Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Gimbatbu
Messaggi: 1261
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Gimbatbu » martedì 24 settembre 2019, 19:30

Roglic è il favorito. I due che potevano batterlo non ci sono ( Tom e Wout ).




Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14001
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 24 settembre 2019, 19:40

maurofacoltosi ha scritto:
martedì 24 settembre 2019, 16:29
CicloSprint ha scritto:
martedì 24 settembre 2019, 15:51
Cassani dice che domenica potrebbe di nuovo piovere...
Lo conferma anche ilmeteo.it; bel tempo da domani a sabato (a parte qualche goccia sparsa qua e là) e pioggia nuovamente domenica
Se lo dice Sano'.....vai sul sicuro.. :D


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13670
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 24 settembre 2019, 19:48

Remco rimane con i piedi per terra: "sono nella forma migliore di sempre"


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

rhapsody
Messaggi: 236
Iscritto il: giovedì 31 marzo 2016, 14:07

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da rhapsody » martedì 24 settembre 2019, 21:33

Quanto può pagare Roglic, rispetto agli altri, le fatiche della Vuelta?



Salvatore77
Messaggi: 4752
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Salvatore77 » martedì 24 settembre 2019, 22:29

rhapsody ha scritto:
martedì 24 settembre 2019, 21:33
Quanto può pagare Roglic, rispetto agli altri, le fatiche della Vuelta?
Qualche anno fa ricordo che leipeimer alla vuelta andava forte a cronometro e fece classifica ma poi al mondiale pagò.


1° Tour de France 2018


el_condor
Messaggi: 3637
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 0:10

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da el_condor » mercoledì 25 settembre 2019, 0:42

giorgio ricci ha scritto:
lunedì 23 settembre 2019, 21:43
Io qualche dubbio riguardo ad Evenepoel sulla distanza di 54 km ce l'ho. Se vince, possiamo veramente parlare di fenomeno. Alkmaar era 22 km pianeggianti, se non erro. Qui stiamo parlando di un altra cosa, una prova contro il tempo così lunga il giovane belga non l'ha mai corsa, un calo alla distanza sarebbe nell'ordine delle cose.
Oltretutto non mi sembra che ultimamente abbia dato prova di essere in grande forma. Ripeto,, ragiono a sensazioni
caro Giorgio sul fatto che sia un fenomeno mi pare non ci siano dubbi.San Sebastian l'hai visto ?

ciao
el_condor


Giordano Bruno
Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Avatar utente
lemond
Messaggi: 12621
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 25 settembre 2019, 8:53

el_condor ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 0:42
giorgio ricci ha scritto:
lunedì 23 settembre 2019, 21:43
Io qualche dubbio riguardo ad Evenepoel sulla distanza di 54 km ce l'ho. Se vince, possiamo veramente parlare di fenomeno. Alkmaar era 22 km pianeggianti, se non erro. Qui stiamo parlando di un altra cosa, una prova contro il tempo così lunga il giovane belga non l'ha mai corsa, un calo alla distanza sarebbe nell'ordine delle cose.
Oltretutto non mi sembra che ultimamente abbia dato prova di essere in grande forma. Ripeto,, ragiono a sensazioni
caro Giorgio sul fatto che sia un fenomeno mi pare non ci siano dubbi.San Sebastian l'hai visto ?

ciao
el_condor
Mi pare che Alberto Bettiol al Fiandre abbia fatto molto meglio, ma non so se tu hai proposto questo termine per il toscano? San Sebastian poi è una "corsetta" (tutto sommato) dove chi esce dal Tour talvolta può essere esausto e chi non l'à fatto è, di solito, al rientro e quindi la preparazione è piuttosto incerta.
P.S. Certo che il campo dei partenti quest'anno è davvero scarso. ;)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

kokkelkoren
Messaggi: 151
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da kokkelkoren » mercoledì 25 settembre 2019, 10:03

lemond ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 8:53
el_condor ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 0:42
giorgio ricci ha scritto:
lunedì 23 settembre 2019, 21:43
Io qualche dubbio riguardo ad Evenepoel sulla distanza di 54 km ce l'ho. Se vince, possiamo veramente parlare di fenomeno. Alkmaar era 22 km pianeggianti, se non erro. Qui stiamo parlando di un altra cosa, una prova contro il tempo così lunga il giovane belga non l'ha mai corsa, un calo alla distanza sarebbe nell'ordine delle cose.
Oltretutto non mi sembra che ultimamente abbia dato prova di essere in grande forma. Ripeto,, ragiono a sensazioni
caro Giorgio sul fatto che sia un fenomeno mi pare non ci siano dubbi.San Sebastian l'hai visto ?

ciao
el_condor
Mi pare che Alberto Bettiol al Fiandre abbia fatto molto meglio, ma non so se tu hai proposto questo termine per il toscano? San Sebastian poi è una "corsetta" (tutto sommato) dove chi esce dal Tour talvolta può essere esausto e chi non l'à fatto è, di solito, al rientro e quindi la preparazione è piuttosto incerta.
P.S. Certo che il campo dei partenti quest'anno è davvero scarso. ;)
Beh, ma Bettiol corre da 7 stagioni ed il Fiandre è stato il primo risultato della sua carriera.
Remco a soli 19 anni ha corso la sua prima WT... e l'ha vinta.

La differenza mi sembra abbastanza evidente.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 12621
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 25 settembre 2019, 10:15

kokkelkoren ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 10:03
Beh, ma Bettiol corre da 7 stagioni ed il Fiandre è stato il primo risultato della sua carriera.
Remco a soli 19 anni ha corso la sua prima WT... e l'ha vinta.

La differenza mi sembra abbastanza evidente.
La differenza sta nella precocità, ma ognuno matura in modo diverso (vedi i colombiani come esempio su tutti). Poi i bambini prodigio talvolta confermano, altri no. Tu probabilmente non so se segui lo snooker, ma ti posso dire che Ding, che guadagna sui 10 milioni di sterline all'anno dagli sponsor (ma solo lì, perché non vince più nulla da tempo) a 18 anni giocava molto meglio di ora che ne ha 31. Chiedere a Merlozoro o a chiunque segua questo sport, per conferma. :cincin:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

beppesaronni
Messaggi: 3226
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da beppesaronni » mercoledì 25 settembre 2019, 10:35

Scusate.
Sono già partiti?
Che vantaggio ha Remco al primo intermedio? E' già sopra al minuto????


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13670
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 25 settembre 2019, 11:02

Quest'anno non vuoi aspettare nemmeno domenica :diavoletto:


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

beppesaronni
Messaggi: 3226
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da beppesaronni » mercoledì 25 settembre 2019, 11:11

Walter_White ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 11:02
Quest'anno non vuoi aspettare nemmeno domenica :diavoletto:
faccio un tifo orrendo per MVDP però come ho già detto, boh, mi sento Lutsenko.
A quanto lo danno i bookies, Lutsenko (domenica) che non lo trovo?


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Morellino
Messaggi: 78
Iscritto il: lunedì 1 giugno 2015, 11:39

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Morellino » mercoledì 25 settembre 2019, 11:52

Visto che c'è la mvdp mania, ma ha mai fatto una corsa con quelli con la barba il Mathieu, e se si come è arrivato? :bll: :muro:

Tornando seri ed alla crono, chi è in tempi più o meno recenti (ultimi 20 anni)il più giovane ad aver fatto podio in una crono iridata? Phinney 4/5 anni fa? e l'età media di quelli a podio? Chiedo questo perchè la lunghezza delle crono mondiali sembra andare incontro ad atleti esperti.



kokkelkoren
Messaggi: 151
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da kokkelkoren » mercoledì 25 settembre 2019, 12:02

lemond ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 10:15
kokkelkoren ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 10:03
Beh, ma Bettiol corre da 7 stagioni ed il Fiandre è stato il primo risultato della sua carriera.
Remco a soli 19 anni ha corso la sua prima WT... e l'ha vinta.

La differenza mi sembra abbastanza evidente.
La differenza sta nella precocità, ma ognuno matura in modo diverso (vedi i colombiani come esempio su tutti). Poi i bambini prodigio talvolta confermano, altri no. Tu probabilmente non so se segui lo snooker, ma ti posso dire che Ding, che guadagna sui 10 milioni di sterline all'anno dagli sponsor (ma solo lì, perché non vince più nulla da tempo) a 18 anni giocava molto meglio di ora che ne ha 31. Chiedere a Merlozoro o a chiunque segua questo sport, per conferma. :cincin:
E' ovvio che dovrà confermarsi. E se dovesse fermarsi a questo singolo successo lo potremmo annoverare tra le 'promesse mancate' (e a mio avviso sarebbe clamoroso):
Però se per te 'Fenomeno' è solo quello che ha vinto 5 Giri, 5 Tour, 5 Sanremo, 3 Mondiali ed almeno altre 200 corse qua e la, allora va bene dire che Remco non lo è, ma non lo era nemmeno l'altro. O almeno non lo era fino al 1975.

PS: lo snooker non lo seguo. Non so nemmeno cosa sia e... sto bene così. :D



Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1827
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da GregLemond » mercoledì 25 settembre 2019, 12:10

kokkelkoren ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 10:03
lemond ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 8:53
el_condor ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 0:42


caro Giorgio sul fatto che sia un fenomeno mi pare non ci siano dubbi.San Sebastian l'hai visto ?

ciao
el_condor
Mi pare che Alberto Bettiol al Fiandre abbia fatto molto meglio, ma non so se tu hai proposto questo termine per il toscano? San Sebastian poi è una "corsetta" (tutto sommato) dove chi esce dal Tour talvolta può essere esausto e chi non l'à fatto è, di solito, al rientro e quindi la preparazione è piuttosto incerta.
P.S. Certo che il campo dei partenti quest'anno è davvero scarso. ;)
Beh, ma Bettiol corre da 7 stagioni ed il Fiandre è stato il primo risultato della sua carriera.
Remco a soli 19 anni ha corso la sua prima WT... e l'ha vinta.

La differenza mi sembra abbastanza evidente.
Cunego a 23 vinse il giro.



Lopi90
Messaggi: 1396
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Lopi90 » mercoledì 25 settembre 2019, 12:18

Il paragone non ci sta. Bettiol e` un gran bel corridor, ma per ora e` nella categoria dei Nuyens, Vansummeren, etc... gente forte, ma che non lascia un segno indelebile.

Evenepoel per ora e` anni luce avanti a chiunque alla sua eta` da decenni. Anche un Bernal, corridore molto precoce e considerato uno dei dominatori annunciati del prossimo decennio, all'eta` di Remco vinceva al massimo in Romania contro i dilettanti e le continental balcaniche.



Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 2055
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da nemecsek. » mercoledì 25 settembre 2019, 12:22

beppesaronni ha scritto:
lunedì 23 settembre 2019, 20:08
Adesso c'è la evenopelmania.
Capirai.
:champion:


Ciavete ancora un par de ore pe di che é giovine, che il percorso, che l esperienza..

Che se lo dite a fine gara cià poi raggione beppino a schezzarve... :D


Immagine

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18266
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 25 settembre 2019, 12:29

Lopi90 ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:18
Il paragone non ci sta. Bettiol e` un gran bel corridor, ma per ora e` nella categoria dei Nuyens, Vansummeren, etc... gente forte, ma che non lascia un segno indelebile.

Evenepoel per ora e` anni luce avanti a chiunque alla sua eta` da decenni. Anche un Bernal, corridore molto precoce e considerato uno dei dominatori annunciati del prossimo decennio, all'eta` di Remco vinceva al massimo in Romania contro i dilettanti e le continental balcaniche.
Non posso che darti ragione. Bernal, alla stessa età di Remco, aveva vinto solo una tappa e la classifica generale del Tour of Bihor, in Romania. Tanto per capirci, nella classifica general chiuse davanti a Rodolfo Torres (suo compagno all'Androni), Mattia Fabbro (allora u23), Ratto e Tvetcov (anche loro all'Androni). Insomma poco più di una gara interna alla squadra. E stiamo parlando di un fuoriclasse.

Evenepoel alla stessa identica età (sono entrambi nati a gennaio) quest'anno ha vinto una tappa e la generale del Giro del Belgio (con un numerone), una tappa all'Adriatica-Ionica, il campionato europeo a cronometro e la Clasica di San Sebastian. In quest'ultima corsa ha compiuto un capolavoro di cui ancora non riesco a capacitarmi.

Poi magari tra 3 anni sarà finito. Ad oggi è un fenomeno senza precedenti.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Lopi90
Messaggi: 1396
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Lopi90 » mercoledì 25 settembre 2019, 12:37

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:29
Lopi90 ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:18
Il paragone non ci sta. Bettiol e` un gran bel corridor, ma per ora e` nella categoria dei Nuyens, Vansummeren, etc... gente forte, ma che non lascia un segno indelebile.

Evenepoel per ora e` anni luce avanti a chiunque alla sua eta` da decenni. Anche un Bernal, corridore molto precoce e considerato uno dei dominatori annunciati del prossimo decennio, all'eta` di Remco vinceva al massimo in Romania contro i dilettanti e le continental balcaniche.
Non posso che darti ragione. Bernal, alla stessa età di Remco, aveva vinto solo una tappa e la classifica generale del Tour of Bihor, in Romania. Tanto per capirci, nella classifica general chiuse davanti a Rodolfo Torres (suo compagno all'Androni), Mattia Fabbro (allora u23), Ratto e Tvetcov (anche loro all'Androni). Insomma poco più di una gara interna alla squadra. E stiamo parlando di un fuoriclasse.

Evenepoel alla stessa identica età (sono entrambi nati a gennaio) quest'anno ha vinto una tappa e la generale del Giro del Belgio (con un numerone), una tappa all'Adriatica-Ionica, il campionato europeo a cronometro e la Clasica di San Sebastian. In quest'ultima corsa ha compiuto un capolavoro di cui ancora non riesco a capacitarmi.

Poi magari tra 3 anni sarà finito. Ad oggi è un fenomeno senza precedenti.
Per me vincere San Sebastian a 19 anni e` un'impresa che lo mette nella storia del ciclismo gia` cosi`, anche dovesse non vincere piu` nulla. Credo abbia almeno 2 anni di margine sul secondo vincitore piu` giovane di una corsa WT.

Detto questo, che vinca oggi e` davvero dura, la distanza sicuramente favorisce corridori piu` rodati (anche se con un Roglic stanco e appagato dalla vuelta potrebbe non essere impossibile), ma gia` una top 5 sarebbe un altro risultato pazzesco euna top 10 comunque notevole. Per dare la misura, nella crono U23 per trovare uno piu` giovane di lui bisogna arrivare al 15 posto dell'irlandese Healy.



Avatar utente
lemond
Messaggi: 12621
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 25 settembre 2019, 12:38

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:29
Lopi90 ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:18
Il paragone non ci sta. Bettiol e` un gran bel corridor, ma per ora e` nella categoria dei Nuyens, Vansummeren, etc... gente forte, ma che non lascia un segno indelebile.

Evenepoel per ora e` anni luce avanti a chiunque alla sua eta` da decenni. Anche un Bernal, corridore molto precoce e considerato uno dei dominatori annunciati del prossimo decennio, all'eta` di Remco vinceva al massimo in Romania contro i dilettanti e le continental balcaniche.
Non posso che darti ragione. Bernal, alla stessa età di Remco, aveva vinto solo una tappa e la classifica generale del Tour of Bihor, in Romania. Tanto per capirci, nella classifica general chiuse davanti a Rodolfo Torres (suo compagno all'Androni), Mattia Fabbro (allora u23), Ratto e Tvetcov (anche loro all'Androni). Insomma poco più di una gara interna alla squadra. E stiamo parlando di un fuoriclasse.

Evenepoel alla stessa identica età (sono entrambi nati a gennaio) quest'anno ha vinto una tappa e la generale del Giro del Belgio (con un numerone), una tappa all'Adriatica-Ionica, il campionato europeo a cronometro e la Clasica di San Sebastian. In quest'ultima corsa ha compiuto un capolavoro di cui ancora non riesco a capacitarmi.

Poi magari tra 3 anni sarà finito. Ad oggi è un fenomeno senza precedenti.
Vabbè, capolavoro, in quella corsa secondo te era il più forte? Per me è un "fenomeno" di precocità, per il resto staremo a vedere. Ma il dire che uno è stato grande 19 anni non significa che lo sarà anche a ...


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18266
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 25 settembre 2019, 12:44

lemond ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:38
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:29
Lopi90 ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:18
Il paragone non ci sta. Bettiol e` un gran bel corridor, ma per ora e` nella categoria dei Nuyens, Vansummeren, etc... gente forte, ma che non lascia un segno indelebile.

Evenepoel per ora e` anni luce avanti a chiunque alla sua eta` da decenni. Anche un Bernal, corridore molto precoce e considerato uno dei dominatori annunciati del prossimo decennio, all'eta` di Remco vinceva al massimo in Romania contro i dilettanti e le continental balcaniche.
Non posso che darti ragione. Bernal, alla stessa età di Remco, aveva vinto solo una tappa e la classifica generale del Tour of Bihor, in Romania. Tanto per capirci, nella classifica general chiuse davanti a Rodolfo Torres (suo compagno all'Androni), Mattia Fabbro (allora u23), Ratto e Tvetcov (anche loro all'Androni). Insomma poco più di una gara interna alla squadra. E stiamo parlando di un fuoriclasse.

Evenepoel alla stessa identica età (sono entrambi nati a gennaio) quest'anno ha vinto una tappa e la generale del Giro del Belgio (con un numerone), una tappa all'Adriatica-Ionica, il campionato europeo a cronometro e la Clasica di San Sebastian. In quest'ultima corsa ha compiuto un capolavoro di cui ancora non riesco a capacitarmi.

Poi magari tra 3 anni sarà finito. Ad oggi è un fenomeno senza precedenti.
Vabbè, capolavoro, in quella corsa secondo te era il più forte? Per me è un "fenomeno" di precocità, per il resto staremo a vedere. Ma il dire che uno è stato grande 19 anni non significa che lo sarà anche a ...
Infatti l'ho scritto :carta:

Poi se non vuoi riconoscere il numero fenomentale fatto a San Sebastian, non so che dirti. Io mi stavo già disperando (per ragioni di fantaciclismo) perchè s'era staccato, mentre lui cercava di rientrare in gruppo. Quello che ho visto poi è stato fuori dal normale.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 2055
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da nemecsek. » mercoledì 25 settembre 2019, 12:44

Un link ad un live della corsa esiste?
Per i non pensionati o dipendenti pubblici, chiedo.


Immagine

Stylus
Messaggi: 1148
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 12:03

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Stylus » mercoledì 25 settembre 2019, 12:46

Secondo me bisogna ad iniziare a vedere le prestazioni slegandole dall'età, ma a giudicarle in senso assoluto, perché c'è sempre una implicita tentazione di pensare "se ha fatto questo a questa età chissà poi a.." No. Non è detto. Vale per il ciclismo così per gli altri sport, altrimenti poi si sprecano le sopravvalutazioni e le conseguenti delusioni (più frequenti nel calcio, ma pure nel ciclismo...vedi Quintana). Detto ciò, non è per sottostimare l'azione di Evenepoel a S.Sebastian, che è stata formidabile, al di là della sua età.



Morellino
Messaggi: 78
Iscritto il: lunedì 1 giugno 2015, 11:39

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Morellino » mercoledì 25 settembre 2019, 12:51

Ma davvero stiamo discutendo se Evenepoel sia o meno un fenomeno in relazione ad età e km percorsi in bici?
Se poi questo basti per essere campione del mondo a crono oggi, o che tipo di corridore diventerà domani...



qrier
Messaggi: 796
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da qrier » mercoledì 25 settembre 2019, 13:01

A cosa possono puntare Ganna ed Affini oggi?
Top10 o qualcosa di meglio?



kokkelkoren
Messaggi: 151
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da kokkelkoren » mercoledì 25 settembre 2019, 13:05

Stylus ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:46
Secondo me bisogna ad iniziare a vedere le prestazioni slegandole dall'età, ma a giudicarle in senso assoluto, perché c'è sempre una implicita tentazione di pensare "se ha fatto questo a questa età chissà poi a.." No. Non è detto. Vale per il ciclismo così per gli altri sport, altrimenti poi si sprecano le sopravvalutazioni e le conseguenti delusioni (più frequenti nel calcio, ma pure nel ciclismo...vedi Quintana). Detto ciò, non è per sottostimare l'azione di Evenepoel a S.Sebastian, che è stata formidabile, al di là della sua età.
Quindi dovremmo considerare un fenomeno Horner? Perché se ha vinto una Vuelta alla sua età chissà cosa può combinare in futuro.. :P



Avatar utente
Alpe.di.Siusi
Messaggi: 1326
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 20:14

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Alpe.di.Siusi » mercoledì 25 settembre 2019, 13:07

qrier ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 13:01
A cosa possono puntare Ganna ed Affini oggi?
Top10 o qualcosa di meglio?
Top 5 per me è possibile


FC2016: CG Tour de France (+ 2 T.), 1 T. Vuelta a España
FC2017: 1 T. Tour de France
FC2018: 1 T. Giro d'Italia
FC2019: Volta a Catalunya, Scheldeprijs, Tour de Yorkshire, 2 T. Giro d'Italia, CG Obiettivo Zero Punti, GP Beghelli

Avatar utente
Kwaremont
Messaggi: 122
Iscritto il: martedì 21 maggio 2019, 12:59

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Kwaremont » mercoledì 25 settembre 2019, 13:28

Stylus ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:46
Secondo me bisogna ad iniziare a vedere le prestazioni slegandole dall'età, ma a giudicarle in senso assoluto, perché c'è sempre una implicita tentazione di pensare "se ha fatto questo a questa età chissà poi a.." No. Non è detto. Vale per il ciclismo così per gli altri sport, altrimenti poi si sprecano le sopravvalutazioni e le conseguenti delusioni (più frequenti nel calcio, ma pure nel ciclismo...vedi Quintana). Detto ciò, non è per sottostimare l'azione di Evenepoel a S.Sebastian, che è stata formidabile, al di là della sua età.
Nel ciclismo è raro vedere un corridore già “pronto” a 22-23 anni, figuriamoci a 18.
Non è detto che Evenepoel crescerà molto in futuro, però è statisticamente molto probabile (a contrario di altri sport dove le meteore a 18 anni sono più frequenti).
È questo che fa davvero impressione e che fa credere a molti di essere davanti ad un possibile nuovo dominatore.
Poi è ovvio che potrà deludere in alcune corse importanti, Perché anche l’esperienza vuole la sua parte, soprattutto per leggere le situazioni di corsa complesse...



Lopi90
Messaggi: 1396
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Lopi90 » mercoledì 25 settembre 2019, 13:52

Ma anche si ritirasse a fine stagione, il fatto di aver vinto una classica di caratura internazionale a 19 anni lo mette nella storia. E` qualcosa che non accadeva da decenni, e probabilmente non sara` eguagliato per molto tempo, nel 2050, se il ciclismo e l'umanita` esisteranno ancora, ci si ricordera` della volta che un ragazzino vinse San Sebastian al primo anno da U23, mentre i vari Zaugg, Poels, Goss, Vansummeren e Hayman, che pure in qualche modo una monumento l'hanno vinta, saranno nomi sbiaditi negli almanacchi.

Lo stesso vale per il citato Horner, al di la` dei sospetti che ha generato, vincere un GT a 41 anni e` un risultato mai sfiorato da nessun altro, e sara` ricordato per lungo tempo.



cassius
Messaggi: 805
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da cassius » mercoledì 25 settembre 2019, 13:54

nemecsek. ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:44
Un link ad un live della corsa esiste?
Per i non pensionati o dipendenti pubblici, chiedo.
Ce sta quello de prosaiclingstazz
https://www.procyclingstats.com/race/wo ... /situation
Ce sta laiv saiclingnius
https://www.cyclingnews.com/races/uci-r ... ve-report/
Ma poi si te metti raiplei,
https://www.raiplay.it/dirette/raisportpiuhd
te puoi pure mette na finestrella grossa come er telefonetto, basta schiaccià l'iconcina n basso a destra accanto a quella der fullscrin




A chi dubita di Remco: ma che oculista avete? Nel dubbio cambiatelo.
Oggettivamente uno che a 19 anni è in grado di vincere una WT da 230 e fischia km è un fenomeno. A 19 anni sei fenomeno a finire vivo una WT da 230 km.
Poi magari si perde, sicuramente non ha i margini di crescita dei suoi coetanei, anche perchè sennò diventa una roba che Merckx in confronto era una sega. C'è un enorme rischio che si monti la testa e si senta arrivato, o che la pressione lo schiacci, o che si scoraggi alla prima delusione grossa.
Ma era il rischio che correva anche Sagan a 2 anni in più. Lui direi che l'ha scampato.

Daje Remco. E no, oggi il chilometraggio della crono non rileva, per lui.



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11308
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 25 settembre 2019, 13:56

E se Remco facesse il paio con quella ragazzona di ieri ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Mario Rossi
Messaggi: 545
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Mario Rossi » mercoledì 25 settembre 2019, 14:21

Alpe.di.Siusi ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 13:07
qrier ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 13:01
A cosa possono puntare Ganna ed Affini oggi?
Top10 o qualcosa di meglio?
Top 5 per me è possibile
Non vorrei bestemmiare ma io Ganna lo vedo top 15( mi sembra più forte nelle crono brevi); al contrario Affini per me è da podio. Lo metto a giocarsi gli altri 2 gradini con Dennis e Evenepoel. Per me il primo è di Primoz (scusate il bisticcio)



Avatar utente
lemond
Messaggi: 12621
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da lemond » mercoledì 25 settembre 2019, 14:38

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:44

Poi se non vuoi riconoscere il numero fenomentale fatto a San Sebastian, non so che dirti. Io mi stavo già disperando (per ragioni di fantaciclismo) perchè s'era staccato, mentre lui cercava di rientrare in gruppo.
Già, ma perché si era staccato?


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì
e il mitico Lopez, che lavora alla Coop,
... il martedì. :bll:

Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 1827
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da GregLemond » mercoledì 25 settembre 2019, 14:38

Lopi90 ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:18
Il paragone non ci sta. Bettiol e` un gran bel corridor, ma per ora e` nella categoria dei Nuyens, Vansummeren, etc... gente forte, ma che non lascia un segno indelebile.

Evenepoel per ora e` anni luce avanti a chiunque alla sua eta` da decenni. Anche un Bernal, corridore molto precoce e considerato uno dei dominatori annunciati del prossimo decennio, all'eta` di Remco vinceva al massimo in Romania contro i dilettanti e le continental balcaniche.
Grosso errore mischiare mele e pere.

Bernal vinceva si in Romania, d' accordo.

Ma è il piu giovane vincitore di un tour de france da 100 anni e passa.

Non esageriamo.

Ognuno fa il suo percorso.

Bettini all' eta di remco aveva ancora 2 anni di under 23, quindi?



Avatar utente
matteo.conz
Messaggi: 7793
Iscritto il: sabato 19 maggio 2012, 15:12

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da matteo.conz » mercoledì 25 settembre 2019, 14:40

nemecsek. ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:44
Un link ad un live della corsa esiste?
Per i non pensionati o dipendenti pubblici, chiedo.
Che due palle che sei coi dipendenti pubblici: quest'anno ho lavorato molto di più di quando lavoravo a progetto per confindustria a 2200e e più contro i 1200e di ora. C'è chi fa poco ma la maggioranza tira la carretta sotto organico e si fa il culo strumenti non edeguati.
Cmq tiè, mi stai simpatico https://tiz-cycling-live.io/stream.php? ... QJk5_Kz80s


Mondiale 2019: 1 matteo.conz 53 :champion:
Svalorizzando gli altri non ti rendi superiore.
C'è sempre una soluzione semplice ad un problema complesso. Ed è quella sbagliata. A. Einstein

Lopi90
Messaggi: 1396
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Lopi90 » mercoledì 25 settembre 2019, 14:46

GregLemond ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 14:38
Lopi90 ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:18
Il paragone non ci sta. Bettiol e` un gran bel corridor, ma per ora e` nella categoria dei Nuyens, Vansummeren, etc... gente forte, ma che non lascia un segno indelebile.

Evenepoel per ora e` anni luce avanti a chiunque alla sua eta` da decenni. Anche un Bernal, corridore molto precoce e considerato uno dei dominatori annunciati del prossimo decennio, all'eta` di Remco vinceva al massimo in Romania contro i dilettanti e le continental balcaniche.
Grosso errore mischiare mele e pere.

Bernal vinceva si in Romania, d' accordo.

Ma è il piu giovane vincitore di un tour de france da 100 anni e passa.

Non esageriamo.

Ognuno fa il suo percorso.

Bettini all' eta di remco aveva ancora 2 anni di under 23, quindi?
Quindi, Evenepoel sta facendo qualcosa che non si vedeva da decenni, Bettiol qualcosa che hanno fatto anche i vari Goss, Poels, Nuyens, Zaugg, e` normale che il primo attiri molta piu` attenzione del secondo.

Ripeto, Remco puo` anche ritirarsi domani, ah gia` fatto qualcosa di fuori dal comune.
Ultima modifica di Lopi90 il mercoledì 25 settembre 2019, 14:46, modificato 1 volta in totale.



beppesaronni
Messaggi: 3226
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da beppesaronni » mercoledì 25 settembre 2019, 14:46

sCUSATE ma io unlink con i risultati belli chiari degli intermedi, non l'ho trovato.
Chi me lo posta?


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13777
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 25 settembre 2019, 14:51

beppesaronni ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 14:46
sCUSATE ma io unlink con i risultati belli chiari degli intermedi, non l'ho trovato.
Chi me lo posta?
tiè beppe, sveglia
http://www.tissottiming.com/2019/crdwch ... age/6/live

ti meriti di lavorare sotto il nemecekko, quello ti fa sudare mentre tu sgobbi



Avatar utente
febbra
Messaggi: 10327
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:05

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da febbra » mercoledì 25 settembre 2019, 14:57

Asfalto asciutto....ma ancora per quanto? :uhm: :grr:

:hippy:


1° FC 2008
1° FC a Squadre 2015, 2016
Vincitore Morale Coppa dei Campioni WT 2018
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti
Emargina padoaschioppa! Dici anche tu no alle capre! :no: :capra:

Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 5884
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Susa (TO)

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da eliacodogno » mercoledì 25 settembre 2019, 15:03

matteo.conz ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 14:40
nemecsek. ha scritto:
mercoledì 25 settembre 2019, 12:44
Un link ad un live della corsa esiste?
Per i non pensionati o dipendenti pubblici, chiedo.
Che due palle che sei coi dipendenti pubblici: quest'anno ho lavorato molto di più di quando lavoravo a progetto per confindustria a 2200e e più contro i 1200e di ora. C'è chi fa poco ma la maggioranza tira la carretta sotto organico e si fa il culo strumenti non edeguati.
Cmq tiè, mi stai simpatico https://tiz-cycling-live.io/stream.php? ... QJk5_Kz80s
Eheheh che poi se uno trova il tempo per fare il minchione (però senza romanesco azz) su un forum nel mezzo della giornata non lo metterei nella categoria dei carià d servisi... Pubblici privati o p.iva
Invece in spiaggia si sta benone anche a fine settembre (e non so se ho abbastanza copertura per vedere il mondiale ma ringrazio del link)


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)

Avatar utente
galliano
Messaggi: 13777
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 25 settembre 2019, 15:14

Non la sto vedendo, però mi par di capire che ci sono solo due intermedi.
Ma non l'hanno ancora capito che nelle crono lunghe ce ne vogliono almento tre?
Lasciare un buco di 20km tra primo e secondo è da stupidi.

Mi auguro che almento i distacchi in tempo reale funzionino alla grande.



Morellino
Messaggi: 78
Iscritto il: lunedì 1 giugno 2015, 11:39

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Morellino » mercoledì 25 settembre 2019, 15:19

Lampaert dopo il primo intertempo in galleggiamento, pensavo meglio. Partito Ganna qualche minuto fa



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13670
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 25 settembre 2019, 15:26

Vai Remco


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 560
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da aitutaki1 » mercoledì 25 settembre 2019, 15:28

Ganna miglior intertempo per 7"
Ultima modifica di aitutaki1 il mercoledì 25 settembre 2019, 15:29, modificato 1 volta in totale.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza

Avatar utente
Deadnature
Messaggi: 5353
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2011, 20:49

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Deadnature » mercoledì 25 settembre 2019, 15:28

Partito forte Ganna, miglior tempo al primo intertempo. Vediamo come regge sulla distanza, un'incognita sia per lui che per Affini.


http://www.spazidisimpatia.wordpress.com
Spazi di simpatia, nel nome dell'amore che regna nella nostra splendida Terra
Un blog consigliato da Basso, quello giusto.

Aderii alla campagna di garbata moral suasion per cacciare Di Rocco. E infatti...

GiacomoXT
Messaggi: 1660
Iscritto il: sabato 27 dicembre 2014, 15:17
Località: Livorno

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da GiacomoXT » mercoledì 25 settembre 2019, 15:29

Ganna primo al primo intertempo. :clap:


FC 2015: Kuurne; Brabante; Amstel; Freccia; Giro (primi 5); Svizzera; Tour t. 7; Tour (tappe); Vuelta t. 10; Bernocchi; Lombardia
FC 2016: Tour t. 20; Wallonie; Sabatini
FC 2017: Europeo

Avatar utente
nino58
Messaggi: 11308
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 25 settembre 2019, 15:34

Navardauskas incomprensibilmente in pesante ritardo.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Basso
Messaggi: 15235
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 25 settembre 2019, 15:39

«Abbiamo visto la partenza di Küng che nelle categorie giovanili battagliava con Affini e Ganna», ADL dixit.

Non serve che vi dica quante sfide abbiano fatto in carriera nelle categorie giovanili, giusto? :D


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 13670
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da Walter_White » mercoledì 25 settembre 2019, 15:41

Remco in testa con 7" su Ganna


FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 560
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02

Re: Mondiali 2019 - Cronometro Elite Uomini (54 km)(25 Settembre)

Messaggio da leggere da aitutaki1 » mercoledì 25 settembre 2019, 15:42

Remccooooooooooo


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza


Rispondi