Dubbi, domande, sospetti

Per discutere, analizzare, approfondire tutto quello che riguarda il tema più dibattuto del ciclismo
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 4468
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 13 settembre 2020, 10:05

barrylyndon ha scritto:
sabato 12 settembre 2020, 21:01
Si parla di 50 corridori al Tour 2017...ma l'uci non ha troppi soldi per velocizzare i ricontrolli :D
Ma ricontrollando sul serio? Se è vero ciò che ho letto in giro sarebbe una tragedia



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14532
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 13 settembre 2020, 10:14

chinaski89 ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 10:05
barrylyndon ha scritto:
sabato 12 settembre 2020, 21:01
Si parla di 50 corridori al Tour 2017...ma l'uci non ha troppi soldi per velocizzare i ricontrolli :D
Ma ricontrollando sul serio? Se è vero ciò che ho letto in giro sarebbe una tragedia
Non sapremo mai quale sia la reale volonta' di farlo...
Assegnare il Tour 2017 a Moinard, faccio un esempio, penso non convenga a nessuno..cosi', a naso..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 4468
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 13 settembre 2020, 10:17

barrylyndon ha scritto:
sabato 12 settembre 2020, 22:54
Capodacqua su Fb, riprendendo un articolo di Vayer, getta pesanti ombre sui Colombiani e gli Sloveni..ed anche su due squadre...una e' la Jumbo e l'altro e' il branco di lupi.
Dice che l'antidoping in Colombia e' ridicolo.
Che e' naturale che i Francesi si siano schiantati di fronte a certe prestazioni.
Si può ancora leggere? Senza avere FB lo vedo comunque? Link? Articolo di Vayer è disponibile?

Scusa le troppe domande, sono molto curioso



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 4468
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 13 settembre 2020, 10:19

barrylyndon ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 10:14
chinaski89 ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 10:05
barrylyndon ha scritto:
sabato 12 settembre 2020, 21:01
Si parla di 50 corridori al Tour 2017...ma l'uci non ha troppi soldi per velocizzare i ricontrolli :D
Ma ricontrollando sul serio? Se è vero ciò che ho letto in giro sarebbe una tragedia
Non sapremo mai quale sia la reale volonta' di farlo...
Assegnare il Tour 2017 a Moinard, faccio un esempio, penso non convenga a nessuno..cosi', a naso..
Ieri ho letto 50 (!!) e mi è venuto un mezzo infarto.

Comunque sui Jumbo che vanno tutti fortissimo è vero, e voci non bellissime girano da un po'

Poi WVA è un fenomeno e non ci piove, ma che anche lui vada il doppio dello scorso anno è palese

Bisogna capire quanto la cosa possa fare insospettire vedendo anche un po' tutti gli altri (Dumo a parte tacci loro) e quanto si possa pensare a differenze di preparazione vista l'annata particolare... Non saprei io vado per la seconda, ma potrebbe essere 'struzzaggine'

Io tendenzialmente guardo le gare come se tutti i big facessero più o meno le stesse cose, perchè altrimenti perderei il gusto di guardarle. Se qualcuno sa come girano davvero le cose parli che son curioso :mrgreen:



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14532
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da barrylyndon » domenica 13 settembre 2020, 10:30

Tieni presente che quest'anno l'antidoping, specie in certi periodi,non so quanto possa esser stato invasivo...non immagino la possibilita' di controlli assidui in tempo di covid


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

34x27
Messaggi: 3903
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da 34x27 » domenica 13 settembre 2020, 11:49

chinaski89 ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 10:17
barrylyndon ha scritto:
sabato 12 settembre 2020, 22:54
Capodacqua su Fb, riprendendo un articolo di Vayer, getta pesanti ombre sui Colombiani e gli Sloveni..ed anche su due squadre...una e' la Jumbo e l'altro e' il branco di lupi.
Dice che l'antidoping in Colombia e' ridicolo.
Che e' naturale che i Francesi si siano schiantati di fronte a certe prestazioni.
Si può ancora leggere? Senza avere FB lo vedo comunque? Link? Articolo di Vayer è disponibile?

Scusa le troppe domande, sono molto curioso
viewtopic.php?p=688329#p688329


HEY MOTO

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 4468
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 13 settembre 2020, 12:40

Grazie mille



Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 1221
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da aitutaki1 » domenica 13 settembre 2020, 13:43

chinaski89 ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 10:19

Io tendenzialmente guardo le gare come se tutti i big facessero più o meno le stesse cose, perchè altrimenti perderei il gusto di guardarle. Se qualcuno sa come girano davvero le cose parli che son curioso :mrgreen:
Anche io , non esiste sport in cui gli atleti non si aiutino farmacologicamente quindi non mi scandalizzo. Il problema però è un'altro , il ciclismo è uno sport di endurance e se qualcuno trova il "modo" di portare più ossigeno in maniera consistente (cosa che con il PB dovrebbe essere almeno molto limitata) ai muscoli il vantaggio è enorme* , ancora di più in un GT dove ci si aspetta un fisiologico calo delle prestazioni.
Poi più ossigenazione chiama più massa muscolare , e quindi via di ormoni e steroidi , etc etc.
Liberalizzare il doping è anche peggio, primo perchè emergerebbero non gli atleti migliori ma quelli che fisiologicamente rispondono meglio al trattamento, poi perchè oltre alla salute dei professionisti si metterebbe a repentaglio quella di tutti quegli idioti che o per mera emulazione o per vincere il famoso prosciutto esagerassero, presumibilmente senza assistenza medica. Vedi il caso Riccò con il doping fai da te, a momenti ci lascia le penne nonostante la decennale esperienza :old:

