Fatti di Politica 2020

Dove discutere di altri sport e di tutto il resto
Gimbatbu
Messaggi: 2610
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: lunedì 27 luglio 2020, 12:37
Slegar ha scritto: lunedì 27 luglio 2020, 12:26
Maìno della Spinetta ha scritto: lunedì 27 luglio 2020, 8:22 O c'è malafede, o stupidità.
Oppure calcolo tattico.

La malafede probabilmente ci sarà se qualcuno si aggiudicherà queso appalto, perché vorrà dire che è stato cucito addoso a qualche figura ben identificata.

La stupidità è pensare di portare a termine una fornitura di questo genere entro i l'inizio della scuola.

Calcolo tattico è proporre una soluzione del genere impossibile da attuare per far passare qualcos'altro per motivazioni di urgenza.
o più semplicemente il calcolo tattico consiste nell'arrivare al 10 settembre senza avere neanche il 10% della fornitura e poter dire: "non è colpa nostra, i fornitori non ci hanno mandato quanto dovuto, ci spiace ma l'anno scolastico non può iniziare!"
Come diceva Guzzanti? "La seconda che hai detto"


Winter
Messaggi: 17708
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Winter »

jumbo ha scritto: lunedì 27 luglio 2020, 8:32 Assufficio di FederlegnoArredo e Assodidattica contestano il bando Arcuri. “In 23 giorni è richiesta la produzione di cinque anni
https://www.repubblica.it/cronaca/2020/ ... 262634050/

Del resto hanno messo Arcuri agli approvvigionamenti per la riapertura scuole.
Si ...era difficile trovare una persona meno competente


Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 2089
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Beppugrillo »

Possibile che la disobbedienza civile pro-Covid di Salvini e dei neofascisti non sia ancora arrivata al punto in cui viene interrotta con gli arresti?


Avatar utente
nino58
Messaggi: 12920
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da nino58 »

Beppugrillo ha scritto: lunedì 27 luglio 2020, 21:00 Possibile che la disobbedienza civile pro-Covid di Salvini e dei neofascisti non sia ancora arrivata al punto in cui viene interrotta con gli arresti?
Ricordati degli amici, disse il "buon" Rutelli.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20825
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Beppugrillo ha scritto: lunedì 27 luglio 2020, 21:00 Possibile che la disobbedienza civile pro-Covid di Salvini e dei neofascisti non sia ancora arrivata al punto in cui viene interrotta con gli arresti?
Amico mio, non essere ingenuo. Premesso che non sono assolutamente uno che crede negli arresti e nelle politiche coercitive, come si può pensare che le forze dell'ordine, amiche da sempre dei fascisti (guardate chi difende le bestie di Piacenza per conferma), possano intervenire per mettere al fresco Salvini e tutto il marciume neofascista che sta dilagando da qualche tempo.

Nell'autunno 2008, in quel di Piazza Navona, i porci in divisa presero letteralmente le parti di un gruppo di fascistelli (e criminali di vario taglio) che, armati di tutto punto, avevano aggredito un gruppo di giovanissimi studenti che manifestavano contro le riforme della Gelmini (quella del tunnel del gran sasso). Ovviamente quest'ultimi si ritrovarono nel classico caso "cornuti e mazziati".

https://www.repubblica.it/2008/10/sezio ... anghe.html

" La professoressa si chiama Rosa Raciti, insegna al liceo artistico De Chirico, è angosciata: "Mi sento responsabile. Non volevo venire, poi gli studenti mi hanno chiesto di accompagnarli. Massì, ho detto scherzando, che voi non sapete nemmeno dov'è il Senato. Mi sembravano una buona cosa, finalmente parlano di problemi seri. Molti non erano mai stati in una manifestazione, mi sembrava un battesimo civile. Altro che civile! Era stato un corteo allegro, pacifico, finché non sono arrivati quelli con i caschi e i bastoni. Sotto gli occhi della polizia. Una cosa da far vomitare. Dovete scriverlo. Anche se, dico la verità, se non l'avessi visto, ma soltanto letto sul giornale, non ci avrei mai creduto"."

