Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
frcre
Messaggi: 650
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da frcre » domenica 19 maggio 2019, 4:28

Non sottovaluterei Higuita.



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5486
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da Abruzzese » giovedì 29 agosto 2019, 17:39

In quest'inizio di Vuelta altri segnali di buona personalità da parte di Pogacar. Oggi era partito benissimo, forse in maniera troppo temeraria ma comunque è stato un bel vedere. ;)


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

nikybo85
Messaggi: 3481
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da nikybo85 » domenica 1 settembre 2019, 19:12

Che spettacolo questi due ragazzi :clap:
Non mi sorprende più di tanto la vittoria di Pogacar oggi..il chilometraggio da junior lo vedeva leggermente favorito imo...aldila di questo particolare non mi sorprende neanche vederlo in alto in classifica, i segni erano stati evidenti.
Vediamo come tiene le tre settimane, intanto oggi abbiam scoperto anche che col maltempo non ha problemi. A volte questo sarebbe potuto essere un limite, vedasi illustre compagno di squadra.

Credo che dopo quanto visto quest'anno dai due soggetti in questione qui, e dopo quanto fatto vedere da lui stesso, la Deceuninck anticiperà il debutto in un GT di Remco al 2020.



Avatar utente
TIC
Messaggi: 7613
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:20

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da TIC » domenica 1 settembre 2019, 19:30

Quanti anni erano che un 20 enne (compira' i 21 in autunno) non vinceva una tappa alla Vuelta ? o in un GT ?
E che tappa, una tappa durissima e vinta di forza su gente che si chiama Quintana Roglic Valverde e Superman
Quest'anno alla prima partecipazione e' arrivato 18 esimo alla LBL. a 1'30'' da Fulsang.
Ultima modifica di TIC il domenica 1 settembre 2019, 19:50, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 2021
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da GregLemond » domenica 1 settembre 2019, 19:35

Ho sbagliato ad aprire questo thread.

:D



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 2021
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da GregLemond » venerdì 6 settembre 2019, 17:43

Up :D



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 14437
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da Walter_White » venerdì 6 settembre 2019, 17:52

Confrontando le stagioni per età, Pogacar per ora anche meglio di Bernal...


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 2021
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da GregLemond » venerdì 6 settembre 2019, 17:59

Mario, nel frattempo Mas? :champion:



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 2021
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da GregLemond » venerdì 6 settembre 2019, 17:59

Walter_White ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 17:52
Confrontando le stagioni per età, Pogacar per ora anche meglio di Bernal...
Ad ora si...



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 14437
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da Walter_White » venerdì 6 settembre 2019, 18:04

GregLemond ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 17:59
Walter_White ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 17:52
Confrontando le stagioni per età, Pogacar per ora anche meglio di Bernal...
Ad ora si...
Bernal ha peró vinto una corsetta di luglio da niente, Pogi deve replicare entro il 2021 per restare pari :D


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Luca90
Messaggi: 7452
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da Luca90 » venerdì 6 settembre 2019, 18:04

GregLemond ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 17:59
Mario, nel frattempo Mas? :champion:
:diavoletto:


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020( ) : Settimana Coppi e Bartali

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 2021
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da GregLemond » venerdì 6 settembre 2019, 18:06

Luca90 ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 18:04
GregLemond ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 17:59
Mario, nel frattempo Mas? :champion:
:diavoletto:
Enric Mas che nel nostro ragionamento dovrebbe vincere il tour 3 anni fa



Avatar utente
Abruzzese
Messaggi: 5486
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:24

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da Abruzzese » venerdì 6 settembre 2019, 18:10

Walter_White ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 18:04
GregLemond ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 17:59
Walter_White ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 17:52
Confrontando le stagioni per età, Pogacar per ora anche meglio di Bernal...
Ad ora si...
Bernal ha peró vinto una corsetta di luglio da niente, Pogi deve replicare entro il 2021 per restare pari :D
Penso che il raffronto sia fatto con la prima vera annata di entrambi nel professionismo (Bernal con la Androni, Tadej in questo 2019). Dati alla mano, l'impatto di Pogačar, per qualità di vittorie e partecipazione a determinate gare, è stato anche migliore, poi è ovvio che il prosieguo avrà il suo peso e il Tour vinto da Egan a soli 22 anni lo pone già in una posizione di notevole vantaggio. Ovviamente determinati raffronti globali si potranno fare solo quando entrambi avranno compiuto l'età della definitiva maturità.


"L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa. L'importante è ciò che provi mentre corri" (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

"qui c'è gente che è totalmente avulsa dalla realtà e nociva al forum"

nikybo85
Messaggi: 3481
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da nikybo85 » venerdì 6 settembre 2019, 18:50

GregLemond ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 18:06
Luca90 ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 18:04
GregLemond ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 17:59
Mario, nel frattempo Mas? :champion:
:diavoletto:
Enric Mas che nel nostro ragionamento dovrebbe vincere il tour 3 anni fa
:champion: :diavoletto:



Salvatore77
Messaggi: 4809
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da Salvatore77 » venerdì 6 settembre 2019, 19:15

L'anno scorso al Tour Bernal ha fatto il gregario e nel corso dell'anno si è infortunato mica poco....


1° Tour de France 2018

Avatar utente
udra
Messaggi: 7670
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da udra » venerdì 6 settembre 2019, 20:03

Io ai risultati della Vuelta ho ormai imparato a fare la tara, specie a livello di classifica nei GT.
Pogacar è sicuramente un corridore di grande livello già adesso, vincere Algarve California e due tappe alla Vuelta (e non è finita) è cosa da stropicciarsi gli occhi al primo anno da pro, ma voglio vederlo al Giro o al Tour per poter davvero dire che possa far parte dei piani altissimi dei grandi giri.
Ormai la corsa spagnola vive in mondo tutto suo rispetto alle altre due, per dislivello, fatiche accumulate e km percorsi.



castelli
Messaggi: 2488
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da castelli » domenica 8 settembre 2019, 10:30

nel frattempo, dall'altra parte del mondo, un pazzo gira intorno col la bici.


https://www.strava.com/activities/2688889366


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Salvatore77
Messaggi: 4809
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da Salvatore77 » domenica 8 settembre 2019, 10:37

Il fatto che a questa età si allena così tanto non è una cosa buona.


1° Tour de France 2018

Gabriele 99
Messaggi: 86
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 23:08

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da Gabriele 99 » domenica 8 settembre 2019, 12:00

castelli ha scritto:
domenica 8 settembre 2019, 10:30
nel frattempo, dall'altra parte del mondo, un pazzo gira intorno col la bici.


https://www.strava.com/activities/2688889366
Spesso però il dislivello è sovrastimato... guardando il profilo del suo giro direi non più di 3500-4000 ad occhio... che sono tanti, ma "normali" per essere un professionista. In ogni caso penso abbia puntato il mirino sul Lombardia e fossi Nibali lo marcherei stretto, l'anno scorso ha dimostrato che il feeling con la corsa non gli manca.



castelli
Messaggi: 2488
Iscritto il: venerdì 26 agosto 2011, 21:12

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da castelli » domenica 8 settembre 2019, 12:04

Gabriele 99 ha scritto:
domenica 8 settembre 2019, 12:00
castelli ha scritto:
domenica 8 settembre 2019, 10:30
nel frattempo, dall'altra parte del mondo, un pazzo gira intorno col la bici.


https://www.strava.com/activities/2688889366
Spesso però il dislivello è sovrastimato... guardando il profilo del suo giro direi non più di 3500-4000 ad occhio... che sono tanti, ma "normali" per essere un professionista. In ogni caso penso abbia puntato il mirino sul Lombardia e fossi Nibali lo marcherei stretto, l'anno scorso ha dimostrato che il feeling con la corsa non gli manca.
penso anche io abbia corretto l'altitudine con strava (quando correggi con strava l'altitudine schizza in alto di un 20% falsando i dati, è un'operazione che nessuno fa perché appunto falsa tutto, bernal penso lo abbia fatto per confondere le acque) perché il computer garmin segna giusto o sbaglia di 400 metri su 6000 metri d+.

comunque anche con 3500 bernal resta un pazzoide.


Defensor Froomey. dal 28/5/19 FORZA ROGLIC

Puntò il 20/5/19 10 euro su s.yates dato a 12. 5 euro su nibali dato a 3.
mancò il coraggio per puntare 20 euro su landa dato a 66.
non credette alla tenuta di rogla fino a verona.

Gabriele 99
Messaggi: 86
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 23:08

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da Gabriele 99 » domenica 8 settembre 2019, 13:12

[/quote]
penso anche io abbia corretto l'altitudine con strava (quando correggi con strava l'altitudine schizza in alto di un 20% falsando i dati, è un'operazione che nessuno fa perché appunto falsa tutto, bernal penso lo abbia fatto per confondere le acque) perché il computer garmin segna giusto o sbaglia di 400 metri su 6000 metri d+.

comunque anche con 3500 bernal resta un pazzoide.
[/quote]
Resta un pazzioide, e si sta preparando seriamente per il Lomardia, non vedo altri motivi di questi allenamenti sennò... e questo dimostra che ha una testa diversa dagli altri, Thomas l'anno scorso si è praticamente fermato dopo il Tour.



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6018
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da il_panta » mercoledì 12 febbraio 2020, 20:58

Io ho il sogno di vedere Bernal e Pogacar, magari con Roglic, a lottare per il Tour 2020. Forse esagero con Pogacar, ma per me ha tutte le carte in regola per essere il primo rivale di Bernal quest'anno. Il suo problema potrebbe essere la squadra, non all'altezza di Ineos e Jumbo.
Questi giovani hanno uno spirito aggressivo e sono certo che ci faranno divertire!


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 2021
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da GregLemond » domenica 13 settembre 2020, 19:28

Il giorno della scoppola di Bernal la domanda è:

Ma Enric Mas?



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 14437
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da Walter_White » domenica 13 settembre 2020, 19:44

il_panta ha scritto:
mercoledì 12 febbraio 2020, 20:58
Io ho il sogno di vedere Bernal e Pogacar, magari con Roglic, a lottare per il Tour 2020. Forse esagero con Pogacar, ma per me ha tutte le carte in regola per essere il primo rivale di Bernal quest'anno. Il suo problema potrebbe essere la squadra, non all'altezza di Ineos e Jumbo.
Questi giovani hanno uno spirito aggressivo e sono certo che ci faranno divertire!
Fino ad oggi ci avevi preso in pieno

Ora 2/3 del sogno restano realta :D


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Winter
Messaggi: 16264
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da Winter » domenica 13 settembre 2020, 20:16

Corridori con spirito aggressivo..
Non attacca mai nessuno



pietro
Messaggi: 4265
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da pietro » domenica 13 settembre 2020, 20:18

GregLemond ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 19:28
Il giorno della scoppola di Bernal la domanda è:

Ma Enric Mas?
Sta facendo un gran bel Tour, però oggettivamente non è per nulla vicino al livello degli sloveni e di Bernal.
Adesso sicuro qualcuno dirà che è davanti al colombiano, ma non c'entra nulla



Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 4421
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da chinaski89 » domenica 13 settembre 2020, 20:20

Winter ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 20:16
Corridori con spirito aggressivo..
Non attacca mai nessuno
Beh oggi dopo che hanno visto quel poraccio di Yates è passata qualsiasi velleità aggressiva a tutti. Oggi l'unico risultato di un attacco sarebbe stato un suicidio.



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6018
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da il_panta » domenica 13 settembre 2020, 20:21

Winter ha scritto:
domenica 13 settembre 2020, 20:16
Corridori con spirito aggressivo..
Non attacca mai nessuno
Bernal e Pogacar sono attaccanti, basta vedere lo scorso Tour e la scorsa Vuelta. Quest'anno Bernal non va, c'è poco da fare.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 2021
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da GregLemond » sabato 19 settembre 2020, 18:19

Bernal 1 Pogacar 1 Mas 0

Felicissimo per lo sloveno



Il Complottista
Messaggi: 345
Iscritto il: domenica 16 luglio 2017, 23:40

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da Il Complottista » sabato 19 settembre 2020, 18:21

Ora voglio vederlo a gestire la pressione .
Come vittoria per me più pesante ma so che i Bernaliani si incazzeranno per la mia opinione



pietro
Messaggi: 4265
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da pietro » sabato 19 settembre 2020, 18:47

Sarà bello vederli contro al massimo entrambi



Filarete
Messaggi: 501
Iscritto il: mercoledì 20 maggio 2015, 21:46

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da Filarete » sabato 19 settembre 2020, 22:38

Bernal, non per colpa sua visto che l'anno scorso interruppero una tappa che avrebbe vinto, è ancora a quota 0 vittorie parziali al Tour; le 3 di Pogacar sono un bottino notevole. Vedremo.



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 14437
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da Walter_White » sabato 19 settembre 2020, 22:40

Walter_White ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 18:04
GregLemond ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 17:59
Walter_White ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 17:52
Confrontando le stagioni per età, Pogacar per ora anche meglio di Bernal...
Ad ora si...
Bernal ha peró vinto una corsetta di luglio da niente, Pogi deve replicare entro il 2021 per restare pari :D
Però...grande Pogi, con un anno di anticipo :hippy:


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

pereiro2982
Messaggi: 2481
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da pereiro2982 » sabato 19 settembre 2020, 22:53

per quello che sappiamo oggi secondo me con questo tipo di percorsi al tour Bernal parte sempre sfavorito



pietro
Messaggi: 4265
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da pietro » sabato 19 settembre 2020, 23:28

Walter_White ha scritto:
sabato 19 settembre 2020, 22:40
Walter_White ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 18:04
GregLemond ha scritto:
venerdì 6 settembre 2019, 17:59


Ad ora si...
Bernal ha peró vinto una corsetta di luglio da niente, Pogi deve replicare entro il 2021 per restare pari :D
Però...grande Pogi, con un anno di anticipo :hippy:
Hanno un anno di differenza, e tutto quello che vince Bernal l'anno dopo lo vince Pogacar :diavoletto:



pietro
Messaggi: 4265
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da pietro » sabato 19 settembre 2020, 23:29

pereiro2982 ha scritto:
sabato 19 settembre 2020, 22:53
per quello che sappiamo oggi secondo me con questo tipo di percorsi al tour Bernal parte sempre sfavorito
Concordo



Avatar utente
udra
Messaggi: 7670
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Pogacar VS Bernal: l' altro dualismo presunto del prossimo decennio.

Messaggio da leggere da udra » domenica 20 settembre 2020, 8:59

Per caratteristiche è più facile che Pogacar abbia a fine carriera un carnet di vittorie parziali più sostanzioso, sebbene Bernal non sia proprio inchiodato in volata.
Per quanto riguarda le classifiche generali, aspettiamo uno scontro diretto in condizioni di parità fisica perchè non posso pensare che quello visto da metà seconda settimana in poi sia un Bernal con deficit di gambe.
Leggevo un opinione di Adrie VDP, che sosteneva come il periodo di lockdown abbia sfavorito parecchi nel creare le fondamenta delle prestazioni (un po' come costruire le case sulla sabbia, testualmente), potrebbe essere un'ulteriore spiegazione a questa "debacle".
Dopotutto in Colombia hanno consentito agli atleti di allenarsi con un certo ritardo rispetto a qua, dove comunque l'evoluzione da paese in paese non è stata di certo omogenea.



Rispondi