Road to Yorkshire

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1790
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da GregLemond » lunedì 1 luglio 2019, 11:43

Dopo l' hype (immeritato... shame on you UCI e vari commentatori) di Innsbruck 2018...
Il percorso verso i prossimi mondiali rischia di essere ancora piu carico di aspettative.

Starpower di livello assoluto... il vincitore può uscire tra tutti i top player visto il percorso "anomalo" (per tutti e per nessuno)

Peterone VS MVDP dovrebbe essere il main event...

Ma come tenere fuori i Francesi? I Belgi...

Ed una nazionale azzurra con perlomeno 3/4 personaggi con il fisico del ruolo...


Potrebbe essere un gran mondiale...

Personalmente, citando Ciclismo Ignorante...
Mi piacerebbe nell' ultimo giro un bel "A. B. V. V. D. S."

Con le sole iniziali, per scaramanzia...




CicloSprint
Messaggi: 6232
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da CicloSprint » lunedì 1 luglio 2019, 12:08

L' italiano più in forma è Formolo ?



Avatar utente
galliano
Messaggi: 13604
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da galliano » lunedì 1 luglio 2019, 12:17

GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 11:43
Mi piacerebbe nell' ultimo giro un bel "A. B. V. V. D. S."
Con le sole iniziali, per scaramanzia...
Alaphilippe
Bettiol
Van Aert (ma non ha già rinunciato?)
Van der Poel
Dumoulin
Sagan

Sicuramente troppo pochi, saranno molti di più all'ultimo giro.
Ovviamente io vedo Gilbert con certezza nei primi, sperando che approfitti del duello Sagan vs MVDP.
Vedrei pure Moscon che mi pare uomo da mondiali.
Ruolo di Dumoulin fondamentale per Van der Poel e indirettamente anche per Sagan.



Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 1289
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi » lunedì 1 luglio 2019, 12:51

Questa sarebbe la mia squadra:
Bettiol
Trentin
Colbrelli
Moscon
Ballerini
De Marchi
Formolo
Nibali (o anche Oss)


FC2016: CG Tour de France (+ 2 T.), 1 T. Vuelta a España
FC2017: 1 T. Tour de France
FC2018: 1 T. Giro d'Italia
FC2019: Volta a Catalunya, Scheldeprijs, Tour de Yorkshire, 2 T. Giro d'Italia, CG Obiettivo Zero Punti, GP Beghelli

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1790
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da GregLemond » lunedì 1 luglio 2019, 12:58

galliano ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 12:17
GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 11:43
Mi piacerebbe nell' ultimo giro un bel "A. B. V. V. D. S."
Con le sole iniziali, per scaramanzia...
Alaphilippe
Bettiol
Van Aert (ma non ha già rinunciato?)
Van der Poel
Dumoulin
Sagan

Sicuramente troppo pochi, saranno molti di più all'ultimo giro.
Ovviamente io vedo Gilbert con certezza nei primi, sperando che approfitti del duello Sagan vs MVDP.
Vedrei pure Moscon che mi pare uomo da mondiali.
Ruolo di Dumoulin fondamentale per Van der Poel e indirettamente anche per Sagan.
Alberto Bettiol Va Via Da Solo




Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13487
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 1 luglio 2019, 13:08

GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 11:43

Peterone VS MVDP dovrebbe essere il main event...
MVDP potrebbe in caso uscire con 2 (o anche 3) titoli :sherlock:


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1790
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da GregLemond » lunedì 1 luglio 2019, 13:12

Walter_White ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 13:08
GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 11:43

Peterone VS MVDP dovrebbe essere il main event...
MVDP potrebbe in caso uscire con 2 (o anche 3) titoli :sherlock:
dici?

io invece son convinto che si porta a casa noi l' iride...



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3754
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da chinaski89 » lunedì 1 luglio 2019, 13:14

Walter_White ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 13:08
GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 11:43

Peterone VS MVDP dovrebbe essere il main event...
MVDP potrebbe in caso uscire con 2 (o anche 3) titoli :sherlock:

3?

Quest'anno l'iride torna a casa, MVDP avrà tempo in futuro :D



Mario Rossi
Messaggi: 487
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da Mario Rossi » lunedì 1 luglio 2019, 13:24

GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 11:43
Mi piacerebbe nell' ultimo giro un bel "A. B. V. V. D. S."
Con le sole iniziali, per scaramanzia...

