che succede alla sky?

Per discutere, analizzare, approfondire tutto quello che riguarda il tema più dibattuto del ciclismo

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi barrylyndon » sabato 21 giugno 2014, 15:48

Beluschi ti reputo intelligente.ma non hai capito il senso del post..
nell'immaginario collettivo degli appassionati rimane la macchia di quell'espulsione per traino..che dopo avesse la febbre, fregauntubo a nessuno..
senza contare i zig zag sul San Luca..
sono considerazioni sul perche' si enfatizzano la prestazioni di Froome,sempre uscito pulito(anche se un po' troppo malaticcio, ma e' un parere personale), rispetto a quelle di Contador che ufficialmente qualche problemino lo ha avuto..
ecco perche' non mi risparmio quel riferimento..

per quanto riguarda il tuo ruolo di moderatore...riprendo la giustificazioni del CONI su Conconi nella posizione di consulente antidoping...i grandi sceriffi erano di solito,prima, dei grandi banditi.. :D
beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html
Avatar utente
barrylyndon
 
Messaggi: 9875
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi matteo.conz » domenica 22 giugno 2014, 0:05

barrylyndon ha scritto:per quanto riguarda il tuo ruolo di moderatore...riprendo la giustificazioni del CONI su Conconi nella posizione di consulente antidoping...i grandi sceriffi erano di solito,prima, dei grandi banditi.. :D


Essendo un amante di kubrick propendo per la tesi che prima erano dei gran banditi ed adesso...lo sono ancora.
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 5923
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Winter » domenica 22 giugno 2014, 7:12

barrylyndon ha scritto:sai,sono tante le cose che non aiutano Froome, rispetto a Contador..
crescita piu' graduale(comunque ricordo che si parlava di Contador come una promessa), non e' stato mai espulso da una corsa perche' beccato a traino di una moto, classe piu'cristallina..nessuna frullate della serie "mai visto prima", stile quasi universalmente riconosciuto ed apprezzato,coraggio e fantasia..
che dopo lui possa essere colpevole come o piu' di Froome potrebbe starci..sempre se qualcuno e' colpevole..

Promessa si.. ma come tante
Campione di spagna a crono , subida a Gorla ecc.. (nulla di cosi' incredibile) pero' se guardi Popovytch.. ci son tre gradini di differenza
In piu' uno era all'Iberdrola , l'altro in uno sperduto club sudafricano.. nn mi sembra la stessa cosa
Iberdrola che era la squadra U23 di Saiz
Mi sembra normale che avesse piu' margini il Kenyano
Gia' passato al Centro di Aigle è salito di livello
Winter
 
Messaggi: 10003
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Subsonico » domenica 22 giugno 2014, 13:29

Secondo me state generalizzando pensieri isolati. Io questa tendenza degli appassionati a reputare più credibile Contador a Froome non la vedo, al limite Froome ha nemici più aspri per via della sua storia poco convenzionale. Contador è un ciclista decisamente più tradizionale nella crescita (ma anche lui è stato 'criticato' per i frullini, benchè fossero meno estremi di quelli di Froome), e questo rassicura e fa meno notizia.
VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "
Avatar utente
Subsonico
 
Messaggi: 5133
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Felice » domenica 22 giugno 2014, 20:19

barrylyndon ha scritto:sai,sono tante le cose che non aiutano Froome, rispetto a Contador..
crescita piu' graduale(comunque ricordo che si parlava di Contador come una promessa), non e' stato mai espulso da una corsa perche' beccato a traino di una moto, classe piu'cristallina..nessuna frullate della serie "mai visto prima", stile quasi universalmente riconosciuto ed apprezzato,coraggio e fantasia..
che dopo lui possa essere colpevole come o piu' di Froome potrebbe starci..sempre se qualcuno e' colpevole..


Sì, la “crescita graduale” è un argomento che viene spesso messo in avanti quando si vuole dire che Tizio è più “credibile” di Caio, il quale si è scoperto campione da un giorno all’altro. A ben pensarci però è un argomento che non regge. Magari reggerebbe pure se su Tizio non ci fossero sospetti. Ma se pure Tizio è in odore di doping… E poi non tiene conto di un punto importante: il fatto che alcuni hanno cominciato ad assumere doping insieme al latte dal seno della loro mamma. Il nostro Conty, ha tutta l’aria di far parte di questa schiera: quando è venuta fuori Operacion Puerto, lui aveva da poco compiuto 23 anni, eppure AC ci faceva un figurone nelle liste di Fuentes. Solo che all’epoca c’erano in circolazione altri che il fisico erano anni che se lo costruivano a suon di terapie e di cure da parte dei santoni del mestiere. Quindi il bravo Conty ha dovuto mettersi in coda e aspettare che costoro si levassero di torno… o che li levasse di torno l’antidoping. Di qui l’impressione di crescita graduale. Inoltre, visti i suoi mentori, si può star certi che lui ha sempre avuto accesso al meglio del meglio. Normale quindi che il suo rendimento non abbia fatto bruschi salti in avanti: questi si fanno – immagino – quando ti diventano disponibili prodotti e terapie a cui prima non avevi accesso. Guardando le cose da questo punto di vista, viene quasi voglia di simpatizzare per Caio che, una volta passato da un doping di serie B ad uno di serie A, dimostra di non essere inferiore a nessuno.
Avatar utente
Felice
 
Messaggi: 538
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi dietzen » domenica 22 giugno 2014, 21:53

Felice ha scritto: eppure AC ci faceva un figurone nelle liste di Fuentes


eh, però quell'AC lì era un altro AC, è abbastanza risaputo... :old:
Di Rocco non è il mio presidente
dietzen
 
Messaggi: 4969
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Strong » lunedì 23 giugno 2014, 8:01

barrylyndon ha scritto:Beluschi ti reputo intelligente.ma non hai capito il senso del post..
nell'immaginario collettivo degli appassionati rimane la macchia di quell'espulsione per traino..che dopo avesse la febbre, fregauntubo a nessuno..
senza contare i zig zag sul San Luca..
sono considerazioni sul perche' si enfatizzano la prestazioni di Froome,sempre uscito pulito(anche se un po' troppo malaticcio, ma e' un parere personale), rispetto a quelle di Contador che ufficialmente qualche problemino lo ha avuto..
ecco perche' non mi risparmio quel riferimento..