*Ci sono una marea di studi per esempio sugli effetti dell' EPO, e i miglioramenti della performance aerobica sono esagerati , si parte da un +15% della potenza aerobica SENZA allenarsi. E lo abbiamo visto anche nella pratica quando rischiando più del dovuto (casi CERA per esempio), buoni pedalatori si sono trasformati in vincenti, E non è che il gruppo andasse a pane e acqua.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Krisper
Messaggi: 224
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Krisper » domenica 13 settembre 2020, 16:29

aitutaki1 ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 13:43
chinaski89 ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 10:19

Io tendenzialmente guardo le gare come se tutti i big facessero più o meno le stesse cose, perchè altrimenti perderei il gusto di guardarle. Se qualcuno sa come girano davvero le cose parli che son curioso :mrgreen:
Anche io , non esiste sport in cui gli atleti non si aiutino farmacologicamente quindi non mi scandalizzo. Il problema però è un'altro , il ciclismo è uno sport di endurance e se qualcuno trova il "modo" di portare più ossigeno in maniera consistente (cosa che con il PB dovrebbe essere almeno molto limitata) ai muscoli il vantaggio è enorme* , ancora di più in un GT dove ci si aspetta un fisiologico calo delle prestazioni.
Poi più ossigenazione chiama più massa muscolare , e quindi via di ormoni e steroidi , etc etc.
Liberalizzare il doping è anche peggio, primo perchè emergerebbero non gli atleti migliori ma quelli che fisiologicamente rispondono meglio al trattamento, poi perchè oltre alla salute dei professionisti si metterebbe a repentaglio quella di tutti quegli idioti che o per mera emulazione o per vincere il famoso prosciutto esagerassero, presumibilmente senza assistenza medica. Vedi il caso Riccò con il doping fai da te, a momenti ci lascia le penne nonostante la decennale esperienza :old:

*Ci sono una marea di studi per esempio sugli effetti dell' EPO, e i miglioramenti della performance aerobica sono esagerati , si parte da un +15% della potenza aerobica SENZA allenarsi. E lo abbiamo visto anche nella pratica quando rischiando più del dovuto (casi CERA per esempio), buoni pedalatori si sono trasformati in vincenti, E non è che il gruppo andasse a pane e acqua.
sull'EPO gli studi sono contradditori. ci sono studi che non notano differenze con placebo.

Personalmente rimango convinto che l'EPO dia un forte beneficio nello sport di endurance, ma non da solo e nel tempo.
Fortunatamente il pb limita il suo utilizzo ed effetto.

La liberalizzazione del doping sarebbe una sconfitta, ma temo che in questo momento non siamo lontani con le numerose TUEs che sono presenti nello sport di elite. Poi se si affronta l'argomento senza pregiudizi, lo dico a me stesso prima di tutto, una certa e controllata liberalizzazione limiterebbe certi "esperimenti" e vedremmo una sport più etico (definizione di chi sostiene la liberalizzazione controllata di certe sostanze (già un ossimoro)).
Per ora rimango critico verso una liberalizzazione del doping.

Una corsa mi pare certa: l'antidoping non è libero da interessi politici ed economi, né mi pare abbia come primo scopo la salute degli atleti.



Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10367
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Visconte85 » domenica 13 settembre 2020, 17:54

barrylyndon ha scritto:
sabato 12 settembre 2020, 22:54
Capodacqua su Fb, riprendendo un articolo di Vayer, getta pesanti ombre sui Colombiani e gli Sloveni..ed anche su due squadre...una e' la Jumbo e l'altro e' il branco di lupi.
Dice che l'antidoping in Colombia e' ridicolo.
Che e' naturale che i Francesi si siano schiantati di fronte a certe prestazioni.
siamo sempre alle solite,
come avevamo preannunciato
cambio ai vertici e cambio dominatori


2014:Giro tp21,Tour tp10,Vuelta tp3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour tp13, Vuelta tp10
2017:Tour tp10 Vuelta tp2
2018:Scheldeprijs, Giro tp21, Tour tp11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne
2020: Campione italiano in linea

Luca90
Messaggi: 7481
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Luca90 » domenica 13 settembre 2020, 18:00

se van aert vince le volate, strade bianche e poi riduce il gruppo dei migliori a 15 !!! staccando bernal quintana... cioè è un superuomo?
io ammito yates per il coraggio avuto a scattare oggi dove era impossibile... erano in 4 a chiudere poi...
kuss è arrivato 5°... vanno al doppio degli altri... ma questi chetoni sono così miracolosi?