ACAB sempre


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 2089
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Beppugrillo »

Io l'avrei arrestato un pezzo fa, vista la sua incorreggibile tendenza a commettere reati costituzionali ogni volta che apre bocca. Ma anche se non si può arrestare almeno una pacifica correzione dei comportamenti. Pochi minuti fa al Carrefour un ragazzo stava entrando mentre era al telefono e aveva dimenticato di mettere la mascherina, l'hanno fermato subito. In metro a Milano fanno le multe a chi è senza mascherina. E nel frattempo in Parlamento un politico, un cantante pop e un uomo-soubrette fanno queste porcate per raccattare qualche euro e qualche voto


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8118
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

PS cos'è un reato costituzionale?
PPS ACAB ok, ma levati i C i veri B stanno mettendo a ferro e fuoco l'America. La cosa ridicola è che i posti dove ci sono state le proteste più violente (Minneapolis, Portland, Chicago, Seattle) sono tutte amministrate dai Democratici, e hanno visto un aumento esponenziale delle morti violente nell'ultimo mese.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20825
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Maìno della Spinetta ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 15:33 PS cos'è un reato costituzionale?
PPS ACAB ok, ma levati i C i veri B stanno mettendo a ferro e fuoco l'America. La cosa ridicola è che i posti dove ci sono state le proteste più violente (Minneapolis, Portland, Chicago, Seattle) sono tutte amministrate dai Democratici, e hanno visto un aumento esponenziale delle morti violente nell'ultimo mese.
Beh, ma qui mica nessuno ha detto che dove ci sono i 'democratici' va tutto bene. Anzi, io ancora oggi non ho capito quale sia la vera differenza negli States tra Democratici e Repubblicani, esattamente come in Italia tra PD e Lega, viste e considerate tutte le questioni su cui i due partiti sono perfettamente in accordo (do you remember Minniti?).

ps: cosa c'entra tutto questo con le continue ed impunite malefatte delle 'forze dell'ordine'?


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8118
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 17:31
Maìno della Spinetta ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 15:33 PS cos'è un reato costituzionale?
PPS ACAB ok, ma levati i C i veri B stanno mettendo a ferro e fuoco l'America. La cosa ridicola è che i posti dove ci sono state le proteste più violente (Minneapolis, Portland, Chicago, Seattle) sono tutte amministrate dai Democratici, e hanno visto un aumento esponenziale delle morti violente nell'ultimo mese.
Beh, ma qui mica nessuno ha detto che dove ci sono i 'democratici' va tutto bene. Anzi, io ancora oggi non ho capito quale sia la vera differenza negli States tra Democratici e Repubblicani, esattamente come in Italia tra PD e Lega, viste e considerate tutte le questioni su cui i due partiti sono perfettamente in accordo (do you remember Minniti?).

ps: cosa c'entra tutto questo con le continue ed impunite malefatte delle 'forze dell'ordine'?
Era un'osservazione che levati i C, i Cops, nelle città dov'è scoppiata l'anarchia sono aumentate le morti innocenti. ACAB? I poliziotti sono bastardi? Ma va là... Se ti ammazzano la figlia mentre attraversa la strada mi sa che sarai il primo a invocare giustizia.



La seconda osservazione sul ruolo dei dem invece era così, a denigrare chi si fregia di stare dalla parte dei deboli e invece a guardare come rendere sul campo fa figure ben barbine


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 2089
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Beppugrillo »

Maìno della Spinetta ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 15:33 PS cos'è un reato costituzionale?
So che è una cosa che non esiste, ma per me quando nella Costituzione hai scritto che ogni straniero al quale sia impedito nel suo Paese l’effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana, ha diritto di asilo nel territorio italiano e ti presenti alle elezioni con lo slogan "Prima gli italiani" (con quello che implica per l'estrema destra, perché in sé non ci sarebbe niente di male) stai commettendo un reato costituzionale. Quando nella Costituzione hai scritto che la Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività e fai propaganda contro le precauzioni anti-Covid stai commettendo un reato costituzionale. Quando nella Costituzione hai scritto che l'imputato non è considerato colpevole sino alla condanna definitiva, che le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato, che non è ammessa la pena di morte e tu parli un giorno sì e uno no di chiudere gli africani e i rom in carcere e buttare via la chiave, di castrazione chimica e di altre pene da piazza stai commettendo un reato costituzionale. In pratica se fosse per me sarebbe al sicuro solo quando parla di salame e nutella


Avatar utente
nino58
Messaggi: 12920
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da nino58 »

