Tour 2019

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
castelli
Messaggi: 2412
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da castelli » mercoledì 15 maggio 2019, 10:18

CicloSprint ha scritto:
mercoledì 15 maggio 2019, 10:13
E se fosse stato Lance Armstrong ?
è sempre stato lance armstrong. pare a fare tutto.
cmq nelle sigle i nostri francesi ce lo mettevano.
e che goduria tenere a casa pantani e cipollini. che goduria.
poi hanno tirato via dalle sigle anche lanza, dalle maglie, da tutto.
però se sono tenuti indurain. non capisco il criterio.
forse come ho scritto in un altro thread: il silenzio nel ciclismo è d'oro.
se stai muto hai solo da guadagnare. sempre.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.


Cthulhu
Messaggi: 176
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Cthulhu » mercoledì 15 maggio 2019, 17:50

jumbo ha scritto:
mercoledì 15 maggio 2019, 9:38
Hanno messo i corridori che hanno vinto il Tour 5 volte.
Condivisibile o meno, è un criterio comprensibile.
Infatti.
Non hanno messo nemmeno Bobet, che era francese e ha vinto più Tour di Coppi o Bartali.



maurofacoltosi
Messaggi: 2230
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » sabato 25 maggio 2019, 10:51

Volevo segnalare una tappa che finora è stata sottovalutata ed è quella di Épernay, la prima in territorio francese, che potrebbe riservare qualche sorpresa. Non solo il finale ricorda altimetricamente una Liegi in miniatura, ma le salite più impegnative presenteranno strade strette e mal asfaltate (immagini di street view del 2016). A 30 Km dall'arrivo si dovrà affrontare la Côte d'Hautvillers (1 Km al 9.8%, il grafico della Flamme prosegue più in alto rispetto allo scollinamento del Tour)

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/110874

https://www.google.com/maps/@49.0760051 ... 312!8i6656

A 16 Km dall'arrivo c'è la Côte de Mutigny, che è un vero e proprio muro di 1 Km all'11%

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/110872

https://www.google.com/maps/@49.0614938 ... 312!8i6656

Ai -4 dal traguardo c'è la Côte du Mont Bernon, che non è valida come GPM (1 Km al 5,5%), ma che presenta comunque strada stretta

https://www.google.com/maps/@49.0289333 ... 312!8i6656

Dulcis in fundus il traguardo posto in cima ad uno strappo di 500 metri all'8%

Immagine


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 1180
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi » mercoledì 29 maggio 2019, 19:44

Pubblicate adesso tutte le altimetrie. La cosa strana (ma bella) è che effetivamente solo 5 sono per velocisti (di cui 2 non scontate all 100%).


FC2016: CG Tour de France (+ due tappe), una tappa Vuelta a España
FC2017: Una tappa Tour de France
FC2018: Una tappa Giro d'Italia
FC2019: Volta a Catalunya, Scheldeprijs, Tour de Yorkshire, due tappe Giro d'Italia

Avatar utente
udra
Messaggi: 6497
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 29 maggio 2019, 20:08

Io ne ho contate 7




Avatar utente
udra
Messaggi: 6497
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 29 maggio 2019, 20:14

Bruxelles è leggermente mossa, ma niente di che, troppo lontano il Grammont.
La cote de Maron nella tappa di Nancy è un'autostrada, già affrontata nel 2014 ma lì era seguita da una cote cittadina impegnativa.
Chalon,Tolosa e Nimes inevitabili come gli Champs-Elysees.
Albi potrebbe essere complicata da controllare in avvio, ma per il resto ampiamente alla portata degli sprinter.
La cosa buona è che queste tappe sono dilazionate nella corsa, e non vanno a saturare la prima settimana solitamente mortale per noi spettatori :D .



maurofacoltosi
Messaggi: 2230
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » mercoledì 29 maggio 2019, 20:20

Quest'anno i Pont Bonus saranno assegnati in cima alle salite (non tutte). Per esempio l'Iseran nel tappone di Tignes


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 1180
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi » mercoledì 29 maggio 2019, 20:36

udra ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2019, 20:14
Bruxelles è leggermente mossa, ma niente di che, troppo lontano il Grammont.
La cote de Maron nella tappa di Nancy è un'autostrada, già affrontata nel 2014 ma lì era seguita da una cote cittadina impegnativa.
Chalon,Tolosa e Nimes inevitabili come gli Champs-Elysees.
Albi potrebbe essere complicata da controllare in avvio, ma per il resto ampiamente alla portata degli sprinter.
La cosa buona è che queste tappe sono dilazionate nella corsa, e non vanno a saturare la prima settimana solitamente mortale per noi spettatori :D .
Vero, Bruxelles avevo dimenticato. Ma Nancy bo, vediamo.


FC2016: CG Tour de France (+ due tappe), una tappa Vuelta a España
FC2017: Una tappa Tour de France
FC2018: Una tappa Giro d'Italia
FC2019: Volta a Catalunya, Scheldeprijs, Tour de Yorkshire, due tappe Giro d'Italia

nibali-san baronto
Messaggi: 549
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » mercoledì 29 maggio 2019, 20:39

Alpe.di.Siusi ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2019, 19:44
Pubblicate adesso tutte le altimetrie. La cosa strana (ma bella) è che effetivamente solo 5 sono per velocisti (di cui 2 non scontate all 100%).
Se vi ricordate l'avevo già fatto notare nei giorni dopo la presentazione. Ci sono tante tappe mosse da non sottovalutare a partire da Epernay.



Avatar utente
Seb
Messaggi: 5252
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Seb » mercoledì 29 maggio 2019, 20:46

Mettiamo il link per chi vuole vedersele tutte ste altimetrie :)
http://www.cicloweb.it/2019/05/29/tour- ... ltimetrie/



maurofacoltosi
Messaggi: 2230
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » mercoledì 29 maggio 2019, 21:13

Seb ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2019, 20:46
Mettiamo il link per chi vuole vedersele tutte ste altimetrie :)
http://www.cicloweb.it/2019/05/29/tour- ... ltimetrie/
Sbaglio o sul sito del Tour ancora non ci sono?


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
Seb
Messaggi: 5252
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Seb » mercoledì 29 maggio 2019, 21:18

maurofacoltosi ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2019, 21:13
Sbaglio o sul sito del Tour ancora non ci sono?
Onestamente non ci ho neanche guardato



nibali-san baronto
Messaggi: 549
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da nibali-san baronto » mercoledì 29 maggio 2019, 21:21

maurofacoltosi ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2019, 21:13
Seb ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2019, 20:46
Mettiamo il link per chi vuole vedersele tutte ste altimetrie :)
http://www.cicloweb.it/2019/05/29/tour- ... ltimetrie/
Sbaglio o sul sito del Tour ancora non ci sono?
No, per ora non hanno messo niente di nuovo.



frcre
Messaggi: 403
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da frcre » mercoledì 29 maggio 2019, 21:32

Salvo solo la tappa del Mur de Peguere e quella del Galibier.
Per il resto qualche tappa mista interessante.
Ma mi sembra un'offesa al ciclismo mettere Tourmalet, Iseran e Val Thorens in 3 tappe abbastanza insignificanti con kilometraggio da juniores.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 12982
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 29 maggio 2019, 21:42

Non me lo ricordavo così indegno

Impossibile battere la Ineos


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3374
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » mercoledì 29 maggio 2019, 21:50

Dopo un'accurata visione delle altimetrie, dopo aver scandagliare con minuzia le curve di livello delle carte topografiche francesi, posso affermare senza timore alcuno che il percorso del prossimo Tour de France 2019 è una deiezione di proporzioni abnormi che non stento a definire gargantuesca.

Per la serie:non ti ricordavo così brutto!

Questa tendenza alle microtappe alpine spero sia una moda del momento.


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 5904
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » mercoledì 29 maggio 2019, 21:59

Le migliori tappe sono la 5, la 6 e la 8. Forse anche Val Thorens


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 4824
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da il_panta » mercoledì 29 maggio 2019, 22:01

Percorso gravemente insufficiente, completamente a misura di Ineos.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10.

frcre
Messaggi: 403
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da frcre » mercoledì 29 maggio 2019, 22:03

Camoscio madonita ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2019, 21:50
Dopo un'accurata visione delle altimetrie, dopo aver scandagliare con minuzia le curve di livello delle carte topografiche francesi, posso affermare senza timore alcuno che il percorso del prossimo Tour de France 2019 è una deiezione di proporzioni abnormi che non stento a definire gargantuesca.

Per la serie:non ti ricordavo così brutto!

Questa tendenza alle microtappe alpine spero sia una moda del momento.
Ad occhio una sola tappa supera i 4000 metri di dislivello (quella del galibier), circa 4300 di cui oltre 1000 sono di falsopiano



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 5904
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » mercoledì 29 maggio 2019, 22:13

Walter_White ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2019, 21:42
Non me lo ricordavo così indegno

Impossibile battere la Ineos
Han scelto solo begli stradoni comodi, non tortuosi, sul 6%, così il trenino vien facile e non rischia di deragliare


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

frcre
Messaggi: 403
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da frcre » mercoledì 29 maggio 2019, 22:16

Maìno della Spinetta ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2019, 22:13
Walter_White ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2019, 21:42
Non me lo ricordavo così indegno

Impossibile battere la Ineos
Han scelto solo begli stradoni comodi, non tortuosi, sul 6%, così il trenino vien facile e non rischia di deragliare
Con queste tappe e Castroviejo, Moscon e Kwiatkowski a tirare Bernal, Froome e Thomas possono fare primo secondo e terzo.



maurofacoltosi
Messaggi: 2230
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » mercoledì 29 maggio 2019, 22:36

frcre ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2019, 22:16
Maìno della Spinetta ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2019, 22:13
Walter_White ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2019, 21:42
Non me lo ricordavo così indegno

Impossibile battere la Ineos
Han scelto solo begli stradoni comodi, non tortuosi, sul 6%, così il trenino vien facile e non rischia di deragliare
Con queste tappe e Castroviejo, Moscon e Kwiatkowski a tirare Bernal, Froome e Thomas possono fare primo secondo e terzo.
Un Tour INEOSidabile


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 12982
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 29 maggio 2019, 22:39

Maìno della Spinetta ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2019, 22:13
Walter_White ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2019, 21:42
Non me lo ricordavo così indegno

Impossibile battere la Ineos
Han scelto solo begli stradoni comodi, non tortuosi, sul 6%, così il trenino vien facile e non rischia di deragliare
Ma poi dove sono le tappe di montagna con un chilometraggio serio? Di sto passo l'unico "vero" GT sarà solo il Giro


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Fedaia
Messaggi: 1422
Iscritto il: sabato 11 giugno 2016, 19:18

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Fedaia » giovedì 30 maggio 2019, 0:28

Salvo solo i Pirenei e la tappa di Tignes.
Sara’ comunque un desolante Festival Ineos.



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 5904
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » giovedì 30 maggio 2019, 3:16

Walter_White ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2019, 22:39
Maìno della Spinetta ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2019, 22:13
Walter_White ha scritto:
mercoledì 29 maggio 2019, 21:42
Non me lo ricordavo così indegno

Impossibile battere la Ineos
Han scelto solo begli stradoni comodi, non tortuosi, sul 6%, così il trenino vien facile e non rischia di deragliare
Ma poi dove sono le tappe di montagna con un chilometraggio serio? Di sto passo l'unico "vero" GT sarà solo il Giro

Secondo me è già così nelle battute dei corridori.
"che tappa oggi, non la smettevano più di menare davanti..."
"dovevi vedere al Giro l'anno scorso: Non ricordo dove eravamo, ma andammo avanti così per 240 km / ma c'era pure la pioggia / ma faceva un freddo porco", ecc. Ecc.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
Divanista
Messaggi: 561
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 14:21

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Divanista » giovedì 30 maggio 2019, 7:27

Della Bahrein, chi sarà il capitano che curerà la classifica al Tour?


Ecco la mia presentazione. :carta:

Avatar utente
Patate
Messaggi: 4179
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Patate » giovedì 30 maggio 2019, 7:28

Divanista ha scritto:
giovedì 30 maggio 2019, 7:27
Della Bahrein, chi sarà il capitano che curerà la classifica al Tour?
Credo Dennis, con Nibali a fare un po' quello che vuole


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
Divanista
Messaggi: 561
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 14:21

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Divanista » giovedì 30 maggio 2019, 7:31

Patate ha scritto:
giovedì 30 maggio 2019, 7:28
Divanista ha scritto:
giovedì 30 maggio 2019, 7:27
Della Bahrein, chi sarà il capitano che curerà la classifica al Tour?
Credo Dennis, con Nibali a fare un po' quello che vuole
Dennis... magari nei 15 si piazza... :gluglu:
Grazie Patate.

Certo che... capisco le esigenze di sponsor, i schèi sono schèi, ma far fare il Tour a Vincenzo e privarlo della possibilità di correre la Vuelta con una qualche ambizione di vittoria... alla sua età, non avrà più di tante occasioni per farlo dopo... e magari compromettere anche la preparazione per le classiche d'autunno... mah!


Ecco la mia presentazione. :carta:

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10676
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da nino58 » giovedì 30 maggio 2019, 9:09

Fedaia ha scritto:
giovedì 30 maggio 2019, 0:28
Salvo solo i Pirenei e la tappa di Tignes.
Sara’ comunque un desolante Festival Ineos.
Comunque i francesi sono masochisti.
Prima verso gli americani, ora verso gli inglesi.
Dov'è finita la grandeur ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Winter
Messaggi: 14541
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 30 maggio 2019, 19:25

Terreno ce n è eccome
val Thorens è una salita eterna (e più dura del serru per me)
il tourmalet durissimo

Unico difetto la lunghezza delle tappe

Però la tappa che decide il giro quanto era lunga?



Gigilasegaperenne
Messaggi: 485
Iscritto il: domenica 26 dicembre 2010, 17:22

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Gigilasegaperenne » giovedì 30 maggio 2019, 20:43

Winter ha scritto:
giovedì 30 maggio 2019, 19:25
Terreno ce n è eccome
val Thorens è una salita eterna (e più dura del serru per me)
il tourmalet durissimo

Unico difetto la lunghezza delle tappe

Però la tappa che decide il giro quanto era lunga?
La tappa che decide il Giro - se ti riferisci a Courmayeur - era lunga 130 km, però aveva praticamente il dislivello della tappa di Valloire :diavoletto:

E poi un conto è avere una tappa di 130 km stretta tra altre due tappe dure di 200 e 230 km, un altro conto è se i 130 km sono lo standard delle tappe di montagna.

Secondo me in questo Tour ci sono tante salite interessanti e tante buone idee, però quei chilometraggi miseri e la mancanza di un tappone vero (possiamo considerare tale Valloire, anche se il disegno è abbastanza infame) trovo che impoveriscano moltissimo la corsa.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 12982
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 30 maggio 2019, 20:52

Winter ha scritto:
giovedì 30 maggio 2019, 19:25
Terreno ce n è eccome
val Thorens è una salita eterna (e più dura del serru per me)
il tourmalet durissimo

Unico difetto la lunghezza delle tappe

Però la tappa che decide il giro quanto era lunga?
Contro Sky/Ineos non ci si inventa nulla. Le uniche tappe che potrebbero incrinarli sono i tapponi monstre che al Tour non si vedono da troppo, e le salite durissime tipo Mont du Chat.
Io vedo un podio uguale all'anno scorso con Froome e Thomas che si scambiano i posti sul podio, Tom se sta nel treno Sky è l'ultimo che deraglia vista l'impostazione della loro corsa classica


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Winter
Messaggi: 14541
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 30 maggio 2019, 21:21

Gigilasegaperenne ha scritto:
giovedì 30 maggio 2019, 20:43
Winter ha scritto:
giovedì 30 maggio 2019, 19:25
Terreno ce n è eccome
val Thorens è una salita eterna (e più dura del serru per me)
il tourmalet durissimo

Unico difetto la lunghezza delle tappe

Però la tappa che decide il giro quanto era lunga?
La tappa che decide il Giro - se ti riferisci a Courmayeur - era lunga 130 km, però aveva praticamente il dislivello della tappa di Valloire :diavoletto:

E poi un conto è avere una tappa di 130 km stretta tra altre due tappe dure di 200 e 230 km, un altro conto è se i 130 km sono lo standard delle tappe di montagna.

Secondo me in questo Tour ci sono tante salite interessanti e tante buone idee, però quei chilometraggi miseri e la mancanza di un tappone vero (possiamo considerare tale Valloire, anche se il disegno è abbastanza infame) trovo che impoveriscano moltissimo la corsa.
Disegno estremamente infame , valloire
Concordo con te anche sul resto



Winter
Messaggi: 14541
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Winter » giovedì 30 maggio 2019, 21:23

Walter_White ha scritto:
giovedì 30 maggio 2019, 20:52
Winter ha scritto:
giovedì 30 maggio 2019, 19:25
Terreno ce n è eccome
val Thorens è una salita eterna (e più dura del serru per me)
il tourmalet durissimo

Unico difetto la lunghezza delle tappe

Però la tappa che decide il giro quanto era lunga?
Contro Sky/Ineos non ci si inventa nulla. Le uniche tappe che potrebbero incrinarli sono i tapponi monstre che al Tour non si vedono da troppo, e le salite durissime tipo Mont du Chat.
Io vedo un podio uguale all'anno scorso con Froome e Thomas che si scambiano i posti sul podio, Tom se sta nel treno Sky è l'ultimo che deraglia vista l'impostazione della loro corsa classica
C vuole che gli sky vadano più piano in salita
Froome va cmq x i 34



Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 1833
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da nemecsek. » giovedì 30 maggio 2019, 21:54

nino58 ha scritto:
giovedì 30 maggio 2019, 9:09


Comunque i francesi sono masochisti.
Prima verso gli americani, ora verso gli inglesi.
Dov'è finita la grandeur ?
tesi opinabile, se permetti


Immagine

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 12982
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Walter_White » giovedì 30 maggio 2019, 21:56

Winter ha scritto:
giovedì 30 maggio 2019, 21:23
Walter_White ha scritto:
giovedì 30 maggio 2019, 20:52
Winter ha scritto:
giovedì 30 maggio 2019, 19:25
Terreno ce n è eccome
val Thorens è una salita eterna (e più dura del serru per me)
il tourmalet durissimo

Unico difetto la lunghezza delle tappe

Però la tappa che decide il giro quanto era lunga?
Contro Sky/Ineos non ci si inventa nulla. Le uniche tappe che potrebbero incrinarli sono i tapponi monstre che al Tour non si vedono da troppo, e le salite durissime tipo Mont du Chat.
Io vedo un podio uguale all'anno scorso con Froome e Thomas che si scambiano i posti sul podio, Tom se sta nel treno Sky è l'ultimo che deraglia vista l'impostazione della loro corsa classica
C vuole che gli sky vadano più piano in salita
Froome va cmq x i 34
Questa per me è l'unica incognita in effetti


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3374
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » giovedì 30 maggio 2019, 23:50

Andrà pure i per i 34, ma quest'anno non ha corso il Giro. E se c'è un altro corridore che da garanzie sulle tre settimane oltre Nibali e Doumulin (e se possibile ne da di più) quello è proprio Froome.

Quest'anno a fare da delfino a Thomas proprio non ce lo vedo, anzi...e se magari il vero duello del Tour fosse proprio in casa Ineos? Potremmo vederne di tutti i colori :D


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 5904
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » giovedì 30 maggio 2019, 23:55

Winter ha scritto:
giovedì 30 maggio 2019, 19:25
Terreno ce n è eccome
val Thorens è una salita eterna (e più dura del serru per me)
il tourmalet durissimo

Unico difetto la lunghezza delle tappe

Però la tappa che decide il giro quanto era lunga?
Tourmalet, Galibier, Iseran, messi così, son perfetti per il trenino Ineos. Val Thorens un po' meno, perché ha certe pendenze qua e là, ma diciamo che le 4 salite totem del Tour 2019 sono per lo più addomesticabili dai super gregari made in UK. solo gli 8 km finali del Galibier aprono a un tete a tete interessante


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
nino58
Messaggi: 10676
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da nino58 » venerdì 31 maggio 2019, 10:29

nemecsek. ha scritto:
giovedì 30 maggio 2019, 21:54
nino58 ha scritto:
giovedì 30 maggio 2019, 9:09


Comunque i francesi sono masochisti.
Prima verso gli americani, ora verso gli inglesi.
Dov'è finita la grandeur ?
tesi opinabile, se permetti
Opinabilissima, ma non peregrina.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

bugnogianni
Messaggi: 206
Iscritto il: giovedì 15 febbraio 2018, 22:49

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da bugnogianni » venerdì 31 maggio 2019, 12:04

Simon Yates ha sprecato un'occasione, era il suo Tour.


vedremo

CicloSprint
Messaggi: 6105
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 3 giugno 2019, 13:12

Ogni giorno avremo praticamente una Liegi vedendo le altrimetrie, è uno Tour che chiamerà i corridori da classiche in ottica classifica World Tour ?



jumbo
Messaggi: 4815
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da jumbo » lunedì 3 giugno 2019, 14:40

Veramente sono le altimetrie di ASO che fanno sembrare una Liegi anche i piattoni più monotoni.



Stylus
Messaggi: 1072
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Stylus » lunedì 3 giugno 2019, 14:43

Occasione buttata per Nibali, un podio al tdf in più sarebbe sicuramente valso di un podio in più al giro



TASSO
Messaggi: 1211
Iscritto il: giovedì 22 settembre 2011, 9:55
Località: BRESCIA

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da TASSO » lunedì 3 giugno 2019, 17:05

Occasione per Yates , Occasione per NIBALI , ma vi rendete conto che la INEOS puntera' a fare 1°, 2° 3° con Froome , Thomas , Bernal .... sfruttando come Kwiatsoky , Moscon , Kirienka , Poels ...

Ma vi rendete conto o no ? :D :D :D :D



Strong
Messaggi: 9311
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Strong » lunedì 3 giugno 2019, 17:18

TASSO ha scritto:
lunedì 3 giugno 2019, 17:05
Occasione per Yates , Occasione per NIBALI , ma vi rendete conto che la INEOS puntera' a fare 1°, 2° 3° con Froome , Thomas , Bernal .... sfruttando come Kwiatsoky , Moscon , Kirienka , Poels ...

Ma vi rendete conto o no ? :D :D :D :D
mah..io mi auguro che in INEOS facciano le scelte giuste
io bernal non lo porterei al tour e gli farei fare solo la vuelta
altrimenti questi rischiano veramente di fare 1°2° e 3°...e non mi sembra il caso :D


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 17049
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » lunedì 3 giugno 2019, 17:22

jumbo ha scritto:
lunedì 3 giugno 2019, 14:40
Veramente sono le altimetrie di ASO che fanno sembrare una Liegi anche i piattoni più monotoni.
Vero. Se confronti l'altimetria di un tappone del tour con quella di una corsa organizzata da Flanders Classic, fai confusione :crazy:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

34x27
Messaggi: 2983
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da 34x27 » mercoledì 5 giugno 2019, 10:21

Qualcuno conosce un sito dove vengono presentate le tappe col grado di difficoltà in stellette? Quello ufficiale -appena controllato- non le ha.... grazie.


HEY MOTO

CicloSprint
Messaggi: 6105
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da CicloSprint » mercoledì 5 giugno 2019, 15:25

E se ci fosse Fabio Aru ?



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13628
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da barrylyndon » giovedì 6 giugno 2019, 8:25

E se Iacopo avesse ancora la gamba primaverile?
Vincerebbe il Tour senza grossi patemi..Non ci sarebbe Ineos che tenga.
Anche se e' improbabile che sia a quei livelli..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

marco_graz
Messaggi: 928
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Tour 2019

Messaggio da leggere da marco_graz » giovedì 6 giugno 2019, 8:34

barrylyndon ha scritto:
giovedì 6 giugno 2019, 8:25
E se Iacopo avesse ancora la gamba primaverile?
Vincerebbe il Tour senza grossi patemi..Non ci sarebbe Ineos che tenga.
Anche se e' improbabile che sia a quei livelli..
E rieccoci con Fulgsang campione prima di partire :diavoletto:

Se anche fosse quella la gamba primavera e tour sono due sport diversi.




Rispondi