Start list Giro 2020

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Mario Rossi
Messaggi: 563
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Mario Rossi » venerdì 6 dicembre 2019, 15:41

bartoli ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 15:24
Certo, ma ricordo che lo scorso anno i discorsi erano simili.
"Gabburo più furti che vittorie" adesso è diventato una perdita, e Bardiani e Nippo che a gennaio dovevano essere nettamente più forti di noi hanno ottenuto risultati inferiori.
Ciò che conta è l'impostazione anche psicologica della squadra e Visconti, che a settembre era al Mondiale e che ha un pedigree superiore a quello dei corridori delle altre tre Professional in ballo, ha saputo modificare radicalmente il team e la sua mentalità.
E poi i giovani presi li vedo abbastanza sottovalutati, penso anche che S. Bevilacqua, che è un 97 e che per colpa della frattura dello scafoide ha perso la seconda parte della stagione, possa compiere un ulteriore step nella sua crescita
Bartoli so che non è il thred giusto però era da tanto che volevo farti questi domanda. Ma provare a rilanciare Konig no. L'altro giorno leggevo che è ancora senza contratto, e giustamente dato che negli ultimi anni è stato più infortunato di Inxausti, ma è validissimo come corridore. Scinto lo ha preso in considerazione? credo che come stipendio sia abbordabile per voi e se niente niente risolve le noie fisiche sarebbe un colpo top.




Luca90
Messaggi: 6635
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » venerdì 6 dicembre 2019, 15:46

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 13:26
Luca90 ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 13:06
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 10:58


Sospiro di sollievo per le 'nostre' professional, anche se comunque credo che una delle tre wild card possa andare alla Gazprom che si è rafforzata e italianizzata in quest'autunno. Chi rischia di più è di nuovo la squadra di Scinto che come lo scorso anno vedo un pò in difficoltà in questo ciclomercato.
confronto al momento bardiani scinto a favore di?
Ma scusa, hai dato un'occhiata al ciclomercato? No, perché se l'hai fatto questa domanda non dovresti proprio farla.

La Bardiani ha chiuso l'organico già da diverse settimane e direi che si è rafforzata parecchio.
La squadra di scinto ha perso Gabburo, Quintana, Velasco, Schonberger e Pacioni. Hanno preso 6 neoprofessionisti e non si sa ancora nulla su eventuali nuovi arrivi. Allo stato attuale è un cantiere aperto.

Non c'è neanche da fare confronti in questo momento.
quello di scinto in pratica è ingiudicabile se non si aspetta l'ufficializzazione del mercato... a me quello bardiani non fa impazzire anzi il contrario...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

Luca90
Messaggi: 6635
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » venerdì 6 dicembre 2019, 15:48

bartoli ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 15:24
Certo, ma ricordo che lo scorso anno i discorsi erano simili.
"Gabburo più furti che vittorie" adesso è diventato una perdita, e Bardiani e Nippo che a gennaio dovevano essere nettamente più forti di noi hanno ottenuto risultati inferiori.
Ciò che conta è l'impostazione anche psicologica della squadra e Visconti, che a settembre era al Mondiale e che ha un pedigree superiore a quello dei corridori delle altre tre Professional in ballo, ha saputo modificare radicalmente il team e la sua mentalità.
E poi i giovani presi li vedo abbastanza sottovalutati, penso anche che S. Bevilacqua, che è un 97 e che per colpa della frattura dello scafoide ha perso la seconda parte della stagione, possa compiere un ulteriore step nella sua crescita
infatti per me visconti vale più di tutta la bardiani... carboni è una promessa, pelucchi può portare risultati nelle tappe piatte ma per me avrebbero meno chance di fare bene al giro di visconti...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

Luca90
Messaggi: 6635
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » venerdì 6 dicembre 2019, 15:50

Mario Rossi ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 15:41
bartoli ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 15:24
Certo, ma ricordo che lo scorso anno i discorsi erano simili.
"Gabburo più furti che vittorie" adesso è diventato una perdita, e Bardiani e Nippo che a gennaio dovevano essere nettamente più forti di noi hanno ottenuto risultati inferiori.
Ciò che conta è l'impostazione anche psicologica della squadra e Visconti, che a settembre era al Mondiale e che ha un pedigree superiore a quello dei corridori delle altre tre Professional in ballo, ha saputo modificare radicalmente il team e la sua mentalità.
E poi i giovani presi li vedo abbastanza sottovalutati, penso anche che S. Bevilacqua, che è un 97 e che per colpa della frattura dello scafoide ha perso la seconda parte della stagione, possa compiere un ulteriore step nella sua crescita
Bartoli so che non è il thred giusto però era da tanto che volevo farti questi domanda. Ma provare a rilanciare Konig no. L'altro giorno leggevo che è ancora senza contratto, e giustamente dato che negli ultimi anni è stato più infortunato di Inxausti, ma è validissimo come corridore. Scinto lo ha preso in considerazione? credo che come stipendio sia abbordabile per voi e se niente niente risolve le noie fisiche sarebbe un colpo top.
nel bienno 13-15 era un corridore di spessore con top ten in tutti i grandi giri... ora è un'incognita enorme...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18312
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 6 dicembre 2019, 16:05

Luca90 ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 15:46
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 13:26
Luca90 ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 13:06


confronto al momento bardiani scinto a favore di?
Ma scusa, hai dato un'occhiata al ciclomercato? No, perché se l'hai fatto questa domanda non dovresti proprio farla.

La Bardiani ha chiuso l'organico già da diverse settimane e direi che si è rafforzata parecchio.
La squadra di scinto ha perso Gabburo, Quintana, Velasco, Schonberger e Pacioni. Hanno preso 6 neoprofessionisti e non si sa ancora nulla su eventuali nuovi arrivi. Allo stato attuale è un cantiere aperto.

Non c'è neanche da fare confronti in questo momento.
quello di scinto in pratica è ingiudicabile se non si aspetta l'ufficializzazione del mercato... a me quello bardiani non fa impazzire anzi il contrario...
Ma scusa, prima mi chiedi un confronto e poi mi dici che la squadra di Scinto è ingiudicabile (cosa che ti sto dicendo anch'io)?


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18312
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 6 dicembre 2019, 16:10

Mario Rossi ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 15:41
bartoli ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 15:24
Certo, ma ricordo che lo scorso anno i discorsi erano simili.
"Gabburo più furti che vittorie" adesso è diventato una perdita, e Bardiani e Nippo che a gennaio dovevano essere nettamente più forti di noi hanno ottenuto risultati inferiori.
Ciò che conta è l'impostazione anche psicologica della squadra e Visconti, che a settembre era al Mondiale e che ha un pedigree superiore a quello dei corridori delle altre tre Professional in ballo, ha saputo modificare radicalmente il team e la sua mentalità.
E poi i giovani presi li vedo abbastanza sottovalutati, penso anche che S. Bevilacqua, che è un 97 e che per colpa della frattura dello scafoide ha perso la seconda parte della stagione, possa compiere un ulteriore step nella sua crescita
Bartoli so che non è il thred giusto però era da tanto che volevo farti questi domanda. Ma provare a rilanciare Konig no. L'altro giorno leggevo che è ancora senza contratto, e giustamente dato che negli ultimi anni è stato più infortunato di Inxausti, ma è validissimo come corridore. Scinto lo ha preso in considerazione? credo che come stipendio sia abbordabile per voi e se niente niente risolve le noie fisiche sarebbe un colpo top.
Beh, ma Konig è 3 anni che non corre.

0 giorni di corsa nel 2019
8 giorni di corsa nel 2018 (di cui 2 DNF)
20 giorni di corsa nel 2017 (di cui 6 DNF).

Era un gran bel corridore, ma credo che sia semplicemente impossibile pensare ad un suo ritorno a livelli dignitosi, esattamente come accaduto ad Inxtausti :(


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

mattia_95
Messaggi: 795
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » venerdì 6 dicembre 2019, 16:58

bartoli ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 15:26
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 15:15
bartoli ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 15:10


Nei prossimi giorni, assieme al nuovo sponsor, ufficializzeremo la nuova composizione del team che include diverse sorprese
Io mi auguro sinceramente che le sorprese siano tante e tutte positive e che la vostra squadra possa essere molto competitiva, anche perche a spasso di gente buona purtroppo ce ne sta ancora tanta (*)

Però ad oggi non sapendo chi saranno i vostri acquisti ed essendo il vostro mercato ancora incompleto, ovviamente non si può dire molto se non che attualmente la Bardiani vi è superiore. ;)

(*) Tanto per dire, sono attualmente senza squadra corridori come Pozzovivo, Agnoli e Garosio della Bahrain, Battaglin, il duo Stacchiotti-Zurlo lasciato al suo destino dalla Epowers. Questo solo concentrandomi su alcuni Italiani. Insomma di gente buona ce ne sta.
Chissà, magari qualcuno di questi lo abbiamo già preso :D
Magari è qualcuno che compie gli anni proprio oggi... comunque spero che l’anno prossimo tornerete al Giro perché potreste fare molto bene con Visconti



Luca90
Messaggi: 6635
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » venerdì 6 dicembre 2019, 17:28

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 16:05
Luca90 ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 15:46
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 13:26


Ma scusa, hai dato un'occhiata al ciclomercato? No, perché se l'hai fatto questa domanda non dovresti proprio farla.

La Bardiani ha chiuso l'organico già da diverse settimane e direi che si è rafforzata parecchio.
La squadra di scinto ha perso Gabburo, Quintana, Velasco, Schonberger e Pacioni. Hanno preso 6 neoprofessionisti e non si sa ancora nulla su eventuali nuovi arrivi. Allo stato attuale è un cantiere aperto.

Non c'è neanche da fare confronti in questo momento.
quello di scinto in pratica è ingiudicabile se non si aspetta l'ufficializzazione del mercato... a me quello bardiani non fa impazzire anzi il contrario...
Ma scusa, prima mi chiedi un confronto e poi mi dici che la squadra di Scinto è ingiudicabile (cosa che ti sto dicendo anch'io)?
mi sono espresso male scusa... ingiudicabile volevo dire il mercato...ho chiesto un tuo parere per sapere che ne pensi per un confronto però a mio avviso come specificato dopo visconti da solo vale tutta la bardiani, quindi se prende qualcuno dei nomi segnalati da te diventa maggiore il divario addirittura... quindi io la penso diversamente da te :cincin:


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18312
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 6 dicembre 2019, 17:40

Luca90 ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 17:28
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 16:05
Luca90 ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 15:46


quello di scinto in pratica è ingiudicabile se non si aspetta l'ufficializzazione del mercato... a me quello bardiani non fa impazzire anzi il contrario...
Ma scusa, prima mi chiedi un confronto e poi mi dici che la squadra di Scinto è ingiudicabile (cosa che ti sto dicendo anch'io)?
mi sono espresso male scusa... ingiudicabile volevo dire il mercato...ho chiesto un tuo parere per sapere che ne pensi per un confronto però a mio avviso come specificato dopo visconti da solo vale tutta la bardiani, quindi se prende qualcuno dei nomi segnalati da te diventa maggiore il divario addirittura... quindi io la penso diversamente da te :cincin:
Per me non è assolutamente vero che Visconti vale più della Bardiani. Tra l'altro parliamo di uno che avrebbe pure una certa età. A mio modo di vedere i Reverberi dopo un pò anni sono riusciti a mettere su una squadra interessante che, allo stato attuale, è di molto superiore alla Neri. Poi ovviamente dipende da chi saranno gli ingaggi. Se pescassero da quel lotto di nomi che ho fatto prima - e dalla risposta di Bartoli pare proprio che sarà così - le cose potrebbero cambiare.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Luca90
Messaggi: 6635
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » venerdì 6 dicembre 2019, 17:48

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 17:40
Luca90 ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 17:28
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 16:05


Ma scusa, prima mi chiedi un confronto e poi mi dici che la squadra di Scinto è ingiudicabile (cosa che ti sto dicendo anch'io)?
mi sono espresso male scusa... ingiudicabile volevo dire il mercato...ho chiesto un tuo parere per sapere che ne pensi per un confronto però a mio avviso come specificato dopo visconti da solo vale tutta la bardiani, quindi se prende qualcuno dei nomi segnalati da te diventa maggiore il divario addirittura... quindi io la penso diversamente da te :cincin:
Per me non è assolutamente vero che Visconti vale più della Bardiani. Tra l'altro parliamo di uno che avrebbe pure una certa età. A mio modo di vedere i Reverberi dopo un pò anni sono riusciti a mettere su una squadra interessante che, allo stato attuale, è di molto superiore alla Neri. Poi ovviamente dipende da chi saranno gli ingaggi. Se pescassero da quel lotto di nomi che ho fatto prima - e dalla risposta di Bartoli pare proprio che sarà così - le cose potrebbero cambiare.
ti spiego il mio punto di vista: la bardiani dopo anni in cui pescava giovani forte dai tempi di pozzovivo, modolo, colbrelli fino ad arrivare a ciccone pare aver esaurito la vena... non vedo nel roster giovani a parte carboni pronti per ottenere qualche risultato... pelucchi buono per le corse piatte ma appena la tappa si indurisce svanisce... si sono rinforzati rispetto l'anno scorso ma perchè l'anno scorso erano proprio a terra e peggio non possono fare... se non sbaglio 3 vittorie in tutto l'anno...
visconti è vero avrà 37 anni ma nell'anno appena concluso ha fatto ancora bene ottenendo piazzamenti importanti e anche vittorie... poi te mi dirai la squadra non è un solo individuo e hai ragione però partire da un leader come lui e prendere alcuni rinforzi di sostanza è meglio che rinforzarsi partendo dal nulla... non so se mi sono spiegato bene...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

rob
Messaggi: 300
Iscritto il: martedì 13 novembre 2012, 17:22

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da rob » venerdì 6 dicembre 2019, 21:21

bartoli ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 15:26
bartoli ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 15:10


Nei prossimi giorni, assieme al nuovo sponsor, ufficializzeremo la nuova composizione del team che include diverse sorprese
Chissà, magari qualcuno di questi lo abbiamo già preso :D
Un Barhain lo avete preso di sicuro... Garosio...? Agnoli...?



Luca90
Messaggi: 6635
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » sabato 7 dicembre 2019, 0:04

rob ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 21:21
bartoli ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 15:26
bartoli ha scritto:
venerdì 6 dicembre 2019, 15:10


Nei prossimi giorni, assieme al nuovo sponsor, ufficializzeremo la nuova composizione del team che include diverse sorprese
Chissà, magari qualcuno di questi lo abbiamo già preso :D
Un Barhain lo avete preso di sicuro... Garosio...? Agnoli...?
pozzovivo sarebbe il top... ma è sicuro che non abbia rinnovato con gli arabi?


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

rob
Messaggi: 300
Iscritto il: martedì 13 novembre 2012, 17:22

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da rob » sabato 7 dicembre 2019, 1:44

Si, io ho l'impressione che Pozzovivo abbia infine rinnovato con Bharain... Una scommessa per il giro



Leonardo Civitella
Messaggi: 1100
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella » sabato 7 dicembre 2019, 19:18

Dopo qualche giorno di totale confino dal mio amato ciclismo(la scuola ha la priorità :roll: ), mi sono ritrovato ad imbattermi nella pagina dedicata alla startlist del prossimo Giro su procyclingstats, come per magia ho letto nomi del calibro di V.Nibali, Bernal, Groenewegen, Ewan ecc....
Allorchè sono stato assalito da un forte dubbio: e se il giro avesse cominciato ormai da tempo a sostituire il Tour in quello che da tutti è considerato il trono delle Gc?
Alla fin fine la startlist del prossimo anno parlerà chiaro, il Giro non è più "l'altro gc" ma bensì si è ormai trasformato nel vero Gc.
Mi aspetto di innalzare grandi polveroni polemici :boing:

Saluti,Leonardo


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps

giorgio ricci
Messaggi: 3264
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da giorgio ricci » sabato 7 dicembre 2019, 20:54

Credo che il Tour abbia sempre una rilevanza superiore, dettata da motivi economici, tradizionali e pure dal calendario che lo pone in una posizione inattaccabile. Luglio é veramente il mese più adatto per preparare un GT senza dovere rinunciare alla stagione delle classiche primaverili e di fine estate.
Penso però che il Giro stia acquisendo importanza per vari motivi, il primo è senz'altro il format WT che ha costretto le squadre a dover correre obbligatoriamente appuntamenti che negli anni passati erano più nazionali, inoltre credo che la diffusione del ciclismo in paesi non tradizionali abbia dato fascino al nostro paese, con spettatori che una sbirciatina allo schermo per vedere le bellezze italiche la danno.
Poi la politica RCS di fare i Grand depart in paesi anche esotici abbia contribuito a creare un brand più internazionale.
Il resto non so, spero che non sia una moda momentanea, e mi auguro che Cairo sappia gestire il Giro meglio del mio Torino, altrimenti non dormo sonni tranquilli.



Albumciclismo
Messaggi: 7
Iscritto il: lunedì 6 agosto 2018, 9:36

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Albumciclismo » domenica 8 dicembre 2019, 7:55

Per lavoro sono spesso in Turchia (paese sicuramente poco ciclistico). Ho conosciuto persone che guardano il Giro d'Italia non tanto per la corsa ma per vedere le immagini dall'elicottero delle montagne o delle coste.



freire99
Messaggi: 50
Iscritto il: martedì 20 febbraio 2018, 18:39

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da freire99 » lunedì 9 dicembre 2019, 11:32

Da varie interviste si ricavano altri tre nomi della Bora per il Giro: Poljanski per aiutare in salita, Bodnar per le tappe pianeggianti, soprattutto Konrad che dice di puntare a una top 5. Manca l’ultimo uomo (Benedetti? Oss?) ma per il resto è una squadra veramente fortissima.



Paperino
Messaggi: 203
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:02
Località: Roma

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Paperino » lunedì 9 dicembre 2019, 15:03

freire99 ha scritto:
lunedì 9 dicembre 2019, 11:32
Da varie interviste si ricavano altri tre nomi della Bora per il Giro: Poljanski per aiutare in salita, Bodnar per le tappe pianeggianti, soprattutto Konrad che dice di puntare a una top 5. Manca l’ultimo uomo (Benedetti? Oss?) ma per il resto è una squadra veramente fortissima.
Boh!!! Non so, mi sembra che per la classifica ci sia già Majka..... piu che di Konrad mi sembra che ci si bisogno piu che altro di un altro passista vista la presenza si Ackermann



freire99
Messaggi: 50
Iscritto il: martedì 20 febbraio 2018, 18:39

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da freire99 » martedì 10 dicembre 2019, 12:28

Altre due conferme importanti: la Ineos porterà Dennis (che nel video di presentazione ha annunciato di puntare alle tre cronometro) mentre la Sunweb sarà guidata da Kelderman (che cerca di ritrovare il livello della Vuelta 2017).



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6597
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » martedì 10 dicembre 2019, 13:05

freire99 ha scritto:
martedì 10 dicembre 2019, 12:28
Altre due conferme importanti: la Ineos porterà Dennis (che nel video di presentazione ha annunciato di puntare alle tre cronometro) mentre la Sunweb sarà guidata da Kelderman (che cerca di ritrovare il livello della Vuelta 2017).
dennis scelta logica, le crono sono al Giro.
Il Giro oltre a smarcarsi dal taglio delle tappe con volate (e quindi mantenere costantemente un buon/ottimo livello di velocisti) si è di fatto ingraziata i crono. Paradossalmente mantenendo alcuni aspetti classici, su cui negli ultimi mesi ci eravamo amorevolmente scannati, ha creato quella "novità", pardon, "diversità", che consente di intercettare più protagonisti. personalmente mi piace l'evoluzione del Tour, che ha seguito la Vuelta negli arrivetti elettrizzanti e il Giro nel proporre tappe dure e variegate, però come effetto collaterale ne beneficia il Giro su questi due fronti.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5428
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Slegar » martedì 10 dicembre 2019, 20:22

freire99 ha scritto:
martedì 10 dicembre 2019, 12:28
....... la Sunweb sarà guidata da Kelderman (che cerca di ritrovare il livello della Vuelta 2017).
Keldermann che mi sembra l'uomo di (s)punta della squadra per i GT.


fair play? No, Grazie!

Basso
Messaggi: 15369
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Basso » giovedì 12 dicembre 2019, 16:55

La EF per la generale punta su un unico nome: Higuita? No. Martínez? Nada. Carthy? Neppure. Urán? Claro que no. Woods? Nope. Tutti questi vanno al Tour.

Esatto, sarà Tiggei nostro a mostrare il rosa-blu sulle Alpi.


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
MPC...Non credibile
Messaggi: 153
Iscritto il: sabato 22 marzo 2014, 21:41

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da MPC...Non credibile » giovedì 12 dicembre 2019, 18:18

Basso ha scritto:
giovedì 12 dicembre 2019, 16:55
La EF per la generale punta su un unico nome: Higuita? No. Martínez? Nada. Carthy? Neppure. Urán? Claro que no. Woods? Nope. Tutti questi vanno al Tour.

Esatto, sarà Tiggei nostro a mostrare il rosa-blu sulle Alpi.
E in Giappone non ci vanno tutti questi scalatori? Mi sembrava di aver capito che puntare sul tour fosse incompatibile con le Olimpiadi :dubbio:


Ferrari è un ottimo dottore: Movimento Contro il Ciclismo Pulito

parafulmine500
Messaggi: 26
Iscritto il: martedì 15 ottobre 2019, 21:30
Località: Caltignaga (NO) Piemonte

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da parafulmine500 » giovedì 12 dicembre 2019, 18:44

freire99 ha scritto:
martedì 10 dicembre 2019, 12:28
Altre due conferme importanti: la Ineos porterà Dennis (che nel video di presentazione ha annunciato di puntare alle tre cronometro) mentre la Sunweb sarà guidata da Kelderman (che cerca di ritrovare il livello della Vuelta 2017).
quale video di presentazione?


W il Magro :clap:

Basso
Messaggi: 15369
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Basso » sabato 14 dicembre 2019, 16:45

Nuovo nome blasonato che conferma la presenza al Giro http://www.cicloweb.it/2019/12/14/jakob ... ia-astana/


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5428
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Slegar » martedì 17 dicembre 2019, 8:14



fair play? No, Grazie!

34x27
Messaggi: 3518
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » martedì 17 dicembre 2019, 8:16

Prima pagina Gazzetta di oggi: Carapaz presente.


HEY MOTO

freire99
Messaggi: 50
Iscritto il: martedì 20 febbraio 2018, 18:39

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da freire99 » martedì 17 dicembre 2019, 8:47

La Gazzetta di oggi dà per sicuro anche Pogacar, come capitano della UAE.



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6597
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » martedì 17 dicembre 2019, 8:48

freire99 ha scritto:
martedì 17 dicembre 2019, 8:47
La Gazzetta di oggi dà per sicuro anche Pogacar, come capitano della UAE.
Con Thomas o con Bernal? Ne parlano? Quote sbagliato , la domanda resta :)


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

freire99
Messaggi: 50
Iscritto il: martedì 20 febbraio 2018, 18:39

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da freire99 » martedì 17 dicembre 2019, 9:02

Maìno della Spinetta ha scritto:
martedì 17 dicembre 2019, 8:48
freire99 ha scritto:
martedì 17 dicembre 2019, 8:47
La Gazzetta di oggi dà per sicuro anche Pogacar, come capitano della UAE.
Con Thomas o con Bernal? Ne parlano? Quote sbagliato , la domanda resta :)
Bernal è indicato tra i “possibili” insieme a Dumoulin, Evenepoel e Dennis, mentre di Thomas non si parla proprio.



freire99
Messaggi: 50
Iscritto il: martedì 20 febbraio 2018, 18:39

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da freire99 » martedì 17 dicembre 2019, 16:19

Qualche notizia è uscita oggi sulla UAE: Gaviria punterà sul Tour probabilmente con Philipsen, Kristoff invece tornerà al Giro dopo otto anni. Infine, Pogacar dovrebbe saltare il Giro per concentrarsi sul Tour e Tokyo, contrariamente a quanto sostenuto stamattina dalla Gazzetta. Aggiungo che Formolo e Ulissi saranno al Giro, mentre Aru farà solo il Tour. Quindi:
Giro: Kristoff, Formolo, Ulissi
Tour: Aru, Pogacar, Gaviria



Mario Rossi
Messaggi: 563
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Mario Rossi » martedì 17 dicembre 2019, 17:10

freire99 ha scritto:
martedì 17 dicembre 2019, 16:19
Qualche notizia è uscita oggi sulla UAE: Gaviria punterà sul Tour probabilmente con Philipsen, Kristoff invece tornerà al Giro dopo otto anni. Infine, Pogacar dovrebbe saltare il Giro per concentrarsi sul Tour e Tokyo, contrariamente a quanto sostenuto stamattina dalla Gazzetta.
Che erroraccio Pogacar. Il ragazzo è forte ma sinceramente avendo 21 anni rischia tantissimo. Fossi stato in lui e Matxim mi sarei orientato verso il Giro. Il Tour è un tritacarne e rischi di fare la fine di Mas che quest'anno è uscito molto ridimensionato. Lui mi pare forte ma contro certa gente ci vuole esperienza. Di Bernal nel ciclismo ce ne sono pochi. Avrei preferito vederlo al Giro e poi dall'anno prossimo tutto sul Tour.

Detto questo https://www.instagram.com/p/B6GV11BnbE_/?hl=it
A me da questa foto mi dà l'idea di uno che sta preparando la stagione in ottica Giro. Parti forte fino alla Tirreno, altura e Giro. Non ha senso fare questi carichi di lavoro se poi hai come obiettivo solo il Tour. Magari mi sbaglio ma da questa foto mi pare abbastanza logico, a magior ragione dopo l'anno scorso dove era partito tardissimo con i carichi pesanti



Basso
Messaggi: 15369
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Basso » martedì 17 dicembre 2019, 18:37

La UAE ufficializza i capitani per il Giro - e non solo http://www.cicloweb.it/2019/12/17/uae-c ... -nel-2020/


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

mattia_95
Messaggi: 795
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » martedì 17 dicembre 2019, 19:06

Formolo sarà il leader al Giro e poi aiuterà De La Cruz alla Vuelta. Credevo che dopo quest'ultime due stagioni sottotono nei GT e nelle altre brevi corse a tappe, volesse provare a puntare solamente alle classiche e alle singole frazioni delle gare a tappe piuttosto che curare ancora la classifica. Spero per lui che possa migliorarsi ed andare oltre quel nono posto raggiunto alla Vuelta 2016, e che tutt'ora è il suo miglior risultato, ma ho dei dubbi... Poi al Giro ci sono anche tre cronometro che non sono il suo forte. Per questo motivo alla corsa rosa avrei visto meglio Pogacar come capitano e Formolo come uomo per le tappe.



giorgio ricci
Messaggi: 3264
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2014, 13:44

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da giorgio ricci » martedì 17 dicembre 2019, 20:25

Quali sarebbero le scelte equilibrate della UAE Emirates?
Pogacar al Giro ed Aru al Tour era la scelta equilibrata.
Formolo nelle Ardenne e poi al Tour per le tappe e le olimpiadi, ma cosi non capisco. Inoltre Gaviria avrebbe avuto più occasioni al Giro, su Ulissi invece sono d'accordo.



Gabriele 99
Messaggi: 73
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 23:08

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Gabriele 99 » martedì 17 dicembre 2019, 20:56

Mario Rossi ha scritto:
martedì 17 dicembre 2019, 17:10
freire99 ha scritto:
martedì 17 dicembre 2019, 16:19
Qualche notizia è uscita oggi sulla UAE: Gaviria punterà sul Tour probabilmente con Philipsen, Kristoff invece tornerà al Giro dopo otto anni. Infine, Pogacar dovrebbe saltare il Giro per concentrarsi sul Tour e Tokyo, contrariamente a quanto sostenuto stamattina dalla Gazzetta.
Che erroraccio Pogacar. Il ragazzo è forte ma sinceramente avendo 21 anni rischia tantissimo. Fossi stato in lui e Matxim mi sarei orientato verso il Giro. Il Tour è un tritacarne e rischi di fare la fine di Mas che quest'anno è uscito molto ridimensionato. Lui mi pare forte ma contro certa gente ci vuole esperienza. Di Bernal nel ciclismo ce ne sono pochi. Avrei preferito vederlo al Giro e poi dall'anno prossimo tutto sul Tour.

Detto questo https://www.instagram.com/p/B6GV11BnbE_/?hl=it
A me da questa foto mi dà l'idea di uno che sta preparando la stagione in ottica Giro. Parti forte fino alla Tirreno, altura e Giro. Non ha senso fare questi carichi di lavoro se poi hai come obiettivo solo il Tour. Magari mi sbaglio ma da questa foto mi pare abbastanza logico, a magior ragione dopo l'anno scorso dove era partito tardissimo con i carichi pesanti
L'allenamento di ieri Thomas l'ha fatto con la squadra, quindi stesso allenamento, tra gli altri, di Bernal, Sivakov, Carapaz... Froome non l'ho visto invece



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 5504
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da il_panta » mercoledì 18 dicembre 2019, 9:49

Gabriele 99 ha scritto:
martedì 17 dicembre 2019, 20:56
Mario Rossi ha scritto:
martedì 17 dicembre 2019, 17:10
freire99 ha scritto:
martedì 17 dicembre 2019, 16:19
Qualche notizia è uscita oggi sulla UAE: Gaviria punterà sul Tour probabilmente con Philipsen, Kristoff invece tornerà al Giro dopo otto anni. Infine, Pogacar dovrebbe saltare il Giro per concentrarsi sul Tour e Tokyo, contrariamente a quanto sostenuto stamattina dalla Gazzetta.
Che erroraccio Pogacar. Il ragazzo è forte ma sinceramente avendo 21 anni rischia tantissimo. Fossi stato in lui e Matxim mi sarei orientato verso il Giro. Il Tour è un tritacarne e rischi di fare la fine di Mas che quest'anno è uscito molto ridimensionato. Lui mi pare forte ma contro certa gente ci vuole esperienza. Di Bernal nel ciclismo ce ne sono pochi. Avrei preferito vederlo al Giro e poi dall'anno prossimo tutto sul Tour.

Detto questo https://www.instagram.com/p/B6GV11BnbE_/?hl=it
A me da questa foto mi dà l'idea di uno che sta preparando la stagione in ottica Giro. Parti forte fino alla Tirreno, altura e Giro. Non ha senso fare questi carichi di lavoro se poi hai come obiettivo solo il Tour. Magari mi sbaglio ma da questa foto mi pare abbastanza logico, a magior ragione dopo l'anno scorso dove era partito tardissimo con i carichi pesanti
L'allenamento di ieri Thomas l'ha fatto con la squadra, quindi stesso allenamento, tra gli altri, di Bernal, Sivakov, Carapaz... Froome non l'ho visto invece
No, Egan non ha mai fatto più di 200 chilometri recentemente. Ieri si è allenato con Sivakov ed hanno fatto 170 km.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

freire99
Messaggi: 50
Iscritto il: martedì 20 febbraio 2018, 18:39

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da freire99 » mercoledì 18 dicembre 2019, 18:41

Dopo le notizie di ieri sulla UAE, oggi è uscito qualcosa sulla Lotto Soudal. Ewan, De Gendt e Wellens saranno al Giro, e tutti e tre (insieme agli apripista di Ewan, Kluge e De Buyst) poi saranno anche al Tour. Inoltre al Giro ci sarà Carl Fredrik Hagen (quest’anno 8º alla Vuelta) per la classifica.



Gabriele 99
Messaggi: 73
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 23:08

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Gabriele 99 » mercoledì 18 dicembre 2019, 19:16

il_panta ha scritto:
mercoledì 18 dicembre 2019, 9:49
Gabriele 99 ha scritto:
martedì 17 dicembre 2019, 20:56
Mario Rossi ha scritto:
martedì 17 dicembre 2019, 17:10


Che erroraccio Pogacar. Il ragazzo è forte ma sinceramente avendo 21 anni rischia tantissimo. Fossi stato in lui e Matxim mi sarei orientato verso il Giro. Il Tour è un tritacarne e rischi di fare la fine di Mas che quest'anno è uscito molto ridimensionato. Lui mi pare forte ma contro certa gente ci vuole esperienza. Di Bernal nel ciclismo ce ne sono pochi. Avrei preferito vederlo al Giro e poi dall'anno prossimo tutto sul Tour.

Detto questo https://www.instagram.com/p/B6GV11BnbE_/?hl=it
A me da questa foto mi dà l'idea di uno che sta preparando la stagione in ottica Giro. Parti forte fino alla Tirreno, altura e Giro. Non ha senso fare questi carichi di lavoro se poi hai come obiettivo solo il Tour. Magari mi sbaglio ma da questa foto mi pare abbastanza logico, a magior ragione dopo l'anno scorso dove era partito tardissimo con i carichi pesanti
L'allenamento di ieri Thomas l'ha fatto con la squadra, quindi stesso allenamento, tra gli altri, di Bernal, Sivakov, Carapaz... Froome non l'ho visto invece
No, Egan non ha mai fatto più di 200 chilometri recentemente. Ieri si è allenato con Sivakov ed hanno fatto 170 km.
223 oggi



jumbo
Messaggi: 5484
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da jumbo » mercoledì 18 dicembre 2019, 22:31

Se fossi un pro, un giorno di questi monterei il GPS su un flixbus e poi mi guarderei i commenti degli appassionati ridendo. :hammer:



mattia_95
Messaggi: 795
Iscritto il: giovedì 16 novembre 2017, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da mattia_95 » giovedì 19 dicembre 2019, 10:50

Thomas si allontana dal Giro. Magari è un indizio che ci potrà essere Bernal



Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6597
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » giovedì 19 dicembre 2019, 13:22

Thomas Al tour, Bernal forse giro, carapaz giro. Mi sembra chiaro che il recupero di Froome sta andando più lentamente del previsto.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

oronzo2
Messaggi: 678
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » giovedì 19 dicembre 2019, 13:52

giorgio ricci ha scritto:
martedì 17 dicembre 2019, 20:25
Quali sarebbero le scelte equilibrate della UAE Emirates?
Pogacar al Giro ed Aru al Tour era la scelta equilibrata.
Formolo nelle Ardenne e poi al Tour per le tappe e le olimpiadi, ma cosi non capisco. Inoltre Gaviria avrebbe avuto più occasioni al Giro, su Ulissi invece sono d'accordo.
Io credo che Saronni abbia una idea ben precisa in testa. Il capitano UAE per il Giro sarà Diego Ulissi che a 31 anni andrà per prima cosa a caccia della maglia rosa, contrastando Sagan, e poi curerà la classifica. Ulissi va bene a cronometro e con la dovuta preparazione potrebbe tenere anche in salita. D'altronde, se non ci prova nel 2020, quando lo fa?



Mario Rossi
Messaggi: 563
Iscritto il: giovedì 1 novembre 2018, 14:57

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Mario Rossi » giovedì 19 dicembre 2019, 15:30

oronzo2 ha scritto:
giovedì 19 dicembre 2019, 13:52
giorgio ricci ha scritto:
martedì 17 dicembre 2019, 20:25
Quali sarebbero le scelte equilibrate della UAE Emirates?
Pogacar al Giro ed Aru al Tour era la scelta equilibrata.
Formolo nelle Ardenne e poi al Tour per le tappe e le olimpiadi, ma cosi non capisco. Inoltre Gaviria avrebbe avuto più occasioni al Giro, su Ulissi invece sono d'accordo.
Io credo che Saronni abbia una idea ben precisa in testa. Il capitano UAE per il Giro sarà Diego Ulissi che a 31 anni andrà per prima cosa a caccia della maglia rosa, contrastando Sagan, e poi curerà la classifica. Ulissi va bene a cronometro e con la dovuta preparazione potrebbe tenere anche in salita. D'altronde, se non ci prova nel 2020, quando lo fa?
Davvero credi che Ulissi possa fare classifica?!?! Mi pare davvero improbabile. Non ha il fondo per provarci. E questo Giro sarà logorante. Lasciamo a Diego fare quello che ha sempre fatto, non tentiamo di snaturarlo. Concordo con Giorgio. Non mandare Pogacar al Giro è una follia. Poi per portare Formolo che, non me ne voglia, ma non fa per lui fare classifica a seri livelli.

Detto questo, i programmi UAE ed EF e le parole di Thomas ci fanno capire quanto la forbice tra Giro e Tour sarà incolmabile per vario tempo. Godiamoci i campioni come Enzo che onorano sempre la corsa rosa, ma arrendiamoci a ciò.



freire99
Messaggi: 50
Iscritto il: martedì 20 febbraio 2018, 18:39

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da freire99 » giovedì 19 dicembre 2019, 15:48

Mario Rossi ha scritto:
giovedì 19 dicembre 2019, 15:30

Detto questo, i programmi UAE ed EF e le parole di Thomas ci fanno capire quanto la forbice tra Giro e Tour sarà incolmabile per vario tempo. Godiamoci i campioni come Enzo che onorano sempre la corsa rosa, ma arrendiamoci a ciò.
Aggiungici anche quelli della Movistar, che sono usciti oggi: Mas, Valverde e Soler saranno tutti e tre a Tour e Vuelta, nessuno dei tre al Giro.



Leonardo Civitella
Messaggi: 1100
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella » giovedì 19 dicembre 2019, 15:50

Mario Rossi ha scritto:
giovedì 19 dicembre 2019, 15:30
oronzo2 ha scritto:
giovedì 19 dicembre 2019, 13:52
giorgio ricci ha scritto:
martedì 17 dicembre 2019, 20:25
Quali sarebbero le scelte equilibrate della UAE Emirates?
Pogacar al Giro ed Aru al Tour era la scelta equilibrata.
Formolo nelle Ardenne e poi al Tour per le tappe e le olimpiadi, ma cosi non capisco. Inoltre Gaviria avrebbe avuto più occasioni al Giro, su Ulissi invece sono d'accordo.
Io credo che Saronni abbia una idea ben precisa in testa. Il capitano UAE per il Giro sarà Diego Ulissi che a 31 anni andrà per prima cosa a caccia della maglia rosa, contrastando Sagan, e poi curerà la classifica. Ulissi va bene a cronometro e con la dovuta preparazione potrebbe tenere anche in salita. D'altronde, se non ci prova nel 2020, quando lo fa?
Davvero credi che Ulissi possa fare classifica?!?! Mi pare davvero improbabile. Non ha il fondo per provarci. E questo Giro sarà logorante. Lasciamo a Diego fare quello che ha sempre fatto, non tentiamo di snaturarlo. Concordo con Giorgio. Non mandare Pogacar al Giro è una follia. Poi per portare Formolo che, non me ne voglia, ma non fa per lui fare classifica a seri livelli.

Detto questo, i programmi UAE ed EF e le parole di Thomas ci fanno capire quanto la forbice tra Giro e Tour sarà incolmabile per vario tempo. Godiamoci i campioni come Enzo che onorano sempre la corsa rosa, ma arrendiamoci a ciò.
La forbice è rimasta ampiamente incolmabile soltanto in quei paesi in cui il ciclismo è giunto grazie al Tour, Usa e Emirati ne sono due esempi lampanti.
Godiamoci gli uomini che porteranno le formazioni dei paesi tradizionali, come ad esempio Lotto S. o Bora.

Saluti,Leonardo


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps

Luca90
Messaggi: 6635
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » giovedì 19 dicembre 2019, 16:10

freire99 ha scritto:
giovedì 19 dicembre 2019, 15:48
Mario Rossi ha scritto:
giovedì 19 dicembre 2019, 15:30

Detto questo, i programmi UAE ed EF e le parole di Thomas ci fanno capire quanto la forbice tra Giro e Tour sarà incolmabile per vario tempo. Godiamoci i campioni come Enzo che onorano sempre la corsa rosa, ma arrendiamoci a ciò.
Aggiungici anche quelli della Movistar, che sono usciti oggi: Mas, Valverde e Soler saranno tutti e tre a Tour e Vuelta, nessuno dei tre al Giro.
soler poteva provare al giro dopo la top ten alla vuelta...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

bartoli
Messaggi: 1564
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2011, 14:40
Località: Rho

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da bartoli » giovedì 19 dicembre 2019, 16:38

La Movistar negli ultimi 5 anni ha vinto due Giri, cogliendo un podio con Valverde e due 4° con Amador e Carapaz. Non mi sembra una squadra che prende sottogamba il Giro


Soffrire, cadere, rialzarsi, vincere. Questo è il vocabolario del ciclismo e della vita

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18312
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » giovedì 19 dicembre 2019, 17:45

bartoli ha scritto:
giovedì 19 dicembre 2019, 16:38
La Movistar negli ultimi 5 anni ha vinto due Giri, cogliendo un podio con Valverde e due 4° con Amador e Carapaz. Non mi sembra una squadra che prende sottogamba il Giro
Esattamente. Solo che fa comodo andare avanti di luogo comune e dire che tutti snobbano il Giro, cosa che negli ultimi 10 anni è diventata assolutamente falsa.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

pereiro2982
Messaggi: 2304
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Start list Giro 2020

Messaggio da leggere da pereiro2982 » giovedì 19 dicembre 2019, 20:08

Ag2r La Mondiale (Fra) BARDET
Astana (Kaz) FUGLSANG
Bahrain-Merida (Brn) CARUSO-BILBAO
Bora-Hansgrohe (Ger) MAJKA-Schachmann
CCC Team (Pol) MASNADA-ZAKARIN
Cofidis, Solutions Credits (Fra) HERRADA
Deceuninck – Quick-Step (Bel) CATTANEO
EF Education First (USA) URAN-TJVAN GARDEREN
Groupama-FDJ (Fra) MADOUAS
Lotto-Soudal (Bel) HAGEN
Mitchelton-Scott (Aus) A. YATES HAIG
Movistar (Esp) PEDRERO
NTT (RSA) MADER
Team Ineos (GBr) CARAPAZ-DENNIS
Jumbo-Visma (Ned) ?
Katusha-Israel (Sui) NEILANDS
Sunweb (Ger) KELDERMAN
Trek-Segafredo (USA) NIBALI
UAE Team Emirates (UAE) FORMOLO-ULISSI

ad oggi questa è la probabile start-list con l'incognita Dumoulin che alzerebbe di tanto il livello rispetto a kruijswijk
meno garanzie offre Froome e meno sono le possibilita di bernal di partecipare al giro

cmq
campione in carica del giro carapaz, Nibali,4 GT Bardet 2 podi al tour e corridore in cerca di rinascita e kruijswijk podio al tour non è male
magari ci potrebbero essere le esplosioni di fulgsang e A.Yates (sempre che non venga sostituito da Chaves) senza dimenticare Uran .

francamente mi sembra una start-list cmq interessante e che puo offrirci delle piacevoli sorprese
certo quelli che parlavano delle olimpiadi che avrebbero svuotato il tour e bla bla bla credo saranno delusi

e cmq credo che TDumoulin verra al giro e non è poco.




Rispondi