Wild Card 2020

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5252
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Slegar » venerdì 3 gennaio 2020, 13:33

La Volta a Catalunya è la prima competizione WT del 2020 ad annunciare nel 2020 le proprie Wild Card:
http://www.cicloweb.it/2020/01/03/la-vo ... ronometro/

Burgos BH, Caja Rural-Seguros RGA, Fundación Orbea, Alpecin-Fenix, Circus-Wanty Gobert e Team Arkéa-Samsic.

Teniamo un elenco aggiornato ?

ALPECIN-FENIX (1)
ANDRONI GIOCATTOLI - SIDERMEC (0)
B&B HOTELS - VITAL CONCEPT (0)
BARDIANI - CSF - FAIZANE' (0)
BURGOS - BH (1)
CAJA RURAL - SEGUROS RGA (1)
CIRCUS - WANTY GOBERT (1)
FUNDACION - ORBEA (1)
GAZPROM - RUSVELO (0)
NIPPO DELKO PROVENCE (0)
RALLY CYCLING (0)
RIWAL READYNEZ CYCLING TEAM (0)
SPORT VLAANDEREN - BALOISE (0)
TEAM ARKEA SAMSIC (1)
TEAM NOVO NORDISK (0)
TOTAL DIRECT ENERGIE (0)
UNO - X NORWEGIAN DEVELOPMENT TEAM (0)
VINI ZABU' KTM (0)
WALLONIE BRUXELLES (0)


fair play? No, Grazie!


Basso
Messaggi: 15257
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Basso » martedì 7 gennaio 2020, 12:59



11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5252
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Slegar » martedì 7 gennaio 2020, 18:30

[1] ALPECIN-FENIX (1)
[2] ANDRONI GIOCATTOLI - SIDERMEC (0)
[3] B&B HOTELS - VITAL CONCEPT (2)
[4] BARDIANI - CSF - FAIZANE' (0)
[5] BINGOAL - WB (0)
[6] BURGOS - BH (1)
[7] CAJA RURAL - SEGUROS RGA (1)
[8] CIRCUS - WANTY GOBERT (2)
[9] FUNDACION - ORBEA (1)
[10] GAZPROM - RUSVELO (0)
[11] NIPPO DELKO PROVENCE (1)
[12] RALLY CYCLING (0)
[13] RIWAL READYNEZ CYCLING TEAM (0)
[14] SPORT VLAANDEREN - BALOISE (0)
[15] TEAM ARKEA SAMSIC (4)
[16] TEAM NOVO NORDISK (0)
[17] TOTAL DIRECT ENERGIE (2)
[18] UNO - X NORWEGIAN DEVELOPMENT TEAM (0)
[19] VINI ZABU' - KTM (0)

Santos Tour Down Under [-]
Cadel Evans Great Ocean Road Race [-]
UAE Tour
Omloop Het Nieuwsblad Elite
Strade Bianche
Paris-Nice [11 - 15 - 17]
Tirreno-Adriatico
Milano-Sanremo
Driedaagse Brugge-De Panne
E3 BinckBank Classic
Volta Ciclista a Catalunya [1 - 6 - 7 - 8 - 9 - 15]
Gent-Wevelgem in Flanders Fields
Dwars door Vlaanderen - A travers la Flandre
Ronde van Vlaanderen - Tour des Flandres
Itzulia Basque Country
Paris-Roubaix
Amstel Gold Race
La Flèche Wallonne
Liège-Bastogne-Liège
Eschborn-Frankfurt
Tour de Romandie
Giro d'Italia
Critérium du Dauphiné [3 - 8 - 15]
Tour de Suisse
Tour de Pologne
Tour de France [3 - 15 - 17]
Donostia San Sebastian Klasikoa
Prudential RideLondon-Surrey Classic
EuroEyes Cyclassics Hamburg
Bretagne Classic - Ouest-France
La Vuelta ciclista a España
BinckBank Tour
Grand Prix Cycliste de Québec
Grand Prix Cycliste de Montréal
Il Lombardia
Gree-Tour of Guangxi


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5252
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Slegar » martedì 7 gennaio 2020, 18:35

Deprecabile la scelta di ASO di non concedere ulteriori tre Wild Card alla Parigi-Nizza ed al Delfinato.


fair play? No, Grazie!

dietzen
Messaggi: 6156
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:19

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da dietzen » martedì 7 gennaio 2020, 21:31

Slegar ha scritto:
martedì 7 gennaio 2020, 18:35
Deprecabile la scelta di ASO di non concedere ulteriori tre Wild Card alla Parigi-Nizza ed al Delfinato.
mi pare faccia così tutti gli anni.


Di Rocco non è il mio presidente


Basso
Messaggi: 15257
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Basso » martedì 7 gennaio 2020, 22:18

L'anno scorso alla Paris-Nice c'era stata la piacevole novità di una ventitreesima squadra.

Da questo punto di vista, in controtendenza c'è la Tirreno: a quanto risulta quest'anno vi saranno finalmente almeno 23 squadre, se non addirittura 24.


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

oronzo2
Messaggi: 610
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » mercoledì 8 gennaio 2020, 12:13

Per il Giro d'Italia, Androni, Bardiani e ......



Avatar utente
nino58
Messaggi: 11345
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da nino58 » mercoledì 8 gennaio 2020, 12:35

oronzo2 ha scritto:
mercoledì 8 gennaio 2020, 12:13
Per il Giro d'Italia, Androni, Bardiani e ......
Per i roster, mi auguro Team Scinto e Gazprom.
Tra Androni e Bardiani non saprei chi tenere e chi no.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!

Lopi90
Messaggi: 1396
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Lopi90 » mercoledì 8 gennaio 2020, 12:54

nino58 ha scritto:
mercoledì 8 gennaio 2020, 12:35
oronzo2 ha scritto:
mercoledì 8 gennaio 2020, 12:13
Per il Giro d'Italia, Androni, Bardiani e ......
Per i roster, mi auguro Team Scinto e Gazprom.
Tra Androni e Bardiani non saprei chi tenere e chi no.
Sarebbe anche ora che la Bardiani saltasse un turno, sono l'unica squadra che viene sempre invitata pur facendo risultati da continental da vari anni (nel dopo Colbrelli l'unica vittoria un minimo di peso, anche se e` una corsa in declino da anni, e` stata l'Appennino di Ciccone). Dimostrassero di poter fare una buona stagione, come Savio e Scinto quando sono rimasti loro a casa e poi nel caso avranno la loro wild card nel 2021.

Io sarei per Androni, Zabu`, Gazprom.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18292
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 8 gennaio 2020, 14:03

Lopi90 ha scritto:
mercoledì 8 gennaio 2020, 12:54
nino58 ha scritto:
mercoledì 8 gennaio 2020, 12:35
oronzo2 ha scritto:
mercoledì 8 gennaio 2020, 12:13
Per il Giro d'Italia, Androni, Bardiani e ......
Per i roster, mi auguro Team Scinto e Gazprom.
Tra Androni e Bardiani non saprei chi tenere e chi no.
Sarebbe anche ora che la Bardiani saltasse un turno, sono l'unica squadra che viene sempre invitata pur facendo risultati da continental da vari anni (nel dopo Colbrelli l'unica vittoria un minimo di peso, anche se e` una corsa in declino da anni, e` stata l'Appennino di Ciccone). Dimostrassero di poter fare una buona stagione, come Savio e Scinto quando sono rimasti loro a casa e poi nel caso avranno la loro wild card nel 2021.

Io sarei per Androni, Zabu`, Gazprom.
Beh, la squadra di Reverberi non salta un Giro dall'anno successivo alla positività di Sella, ovvero dal 2009. Ha corso gli ultimi 10 giri consecutivi. Nello stesso arco di tempo la squadra di Scinto e l'Androni ne hanno saltati due. Quindi, considerando l'obiettività di quel che scrivi, il tuo discorso ci sta assolutamente.
Il problema è che quest'anno i Bardiani mi sembrano quelli che si sono rinforzati di più tra le professional Italiane.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Lopi90
Messaggi: 1396
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Lopi90 » mercoledì 8 gennaio 2020, 17:07

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 8 gennaio 2020, 14:03
Lopi90 ha scritto:
mercoledì 8 gennaio 2020, 12:54
nino58 ha scritto:
mercoledì 8 gennaio 2020, 12:35


Per i roster, mi auguro Team Scinto e Gazprom.
Tra Androni e Bardiani non saprei chi tenere e chi no.
Sarebbe anche ora che la Bardiani saltasse un turno, sono l'unica squadra che viene sempre invitata pur facendo risultati da continental da vari anni (nel dopo Colbrelli l'unica vittoria un minimo di peso, anche se e` una corsa in declino da anni, e` stata l'Appennino di Ciccone). Dimostrassero di poter fare una buona stagione, come Savio e Scinto quando sono rimasti loro a casa e poi nel caso avranno la loro wild card nel 2021.

Io sarei per Androni, Zabu`, Gazprom.
Beh, la squadra di Reverberi non salta un Giro dall'anno successivo alla positività di Sella, ovvero dal 2009. Ha corso gli ultimi 10 giri consecutivi. Nello stesso arco di tempo la squadra di Scinto e l'Androni ne hanno saltati due. Quindi, considerando l'obiettività di quel che scrivi, il tuo discorso ci sta assolutamente.
Il problema è che quest'anno i Bardiani mi sembrano quelli che si sono rinforzati di più tra le professional Italiane.
Si sono rinforzati rispetto alla squadra orribile che avevano l'anno scorso, quando pure la Giotti-Victoria avrebbe meritato il Giro al posto loro.

Se pero` andiamo a vedere, dei nuovi acquisti 5 sono neopro, probabilmente non pronti per il Giro, 3 (Pelucchi, Benfatto e Zaccanti) nel 2019 erano in squadre invitate al giro e non sono stati portati, Filosi sono 2 anni e mezzo che non fa un podio, Lonardi i risultati che ha li ha fatti quasi tutti in Asia.

Alla fine Pelucchi con un supporto decente (Benfatto-Lonardi-Filosi) e Carboni in fuga in montagna qualcosa possono raccoglierlo, ma non mi sembrano piu` forti rispetto alla Vini Zabu` e all'Androni.

Per me un anno di purgatorio se lo meritano, poi se fanno una buona stagione li si invita di nuovo.



Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18292
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 8 gennaio 2020, 17:37

Lopi90 ha scritto:
mercoledì 8 gennaio 2020, 17:07
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 8 gennaio 2020, 14:03
Lopi90 ha scritto:
mercoledì 8 gennaio 2020, 12:54


Sarebbe anche ora che la Bardiani saltasse un turno, sono l'unica squadra che viene sempre invitata pur facendo risultati da continental da vari anni (nel dopo Colbrelli l'unica vittoria un minimo di peso, anche se e` una corsa in declino da anni, e` stata l'Appennino di Ciccone). Dimostrassero di poter fare una buona stagione, come Savio e Scinto quando sono rimasti loro a casa e poi nel caso avranno la loro wild card nel 2021.

Io sarei per Androni, Zabu`, Gazprom.
Beh, la squadra di Reverberi non salta un Giro dall'anno successivo alla positività di Sella, ovvero dal 2009. Ha corso gli ultimi 10 giri consecutivi. Nello stesso arco di tempo la squadra di Scinto e l'Androni ne hanno saltati due. Quindi, considerando l'obiettività di quel che scrivi, il tuo discorso ci sta assolutamente.
Il problema è che quest'anno i Bardiani mi sembrano quelli che si sono rinforzati di più tra le professional Italiane.
Si sono rinforzati rispetto alla squadra orribile che avevano l'anno scorso, quando pure la Giotti-Victoria avrebbe meritato il Giro al posto loro.

Se pero` andiamo a vedere, dei nuovi acquisti 5 sono neopro, probabilmente non pronti per il Giro, 3 (Pelucchi, Benfatto e Zaccanti) nel 2019 erano in squadre invitate al giro e non sono stati portati, Filosi sono 2 anni e mezzo che non fa un podio, Lonardi i risultati che ha li ha fatti quasi tutti in Asia.

Alla fine Pelucchi con un supporto decente (Benfatto-Lonardi-Filosi) e Carboni in fuga in montagna qualcosa possono raccoglierlo, ma non mi sembrano piu` forti rispetto alla Vini Zabu` e all'Androni.

Per me un anno di purgatorio se lo meritano, poi se fanno una buona stagione li si invita di nuovo.
Mi trovi sostanzialmente d'accordo, Lopi. Visto che l'invito alla Gazprom è abbastanza probabile e considerato quello che abbiamo scritto nei nostri precedenti post.
Solo che a me pare che da parte di RCS ci sia un certo occhio di riguardo (non giustificato, secondo me) e alla luce di quei rinforzi immagino che riceveranno anche quest'anno l'invito.
Aggiungo pure che l'anno scorso la tanto criticata (anche da me...) Neri Sottoli ha ottenuto risultati di gran lunga superiori a quelli della Bardiani. E insomma, se immaginiamo una turnazione, sarebbe anche arrivato il turno di riposo per la Bardiani.

Certo è che proprio quest'anno che le professional italiane si sono ridotte a 3, l'UCI ha dovuto rompere le palle portando il WT a 19 squadre. Non c'era bisogno onestamente.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5252
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Slegar » giovedì 16 gennaio 2020, 16:29

Aggiornamento

[1] ALPECIN-FENIX (3)
[2] ANDRONI GIOCATTOLI - SIDERMEC (3)
[3] B&B HOTELS - VITAL CONCEPT (3)
[4] BARDIANI - CSF - FAIZANE' (3)
[5] BINGOAL - WB (0)
[6] BURGOS - BH (1)
[7] CAJA RURAL - SEGUROS RGA (1)
[8] CIRCUS - WANTY GOBERT (4)
[9] FUNDACION - ORBEA (1)
[10] GAZPROM - RUSVELO (2)
[11] NIPPO DELKO PROVENCE (1)
[12] RALLY CYCLING (0)
[13] RIWAL READYNEZ CYCLING TEAM (0)
[14] SPORT VLAANDEREN - BALOISE (0)
[15] TEAM ARKEA SAMSIC (7)
[16] TEAM NOVO NORDISK (0)
[17] TOTAL DIRECT ENERGIE (4)
[18] UNO - X NORWEGIAN DEVELOPMENT TEAM (0)
[19] VINI ZABU' - KTM (2)

Santos Tour Down Under [-]
Cadel Evans Great Ocean Road Race [-]
UAE Tour
Omloop Het Nieuwsblad Elite
Strade Bianche [1 - 2 - 3 - 4 - 8 - 15]
Paris-Nice [11 - 15 - 17]
Tirreno-Adriatico [2 - 4 - 10 - 15 - 17]
Milano-Sanremo [1 - 8 - 10 - 15 - 17 - 19]
Driedaagse Brugge-De Panne
E3 BinckBank Classic
Volta Ciclista a Catalunya [1 - 6 - 7 - 8 - 9 - 15]
Gent-Wevelgem in Flanders Fields
Dwars door Vlaanderen - A travers la Flandre
Ronde van Vlaanderen - Tour des Flandres
Itzulia Basque Country
Paris-Roubaix
Amstel Gold Race
La Flèche Wallonne
Liège-Bastogne-Liège
Eschborn-Frankfurt
Tour de Romandie
Giro d'Italia [2 - 4 - 19]
Critérium du Dauphiné [3 - 8 - 15]
Tour de Suisse
Tour de Pologne
Tour de France [3 - 15 - 17]
Donostia San Sebastian Klasikoa
Prudential RideLondon-Surrey Classic
EuroEyes Cyclassics Hamburg
Bretagne Classic - Ouest-France
La Vuelta ciclista a España
BinckBank Tour
Grand Prix Cycliste de Québec
Grand Prix Cycliste de Montréal
Il Lombardia
Gree-Tour of Guangxi


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5252
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Slegar » giovedì 16 gennaio 2020, 16:31

Finora l'Arkea Samsic ha fatto la parte del leone in quanto a wild-card assegnate; noto l'assenza dell'Alpecin-Fenix sia dalla Parigi-Nizza che dalla Tirreno-Adriatico.


fair play? No, Grazie!

Leonardo Civitella
Messaggi: 1062
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella » giovedì 16 gennaio 2020, 18:21

Un solo team italiano alla Classicissima di Primavera :no:

Così il ciclismo nostrano non si aiuta affatto

Ps: Assurdo che abbiano invitato l'unica squadra senza ruote veloci affermate......


Saluti,Leonardo


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps

oronzo2
Messaggi: 610
Iscritto il: mercoledì 10 agosto 2011, 23:15

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da oronzo2 » giovedì 16 gennaio 2020, 18:28

oronzo2 ha scritto:
mercoledì 8 gennaio 2020, 12:13
Per il Giro d'Italia, Androni, Bardiani e ......
Nessuna sfera magica ma solo buonsenso.

La scelta meno peggiore in assenza di una "migliore"



34x27
Messaggi: 3442
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » venerdì 17 gennaio 2020, 7:22

Leonardo Civitella ha scritto:
giovedì 16 gennaio 2020, 18:21
Un solo team italiano alla Classicissima di Primavera :no:

Così il ciclismo nostrano non si aiuta affatto
Vincerà un Gazprom..........


HEY MOTO

Winter
Messaggi: 15215
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Winter » venerdì 17 gennaio 2020, 9:59

Leonardo Civitella ha scritto:
giovedì 16 gennaio 2020, 18:21
Un solo team italiano alla Classicissima di Primavera :no:

Così il ciclismo nostrano non si aiuta affatto

Ps: Assurdo che abbiano invitato l'unica squadra senza ruote veloci affermate......


Saluti,Leonardo
Ma hanno invitato tutte e tre le squadre al giro..
le due che non han preso alla sanremo faranno la tirreno e le strade bianche



Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5252
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Slegar » venerdì 17 gennaio 2020, 10:57

Sulla Gazza cartacea di oggi Vegni afferma che quest'anno sono state invitate tutte e tre le professional, ma per i prossimi anni "pretende" che le formazioni italiane si sviluppino come hanno fatto altre professional straniere se vogliono essere invitate la Giro.


fair play? No, Grazie!

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18292
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » venerdì 17 gennaio 2020, 11:47

Leonardo Civitella ha scritto:
giovedì 16 gennaio 2020, 18:21
Un solo team italiano alla Classicissima di Primavera :no:

Così il ciclismo nostrano non si aiuta affatto
Già aiutato abbastanza con le 3 wc al Giro. RCS non è l'acronimo di "comitato di difesa del ciclismo italiano", ne una succursale della FCI.
Leonardo Civitella ha scritto:
giovedì 16 gennaio 2020, 18:21
Ps: Assurdo che abbiano invitato l'unica squadra senza ruote veloci affermate......


Saluti,Leonardo
Perchè, tra le professional italiane c'è forse qualcuna con ruote veloci affermate? :uhm:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

Lopi90
Messaggi: 1396
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Lopi90 » venerdì 17 gennaio 2020, 11:51

Leonardo Civitella ha scritto:
giovedì 16 gennaio 2020, 18:21
Un solo team italiano alla Classicissima di Primavera :no:

Così il ciclismo nostrano non si aiuta affatto

Ps: Assurdo che abbiano invitato l'unica squadra senza ruote veloci affermate......


Saluti,Leonardo
Onestamente, la Vini Zabu` con Visconti e` l'unica che ha effettivamente qualcosa da dire alla Sanremo. L'Androni con uno fra Restrepo, Belletti e Gavazzi avrebbe potuto forse fare una top 20, la Bardiani al massimo mette Maestri nella fuga del mattino (Pelucchi e` impensabile arrivi in fondo).

Per le professional meglio gi inviti al Giro (ovvio) e alla Tirreno, dove c'e` molto piu` tempo per mettersi in mostra e magari vincere una tappa.



Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2847
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » venerdì 17 gennaio 2020, 22:46

So che è un punto di vista impopolare, ma personalmente ritengo che Vegni abbia tutte le ragioni del mondo. Rcs è un'azienda privata non una onlus. Non spetta a Rcs "salvare il ciclismo italiano"
Manager, sponsor e sopratutto fci sono coloro dovrebbero avere a cuore i propri iscritti.
Non dico sia facile, ma rcs in tutto questo non c'entra nulla, anzi. A mio avviso ha già fatto fin troppo.
Qualcuno si ricorda le prestazioni e i risultati della Bardiani allo scorso giro?


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

34x27
Messaggi: 3442
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » sabato 18 gennaio 2020, 9:21

Gianluca Avigo - bove ha scritto:
venerdì 17 gennaio 2020, 22:46
So che è un punto di vista impopolare, ma personalmente ritengo che Vegni abbia tutte le ragioni del mondo. Rcs è un'azienda privata non una onlus. Non spetta a Rcs "salvare il ciclismo italiano"
Se io ho un bel prodotto made in Italy da vendere cercherò sempre la vetrina in centro più frequentata, non una bottega di periferia desolata.


HEY MOTO

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2847
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » sabato 18 gennaio 2020, 15:40

34x27 ha scritto:
sabato 18 gennaio 2020, 9:21
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
venerdì 17 gennaio 2020, 22:46
So che è un punto di vista impopolare, ma personalmente ritengo che Vegni abbia tutte le ragioni del mondo. Rcs è un'azienda privata non una onlus. Non spetta a Rcs "salvare il ciclismo italiano"
Se io ho un bel prodotto made in Italy da vendere cercherò sempre la vetrina in centro più frequentata, non una bottega di periferia desolata.
Appunto


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Basso
Messaggi: 15257
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Basso » lunedì 20 gennaio 2020, 17:18



11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Basso
Messaggi: 15257
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Basso » martedì 21 gennaio 2020, 12:38



11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
Slegar
Messaggi: 5252
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Slegar » martedì 21 gennaio 2020, 19:36

Aggiornamento

[1] ALPECIN-FENIX (6)
[2] ANDRONI GIOCATTOLI - SIDERMEC (3)
[3] B&B HOTELS - VITAL CONCEPT (4)
[4] BARDIANI - CSF - FAIZANE' (3)
[5] BINGOAL - WB (2)
[6] BURGOS - BH (1)
[7] CAJA RURAL - SEGUROS RGA (1)
[8] CIRCUS - WANTY GOBERT (7)
[9] FUNDACION - ORBEA (1)
[10] GAZPROM - RUSVELO (2)
[11] NIPPO DELKO PROVENCE (2)
[12] RALLY CYCLING (0)
[13] RIWAL READYNEZ CYCLING TEAM 0)
[14] SPORT VLAANDEREN - BALOISE (2)
[15] TEAM ARKEA SAMSIC (10)
[16] TEAM NOVO NORDISK (0)
[17] TOTAL DIRECT ENERGIE (7)
[18] UNO - X NORWEGIAN DEVELOPMENT TEAM (0)
[19] VINI ZABU' - KTM (2)

Santos Tour Down Under [-]
Cadel Evans Great Ocean Road Race [-]
UAE Tour
Omloop Het Nieuwsblad Elite
Strade Bianche [1 - 2 - 3 - 4 - 8 - 15]
Paris-Nice [11 - 15 - 17]
Tirreno-Adriatico [2 - 4 - 10 - 15 - 17]
Milano-Sanremo [1 - 8 - 10 - 15 - 17 - 19]
Driedaagse Brugge-De Panne
E3 BinckBank Classic
Volta Ciclista a Catalunya [1 - 6 - 7 - 8 - 9 - 15]
Gent-Wevelgem in Flanders Fields
Dwars door Vlaanderen - A travers la Flandre
Ronde van Vlaanderen - Tour des Flandres
Itzulia Basque Country
Paris-Roubaix [1 - 3 - 8 - 11 - 15 - 17]
Amstel Gold Race
La Flèche Wallonne [1 - 5 - 8 - 14 - 15 - 17]
Liège-Bastogne-Liège [1 - 5 - 8 - 14 - 15 - 17]
Eschborn-Frankfurt
Tour de Romandie
Giro d'Italia [2 - 4 - 19]
Critérium du Dauphiné [3 - 8 - 15]
Tour de Suisse
Tour de Pologne
Tour de France [3 - 15 - 17]
Donostia San Sebastian Klasikoa
Prudential RideLondon-Surrey Classic
EuroEyes Cyclassics Hamburg
Bretagne Classic - Ouest-France
La Vuelta ciclista a España
BinckBank Tour
Grand Prix Cycliste de Québec
Grand Prix Cycliste de Montréal
Il Lombardia
Gree-Tour of Guangxi


fair play? No, Grazie!

Luca90
Messaggi: 6509
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » martedì 21 gennaio 2020, 19:44

niente novo nordisk alla sanremo?


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

bugnogianni
Messaggi: 228
Iscritto il: giovedì 15 febbraio 2018, 22:49

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da bugnogianni » martedì 21 gennaio 2020, 23:56

Domanda un po' naif ma non conosco le dinamiche: ma le italiane non ci provano proprio a prendere parte alle classiche del nord oppure non vengono invitate?

Uno come Visconti a Freccia e Liegi ci starebbe molto meglio di certi inviti.


vedremo

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18292
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 22 gennaio 2020, 0:12

bugnogianni ha scritto:
martedì 21 gennaio 2020, 23:56
Domanda un po' naif ma non conosco le dinamiche: ma le italiane non ci provano proprio a prendere parte alle classiche del nord oppure non vengono invitate?

Uno come Visconti a Freccia e Liegi ci starebbe molto meglio di certi inviti.
Visconti ha disputato 8 Liegi. Miglior risultato il 25° posto del 2016. Non mi pare che abbia tutti questi titoli per reclamare un invito a discapito delle professional belghe o francesi.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

34x27
Messaggi: 3442
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » mercoledì 22 gennaio 2020, 13:35

Gianluca Avigo - bove ha scritto:
sabato 18 gennaio 2020, 15:40
Appunto
Un bell'abito italiano, magari di uno stilista conosciuto rispetto ad uno straniero, porta più gente a guardare la vetrina. Non trovi?


HEY MOTO

Avatar utente
udra
Messaggi: 7087
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da udra » mercoledì 22 gennaio 2020, 14:26

34x27 ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 13:35
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
sabato 18 gennaio 2020, 15:40
Appunto
Un bell'abito italiano, magari di uno stilista conosciuto rispetto ad uno straniero, porta più gente a guardare la vetrina. Non trovi?
Questo, per me, è un discorso che regge solo se si parla di confronti tra corridori o meglio campioni: un Nibali attira più spettatori di un Roglic logicamente tra i non appassionati italiani.
Allo stesso modo non immagino che una persona, che non nutre un interesse verso il ciclismo, si metta a guardare il Giro perchè corre la Vini Zebu/Bardiani/Androni e non la Gazprom.
Semplicemente cambia canale che corra una squadra o l'altra, secondo me.
EDIT: Vini Zebu è degna di ADL, lo ammetto :D



34x27
Messaggi: 3442
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » mercoledì 22 gennaio 2020, 15:00

udra ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 14:26
34x27 ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 13:35
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
sabato 18 gennaio 2020, 15:40
Appunto
Un bell'abito italiano, magari di uno stilista conosciuto rispetto ad uno straniero, porta più gente a guardare la vetrina. Non trovi?
Questo, per me, è un discorso che regge solo se si parla di confronti tra corridori o meglio campioni
Maggiormente, ma non solo. La vittoria -o comunque una buonissima prova- di un corridore di secondo/terzo piano italiano è sempre più "esposta" sui media che non quella di un pari valore straniero e di conseguenza l'appeal e l'interesse (leggi l'orecchio e/o l'occhio) dello spettatore non appassionato (cit.) vengono catturati molto di più.


HEY MOTO

Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4562
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da simociclo » mercoledì 22 gennaio 2020, 16:13

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 0:12
bugnogianni ha scritto:
martedì 21 gennaio 2020, 23:56
Domanda un po' naif ma non conosco le dinamiche: ma le italiane non ci provano proprio a prendere parte alle classiche del nord oppure non vengono invitate?

Uno come Visconti a Freccia e Liegi ci starebbe molto meglio di certi inviti.
Visconti ha disputato 8 Liegi. Miglior risultato il 25° posto del 2016. Non mi pare che abbia tutti questi titoli per reclamare un invito a discapito delle professional belghe o francesi.
L'esempio di Visconti alla Liegi in effetti non depone a favore delle professional italiane, ma anch'io sarei curioso di capire se ci provano o no; ad esempio allo Svizzera o al Romandia (che anche per vvicinanza geografica magari interessa anche agli sponsor). Oppure in altre corse dove ci potrebbe essere meno "concorrenza" per le WC e dove cmq i corridori avrebbero l'occasione di mettersi in mostra (mi vien da pensare al Polonia ad esempio)


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

Basso
Messaggi: 15257
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Basso » mercoledì 22 gennaio 2020, 16:19

simociclo ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 16:13
L'esempio di Visconti alla Liegi in effetti non depone a favore delle professional italiane, ma anch'io sarei curioso di capire se ci provano o no; ad esempio allo Svizzera o al Romandia (che anche per vvicinanza geografica magari interessa anche agli sponsor). Oppure in altre corse dove ci potrebbe essere meno "concorrenza" per le WC e dove cmq i corridori avrebbero l'occasione di mettersi in mostra (mi vien da pensare al Polonia ad esempio)
Riporto quanto riferitomi da Roberto Reverberi a precisa domanda postagli nel dicembre scorso ;)
D: Un aspetto che fa discutere gli appassionati è la scarsa presenza delle Professional italiane nelle corse straniere del World Tour: giusto per togliere ogni dubbio, a quali corse World Tour avete chiesto l’invito quest’anno, oltre ovviamente a quelle italiane?
R: «Abbiamo fatto richiesta praticamente a tutte, a parte Tour e Vuelta perché non abbiamo l’organico per partecipare a due grandi giri. ASO fa una preselezione, chiedendo ai team a quali corse ci sia la volontà di partecipare. Per dire, come sempre abbiamo fatto domanda per essere al via del Fiandre e della Roubaix; è poi molto difficile parteciparvi, perché i posti sono pochi e ci sono le Professional locali. Però, d’altro canto, per partecipare a certe gare ci vogliono i corridori adatti. In passato abbiamo avuto gente come Pieri, Balducci e Casarotto con cui abbiamo fatto qualche risultato sulle pietre. Ma se devi andare a farle e già a 70 km dall’arrivo e non c’è più nessuno dei nostri in gruppo, è controproducente»


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10

Avatar utente
simociclo
Messaggi: 4562
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 17:12

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da simociclo » mercoledì 22 gennaio 2020, 16:49

grazie :)


"la mente è come il paracadute, funziona solo se si apre" A. Einstein

bartoli
Messaggi: 1534
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2011, 14:40
Località: Rho

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da bartoli » mercoledì 22 gennaio 2020, 18:58

Noi abbiamo fatto il Fiandre fino a due anni fa cogliendo un 2° e un 8° posto. Ci vogliono però corridori specifici. Il Romandia non ci ha mai considerato più di tanto mentre negli ultimi anni abbiamo corso nello stesso periodo Francoforte. Il Giro di Svizzera diventa impossibile per una squadra come la nostra soprattutto se partecipiamo al Giro d'Italia


Soffrire, cadere, rialzarsi, vincere. Questo è il vocabolario del ciclismo e della vita

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 18292
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50
Località: Falconara Albanese (CS)

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » mercoledì 22 gennaio 2020, 19:43

bartoli ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 18:58
Noi abbiamo fatto il Fiandre fino a due anni fa cogliendo un 2° e un 8° posto. Ci vogliono però corridori specifici. Il Romandia non ci ha mai considerato più di tanto mentre negli ultimi anni abbiamo corso nello stesso periodo Francoforte. Il Giro di Svizzera diventa impossibile per una squadra come la nostra soprattutto se partecipiamo al Giro d'Italia
Quando avevate Pozzato in squadra, al nord vi hanno considerato, non in tutte le gare, ma il Fiandre lo avete fatto a più riprese. Idem la Nippo all'Amstel quando aveva Cunego e la Bardiani con Colbrelli, sempre in Olanda.
Come dice Reverberi, se non hai un certo tipo di corridori è inutile e pure controproducente


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

bartoli
Messaggi: 1534
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2011, 14:40
Località: Rho

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da bartoli » mercoledì 22 gennaio 2020, 23:42

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 19:43
bartoli ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 18:58
Noi abbiamo fatto il Fiandre fino a due anni fa cogliendo un 2° e un 8° posto. Ci vogliono però corridori specifici. Il Romandia non ci ha mai considerato più di tanto mentre negli ultimi anni abbiamo corso nello stesso periodo Francoforte. Il Giro di Svizzera diventa impossibile per una squadra come la nostra soprattutto se partecipiamo al Giro d'Italia
Quando avevate Pozzato in squadra, al nord vi hanno considerato, non in tutte le gare, ma il Fiandre lo avete fatto a più riprese. Idem la Nippo all'Amstel quando aveva Cunego e la Bardiani con Colbrelli, sempre in Olanda.
Come dice Reverberi, se non hai un certo tipo di corridori è inutile e pure controproducente
Esatto. L'anno scorso abbiamo fatto la Freccia del Brabante e poi altre corse a giugno ma non avendo più un gruppo da Nord è inutile partecipare a trasferte estremamente costose


Soffrire, cadere, rialzarsi, vincere. Questo è il vocabolario del ciclismo e della vita

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2847
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » mercoledì 22 gennaio 2020, 23:45

34x27 ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 13:35
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
sabato 18 gennaio 2020, 15:40
Appunto
Un bell'abito italiano, magari di uno stilista conosciuto rispetto ad uno straniero, porta più gente a guardare la vetrina. Non trovi?
Scusami tanto, ma il paragone non regge. Ultimamente ( non sempre per fortuna ) non abbiamo ne il bell'abito ne lo stilista conosciuto.

Personalmente non mi soffermo sulla nazionalità. Per me l'equazione è semplice
Gare importanti = corridori e team importanti

Attenzione, questo non vuol dire che approvo il sistema attuale, anzi. Non mi convince proprio per niente
Ultima modifica di Gianluca Avigo - bove il giovedì 23 gennaio 2020, 0:05, modificato 2 volte in totale.


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2847
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » mercoledì 22 gennaio 2020, 23:54

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 19:43
bartoli ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 18:58
Noi abbiamo fatto il Fiandre fino a due anni fa cogliendo un 2° e un 8° posto. Ci vogliono però corridori specifici. Il Romandia non ci ha mai considerato più di tanto mentre negli ultimi anni abbiamo corso nello stesso periodo Francoforte. Il Giro di Svizzera diventa impossibile per una squadra come la nostra soprattutto se partecipiamo al Giro d'Italia
Quando avevate Pozzato in squadra, al nord vi hanno considerato, non in tutte le gare, ma il Fiandre lo avete fatto a più riprese. Idem la Nippo all'Amstel quando aveva Cunego e la Bardiani con Colbrelli, sempre in Olanda.
Come dice Reverberi, se non hai un certo tipo di corridori è inutile e pure controproducente
Esatto. Questo vale però per tutte le gare, giro compreso. È evidente che, Androni a parte, negli ultimi anni le nostre professional non hanno brillato. Rimango sempre dell'idea che italiano o non italiano, un team deve guadagnarsela la partecipazione alle gradi corse con il curriculum quindi con i risultati. Non sperando in un invito e lamentandosi se non arriva. Qualche anno fa Savio fu lasciato a casa dal giro. Invece di lamentarsi si è messo al lavoro e ha messo in piedi una squadra con gente come Bernal, Cattaneo, Vendrame e Masnada.

È un mondo spietato, lo so.


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

34x27
Messaggi: 3442
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » giovedì 23 gennaio 2020, 6:50

Gianluca Avigo - bove ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 23:45
Gare importanti = corridori e team importanti
Se tu ritieni che Gazprom, Wanty, ecc. siano meglio delle nostre tre fai bene a credere in questa equazione. A mio parere, però, nella stessa vanno inserite delle variabili che -almeno per quanto riguarda il Giro- hanno un certo peso.

Alla prossima!


HEY MOTO

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2847
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » venerdì 24 gennaio 2020, 1:07

34x27 ha scritto:
giovedì 23 gennaio 2020, 6:50
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 23:45
Gare importanti = corridori e team importanti
Se tu ritieni che Gazprom, Wanty, ecc. siano meglio delle nostre tre fai bene a credere in questa equazione. A mio parere, però, nella stessa vanno inserite delle variabili che -almeno per quanto riguarda il Giro- hanno un certo peso.

Alla prossima!
No non lo credo e non l'ho mai detto. Ho detto che secondo me le migliori squadre dovrebbero partecipare alle gare più importanti.
Quindi va trovato un modo "serio" per misurare i team

Per me non esistono variabili, per me dovrebbe esistere solo il merito sportivo. Punto.
Ma questo è solo il mio punto di vista, che vale come il due di picche a briscola


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6466
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » venerdì 24 gennaio 2020, 2:32

Gianluca Avigo - bove ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 23:54
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 19:43
bartoli ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 18:58
Noi abbiamo fatto il Fiandre fino a due anni fa cogliendo un 2° e un 8° posto. Ci vogliono però corridori specifici. Il Romandia non ci ha mai considerato più di tanto mentre negli ultimi anni abbiamo corso nello stesso periodo Francoforte. Il Giro di Svizzera diventa impossibile per una squadra come la nostra soprattutto se partecipiamo al Giro d'Italia
Quando avevate Pozzato in squadra, al nord vi hanno considerato, non in tutte le gare, ma il Fiandre lo avete fatto a più riprese. Idem la Nippo all'Amstel quando aveva Cunego e la Bardiani con Colbrelli, sempre in Olanda.
Come dice Reverberi, se non hai un certo tipo di corridori è inutile e pure controproducente
Esatto. Questo vale però per tutte le gare, giro compreso. È evidente che, Androni a parte, negli ultimi anni le nostre professional non hanno brillato. Rimango sempre dell'idea che italiano o non italiano, un team deve guadagnarsela la partecipazione alle gradi corse con il curriculum quindi con i risultati. Non sperando in un invito e lamentandosi se non arriva. Qualche anno fa Savio fu lasciato a casa dal giro. Invece di lamentarsi si è messo al lavoro e ha messo in piedi una squadra con gente come Bernal, Cattaneo, Vendrame e Masnada.

È un mondo spietato, lo so.
In generale da alcuni anni nessuna professionali ha brillato nei grandi giri, salvo la androni. Al Tour quale professional avrebbe impressionato di recente? Alla Vuelta?


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

34x27
Messaggi: 3442
Iscritto il: giovedì 16 dicembre 2010, 9:38
Località: in salita

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da 34x27 » venerdì 24 gennaio 2020, 7:08

Gianluca Avigo - bove ha scritto:
venerdì 24 gennaio 2020, 1:07
34x27 ha scritto:
giovedì 23 gennaio 2020, 6:50
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 23:45
Gare importanti = corridori e team importanti
Se tu ritieni che Gazprom, Wanty, ecc. siano meglio delle nostre tre fai bene a credere in questa equazione. A mio parere, però, nella stessa vanno inserite delle variabili che -almeno per quanto riguarda il Giro- hanno un certo peso.

Alla prossima!
No non lo credo e non l'ho mai detto. Ho detto che secondo me le migliori squadre dovrebbero partecipare alle gare più importanti.
Quindi va trovato un modo "serio" per misurare i team
Anche il mio punto di vista vale 0 (zero), però correggimi se sbaglio.

Se scrivi questo....
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
venerdì 17 gennaio 2020, 22:46
Qualcuno si ricorda le prestazioni e i risultati della Bardiani allo scorso giro?
...io intendo che non sei "contento" della scelta. Opinione personale plausibilissima, ma è giusto per intenderci.


HEY MOTO

Luca90
Messaggi: 6509
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » venerdì 24 gennaio 2020, 14:18

Maìno della Spinetta ha scritto:
venerdì 24 gennaio 2020, 2:32
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 23:54
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 19:43


Quando avevate Pozzato in squadra, al nord vi hanno considerato, non in tutte le gare, ma il Fiandre lo avete fatto a più riprese. Idem la Nippo all'Amstel quando aveva Cunego e la Bardiani con Colbrelli, sempre in Olanda.
Come dice Reverberi, se non hai un certo tipo di corridori è inutile e pure controproducente
Esatto. Questo vale però per tutte le gare, giro compreso. È evidente che, Androni a parte, negli ultimi anni le nostre professional non hanno brillato. Rimango sempre dell'idea che italiano o non italiano, un team deve guadagnarsela la partecipazione alle gradi corse con il curriculum quindi con i risultati. Non sperando in un invito e lamentandosi se non arriva. Qualche anno fa Savio fu lasciato a casa dal giro. Invece di lamentarsi si è messo al lavoro e ha messo in piedi una squadra con gente come Bernal, Cattaneo, Vendrame e Masnada.

È un mondo spietato, lo so.
In generale da alcuni anni nessuna professionali ha brillato nei grandi giri, salvo la androni. Al Tour quale professional avrebbe impressionato di recente? Alla Vuelta?
Alla vuelta hanno vinto 3 squadre su 4 invitate e l'altra ci è andata vicinissima...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

Avatar utente
Gianluca Avigo - bove
Messaggi: 2847
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 23:29

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Gianluca Avigo - bove » venerdì 24 gennaio 2020, 19:46

34x27 ha scritto:
venerdì 24 gennaio 2020, 7:08
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
venerdì 24 gennaio 2020, 1:07
34x27 ha scritto:
giovedì 23 gennaio 2020, 6:50


Se tu ritieni che Gazprom, Wanty, ecc. siano meglio delle nostre tre fai bene a credere in questa equazione. A mio parere, però, nella stessa vanno inserite delle variabili che -almeno per quanto riguarda il Giro- hanno un certo peso.

Alla prossima!
No non lo credo e non l'ho mai detto. Ho detto che secondo me le migliori squadre dovrebbero partecipare alle gare più importanti.
Quindi va trovato un modo "serio" per misurare i team
Anche il mio punto di vista vale 0 (zero), però correggimi se sbaglio.

Se scrivi questo....
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
venerdì 17 gennaio 2020, 22:46
Qualcuno si ricorda le prestazioni e i risultati della Bardiani allo scorso giro?
...io intendo che non sei "contento" della scelta. Opinione personale plausibilissima, ma è giusto per intenderci.
Cerco di spiegarmi. Tengo a precisare che non ho nulla contro il team prof italiani ne tanto meno con gli atleti, anzi. Ne ho l'esigenza di vedere prestazioni super da parte dei suddetti ( in passato capitava e sappiamo bene perché ). Quello che mi infastidisce è la "pretesa" con successiva "lagna" di taluni se non vengono invitati al giro. È evidente che il giro è di gran lunga la vetrina più importate per un team italiano, allora dico io guadagnatela con i risultati. Savio ha dimostrato che non è impossibile.

Perché poi se vieni invitato, e le prestazioni sono quelle che abbiamo visto, l'organizzatore "privato" ha tutte le ragioni del mondo di essere stufo.

Insomma, non mi piacciono i favoritismi, i l'assistenzialismo e il nazionalismo. A prescindere dalla nazionalità del team. Per esempio Non mi sono piaciuti ne gli inviti della net up, ne della Israel cyclig di qualche anno fa.

Stiamo comunque parlando di sport PROFESSIONISTICO e in tutti i settori privati professionali, se sei bravo vai Avati di più altrimenti meno. Tutto qui.
Per inciso il tuo punto di vista è più che rispettabile, ci mancherebbe. Abbiamo solo due visioni diverse. Non giuste o sbagliate, semplicemente diverse. Io credo che se il ciclismo oggi è globale anche la valutazione dei team deve essere globale. Non guardando il conto corrente, la convenienza del momento o altro. Merito sportivo. Punto


«A parità di fattori la spiegazione più semplice è da preferire»
(Guglielmo di Occam)

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 6466
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » venerdì 24 gennaio 2020, 22:12

Luca90 ha scritto:
venerdì 24 gennaio 2020, 14:18
Maìno della Spinetta ha scritto:
venerdì 24 gennaio 2020, 2:32
Gianluca Avigo - bove ha scritto:
mercoledì 22 gennaio 2020, 23:54


Esatto. Questo vale però per tutte le gare, giro compreso. È evidente che, Androni a parte, negli ultimi anni le nostre professional non hanno brillato. Rimango sempre dell'idea che italiano o non italiano, un team deve guadagnarsela la partecipazione alle gradi corse con il curriculum quindi con i risultati. Non sperando in un invito e lamentandosi se non arriva. Qualche anno fa Savio fu lasciato a casa dal giro. Invece di lamentarsi si è messo al lavoro e ha messo in piedi una squadra con gente come Bernal, Cattaneo, Vendrame e Masnada.

È un mondo spietato, lo so.
In generale da alcuni anni nessuna professionali ha brillato nei grandi giri, salvo la androni. Al Tour quale professional avrebbe impressionato di recente? Alla Vuelta?
Alla vuelta hanno vinto 3 squadre su 4 invitate e l'altra ci è andata vicinissima...
Al Tour nulla invece. Alla vuelta ricordavo qualche vittoria, mentre negli ultimi anni (18 e 19) nei due giri più competitivi, Tour e Giro, le professional non han portato niente a casa, o quasi.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Luca90
Messaggi: 6509
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Luca90 » venerdì 24 gennaio 2020, 22:51

Maìno della Spinetta ha scritto:
venerdì 24 gennaio 2020, 22:12
Luca90 ha scritto:
venerdì 24 gennaio 2020, 14:18
Maìno della Spinetta ha scritto:
venerdì 24 gennaio 2020, 2:32

In generale da alcuni anni nessuna professionali ha brillato nei grandi giri, salvo la androni. Al Tour quale professional avrebbe impressionato di recente? Alla Vuelta?
Alla vuelta hanno vinto 3 squadre su 4 invitate e l'altra ci è andata vicinissima...
Al Tour nulla invece. Alla vuelta ricordavo qualche vittoria, mentre negli ultimi anni (18 e 19) nei due giri più competitivi, Tour e Giro, le professional non han portato niente a casa, o quasi.
beh barguil al tour decimo... non è poca roba per esempio...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia

Basso
Messaggi: 15257
Iscritto il: sabato 21 maggio 2011, 18:03
Località: Vicenza

Re: Wild Card 2020

Messaggio da leggere da Basso » lunedì 27 gennaio 2020, 13:55

Arrivano anche i nomi dei team al via dell'Amstel http://www.cicloweb.it/2020/01/27/amste ... -wildcard/


11 Vuelta 7-Prato
12 Appennino-Japan
13 Giro 9-CN ITA-Vuelta 20-Sabatini
14 Vasco-Dauphiné-Tour 3-Tour 21-Pologne-Tre Valli
15 Laigueglia-Escaut-Giro 2-Giro 18-Giro GC-Tour 13-Fourmies
16 Nice-Vuelta 12
17 Frankfurt-Tour 11-Vuelta 16-Chrono
18 Bianche-DePanne-Romandie-Köln-Piemonte-Chrono
19 Nice-Turkey-Portugal-Vuelta 10


Rispondi