Beppugrillo ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 21:38
Maìno della Spinetta ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 15:33 PS cos'è un reato costituzionale?
So che è una cosa che non esiste, ma per me quando nella Costituzione hai scritto che ogni straniero al quale sia impedito nel suo Paese l’effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana, ha diritto di asilo nel territorio italiano e ti presenti alle elezioni con lo slogan "Prima gli italiani" (con quello che implica per l'estrema destra, perché in sé non ci sarebbe niente di male) stai commettendo un reato costituzionale. Quando nella Costituzione hai scritto che la Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività e fai propaganda contro le precauzioni anti-Covid stai commettendo un reato costituzionale. Quando nella Costituzione hai scritto che l'imputato non è considerato colpevole sino alla condanna definitiva, che le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato, che non è ammessa la pena di morte e tu parli un giorno sì e uno no di chiudere gli africani e i rom in carcere e buttare via la chiave, di castrazione chimica e di altre pene da piazza stai commettendo un reato costituzionale. In pratica se fosse per me sarebbe al sicuro solo quando parla di salame e nutella
Chissà se durante il suo processo avrà ancora voglia di usare l'espressione "Marcire in galera " ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 2089
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Beppugrillo »

nino58 ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 23:12 Chissà se durante il suo processo avrà ancora voglia di usare l'espressione "Marcire in galera " ?
Io ho paura che durante il processo il suo staff userà l'espressione "Abbiamo ripreso 10 punti nei sondaggi", speriamo bene


Admin
Messaggi: 14568
Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 22:48

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Admin »

Beppugrillo ha scritto: venerdì 31 luglio 2020, 4:09 "Abbiamo ripreso 10 punti nei sondaggi"
Costui ha infine trovato la sua kryptonite, forse lo scrivevo qualche giorno fa.
Se quelli che stanno al governo evitano di dimenticarsi questo dettaglio, 10 punti non li riprende manco se si traveste da Conte di Montecristo.


Pantani è una leggenda come Coppi e Bartali
Avatar utente
Felice
Messaggi: 1859
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Felice »

Interesting indeed...
Schermata 2020-08-03 alle 15.01.25.png
Schermata 2020-08-03 alle 15.01.25.png (218.13 KiB) Visto 2523 volte
PS Non sapevo se postarlo nel thread sul coronavirus o qui...


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20825
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Admin ha scritto: venerdì 31 luglio 2020, 6:19
Beppugrillo ha scritto: venerdì 31 luglio 2020, 4:09 "Abbiamo ripreso 10 punti nei sondaggi"
Costui ha infine trovato la sua kryptonite, forse lo scrivevo qualche giorno fa.
Se quelli che stanno al governo evitano di dimenticarsi questo dettaglio, 10 punti non li riprende manco se si traveste da Conte di Montecristo.
L'apice della sua carriera l'ha vissuto più o meno un anno fa con quella uscita al Papeete che fece innamorare migliaia di idioti. Da lì è iniziata la sua discesa. Quei 10 punti non li riprenderà mai più, sono perfettamente d'accordo con te. Più facile che continui a perderne ancora come se fosse affetto da un'emorragia senza fine. Un pò come fece l'altro Matteo pochi anni fa.
A proposito, i due sono accomunati da una incredibile tendenza al suicido che segue il momento di massima popolarità. Due gran imbecilli.

Il problema semmai è che buona parte dei punti che ha perso Salvini, stanno finendo nelle tasche della sua comare Giorgia...


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
robot1
Messaggi: 1117
Iscritto il: lunedì 27 dicembre 2010, 19:46

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da robot1 »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: lunedì 3 agosto 2020, 17:08 Il problema semmai è che buona parte dei punti che ha perso Salvini, stanno finendo nelle tasche della sua comare Giorgia...
Forse perché l'Italia è tendenzialmente un paese di destra (o al max CDX), magari anche grazie alla sinistra che si è sempre ritrovata?


Un giorno potremo raccontare ai nipotini che noi siamo stati fortunati a veder correre Sagan
Gimbatbu
Messaggi: 2610
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

Diciamo che la vera anima del popolo italiano era la DC e segnatamente il suo epigono per eccellenza: il divino Giulio. Il vuoto di potere giunto dopo mani pulite (evento che tra 50 anni gli storici sottolineeranno per la sua scelleratezza) non ha fatto altro che portare alla ribalta uomini della Provvidenza a gogo a partire dal Berlusca. Invece l' unico governo che avrebbe potuto dare un po' di continuità positiva era quello di colui che è la quintessenza del DC: Romano Prodi. Puntualmente affossato dalla sinistra tafazzista... (che fine hanno fatto Rossi e Turigliatto? Ah! Saperlo!)


