atleti puliti

Per discutere, analizzare, approfondire tutto quello che riguarda il tema più dibattuto del ciclismo
Luca90
Messaggi: 3122
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 21:21

atleti puliti

Messaggio da leggereda Luca90 » domenica 3 gennaio 2016, 19:33

ci sono atleti per il quale mettereste la mano sul fuoco che hanno corso sempre puliti e se si chi?


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon


Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9218
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Visconte85 » domenica 3 gennaio 2016, 21:56

purtroppo no, in nessun sport


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica

Avatar utente
Principe
Messaggi: 307
Iscritto il: venerdì 20 novembre 2015, 5:25

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Principe » lunedì 4 gennaio 2016, 12:25

Luca90 ha scritto:ci sono atleti per il quale mettereste la mano sul fuoco che hanno corso sempre puliti e se si chi?


Senz'altro Damiano Cunego. Glielo riconoscono praticamente tutti (salvo cicloweb). Le sue prestazioni sono sempre state estremamente credibili.

Altri nomi non ne saprei fare. Forse Evans.


«L'amore trionfa sempre sull'odio e sull'invidia» S.B.

BITOSSI FAI L'UOMO E ACCETTA IL DUELLO

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 5430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Subsonico » lunedì 4 gennaio 2016, 14:16

Luca90 ha scritto:ci sono atleti per il quale mettereste la mano sul fuoco che hanno corso sempre puliti e se si chi?


Cosa vuol dire "pulito"? Partiamo da qui.


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 12663
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)
Contatta:

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Tranchée d'Arenberg » lunedì 4 gennaio 2016, 14:27

Subsonico ha scritto:
Luca90 ha scritto:ci sono atleti per il quale mettereste la mano sul fuoco che hanno corso sempre puliti e se si chi?


Cosa vuol dire "pulito"? Partiamo da qui.


Atleta che si presenta alle corse dopo aver fatto una doccia. Ce ne sono alcuni che, sapendo di doversi lavare dopo la corsa, si presentano al via un po sporchi.


Cobblestone 2012 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)


Avatar utente
Principe
Messaggi: 307
Iscritto il: venerdì 20 novembre 2015, 5:25

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Principe » lunedì 4 gennaio 2016, 14:53

Subsonico ha scritto:
Luca90 ha scritto:ci sono atleti per il quale mettereste la mano sul fuoco che hanno corso sempre puliti e se si chi?


Cosa vuol dire "pulito"? Partiamo da qui.


Doping-free.


«L'amore trionfa sempre sull'odio e sull'invidia» S.B.

BITOSSI FAI L'UOMO E ACCETTA IL DUELLO

castelli
Messaggi: 1040
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 20:12

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda castelli » lunedì 4 gennaio 2016, 18:32

per l'idea che mi sono fatto io un atleta pulito non esiste. nel senso che ci deve lavorare con lo sport, ossia ci deve vivere. quando entrano in campo fattori extra lo sport e lo spirito decoubertinoide (lo chiamo così perché forse non è mi esistito) svaniscono e fanno premio le motivazioni di carattere economico. non si parla più di atleta in controllo di quello che fa in senso strettamente sportivo ma subentra lo spirito di squadra con sponsor annesso.


capziosamente pantaniano. faziosamente froomiano. froomiano post bastonata alla vuelta.
dichiarato clinicamente pazzo da quando dice di rivedere imerio tacchella in murdoch; boifava in brailsford e pantani in froome.
tifo froome anche col motorino.