dai barry, ti ripeto, se si vogliono trovare scuse o giustificazioni le si trovano per tutti.
le giornate storte possono capitare a tutti
evans non si aggrappò la macchina solo perchè venne spinto per tutta la salita da compagni e spettatori
e pure lui in quell'occasione andò su a zigzag in una salita con pendenze molto meno impegnative di san luca
eppure nessuno tira sempre in ballo quell'episiodio da mettere in contrapposizione alle sue vittorie al tour perchè
bene o male tutti sanno che le giornate storte in bicicletta possono capitare a chiunque in tanti anni di carriera.

poi però ci sono anche quello che lo sanno ma fanno finta di non saperlo solo per trovare scuse e giustificazioni
dire che contador è più credibile di froome è come dire che gli asini volano
Malori - Konig

i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8011
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Slegar » lunedì 23 giugno 2014, 8:52

Felice ha scritto:
Winter ha scritto:
In generale Noto anche stavolta il diverso trattamento con Contador..
Viene fuori grazie all'equipe del suo controllo positivo (non di un'autorizzazione).. e dell'insabbiamento successivo..

Il 90% grida allo scandalo e assolve Contador (e il suo preparatore Marti..)
Poi Contador dopo balle varie accetta la condanna


Concordo. Contador é stato con Manolo Saiz, é stato con Bruynel, é stato con Riis. E tanto per non farsi mancare niente ha pure fatto un giro all'Astana. Se mi si permette un pizzico di volgarità, é un po' come una battona che si é fatta tutti gli uomini del paese. Eppure... eppure a lui si perdona, chissà poi perché.

Forse perché "c'ha le croste" e nessuno ormai ci fa più caso mentre il "tiro alla Sky", soprattutto oltremanica, sembra essere lo sport del momento; questa è l'ultima in ordine cronologico:
http://www.cyclingnews.com/news/david-w ... nday-times
Avatar utente
Slegar
 
Messaggi: 3576
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi matteo.conz » lunedì 23 giugno 2014, 10:56

dietzen ha scritto:
Felice ha scritto: eppure AC ci faceva un figurone nelle liste di Fuentes


eh, però quell'AC lì era un altro AC, è abbastanza risaputo... :old:


Ho fatto delle ricerche e la sicurezza che fosse casero non ci sono, poteva essere tranquillamente alberto. Per quel poco di evidenze dirette che ho, tutti si aiutano coi farmaci e non solo nel ciclismo.
Ci sono però vari livelli, ad esempio i perfluorocarburi non sono rintracciabili e danno un aumento molto forte dell'ossigenazione del sangue...chi li usa però rischia tanto e il fisico si deteriora...tipo un motore quando gli dai il nos.
A me sembra evidente che contador sia un campione più credibile di froome...
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 5923
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Seb » lunedì 23 giugno 2014, 12:10

matteo.conz ha scritto:
dietzen ha scritto:
Felice ha scritto: eppure AC ci faceva un figurone nelle liste di Fuentes


eh, però quell'AC lì era un altro AC, è abbastanza risaputo... :old:


Ho fatto delle ricerche e la sicurezza che fosse casero non ci sono, poteva essere tranquillamente alberto. Per quel poco di evidenze dirette che ho, tutti si aiutano coi farmaci e non solo nel ciclismo.
Ci sono però vari livelli, ad esempio i perfluorocarburi non sono rintracciabili e danno un aumento molto forte dell'ossigenazione del sangue...chi li usa però rischia tanto e il fisico si deteriora...tipo un motore quando gli dai il nos.
A me sembra evidente che contador sia un campione più credibile di froome...


Non Casero ma un corregionale di Nadal se non erro ;)
Avatar utente
Seb
 
Messaggi: 3618
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi barrylyndon » lunedì 23 giugno 2014, 14:18

matteo.conz ha scritto:A me sembra evidente che contador sia un campione più credibile di froome...

e come te la maggioranza degli appassionati.
io ho solo cercato di trovare qualche motivo..
ma qualcuno che non voglio nominare :D , le ha chiamate scuse..
una semplice analisi delle possibili cause.
Fermo restando che considero Contador superiore a Froome come corridore nel suo complesso..ma questo e' un pensiero personale..
beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html
Avatar utente
barrylyndon
 
Messaggi: 9875
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Strong » lunedì 23 giugno 2014, 14:25

barrylyndon ha scritto:
matteo.conz ha scritto:A me sembra evidente che contador sia un campione più credibile di froome...

e come te la maggioranza degli appassionati.


da quando la maggioranza crea la verità?
Malori - Konig

i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8011
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi barrylyndon » lunedì 23 giugno 2014, 14:26

Strong ha scritto:
barrylyndon ha scritto:
matteo.conz ha scritto:A me sembra evidente che contador sia un campione più credibile di froome...

e come te la maggioranza degli appassionati.


da quando la maggioranza crea la verità?

non sempre..ma qualche volta ci va vicino.
ma la tua verita'...non e' detto che sia.....verita'..o sei cosi' presuntuoso? :D
beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html
Avatar utente
barrylyndon
 
Messaggi: 9875
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Strong » lunedì 23 giugno 2014, 14:30

Subsonico ha scritto:Secondo me state generalizzando pensieri isolati. Io questa tendenza degli appassionati a reputare più credibile Contador a Froome non la vedo, al limite Froome ha nemici più aspri per via della sua storia poco convenzionale. Contador è un ciclista decisamente più tradizionale nella crescita (ma anche lui è stato 'criticato' per i frullini, benchè fossero meno estremi di quelli di Froome), e questo rassicura e fa meno notizia.


subsonico per esempio non la pensa come te (barry) e matteo conz.
winter
felice
...
e chissà quanto altri

:boh:

secondo me stai semplicemente provando ad imporre un tuo pensiero andando alla ricerca di episodi (per me poco significativi) spacciandoli come "evidence" del caso di cui ti stai occupando :D
Malori - Konig

i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8011
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Strong » lunedì 23 giugno 2014, 14:34

barrylyndon ha scritto:non sempre..ma qualche volta ci va vicino.
ma la tua verita'...non e' detto che sia.....verita'..o sei cosi' presuntuoso? :D


guarda che non ti stai rendendo conto che hai iniziato tu a paragonare i due (contador e froome)
dicendo che uno ha classe e l'altro no per tutti i motivi che hai voluto elencare
io (come altri) mi sono limitato a scrivere che, a mio parere, i parametri su cui stai construendo le basi per i tuoi giudizi non sono molto solidi.