Metti una F al posto di una V. Questo è l'anno di Formolino per diventare grande. Ieri mi ha veramente impressionato. Se fossi Cassani ai meno 2 giri lo farei partire. Metti caso che come ieri lo sottovalutano.... Davidino è tenace e questo è l'anno giusto per provarci!!!
Al massimo può valere anche per Fulgsang che quest'anno nelle gare di un giorno si è dimostrato il più forte.
Ma spero nell'italiano



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1790
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da GregLemond » lunedì 1 luglio 2019, 13:32

Mario Rossi ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 13:24
GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 11:43
Mi piacerebbe nell' ultimo giro un bel "A. B. V. V. D. S."
Con le sole iniziali, per scaramanzia...

Metti una F al posto di una V. Questo è l'anno di Formolino per diventare grande. Ieri mi ha veramente impressionato. Se fossi Cassani ai meno 2 giri lo farei partire. Metti caso che come ieri lo sottovalutano.... Davidino è tenace e questo è l'anno giusto per provarci!!!
Al massimo può valere anche per Fulgsang che quest'anno nelle gare di un giorno si è dimostrato il più forte.
Ma spero nell'italiano

Per me abbiamo diverse armi... son fiducioso.

Fulgsang, Gilbert, Ala... vorranno provare a togliersi di torno MVDP e Sagan...!?



marco_graz
Messaggi: 1049
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da marco_graz » lunedì 1 luglio 2019, 13:36

GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 13:32
Mario Rossi ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 13:24
GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 11:43
Mi piacerebbe nell' ultimo giro un bel "A. B. V. V. D. S."
Con le sole iniziali, per scaramanzia...

Metti una F al posto di una V. Questo è l'anno di Formolino per diventare grande. Ieri mi ha veramente impressionato. Se fossi Cassani ai meno 2 giri lo farei partire. Metti caso che come ieri lo sottovalutano.... Davidino è tenace e questo è l'anno giusto per provarci!!!
Al massimo può valere anche per Fulgsang che quest'anno nelle gare di un giorno si è dimostrato il più forte.
Ma spero nell'italiano

Per me abbiamo diverse armi... son fiducioso.

Fulgsang, Gilbert, Ala... vorranno provare a togliersi di torno MVDP e Sagan...!?
Mi sembra d'obbligo la corsa dura, se te li porti in volata e' finita. Poi magari vincono perche' il percorso e' adatto e rimangono davanti. ma un greggismo tipo Innsbruck e hai perso in partenza.



Stylus
Messaggi: 1097
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da Stylus » lunedì 1 luglio 2019, 13:38

Sarà dura far arrivare all'ultimo giro meno di 50 corridori, ma chiunque scatterà negli ultimi chilometri sarà poi complicato da raggiungere. Non dimenticatevi dei soliti Kristoff, Gaviria, Matthews, Valverde: come al solito in questi tipi di percorsi 3 possibilità su 4 sono per un arrivo in volata, e gli uomini pericolosi veloci che resistono al dislivello e alla lunga distanza sono sempre qelli.



Mario Rossi
Messaggi: 487
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da Mario Rossi » lunedì 1 luglio 2019, 13:38

GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 13:32
Mario Rossi ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 13:24
GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 11:43
Mi piacerebbe nell' ultimo giro un bel "A. B. V. V. D. S."
Con le sole iniziali, per scaramanzia...

Metti una F al posto di una V. Questo è l'anno di Formolino per diventare grande. Ieri mi ha veramente impressionato. Se fossi Cassani ai meno 2 giri lo farei partire. Metti caso che come ieri lo sottovalutano.... Davidino è tenace e questo è l'anno giusto per provarci!!!
Al massimo può valere anche per Fulgsang che quest'anno nelle gare di un giorno si è dimostrato il più forte.
Ma spero nell'italiano

Per me abbiamo diverse armi... son fiducioso.

Fulgsang, Gilbert, Ala... vorranno provare a togliersi di torno MVDP e Sagan...!?
Si ma infatti secondo me gli aghi della bilancia saranno Italia e Danimarca che non si possono accontentare di portare in carrozza Slovenia, Olanda e Belgio e quindi dovranno fare corsa dura. Mi aspetto gente come Cort, Kragh Andersen, De Marchi e Ballerini a fare bagarre da subito, con la speranza di portare via un gruppetto ben assortito al 4/5 giro e costringere le nazioni prima citate a usare uomini.
Marco_graz convieni con me che quest'anno per Jacopo è l'occasione della vita. Ha 34 anni e se non raccoglie in questo momento verrà ricordato non come un campione ma come un comprimario



marco_graz
Messaggi: 1049
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da marco_graz » lunedì 1 luglio 2019, 13:43

Mario Rossi ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 13:38
GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 13:32
Mario Rossi ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 13:24



Metti una F al posto di una V. Questo è l'anno di Formolino per diventare grande. Ieri mi ha veramente impressionato. Se fossi Cassani ai meno 2 giri lo farei partire. Metti caso che come ieri lo sottovalutano.... Davidino è tenace e questo è l'anno giusto per provarci!!!
Al massimo può valere anche per Fulgsang che quest'anno nelle gare di un giorno si è dimostrato il più forte.
Ma spero nell'italiano

Per me abbiamo diverse armi... son fiducioso.

Fulgsang, Gilbert, Ala... vorranno provare a togliersi di torno MVDP e Sagan...!?
Si ma infatti secondo me gli aghi della bilancia saranno Italia e Danimarca che non si possono accontentare di portare in carrozza Slovenia, Olanda e Belgio e quindi dovranno fare corsa dura. Mi aspetto gente come Cort, Kragh Andersen, De Marchi e Ballerini a fare bagarre da subito, con la speranza di portare via un gruppetto ben assortito al 4/5 giro e costringere le nazioni prima citate a usare uomini.
Anche perche' abbiamo troppe frecce nel nostro arco. Un qualsiai gruppetto con dentro un Trentin, Colbrelli, Moscon e Bettiol (ma anche Ballerini che e' veloce) che possa arrivare a noi sta bene. Ovviamente devi decidere chi si deve marcare Peterone e chi deve partire prima ma quello lo decidi anche per strada, se Trentin ha un gambone o meno.

L'unico problema e' che con tante frecce manca poi chi ti devi sparare presto per fare corsa dura, ma anche quello lo vedi nei giorni precedenti. Per esempio Vincenzo e Formolo vanno meglio sparati a 60-70 dal traguardo che negli ultimi 15k.



Salvatore77
Messaggi: 4755
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da Salvatore77 » lunedì 1 luglio 2019, 14:10

Alpe.di.Siusi ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 12:51
Questa sarebbe la mia squadra:
Bettiol
Trentin
Colbrelli
Moscon
Ballerini
De Marchi
Formolo
Nibali (o anche Oss)
I nomi sono quelli ma è improbabile uno per squadra. Qualcuno dei potenziali capitani deve lasciare il posto ai gregari fidati del proprio club.


1° Tour de France 2018

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1790
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da GregLemond » lunedì 1 luglio 2019, 14:49

marco_graz ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 13:43
Mario Rossi ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 13:38
GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 13:32



Per me abbiamo diverse armi... son fiducioso.

Fulgsang, Gilbert, Ala... vorranno provare a togliersi di torno MVDP e Sagan...!?
Si ma infatti secondo me gli aghi della bilancia saranno Italia e Danimarca che non si possono accontentare di portare in carrozza Slovenia, Olanda e Belgio e quindi dovranno fare corsa dura. Mi aspetto gente come Cort, Kragh Andersen, De Marchi e Ballerini a fare bagarre da subito, con la speranza di portare via un gruppetto ben assortito al 4/5 giro e costringere le nazioni prima citate a usare uomini.
Anche perche' abbiamo troppe frecce nel nostro arco. Un qualsiai gruppetto con dentro un Trentin, Colbrelli, Moscon e Bettiol (ma anche Ballerini che e' veloce) che possa arrivare a noi sta bene. Ovviamente devi decidere chi si deve marcare Peterone e chi deve partire prima ma quello lo decidi anche per strada, se Trentin ha un gambone o meno.

L'unico problema e' che con tante frecce manca poi chi ti devi sparare presto per fare corsa dura, ma anche quello lo vedi nei giorni precedenti. Per esempio Vincenzo e Formolo vanno meglio sparati a 60-70 dal traguardo che negli ultimi 15k.
Se Trentin ha le gambe, va messo in marcatura su sagan e mvdp



Mario Rossi
Messaggi: 487
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da Mario Rossi » lunedì 1 luglio 2019, 14:52

GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 14:49
marco_graz ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 13:43
Mario Rossi ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 13:38