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 2912
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 9:37

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Brogno » lunedì 4 gennaio 2016, 19:10

castelli ha scritto:per l'idea che mi sono fatto io un atleta pulito non esiste. nel senso che ci deve lavorare con lo sport, ossia ci deve vivere. quando entrano in campo fattori extra lo sport e lo spirito decoubertinoide (lo chiamo così perché forse non è mi esistito) svaniscono e fanno premio le motivazioni di carattere economico. non si parla più di atleta in controllo di quello che fa in senso strettamente sportivo ma subentra lo spirito di squadra con sponsor annesso.

in generale penso che mettere la mano sul fuoco sia un atto un po troppo spinto. Si puo magari presumere che qualcuno ne abbia fatto meno uso di altri, ma io non mi sentirei di mettere la mano sul fuoco per nessuno, a meno di non conoscerlo personalmente, anche perche altrimenti si fa un atto di pura fede, che avvicina il ciclismo alla religione.
Io penso che se ne abbiamo sentito parlare, probabilmente la mano sul fuoco e' meglio non metterla. Alcuni sono tornati indietro dopo essersi affacciati alla finestra e aver visto quali compromessi bisognava fare per stare nel giro, mi fiderei piu di quelli.
La domanda poi per me e' implicitamente un altra: un atleta puo sopravvivere (e vincere) in un mondo in cui vi e' doping diffuso? Per me no.



Luca90
Messaggi: 3122
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 21:21

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Luca90 » lunedì 4 gennaio 2016, 19:51

Principe ha scritto:
Luca90 ha scritto:ci sono atleti per il quale mettereste la mano sul fuoco che hanno corso sempre puliti e se si chi?


Senz'altro Damiano Cunego. Glielo riconoscono praticamente tutti (salvo cicloweb). Le sue prestazioni sono sempre state estremamente credibili.

Altri nomi non ne saprei fare. Forse Evans.

evans a me ha sempre fatto un'impressione di quel genere...


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

Avatar utente
Belluschi M.
Messaggi: 2644
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 16:47
Località: Figino Serenza (CO)
Contatta:

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Belluschi M. » lunedì 4 gennaio 2016, 21:59

Mezzofondo
Stefano Mei
Gennaro Di Napoli.

PS. Dire che non esistono atleti puliti, o peggio ancora fare battute, è una grave mancanza di rispetto per quest'ultimi.


I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].

Avatar utente
Brogno
Messaggi: 2912
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 9:37

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Brogno » lunedì 4 gennaio 2016, 23:20

Belluschi M. ha scritto:Mezzofondo
Stefano Mei
Gennaro Di Napoli.

PS. Dire che non esistono atleti puliti, o peggio ancora fare battute, è una grave mancanza di rispetto per quest'ultimi.

Presumo si parlasse di ciclismo contemporaneo. E ribadisco quello che ho detto prima. Se uno non lo conosci di persona, come fai a mettere la mano sul fuoco? Mettere la mano sul fuoco vuol dire che alla domanda "ti giochi una mano che x non si e' mai dopato?" tu rispondi che si x non si e' mai dopato e ci metti la mano.
O hai grande fiducia e ottimismo, o non ti seguo, perche io la mano la metterei solo per QUALCHE amico che fa sport. Fine.



castelli
Messaggi: 1040
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 20:12

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda castelli » martedì 5 gennaio 2016, 11:18

al netto della prestazione notevole di evans nel 2011 rimane il lordo che lui ha avuto ad inizio stagione quell'anno problemi ad un ginocchio.
ossia vai fortissimo quando hai un contrattempo.
è la tesi di ferrari che ci sono troppi atleti in overtraining.
cmq fa riflettere il fatto.
in ogni caso non credo che nel 2004 cunego fosse pulito come non credo lo fosse evans nel 2011. concordo che forse non abbiano mai esagerato in carriera è che ciò sia stato un pregio.
ma rimango nel dubbio. il contesto ciclistico non è di mammolette. quando uno c'è dentro non credo si ponga gli interrogativi etici che ci facciamo qui.


capziosamente pantaniano. faziosamente froomiano. froomiano post bastonata alla vuelta.
dichiarato clinicamente pazzo da quando dice di rivedere imerio tacchella in murdoch; boifava in brailsford e pantani in froome.
tifo froome anche col motorino.

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 979
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda nemecsek. » giovedì 7 gennaio 2016, 0:43

castelli ha scritto:il contesto ciclistico non è di mammolette. quando uno c'è dentro non credo si ponga gli interrogativi etici che ci facciamo qui.


Per carità.
Basta che non ce facciamo i musei postumi e i spettacoli teatrali de impegno civile, poi godemoci le gare tranquilli...