da quello che scrivi sembra che sia tu quello che non ha alcun dubbio

contador è un campione perchè è sempre andato forte (sai che rassicurazione in ottica doping)
froome no perchè in predo ad uno stato febbrile si è attaccato alla macchina e perchè ha fatto a zig zag sul san luca 4 anni fa

:boh:
Malori - Konig

i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8011
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi matteo.conz » lunedì 23 giugno 2014, 14:41

Seb scusa ma non ti seguo...non era angel casero? boh...
barry non solo io, tu e la maggioranza degli appassionati la pensa così, crdo che si possa considerare un dato di fatto: froome ha vinto dominando un tour, contador ha vinto 7 gt essendo a volte il piu forte, a volte partendo in sordina e crescendo nelle 3 settimane, a volte con un colpo di classe/tattica/alleanze/palle e nel 2009 ha fatto a mio avviso un capolavoro a correre il tour con armstrong e l'astana contro...
Ora non per dire ma quanti avversari ha battuto? c'era sastre,schleck senior e junior, armstrong, il sottovalutato kloeden....beh insomma lo sappiamo nn sto la a fare l'elenco...
magari froome ora infila 5tour ma ad oggi metter sullo stesso piano alberto e chris è quasi disonesta intelletuale(non voglio esser polemico)
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 5923
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Strong » lunedì 23 giugno 2014, 14:50

matteo.conz ha scritto:magari froome ora infila 5tour ma ad oggi metter sullo stesso piano alberto e chris è quasi disonesta intelletuale(non voglio esser polemico)


forse sono io che non mi sono spiegato bene
pure io dico che contador ha un palmares ed un passato sportivo che, al momento, non è minimamente paragonabile a quello di froome

la tesi che non condivido è invece quella di dare meno peso al doping di contador perchè contador ha classe
togli il doping a contador e ti ritrovi con un corridore di gran classe che arriva 4° al Tour e che fatica a portare a casa vittorie per tutta la stagione

poi ci mancherebbe, ha dimostrato fantasia, personalità ecc ecc tanto di cappello ma qui state praticamente sostenendo che froome vince perchè dopato mentre contador vince ed ha vinto perchè ha classe.
Malori - Konig

i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8011
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi barrylyndon » lunedì 23 giugno 2014, 16:03

matteo.conz ha scritto:Seb scusa ma non ti seguo...non era angel casero? boh...
barry non solo io, tu e la maggioranza degli appassionati la pensa così, crdo che si possa considerare un dato di fatto: froome ha vinto dominando un tour, contador ha vinto 7 gt essendo a volte il piu forte, a volte partendo in sordina e crescendo nelle 3 settimane, a volte con un colpo di classe/tattica/alleanze/palle e nel 2009 ha fatto a mio avviso un capolavoro a correre il tour con armstrong e l'astana contro...
Ora non per dire ma quanti avversari ha battuto? c'era sastre,schleck senior e junior, armstrong, il sottovalutato kloeden....beh insomma lo sappiamo nn sto la a fare l'elenco...
magari froome ora infila 5tour ma ad oggi metter sullo stesso piano alberto e chris è quasi disonesta intelletuale(non voglio esser polemico)

amen... ;)
beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html
Avatar utente
barrylyndon
 
Messaggi: 9875
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi andriusskerla » martedì 24 giugno 2014, 3:12

Seb ha scritto:Non Casero ma un corregionale di Nadal se non erro ;)

Ti riferisci a Colom? Mi sembrerebbe strano che fosse stato segnato come AC, quando era conosciuto quasi più come Toni che come Antonio.
andriusskerla
 
Messaggi: 1661
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 19:42
Località: Vasto

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi barrylyndon » martedì 24 giugno 2014, 7:57

e comunque, caro il mio Strong, non sono stato io ad innescare il paragone sul doping di Contador ed il non doping di Froome..
qualcuno si e' chiesto il perche' di questi approcci differenti nei confronti dei due corridori ed io ho cercato di spiegare quali sono, a mio parere, i motivi..
ma, evidentemente, il senso dei miei concetti non sono stati recepiti adeguatamente.
beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html
Avatar utente
barrylyndon
 
Messaggi: 9875
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi prof » martedì 24 giugno 2014, 11:44

Strong ha scritto:
Subsonico ha scritto:Secondo me state generalizzando pensieri isolati. Io questa tendenza degli appassionati a reputare più credibile Contador a Froome non la vedo, al limite Froome ha nemici più aspri per via della sua storia poco convenzionale. Contador è un ciclista decisamente più tradizionale nella crescita (ma anche lui è stato 'criticato' per i frullini, benchè fossero meno estremi di quelli di Froome), e questo rassicura e fa meno notizia.


subsonico per esempio non la pensa come te (barry) e matteo conz.
winter
felice
...
e chissà quanto altri

:boh:

secondo me stai semplicemente provando ad imporre un tuo pensiero andando alla ricerca di episodi (per me poco significativi) spacciandoli come "evidence" del caso di cui ti stai occupando :D

Anch'io tendo ad associarmi ai succitati, se mi è concesso, e andrei anche oltre: non sono mai riuscito a considerare Contador come un corridore di classe. Può essere che all'origine vi sia una mia forte prevenzione nei confronti di un corridore che ho sempre visto un po' come uno dei primissimi epigoni di Armstrong nel seguirne i criteri di preparazione e il modo di correre, compresa la scelta dei rapporti. Per me era un corridore che non appariva mai granché sulla scena e spesso se ne teneva assai lontano, nei bacini di carenaggio. Negli occhi porto ancora quella orripilante sequenza di scattini di 50 mt. suoi e di Andy in una tappa pirenaica, la neutralizzazione di fatto a Spa, il modo di correre che lo vedeva all'attacco solo negli ultimi 2/3 km dell'ultima salita. Fu graziato da Riccò sul Giau probabilmente, anzi, certamente per sudditanza psicologica patita dal povero paria. E cito solo gli episodi che la mia memoria mi consente.
Non è un corridore che mi abbia mai entusiasmato, anzi. Sarei molto sorpreso se riuscisse a combinare qualcosa di buono in questo Tour; per me il suo tempo è infatti passato ormai da un pezzo.
Comunque, come dire, mai dire mai, specialmente in presenza di costui che ha dimostrato negli anni di saper amministrare bene certe risorse cui ha evidentemente facile accesso, a differenza di altri che quegli accessi non hanno saputo costruirseli :boh:
prof
 
Messaggi: 1236
Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 2:44

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi barrylyndon » martedì 24 giugno 2014, 12:17