Si ma infatti secondo me gli aghi della bilancia saranno Italia e Danimarca che non si possono accontentare di portare in carrozza Slovenia, Olanda e Belgio e quindi dovranno fare corsa dura. Mi aspetto gente come Cort, Kragh Andersen, De Marchi e Ballerini a fare bagarre da subito, con la speranza di portare via un gruppetto ben assortito al 4/5 giro e costringere le nazioni prima citate a usare uomini.
Anche perche' abbiamo troppe frecce nel nostro arco. Un qualsiai gruppetto con dentro un Trentin, Colbrelli, Moscon e Bettiol (ma anche Ballerini che e' veloce) che possa arrivare a noi sta bene. Ovviamente devi decidere chi si deve marcare Peterone e chi deve partire prima ma quello lo decidi anche per strada, se Trentin ha un gambone o meno.

L'unico problema e' che con tante frecce manca poi chi ti devi sparare presto per fare corsa dura, ma anche quello lo vedi nei giorni precedenti. Per esempio Vincenzo e Formolo vanno meglio sparati a 60-70 dal traguardo che negli ultimi 15k.
Se Trentin ha le gambe, va messo in marcatura su sagan e mvdp
No, quello è il posto di Sonny. Se sta nella condizione di ieri deve essere lui a marcarli.



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1790
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da GregLemond » lunedì 1 luglio 2019, 14:54

Mario Rossi ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 14:52
GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 14:49
marco_graz ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 13:43

Anche perche' abbiamo troppe frecce nel nostro arco. Un qualsiai gruppetto con dentro un Trentin, Colbrelli, Moscon e Bettiol (ma anche Ballerini che e' veloce) che possa arrivare a noi sta bene. Ovviamente devi decidere chi si deve marcare Peterone e chi deve partire prima ma quello lo decidi anche per strada, se Trentin ha un gambone o meno.

L'unico problema e' che con tante frecce manca poi chi ti devi sparare presto per fare corsa dura, ma anche quello lo vedi nei giorni precedenti. Per esempio Vincenzo e Formolo vanno meglio sparati a 60-70 dal traguardo che negli ultimi 15k.
Se Trentin ha le gambe, va messo in marcatura su sagan e mvdp
No, quello è il posto di Sonny. Se sta nella condizione di ieri deve essere lui a marcarli.
Da un po poche garanzie sonny purtroppo...



marco_graz
Messaggi: 1049
Iscritto il: giovedì 6 ottobre 2016, 16:26

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da marco_graz » lunedì 1 luglio 2019, 14:59

GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 14:54
Mario Rossi ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 14:52
GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 14:49


Se Trentin ha le gambe, va messo in marcatura su sagan e mvdp
No, quello è il posto di Sonny. Se sta nella condizione di ieri deve essere lui a marcarli.
Da un po poche garanzie sonny purtroppo...
Sono d'accordo, Sonny mi ha lasciato scottato troppe volte, io lo manderei addirittura in anticipo nelle fughe magari in coppi al compagno di squadra Nibali. Che se lo devi portare poi deve fare un buco nell'acqua come sulla Salmon Hill aspettando la volata..



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5150
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 1 luglio 2019, 15:04

GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 14:54
Mario Rossi ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 14:52
GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 14:49


Se Trentin ha le gambe, va messo in marcatura su sagan e mvdp
No, quello è il posto di Sonny. Se sta nella condizione di ieri deve essere lui a marcarli.
Da un po poche garanzie sonny purtroppo...
Tutti i nostri danno poche garanzie quando si tratta di seguire Sagan, MVDP e Alaphilippe, e la corsa verosimilmente si deciderà sull'accelerazione di uno di questi. A quel punto chi ha le gambe deve provare a inseguirli. Assegnare a un uomo solo quel compito non è una mossa saggia, perché non abbiamo nessuno che garantisca di riuscirci, ma abbiamo tanti uomini potrebbero farcela: Trentin, Colbrelli, Bettiol e Moscon sono tutti dei candidati. Se uno avrà le gambe per stare con loro, bene. Se addirittura saranno in due, tanto meglio.
Mettere gli uomini nelle fughe secondo me serve a poco, ci si può mettere un De Marchi al massimo, ma non quelli buoni. Tanto ci sono squadre come Francia e Olanda che terranno la corsa chiusa fino all'azione del proprio capitano. Noi dobbiamo stare a guardare fino alla fine senza tirare un metro.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10; Tour of Britain;

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1790
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da GregLemond » lunedì 1 luglio 2019, 15:10

il_panta ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 15:04
GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 14:54
Mario Rossi ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 14:52


No, quello è il posto di Sonny. Se sta nella condizione di ieri deve essere lui a marcarli.
Da un po poche garanzie sonny purtroppo...
Tutti i nostri danno poche garanzie quando si tratta di seguire Sagan, MVDP e Alaphilippe, e la corsa verosimilmente si deciderà sull'accelerazione di uno di questi. A quel punto chi ha le gambe deve provare a inseguirli. Assegnare a un uomo solo quel compito non è una mossa saggia, perché non abbiamo nessuno che garantisca di riuscirci, ma abbiamo tanti uomini potrebbero farcela: Trentin, Colbrelli, Bettiol e Moscon sono tutti dei candidati. Se uno avrà le gambe per stare con loro, bene. Se addirittura saranno in due, tanto meglio.
Mettere gli uomini nelle fughe secondo me serve a poco, ci si può mettere un De Marchi al massimo, ma non quelli buoni. Tanto ci sono squadre come Francia e Olanda che terranno la corsa chiusa fino all'azione del proprio capitano. Noi dobbiamo stare a guardare fino alla fine senza tirare un metro.
Puo essere, ma Formolo e Nibali me li giocherei cosi...

Meglio loro di Oss o De Marchi, ecco.

Moscon poi al mondiale... nell' azione decisiva c'è di default :)



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5150
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 1 luglio 2019, 15:13

GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 15:10
il_panta ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 15:04
GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 14:54


Da un po poche garanzie sonny purtroppo...
Tutti i nostri danno poche garanzie quando si tratta di seguire Sagan, MVDP e Alaphilippe, e la corsa verosimilmente si deciderà sull'accelerazione di uno di questi. A quel punto chi ha le gambe deve provare a inseguirli. Assegnare a un uomo solo quel compito non è una mossa saggia, perché non abbiamo nessuno che garantisca di riuscirci, ma abbiamo tanti uomini potrebbero farcela: Trentin, Colbrelli, Bettiol e Moscon sono tutti dei candidati. Se uno avrà le gambe per stare con loro, bene. Se addirittura saranno in due, tanto meglio.
Mettere gli uomini nelle fughe secondo me serve a poco, ci si può mettere un De Marchi al massimo, ma non quelli buoni. Tanto ci sono squadre come Francia e Olanda che terranno la corsa chiusa fino all'azione del proprio capitano. Noi dobbiamo stare a guardare fino alla fine senza tirare un metro.
Puo essere, ma Formolo e Nibali me li giocherei cosi...

Meglio loro di Oss o De Marchi, ecco.

Moscon poi al mondiale... nell' azione decisiva c'è di default :)
Hai ragione, Nibali e Formolo ci sta di giocarli così. Non mi giocherei quelli che per caratteristiche possono sperare di stare coi grandi favoriti, tutto qua.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10; Tour of Britain;

Mario Rossi
Messaggi: 487
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da Mario Rossi » lunedì 1 luglio 2019, 15:23

Si ma infatti secondo me il succo del discorso è che l'Italia può correre in 2 modi a seconda di come si evolve la situazione: o con Formolo per l'iride o con Sonny/ Trentin per la medaglia. La corsa si evolverà in un modo o nell'altro a seconda della condotta di gara di Spagna, Danimarca, Uk(se corrono per Yates) e Germania( se corrono per Schak e non per Degenkolp). Se l'italia vuole vincere deve allearsi con queste nazioni, fare corsa dura e fare di tutto per mandare fuorigiri Peto e MVDP, e sperare che Formolino sia al top. Solo così Davide avrebbe buone possibilità dell'iride



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5150
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 1 luglio 2019, 15:29

Per Formolo non è un po' facile? Ammetto di non aver ancora inquadrato bene questo percorso. La Liegi è ovviamente tutto un altro percorso, ma anche il campionato italiano e la tappa del Catalunya mi sembrano più nelle corde di Davide.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10; Tour of Britain;

Leopejo
Messaggi: 45
Iscritto il: giovedì 7 giugno 2018, 13:20

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da Leopejo » lunedì 1 luglio 2019, 15:36

GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 14:54
Da un po poche garanzie sonny purtroppo...
Dipende tutto dal tempo, se piove e fa freddo chissa'... A proposito, da domani l'avvicinamento al 29 settembre con le previsioni mensili di Accuweather (si', conosco bene la (non) attendibilita' delle previsioni a lunga, anzi lunghissima scadenza!).



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5150
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 1 luglio 2019, 15:37

Leopejo ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 15:36
GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 14:54
Da un po poche garanzie sonny purtroppo...
Dipende tutto dal tempo, se piove e fa freddo chissa'... A proposito, da domani l'avvicinamento al 29 settembre con le previsioni mensili di Accuweather (si', conosco bene la (non) attendibilita' delle previsioni a lunga, anzi lunghissima scadenza!).
Ed io pensavo Accuweather fosse un sito serio... :(


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10; Tour of Britain;

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3754
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da chinaski89 » lunedì 1 luglio 2019, 16:18

il_panta ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 15:29
Per Formolo non è un po' facile? Ammetto di non aver ancora inquadrato bene questo percorso. La Liegi è ovviamente tutto un altro percorso, ma anche il campionato italiano e la tappa del Catalunya mi sembrano più nelle corde di Davide.
Ai mondiali in genere il percorso sembra sempre molto più difficile di quel che poi si rivela, secondo me all'ultimo giro arrivano ancora in tanti



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13841
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da barrylyndon » lunedì 1 luglio 2019, 16:22

Per me e' un po' piu' duro di Bergen..non e' facile organizzare inseguimenti negli ultimi giri.Non e' altimetricamente vistoso..ma molto fastidioso..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

ucci90
Messaggi: 1824
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:52

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da ucci90 » lunedì 1 luglio 2019, 16:25

Rimango della mia sul percorso del prossimo mondiale: è il tipico circuito per cui alla vigilia sembra impegnativo, dopo gli Juniores si spera nella pioggia, dopo gli under nel diluvio, poi ci si rassegna la fatto che arriveranno in volata almeno ristretta.
Per me va Sagan per il poker, altrimenti Kristoff/Matthews o corridori del genere



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3754
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da chinaski89 » lunedì 1 luglio 2019, 16:27

barrylyndon ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 16:22
Per me e' un po' piu' duro di Bergen..non e' facile organizzare inseguimenti negli ultimi giri.Non e' altimetricamente vistoso..ma molto fastidioso..
Stessa idea. E quindi molto più per un Sagan o un MVDP (due a caso :diavoletto:) che non un Formolo o un Fulsang. Per me o va via uno alla Sagan a Richmond o sarà volata neanche troppo ristretta



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13487
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 1 luglio 2019, 16:52

chinaski89 ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 13:14

3?

Quest'anno l'iride torna a casa, MVDP avrà tempo in futuro :D
Ciclocross, Strada e MTB :drool:


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

frcre
Messaggi: 509
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da frcre » lunedì 1 luglio 2019, 17:15

Per me su un percorso del genere é tecnicamente quasi impossibile staccare Sagan e Van Der Poel se sono in forma.
Ancora più difficile Alaphilippe.
L'unica é tentare di restare con loro e provare la fagianata negli ultimi km



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5453
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da Abruzzese » lunedì 1 luglio 2019, 18:23

Nel vedere come sta andando, con i netti miglioramenti in resistenza che ha fatto in questi anni; col fatto che si corre in Inghilterra e che lui viene proprio dallo Yorkshire; col fatto che è già salito due volte sul podio a Sanremo ed è già arrivato nei primi 10 ad un mondiale, io non mi stupirei di vedere lì davanti a giocarsela anche Ben Swift quest'anno.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3754
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da chinaski89 » lunedì 1 luglio 2019, 18:44

Walter_White ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 16:52
chinaski89 ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 13:14

3?

Quest'anno l'iride torna a casa, MVDP avrà tempo in futuro :D
Ciclocross, Strada e MTB :drool:
Ho appreso qui che il mondiale MTB non lo fa, ha cambiato idea?



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 3754
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da chinaski89 » lunedì 1 luglio 2019, 18:47

frcre ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 17:15
Per me su un percorso del genere é tecnicamente quasi impossibile staccare Sagan e Van Der Poel se sono in forma.
Ancora più difficile Alaphilippe.
L'unica é tentare di restare con loro e provare la fagianata negli ultimi km
Toglierei anche il quasi, su un percorso così di forza non li stacchi mai quei due li, poi certo Sagan per esempio non ha squadra quindi può trovarsi benissimo tagliato fuori come per poco non successe a Doha



Avatar utente
cauz.
Messaggi: 12140
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 12:53
Località: milano
Contatta:

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da cauz. » lunedì 1 luglio 2019, 18:48

GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 11:43
Dopo l' hype (immeritato... shame on you UCI e vari commentatori) di Innsbruck 2018...
Il percorso verso i prossimi mondiali rischia di essere ancora piu carico di aspettative.

Starpower di livello assoluto... il vincitore può uscire tra tutti i top player visto il percorso "anomalo" (per tutti e per nessuno)

Peterone VS MVDP dovrebbe essere il main event...

Ma come tenere fuori i Francesi? I Belgi...

Ed una nazionale azzurra con perlomeno 3/4 personaggi con il fisico del ruolo...
certo che dopo hype, starpower, top player, main event... questo fisico del ruolo è stato sorprendente :)


"Il male trionfa sempre, perche' il bene e' stupido" [Lord Casco]
@cauz_ | bidonmagazine.org | confindustrial.noblogs.org

Avatar utente
jpm
Messaggi: 81
Iscritto il: sabato 21 maggio 2016, 12:06

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da jpm » lunedì 1 luglio 2019, 19:10

la penso come ucci90: circuito sopravvalutato che come al solito farà poca selezione. non ci casco più


el_condor ha scritto:Che Aru arrivi avanti a Contador e' possibile ma è piu' probabile nevichi a Viareggio il 14 luglio ...

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5150
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da il_panta » lunedì 1 luglio 2019, 19:25

cauz. ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 18:48
GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 11:43
Dopo l' hype (immeritato... shame on you UCI e vari commentatori) di Innsbruck 2018...
Il percorso verso i prossimi mondiali rischia di essere ancora piu carico di aspettative.

Starpower di livello assoluto... il vincitore può uscire tra tutti i top player visto il percorso "anomalo" (per tutti e per nessuno)

Peterone VS MVDP dovrebbe essere il main event...

Ma come tenere fuori i Francesi? I Belgi...

Ed una nazionale azzurra con perlomeno 3/4 personaggi con il fisico del ruolo...
certo che dopo hype, starpower, top player, main event... questo fisico del ruolo è stato sorprendente :)
:D :D :D

Hai dimenticato shame on you.
Ultima modifica di il_panta il lunedì 1 luglio 2019, 19:48, modificato 1 volta in totale.


2019: Giro d'Italia tp 4, 5, 20; 1° Giro d'Italia classifica generale; Tour de France: tp 1, tp 10; Tour of Britain;

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13487
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da Walter_White » lunedì 1 luglio 2019, 19:45

chinaski89 ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 18:44
Walter_White ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 16:52
chinaski89 ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 13:14

3?

Quest'anno l'iride torna a casa, MVDP avrà tempo in futuro :D
Ciclocross, Strada e MTB :drool:
Ho appreso qui che il mondiale MTB non lo fa, ha cambiato idea?
Ah
Non sapevo ne questo ne che WVA salta quelli su strada :hammer:
Cmq vince lui :bll:


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1790
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da GregLemond » lunedì 1 luglio 2019, 20:44

cauz. ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 18:48
GregLemond ha scritto:
lunedì 1 luglio 2019, 11:43
Dopo l' hype (immeritato... shame on you UCI e vari commentatori) di Innsbruck 2018...
Il percorso verso i prossimi mondiali rischia di essere ancora piu carico di aspettative.

Starpower di livello assoluto... il vincitore può uscire tra tutti i top player visto il percorso "anomalo" (per tutti e per nessuno)

Peterone VS MVDP dovrebbe essere il main event...

Ma come tenere fuori i Francesi? I Belgi...

Ed una nazionale azzurra con perlomeno 3/4 personaggi con il fisico del ruolo...
certo che dopo hype, starpower, top player, main event... questo fisico del ruolo è stato sorprendente :)
Aahahahahahahah :champion:



Avatar utente
Kwaremont
Messaggi: 109
Iscritto il: martedì 21 maggio 2019, 12:59

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da Kwaremont » martedì 2 luglio 2019, 9:52

L'unica speranza per vedere un pò di spettacolo è che una delle nazionali big si metta in testa di fare gara dura e selettiva fin dall'inizio.
Questo dipenderà molto dallo stato di forma dei principali corridori delle singole squadre.
Anche se onestamente lo scenario più plausibile temo sia quello che si decida tutto all'ultimo giro con volata semi-ristretta.
Non possiamo sempre sperare nel diluvio universale...



nikybo85
Messaggi: 2908
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da nikybo85 » martedì 2 luglio 2019, 9:55

Kwaremont ha scritto:
martedì 2 luglio 2019, 9:52
L'unica speranza per vedere un pò di spettacolo è che una delle nazionali big si metta in testa di fare gara dura e selettiva fin dall'inizio.
Questo dipenderà molto dallo stato di forma dei principali corridori delle singole squadre.
Anche se onestamente lo scenario più plausibile temo sia quello che si decida tutto all'ultimo giro con volata semi-ristretta.
Non possiamo sempre sperare nel diluvio universale...
Questo dev'essere il ruolo dell'Italia. Le nostre punte ne hanno davanti 3/4 almeno. Gara dura e cercare di sorprenderli dalla media distanza.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 13841
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 2 luglio 2019, 9:57

Piu' circuito da fagianata che da volata ristretta...
io punto su un outsider...


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
Kwaremont
Messaggi: 109
Iscritto il: martedì 21 maggio 2019, 12:59

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da Kwaremont » martedì 2 luglio 2019, 10:59

barrylyndon ha scritto:
martedì 2 luglio 2019, 9:57
Piu' circuito da fagianata che da volata ristretta...
io punto su un outsider...
La fagianata sarà possibile solo se prima vi sarà stata corsa dura e quindi le nazionali dei Big si trovino con pochi corridori per tirare e chiudere eventuali buchi o fughe. Se arrivano in carrozza al penultimo giro, difficilmente sarà possibile.
Va anche detto però che paradossalmente stava quasi per accadere a Bergen...



frcre
Messaggi: 509
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da frcre » martedì 2 luglio 2019, 14:59

Kwaremont ha scritto:
martedì 2 luglio 2019, 10:59
barrylyndon ha scritto:
martedì 2 luglio 2019, 9:57
Piu' circuito da fagianata che da volata ristretta...
io punto su un outsider...
La fagianata sarà possibile solo se prima vi sarà stata corsa dura e quindi le nazionali dei Big si trovino con pochi corridori per tirare e chiudere eventuali buchi o fughe. Se arrivano in carrozza al penultimo giro, difficilmente sarà possibile.
Va anche detto però che paradossalmente stava quasi per accadere a Bergen...
Chiaramente prima bisogna tirare fuori un gruppetto.
O meglio essere nel gruppetto che tirerà fuori Van Der Poel quando deciderà di scattare.
E poi sorprendere lui e Sagan mentre si controllano negli ultimi km



Mario Rossi
Messaggi: 487
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da Mario Rossi » lunedì 8 luglio 2019, 10:04

Alla luce della nuova crono a squadre mista, per la quale sono un po'curioso e al contempo un po'terrorizzato perchè mi sembre un esperimento troppo ardito, che voi sappiate l'Italia parteciperà? Se si, credo che per gli uomini ci siano pochi dubbi sul terzetto, a meno a mio avviso, e cioè Bettiol, Ganna e Moscon, per le donne? Ammetto di essere abbastanza deficitario nel ciclismo femminile.



Avatar utente
Seb
Messaggi: 5394
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da Seb » mercoledì 31 luglio 2019, 17:30

La "Road to Yorkshire" non sta molto bene :o
http://www.cicloweb.it/2019/07/31/mondi ... yorkshire/



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4348
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 31 luglio 2019, 17:44

Seb ha scritto:
mercoledì 31 luglio 2019, 17:30
La "Road to Yorkshire" non sta molto bene :o
http://www.cicloweb.it/2019/07/31/mondi ... yorkshire/
La mia speranza è che eliminino completamente il tratto in linea, sostituendolo con un'altra decina di giri del circuito :D


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

nikybo85
Messaggi: 2908
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da nikybo85 » mercoledì 31 luglio 2019, 18:42

Aldilà del fatto che sicuramente sarà accaduto...ma solo a me questa foto sembra un fake?...quel ciuffo d'erba che spunta dal nulla sulla destra, che cavolo è



Avatar utente
Patate
Messaggi: 4348
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Road to Yorkshire

Messaggio da leggere da Patate » mercoledì 31 luglio 2019, 18:47

nikybo85 ha scritto:
mercoledì 31 luglio 2019, 18:42
Aldilà del fatto che sicuramente sarà accaduto...ma solo a me questa foto sembra un fake?...quel ciuffo d'erba che spunta dal nulla sulla destra, che cavolo è
Dici quello all'altezza della carreggiata? È crollato anche il muraglione, quel ciuffo è giù nel dirupo


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile


Rispondi