...ve lo meritate Nanni Moretti....

Immagine

castelli
Messaggi: 1040
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 20:12

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda castelli » giovedì 7 gennaio 2016, 7:50

il contesto attuale fa più ridere di quello del 1999, con un pubblico meno giustizialista ma più gonzo. godemose lo spettacolo. o il teatro.


capziosamente pantaniano. faziosamente froomiano. froomiano post bastonata alla vuelta.
dichiarato clinicamente pazzo da quando dice di rivedere imerio tacchella in murdoch; boifava in brailsford e pantani in froome.
tifo froome anche col motorino.

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 3802
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Slegar » giovedì 7 gennaio 2016, 8:07

.... o la rottura di palle.

Dai, che sono tornati i cremaschi.



castelli
Messaggi: 1040
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 20:12

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda castelli » giovedì 7 gennaio 2016, 9:01

Slegar ha scritto:.... o la rottura di palle.

Dai, che sono tornati i cremaschi.

stai dicendo che sono ripetitivo perchè ho scritto due righe?
sarà. me la batto con un tizio che scrive sempre la stessa musica dal 1970 riuscendola pure a vendere.

rock and roll will never die. but you will, fucker. j.l. 1994


capziosamente pantaniano. faziosamente froomiano. froomiano post bastonata alla vuelta.
dichiarato clinicamente pazzo da quando dice di rivedere imerio tacchella in murdoch; boifava in brailsford e pantani in froome.
tifo froome anche col motorino.

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 3802
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Slegar » giovedì 7 gennaio 2016, 11:57

Non ce l'avevo con te, anzi, visto che qui dentro ti considero uno di quelli che ne capisce più di ciclismo. Mi sono allacciato al tuo post solamente per delle esternazioni personali.

Tornando in tema, un'idea che mi sono fatto, prendendo spunto da fatti conosciuti sia direttamente che indirettamente dentro e fuori dal mondo del ciclismo, è che chi gareggia pulito sia soggetto a delle forme di mobbing per metterlo in disparte, come se la sola idea di poter ottenere qualche risultato senza l'ausilio di nessun aiuto da parte della chimica metta in crisi tutta la schiera di "santoni" che girano nel mondo dello sport. A parità di rendimento ad un atleta pulito sarà richiesto sempre di più che ad un atleta dopato in qualsivoglia maniera.

Luca90 ha scritto:ci sono atleti per il quale mettereste la mano sul fuoco che hanno corso sempre puliti e se si chi?

Personalmente non lo conosco, ma un ciclista tempo fa ha messo mani e faccia sul fuoco rimettendoci, a mio avviso, un'onesta carriera di gregaro in qualche squadra di livello: Miculà Dematteis.

Se ne discusse parecchio sul vecchio forum e forse è bene rispolverare la storia brevemente. Nell'estate del 2007, dopo Operacion Puerto dell'anno prima, le positività di Vino, Moreni e Mayo e l'esclusione di Rasmussen dal Tour di quell'anno, il fu Candido Cannavò sulla gazza, in uno dei suoi ultimi atti di "onnipotenza", scrisse: "Ho chiesto nell’ambiente il nome di un solo corridore sul cui nome si possa mettere la mano sul fuoco: nessuno ha saputo pronunciarlo".

Miculà Dematteis non ci mise molto a rispondere con una lettera aperta:
http://www.gazzetta.it/Ciclismo/Primo_P ... teis.shtml

Il risultato fu di ritrovarsi senza squadra l'anno successivo, quando un discreto scalatore come Dematteis poteva essere comodo per Di Luca e Savoldelli:
http://www.gazzetta.it/Ciclismo/Primo_P ... 0512.shtml

In un mondo omertoso come quello sportivo un discreto atleta sicuramente pulito come Dematteis crea imbarazzo visto che, da quello che mi risulta, ad esclusione del progetto H20 non ricevette nessuna offerta, neanche da Fanini che probabilmente ai ciclisti puliti preferisce quelli "redenti" come Mattia Gavazzi ed Eugenio Bani.



