secondo voi

Per discutere, analizzare, approfondire tutto quello che riguarda il tema più dibattuto del ciclismo
Luca90
Messaggi: 3135
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 21:21

secondo voi

Messaggio da leggereda Luca90 » venerdì 5 febbraio 2016, 1:55

quelli pizzicati positivi quando sono ritornati hanno ripreso a doparsi come se niente fosse oppure no? idee a riguardo?


2015: Tre Valli Varesine
2016 (11°) : Giro d'Italia (primi5), Tour de France tappa 11, Tour de France tappa 14, Parigi-Tours
2017 (14°) : Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon


Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 988
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda nemecsek. » venerdì 5 febbraio 2016, 7:43

Un paio di nomi mi vengono in mente...
dovrei scrivere: un paio di nomi mi vengono in menteeeeeee uagliooooooooò.... :diavoletto:
Poi ci sono quelli che finiscono nelle grinfie di ivano donmazzi.. mejo ridoparsi, stacce... :D


...ve lo meritate Nanni Moretti....

Immagine

Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Mystogan » venerdì 5 febbraio 2016, 12:27

Di ........ :D



Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 6365
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 14:12

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda matteo.conz » venerdì 5 febbraio 2016, 16:58

Luca90 ha scritto:quelli pizzicati positivi quando sono ritornati hanno ripreso a doparsi come se niente fosse oppure no? idee a riguardo?


Per me dipende molto: ci sono ottimi corridori che dal doping sono passati al doping dei poveri e spesso ribeccati. Altri ottimi o anche campioni che sono stati smontati completamente e sono tornati puliti o quasi però a livelli molto più bassi e poi ci sono campioni che sono tornati con le porte aperte. Basso (non ho niente contro di lui) è stato uno di questi e la tanto sbandierata operazione trasparenza fu solo immagine perchè impazii giorni per accedere ai dati che poi erano in valore relativo e non assoluto quindi come scostamento dalla media...media che non era specificata...


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Mystogan » venerdì 5 febbraio 2016, 18:55

Comunque il doping non fa il campione,se uno è un fuoriclasse vince anche senza doping(Contador)




Avatar utente
Felice
Messaggi: 722
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Felice » venerdì 5 febbraio 2016, 19:06

Mystogan ha scritto:Comunque il doping non fa il campione,se uno è un fuoriclasse vince anche senza doping(Contador)


Non capisco se stai scherzando o se lo dici seriamente. Propenderei per la prima ipotesi, visto che citi Contador...



Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Mystogan » venerdì 5 febbraio 2016, 19:11

Felice ha scritto:
Mystogan ha scritto:Comunque il doping non fa il campione,se uno è un fuoriclasse vince anche senza doping(Contador)


Non capisco se stai scherzando o se lo dici seriamente. Propenderei per la prima ipotesi, visto che citi Contador...

Motivo?



Avatar utente
Felice
Messaggi: 722
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Felice » venerdì 5 febbraio 2016, 19:14

Mystogan ha scritto:
Felice ha scritto:
Mystogan ha scritto:Comunque il doping non fa il campione,se uno è un fuoriclasse vince anche senza doping(Contador)


Non capisco se stai scherzando o se lo dici seriamente. Propenderei per la prima ipotesi, visto che citi Contador...

Motivo?


Parlavi quindi seriamente?



Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Mystogan » venerdì 5 febbraio 2016, 19:16

Ah quindi per te il doping fa il campione......



Avatar utente
Felice
Messaggi: 722
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Felice » venerdì 5 febbraio 2016, 19:20

Pensi seriamente che Contador sia stato con Manolo Saiz, Bruynell, Riis e in Astana ed abbia vinto senza doping??



Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Mystogan » venerdì 5 febbraio 2016, 19:21

Felice ha scritto:Pensi seriamente che Contador sia stato con Manolo Saiz, Bruynell, Riis e in Astana ed abbia vinto senza doping??

Contador che vince dopo il rientro,buongiorno :D



Avatar utente
Felice
Messaggi: 722
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Felice » venerdì 5 febbraio 2016, 19:24

Mystogan ha scritto:
Felice ha scritto:Pensi seriamente che Contador sia stato con Manolo Saiz, Bruynell, Riis e in Astana ed abbia vinto senza doping??

Contador che vince dopo il rientro,buongiorno :D


Un po' come Basso che ha vinto dopo il rientro?



Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Mystogan » venerdì 5 febbraio 2016, 19:25

Felice ha scritto:
Mystogan ha scritto:
Felice ha scritto:Pensi seriamente che Contador sia stato con Manolo Saiz, Bruynell, Riis e in Astana ed abbia vinto senza doping??

Contador che vince dopo il rientro,buongiorno :D


Un po' come Basso che ha vinto dopo il rientro?

Basso è finito dopo il Mortirolo,ha dato tutto in quel Giro



Avatar utente
Felice
Messaggi: 722
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Felice » venerdì 5 febbraio 2016, 19:30

Non é che ha dato tutto in quel Giro. E' che, probabilmente, é stata l'ultima volta che ho corso il rischio di fare - diciamo così - una specfica preparazione.



Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Mystogan » venerdì 5 febbraio 2016, 19:31

Felice ha scritto:Non é che ha dato tutto in quel Giro. E' che, probabilmente, é stata l'ultima volta che ho corso il rischio di fare - diciamo così - una specfica preparazione.

Teoricamente anche al Tour 2011 fece una preparazione specifica



Avatar utente
Felice
Messaggi: 722
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Felice » venerdì 5 febbraio 2016, 19:37

Ad ogni modo, tornando a Contador, lui ha sempre beneficiato di tecniche d'avanguardia. E' stato beccato per un capello ed é pure un miracolo se la cosa é venuta alla luce. Uno può credere quello che vuole, ma che sia ritornato a correre mangiando pastasciutte invece che certe bistecche a rischio io non ci credo di sicuro...



Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Mystogan » venerdì 5 febbraio 2016, 19:43

Felice ha scritto:Ad ogni modo, tornando a Contador, lui ha sempre beneficiato di tecniche d'avanguardia. E' stato beccato per un capello ed é pure un miracolo se la cosa é venuta alla luce. Uno può credere quello che vuole, ma che sia ritornato a correre mangiando pastasciutte invece che certe bistecche a rischio io non ci credo di sicuro...

Lo pensi anche degli altri?



Avatar utente
Felice
Messaggi: 722
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Felice » venerdì 5 febbraio 2016, 19:48

Quanto alla domanda se il doping faccia o non faccia i campioni, é chiaro che se prendi un tizio in mezzo alla strada e lo dopi come un cavallo, non ne fai un campione. Ma se prendi un buon corridore, beh, allora la cosa cambia. Credo proprio che se il fisico di costui riceve bene certi trattamenti, tu ne possa fare un campione. Opinione mia, s'intende.
E poi, secondo me, la domanda andrebbe rovesciata. Dato un corridore con le qualità del campione, riuscirebbe costui a dimostrarsi tale in un ciclismo in cui la stragrande maggioranza dei motori sono truccati?



Avatar utente
Felice
Messaggi: 722
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Felice » venerdì 5 febbraio 2016, 19:52

Mystogan ha scritto:
Felice ha scritto:Ad ogni modo, tornando a Contador, lui ha sempre beneficiato di tecniche d'avanguardia. E' stato beccato per un capello ed é pure un miracolo se la cosa é venuta alla luce. Uno può credere quello che vuole, ma che sia ritornato a correre mangiando pastasciutte invece che certe bistecche a rischio io non ci credo di sicuro...

Lo pensi anche degli altri?


Vuoi dire di quelli che sono tornati dopo squaliche per doping? Dipende. Quelli che sono tornati ed hanno continuato a vincere come prima (un Valverde, tanto per fare un esempio...) temo proprio di sì.



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 9222
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 13:27

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Visconte85 » venerdì 5 febbraio 2016, 19:54

Felice ha scritto:Quanto alla domanda se il doping faccia o non faccia i campioni, é chiaro che se prendi un tizio in mezzo alla strada e lo dopi come un cavallo, non ne fai un campione. Ma se prendi un buon corridore, beh, allora la cosa cambia. Credo proprio che se il fisico di costui riceve bene certi trattamenti, tu ne possa fare un campione. Opinione mia, s'intende.
E poi, secondo me, la domanda andrebbe rovesciata. Dato un corridore con le qualità del campione, riuscirebbe costui a dimostrarsi tale in un ciclismo in cui la stragrande maggioranza dei motori sono truccati?


bella domanda,
penso di no, resterebbe un incompiuto. Qualche corsettina di terza fascia, qualche top ten alla Vuelta e forse forse al Giro.... non di più


2014: Giro tp 21,Tour tp 10,Vuelta tp 3, ARGENTO a Ponferrada
2015: Giro anch'io 3°,Tour tp 10 e 20, GpMontreal
2016: GandWevelgen, Svizzera, Tour tp 13, Vuelta tp 10
2017: Tour tp 10 Vuelta tp 2
Campione nazionale olandese di ciclocross in carica

Avatar utente
Mystogan
Messaggi: 3090
Iscritto il: domenica 23 febbraio 2014, 12:28

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Mystogan » venerdì 5 febbraio 2016, 19:58

Secondo me potrebbe vincere anche qualcosa di importante,ma meno di quello che vincerebbe con tutti puliti



castelli
Messaggi: 1053
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 20:12

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda castelli » venerdì 5 febbraio 2016, 21:38

Luca90 ha scritto:quelli pizzicati positivi quando sono ritornati hanno ripreso a doparsi come se niente fosse oppure no? idee a riguardo?

hanno ripreso a fare il loro lavoro per prendere le migliaia di euro a fine mese e tener su tutta la baracca che dà da mangiare a molti grazie a loro.
resta da capire il perché alcune mele restino nel cesto e altre vengano tolte e reimmesse dopo un po' di purgatorio. politica? sfiga? mele che amano particolarmente il pesticida?
certo che il basso che ritorna ha mediamente una marcia in meno e anche contador. poi ogni tanto tirano la botta. basso meno. contador a fasi alterne. sella ha dato l'addio senza tornare sella.


capziosamente pantaniano. faziosamente froomiano. froomiano post bastonata alla vuelta.
dichiarato clinicamente pazzo da quando dice di rivedere imerio tacchella in murdoch; boifava in brailsford e pantani in froome.
tifo froome anche col motorino.

Avatar utente
Celun
Messaggi: 2744
Iscritto il: martedì 8 febbraio 2011, 18:05

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Celun » sabato 6 febbraio 2016, 15:13

beh Sella è il contrario, è stato Emanuele Sella tutta la carriera,
poi ha fatto un 4/5 tappe di montagna al giro tipo Zombie, tipo un Robocop, tipo fantozzi all'ultimo strappo della Kobram..

..ma quello non era l'Emanuele Sella che ha fatto 12 anni di professionismo a volte discreti(tipo l'agostoni vinta)..
..a volte anonimi :D ;)

p.s.
i risultati di molti ex sovietici post squalifica sono interessanti e molto sottotono rispetto al prima,

Gusev:
un 16esimo finale alla vuelta 2010 e 13esimo nella crono mondiale 2010, 22esimo al tour 2012
(ha rivinto solo i campionati a crono russi del 2010 e una tappa del giro del marocco 2015 in maglia skydive)

Kolobnev:
quarto al Polonia 2012, terzo al vallonia e ala tre valli nel 2013 e poco altro..
(una vittoria, tappa al tour di vallonia)

KASHECHKIN:
lui proprio quasi sparito rispetto al prima(terzo alla vuelta 2006),
17esimo alla vuelta 2010 in maglia Lampre, e un terzo di tappa al delfinato nel 2012..
..non corre più dal 2013



Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 988
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda nemecsek. » mercoledì 10 febbraio 2016, 0:17

Felice ha scritto:Quanto alla domanda se il doping faccia o non faccia i campioni, é chiaro che se prendi un tizio in mezzo alla strada e lo dopi come un cavallo, non ne fai un campione. Ma se prendi un buon corridore, beh, allora la cosa cambia. Credo proprio che se il fisico di costui riceve bene certi trattamenti, tu ne possa fare un campione. Opinione mia, s'intende.


:clap: :clap: :clap:


...ve lo meritate Nanni Moretti....

Immagine

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 988
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda nemecsek. » mercoledì 10 febbraio 2016, 0:19

Celun ha scritto:beh Sella è il contrario, è stato Emanuele Sella tutta la carriera,



...essere Giò Malchovic :diavoletto:


...ve lo meritate Nanni Moretti....

Immagine

Montana Miller
Messaggi: 934
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 6:00

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Montana Miller » mercoledì 10 febbraio 2016, 13:59

Quello che scrive Felice,su questo forum lo si poteva apprezzare ad unanimità già 13-14 anni fa,forse non è stato ribadito abbastanza nel tempo se oggi qualcuno torna a pensare che il doping emerso sia anche l'unico praticato.Un modo di pensare superato e vecchio prima che sbagliato,ma d'altronde il termine pizzicato io non lo sentivo dai tempi di De Zan.

Di casi come quello di Sella ne avremo visti almeno un centinaio negli ultimi 25 anni e i nomi di Gutierrez,Nozal,Santi Perez,Cobo,Zaina e Gianetti sono i primi che mi vengono in mente.La forza dell'emodoping è stata proprio questa,permettere a mezze figure di innalzarsi,in genere per un breve periodo,a livelli da fuoriclasse assoluti.E la cosa che spaventa di più è che,mentre un Armstrong ha beneficiato tanto del doping quanto del sistema che lo circondava e nel complesso era un corridore di livello medio alto seppur mediocre per i grandi giri,tutte queste prestazioni si sono sviluppate in contesti di regole comuni.Su questi si issano poi i Berzin,Rijs e Landis che hanno avuto 3 settimane da fenomeni in mezzo a carriere tra l'ordinario e il mediocre.Personalmente individuo nel Tour de France 96 il "Turning Point" della Storia del doping nel Ciclismo,con Rijs che ha sfoderato una prestazione che rientra a mio parere tra le prime 5 ogni epoca nei grandi giri.E prestazioni come quella appartengono a grandi campioni quale lui non era,il che è un aggravante per chi crede che il doping - un certo doping - non snaturi completamente le prestazioni.Questo sistema,più che i corridori,consegnati ai posteri come meteore quando va loro bene,vede nei vari Frankenstein le figure di riferimento,uomini che continuano a giocare il ruolo decisivo in una partita dove il merito è spesso da considerarsi totalmente "random".Se a qualcuno sta bene,sono loro che devono essere esaltati,i veri fuoriclasse.



Danys
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2016, 4:00

Re: secondo voi

Messaggio da leggereda Danys » lunedì 2 maggio 2016, 4:02

Perdere il vizio è difficile!
Poi non si sa.