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020( ) : Settimana Coppi e Bartali

pietro
Messaggi: 4487
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da pietro » domenica 13 settembre 2020, 18:13

Luca90 ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 18:00
se van aert vince le volate, strade bianche e poi riduce il gruppo dei migliori a 15 !!! staccando bernal quintana... cioè è un superuomo?
io ammito yates per il coraggio avuto a scattare oggi dove era impossibile... erano in 4 a chiudere poi...
kuss è arrivato 5°... vanno al doppio degli altri... ma questi chetoni sono così miracolosi?
Molte squadre usano i chetoni



Luca90
Messaggi: 7481
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Luca90 » domenica 13 settembre 2020, 18:14

pietro ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 18:13
Luca90 ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 18:00
se van aert vince le volate, strade bianche e poi riduce il gruppo dei migliori a 15 !!! staccando bernal quintana... cioè è un superuomo?
io ammito yates per il coraggio avuto a scattare oggi dove era impossibile... erano in 4 a chiudere poi...
kuss è arrivato 5°... vanno al doppio degli altri... ma questi chetoni sono così miracolosi?
Molte squadre usano i chetoni
a suo tempo avevo letto solo un paio di squadre...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020( ) : Settimana Coppi e Bartali

34x27
Messaggi: 3903
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da 34x27 » domenica 13 settembre 2020, 18:15

pietro ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 18:13
Molte squadre usano i chetoni
Quali? Fonti?
Ultima modifica di 34x27 il domenica 13 settembre 2020, 18:22, modificato 1 volta in totale.


HEY MOTO

pietro
Messaggi: 4487
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da pietro » domenica 13 settembre 2020, 18:16

34x27 ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 18:15
pietro ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 18:13
Luca90 ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 18:00
se van aert vince le volate, strade bianche e poi riduce il gruppo dei migliori a 15 !!! staccando bernal quintana... cioè è un superuomo?
io ammito yates per il coraggio avuto a scattare oggi dove era impossibile... erano in 4 a chiudere poi...
kuss è arrivato 5°... vanno al doppio degli altri... ma questi chetoni sono così miracolosi?
Molte squadre usano i chetoni
Quali? Fonti?
Al Tour dell'anno scorso era venuta fuori questa storia e vari ds avevano detto che le loro squadre facevano uso di chetoni



Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 1221
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da aitutaki1 » domenica 13 settembre 2020, 18:29

Si che però servono per controllare il peso e probabilmente sono meno peggio di altri metodi
Luca90 ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 18:00
se van aert vince le volate, strade bianche e poi riduce il gruppo dei migliori a 15 !!! staccando bernal quintana... cioè è un superuomo?
io ammito yates per il coraggio avuto a scattare oggi dove era impossibile... erano in 4 a chiudere poi...
kuss è arrivato 5°... vanno al doppio degli altri... ma questi chetoni sono così miracolosi?
Che però ha avuto sicuramente un problemino fisico, mentre a Quintana negli ultimi anni il passaggio a vuoto è già capitato, bisogna dire che la Jumbo è una gran squadra e anche decisamente ben assortita, certo vanno tutti molto molto forte
Krisper ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 16:29

Una corsa mi pare certa: l'antidoping non è libero da interessi politici ed economi, né mi pare abbia come primo scopo la salute degli atleti.
Sicuramente anzi sono preminenti gli interessi rispetto alla salute degli atleti, e si vede anche da come sono gestite le varie federazioni.
Ultima modifica di aitutaki1 il domenica 13 settembre 2020, 18:40, modificato 1 volta in totale.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Luca90
Messaggi: 7481
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Luca90 » domenica 13 settembre 2020, 18:36

aitutaki1 ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 18:29
Si che però servono per controllare il peso e probabilmente sono meno peggio di altri metodi
Luca90 ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 18:00
se van aert vince le volate, strade bianche e poi riduce il gruppo dei migliori a 15 !!! staccando bernal quintana... cioè è un superuomo?
io ammito yates per il coraggio avuto a scattare oggi dove era impossibile... erano in 4 a chiudere poi...
kuss è arrivato 5°... vanno al doppio degli altri... ma questi chetoni sono così miracolosi?
Che però ha avuto sicuramente un problemino fisico, mentre a Quintana negli ultimi anni il passaggio a vuoto è già capitato, bisogna dire che la Jumbo è una gran squadra e anche decisamente ben assortita, certo vanno tutti molto molto forte
a me van aert piaceva anche lo scorso anno ma era più umano... adesso fa tutto lui...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020( ) : Settimana Coppi e Bartali

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 4468
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 13 settembre 2020, 19:20

Visconte85 ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 17:54
barrylyndon ha scritto:
sabato 12 settembre 2020, 22:54
Capodacqua su Fb, riprendendo un articolo di Vayer, getta pesanti ombre sui Colombiani e gli Sloveni..ed anche su due squadre...una e' la Jumbo e l'altro e' il branco di lupi.
Dice che l'antidoping in Colombia e' ridicolo.
Che e' naturale che i Francesi si siano schiantati di fronte a certe prestazioni.
siamo sempre alle solite,
come avevamo preannunciato
cambio ai vertici e cambio dominatori
Seguendo il discorso però i colombiani dovrebbero andare il triplo degli sloveni



Krisper
Messaggi: 224
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Krisper » domenica 13 settembre 2020, 20:07

Sui ketoni.

Non sono doping. Nè al momento possono diventarlo.
Il loro utilizzo è consentito.

Sul peso l'effetto è discutibile (si confonde la dieta ketogenica con i ketoni esogeni).
Poi commercialmente si pubblicizza l'effetto dimagrante.
Ammesso che ci sia, è minimo.
Più probabile prendere peso, visto che sono calorie in più assunte (120cal per 25 gr di ketoni)

Il vantaggio è energetico e nel recupero.



Winter
Messaggi: 16300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Winter » domenica 13 settembre 2020, 20:10

pietro ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 18:13
Luca90 ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 18:00
se van aert vince le volate, strade bianche e poi riduce il gruppo dei migliori a 15 !!! staccando bernal quintana... cioè è un superuomo?
io ammito yates per il coraggio avuto a scattare oggi dove era impossibile... erano in 4 a chiudere poi...
kuss è arrivato 5°... vanno al doppio degli altri... ma questi chetoni sono così miracolosi?
Molte squadre usano i chetoni
Non usano solo quelli...



Winter
Messaggi: 16300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Winter » domenica 13 settembre 2020, 20:20

barrylyndon ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 10:30
Tieni presente che quest'anno l'antidoping, specie in certi periodi,non so quanto possa esser stato invasivo...non immagino la possibilita' di controlli assidui in tempo di covid
Quasi nulli
Pinot e guillaume martin dissero di aver subito un controllo da ottobre a fine luglio..
Passaporto biologico??



Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 1221
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da aitutaki1 » domenica 13 settembre 2020, 20:42

Krisper ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 20:07
Sui ketoni.

Non sono doping. Nè al momento possono diventarlo.
Il loro utilizzo è consentito.

Sul peso l'effetto è discutibile (si confonde la dieta ketogenica con i ketoni esogeni).
Poi commercialmente si pubblicizza l'effetto dimagrante.
Ammesso che ci sia, è minimo.
Più probabile prendere peso, visto che sono calorie in più assunte (120cal per 25 gr di ketoni)

Il vantaggio è energetico e nel recupero.
Non sono un nutrizionista ma non mi pare che il controllo (non intendevo il dimagrimento) del peso e la disponibilità di energia siano in contraddizione.
Anzi i corpi chetonici dovrebbero favorire la trasformazione dei lipidi (in maniera più veloce ed efficiente) in energia al posto del glucosio con il duplice effetto di averla prontamente disponibile ai muscoli e di non consumare proteine nella trasformazione degli zuccheri.
I ketoni esogeni dovrebbero dovrebbero dare gli stessi risultati di una dieta ketogenica senza dover attendere che il corpo si adatti per produrli (dai grassi), quindi anche come nutrimento potrebbero sostituire una quota di carboidrati , che invece verrebbero convertiti in zuccheri.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Krisper
Messaggi: 224
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Krisper » domenica 13 settembre 2020, 21:41

aitutaki1 ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 20:42
Krisper ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 20:07
Sui ketoni.

Non sono doping. Nè al momento possono diventarlo.
Il loro utilizzo è consentito.

Sul peso l'effetto è discutibile (si confonde la dieta ketogenica con i ketoni esogeni).
Poi commercialmente si pubblicizza l'effetto dimagrante.
Ammesso che ci sia, è minimo.
Più probabile prendere peso, visto che sono calorie in più assunte (120cal per 25 gr di ketoni)

Il vantaggio è energetico e nel recupero.
Non sono un nutrizionista ma non mi pare che il controllo (non intendevo il dimagrimento) del peso e la disponibilità di energia siano in contraddizione.
Anzi i corpi chetonici dovrebbero favorire la trasformazione dei lipidi (in maniera più veloce ed efficiente) in energia al posto del glucosio con il duplice effetto di averla prontamente disponibile ai muscoli e di non consumare proteine nella trasformazione degli zuccheri.
I ketoni esogeni dovrebbero dovrebbero dare gli stessi risultati di una dieta ketogenica senza dover attendere che il corpo si adatti per produrli (dai grassi), quindi anche come nutrimento potrebbero sostituire una quota di carboidrati , che invece verrebbero convertiti in zuccheri.
per un meccanismo di feed back i ketoni nel sangue, hanno un effetto di inibire la lipolisi.
la differenza con la dieta ketogenica è proprio questa, i ketoni non derivano da grassi, ma sono appunto esogeni.
Poi ci sono degli effetti sui trigliceridi, ma marginali.

In diversi studi i ketoni sono somministrati in associazione ai carboidrati, comunque indispensabili.
I ketoni non aumentano la forza, lo sprint. Caratteristiche che sono importanti nel ciclismo, oltre alla resistenza.
Probabile dunque che usino combinazioni di ketoni e carboidrati e con timing differenti in base alla gara.

Dieta ketogenica e ketoni esogeni non hanno gli stessi risultati, specie livello sportivo, dove la dieta ketogenica diminuisce la prestazione.

sul dimagrire conta solo una regola: + consumo - introito
Gli unici farmaci che fanno dimagrire (che aumentano il consumo), sono per fortuna proibiti.
Ma non sono certo i Ketoni.



ste87
Messaggi: 50
Iscritto il: domenica 24 luglio 2011, 23:15

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da ste87 » domenica 13 settembre 2020, 22:45

Domanda molto diretta: secondo voi l'autoemotrasfusione è ancora utilizzata nel gruppo? Che margini di identificazione ha il PB attualmente su tale pratica? Lo chiedo perché sull'argomento sono rimasto praticamente ai sospetti sulla positività di Contador nel 2010 e ad alcune intercettazioni legate all'inchiesta di Padova



Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 1221
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da aitutaki1 » domenica 13 settembre 2020, 23:18

ste87 ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 22:45
Domanda molto diretta: secondo voi l'autoemotrasfusione è ancora utilizzata nel gruppo? Che margini di identificazione ha il PB attualmente su tale pratica? Lo chiedo perché sull'argomento sono rimasto praticamente ai sospetti sulla positività di Contador nel 2010 e ad alcune intercettazioni legate all'inchiesta di Padova
Se fosse usata lo sarebbe con molta cautela dato che la reimmissione di sangue altera i valori dell' emoglobina e dei reticolociti
http://www.scienceofcycling.it/blog/ind ... d=0zgk54f5
Allegati
emo.png
emo.png (66.69 KiB) Visto 1301 volte


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.

Avatar utente
Denb
Messaggi: 826
Iscritto il: venerdì 20 settembre 2013, 14:00

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Denb » lunedì 14 settembre 2020, 0:56

34x27 ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 18:15
pietro ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 18:13
Molte squadre usano i chetoni
Quali? Fonti?

Facendo qualche ricerca su internet le squadre che utilizzano o hanno utilizzato in passato i chetoni:

Deceuninck
Jumbo
Bora
Ineos
Lotto Soudal


Squadre che hanno dichiarato di non farne uso:

Cofidis
AG2R
Sunweb
Mitchelton-Scott
NTT


:sherlock:



34x27
Messaggi: 3903
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da 34x27 » lunedì 14 settembre 2020, 7:34

Intervista interessante sui chetoni:https://www.gazzetta.it/Ciclismo/11-08- ... 2074.shtml


HEY MOTO

Winter
Messaggi: 16300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Winter » lunedì 14 settembre 2020, 10:18




Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5739
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Slegar » lunedì 14 settembre 2020, 11:02

Winter ha scritto:
lunedì 14 settembre 2020, 10:18
https://mobile.twitter.com/tricheursdeh ... 8445129730

Cosa sta facendo?
Avrà posizionato il computer di bordo sui watt letti dal misuratore di potenza; certo che la moto gli dato una scia clamorosa. In una gara del cavolo come questo Tour, tutto è buono per dare sapore ad un piatto senza gusto.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 2323
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da nemecsek. » lunedì 14 settembre 2020, 12:29

Krisper ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 21:41


sul dimagrire conta solo una regola: + consumo - introito
così si credeva negli anni settanta (e ci crede ancora Calabresi, che vive di comparsate e non ha mai fatto aggiornamento professionali)

cronodieta
dieta di segnale
calma glicemica
controllo insulinico

per esempio


Immagine

Winter
Messaggi: 16300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Winter » lunedì 14 settembre 2020, 12:38

Slegar ha scritto:
lunedì 14 settembre 2020, 11:02
Winter ha scritto:
lunedì 14 settembre 2020, 10:18
https://mobile.twitter.com/tricheursdeh ... 8445129730

Cosa sta facendo?
Avrà posizionato il computer di bordo sui watt letti dal misuratore di potenza; certo che la moto gli dato una scia clamorosa.
Anche io ci avevo pensato..
Poi m son detto stai per vincere una tappa del tour..sei a tutta..con il gruppo che t sta braccando.. pulsazioni al massimo.. gambe infuocate
E pensi a mettere a posto il ciclocomputer?



pietro
Messaggi: 4487
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da pietro » lunedì 14 settembre 2020, 13:42

Winter ha scritto:
lunedì 14 settembre 2020, 10:18
https://mobile.twitter.com/tricheursdeh ... 8445129730

Cosa sta facendo?
Moltissimi corridori fanno quel gesto.
Possibile che vogliano determinare dei segmenti precisi per poi fare analizzare quei specifici dati, ma è solo un'ipotesi



Winter
Messaggi: 16300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Winter » lunedì 14 settembre 2020, 15:19

all'ultimo km ? Corridore in fuga in solitaria ?
è la prima volta che lo vedo



pietro
Messaggi: 4487
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da pietro » lunedì 14 settembre 2020, 15:46

Winter ha scritto:
lunedì 14 settembre 2020, 15:19
all'ultimo km ? Corridore in fuga in solitaria ?
è la prima volta che lo vedo
Ne ho visti una marea solo a questo Tour fare così :boh:



Krisper
Messaggi: 224
Iscritto il: domenica 25 febbraio 2018, 11:54

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Krisper » lunedì 14 settembre 2020, 15:49

nemecsek. ha scritto:
lunedì 14 settembre 2020, 12:29
Krisper ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 21:41


sul dimagrire conta solo una regola: + consumo - introito
così si credeva negli anni settanta (e ci crede ancora Calabresi, che vive di comparsate e non ha mai fatto aggiornamento professionali)

cronodieta
dieta di segnale
calma glicemica
controllo insulinico

per esempio
Si può credere a ciò che si vuole, per carità.
L'importante è che poi la pratica sia svolta da chi è competente ed ha i titoli per farlo.



Winter
Messaggi: 16300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Winter » lunedì 14 settembre 2020, 17:17

pietro ha scritto:
lunedì 14 settembre 2020, 15:46
Winter ha scritto:
lunedì 14 settembre 2020, 15:19
all'ultimo km ? Corridore in fuga in solitaria ?
è la prima volta che lo vedo
Ne ho visti una marea solo a questo Tour fare così :boh:
almeno uno? nella stessa situazione



pietro
Messaggi: 4487
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da pietro » lunedì 14 settembre 2020, 17:21

Winter ha scritto:
lunedì 14 settembre 2020, 17:17
pietro ha scritto:
lunedì 14 settembre 2020, 15:46
Winter ha scritto:
lunedì 14 settembre 2020, 15:19
all'ultimo km ? Corridore in fuga in solitaria ?
è la prima volta che lo vedo
Ne ho visti una marea solo a questo Tour fare così :boh:
almeno uno? nella stessa situazione
Gesink ieri lo ha fatto, non era la stessa situazione, anche perché è arrivato da solo al traguardo Kragh Andersen...



Winter
Messaggi: 16300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Winter » lunedì 14 settembre 2020, 17:28

gesink ieri è arrivato a 21 minuti..
uno nel pieno dello sforzo in pianura non si mette a regolare il ciclocomputer
massimo si gira indietro per vedere l'arrivo del gruppo..



Strong
Messaggi: 9816
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Strong » lunedì 14 settembre 2020, 18:08

Winter ha scritto:
lunedì 14 settembre 2020, 17:28
gesink ieri è arrivato a 21 minuti..
uno nel pieno dello sforzo in pianura non si mette a regolare il ciclocomputer
massimo si gira indietro per vedere l'arrivo del gruppo..
io l'ho visto fare anche in salita anche nei momenti in cui l'atleta era in spinta.
non saprei, tra tutte le cose, questa mi sembra quella meno "strana"
fare due o tre swipe per posizionarsi su una determinata schermata che possa dare info utili alla causa anche se
per l'ultimo km di corsa, non mi sembra una cosa impossibile.
devi poi pensare che questa è una generazione cresciuta con questa tecnologia, per loro è normale.
il ciclismo romantico non c'è più winter :gruppo:

piuttosto....
negli anni scorsi ho notato che andava molto di moda mettere il pollice sulla parte alta delle leve dei freni :D
quest'anno dove li mettono i pollici?


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

giorgio ricci
Messaggi: 3479
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da giorgio ricci » lunedì 14 settembre 2020, 23:19

Io seguo con passione il ciclismo da quando ho iniziato ad avere gusti personali. Ho vissuto epoche belle, drammatiche e pure grottesche.
Ho notato che questo sport alterna periodi credibili, ad altri improbabili.
Non è una questione di gusti personali, almeno spero di non cadere in questo errore,, ma i momenti diciamo sospetti, sono sempre peggio di quelli precedenti.
Storcevamo il naso davanti ad Armstrong, ed ora ci troviamo con un manipolo di atleti di 2 o 3 nazioni che vanno come moto e sono talmente simili da non riuscire a fare distacchi su salite arcigne.
Prima gli inglesi, ora i colombiani e gli sloveni, che sono 2 milioni e tirano fuori 2 fenomeni contemporaneamente.
Mentre la Francia,, la Spagna, e l'Italia, che sono le nazioni del ciclismo faticano a trovare atleti di vertice.
Io non so bene come funzionino i chetoni e se c'entrano qualcosa, ma per me c'è del marcio, a livello di squadre, di nazioni e soprattutto di antidoping.
Qualcosa non sta funzionando, o meglio,, non si vuole più far funzionare. Comunque questo ciclismo non è divertente, sembra la boxe. Siamo passati dai miti americani degli anni 60 80 ad un guazzabuglio in cui non si capisce niente, che ha portato la gente a disaffezionarsi a questo sport storico, ormai seguito solo dagli scommettitori, come l'ippica.
Senza troppo clamore,, ma un po' di ordine andrebbe rimesso se si vuole mantenere il ciclismo a livelli decenti di popolarità.



Strong
Messaggi: 9816
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Strong » lunedì 14 settembre 2020, 23:33

Citi armstrong, i colombiani gli inglesi gli Sloveni ...
Ma quando eravamo noi a dominare anche con atleti improponibili?
Li ti andava bene ed immagino che fosse tutto molto più credibile, vero?


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

schwoch83
Messaggi: 213
Iscritto il: venerdì 4 febbraio 2011, 19:06

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da schwoch83 » martedì 15 settembre 2020, 0:30

Strong ha scritto:
lunedì 14 settembre 2020, 23:33
Citi armstrong, i colombiani gli inglesi gli Sloveni ...
Ma quando eravamo noi a dominare anche con atleti improponibili?
Li ti andava bene ed immagino che fosse tutto molto più credibile, vero?
Esatto, in questo forum i sospetti di doping ci sono (e diventano praticamente certezze) solo quando non vincono gli italiani...

Su Roglic sto leggendo le peggiori cose in questi giorni: se fosse italiano sarebbe l’eroe nazionale, invece ora è il cattivo di turno



Winter
Messaggi: 16300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Winter » martedì 15 settembre 2020, 6:03

Strong ha scritto:
lunedì 14 settembre 2020, 23:33
Citi armstrong, i colombiani gli inglesi gli Sloveni ...
Ma quando eravamo noi a dominare anche con atleti improponibili?
Li ti andava bene ed immagino che fosse tutto molto più credibile, vero?
Vero..
Son andato a vedere sul sito della federazione slovena il numero di club affiliati..
Tredici
Grosso modo hanno 20 praticanti per annata agonistica..
Di questi due passeranno pro
E uno parteciperà al tour
Una media un po strana..
La liguria ha numeri simili come agonisti
Ovviamente non con gli stessi risultati
Pure la valle d aosta (regione straminore nel ciclismo) ha gli stessi numeri come club affiliati alla federazione
Però l ultimo nostro pro è degli anni 60..
Come te lo spieghi?
Dietro una doppietta del genere mi aspetto un super movimento.. fatto di migliaia di praticanti gare ecc
Il nulla
Almeno l america , l Inghilterra e la Colombia avevano i numeri dalla loro..



Winter
Messaggi: 16300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Winter » martedì 15 settembre 2020, 6:10

giorgio ricci ha scritto:
lunedì 14 settembre 2020, 23:19
Io seguo con passione il ciclismo da quando ho iniziato ad avere gusti personali. Ho vissuto epoche belle, drammatiche e pure grottesche.
Ho notato che questo sport alterna periodi credibili, ad altri improbabili.
Non è una questione di gusti personali, almeno spero di non cadere in questo errore,, ma i momenti diciamo sospetti, sono sempre peggio di quelli precedenti.
Storcevamo il naso davanti ad Armstrong, ed ora ci troviamo con un manipolo di atleti di 2 o 3 nazioni che vanno come moto e sono talmente simili da non riuscire a fare distacchi su salite arcigne.
Prima gli inglesi, ora i colombiani e gli sloveni, che sono 2 milioni e tirano fuori 2 fenomeni contemporaneamente.
Mentre la Francia,, la Spagna, e l'Italia, che sono le nazioni del ciclismo faticano a trovare atleti di vertice.
Io non so bene come funzionino i chetoni e se c'entrano qualcosa, ma per me c'è del marcio, a livello di squadre, di nazioni e soprattutto di antidoping.
D'accordissimo
Sui chetoni io però ci credo poco.
Gli otto mesi senza controlli per me fan la differenza
Io quello che trovo incredibile è che in nessuna tappa qualcuno può attaccare in salita
Perché il ritmo è troppo elevato
Cosa mai successa in passato
Nemmeno con sky e uspostal
17 km di salita domenica scatto di yates di un km
Venerdi due belle salite nessuno



giorgio ricci
Messaggi: 3479
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da giorgio ricci » martedì 15 settembre 2020, 8:45

I chetoni stanno al ciclismo come il sangue di tartaruga al nuoto cinese



Gimbatbu
Messaggi: 1747
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Gimbatbu » martedì 15 settembre 2020, 11:58

Però a volte l' esplosione isolata di talenti accade, il Belgio tirò fuori in contemporanea due tenniste ai vertici mondiali, il Lichtenstain! (grosso come la provincia di Rieti) tre atleti da medaglia olimpica tra maschi e femmine nello sci alpino, il dubbio, leggittimo, è però da suffragare nei fatti: hanno trovato la lampada di Aladino? La Gewiss di nostrana memoria dei Furlan, Ugrumov, Berzin, Bobrik, tanto per fare un esempio, effettivamente aveva qualcosa in più (eufemismo), i tedeschi dell' est un movimento globale dall' atletica al fondo sugli sci, gli sloveni a parte qualche sciatore/trice bravo/a che hanno avuto spesso oltre Ilicic e qualche cestista cos' altro hanno prodotto?