Luca90
Messaggi: 3122
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 21:21

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Luca90 » giovedì 7 gennaio 2016, 14:36

siceramente non conoscevo il ragazzo dell'articolo, il fatto che sia rimasto appiedato poco dopo è una sconfitta per il ciclismo, non certo per lui...


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon

castelli
Messaggi: 1040
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 20:12

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda castelli » giovedì 7 gennaio 2016, 15:07

@slegar in questo caso il fucker sono io e chiedo scusa.


capziosamente pantaniano. faziosamente froomiano. froomiano post bastonata alla vuelta.
dichiarato clinicamente pazzo da quando dice di rivedere imerio tacchella in murdoch; boifava in brailsford e pantani in froome.
tifo froome anche col motorino.

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 3802
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Slegar » giovedì 7 gennaio 2016, 19:13

castelli ha scritto:@slegar in questo caso il fucker sono io e chiedo scusa.

No problem, ci mancherebbe;








....... però ha iniziato prima del 1970 a scrivere canzoni e non è colpa se riesce ancora a vendere dischi, visto quel che passa il convento.



Avatar utente
Belluschi M.
Messaggi: 2644
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 16:47
Località: Figino Serenza (CO)
Contatta:

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Belluschi M. » giovedì 7 gennaio 2016, 22:08

Atleti che han preferito "dire no" ci sono stati, ci sono e ci saranno.
E sono tutt'altro che mammolette.
Sotto al prossimo che vuole ulteriormente prenderli per il culo.


I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].

Montana Miller
Messaggi: 906
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Montana Miller » venerdì 8 gennaio 2016, 7:01

In ambienti come il Ciclismo,il Calcio e tutti quegli sport direttamente riconducibili al Comitato Olimpico,per tanti anni i medici sociali,che ovviamente avevano direttive che partivano da più in alto,hanno avuto un tale potere contro il quale non esisteva per l'atleta alcuna possibilità di opporsi,il doping è stato perpetrato anche a propria insaputa,almeno fino a buona parte degli anni 90.Questo lo raccontò Daniele Scarpa,ma lo lasciò intendere anche Gianluca Vialli tra una reticenza e l'altra,parlando di doping involontario.In nome dello stipendio ricevuto e di un discorso culturale non paragonabile ai giorni moderni,l'atleta si rimetteva totalmente nelle mani del medico,che aveva la possibilità di curarlo come meglio credeva,senza dovere la minima spiegazione in merito a quel che gli somministrava.Ed il Calcio è lo sport che ha pagato lo scotto più alto,largamente peraltro,con il discorso recupero infortuni purtroppo immutato.Per cui fatico a credere a carriere importanti sviluppatesi in toto senza aiuti.



Montana Miller
Messaggi: 906
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Montana Miller » venerdì 8 gennaio 2016, 7:22

In questo topic ho visto citati atleti che magari saranno anche stati moralmente integri per quello che vale,ma fisicamente molto meno tant'è che per dirla all'americana di loro ci si ricorda sì delle loro buone prestazioni ma soprattutto di quanto fossero injury prone,cioè propensi ad avere problemi fisici.A saltare gli appuntamenti importanti causa infortuni e magari anche ad avere carriere brevi e a singhiozzi.Ecco,il discorso della salute secondo me ricopre un ruolo molto importante,perchè per impostare un programma di doping continuativo ci deve essere la garanzia che l'atleta si possa sottoporre ai necessari carichi di lavoro senza doversi fermare ogni due per tre,per cui meglio uno meno dotato ma che non va in over training piuttosto di un altro più forte ma con questo limite preciso,che fa passare la voglia anche a chi il doping lo deve proporre.Fatta questa premessa,cito due dei miei idoli sportivi di sempre,Leconte e Sabonis:100 alla voce talento ma 0 o quasi a quella della salute,che doping o meno ho l'impressione che per quanto riguarda il richiamo atletico abbiano sempre fatto poco,perché paradossalmente poteva essere per loro controproducente.Non ho idea e non mi interessa sapere se siano stati puliti anche nella prima parte delle loro carriere,ma li cito come esempi di profili che del doping avevano poco di che farsene,quantomeno negli anni successivi.E nonostante questo hanno divertito innanzitutto e direi anche dominato nel caso del lituano.