Mah Prof..che dire..il mondo e' bello perche' e' vario.
ti lamenti di Aru.
E poi dici che Contador prova solo negli ultimi 3-4 km.
o ti sei perso qualche pezzo per strada..
o io ho il dvd recorder che da' i numeri.e snatura la realta' di quello che ha registrato.
l'originalita' e' il tuo forte.
L'ammetto... :D ;)
beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html
Avatar utente
barrylyndon
 
Messaggi: 9875
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi prof » martedì 24 giugno 2014, 14:46

barrylyndon ha scritto:Mah Prof..che dire..il mondo e' bello perche' e' vario.
ti lamenti di Aru.
E poi dici che Contador prova solo negli ultimi 3-4 km.
o ti sei perso qualche pezzo per strada..
o io ho il dvd recorder che da' i numeri.e snatura la realta' di quello che ha registrato.
l'originalita' e' il tuo forte.
L'ammetto... :D ;)

ciao Barry: non ricordo di essermi lamentato pubblicamente di Aru.
Comunque ci sei andato vicino perché a me Aru non piace granché. :D
Quando dico che non mi piace granché, intendo dire che non vedo in lui un fenomeno e ci tengo a sottolineare che questi sono giudizi assolutamente di pancia, non ragionati e che si basano sulle sensazioni che ho ricavato nell'ultimo GdI (prima manco l'avevo preso in considerazione). Certo, se mi costringi a spiegare le ragioni di questa scarsa considerazione, potrebbe pure darsi (forse) che riesca ad elaborare un certo numero di argomenti a supporto ma purtroppo, per motivi che puoi facilmente intuire, non riesco a dedicarci più' tempo che tanto. E poi, di certo, non saresti mai d'accordo :bll:
Su Contador (vado sempre a memoria) ricordo si' qualche attacco qui e là ma è innegabile che il suo pezzo forte fossero i fuochi fatui.
L'ultima tappa del Delfinato mi ha poi dato qualche elemento in più' sulla sua caratura attuale.

Non mi dirai che non ti ho dato buoni argomenti per svillaneggiarmi ad libitum, accadesse mai che Contador facesse un buon Tour ... :cincin:
Ma te l'ho già detto da qualche parte, questo sarà il Tour di Nibali e del suo stregone e non c'è trippa per i cavalli bolsi.
prof
 
Messaggi: 1236
Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 2:44

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Winter » martedì 24 giugno 2014, 19:05

Felice ha scritto:
Sì, la “crescita graduale” è un argomento che viene spesso messo in avanti quando si vuole dire che Tizio è più “credibile” di Caio, il quale si è scoperto campione da un giorno all’altro. A ben pensarci però è un argomento che non regge. Magari reggerebbe pure se su Tizio non ci fossero sospetti. Ma se pure Tizio è in odore di doping… E poi non tiene conto di un punto importante: il fatto che alcuni hanno cominciato ad assumere doping insieme al latte dal seno della loro mamma. Il nostro Conty, ha tutta l’aria di far parte di questa schiera: quando è venuta fuori Operacion Puerto, lui aveva da poco compiuto 23 anni, eppure AC ci faceva un figurone nelle liste di Fuentes. Solo che all’epoca c’erano in circolazione altri che il fisico erano anni che se lo costruivano a suon di terapie e di cure da parte dei santoni del mestiere. Quindi il bravo Conty ha dovuto mettersi in coda e aspettare che costoro si levassero di torno… o che li levasse di torno l’antidoping. Di qui l’impressione di crescita graduale. Inoltre, visti i suoi mentori, si può star certi che lui ha sempre avuto accesso al meglio del meglio. Normale quindi che il suo rendimento non abbia fatto bruschi salti in avanti: questi si fanno – immagino – quando ti diventano disponibili prodotti e terapie a cui prima non avevi accesso. Guardando le cose da questo punto di vista, viene quasi voglia di simpatizzare per Caio che, una volta passato da un doping di serie B ad uno di serie A, dimostra di non essere inferiore a nessuno.

Concordo su tutto , specie l'ultima frase (poi chi si vuole mettere le fette di salame se le metta :D )
Come si fa a paragonare Puertador seguito dallo staff giovanile di Saiz.. con Froome che si paga il biglietto e fa lui l'iscrizione per i Mondiali U23 per il Kenya..
Nulla..
Winter
 
Messaggi: 10003
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Winter » martedì 24 giugno 2014, 19:10

matteo.conz ha scritto:Seb scusa ma non ti seguo...non era angel casero? boh...
barry non solo io, tu e la maggioranza degli appassionati la pensa così, crdo che si possa considerare un dato di fatto: froome ha vinto dominando un tour, contador ha vinto 7 gt essendo a volte il piu forte, a volte partendo in sordina e crescendo nelle 3 settimane, a volte con un colpo di classe/tattica/alleanze/palle

7 gt ???
Scusa ma se tieni buoni i due da dopato.. tieni buono anche quello di Rasmussen..
Se no ne ha pure vinti dieci o quindici..
Winter
 
Messaggi: 10003
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Winter » martedì 24 giugno 2014, 19:13

prof ha scritto:Anch'io tendo ad associarmi ai succitati, se mi è concesso, e andrei anche oltre: non sono mai riuscito a considerare Contador come un corridore di classe. Può essere che all'origine vi sia una mia forte prevenzione nei confronti di un corridore che ho sempre visto un po' come uno dei primissimi epigoni di Armstrong nel seguirne i criteri di preparazione e il modo di correre, compresa la scelta dei rapporti. Per me era un corridore che non appariva mai granché sulla scena e spesso se ne teneva assai lontano, nei bacini di carenaggio. Negli occhi porto ancora quella orripilante sequenza di scattini di 50 mt. suoi e di Andy in una tappa pirenaica, la neutralizzazione di fatto a Spa, il modo di correre che lo vedeva all'attacco solo negli ultimi 2/3 km dell'ultima salita. Fu graziato da Riccò sul Giau probabilmente, anzi, certamente per sudditanza psicologica patita dal povero paria. E cito solo gli episodi che la mia memoria mi consente.
Non è un corridore che mi abbia mai entusiasmato, anzi. Sarei molto sorpreso se riuscisse a combinare qualcosa di buono in questo Tour; per me il suo tempo è infatti passato ormai da un pezzo.
Comunque, come dire, mai dire mai, specialmente in presenza di costui che ha dimostrato negli anni di saper amministrare bene certe risorse cui ha evidentemente facile accesso, a differenza di altri che quegli accessi non hanno saputo costruirseli :boh:

