MTB 2018

Donne, Under, Juniores, ma anche Pista, Cross, MTB, BMX, Ciclismo Indoor
marc
Messaggi: 1869
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

MTB 2018

Messaggio da leggere da marc » lunedì 12 marzo 2018, 9:27

Va là, apro lo stesso la discussione.

bove ha scritto:
Forse è arrivato l'anti Nino. Bene Mvdp, male i nostri
https://www.redbull.tv/video/AP-1U6A9DS ... ellenbosch


io: vista in diretta, bella gara e bel percorso. Anche se continuo a pensare che quanto a resa televisiva la Mtb sia molto ma molto sotto il cross. Ora c'è una pausa lunghissima prima della prossima gara di coppa. Se Nino non è più un superman imbattibile, Matteuccio potrebbe farci sognare: non escludo il colpaccio, deve però crescere mentalmente e non crollare psicologicamente alla prima difficoltà.

Bravo Braidot Luca fino all'inconveniente, mentre davvero deludenti tutti gli altri nostri, ad eccezione di Fontana: il piazzamento ottenuto credo che, purtroppo, rispecchi il suo valore attuale


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.


Albino
Messaggi: 824
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: MTB 2018

Messaggio da leggere da Albino » mercoledì 14 marzo 2018, 21:44

Curiosità: non è la prima volta che Gaze batte Schurter in volata.
È successo anche lo scorso anno in una short svoltasi nell'ambito della Sea Otter Classic, negli Stati Uniti.

Corsa divertente e molto emozionante.
Gaze è arrivato in grande condizione dall'estate dei criterium neozelandesi, dei quali è anche campione nazionale, e ha fatto il colpaccio, davvero bravissimo.

MvdP è un po' scoppiato dopo i primi giri, Gaze e soprattutto Schurter hanno spinto tanto per tenerlo a distanza. È temuto eccome, anche con solo 10 gg di MTB.
A Nove Mesto per la prima :pss:


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

marc
Messaggi: 1869
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: MTB 2018

Messaggio da leggere da marc » giovedì 5 aprile 2018, 10:16

Fortunelli gli appassionati tirolesi. A Nalles per la classica prova degli Internazionali ci sarà Van der Poel, oltre a tanti altri nomi di pregio. Ah, naturalmente è scomparsa la gara di Milano, grazie ai personaggi di cui discutemmo (poco) lo scorso anno

https://www.pianetamountainbike.it/risu ... i-italiani


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

Avatar utente
Seb
Messaggi: 4351
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: MTB 2018

Messaggio da leggere da Seb » venerdì 6 aprile 2018, 18:06




Albino
Messaggi: 824
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: MTB 2018

Messaggio da leggere da Albino » mercoledì 16 maggio 2018, 12:08

Absalon ha annunciato il ritiro con effetto immediato :(

MvdP s'è rotto lo scafoide in una corsa in Spagna (vinta con 9 minuti sul secondo) ma ci sarà ad Albstadt.
Un bel colpo alle sue ambizioni, vediamo come se la cava :uhm:


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite


Albino
Messaggi: 824
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: MTB 2018

Messaggio da leggere da Albino » venerdì 18 maggio 2018, 18:55

WonderPoel ha vinto la short ad Albstadt, con uno scafoide rotto.
No vabbé :champion:


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

rizz23
Messaggi: 1436
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: MTB 2018

Messaggio da leggere da rizz23 » venerdì 15 giugno 2018, 9:38

Amici domani alle 10 in diretta su Rai Sport le fasi finali del Sellaronda Hero.
Qualcuno ci va, a pedalare o a vedere?
Qualcuno ha ricordi, info o altro interessanti? :D



Albino
Messaggi: 824
Iscritto il: mercoledì 1 novembre 2017, 20:28

Re: MTB 2018

Messaggio da leggere da Albino » domenica 15 luglio 2018, 16:38

Kerschbaumer! Fantastica vittoria strapazzando Schurter (finito a più di un minuto).
In salita una marcia in più.

3° un cauto MvdP, che, sul circuito meno adatto alle sue caratteristiche, ha impostato una prima parte di gara tranquilla per poi crescere nella seconda.
L'unico ben al di sopra dei 70 kg tra i primi cmq, enorme miglioramento rispetto al DNF dell'anno scorso.


FantaCicloCross 2017-2018: Campionato del Mondo Uomini Elite

Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 4745
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: MTB 2018

Messaggio da leggere da Deadnature » martedì 7 agosto 2018, 17:08

Gran bel secondo posto agli Europei per Luca Braidot, dopo una gara passata quasi tutta in testa assieme a Forster. Generosa anche la prova di Fontana, che ha pagato un po' nel finale e ha chiuso ottavo. Diciassettesimo Davide Braidot. Gara divertente, devo dire.

Non sono grande conoscitore del mondo MTB, qualcuno sa come mai non ci fosse Kerschbaumer?


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4055
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: MTB 2018

Messaggio da leggere da Abruzzese » martedì 7 agosto 2018, 17:41

Purtroppo negli ultimi mesi, complici soprattutto gli impegni universitari, sono riuscito a seguire pochissimo la MTB, solo qualche risultato sporadico. Oggi però la gara maschile del pomeriggio me la sono goduta e devo dire che Luca Braidot ha fatto davvero un garone. Soltanto Lars Forster, ragazzo di talento di cui qualche volta si è parlato qui sopra (se ben ricordo era uno dei pupilli di marc) , è riuscito a piegarlo nell'ultimo giro ma per il resto ottima prestazione. Anche Fontana non vorrei sbagliarmi ma credo che abbia fatto la miglior gara dell'anno. Ha tenuto bene il gruppo con gli elvetici e Tempier fino all'ultima tornata, poi la grande azione dello spagnolo Valero l'ha mandato gambe all'aria. Comunque anche Daniele Braidot e Tabacchi (non ricordo se anche Colledani) hanno chiuso nei 20, direi una buona prestazione corale.

Non so se Mathieu Van Der Poel abbia avuto problemi particolari ma credo che semplicemente abbia avuto una giornataccia, come possono capitare nella prova secca e soprattutto a questi livelli.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4055
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: MTB 2018

Messaggio da leggere da Abruzzese » martedì 7 agosto 2018, 17:45

Deadnature ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 17:08
Non sono grande conoscitore del mondo MTB, qualcuno sa come mai non ci fosse Kerschbaumer?
Ti riporto quanto scritto sul sito della Federciclismo ieri:

"[...]Tra gli azzurri non risulta convocato Gerhard Kerschbaumer: “Il calendario impone delle scelte. Molti hanno optato una preparazione per la prova di Coppa del Mondo in programma a pochi giorni di distanza dall’europeo”. [...]" (il virgolettato è del CT Mirko Celestino).

Secondo me, soprattutto dopo le ultime prestazioni e la bellissima vittoria di Andorra, punteranno a fare molto bene in Coppa con lui e successivamente a preparare al meglio il mondiale.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 4745
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: MTB 2018

Messaggio da leggere da Deadnature » martedì 7 agosto 2018, 18:07

Ho visto che nel frattempo ha anche vinto con agio la Vecia Ferovia, la condizione sembra decisamente buona.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

marc
Messaggi: 1869
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: MTB 2018

Messaggio da leggere da marc » martedì 7 agosto 2018, 23:49

Abruzzese ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 17:41
Purtroppo negli ultimi mesi, complici soprattutto gli impegni universitari, sono riuscito a seguire pochissimo la MTB, solo qualche risultato sporadico. Oggi però la gara maschile del pomeriggio me la sono goduta e devo dire che Luca Braidot ha fatto davvero un garone. Soltanto Lars Forster, ragazzo di talento di cui qualche volta si è parlato qui sopra (se ben ricordo era uno dei pupilli di marc) , è riuscito a piegarlo nell'ultimo giro ma per il resto ottima prestazione. Anche Fontana non vorrei sbagliarmi ma credo che abbia fatto la miglior gara dell'anno. Ha tenuto bene il gruppo con gli elvetici e Tempier fino all'ultima tornata, poi la grande azione dello spagnolo Valero l'ha mandato gambe all'aria. Comunque anche Daniele Braidot e Tabacchi (non ricordo se anche Colledani) hanno chiuso nei 20, direi una buona prestazione corale.

Non so se Mathieu Van Der Poel abbia avuto problemi particolari ma credo che semplicemente abbia avuto una giornataccia, come possono capitare nella prova secca e soprattutto a questi livelli.
Eh eh grazie Abruzzese per la citazione (a proposito, bentornato) ;) Forster mi ha incuriosito fin dall'inizio della sua carriera: potenza, talento, poliedricità e condotta di gara spesso coraggiosa. Mi fece una bella impressione anche dal vivo lo scorso anno alla Montagnetta di San Siro. Con poche gare nelle gambe, in inverno è capace di dominare il campionato svizzero di cross e ho il rammarico di non vederlo impegnarsi appieno in questa disciplina: avrebbe i numeri per diventare un grande.

Certo va detto che l'Europeo Mtb purtroppo è una gara minore rispetto alla Cdm, lo dimostra la scelta di Gerry oltre che di Schurter che questa gara non la corre praticamente mai.

Oggi cmq è stata la giornata delle resurrezioni, oltre a Fontana ottimo gara del redivivo Lukas Fluckiger (altro mio idolo :trofeo: ). Su Vdp spero invece si tratti di una delle sue giornatacce anche se non mi sorprenderebbe un calo di forma in questo periodo.

Ot: fantastica questa formula degli Europei come mini olimpiadi: format che verrà riproposto o questa di Glasgow è una splendida eccezione?

Una curiosità: in Mtb l'Europeo vale meno di una prova di Coppa, per il ciclismo su pista è l'esatto contrario.


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.

Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 4055
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: MTB 2018

Messaggio da leggere da Abruzzese » mercoledì 8 agosto 2018, 2:44

marc ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 23:49
Eh eh grazie Abruzzese per la citazione (a proposito, bentornato) ;)
Ricordavo bene allora ;) . Comunque si, ho ripreso da qualche settimana, soprattutto grazie alla vostra passione (tra l'altro ti avevo anche risposto in un messaggio sul thread della pista, quando chiedevi qualche notizia sulle gare su pista di Ascoli Piceno).
marc ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 23:49
Su Vdp spero invece si tratti di una delle sue giornatacce anche se non mi sorprenderebbe un calo di forma in questo periodo.
Si, come ho poi letto in giro e riportato nel thread che parla di lui, ha semplicemente detto che non era giornata. Domenica comunque correrà anche su strada ;)
marc ha scritto:
martedì 7 agosto 2018, 23:49
Ot: fantastica questa formula degli Europei come mini olimpiadi: format che verrà riproposto o questa di Glasgow è una splendida eccezione?
Non vorrei sbagliarmi ma credo che da ora in avanti ogni anno si tenderà a raggruppare i campionati europei di varie discipline in un'unica sede, quindi penso proprio che potremo abituarci a vedere il tutto racchiuso in una decina di giorni ;)


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Winter
Messaggi: 12718
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: MTB 2018

Messaggio da leggere da Winter » mercoledì 8 agosto 2018, 7:50

L altro giorno sono capitato per caso
sul sito di questa durissima gara a tappe di mtb a coppie in colombia
https://la-leyenda.com/

Scenari pazzeschi



held
Messaggi: 1134
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 18:07
Località: Sardegna

Re: MTB 2018

Messaggio da leggere da held » mercoledì 8 agosto 2018, 23:52

Gran bella gara! Peccato per l'assenza di Kershbaumer, avrebbe sicuramente lottato per l'oro e un titolo europeo non è da buttare! Bravi comunque i nostri, Braidot che ha mollato solo nel finale Fontana finalmente ad alti livelli.
Concordo su questa nuova formula degli europei! Bravi, ottima organizzazione e ottima diffusione!




Rispondi