castelli
Messaggi: 1040
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 20:12

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda castelli » venerdì 8 gennaio 2016, 7:53

Belluschi M. ha scritto:Atleti che han preferito "dire no" ci sono stati, ci sono e ci saranno.
E sono tutt'altro che mammolette.
Sotto al prossimo che vuole ulteriormente prenderli per il culo.

non voglio prendere in giro nessuno ma qualche interrogativo me lo pongo.
pinotti viene additato come esempio di corridore distante dal doping. leggo sue dichiarazioni coraggiose, considerato a) che poteva pagarle in prima persona non correndo nella squadra x b)dette in tempi non sospetti, contro di luca e basso.
poi lo stesso pinotti mi fa l'elogio di simoni, da cui ha imparato molto etc etc. questa cosa è secondo me contraddittoria. pinotti cade nel tranello di dare una valutazione etica positiva al corridore x quando il corridore x dal punto di vista del regolamento è stato scorretto almeno due volte in carriera. qui io non ci capisco più nulla.

personalmente io sono dell'opinione che più si sale nella piramide prestazionale (e va da sè remunerativa) meno si possa parlare di ciclismo pulito. per farla breve a mio avviso non esiste ciclista pulito vincitore di grandi giri: ritengo poco credibile che un atleta per quanto dotato possa battere altri atleti che hanno ricorso al doping ematico, a meno che non si sposi la tesi secondo cui il doping non apporterebbe veri vantaggi. tesi che mi pare quanto meno traballante anche se alcuni addentro le cose del ciclismo la sostengono.

con questo non voglio sminuire chi ha detto no, ma credo che abbiano detto sì la totalità di quelli saliti ai vertici delle classifiche dei grandi giri. chi ha detto no aveva dalla sua una tempra etica (credo l'esigua minoranza) o degli strumenti culturali (credo la maggioranza dei no) che gli potevano permettere di tirarsi fuori dal doping.
resta tuttavia una grande domanda a cui non ho trovato risposta convincente. cosa si intende per doping: se chi ha detto no lo ha fatto trovando una scappatoia semantica al concetto di doping in realtà non ha detto no. se mi faccio di epo e l'epo è vietato sono dopato. se mi faccio di xyz e xyz è doping ma è fuori dalla lista dei prodotti dopanti non sono meglio di quello che si fa di epo.


capziosamente pantaniano. faziosamente froomiano. froomiano post bastonata alla vuelta.
dichiarato clinicamente pazzo da quando dice di rivedere imerio tacchella in murdoch; boifava in brailsford e pantani in froome.
tifo froome anche col motorino.

Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Mystogan » lunedì 11 gennaio 2016, 13:47

Io su Nibali ed Aru sì



Admin
Messaggi: 11536
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 21:48

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Admin » lunedì 11 gennaio 2016, 16:54

Come Rossi Vasco vuoi una vita spericolata, eh!


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9218
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Visconte85 » lunedì 11 gennaio 2016, 17:17

Caso mai potrà cambiare il nick in Muzio Scevola :D


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica

Strong
Messaggi: 8592
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Strong » martedì 12 gennaio 2016, 10:26

Mystogan ha scritto:Io su Nibali ed Aru sì


doping è quando arbitro fischia
per ora Nibali ed Aru stanno in una "botte de fero" per cui...hai ragione tu :D


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
Celun
Messaggi: 2744
Iscritto il: martedì 8 febbraio 2011, 18:05

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Celun » martedì 12 gennaio 2016, 15:06

passando al nuoto, se dico Pellegrini,
secondo wikipedia abbiamo la bellezza di 123 ori in competizioni ufficiali(magari non è manco aggiornato ;)
https://it.wikipedia.org/wiki/Federica_Pellegrini

se non fosse pulita, possibile che qualcuno non gli abbia mai detto:
"fermati un attimo, mo ci hai rotto il cazzo" :D ;)



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9218
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Visconte85 » martedì 12 gennaio 2016, 16:06

qui ci vuole l'elogio alla mediocrità del mitico Aranciata-bottecchia.