Anch'io non ricordo tutti sti attacchi a 50 all'arrivo da parte di Puertador prima della squalifica..
Il suo modo di correre era simile a quello di Lance (anche lui.. trattato in modo differente.. eppure staff , medici e prodotti erano gli stessi) , squadra che tira e lui che fa lo scattino tra i 5 e i 2 km (quasi sempre i due km) , spesso usando l'aspirazione delle moto

Chi scattava da lontano era Pantani.. altra categoria
Winter
 
Messaggi: 10003
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi barrylyndon » martedì 24 giugno 2014, 19:52

Prof sei un "pasionario"... :D .. e nessuno piu' di me ti puo' capire.
seriamente pero', se c'e' un corridore di prima fascia che non ha paura di saltare per vincere qualcosa questo e' Alberto Contador.
Tour 2011, Vuelta 2012 gli esempi piu' eclatanti.
beh, tacciare Riccardino di codardia per lesa Maesta' e' quanto meno curioso..l'uomo che dichiaro' guerra ai "paracarri" del gruppo(uno tra questo il fellone Bettini,uno che non attaccava mai :D ), e non ebbe timore alcuno ad etichettare "Bagnino" il povero madrileno...diciamo pure che una gamba e mezza di Alberto valeva 18 degli altri 9 che gli sono arrivati dietro quell'anno..Giro dell'anno del Signore 2008 :cincin:
beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html
Avatar utente
barrylyndon
 
Messaggi: 9875
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi matteo.conz » mercoledì 25 giugno 2014, 8:40

Winter ha scritto:
matteo.conz ha scritto:Seb scusa ma non ti seguo...non era angel casero? boh...
barry non solo io, tu e la maggioranza degli appassionati la pensa così, crdo che si possa considerare un dato di fatto: froome ha vinto dominando un tour, contador ha vinto 7 gt essendo a volte il piu forte, a volte partendo in sordina e crescendo nelle 3 settimane, a volte con un colpo di classe/tattica/alleanze/palle

7 gt ???
Scusa ma se tieni buoni i due da dopato.. tieni buono anche quello di Rasmussen..
Se no ne ha pure vinti dieci o quindici..


Certo che tengo conto del tour 2007: rasmussen non l'ha finito e seppur avesse quasi 3min di vantaggio, c'era ancora la crono lunga. Molto difficile che perdesse però mi ricordo una crono in cui il danese cadde 3-4 volte e perse minuti su minuti. Insomma quel tour non era finito mentre quello 2010 io l'ho visto vincere sulla strada da contador che ho visto snche dominare il giro2011 (e dare anche spettacolo come a macugniaga o l'etna).
@prof: dovesse far bene al tour? per lo vince nella terza settimana quando froome calerà e/o andrà in tilt. Diciamo che vada male: chi è che potrebbe scalzarlo almeno dal podio? solo cadute o cose così.
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 5923
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi AntiGazza » mercoledì 25 giugno 2014, 9:25

Winter ha scritto:
matteo.conz ha scritto:Seb scusa ma non ti seguo...non era angel casero? boh...
barry non solo io, tu e la maggioranza degli appassionati la pensa così, crdo che si possa considerare un dato di fatto: froome ha vinto dominando un tour, contador ha vinto 7 gt essendo a volte il piu forte, a volte partendo in sordina e crescendo nelle 3 settimane, a volte con un colpo di classe/tattica/alleanze/palle

7 gt ???
Scusa ma se tieni buoni i due da dopato.. tieni buono anche quello di Rasmussen..
Se no ne ha pure vinti dieci o quindici..


i due da dopato ?ma tu su cosa ti basi per dire questo ? Perchè se ti basi su quello che dice l'antidoping non puoi paragonare un ladro di mele con uno di miliardi.
AntiGazza
 
Messaggi: 684
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 11:23

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Belluschi M. » mercoledì 25 giugno 2014, 9:35

AntiGazza ha scritto:i due da dopato ?ma tu su cosa ti basi per dire questo ?

Se vogliamo parlare fuori dai denti i gt di Contador da dopato sono 7 su 7, perché visto il suo curriculum con squadre e preparatori credo che a pane e acqua nei pro non abbia mai corso in vita sua.

AntiGazza ha scritto:Perchè se ti basi su quello che dice l'antidoping non puoi paragonare un ladro di mele con uno di miliardi.

Da quando fare trasfusioni ti equipara a un ladro di mele? Perché nel Tour 2010 parliamo di questo, della tipologia di doping che fa più la differenza nelle prestazioni sportive.
I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].
Avatar utente
Belluschi M.
 
Messaggi: 2578
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 16:47
Località: Figino Serenza (CO)

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi AntiGazza » mercoledì 25 giugno 2014, 9:42

Belluschi M. ha scritto:
AntiGazza ha scritto:i due da dopato ?ma tu su cosa ti basi per dire questo ?

Se vogliamo parlare fuori dai denti i gt di Contador da dopato sono 7 su 7, perché visto il suo curriculum con squadre e preparatori credo che a pane e acqua nei pro non abbia mai corso in vita sua.

AntiGazza ha scritto:Perchè se ti basi su quello che dice l'antidoping non puoi paragonare un ladro di mele con uno di miliardi.

Da quando fare trasfusioni ti equipara a un ladro di mele? Perché nel Tour 2010 parliamo di questo, della tipologia di doping che fa più la differenza nelle prestazioni sportive.


No se parliamo di antidoping nella sentenza di trasfusioni non se ne parla manco per il cazzo. Se ci si attiene all'antidoping primo il gt da dopato era uno e non due, secondo si parla di traccie infinitesimali di clombuterolo.

Poi ovvio , a pane e acqua non ci va nessuno di quelli competitivi.
AntiGazza
 
Messaggi: 684
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 11:23

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Belluschi M. » mercoledì 25 giugno 2014, 9:55

AntiGazza ha scritto:No se parliamo di antidoping nella sentenza di trasfusioni non se ne parla manco per il cazzo. Se ci si attiene all'antidoping primo il gt da dopato era uno e non due, secondo si parla di traccie infinitesimali di clombuterolo.

Poi ovvio , a pane e acqua non ci va nessuno di quelli competitivi.

E' curioso constatare come per certi corridori venga applicata la legge Ferrari "doping è quando antidoping fischia", mentre altri vengano bollati dopati a prescindere. Esempio Froome e Horner.
I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].
Avatar utente
Belluschi M.
 
Messaggi: 2578
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 16:47
Località: Figino Serenza (CO)

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi prof » mercoledì 25 giugno 2014, 10:10

barrylyndon ha scritto:Prof sei un "pasionario"... :D .. e nessuno piu' di me ti puo' capire.
seriamente pero', se c'e' un corridore di prima fascia che non ha paura di saltare per vincere qualcosa questo e' Alberto Contador.
Tour 2011, Vuelta 2012 gli esempi piu' eclatanti.
beh, tacciare Riccardino di codardia per lesa Maesta' e' quanto meno curioso..l'uomo che dichiaro' guerra ai "paracarri" del gruppo(uno tra questo il fellone Bettini,uno che non attaccava mai :D ), e non ebbe timore alcuno ad etichettare "Bagnino" il povero madrileno...diciamo pure che una gamba e mezza di Alberto valeva 18 degli altri 9 che gli sono arrivati dietro quell'anno..Giro dell'anno del Signore 2008 :cincin:

Su Contador non resta che aspettare qualche giorno e, in ogni caso, per me e forse anche per Winter ed altri, mi par di capire, rimane il primo e più' degno erede di Armstrong. Contador appartiene a buon diritto, per ragioni di nascita, alla casta dei bramini. Adesso però veniamo ai paria: il povero Riccò aveva una specialissima venerazione per Contador (suo figlio si chiama Alberto proprio per questo) ed ha sempre compensato con spacconerie e sboronate varie un carattere molto, troppo insicuro. Un carattere così' insicuro che lo portava a fidarsi sempre del primo venditore di pacchi che capitava nei paraggi.
Se ti dico che quel giorno Riccò poteva far saltare il Giro, ti puoi fidare. Contador sarebbe andato a fondo. Detto ciò non intendo aprire l'ennesima discussione su Riccò, su cui si è detto anche troppo e quasi sempre a sproposito.
prof
 
Messaggi: 1236
Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 2:44

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi AntiGazza » mercoledì 25 giugno 2014, 10:18

Belluschi M. ha scritto:
AntiGazza ha scritto:No se parliamo di antidoping nella sentenza di trasfusioni non se ne parla manco per il cazzo. Se ci si attiene all'antidoping primo il gt da dopato era uno e non due, secondo si parla di traccie infinitesimali di clombuterolo.

Poi ovvio , a pane e acqua non ci va nessuno di quelli competitivi.

E' curioso constatare come per certi corridori venga applicata la legge Ferrari "doping è quando antidoping fischia", mentre altri vengano bollati dopati a prescindere. Esempio Froome e Horner.


Be non è il mio caso , io facevo solo notare che per chi parla basandosi sull'antidoping è ingiusto comparare il caso Rasmussen e il caso Contador.Per ora.

Per me son tutti dopati dal primo all'ultimo, da che esiste competizione sportiva con interessi economici.
AntiGazza
 
Messaggi: 684
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 11:23

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Strong » mercoledì 25 giugno 2014, 10:19

AntiGazza ha scritto:secondo si parla di traccie infinitesimali di clombuterolo.


:lol:
ma ci credi veramente ?
:shock: :ouch:
Malori - Konig

i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8011
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi cauz. » mercoledì 25 giugno 2014, 10:29

Strong ha scritto:
AntiGazza ha scritto:secondo si parla di traccie infinitesimali di clombuterolo.


:lol:
ma ci credi veramente ?
:shock: :ouch:


be', questo è quanto sta scritto sulla sentenza relativa alla sua squalifica. se poi si dispone di elementi diversi, la questione ovviamente cambia.
pero', se si accettano l'antidoping e i suoi verdetti, si accetta che contador abbia due GT in meno a curriculum ma si accetta pure che la squalifica è stata quella, altrimenti si perde il contatto con la realtà e si può costruirsi giudizi su elementi completamente a piacere.

io credo che su vicende come quelle del ciclismo recente le vie siano soltanto tre:
- o si nega in toto il valore dell'antidoping e ci si basa esclusivamente sulla strada (ad es: si attribuisce quel tour a rasmussen);
- o si accetta il verdetto dell'antidoping e ci si attiene a quanto scritto a livello ufficiale;
- oppure si va oltre la spirale doping/antidoping e si giudicano i corridori e le loro storie in base a parametri differenti, con l'ovvio rischio di soggettivazione (ma ben venga).
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10636
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Belluschi M. » mercoledì 25 giugno 2014, 10:33

cauz. ha scritto:- o si nega in toto il valore dell'antidoping e ci si basa esclusivamente sulla strada (ad es: si attribuisce quel tour a rasmussen);
- o si accetta il verdetto dell'antidoping e ci si attiene a quanto scritto a livello ufficiale;
- oppure si va oltre la spirale doping/antidoping e si giudicano i corridori e le loro storie in base a parametri differenti, con l'ovvio rischio di soggettivazione (ma ben venga).

Io sono per la prima
I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].
Avatar utente
Belluschi M.
 
Messaggi: 2578
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 16:47
Località: Figino Serenza (CO)

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi cauz. » mercoledì 25 giugno 2014, 10:35

Belluschi M. ha scritto:
cauz. ha scritto:- o si nega in toto il valore dell'antidoping e ci si basa esclusivamente sulla strada (ad es: si attribuisce quel tour a rasmussen);
- o si accetta il verdetto dell'antidoping e ci si attiene a quanto scritto a livello ufficiale;
- oppure si va oltre la spirale doping/antidoping e si giudicano i corridori e le loro storie in base a parametri differenti, con l'ovvio rischio di soggettivazione (ma ben venga).

Io sono per la prima


io per la terza, ma buono a sapersi, perchè 40' fa sembravi su un'altra posizione. :)

Belluschi M. ha scritto:Se vogliamo parlare fuori dai denti i gt di Contador da dopato sono 7 su 7, perché visto il suo curriculum con squadre e preparatori credo che a pane e acqua nei pro non abbia mai corso in vita sua.

...

Da quando fare trasfusioni ti equipara a un ladro di mele? Perché nel Tour 2010 parliamo di questo, della tipologia di doping che fa più la differenza nelle prestazioni sportive.
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10636
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi AntiGazza » mercoledì 25 giugno 2014, 10:37

Strong ha scritto:
AntiGazza ha scritto:secondo si parla di traccie infinitesimali di clombuterolo.


