Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13531
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 22 gennaio 2019, 12:01

Immagine

Niente dopo la Roche-aux-Faucouns, finale completamente piatto.
Qualcuno ha detto Sagan?


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY


Basso
Messaggi: 14837
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da Basso » martedì 22 gennaio 2019, 12:23

Come detto percorso nuovo: pareri? A me non dispiace del tutto, ma parimenti non mi convince del tutto.

A differenza della Freccia le wildcard sono classiche http://www.cicloweb.it/2019/01/22/nuovo ... x-faucons/


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4521
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da simociclo » martedì 22 gennaio 2019, 12:26

togliere Ans è una buona notizia, ora si dovrà per forza anticipare.
gli ultimi 80 km sono duri e lasciano diverse possibilità. il percorso va messo alla prova, ma secondo me è un tentativo che andava fatto


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 1298
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi » martedì 22 gennaio 2019, 12:27

Bene cosi. Se non vogliono che vinca Sagan devono per forza muoversi presto.


FC2016: CG Tour de France (+ 2 T.), 1 T. Vuelta a España
FC2017: 1 T. Tour de France
FC2018: 1 T. Giro d'Italia
FC2019: Volta a Catalunya, Scheldeprijs, Tour de Yorkshire, 2 T. Giro d'Italia, CG Obiettivo Zero Punti, GP Beghelli

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13531
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 22 gennaio 2019, 12:28

Basso ha scritto:
martedì 22 gennaio 2019, 12:23
Come detto percorso nuovo: pareri? A me non dispiace del tutto, ma parimenti non mi convince del tutto.

A differenza della Freccia le wildcard sono classiche http://www.cicloweb.it/2019/01/22/nuovo ... x-faucons/
Per me dipenderà tantissimo dai corridori ora. Se aspetteranno la Roche allora finirà in volata di 40, se si muovono prima allora diventa una gran bella corsa.

Prima invece c'era chi poteva aspettare Ans, ora invece se non fanno fuori Sagan e Matthews sono fregati


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY


Avatar utente
Patate
Messaggi: 4439
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da Patate » martedì 22 gennaio 2019, 12:47

Per me ASO ha centrato pienamente il problema che aveva la vecchia Liegi e che ho spesso ripetuto qui sul forum: non Ans, ma Saint-Nicolas, salita veramente dura a una manciata di chilometri dalla conclusione.
Quindi non posso che apprezzare il percorso :gnam:
Certo, non mi convince appieno la Roche come ultima salita, forse troppo dura, ma lo spazio per i Nibali, Bardet, Woods... della situazione c'è ed è superiore a quello degli anni scorsi a mio parere.
Vediamo se Vincenzo proverà a fare risultato nonostante le sue recenti dichiarazioni


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

CicloSprint
Messaggi: 6302
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da CicloSprint » martedì 22 gennaio 2019, 12:48

Torna il Côte des Forges, l'altra novità è il ritorno dell'arrivo a Liegi.

La Liegi si concluderà dove si concluse la tappa del Tour 2017 ?



Fabruz
Messaggi: 1465
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da Fabruz » martedì 22 gennaio 2019, 12:48

Per esempio il cambio di percorso dell'Amstel ha reso la corsa assai più interessante nelle ultime due emozionanti edizioni
Non è detto che non accada anche per la Liegi
Poi è da capire se dopo qualche anno che la novità non sarà più tale allora si ritornerà alla noia, ma almeno uno scossone nell'immediato ci potrebbe essere



lucks83
Messaggi: 990
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da lucks83 » martedì 22 gennaio 2019, 12:52

A me non dispiace affatto. S. Nicolas e Ans rendevano la corsa piuttosto scontata, aspettavano tutti s. Nicolas e comunque Ans era uno spauraccchio, perché rischiavi di rimanere piantato e subire la rimonta di chi non aveva attaccato prima. Ora bisognerà muoversi presto, se non vogliono una volata a ranghi ristretti. Quella redoute ai - 37 non è per niente male....



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4439
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da Patate » martedì 22 gennaio 2019, 12:53

CicloSprint ha scritto:
martedì 22 gennaio 2019, 12:48

La Liegi si concluderà dove si concluse la tappa del Tour 2017 ?
Sì.


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1797
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 22 gennaio 2019, 13:35

Corsa piu aperta cosi.
Meno gregge.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11029
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da nino58 » martedì 22 gennaio 2019, 13:58

GregLemond ha scritto:
martedì 22 gennaio 2019, 13:35
Corsa piu aperta cosi.
Meno gregge.
Vedremo.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1797
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 22 gennaio 2019, 14:24

nino58 ha scritto:
martedì 22 gennaio 2019, 13:58
GregLemond ha scritto:
martedì 22 gennaio 2019, 13:35
Corsa piu aperta cosi.
Meno gregge.
Vedremo.
Meglio una volata di 40 in pianura o una volata di 40 in salita?

Con Ans il gregge aspetta.
Senza ans, anche l' imbatido li....deve far qualcosa... senno la volata la prende nei denti da Bling...



Avatar utente
udra
Messaggi: 6915
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da udra » martedì 22 gennaio 2019, 14:45

Occhio che l'ultima cote vera è una vecchia conoscenza che non compariva da molto tempo: la cote de Sart-Tilman, o dell'università.
EDIT: in realtà guardando bene, si passa dall'università, ma la cote si affronta in discesa, senza più scendere dallo stradone di Seraing verso lo stadio dello Standard



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1797
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 22 gennaio 2019, 15:44

A me Forges-Roche piace molto come accoppiata...

Certo, bisogna che la Redoute torni ad avere il senso di 20 anni fa...



dietzen
Messaggi: 6110
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da dietzen » martedì 22 gennaio 2019, 15:45

simociclo ha scritto:
martedì 22 gennaio 2019, 12:26
togliere Ans è una buona notizia, ora si dovrà per forza anticipare.
gli ultimi 80 km sono duri e lasciano diverse possibilità. il percorso va messo alla prova, ma secondo me è un tentativo che andava fatto
quoto.
chi riesce a fare selezione sulla roccia dei falchi ha buone chance di arrivare, soprattutto se saranno in 2-3.
la parte finale della corsa è dura, non resteranno molti gregari, e negli ultimi 10km quanti si metterebbero a inseguire quelli davanti sapendo di portare allo sprint i vari sagan, matthews, valverde?


Di Rocco non è il mio presidente

giorgio ricci
Messaggi: 3116
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da giorgio ricci » martedì 22 gennaio 2019, 16:28

Il percorso andava cambiato. Dopo 27 anni Ans aveva perso ogni ragione, la corsa era diventata troppo attendista, e gli ordini d'arrivo troppo simili.
L'idea è buona, 80 km senza respiro e 15 finali piatti.
Certamente di può discutere sulla posizione delle cotes e sulla loro efficacia, ma il percorso, se pur perfettibile è valido.
La corsa favorirà gruppetti di attaccanti che non vorranno portare in volata Matthews o magari Sagan ( si questo nome ho dei dubbi, soprattutto se la corsa sarà tirata.)
Non direi però che il percorso possa essere vantaggioso per Bardet o Nibali, essendo che le maggiori possibilità di arrivare sono per un manipolo di corridori ma non un singolo. È un ritorno agli anni 80, gli Argentin e i Kelly di turno ci sono. Io immagino che se un gruppetto scollinasse sull'ultima cote con 20 secondi avrebbe grandi possibilità di arrivare perché di dietro si guarderebbero, soprattutto in presenza di ruote veloci.
PS. Come hanno cambiato L'Amstel, ridandogli un bel canovaccio, e ora la Liegi, non sarebbe una bestemmia cambiare la Sanremo, corsa che di suo è già stata cambiata più volte nella sua storia



TASSO
Messaggi: 1213
Iscritto il: giovedì 22 settembre 2011, 9:55
Località: BRESCIA

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da TASSO » martedì 22 gennaio 2019, 16:43

Giusto cambiare arrivo giusto provare a rendere la corsa meno chiusa ,ne vedremmo delle belle secondo me . Corsa piu' dura con gregari a fare la corsa dura gia' dal col du Rosier che misura quasi 5 km e si potra iniziare a scremare il gruppo . La redoute tornera' nel vivo della corsa finalmente e si arrivera' alla spicciolata piu che ad Ans dove ai meno 2 km si arrivava spesso con gruppetti di 20-25 corridori .



robyraf99
Messaggi: 3
Iscritto il: mercoledì 28 novembre 2018, 11:14

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da robyraf99 » martedì 22 gennaio 2019, 18:36

Secondo me è un percorso un po' più adatto a Nibali. Quel trittico di salite sono favorevoli e in più, dopo la roche aux facons, non ci sono più salite e i km di pianura dopo la discesa non sono tantissimi. Se ha le gambe può fare il numero sull'ultima cotè e sfruttare la discesa stile poggio quest'anno ( cosa che ha già fatto nel 2012 ).
Certo che Nibali non sarà al top visto che le prime 10 tappe del giro sono senza salite ( apparte la crono col San Luca ). Si spera in un numero come alla tirreno adriatico 2013 nella tappa dei muri con freddo e tanta pioggia che esaltano le qualità di Nibali



Avatar utente
udra
Messaggi: 6915
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da udra » martedì 22 gennaio 2019, 18:44

La strada, per me, è quella giusta e indicata dalla Amstel (tenuto conto comunque del peso specifico diverso delle 2 corse): aumentare le difficoltà a media-lunga distanza dal traguardo, ridurre quelle vicine al traguardo, evitare in tutti i modi di inserire salite decisive in prossimità dell'arrivo (leggi Saint-Nicholas o Ans che sia. come era il Cauberg per l'Amstel).
Io, forse esagerando, avrei addirittura tagliato la Roche, lasciando la Redoute come ultima vera asperità dura, e magari piazzando altre 2-3 cote nella fase centrale di corsa.
Ma già così siamo sulla strada buona: gli attendisti diventeranno gli uomini che hanno uno spunto veloce davvero importante, e anche i Valverde saranno costretti a muoversi "da lontano". Sarà così più facile per i non scattisti avere delle opportunità nel finale.



Winter
Messaggi: 14921
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da Winter » martedì 22 gennaio 2019, 20:12

udra ha scritto:
martedì 22 gennaio 2019, 14:45
Occhio che l'ultima cote vera è una vecchia conoscenza che non compariva da molto tempo: la cote de Sart-Tilman, o dell'università.
EDIT: in realtà guardando bene, si passa dall'università, ma la cote si affronta in discesa, senza più scendere dallo stradone di Seraing verso lo stadio dello Standard
quindi niente stradone ?
dall'altimetria non si puo' capire..
strade strette dopo la Roche ?



Avatar utente
udra
Messaggi: 6915
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da udra » martedì 22 gennaio 2019, 20:43

Invece di puntare su Seraing con il lungo stradone-ponte-stadio dello Standard si affronta un tratto di falsopiano che porta all'università.
Le strade non sono molto strette ma non ci sono lunghi rettilinei, neanche nel finale eccezion fatta per quello del traguardo.
La discesa dovrebbe terminare ai -3, -4.
Io dal video e dalla planimetria ho costruito questa cosa, mi pare una versione plausibile:
https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/256440



Winter
Messaggi: 14921
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da Winter » martedì 22 gennaio 2019, 20:55

Grazie Udra
sembra un'ottima notizia
Lo stadio dello standard (tra l'altro dovrebbe esser ampliato) mi stava antipatico (era una condanna per gli attaccanti..)



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4439
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da Patate » martedì 22 gennaio 2019, 21:54

udra ha scritto:
martedì 22 gennaio 2019, 20:43
Invece di puntare su Seraing con il lungo stradone-ponte-stadio dello Standard si affronta un tratto di falsopiano che porta all'università.
Le strade non sono molto strette ma non ci sono lunghi rettilinei, neanche nel finale eccezion fatta per quello del traguardo.
La discesa dovrebbe terminare ai -3, -4.
Io dal video e dalla planimetria ho costruito questa cosa, mi pare una versione plausibile:
https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/256440
Quindi niente più paesaggi mozzafiato del genere nel finale :o
Immagine


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12233
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da cauz. » martedì 22 gennaio 2019, 22:00

meno male che non abbiamo più bulbarelli perchè sullo stadio dello standard imperniava un buon 20' di telecronaca. con questo percorso sarebbe stato in silenzio, probabilmente avrebbe chiesto l'interruzione della trasmissione per mandare l'agostoni di jalabert


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
Subsonico
Messaggi: 6438
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:13

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da Subsonico » martedì 22 gennaio 2019, 22:52

Non è che mi piaccia tantissimo questa versione....temo tanto attendismo fino alla Roche.

Come al solito la differenza la fanno i corridori, prima dei percorsi


VINCITORE DEL FANTATOUR 2016 SUL CAMPO: certe fantaclassifiche verranno riscritte...

"Stufano è un Peter Sagan che ha smesso di sognare (E.Vittone) "

herbie
Messaggi: 4437
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da herbie » martedì 22 gennaio 2019, 23:22

Patate ha scritto:
martedì 22 gennaio 2019, 12:47
Per me ASO ha centrato pienamente il problema che aveva la vecchia Liegi e che ho spesso ripetuto qui sul forum: non Ans, ma Saint-Nicolas, salita veramente dura a una manciata di chilometri dalla conclusione.

sono d'accordo con te. Ora certamente dalla Roche è sensibilimente più facile di prima andare al traguardo (in assoluto è sempre complicato, ovviamente…), e la Roche, inserita in un percorso così, ha già una lunghezza tale da diventare una salita per scalatori. Infatti è l'unico punto della Liegi dove si vedono attacchi quasi sempre di scalatori da GT. Il S.Nicholas (a me piaceva, però effettivamente aveva un effetto pessimo sulle strategie di corsa) è troppo esplosivo per questo tipo di corridori, e la cote di Ans troppo veloce.

Anche la Redoute a 35 km. dal traguardo è un incentivo per corridori di grande fondo, più che altro sono quei 20 km. soliti (sono sempre quelli?) dopo la Redoute con solo lo strappetto di Bettini (non ricordo come si chiama :( :( ) poco dopo, messi praticamente nel finale, a darmi qualche dubbio...



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6225
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » mercoledì 23 gennaio 2019, 0:47

herbie ha scritto:
martedì 22 gennaio 2019, 23:22
Patate ha scritto:
martedì 22 gennaio 2019, 12:47
Per me ASO ha centrato pienamente il problema che aveva la vecchia Liegi e che ho spesso ripetuto qui sul forum: non Ans, ma Saint-Nicolas, salita veramente dura a una manciata di chilometri dalla conclusione.

sono d'accordo con te. Ora certamente dalla Roche è sensibilimente più facile di prima andare al traguardo (in assoluto è sempre complicato, ovviamente…), e la Roche, inserita in un percorso così, ha già una lunghezza tale da diventare una salita per scalatori. Infatti è l'unico punto della Liegi dove si vedono attacchi quasi sempre di scalatori da GT. Il S.Nicholas (a me piaceva, però effettivamente aveva un effetto pessimo sulle strategie di corsa) è troppo esplosivo per questo tipo di corridori, e la cote di Ans troppo veloce.

Anche la Redoute a 35 km. dal traguardo è un incentivo per corridori di grande fondo, più che altro sono quei 20 km. soliti (sono sempre quelli?) dopo la Redoute con solo lo strappetto di Bettini (non ricordo come si chiama :( :( ) poco dopo, messi praticamente nel finale, a darmi qualche dubbio...
Lo Sprimont?


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

herbie
Messaggi: 4437
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da herbie » mercoledì 23 gennaio 2019, 0:59

Maìno della Spinetta ha scritto:
mercoledì 23 gennaio 2019, 0:47
herbie ha scritto:
martedì 22 gennaio 2019, 23:22
Patate ha scritto:
martedì 22 gennaio 2019, 12:47
Per me ASO ha centrato pienamente il problema che aveva la vecchia Liegi e che ho spesso ripetuto qui sul forum: non Ans, ma Saint-Nicolas, salita veramente dura a una manciata di chilometri dalla conclusione.

sono d'accordo con te. Ora certamente dalla Roche è sensibilimente più facile di prima andare al traguardo (in assoluto è sempre complicato, ovviamente…), e la Roche, inserita in un percorso così, ha già una lunghezza tale da diventare una salita per scalatori. Infatti è l'unico punto della Liegi dove si vedono attacchi quasi sempre di scalatori da GT. Il S.Nicholas (a me piaceva, però effettivamente aveva un effetto pessimo sulle strategie di corsa) è troppo esplosivo per questo tipo di corridori, e la cote di Ans troppo veloce.

Anche la Redoute a 35 km. dal traguardo è un incentivo per corridori di grande fondo, più che altro sono quei 20 km. soliti (sono sempre quelli?) dopo la Redoute con solo lo strappetto di Bettini (non ricordo come si chiama :( :( ) poco dopo, messi praticamente nel finale, a darmi qualche dubbio...
Lo Sprimont?
sì. Gli anni passano.
A parte queste cose, il percorso dopo la Redoute- il Bosco - Sprimont, presenta sempre quegli stessi 20-25 km. piuttosto insulsi oppure è differente?



nikybo85
Messaggi: 2913
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da nikybo85 » mercoledì 23 gennaio 2019, 13:51

A me piace...torna la possibilità che la Redoute sia importante. Il greggismo è sempre possibile ma questo percorso permette un pelo più di fantasia.
Per quest'anno almeno comunque ci sarà anche il fattore novità, che potrebbe suscitare qualche difficoltà di interpretazione...questo non so se possa portare più battaglia o più greggismo però..



Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7642
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da matteo.conz » giovedì 24 gennaio 2019, 14:10

per mebene così, ormai la liegi era una palla.


Qui vige l'uguaglianza... Non conta un cazzo nessuno.
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Lolloso
Messaggi: 1375
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:43

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da Lolloso » giovedì 24 gennaio 2019, 15:32

dovrebbe essere migliore anche perchè ormai la liegi era la monumento piu brutta



buiaccaro
Messaggi: 212
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 22:48
Località: Roma

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da buiaccaro » giovedì 24 gennaio 2019, 19:34

:clap: Finalmente! Anche se avrei preferito Redoute-Roche aux Faucons in successione come ultime salite. una novità da anni auspicabile che temevo non avremmo mai visto. Si erano pure inventati Rue Naniot. Così la corsa sarà sicuramente più movimentata. Era ora!!!



henny5
Messaggi: 754
Iscritto il: lunedì 22 giugno 2015, 17:58

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da henny5 » giovedì 24 gennaio 2019, 20:21

Vedendo il percorso mi verrebbe da dire che la LBL sta seguendo quello che l'anno scorso coraggiosamente ha deciso di fare l'amstel con ultima salita a circa 15 km dall'arrivo. Attaccare sulla redoute,per chi non vuole arrivare in volata a liegi è un must.Spero che la corsa non sia un gregge fino al maquisard/reduote. Fare selezione dura già sul rosier puo' far male ai vari sagan e matthews



Avatar utente
febbra
Messaggi: 10183
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da febbra » martedì 23 aprile 2019, 10:15

Salgono le quotazioni di Nibali, mi dicono. :italia:

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Padoaschioppa sei decisamente ridicolo! Oltre che emerita :capra:

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1797
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da GregLemond » martedì 23 aprile 2019, 10:19

Se ho capito bene:

Forges-Redoute-Roche?



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4439
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da Patate » martedì 23 aprile 2019, 10:22

GregLemond ha scritto:
martedì 23 aprile 2019, 10:19
Se ho capito bene:

Forges-Redoute-Roche?
Redoute - Forges - Roche


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13531
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 25 aprile 2019, 9:23

Tiriamo su: quest'anno visto il cambio di percorso, forse c'è più hype per la Doyenne. Alaphilippe e Fuglsang saranno sicuramente davanti, chi altri con loro?


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6225
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » giovedì 25 aprile 2019, 10:10

Patate ha scritto:
martedì 23 aprile 2019, 10:22
GregLemond ha scritto:
martedì 23 aprile 2019, 10:19
Se ho capito bene:

Forges-Redoute-Roche?
Redoute - Forges - Roche

Immagine


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
udra
Messaggi: 6915
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da udra » giovedì 25 aprile 2019, 11:01

In gara ci sarà gente molto pericolosa in termini di spunto veloce come Matthews o GVA, quindi non si potrà fare marcamento a vista come gli anni scorsi.
Il che vuol dire che se per Alaphilippe potrebbe andare bene aspettare la Roche, per gente come Fuglsang o soprattutto Nibali (che qualche giorno fa non avrei mai nominato, per inciso) è quasi obbligatorio dar fuoco alle polveri già dalla Redoute.
Rimane da capire come si comporterà la Bora che ieri ha corso come se avesse un capitano unico, in maniera non molto sensata: hanno Formolo,Schachmann e Konrad che stanno bene e si possono inventare qualcosa di interessante, ci sarebbe anche Sagan ma le ultime prestazioni tendono a suggerire che non possa fare granchè :D .



Avatar utente
Seb
Messaggi: 5425
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da Seb » giovedì 25 aprile 2019, 11:07

udra ha scritto:
giovedì 25 aprile 2019, 11:01
ci sarebbe anche Sagan ma le ultime prestazioni tendono a suggerire che non possa fare granchè :D .
No, Sagan non ci sarà ;)
http://www.cicloweb.it/2019/04/25/peter ... alifornia/



Avatar utente
udra
Messaggi: 6915
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da udra » giovedì 25 aprile 2019, 11:31

Seb ha scritto:
giovedì 25 aprile 2019, 11:07
udra ha scritto:
giovedì 25 aprile 2019, 11:01
ci sarebbe anche Sagan ma le ultime prestazioni tendono a suggerire che non possa fare granchè :D .
No, Sagan non ci sarà ;)
http://www.cicloweb.it/2019/04/25/peter ... alifornia/
Ieri subito dopo la corsa avevo letto che si era ritirato per salvare la gamba per la Liegi, si vede che han capito che non c'era molto da salvare :D



CicloSprint
Messaggi: 6302
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da CicloSprint » giovedì 25 aprile 2019, 18:09

Gilbert è da escludere ?



Mario Rossi
Messaggi: 508
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da Mario Rossi » giovedì 25 aprile 2019, 18:15

So di essere impopolare ma domenica sogno una vittoria o di Poels o di Kwiato. Sarebbe bellissimo che Sky chiudesse da vincente l'ultima corsa a tappe corsa ( il TotA intendo) e l'ultima corsa in linea. D'altronde sarebbe un bell'omaggio per il team che ha dominato per un decennio e devo ammettere che mi fará strano non vedere il loro completino al giro.



Luisito84
Messaggi: 342
Iscritto il: lunedì 25 settembre 2017, 10:55

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da Luisito84 » giovedì 25 aprile 2019, 20:36

Mario Rossi ha scritto:
giovedì 25 aprile 2019, 18:15
So di essere impopolare ma domenica sogno una vittoria o di Poels o di Kwiato. Sarebbe bellissimo che Sky chiudesse da vincente l'ultima corsa a tappe corsa ( il TotA intendo) e l'ultima corsa in linea. D'altronde sarebbe un bell'omaggio per il team che ha dominato per un decennio e devo ammettere che mi fará strano non vedere il loro completino al giro.
Ognuno ha le sue perversioni



castelli
Messaggi: 2446
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da castelli » giovedì 25 aprile 2019, 20:51

CicloSprint ha scritto:
giovedì 25 aprile 2019, 18:09
Gilbert è da escludere ?
E' grosso, penso sia un tre kg in piu' rispetto al solito gilbert e dovrebbe lavorare/ o meglio correre in funzione di ala.pero' e' gilbert.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

guidobaldo de medici
Messaggi: 3167
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » venerdì 26 aprile 2019, 14:38

da mezzogiorno in poi pioggia e anche un po' di vento, condizioni non facili.

tra quelli che vedo meglio direi fuglsang, nibali, bardet, ovviamente schachmann, e poi mi aspetto dumoulin davanti, anche per testarsi.
tra i punti interrogativi gilbert bettiol e politt alla prima liegi.



CicloSprint
Messaggi: 6302
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da CicloSprint » venerdì 26 aprile 2019, 14:54

guidobaldo de medici ha scritto:
venerdì 26 aprile 2019, 14:38
da mezzogiorno in poi pioggia e anche un po' di vento, condizioni non facili.

tra quelli che vedo meglio direi fuglsang, nibali, bardet, ovviamente schachmann, e poi mi aspetto dumoulin davanti, anche per testarsi.
tra i punti interrogativi gilbert bettiol e politt alla prima liegi.

politt è quello che contese la Roubaix a Gilbert ?



guidobaldo de medici
Messaggi: 3167
Iscritto il: venerdì 15 maggio 2015, 22:13

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da guidobaldo de medici » venerdì 26 aprile 2019, 14:57

CicloSprint ha scritto:
venerdì 26 aprile 2019, 14:54
guidobaldo de medici ha scritto:
venerdì 26 aprile 2019, 14:38
tra i punti interrogativi gilbert bettiol e politt alla prima liegi.

politt è quello che contese la Roubaix a Gilbert ?
sì esatto. ha fatto un grande allungo tra l'altro, miracoloso gilbert che lo ha ripreso.
ma politt ha fatto anche 5° al fiandre, rientrando negli ultimi km. è per questo che mi sembra interessante, perché gli ultimi km della liegi sono da rientro.



nikybo85
Messaggi: 2913
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Liegi-Bastogne-Liegi 2019

Messaggio da leggere da nikybo85 » venerdì 26 aprile 2019, 15:05

guidobaldo de medici ha scritto:
venerdì 26 aprile 2019, 14:57
CicloSprint ha scritto:
venerdì 26 aprile 2019, 14:54
guidobaldo de medici ha scritto:
venerdì 26 aprile 2019, 14:38
tra i punti interrogativi gilbert bettiol e politt alla prima liegi.

politt è quello che contese la Roubaix a Gilbert ?
sì esatto. ha fatto un grande allungo tra l'altro, miracoloso gilbert che lo ha ripreso.
ma politt ha fatto anche 5° al fiandre, rientrando negli ultimi km. è per questo che mi sembra interessante, perché gli ultimi km della liegi sono da rientro.
Passistone...Non ce lo vedo proprio sulle cotes




Rispondi