I campioni anche tali hanno bisogno di piccoli aiutini per far si che da puliti non vengano raggiunti da mediocri dopati. Se un mediocre, molto mediocre, diventa un campionissimo che supera con la pipa in bocca i campioni che si aiutano allora il sistema lo blocca o gli dice di calmarsi.

Naturalmente ciò è solo il frutto della mia fantasia e del mio delirio derivato dalla crisi dei 30 anni compiuti da meno di 15gg.


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica

Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Mystogan » martedì 12 gennaio 2016, 19:11

Strong ha scritto:
Mystogan ha scritto:Io su Nibali ed Aru sì


doping è quando arbitro fischia
per ora Nibali ed Aru stanno in una "botte de fero" per cui...hai ragione tu :D

Bella questa :D :D



Avatar utente
Belluschi M.
Messaggi: 2644
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 16:47
Località: Figino Serenza (CO)
Contatta:

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Belluschi M. » martedì 12 gennaio 2016, 22:18

castelli ha scritto:resta tuttavia una grande domanda a cui non ho trovato risposta convincente. cosa si intende per doping: se chi ha detto no lo ha fatto trovando una scappatoia semantica al concetto di doping in realtà non ha detto no. se mi faccio di epo e l'epo è vietato sono dopato. se mi faccio di xyz e xyz è doping ma è fuori dalla lista dei prodotti dopanti non sono meglio di quello che si fa di epo.

Però falli i nomi di queste sostanze che sarebbero fuori dalle liste dopanti, ma tali da determinare miglioramenti illeciti (anche solo in termine morale eh) della prestazione sportiva.


I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].

castelli
Messaggi: 1040
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 20:12

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda castelli » martedì 12 gennaio 2016, 22:35

Belluschi M. ha scritto:
castelli ha scritto:resta tuttavia una grande domanda a cui non ho trovato risposta convincente. cosa si intende per doping: se chi ha detto no lo ha fatto trovando una scappatoia semantica al concetto di doping in realtà non ha detto no. se mi faccio di epo e l'epo è vietato sono dopato. se mi faccio di xyz e xyz è doping ma è fuori dalla lista dei prodotti dopanti non sono meglio di quello che si fa di epo.

Però falli i nomi di queste sostanze che sarebbero fuori dalle liste dopanti, ma tali da determinare miglioramenti illeciti (anche solo in termine morale eh) della prestazione sportiva.

Cortisone borderline come l epo nei 90. Vengono fermati gli atleti.se non fa nulla perche' usarlo?


capziosamente pantaniano. faziosamente froomiano. froomiano post bastonata alla vuelta.
dichiarato clinicamente pazzo da quando dice di rivedere imerio tacchella in murdoch; boifava in brailsford e pantani in froome.
tifo froome anche col motorino.

Avatar utente
Belluschi M.
Messaggi: 2644
Iscritto il: mercoledì 24 agosto 2011, 16:47
Località: Figino Serenza (CO)
Contatta:

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Belluschi M. » giovedì 14 gennaio 2016, 18:08

castelli ha scritto:
Belluschi M. ha scritto:
castelli ha scritto:resta tuttavia una grande domanda a cui non ho trovato risposta convincente. cosa si intende per doping: se chi ha detto no lo ha fatto trovando una scappatoia semantica al concetto di doping in realtà non ha detto no. se mi faccio di epo e l'epo è vietato sono dopato. se mi faccio di xyz e xyz è doping ma è fuori dalla lista dei prodotti dopanti non sono meglio di quello che si fa di epo.

Però falli i nomi di queste sostanze che sarebbero fuori dalle liste dopanti, ma tali da determinare miglioramenti illeciti (anche solo in termine morale eh) della prestazione sportiva.

Cortisone borderline come l epo nei 90. Vengono fermati gli atleti.se non fa nulla perche' usarlo?

Il cortisone fa parte eccome delle sostanze proibite. Che poi si usino scappatoie per usarlo lo stesso, come del resto con l'epo e le altre sostanze, è un discorso che esula dalla domanda che ti ho posto e rinnovo:

Quali sono queste sostanze xyz fuori dalla lista antidoping che ti pongono moralmente al pari di chi usa Epo?


I veri campioni erano quelli che dicevano no [Winter]

Froome è il bersaglio preferito di chiunque provi un minimo di frustrazione nei confronti del ciclismo professionistico [Leonardo Piccione].

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 11197
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda barrylyndon » giovedì 14 gennaio 2016, 18:19

Belluschi M. ha scritto:
Quali sono queste sostanze xyz fuori dalla lista antidoping che ti pongono moralmente al pari di chi usa Epo?

Tramadol


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

Winter
Messaggi: 11083
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Winter » giovedì 14 gennaio 2016, 18:38

Il Tramadol sarebbe il sonnifero di Paolini ?



Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 5430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Subsonico » giovedì 14 gennaio 2016, 18:45

Winter ha scritto:Il Tramadol sarebbe il sonnifero di Paolini ?

No...e' un antidolorifico


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Winter
Messaggi: 11083
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Winter » giovedì 14 gennaio 2016, 18:49

ed è cosi' potente ?



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 11197
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda barrylyndon » giovedì 14 gennaio 2016, 18:51

Winter ha scritto:ed è cosi' potente ?

Da quello che si legge in giro, e' un antidolorifco, che serve per attenuare il mal di gambe..
Si dice pero' che, per contro, non aiuti la prontezza di riflessi....


beppesaronni ha scritto:
Giocati 10 euro facilissimi per Milano passaggio del turno
http://www.sportando.com/it/italia/seri ... detto.html

castelli
Messaggi: 1040
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 20:12

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda castelli » giovedì 14 gennaio 2016, 19:00

Winter ha scritto:ed è cosi' potente ?

non è molto potente di per se, non è l'epo. certo che con l'abuso si entra in un terreno infido. c'è un "dibattito" in corso.
magari ci sono altri tramadol. c'è il cortisone che è vietato ma se non squalifichi l'atleta che lo usa ( e qualcosina in più se hanno messo un limite...) si entra in zona grigia.
per zona grigia intendo discrezionale. le regole quando diventano discrezionali finiscono di essere regole e diventano qualcosa d'altro.


capziosamente pantaniano. faziosamente froomiano. froomiano post bastonata alla vuelta.
dichiarato clinicamente pazzo da quando dice di rivedere imerio tacchella in murdoch; boifava in brailsford e pantani in froome.
tifo froome anche col motorino.

Winter
Messaggi: 11083
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Winter » giovedì 14 gennaio 2016, 19:37

barrylyndon ha scritto:
Winter ha scritto:ed è cosi' potente ?

Da quello che si legge in giro, e' un antidolorifco, che serve per attenuare il mal di gambe..
Si dice pero' che, per contro, non aiuti la prontezza di riflessi....

Be ma allora è come il cortisone..



Winter
Messaggi: 11083
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Winter » giovedì 14 gennaio 2016, 19:40

castelli ha scritto:
Winter ha scritto:ed è cosi' potente ?

non è molto potente di per se, non è l'epo. certo che con l'abuso si entra in un terreno infido. c'è un "dibattito" in corso.
magari ci sono altri tramadol. c'è il cortisone che è vietato ma se non squalifichi l'atleta che lo usa ( e qualcosina in più se hanno messo un limite...) si entra in zona grigia.
per zona grigia intendo discrezionale. le regole quando diventano discrezionali finiscono di essere regole e diventano qualcosa d'altro.

Gia' il cortisone..
Be siamo lontani dal doping ematico
E' il doping degli anni 80
Pero' è pur sempre doping
anch'io ricordo poche squalifiche (ma ce ne son state?) .. eppure la diffusione è quasi totale (con l'aiuto delle autorizzazioni varie.)

Sempre molto interessante quello che scrivi :clap: :clap: (e molto spesso son d'accordo con te)



dietzen
Messaggi: 5251
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda dietzen » giovedì 14 gennaio 2016, 20:17

Winter ha scritto:
barrylyndon ha scritto:
Winter ha scritto:ed è cosi' potente ?

Da quello che si legge in giro, e' un antidolorifco, che serve per attenuare il mal di gambe..
Si dice pero' che, per contro, non aiuti la prontezza di riflessi....

Be ma allora è come il cortisone..


sì in pratica si usa al posto del cortisone da alcuni anni, non essendo al momento ancora vietato.
la wada lo ha in monitoraggio da un po', e in effetti non è chiaro perché ancora non sia proibito. in questa fase di monitoraggio vengono comunque fatti i test anche per il tramadol, ed è stato dichiarato che circa due terzi dei campioni (cito a memoria e potrei sbagliarmi, ma mi pare fosse una cifra fra il 60% e il 70%) presentano tracce della sostanza.

un'altra sostanza da anni in monitoraggio e mai vietata sinora è il viagra. sicuramente porta vantaggi minimi e per un breve lasso di tempo, ma ricorderete che, soprattutto 3-4 anni, si notavano diverse immagini di sportivi di varie discipline particolarmente eccitati...


Di Rocco non è il mio presidente

dietzen
Messaggi: 5251
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda dietzen » giovedì 14 gennaio 2016, 20:33

poi ci sarebbe anche il caso ancora più incasinato della camera ipobarica che in italia è vietata mentre in quasi tutto il resto del mondo è permessa, e a detta di tutti influisce non poco sul miglioramento delle prestazioni.
Ultima modifica di dietzen il giovedì 14 gennaio 2016, 21:02, modificato 1 volta in totale.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9218
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Visconte85 » giovedì 14 gennaio 2016, 20:59

ricordo un hotel con camera iperbarica in Slovenia, meta di mezzo panorama ciclistico


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 5430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Subsonico » giovedì 14 gennaio 2016, 21:27

Visconte85 ha scritto:ricordo un hotel con camera iperbarica in Slovenia, meta di mezzo panorama ciclistico


E con un gestore d'eccezione, il caro vecchio Tadej :D


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 5430
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda Subsonico » giovedì 14 gennaio 2016, 21:28

Winter ha scritto:ed è cosi' potente ?


È un oppiaceo...dagli effetti collaterali notevoli. Sospettato di essere una concausa del fiorire di cadute in gruppo negli ultimi anni.


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

castelli
Messaggi: 1040
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 20:12

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda castelli » giovedì 14 gennaio 2016, 21:36

altra sostanza bannata ma di cui si sente parlare molto ma si hanno pochi positivi è il gh. l'unico beccato in "competizione" è stato sinkewitz?


capziosamente pantaniano. faziosamente froomiano. froomiano post bastonata alla vuelta.
dichiarato clinicamente pazzo da quando dice di rivedere imerio tacchella in murdoch; boifava in brailsford e pantani in froome.
tifo froome anche col motorino.

Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6365
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: atleti puliti

Messaggio da leggereda matteo.conz » sabato 16 gennaio 2016, 11:53

Winter ha scritto:
barrylyndon ha scritto:
Winter ha scritto:ed è cosi' potente ?

Da quello che si legge in giro, e' un antidolorifco, che serve per attenuare il mal di gambe..
Si dice pero' che, per contro, non aiuti la prontezza di riflessi....

Be ma allora è come il cortisone..


No è un oppioide completamente sintetico come il metadone (ma molto meno forte) e non è inserito nella tabella 3 degli stupefacenti. L'effetto è blando, 1/4 rispetto alla morfina quindi 40mg di tramadolo equivalgono a 10mg di morfina oppure 2/3mg di morfina. La differenza vera rispetto agli oppiacei è che oltre all'effetto analgesico, ha pure un blando effetto di blocco della ricaptazione della serotonina e noradrenalina quindi in pratica ha anche un leggero effetto antidepressivo ma non del tipo "prozac".
Non capisco bene perchè lo usino. I sonniferi di paolini saranno di certo benzodiazepine perchè in pratica le case farmaceutiche le hanno imposte come unici calmanti.


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein