riscontro immediato. Sono altri quelli che dovrebbero trarne le conseguenze...


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Avatar utente
danilodiluca87
Messaggi: 1762
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 0:15
Località: Frosolone (IS)

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da danilodiluca87 »

Admin ha scritto:
cauz. ha scritto:....se e' da quest'uomo che deve partire il cambiamento stiamo freschi. ma quest'uomo in fondo altro non e' che un magistrato, figura che comporta distruzione e non costruzione. quindi che faccia il suo se c'e' da fornire elementi per ripartire da zero. poi, per favore, si faccia da parte.
Ma infatti, non penso proprio che da quest'uomo parta alcunché di utile al ciclismo. Ci porterà, la chiusura della sua inchiesta, un altro bel po' di conoscenza su cose che spesso ipotizziamo senza averne riscontro immediato. Sono altri quelli che dovrebbero trarne le conseguenze...
ehhhh quando il 2-3 dicembre abbiamo letto l'intervista anche io ero deluso, però ricordate che c'è anche la versione "tranquillizzantee" di Benoix del nostro forum....http://newforum.cicloweb.it/viewtopic.php?f=7&t=4332


Il KILLER di Spoltore
herbie
Messaggi: 5493
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da herbie »

ci sarebbe da notare, leggendo tra le righe, il fatto che con notevole evidenza la querelle con Torri sia una chiara montatura.
Già il caso Schwazer puzza di artificio lontano 100 km...

P.S.: nell'articolo non manca di fare una volontaria pubblicità gratuita alla Red Bull. Andiamo bene....beh a me, a parte un leggerissimo e assolutamente temporaneo (mezz'ora non di più), praticamente trascurabile, effetto proenergetico, ha fatto solo venire il mal di stomaco, non la berrò mai più durante un giro in bici.


BenoixRoberti

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da BenoixRoberti »

Aspettiamo a trarre conclusioni, soprattutto per quanto riguarda la parte Coni e Federazione.
Ad ogni modo capisco benissimo i molti motivi di delusione e la paura che la montagna partorisca il topolino è grande e più che legittima.
Quell'indugiare sulla responsabilità dei corridori e solo loro fa arrabbiare, ma potrebbe avere anche una diversa lettura.
Lo dico perchè un PM non dovrebbe esprimersi su una inchiesta in corso e quindi, probabilmente, i corridori non sono il vero profondo cuore dell'inchiesta. Forse, lo spero.
Sennò sarebbe delusione totale.
Riguardo alle parole sul mondo cicloamatoriale, Udace in primis,, credo che non siano più di tanto biasimabili e che sia la dura e tristissima realtà.


herbie
Messaggi: 5493
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da herbie »

BenoixRoberti ha scritto:Riguardo alle parole sul mondo cicloamatoriale, Udace in primis,, credo che non siano più di tanto biasimabili e che sia la dura e tristissima realtà.
già. Ma, se è vero quello che afferma di aver visto, sarebbe facilissimo "pescare" questi amatori che non si preoccupano di doparsi perfino in pubblico. Sarebbe una chiave importante per far emergere una parte del sistema. Ma, come mai non risultano inchieste aperte in questo senso? Sei di fronte ad una evidenza tale, sei un magistrato, non avvii per lo meno una indagine?
Invece andare a colpire il corridore di turno coinvolto anche di striscio con Ferrari lo si fa subito e di corsa e con la massima pubblicità anche di fronte a singole testimonianze.
Mi sa tanto di vecchia minestra riscaldata, salvo che questa minestra ha quasi raso al suolo uno sport, ben lungi dal radere al suolo il mondo degli affari sul doping, poco male, riscaldare la minestra più di tanti disastri non può fare ormai.....

Ben altra musica sarebbe andare a toccare il resto dello sport, in primis il mondo amatoriale di ogni sport, e dopo gli altri, ma fino a che sul calcio torna a parlare esattamente come Ferrari sul ciclismo, cioè dove non esce niente , vuol dire che il doping non c'è, siamo messi male.


BenoixRoberti

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da BenoixRoberti »

herbie ha scritto: già. Ma, se è vero quello che afferma di aver visto, sarebbe facilissimo "pescare" questi amatori che non si preoccupano di doparsi perfino in pubblico. Sarebbe una chiave importante per far emergere una parte del sistema. Ma, come mai non risultano inchieste aperte in questo senso? Sei di fronte ad una evidenza tale, sei un magistrato, non avvii per lo meno una indagine?
Invece andare a colpire il corridore di turno coinvolto anche di striscio con Ferrari lo si fa subito e di corsa e con la massima pubblicità anche di fronte a singole testimonianze.
Mi sa tanto di vecchia minestra riscaldata, salvo che questa minestra ha quasi raso al suolo uno sport, ben lungi dal radere al suolo il mondo degli affari sul doping, poco male, riscaldare la minestra più di tanti disastri non può fare ormai.....

Ben altra musica sarebbe andare a toccare il resto dello sport, in primis il mondo amatoriale di ogni sport, e dopo gli altri, ma fino a che sul calcio torna a parlare esattamente come Ferrari sul ciclismo, cioè dove non esce niente , vuol dire che il doping non c'è, siamo messi male.
Herbie non escluderei proprio che l'inchiesta se ne stia occupando. Capisco che quella frase sui corridori (unici responsabili, ecc.) faccia incazzare, anzi fa davvero incazzare parecchio perché ben sappiamo quanto la realtà sia più profonda. Questo però credo lo sappia bene anche il magistrato. Tenuto conto che un PM mai parlerebbe dell'inchiesta ritengo che quanto affermato non sia il cuore della stessa. Pertanto le fastidiosissime frasi di Roberti potrebbero essere lette in chiave parternalistica nei confronti dei kamikaze, frodatori sì, ma pure della salute del loro corpo.
Il cuore dell'inchiesta (sempre che il magistrato non venisse frenato dai papaveri Coni e dai loro padrini politici) punta ovviamente ad altro.
Riterrei pertanto che quanto affermato nell'intervista siano semplicemente le frasi di un appassionato critico e nulla più.
La parte interessante e da leggere fra le righe è quella iniziale del pezzo di Stagi, quando si parla di procuratori, di movimenti di capitali, avvocati, fiduciari e quando si parla di molte squadre coinvolte.
Ora una domanda, è possibile immaginare che questi traffici vari (medici, procuratori, società fiduciarie, mondiali, ecc.) potessero avvenire senza che nessuno in Fci (Coni) e Uci sapesse nulla? Rispondendo a questo probabilmente ricaveremmo il resto.

Io mi focalizzerei su questi aspetti:

"Ha scoperchiato aspetti fino a poco tempo fa sconosciuti e per certi versi anche sconcertanti: conti svizzeri, finti contratti d’im­magine, assistenza completa in caso di positività, pagamenti estero su estero che coinvolgerebbero anche diverse squadre, triangolazioni con il Prin­cipa­to di Monaco e la Svizzera. Insomma, un giro d’affari quantificabile in non meno di 30 milioni di euro."

"Cosa ha da dire a Renato Di Rocco che l’ha accusata di aver tradito i patti, di non aver collaborato con la Procura del Coni?
«Non ho mai replicato e non replico nemmeno questa volta. Ci sono delle regole procedurali da rispettare. Esiste il segreto istruttorio. Ho letto che io non avrei fiducia nel Coni: è falso. Io ho sempre collaborato con loro e continuerò a farlo».

Ma sulla vicenda Alex Schwazer, il Coni sarebbe stato scavalcato. Non sapevano nul­la, la Wada sì.
«Questo non lo so. Alla Wada sono stati trasmessi alcuni aspetti della mia indagine solo un mese fa, in quanto organo superiore della Nado e quindi sopra anche al Coni. Si tratta pertanto di una polemica infondata. Io non ho tempo di preoccuparmi di queste be­ghe da bar. Ognuno dica quello che vuole. Io ho sempre collaborato con il Coni, ma ci sono momenti in cui non posso fare certi passi. E lo stesso ho fatto per il caso Armstrong. Un mese e mezzo fa ho mandato materiale riguardante Armstrong. Attezione: alla Usada non ho inviato mai nulla. I miei interlocutori sono stati e sono l’Interpol e la Wada, organismi sovranazionali, con i qua­li collaboro da oltre due anni e che hanno a Lione un vero e proprio ufficio mondiale dell’antidoping a cui si sono rivolti poi gli investigatori americani».

Se Torri le avesse chiesto la lista dei clienti di Michele Ferrari gliela avrebbe mai data?
«No».
Gliel’ha mai chiesta?
«No».


C'è infine una domanda con una risposta che farebbe di prima impressione imbufalire. Ma leggete bene come conclude sibillinamente la risposta: "Ma i club di calcio possono disporre di centri specializzati, di strutture qualificate".
Risposta iniziale tranquillizzante (per il potere sportivo romano) e finale sibillino. Aria fritta e messaggio fra le righe.

Il doping è solo una questione del ciclismo?
«Il 90% del doping è nel ciclismo. È una questione culturale, ma anche di fatica. Il ciclismo è molto duro. Nel calcio, ad esempio, non è così. C’è una attrezzatura umana e di sistema migliore. Certo, qualche sospetto ce l’ho an­che nel calcio, perché vedo che ci sono calciatori che da un anno con l’altro aumentano in maniera considerevole le loro masse muscolari. Ma i club di calcio possono disporre di centri specializzati, di strutture qualificate».

Frase che io leggo: "So bene quello che fanno, ma lo fanno nell'ambito della legge e dei regolamenti, ovvero come "pratiche terapeutiche".

Infine va tenuto conto che a uno dei principali collaboratori di Roberti qualche anno fa fu tolto l'incarico, una volta che questi lambì grossi interessi politico-sportivi.
Speriamo che la storia non si ripeta. Oggi però la politica è debole e ha problemi suoi; quindi poco tempo e forza per proteggere i vecchi "protetti" e le vecchie "protette".

Ps. Se poi la montagna partorisse il topolino ... vabbeh ennesimo ulteriore inutile fango sui soliti peones. Ma dobbiamo sperare.


herbie
Messaggi: 5493
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da herbie »

caro Benoix, a me sembra abbastanza improbabile, per non dire quasi impossibile, date le premesse, la situazione, e la quasi totalità delle affermazioni della persona in questione, che questa vicenda non si concluda nel seguente modo:
1) altre quattro-cinque squadre con relativi sponsor IN MENO nel ciclismo (ad essere ottimisti);
2) una cinquantina-centinaia di persone tra ciclisti e addetti ai lavori, direttamente coinvolti ma per lo più solo incidentalmente coinvolti, senza lavoro (sempre ad essere ottimisti);
3) uno due professionisti del farmaco e similari con qualche aggirabile problema ad esercitare la professione (ad essere ottimisti);
4) un leggero discredito su alcune istituzioni nazionali che si occupano di ciclismo;

da questa indagine può venire un colpo pesante al sistema PRESERVANDO chi il ciclismo lo fa e lo manda avanti? Mi sembra pura illusione. Per i soliti noti sarà un'altra pesante mazzata, per gli uffici un venticello leggero. Ripeto, poco male perchè ormai purtroppo da radere al suolo, sulla strada, è rimasto ben poco. Se l'inchiesta riguardi davvero anche il criminoso e pericoloso mondo che ruota intorno agli sport amatoriali (tutti), vedremo, ma dalle affermazioni di cui sopra non ci credo.

Liberi di citare queste parole a mia smentita quando la vicenda sarà conclusa, ne sarei felice anch'io.


PS: sulla querelle con la procura antidoping, mi sembra una costruzione di facciata, visto che Torri con certe affermazioni imprudentemente si è bruciato una buona fetta di credibilità. Di possibili conseguenze in concreto, in questa querelle, non ci vedo un gran che di sostanziale, perciò più che altro mi pare fumo negli occhi se devo credere al mio naso.....


Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da cauz. »

forse non è uno tsunami, ma qualcosa di anomalo sta succedendo davvero.
non passa settimana senza una "confessione" di qualche ex-corridore, o quasi ex.
oggi è il caso di michael rasmussen, che in conferenza stampa racconta di essersi sempre dopato dal 1998 al 2010 facendo l'elenco pure dettagliato di tutte le sostanze usate. elenco e testimonianze ("i told everything") già fatte alla wada, all'antidoping danese, olandese e USADA, agenzie con cui ha parlato anche degli altri corridori e delle sue squadre.
consensualmente, ovviamente, mette fine alla sua carriera da corridore della christina watches.

considerazioni a caldo:
- si mette sempre peggio per l'ex-team rabobank
- temo che la saxo bank sia la prossima
- la vicenda armstrong ha scoperchiato un pentolone, impossibile dire dove andrà a finire


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da cauz. »

dopo quella di rasmussen, alle 15:30 si terrà anche una conferenza stampa dell'agenzia anti-doping danese


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 8267
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da matteo.conz »

ragazzi ma questa inchiesta di roberti si chiuderà mai?sono mesi che sembra imminente e poi niente: immagino che azioni di ostruzionismo devono esser in atto. E mantova?si sa più niente? hai ragione cauz qualcosa sta accadendo e queste confessioni sono degli indizi: chi è coinvolto lo sa che sta rischiando e qualcuno prova a giocare d'anticipo. Infine, cosa ti fa pensare che saxo bank sia la prossima? per il fatto che rasmussen è danese? hanno riavuto la licenza wt in extremis quindi penso che qualche garanzia la devono pure aver data,inoltre hanno fatto una campagna acquisti notevole... :boh:


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da cauz. »

matteo.conz ha scritto:ragazzi ma questa inchiesta di roberti si chiuderà mai?sono mesi che sembra imminente e poi niente: immagino che azioni di ostruzionismo devono esser in atto. E mantova?si sa più niente? hai ragione cauz qualcosa sta accadendo e queste confessioni sono degli indizi: chi è coinvolto lo sa che sta rischiando e qualcuno prova a giocare d'anticipo. Infine, cosa ti fa pensare che saxo bank sia la prossima? per il fatto che rasmussen è danese? hanno riavuto la licenza wt in extremis quindi penso che qualche garanzia la devono pure aver data,inoltre hanno fatto una campagna acquisti notevole... :boh:
questo nuovo "focolaio" si sprigiona tra olanda e danimarca...
sia rasmussen che l'agenzia anti-doping hanno esplicitato di aver parlato chiaramente di nomi di corridori e soprattutto di squadre...
in conferenza stampa l'agenzia danese ha specificato che il fenomeno va ben oltre i singoli corridori...
rasmussen prima della rabobank correva per la saxo...
c'è gia' una voce che gira e come tale va presa, solo una voce, che indica in nicki sorensen il prossimo coinvolto...

direi che di elementi ce ne sono un po'.
d'altro canto, oggi riis ha presentato un nuovo sponsor per la sua squadra, quindi qualcosa di buono in mano dovrà pur averlo :)
http://www.cyclismactu.net/news-sponsor ... 30228.html


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da cauz. »

e aumenta al carico su riis, visto che è stato citato piu' volte anche durante l'udienza di madrid stamattina. e probabilmente verrà citato anche da hamilton nella sua testimonianza prevista per martedi' 19...


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da cauz. »

intanto, dicevo, si mette sempre peggio per gli ex-rabobank.
il primo a "saltare" -ahinoi- è luis leon sanchez, sospeso stamattina per un'indagine interna alla squadra riguardo al suo coinvolgimento nell'OP.

http://www.cicloweb.it/news/2013/02/02/ ... idore.html
http://www.cyclingnews.com/news/team-bl ... on-sanchez


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Strong
Messaggi: 10159
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Strong »

aggiungiamoci che rasmussen ha fatto i nomi dei colleghi che hanno fatto uso sistematico del doping e quollo di medici e direttori sportivi che hanno "supervisionato" tutto.
prevedo una strage di corridori in questo 2013
in tanti si sono ritirati preventivamente e in tanti vivranno una pessima stagione


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6186
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Slegar »

Il nome di Luis Leon Sanchez era già apparso nei documenti pubblicati riguardanti le intercettazioni a Ferrari, prima o poi sarebbe stato messo sotto la lente d'ingrandimento.

Per quanto riguarda la Rabobank del 2007 ( http://www.cicloweb.it/squadra/2007/rabobank-2007.html ) guardandola adesso più che una squadra sembra una bomba ad orologeria, a partire dai vertici: De Rooij, Breukink e Van Houwelingen si sono dimessi (defenestrati ?) e attualmente sono messi sotto pressione per la gestione della squadra fino alla scorsa stagione, il medico Geert Leinders è scappato in fretta e furia da Sky. Dei ciclisti non ne parliamo: Menchov è dentro fino al collo nell'inchiesta su Ferrari, Boogerd è anche lui messo sotto pressione per presunte pratiche dopanti, Thomas Dekker da un bel po' ha già denunciato le pratiche dopanti in voga ai tempi della Rabobank recentemente seguito a ruota da Grischa Niermann, per finire con Michael Rasmussen che ha tutte le convenienze a vuotare il sacco (leggasi causa milionaria intentata contro la sua squadra per licenziamento illecito).

Qua la Giudecca sembra non arrivare mai.


fair play? No, Grazie!
Avatar utente
Felice
Messaggi: 1751
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Felice »

cauz. ha scritto:intanto, dicevo, si mette sempre peggio per gli ex-rabobank.
il primo a "saltare" -ahinoi- è luis leon sanchez, sospeso stamattina per un'indagine interna alla squadra riguardo al suo coinvolgimento nell'OP.

http://www.cicloweb.it/news/2013/02/02/ ... idore.html
http://www.cyclingnews.com/news/team-bl ... on-sanchez
Mon dieu! Cosa mi tocca leggere! Sospeso per un'indagine interna alla squadra riguardo al suo coinvolgimento nell'OP.
Ma l'OP data di quando? 2007? Giù di lì comunque... E l'indagine interna alla squadra la fanno adesso???? Bravi, bene... Avete dormito bene?


Strong
Messaggi: 10159
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Strong »

Felice ha scritto:
cauz. ha scritto:intanto, dicevo, si mette sempre peggio per gli ex-rabobank.
il primo a "saltare" -ahinoi- è luis leon sanchez, sospeso stamattina per un'indagine interna alla squadra riguardo al suo coinvolgimento nell'OP.

http://www.cicloweb.it/news/2013/02/02/ ... idore.html
http://www.cyclingnews.com/news/team-bl ... on-sanchez
Mon dieu! Cosa mi tocca leggere! Sospeso per un'indagine interna alla squadra riguardo al suo coinvolgimento nell'OP.
Ma l'OP data di quando? 2007? Giù di lì comunque... E l'indagine interna alla squadra la fanno adesso???? Bravi, bene... Avete dormito bene?

meglio ora che trovarsi con un ciclista radiato in mezzo alla stagione
stessa cosa per scarponi


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
Felice
Messaggi: 1751
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Felice »

Strong ha scritto:
Felice ha scritto:
cauz. ha scritto:intanto, dicevo, si mette sempre peggio per gli ex-rabobank.
il primo a "saltare" -ahinoi- è luis leon sanchez, sospeso stamattina per un'indagine interna alla squadra riguardo al suo coinvolgimento nell'OP.

http://www.cicloweb.it/news/2013/02/02/ ... idore.html
http://www.cyclingnews.com/news/team-bl ... on-sanchez
Mon dieu! Cosa mi tocca leggere! Sospeso per un'indagine interna alla squadra riguardo al suo coinvolgimento nell'OP.
Ma l'OP data di quando? 2007? Giù di lì comunque... E l'indagine interna alla squadra la fanno adesso???? Bravi, bene... Avete dormito bene?

meglio ora che trovarsi con un ciclista radiato in mezzo alla stagione
stessa cosa per scarponi
No, é uguale. La credibilità del ciclismo ( e dello sport in generale) é uguale a quella di un film western degli anni 50: vale a dire zero. D'altronde, l'evoluzione di questo forum, le defezioni massiccie di utenti profondamente appassionati di ciclismo, ne é il miglior testimone.


Strong
Messaggi: 10159
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Strong »

Felice ha scritto:D'altronde, l'evoluzione di questo forum, le defezioni massiccie di utenti profondamente appassionati di ciclismo, ne é il miglior testimone.
la passione non si misura sul forum

ma erano veramente appassionati di ciclismo oppure erano solamente legati ad un "loro" ciclismo?


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6761
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Segusium

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da eliacodogno »

Strong ha scritto:
Felice ha scritto:D'altronde, l'evoluzione di questo forum, le defezioni massiccie di utenti profondamente appassionati di ciclismo, ne é il miglior testimone.
la passione non si misura sul forum

ma erano veramente appassionati di ciclismo oppure erano solamente legati ad un "loro" ciclismo?
Hai ragione (nel senso che un forum è un indice, ma influenzato anche da altri fattori), però purtroppo l'interesse verso il nostro sport è oggettivamente in calo. Misurato numericamente sulle stesse strade a distanza di 6 anni; poi secondo me, oltre che dalla credibilità molto dipende dal fatto che in Italia ci sono molti meno corridori di primo piano rispetto ad appena 10 anni fa (anche i casi di doping hanno avuto un peso determinante)


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)
Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6186
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Slegar »

Ufficialmente Luis Leon Sanchez non è sospeso dalla squadra, però per ora non correrà fino a quando la sua posizione non sarà chiarita:
http://www.biciciclismo.com/cas/site/no ... p?id=59114

Sai che differenza .....


fair play? No, Grazie!
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da cauz. »

Felice ha scritto:Mon dieu! Cosa mi tocca leggere! Sospeso per un'indagine interna alla squadra riguardo al suo coinvolgimento nell'OP.
Ma l'OP data di quando? 2007? Giù di lì comunque... E l'indagine interna alla squadra la fanno adesso???? Bravi, bene... Avete dormito bene?

hanno dormito benissimo, il problema è stato il risveglio.


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Avatar utente
robot1
Messaggi: 1096
Iscritto il: lunedì 27 dicembre 2010, 19:46

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da robot1 »

Strong ha scritto: meglio ora che trovarsi con un ciclista radiato in mezzo alla stagione
stessa cosa per scarponi
Scusa, ma Scarponi ha già pagato sia per i contatti con Fuentes, sia per quelli con Ferrari.
C'è dell'altro?


Un giorno potremo raccontare ai nipotini che noi siamo stati fortunati a veder correre Sagan
Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6790
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Subsonico »

robot1 ha scritto:
Strong ha scritto: meglio ora che trovarsi con un ciclista radiato in mezzo alla stagione
stessa cosa per scarponi
Scusa, ma Scarponi ha già pagato sia per i contatti con Fuentes, sia per quelli con Ferrari.
C'è dell'altro?
Pare fosse pure tra i vertici della Montepaschi


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Frenk
Messaggi: 70
Iscritto il: sabato 12 gennaio 2013, 19:42

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Frenk »

Subsonico ha scritto:
robot1 ha scritto:
Strong ha scritto: meglio ora che trovarsi con un ciclista radiato in mezzo alla stagione
stessa cosa per scarponi
Scusa, ma Scarponi ha già pagato sia per i contatti con Fuentes, sia per quelli con Ferrari.
C'è dell'altro?
Pare fosse pure tra i vertici della Montepaschi
:cincin:


Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da cauz. »

c'è del marcio in danimarca.
oggi pure sorensen (rolf) si è sentito in dovere di tenere una conferenza stampa per dichiarare di essersi dopato negli anni '90.
dopo riis e rasmussen... chi resta tra i big danesi dei tempi recenti?


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Avatar utente
Killer
Messaggi: 743
Iscritto il: lunedì 18 luglio 2011, 22:12
Località: Pescara

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Killer »

cauz. ha scritto:c'è del marcio in danimarca.
oggi pure sorensen (rolf) si è sentito in dovere di tenere una conferenza stampa per dichiarare di essersi dopato negli anni '90.
dopo riis e rasmussen... chi resta tra i big danesi dei tempi recenti?
Ma non è mica l'amico di Cassani?
Non l'avrei mai detto... :pinocchio: :pinocchio: :pinocchio:


Admin
Messaggi: 14528
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Admin »

cauz. ha scritto:c'è del marcio in danimarca.
oggi pure sorensen (rolf) si è sentito in dovere di tenere una conferenza stampa per dichiarare di essersi dopato negli anni '90.
dopo riis e rasmussen... chi resta tra i big danesi dei tempi recenti?
Brian Holm, che come tutti sanno si chiamava in realtà proprio Sørensen, ma optò per il cognome della madre per non essere confuso appunto con Rolf (questo era un cavallo di battaglia di DeZan! :D :angelo: ).

Lars Michaelsen, vincitore di una Gand-Wevelgem quando era alla Festina, ha chiuso la carriera con Riis.

Frank Høj, veterano di gregariato, ha chiuso la carriera con Riis.

Secondo me da questa terna usciranno le prossime, sconvolgenti dichiarazioni sull'uso di doping nel ciclismo danese!!! :blabla: :pomodoro: :whip:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12930
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da cauz. »

bo hamburger non ce lo mettiamo?


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org
Admin
Messaggi: 14528
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Admin »

cauz. ha scritto:bo hamburger non ce lo mettiamo?
No, lui ebbe già i suoi problemi col doping (positività all'EPO) quando correva nella squadra di... no, no, dài, non fatemelo dire!!! :diavoletto:


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Admin
Messaggi: 14528
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Admin »

(Tra l'altro pare che oggi gestisca una taverna nella località di Foråretfelt... dehehiho :diavoletto: :crazy: )


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
dietzen
Messaggi: 6689
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da dietzen »

holm mi pare abbia già confessato alcuni anni fa di essersi dopato, ai tempi in cui confessavano gli ex della telekom anni 90.


Di Rocco non è il mio presidente
KELLY1
Messaggi: 233
Iscritto il: martedì 28 dicembre 2010, 16:34

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da KELLY1 »

La lista di chi ammette l'uso del doping si allunga con Rolf Sorensen , a quando queste confessioni per i tanti d.s. , team manager , medici ? sostenitori del sistema ? per i cambiamenti potrebbe essere il momento giusto ,magari si fa pure in tempo a riciclarsi come nuovi produttori di ciclismo pulito??? :clap: :clap: :muro:


Giogiò78
Messaggi: 349
Iscritto il: martedì 31 luglio 2012, 10:17

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Giogiò78 »

La cosa più triste è che le confessioni sono all'ordine del giorno.
Possono essere danesi, olandesi, americani, ecc...

Rolf Sorensen ( gran bel corridore) ha candidamente ammesso di aver fatto ciò che la maggior parte dei ciclisti faceva.

Lo scopo di tutte queste confessioni mi pare chiaro : più ne sono, più l'UCI farà un'amnistia e quindi potranno trovare nuovamente posto nel ciclismo.


Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6186
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Slegar »

Di questa notizia forse non si era parlato qui su Cicloweb. Sulla scia di quanto successo ai "collaborazionisti" dell'inchiesta USADA e di quanto sta succedendo ora in Olanda, la KNWU (la federciclo olandese) e le tre squadre olandesi con licenza WT avevano ad inizio anno sottoscritto un accordo in cui i rei confessi di pratiche illecite effettuate entro il 31 dicembre 2007 sarebbero stai puniti con sli sei mesi di squalifica:
http://www.cyclingnews.com/news/dutch-c ... onfessions
http://www.cyclingnews.com/news/dutch-c ... oping-bans

Ovviamente l'UCI non ha avvallato questa iniziativa:
http://www.cyclingnews.com/news/uci-rej ... ing-accord


fair play? No, Grazie!
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8093
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

KELLY1 ha scritto:La lista di chi ammette l'uso del doping si allunga con Rolf Sorensen , a quando queste confessioni per i tanti d.s. , team manager , medici ? sostenitori del sistema ? per i cambiamenti potrebbe essere il momento giusto ,magari si fa pure in tempo a riciclarsi come nuovi produttori di ciclismo pulito??? :clap: :clap: :muro:
ora anche schumacher,
per la gioia del suo team, la danese nordica ed etica christina watches, che ha un debole per gli ex.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Winter
Messaggi: 17366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Winter »

Un corridore australiano tiene un blog anonimo su internet sul sito Cycling tips

http://cyclingtips.com.au/tag/the-secret-pro/

http://cyclingtips.com.au/2013/05/the-secret-pro-2/

si parla di un vincitore di GT che potrebbe esser sospeso per il passaporto biologico..
e si parla dei contratti pro dei corridori di squadre italiane..


Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 8267
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da matteo.conz »

Winter ha scritto:Un corridore australiano tiene un blog anonimo su internet sul sito Cycling tips

http://cyclingtips.com.au/tag/the-secret-pro/

http://cyclingtips.com.au/2013/05/the-secret-pro-2/

si parla di un vincitore di GT che potrebbe esser sospeso per il passaporto biologico..
e si parla dei contratti pro dei corridori di squadre italiane..
Sempre interessante sentire gli insider...per me è menchov,voi che dite?
Nel post del 3 aprile dice che gli sono scappati dei dettagli che possono far capire chi egli sia...io non ne ho idea ma qui ci sono campioni leggendari di indovina il corridore...australiano,per me oltre i 30anni,qusi sicuro in squadra wt e che farà il tour e il california, ha fatto il down under...


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6761
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Segusium

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da eliacodogno »

Winter ha scritto:si parla di un vincitore di GT che potrebbe esser sospeso per il passaporto biologico..
Tanto per ricapitolare (grassettati quelli al Giro): Basso, Cobo, Contador, Cunego, Di Luca, Evans, Garzelli, Hesjedal, Menchov, Nibali, Scarponi, Schleck A., Valverde, Wiggins.


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)
Strong
Messaggi: 10159
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Strong »

eliacodogno ha scritto:
Winter ha scritto:si parla di un vincitore di GT che potrebbe esser sospeso per il passaporto biologico..
Tanto per ricapitolare (grassettati quelli al Giro): Basso, Cobo, Contador, Cunego, Di Luca, Evans, Garzelli, Hesjedal, Menchov, Nibali, Scarponi, Schleck A., Valverde, Wiggins.
di solito il ciclista conosce il destino in antcipo rispetto a noi comuni mortali per cui qualcosa lo si potrebbe percepire dallo stato mentale dell'atleta

basso: sembra abbia altri problemi
cobo: in questo giro è sempre per terra, non sembra molto concentrato. indiziato
contador: ha già pagato pegno
cunego: sarebbe clamoroso
di luca: anche lui ha già pagato pegno
evans: ha sempre avuto la faccia del pulito, sarebbe clamoroso anche per lui e comunque non sembra particolarmente distratto
Garzelli: altro che ha già pagato
Hesjedal: forte, va forte
Menchov: tante voci....sarà la volta buona
Nibali: nooo dai. sul forum di cicloweb partirebbe la raccolta firme per chiedere l'amnistia e l'abolizione totale dell'antidoping
Scarponi: ad inizio anno sono successe cose poco chiare con la lampre....ingaggio/conferma molto tardivo
Schleck A.: psicologicamente sotto terra, fino ad ora è sempre stato in simbiosi con il fratello....
Valverde: sempre nell'ombra, indecifrabile
Wiggins: in questo momento? naaaaaa....


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 8267
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da matteo.conz »

Quindi menchov? o menchov o scarponi...nibali impossibile, quando uno fa un investimento di oltre 3 milioni (ma parecchi di più) vede di proteggere il suo investimento e va sul sicuro quindi nibeli non è nella black list. Non escluderei del tutto contador perchè qualcosa negli equilibri interni si è rotto, appena tornato gli hanno fatto un controllo a mezzanotte uno alle cinque di mattina, questo non sa di avvertimento ma di provare a beccare. Almeno per me. Poi penso che qualcuno che gli dica il giorno giusto per il controllo lo possono sempre comprare...succede a gratis nei sert quindi...


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Giogiò78
Messaggi: 349
Iscritto il: martedì 31 luglio 2012, 10:17

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Giogiò78 »

Non ho letto l'articolo.

Più che lo stato mentale occorre fare altre considerazioni.

Menchov, ad esempio, era atteso al Giro, non conosco il motivo per il quale non c'è , considerato che la Katusha non ha portato Purito, Moreno e Spilak.
Di solito le squadre già sanno qualcosa quando la notizia trapela, quindi potrebbe essere lui.

Certo a vedere la storia dei citati vincitori, molti di loro qualche problemino l'hanno avuto.

Io una cosa , però non riesco ben a comprenderla: i valori del passoborto biologico con quando si confrontano.
Mi spiego se si scopre che Menchov ha valori anomali, non credo sia doping attuale, quindi perchè non se ne è accorto nessuno?

Il problema è che il passaporto biologico ha ancora parecchie pecche, il caso di LL Sanchez è emblematico.


Winter
Messaggi: 17366
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da Winter »

Ma cosa centra sanchez con il passaporto?


Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 8267
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da matteo.conz »

Su fb gira voce che basso abbia sforato i valori del passaporto e verrà comunicato dopo il giro. Potrebbe riferirsi a lui il misterioso aussie?


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 8267
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da matteo.conz »

beh non so se sia corretto anche perchè questi due parlano di sentito dire e anche il mio è un sentito dire. Uno è un prof di una squadra minore usa mentre l'altro è su un account che sembra legato in qualche modo a rcs. Non voglio aizzare nessuno,chiedevo solo se altri hanno sentito questa cosa che sarebbe una mazzata per il ciclismo italiano. Aspettiamo comunque magari è una bufala. La cosa che mi era sembrata strana è che nelle carte usada un ciclista usa tirava in ballo corsetti e queste due righe sono passate sotto silenzio da tutti.

edit: non un prof (forse ex) ma un "segretary" di un team usa.


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15076
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da barrylyndon »

matteo.conz ha scritto:beh non so se sia corretto anche perchè questi due parlano di sentito dire e anche il mio è un sentito dire. Uno è un prof di una squadra minore usa mentre l'altro è su un account che sembra legato in qualche modo a rcs. Non voglio aizzare nessuno,chiedevo solo se altri hanno sentito questa cosa che sarebbe una mazzata per il ciclismo italiano. Aspettiamo comunque magari è una bufala. La cosa che mi era sembrata strana è che nelle carte usada un ciclista usa tirava in ballo corsetti e queste due righe sono passate sotto silenzio da tutti.

edit: non un prof (forse ex) ma un "segretary" di un team usa.
a cosa ti riferisci?


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 8267
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da matteo.conz »

barrylyndon ha scritto:
matteo.conz ha scritto:beh non so se sia corretto anche perchè questi due parlano di sentito dire e anche il mio è un sentito dire. Uno è un prof di una squadra minore usa mentre l'altro è su un account che sembra legato in qualche modo a rcs. Non voglio aizzare nessuno,chiedevo solo se altri hanno sentito questa cosa che sarebbe una mazzata per il ciclismo italiano. Aspettiamo comunque magari è una bufala. La cosa che mi era sembrata strana è che nelle carte usada un ciclista usa tirava in ballo corsetti e queste due righe sono passate sotto silenzio da tutti.

edit: non un prof (forse ex) ma un "segretary" di un team usa.
a cosa ti riferisci?
questi due su fb dicono un sentito dire e cioè che basso ha sforato i valori del passaporto bio e si aspetta la fine del giro per comunicarlo. Questa notizia è arrivata a molti ma può esser una bufala. Inoltre il misterioso ciclista aussie nel suo blog dice che a breve verrà fermato un vincitore di gt, io pensavo a menchov però...


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15076
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da barrylyndon »

non sarebbe un toccasana per il mondo del ciclismo..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
BenoixRoberti

Re: Tsunami in arrivo ?

Messaggio da leggere da BenoixRoberti »

Matteo ti voglio ricordare che Corsetti mi pare abbia querelato sia l'americano che il trentino.

Il contesto in cui questo avviene:
C'è in atto una guerra strisciante da parte del vertice della Fci ed anche in particolare da parte del Dott. Simonetto, primario al San Raffaele, nei confronti del dott. Corsetti, presidente dell'Aimec (l'associazione dei medici sportivi del ciclismo), che ha avuto l'ardire di muovere dubbi sul sistema di accreditamento dei centri medici federali, un business non proprio secondario se si pensa ai numeri che l'intero movimento ha con tutti i cicloamatori delle Granfondo.
Non parliamo di cose piccole e per avere aperto una inchiesta illuminante su queste faccende il nostro Marco Grassi è stato citato legalmente.

http://www.cicloweb.it/articolo/2012/05 ... illi-il-sa
http://www.cicloweb.it/articolo/2012/05 ... tilli-resp

Il dubbio che dietro a questa schifosa faccenda possa esservi anche un gioco lurido di ricatti per normalizzare le cose nel ciclismo italiano con il beneplacito e l'intervento diretto dei corrotti di Aigle non si può negare. Questa storia mi dà il voltastomaco.
Non è da escludere che stiano utilizzando Basso per far fuori lo scomodo Corsetti. E quelle visite di Basso presso il San Raffaele non fanno che aumentare i dubbi su come sia serio l'antidoping ed uno strumento importante come il passaporto biologico in mano ad una banda di criminali come quella che comanda ad Aigle.
Non è cambiato nulla dai tempi in cui Verbruggen si vantava di poter trovare un corridore positivo quando voleva.
Se fosse vero che l'annuncio è stato posticipato, i signori di Aigle dovrebbero spiegare questa strana e molto mirata fuga di notizie che puzza lontano un miglio.

Ma forse stavolta lor signori capiranno che il gioco non funziona più e che anche le formiche si incazzano e le formiche si infilano anche nei buchi delle loro malefatte e potrebbero dimostrare come funziona davvero l'antidoping nel 2013.


Rispondi