:lol:
ma ci credi veramente ?
:shock: :ouch:


Ma vabbè forse non son stato chiaro .

SI PARLA DI SENTENZA ANTIDOPING.

Cioè il discorso qua si destruttura a proprio piacimento .
AntiGazza
 
Messaggi: 684
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 11:23

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Strong » mercoledì 25 giugno 2014, 10:39

AntiGazza ha scritto:
Strong ha scritto:
AntiGazza ha scritto:secondo si parla di traccie infinitesimali di clombuterolo.


:lol:
ma ci credi veramente ?
:shock: :ouch:


Ma vabbè forse non son stato chiaro .

SI PARLA DI SENTENZA ANTIDOPING.

Cioè il discorso qua si destruttura a proprio piacimento .


ok
significa quindi che hai piena fiducia negli organi di monitoraggio e giudizio in tema di doping?
Malori - Konig

i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8011
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Strong » mercoledì 25 giugno 2014, 10:47

cauz. ha scritto:
Strong ha scritto:
AntiGazza ha scritto:secondo si parla di traccie infinitesimali di clombuterolo.


:lol:
ma ci credi veramente ?
:shock: :ouch:


be', questo è quanto sta scritto sulla sentenza relativa alla sua squalifica. se poi si dispone di elementi diversi, la questione ovviamente cambia.
pero', se si accettano l'antidoping e i suoi verdetti, si accetta che contador abbia due GT in meno a curriculum ma si accetta pure che la squalifica è stata quella, altrimenti si perde il contatto con la realtà e si può costruirsi giudizi su elementi completamente a piacere.

io credo che su vicende come quelle del ciclismo recente le vie siano soltanto tre:
- o si nega in toto il valore dell'antidoping e ci si basa esclusivamente sulla strada (ad es: si attribuisce quel tour a rasmussen);
- o si accetta il verdetto dell'antidoping e ci si attiene a quanto scritto a livello ufficiale;
- oppure si va oltre la spirale doping/antidoping e si giudicano i corridori e le loro storie in base a parametri differenti, con l'ovvio rischio di soggettivazione (ma ben venga).



cauz, io sono per tutte e tre (o quattro, sei, otto ecc ecc) purchè si mantenga coerenza nei giuduzi
io credo che ognuno sia libero di pensarla come crede ma se poi con alcuni usa il fioretto mentre con altri l'accetta allora incomincio a pensare che sia in malafede.
Malori - Konig

i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8011
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Belluschi M. » mercoledì 25 giugno 2014, 10:54

cauz. ha scritto:
Belluschi M. ha scritto:
cauz. ha scritto:- o si nega in toto il valore dell'antidoping e ci si basa esclusivamente sulla strada (ad es: si attribuisce quel tour a rasmussen);
- o si accetta il verdetto dell'antidoping e ci si attiene a quanto scritto a livello ufficiale;
- oppure si va oltre la spirale doping/antidoping e si giudicano i corridori e le loro storie in base a parametri differenti, con l'ovvio rischio di soggettivazione (ma ben venga).

Io sono per la prima


io per la terza, ma buono a sapersi, perchè 40' fa sembravi su un'altra posizione. :)

Belluschi M. ha scritto:Se vogliamo parlare fuori dai denti i gt di Contador da dopato sono 7 su 7, perché visto il suo curriculum con squadre e preparatori credo che a pane e acqua nei pro non abbia mai corso in vita sua.

...

Da quando fare trasfusioni ti equipara a un ladro di mele? Perché nel Tour 2010 parliamo di questo, della tipologia di doping che fa più la differenza nelle prestazioni sportive.

Non mi sembra che le posizioni vadano in contrasto.

Ho scritto che Contador era probabilmente dopato in tutti 7 (6 nel mio personale conteggio che tiene conto del Tour del 2010 ma non di quello del 2007) gt che ha vinto, ma non ho scritto che non li abbia meritati e non siano legittimi. Anzi.

Nella seconda parte contestavo invece il tentativo di Antigazza di far passare la positività di Contador come un doping di tipo "leggero", perché sappiamo benissimo, anche se la sentenza non lo ha comprovato, che il clanbuterolo che ha determinato la positività gli entrò in corpo per una trasfusione.
I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].
Avatar utente
Belluschi M.
 
Messaggi: 2578
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 16:47
Località: Figino Serenza (CO)

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi AntiGazza » mercoledì 25 giugno 2014, 11:02

Strong ha scritto:
AntiGazza ha scritto:
Strong ha scritto: :lol:
ma ci credi veramente ?
:shock: :ouch:


Ma vabbè forse non son stato chiaro .

SI PARLA DI SENTENZA ANTIDOPING.

Cioè il discorso qua si destruttura a proprio piacimento .


ok
significa quindi che hai piena fiducia negli organi di monitoraggio e giudizio in tema di doping?


io no
non ho parlato io di due gt da dopato.
AntiGazza
 
Messaggi: 684
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 11:23

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi AntiGazza » mercoledì 25 giugno 2014, 11:07

Belluschi M. ha scritto:
cauz. ha scritto:
io per la terza, ma buono a sapersi, perchè 40' fa sembravi su un'altra posizione. :)

Belluschi M. ha scritto:Se vogliamo parlare fuori dai denti i gt di Contador da dopato sono 7 su 7, perché visto il suo curriculum con squadre e preparatori credo che a pane e acqua nei pro non abbia mai corso in vita sua.

...

Da quando fare trasfusioni ti equipara a un ladro di mele? Perché nel Tour 2010 parliamo di questo, della tipologia di doping che fa più la differenza nelle prestazioni sportive.

Non mi sembra che le posizioni vadano in contrasto.

Ho scritto che Contador era probabilmente dopato in tutti 7 (6 nel mio personale conteggio che tiene conto del Tour del 2010 ma non di quello del 2007) gt che ha vinto, ma non ho scritto che non li abbia meritati e non siano legittimi. Anzi.

Nella seconda parte contestavo invece il tentativo di Antigazza di far passare la positività di Contador come un doping di tipo "leggero", perché sappiamo benissimo, anche se la sentenza non lo ha comprovato, che il clanbuterolo che ha determinato la positività gli entrò in corpo per una trasfusione.


E io ripeto che rispondevo ad un utente che parlava di GT da dopato paragonando il doping PROVATO di Contador con quello PROVATO di Rasmussen.
AntiGazza
 
Messaggi: 684
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 11:23

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi cauz. » mercoledì 25 giugno 2014, 12:59

Strong ha scritto:cauz, io sono per tutte e tre (o quattro, sei, otto ecc ecc) purchè si mantenga coerenza nei giuduzi
io credo che ognuno sia libero di pensarla come crede ma se poi con alcuni usa il fioretto mentre con altri l'accetta allora incomincio a pensare che sia in malafede.


ma cos'è la malafede?
io non conosco una persona che sia una che abbia un giudizio privo di elementi soggettivi, perchè è l'attività stessa del giudicare che lo prevede. si può attenersi il più possibile ai dati, ma quando si passa all'interpretazione l'elemento soggettivo (definiamolo pure emozionale, se vuoi) entra in gioco per forza. e direi anche bene così, perchè un mondo di grigi burocrati che giudicano soltanto mettendo i dati sul bilancino mi annoia solo a pensarlo :)

se questa metodologia di giudizio la usano tutti (o quasi), perchè non dovrebbe andare così anche in un forum di ciclismo, dove la "leggerezza" degli argomenti trattati dovrebbe rendere il giudizio ancora più disincantato?
mi ripeto, dove sta la malafede?
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10636
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Felice » mercoledì 25 giugno 2014, 13:11

AntiGazza ha scritto:
E io ripeto che rispondevo ad un utente che parlava di GT da dopato paragonando il doping PROVATO di Contador con quello PROVATO di Rasmussen.


Può darsi che io ricordi male, ma a me sembra che Rasmussen non fu escluso dal Tour a causa di un controllo positivo, ma per essere risultato irreperibile per tre volte in un periodo precedente al Tour stesso. Ripeto, può darsi che mi ricordi male. Ma, se le cose stessero così, nel caso di Rasmussen non sarebbe stato provato proprio nulla.
Avatar utente
Felice
 
Messaggi: 538
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi cauz. » mercoledì 25 giugno 2014, 13:33

Felice ha scritto:
AntiGazza ha scritto:
E io ripeto che rispondevo ad un utente che parlava di GT da dopato paragonando il doping PROVATO di Contador con quello PROVATO di Rasmussen.


Può darsi che io ricordi male, ma a me sembra che Rasmussen non fu escluso dal Tour a causa di un controllo positivo, ma per essere risultato irreperibile per tre volte in un periodo precedente al Tour stesso. Ripeto, può darsi che mi ricordi male. Ma, se le cose stessero così, nel caso di Rasmussen non sarebbe stato provato proprio nulla.


no, rasmussen fu licenziato in tronco dalla rabobank a tour in corso, dopo che si era scoperto che aveva mentito nel whereabouts.
"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | hoilciclo.worpdress.com | confindustrial.noblogs.org
"il Centogiro - 99 storie (più una) dal Giro d'Italia" dal 4 maggio è in libreria... e al Giro!
Avatar utente
cauz.
 
Messaggi: 10636
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi AntiGazza » mercoledì 25 giugno 2014, 13:41

Felice ha scritto:
AntiGazza ha scritto:
E io ripeto che rispondevo ad un utente che parlava di GT da dopato paragonando il doping PROVATO di Contador con quello PROVATO di Rasmussen.


Può darsi che io ricordi male, ma a me sembra che Rasmussen non fu escluso dal Tour a causa di un controllo positivo, ma per essere risultato irreperibile per tre volte in un periodo precedente al Tour stesso. Ripeto, può darsi che mi ricordi male. Ma, se le cose stessero così, nel caso di Rasmussen non sarebbe stato provato proprio nulla.


Fu escluso dal tour per problemi di reperibilità, ma dopo il tour venne fuori una sua positività al Dynepo .
P.S. c'è anche una confessione postuma di lui che amette uso di prodotti per tutta la sua carriera, però questo nulla ci dice.Magari pure Contador fra 10 anni fa una bella confessione pubblica .
AntiGazza
 
Messaggi: 684
Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 11:23

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi matteo.conz » mercoledì 25 giugno 2014, 13:45

All'inizio si parlò della reperibilità ma in realtà c'era già un controllo positivo all'epo di seconda generazione durante la gara che fu reso pubblico il 25 luglio.
C'è da chiedersi perchè fu positivo alla dynepo quando c'era già il cera e correva con l'allora rabobank, non col pedale feltrino...
Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein
Avatar utente
matteo.conz
 
Messaggi: 5923
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: che succede alla sky?

UNREAD_POSTdi Strong » mercoledì 25 giugno 2014, 13:52

cauz. ha scritto:
Strong ha scritto:cauz, io sono per tutte e tre (o quattro, sei, otto ecc ecc) purchè si mantenga coerenza nei giuduzi
io credo che ognuno sia libero di pensarla come crede ma se poi con alcuni usa il fioretto mentre con altri l'accetta allora incomincio a pensare che sia in malafede.


ma cos'è la malafede?
io non conosco una persona che sia una che abbia un giudizio privo di elementi soggettivi, perchè è l'attività stessa del giudicare che lo prevede. si può attenersi il più possibile ai dati, ma quando si passa all'interpretazione l'elemento soggettivo (definiamolo pure emozionale, se vuoi) entra in gioco per forza. e direi anche bene così, perchè un mondo di grigi burocrati che giudicano soltanto mettendo i dati sul bilancino mi annoia solo a pensarlo :)

se questa metodologia di giudizio la usano tutti (o quasi), perchè non dovrebbe andare così anche in un forum di ciclismo, dove la "leggerezza" degli argomenti trattati dovrebbe rendere il giudizio ancora più disincantato?
mi ripeto, dove sta la malafede?


l'elemento soggettivo, emozionale, empatico, aggiungo io, ci sarà sempre e come dici tu è giusto che sia così.
se siamo qui a discutere per il piacere di farlo ritengo sia corretto cercare almeno di confrontarsi nel modo più corretto possibile nei confronti dell'interlocutore.

dire:
contador vince perchè è un campione mentre froome (armstrong + altri a piacere) perchè si dopano
secondo me è un modo di discutere con l'interlocutore di turno non corretto, in malafede appunto.

sostenere che contador è meglio di froome perchè ha dimostrato un lungo elenco di abilità invece credo sia una base su cui poter discutere
il fatto che si sia più attratti dall'uno o dall'altro è la sana benzina per la discussione.
Malori - Konig

i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Strong
 
Messaggi: 8011
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: che succede alla sky?

simila

simila
 

PrecedenteProssimo

Torna a Doping e Antidoping

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite