Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Elihu
Messaggi: 609
Iscritto il: martedì 14 dicembre 2010, 23:54

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da Elihu » venerdì 12 luglio 2019, 11:51

herbie ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 7:04
NibalAru ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 1:37
NibalAru ha scritto:
giovedì 11 luglio 2019, 19:25


Ribadisco, per me è molto meglio vincere una o due tappe che fare top ten. Anche con un occhio al finale di stagione e al Lombardia che quest'anno a quanto pare arriverà di nuovo nella sua Como. Se si spompa di nuovo qui al Tour la sua stagione può considerarsi finita.



Ma infatti stavo consigliando a Nibali di uscire di classifica proprio per dedicarsi alle tappe. Come del resto anche lui aveva dichiarato prima che iniziasse il Tour.
trarre delle conclusioni dal muretto finale di ieri non mi pare una buona idea. Di certo non ha una grande condizione, ma questo era la cosa più scontata del mondo.
Il Tour resta aperto, e non credo che un Nibali abbia bisogno di andare fuori classifica per vincere una tappa, avendo anche una discreta squadra a disposizione.

Mi pare fare onta alla sua classe, dire che per vincere una tappa debba uscire di classifica, insomma....
Sottoscrivo pienamente il tuo pensiero.

:clap: :clap:
Ultima modifica di Elihu il venerdì 12 luglio 2019, 11:52, modificato 1 volta in totale.


Immagine
VINCE....NZO NIBALI Lo Squalo dello Stretto


Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1794
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da GregLemond » venerdì 12 luglio 2019, 11:52

beppesaronni ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 11:42
GregLemond ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 11:11
galliano ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 8:36

Pur tifando Quintana, sono daccordo un po' su tutto.
Bernal a me pare solo leggermente ingolfato, credo che le sue tappe saranno altre, ma se Thomas ripete il 2018 non vedo rivali per la CG anche perchè il suo compagno di squadra è forse quello che può accusare meno nella cronometro.
Quintana continua a non sembrarmi quello dei tempi d'oro, lo dico a malincuore. Spero di essere smentito. Trovo ingenerose e prevenute le critiche esagerate nei suoi confronti.

Alaphilippe che riesce a fare CG non me lo vedo proprio, ma in passato non credevo nemmeno a Thomas sul podio un un GT, quindi preferisco essere cauto, però non ci credo per nulla.
Non fraintendermi, uno con i trascorsi di Quintana merita solo rispetto.
Temo però che siano proprio "trascorsi".

Thomas ad ora sembra il piu forte. Ad ora.
Le pecore, anche nel ciclismo, si contano a Maggio (terza settimana).

Ad ora non tengo fuori nemmeno Nibali..
Che paradossalmente è messo meglio in classifica dello scorso anno.
Eccone uno, Nino :D .
Che poi sta leggenda dello scorso anno è fantastica.
Ricordo a tutti I FATTI.
Nibali era stato staccato da parecchi corridori su ogni (in realtà ne avevano affrontate ben poche) santa salita e si trovava (a memoria) a quasi 3 minuti da Thomas.
Poi ci sarebbe stata anche una ulteriore crono (aggiungiamo un minutino?).
Però, SOLO ED ESCLUSIVAMENTE dal fatto che riuscì a contenere una accellerazione di Froome (ricordo a tutti, un Froome che poi, causa anche logorio dovuto al giro, le prese dai due più forti su ogni salita), per voi amanti della leggenda, avrebbe potuto vincere quel tour.
Ah il sentiero di campagna, che vola veloce di bocca in bocca e diventa l'autostrada del sole
L' anno scorso beppe dopo la caduta (quella caduta) è rientrato sui "fenomeni"...
Dai su...



Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3649
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da Brogno » venerdì 12 luglio 2019, 12:04

34x27 ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 11:51
Brogno ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 11:45
beppesaronni ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 11:38
Dovessi elencare quelli che hanno detto (parlo di concrete possibilità) gialla o podio, guarda, faccio prima ad eliminarne 3 ed inserire all-user
io lo confermo. Con questo campo partenti Nibali puo' vincere.
MAH! Forse senza Giro alle spalle e con preparazione focalizzata al massimo... personalmente oggi non gli dò più del 10% di possibilità (felicissimo di essere smentitissimo).
Dici mah, e poi gli dai un 10%.. Praticamente siamo d'accordo. Io mica ho detto è favorito. Ma tirarlo fuori così solo perché ieri ha preso uno schiaffo mi sembra prematuro.


