Serebryakov positivo

Per discutere, analizzare, approfondire tutto quello che riguarda il tema più dibattuto del ciclismo
BenoixRoberti

Serebryakov positivo

Messaggio da leggere da BenoixRoberti » domenica 7 aprile 2013, 20:12

Serebryakov positivo in un controllo a sorpresa presso la propria abitazione lo scorso 18 marzo.
La notizia avrà sicuramente conseguenze, oltre a quelle solite e consuete, anche per la particolarità del team che solo da quest'anno aveva aperto le frontiere geografiche e sportive dell'Euskadi.

http://www.eitb.com/es/deportes/ciclism ... ta-equipo/
http://www.eitb.com/es/get/multimedia/e ... ipo/video/
http://www.eitb.com/es/get/multimedia/e ... ipo/video/




Avatar utente
Slegar
Messaggi: 4736
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Serebryakov positivo

Messaggio da leggere da Slegar » lunedì 8 aprile 2013, 11:28

La particolarità e doppia, perché si deve considerare anche la squadra di provenienza, il Team Type1 (quest'anno Team Novo Nordisk). Il fatto sorprendente è che a differenza di Tamouridis o Vrecer, provenienti da formazioni continental, Serebryakov era già soggetto ai controlli del passaporto biologico prima di approdare all'Euskaltel; sembra un caso fotocopia a quello di Galimzyanov.

Intanto in Spagna la notizia non è passata inosservata:
http://www.biciciclismo.com/cas/site/no ... sp?id=4946
http://www.biciciclismo.com/cas/site/no ... sp?id=4947
http://www.biciciclismo.com/cas/site/no ... sp?id=4945
http://www.biciciclismo.com/cas/site/no ... p?id=60902


fair play? No, Grazie!

Giogiò78
Messaggi: 349
Iscritto il: martedì 31 luglio 2012, 10:17

Re: Serebryakov positivo

Messaggio da leggere da Giogiò78 » martedì 9 aprile 2013, 17:39

Sembrava uno dei corridori più promettenti.

In effetti bisogna ammettere che il Passaporto Biologico permette di smascherare queste situazioni.
era chiaro che l'UCI lo teneva sotto controllo e attendeva il momento per beccarlo.

un altro corridore russo dopo Galmizyanov.

Che delusione c'è ancora chi tenta di barare.



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5308
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Serebryakov positivo

Messaggio da leggere da Abruzzese » venerdì 12 aprile 2013, 6:06

Lo posto qui: qualche giorno fa Serebryakov, ieri Kaykov, beccato tra l'altro ad una sostanza potenzialmente molto nociva per l'organismo, tanto che si può trovare solo al mercato nero da quanto ho capito. La cosa che ho pensato: ma non sarà che quei discorsi dei mesi scorsi circa gli avversari di McQuaid in seno alla presidenza dell'UCI, i cui pericoli di spodestamento parevano provenire proprio dalla Russia, stiano producendo questo, tra le altre cose?


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Giogiò78
Messaggi: 349
Iscritto il: martedì 31 luglio 2012, 10:17

Re: Serebryakov positivo

Messaggio da leggere da Giogiò78 » lunedì 15 aprile 2013, 14:12

c'è stata anche la battaglia UCI_Katusha

comunque a prescidenre da tutto, quello dell'est è un mondo per certi versi inesplorato.
Basti pensare a Vinokourov: nonostante tutto è il simbolo del governo Kazako.




Rispondi