Winter
Messaggi: 16300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Winter » martedì 15 settembre 2020, 20:08

giorgio ricci ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 8:45
I chetoni stanno al ciclismo come il sangue di tartaruga al nuoto cinese
la penso come te
C è chi ci crede :D
Il tempo ci dirà..



Winter
Messaggi: 16300
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Winter » martedì 15 settembre 2020, 20:14

Gimbatbu ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 11:58
Però a volte l' esplosione isolata di talenti accade, il Belgio tirò fuori in contemporanea due tenniste ai vertici mondiali, il Lichtenstain! (grosso come la provincia di Rieti) tre atleti da medaglia olimpica tra maschi e femmine nello sci alpino, il dubbio, leggittimo, è però da suffragare nei fatti: hanno trovato la lampada di Aladino? La Gewiss di nostrana memoria dei Furlan, Ugrumov, Berzin, Bobrik, tanto per fare un esempio, effettivamente aveva qualcosa in più (eufemismo), i tedeschi dell' est un movimento globale dall' atletica al fondo sugli sci, gli sloveni a parte qualche sciatore/trice bravo/a che hanno avuto spesso oltre Ilicic e qualche cestista cos' altro hanno prodotto?
Si capita..
Ma la federazione slovena fa 1600 tesserati (compresi dirigenti..ecc)
Quella francese 120mila
Eppure..
Sarà la genetica

Oltre al duo c son stati brajkovic polanc mohoric Spilak ecc
Sempre con una base quasi nulla
20 corridori all anno

Vedo poche similitudini tra gli wenzel e il duo roglic pogacar



Gimbatbu
Messaggi: 1747
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da Gimbatbu » martedì 15 settembre 2020, 20:29

Winter ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 20:14
Gimbatbu ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 11:58
Però a volte l' esplosione isolata di talenti accade, il Belgio tirò fuori in contemporanea due tenniste ai vertici mondiali, il Lichtenstain! (grosso come la provincia di Rieti) tre atleti da medaglia olimpica tra maschi e femmine nello sci alpino, il dubbio, leggittimo, è però da suffragare nei fatti: hanno trovato la lampada di Aladino? La Gewiss di nostrana memoria dei Furlan, Ugrumov, Berzin, Bobrik, tanto per fare un esempio, effettivamente aveva qualcosa in più (eufemismo), i tedeschi dell' est un movimento globale dall' atletica al fondo sugli sci, gli sloveni a parte qualche sciatore/trice bravo/a che hanno avuto spesso oltre Ilicic e qualche cestista cos' altro hanno prodotto?
Si capita..
Ma la federazione slovena fa 1600 tesserati (compresi dirigenti..ecc)
Quella francese 120mila
Eppure..
Sarà la genetica

Oltre al duo c son stati brajkovic polanc mohoric Spilak ecc
Sempre con una base quasi nulla
20 corridori all anno

Vedo poche similitudini tra gli wenzel e il duo roglic pogacar
Il tuo ragionamento è logico e condivisibile, il discorso che non mi quadra è come questa eccezionalità sia stata messa a disposizione solo dei ciclisti, non seguo tantissimo, ma di atleti e nuotatori sloveni di prima fascia non ne ho traccia. Di solito quando un movimento è "miracolato" (vedi inglesi alle Olimpiadi) si porta appresso molte altre discipline.



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6062
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Dubbi, domande, sospetti

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 15 settembre 2020, 20:39

Gimbatbu ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 20:29
Winter ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 20:14
Gimbatbu ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 11:58
Però a volte l' esplosione isolata di talenti accade, il Belgio tirò fuori in contemporanea due tenniste ai vertici mondiali, il Lichtenstain! (grosso come la provincia di Rieti) tre atleti da medaglia olimpica tra maschi e femmine nello sci alpino, il dubbio, leggittimo, è però da suffragare nei fatti: hanno trovato la lampada di Aladino? La Gewiss di nostrana memoria dei Furlan, Ugrumov, Berzin, Bobrik, tanto per fare un esempio, effettivamente aveva qualcosa in più (eufemismo), i tedeschi dell' est un movimento globale dall' atletica al fondo sugli sci, gli sloveni a parte qualche sciatore/trice bravo/a che hanno avuto spesso oltre Ilicic e qualche cestista cos' altro hanno prodotto?
Si capita..
Ma la federazione slovena fa 1600 tesserati (compresi dirigenti..ecc)
Quella francese 120mila
Eppure..
Sarà la genetica

Oltre al duo c son stati brajkovic polanc mohoric Spilak ecc
Sempre con una base quasi nulla
20 corridori all anno

Vedo poche similitudini tra gli wenzel e il duo roglic pogacar
Il tuo ragionamento è logico e condivisibile, il discorso che non mi quadra è come questa eccezionalità sia stata messa a disposizione solo dei ciclisti, non seguo tantissimo, ma di atleti e nuotatori sloveni di prima fascia non ne ho traccia. Di solito quando un movimento è "miracolato" (vedi inglesi alle Olimpiadi) si porta appresso molte altre discipline.
Un altro sport ai vertici mondiali è la pallacanestro.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Rispondi