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da beppesaronni » venerdì 12 luglio 2019, 12:10

E' allucinante leggervi .... :D


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1794
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da GregLemond » venerdì 12 luglio 2019, 12:12

beppesaronni ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 12:10
E' allucinante leggervi .... :D
Con me perdi tempo perche mi sei simpatico :cincin:




Avatar utente
Brogno
Messaggi: 3649
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 10:37

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da Brogno » venerdì 12 luglio 2019, 12:16

beppesaronni ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 12:10
E' allucinante leggervi .... :D
Detto da uno che va in giro con un tatuaggio in fronte lo prendo come un complimento :worthy:


Comunque i bookies sono dei genii, ma quanti cazzo di soldi si faranno, con tutti quelli che punteranno su Thomas??? (Tour 2018)

Se vincono Valverde o Nibali mi tatuo in fronte la parola INSBRUCK (Innsbruck 2018)

Beppesaronni

Avatar utente
lemond
Messaggi: 11978
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da lemond » venerdì 12 luglio 2019, 12:20

nino58 ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 11:07
Elenca i nomi di chi ha detto che sarebbe in grado di giocarsi la gialla.
Io lo pensavo, perché su G. Thomas avevo dubbi, Bernal non lo consideravo proprio, Quintana e Landa valgono quanto lui, anche se ieri il basco mi è piaciuto, Nairo è sempre il solito! Pinot e Bardet sono francesi e si sa che loro il Tour lo potranno vincere se Mathieu cambia cittadinanza. :D Chi rimaneva? Nessuno.
Oggi ho cambiato idea e presumo che il gallese raddoppi.


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

beppesaronni
Messaggi: 3222
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da beppesaronni » venerdì 12 luglio 2019, 12:21

GregLemond ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 12:12
beppesaronni ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 12:10
E' allucinante leggervi .... :D
Con me perdi tempo perche mi sei simpatico :cincin:
Anche tu a me :cincin:
Comunque ho deciso
Tiferò Fulsgang


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

34x27
Messaggi: 3100
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da 34x27 » venerdì 12 luglio 2019, 12:24

Brogno ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 12:04
Dici mah, e poi gli dai un 10%..
Certo. Il "può" per quanto mi riguarda vale almeno un 25%... ;)

Ad esempio per me possono vincere Thomas, Bernal e Quintana.


HEY MOTO

lionello91
Messaggi: 525
Iscritto il: martedì 21 luglio 2015, 19:51

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da lionello91 » venerdì 12 luglio 2019, 12:49

Beppe ne sa troppo di ciclismo


Pistocchi nano di merda

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13848
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da barrylyndon » venerdì 12 luglio 2019, 13:45

Per me Thomas e' stato sottovalutato molto, nonostante il tour vinto.
Certo in molti pensano che e' stato agevolato dal fatto che Froome e Dumo provenissero dal Giro, che Nibali sia uscito fuori dalla corsa..
Ma resta il fatto che la sua superiorita' e continuita', l'anno scorso, sono state frettolosamente catalogate come naturali e doverose...vista la situazioni dei suoi rivali, invece il ragazzo era e credo lo sia ancora, molto ma molto forte..
Rispetto aI Froome dei giorni migliori, e' meno spettacolare e non ha quei picchi di rendimento..ma come continuita', non ricordo una sua giornata storta, l'anno scorso, forse gli e' anche superiore.
Non ha uno squadrone, ovvero, sinora gli ex Sky non hanno dimostrato di esserlo.
Per questo forse e' un po' piu' vulnerabile rispetto al 2018.
In buona sostanza per me se la giocano lui e Pinot..con possbile sorpresissima, stile Voekler 2011, di Alaphilippe..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
udra
Messaggi: 6841
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da udra » venerdì 12 luglio 2019, 14:28

Vi consiglio di andare a vedere le immagini delle moto che si possono trovare sul player, integrano quello che non abbiamo potuto vedere ieri per via della regia nel finale.
Per dire, Nibali si stacca a 700-800 metri dal traguardo, ai 300 metri era insieme a Kruijswijk e dietro a 5-10 secondi aveva Mollema.
Poi si è piantato in maniera impietosa.



Avatar utente
udra
Messaggi: 6841
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da udra » venerdì 12 luglio 2019, 14:36

Alaphilippe è partito a 800 metri dal traguardo prima Pinot si è messo a ruota poi lo ha lasciato andare.
Ai 700 ripreso Landa da Alaphilippe, e a quel punto si mette a tirare Bernal con Thomas a ruota.
Thomas forza ai 400 metri e riprende Landa, da lì in poi abbiamo visto tutto.



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5453
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da Abruzzese » venerdì 12 luglio 2019, 14:41

Brogno ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 12:16
beppesaronni ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 12:10
E' allucinante leggervi .... :D
Detto da uno che va in giro con un tatuaggio in fronte lo prendo come un complimento :worthy:
Con questa hai vinto tutto :D :D :clap: :clap:


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Morellino
Messaggi: 76
Iscritto il: lunedì 1 giugno 2015, 11:39

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da Morellino » venerdì 12 luglio 2019, 15:28

beppesaronni ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 12:21
GregLemond ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 12:12
beppesaronni ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 12:10
E' allucinante leggervi .... :D
Con me perdi tempo perche mi sei simpatico :cincin:
Anche tu a me :cincin:
Comunque ho deciso
Tiferò Fulsgang
Io trovo più simpatico e bravo suo cugino Fuglsang :D



Fantamatusa
Messaggi: 153
Iscritto il: giovedì 1 ottobre 2015, 17:14

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da Fantamatusa » venerdì 12 luglio 2019, 15:47

Nessuno che ha commentato che Teuns sembrava un paracarro fino al giorno prima, e poi ti tira fuori questa prestazione.

Francamente dopo non essere mia arrivato tra i primi nelle tappe vallonate, che a lui sarebbero dovute essere più adatte, non pensavo sarebbe stato in grado di vincere la tappa.



Luca90
Messaggi: 6081
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da Luca90 » venerdì 12 luglio 2019, 15:55

udra ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 14:36
Alaphilippe è partito a 800 metri dal traguardo prima Pinot si è messo a ruota poi lo ha lasciato andare.
Ai 700 ripreso Landa da Alaphilippe, e a quel punto si mette a tirare Bernal con Thomas a ruota.
Thomas forza ai 400 metri e riprende Landa, da lì in poi abbiamo visto tutto.
Quindi bernal ha lavorato da gregario?


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( °):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, giro dell'Emilia

niceye86
Messaggi: 104
Iscritto il: giovedì 12 aprile 2018, 1:24

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da niceye86 » venerdì 12 luglio 2019, 16:03

Fantamatusa ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 15:47
Nessuno che ha commentato che Teuns sembrava un paracarro fino al giorno prima, e poi ti tira fuori questa prestazione.

Francamente dopo non essere mia arrivato tra i primi nelle tappe vallonate, che a lui sarebbero dovute essere più adatte, non pensavo sarebbe stato in grado di vincere la tappa.
Teuns è arrivato 6° al Delfinato vincendo la seconda tappa.
E' sempre andato benissimo sulle rampe, quasi tutti i suoi migliori risultati son arrivati su arrivi-garage.
Tra l'altro arrivo simile alla tappa della Vuelta anno scorso, dove arrivò dietro Woods ma davanti a Majka e De La Cruz.



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3755
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da chinaski89 » venerdì 12 luglio 2019, 18:28

beppesaronni ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 12:10
E' allucinante leggervi .... :D
Beppeeeee :D

Bentornato, finalmente, dov'eri finito?

Io comunque la pensavo più o meno come lemond, giusto con maggior credito a Bernal..



herbie
Messaggi: 4335
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da herbie » venerdì 12 luglio 2019, 18:57

barrylyndon ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 13:45
Per me Thomas e' stato sottovalutato molto, nonostante il tour vinto.
Certo in molti pensano che e' stato agevolato dal fatto che Froome e Dumo provenissero dal Giro, che Nibali sia uscito fuori dalla corsa..
Ma resta il fatto che la sua superiorita' e continuita', l'anno scorso, sono state frettolosamente catalogate come naturali e doverose...vista la situazioni dei suoi rivali, invece il ragazzo era e credo lo sia ancora, molto ma molto forte..
Rispetto aI Froome dei giorni migliori, e' meno spettacolare e non ha quei picchi di rendimento..ma come continuita', non ricordo una sua giornata storta, l'anno scorso, forse gli e' anche superiore.
Non ha uno squadrone, ovvero, sinora gli ex Sky non hanno dimostrato di esserlo.
Per questo forse e' un po' piu' vulnerabile rispetto al 2018.
In buona sostanza per me se la giocano lui e Pinot..con possbile sorpresissima, stile Voekler 2011, di Alaphilippe..
su Thomas sono d'accordo, ma a me la squadra come sempre non sembra seconda a nessuno. Ieri è stata una tappa molto particolare e Poels, tanto per dirne uno, mi pare si sia risparmiato apposta. Non credo plausibile che preparando il Tour si stacchi da 50 e passa corridori.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13848
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da barrylyndon » venerdì 12 luglio 2019, 19:06

Oddio...ieri non ha dato di sicuro dimostrazione di geometrica potenza..La Ineos..direi che la corsa l'abbia fatto in sostanza la Movistar.Ed e' una quasi news, visto che e' da anni che nelle tappe di salita il team britannico detta quasi sempre legge.
Quanto a Poels, forse non e' motivato..considerate pure certe sue dichiarazioni a ridosso del Tour, ove, tra l'altro, manifestava l'intenzione di lasciare questa squadra per una dove poter coltivare le proprie ambizioni personali.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

nikybo85
Messaggi: 2910
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da nikybo85 » venerdì 12 luglio 2019, 20:13

barrylyndon ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 19:06
Oddio...ieri non ha dato di sicuro dimostrazione di geometrica potenza..La Ineos..direi che la corsa l'abbia fatto in sostanza la Movistar.Ed e' una quasi news, visto che e' da anni che nelle tappe di salita il team britannico detta quasi sempre legge.
Quanto a Poels, forse non e' motivato..considerate pure certe sue dichiarazioni a ridosso del Tour, ove, tra l'altro, manifestava l'intenzione di lasciare questa squadra per una dove poter coltivare le proprie ambizioni personali.
Questa mi mancava..fonte?



dietzen
Messaggi: 6064
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da dietzen » venerdì 12 luglio 2019, 21:07

barrylyndon ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 19:06
Oddio...ieri non ha dato di sicuro dimostrazione di geometrica potenza..La Ineos..direi che la corsa l'abbia fatto in sostanza la Movistar.Ed e' una quasi news, visto che e' da anni che nelle tappe di salita il team britannico detta quasi sempre legge.
Quanto a Poels, forse non e' motivato..considerate pure certe sue dichiarazioni a ridosso del Tour, ove, tra l'altro, manifestava l'intenzione di lasciare questa squadra per una dove poter coltivare le proprie ambizioni personali.
poels però esce sempre forte nella seconda parte dei grandi giri, nella prima fatica sempre un po', vediamo se sarà così anche stavolta.
ieri sono rimasto più sorpreso da castroviejo, davvero sottotono rispetto al lavorone dello scorso anno.


Di Rocco non è il mio presidente

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13848
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da barrylyndon » venerdì 12 luglio 2019, 21:53

nikybo85 ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 20:13
barrylyndon ha scritto:
venerdì 12 luglio 2019, 19:06
Oddio...ieri non ha dato di sicuro dimostrazione di geometrica potenza..La Ineos..direi che la corsa l'abbia fatto in sostanza la Movistar.Ed e' una quasi news, visto che e' da anni che nelle tappe di salita il team britannico detta quasi sempre legge.
Quanto a Poels, forse non e' motivato..considerate pure certe sue dichiarazioni a ridosso del Tour, ove, tra l'altro, manifestava l'intenzione di lasciare questa squadra per una dove poter coltivare le proprie ambizioni personali.
Questa mi mancava..fonte?
https://cyclingpro.net/spaziociclismo/c ... me-stesso/


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Winter
Messaggi: 14784
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tour 2019 - 6^ tappa - Mulhouse > La Planche des Belles Filles - 160,5km

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 26 luglio 2019, 20:29

Winter ha scritto:
giovedì 11 luglio 2019, 20:15
el_condor ha scritto:
giovedì 11 luglio 2019, 19:37
Alaphilippe e Fuglsang tra i possibili vincitori del Tour ?
Bernal ridimensionato ?
Bardet ???

Aru non male...

ciao

el-condor
Ala no
Su salite lunghe è troppo limitato
Fuglsang si
Ma non da oggi
Bernal per me non è ridimensionato , resta il mio favorito
Bardet non è in forma
Qualcosa non ha funzionato nella preparazione
non m ero sbagliato




Rispondi