Avatar utente
nino58
Messaggi: 12920
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da nino58 »

Gimbatbu ha scritto: lunedì 3 agosto 2020, 19:53 Diciamo che la vera anima del popolo italiano era la DC e segnatamente il suo epigono per eccellenza: il divino Giulio. Il vuoto di potere giunto dopo mani pulite (evento che tra 50 anni gli storici sottolineeranno per la sua scelleratezza) non ha fatto altro che portare alla ribalta uomini della Provvidenza a gogo a partire dal Berlusca. Invece l' unico governo che avrebbe potuto dare un po' di continuità positiva era quello di colui che è la quintessenza del DC: Romano Prodi. Puntualmente affossato dalla sinistra tafazzista... (che fine hanno fatto Rossi e Turigliatto? Ah! Saperlo!)
Guarda che Romano Prodi l'ha fatto fuori Veltroni una prima volta e Renzi la seconda.
Rossi e Turigliatto sono solo due persone oneste che hanno votato secondo coscienza.
Quando vota la Bonino secondo coscienza tutti a scappellarsi, Rossi e Turigliatto non ne avevano diritto, pare.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Gimbatbu
Messaggi: 2610
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

Avranno pure votato secondo coscienza, ma politicamente è stato un suicidio. I fatti lo hanno dimostrato.


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20825
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

robot1 ha scritto: lunedì 3 agosto 2020, 19:20
Tranchée d'Arenberg ha scritto: lunedì 3 agosto 2020, 17:08 Il problema semmai è che buona parte dei punti che ha perso Salvini, stanno finendo nelle tasche della sua comare Giorgia...
Forse perché l'Italia è tendenzialmente un paese di destra (o al max CDX), magari anche grazie alla sinistra che si è sempre ritrovata?
Certo.

Bisogna poi dire che la sinistra, quella vera e non la burla che ci spacciano ora, in Italia manca chissà da quanti anni. Io che di anni ne ho 35, credo di non averla mai vista, se non una parvenza durante la mia infanzia. Quello che da anni viene chiamato centrosinistra da almeno 20 anni è stato autore di un progressivo smottamento verso destra. Tant'è che quello che fino ad una manciata di anni fa ne era il leader indiscusso, ovvero Renzi, oggi è ad un passo dal mettersi insieme col Berlusca.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20825
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Gimbatbu ha scritto: lunedì 3 agosto 2020, 20:06 Avranno pure votato secondo coscienza, ma politicamente è stato un suicidio. I fatti lo hanno dimostrato.
Suicidio è stato anche quando Veltroni, scimmiottando il "Yes, we can" di Obama, sbandierò ai 4 venti che alle elezioni successive il neonato PD si sarebbe candidato da solo. E fece una battaglia contro i partitini di 'sinistra', inneggiando al "voto utile". Fu talmente utile quel voto, che da allora quel barlume di sinistra che era rimasto in parlamento, sparì definitivamente. Per contro, il PD che del voto utile doveva essere il beneficiario prese il 33 % (37,5% in coalizione con Di Pietro...) mentre il centrodestra vinceva comodamente le lezioni con il 46,8%. In un colpo solo uccise quel pò sinistra che era rimasta e spianò la strada al Cavaliere.

Walter Veltroni, il precursore di Renzi.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6785
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Segusium

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da eliacodogno »

nino58 ha scritto: lunedì 3 agosto 2020, 20:04

Guarda che Romano Prodi l'ha fatto fuori Veltroni una prima volta e Renzi la seconda.
E D'Alema e Bertinotti erano quelli di "Enrico stai sereno".
Dopo Ciampi ha guidato l'ultimo governo della I Repubblica

:dubbio: :crazy:


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12920
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da nino58 »

eliacodogno ha scritto: lunedì 3 agosto 2020, 22:39
nino58 ha scritto: lunedì 3 agosto 2020, 20:04

Guarda che Romano Prodi l'ha fatto fuori Veltroni una prima volta e Renzi la seconda.
E D'Alema e Bertinotti erano quelli di "Enrico stai sereno".
Dopo Ciampi ha guidato l'ultimo governo della I Repubblica

:dubbio: :crazy:
Resta il fatto che, se non vuoi la devastazione sociale, devi scegliere tra reddito di cittadinanza o riduzione dell'orario di lavoro per diminuire la disoccupazione.
Ma non su scala italiana o europea, su scala mondiale.
Altrimenti so' barconi e barconi.

Inevitabilmente.
Poi ridi quanto te pare.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20825
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Maìno della Spinetta ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 18:07
Tranchée d'Arenberg ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 17:31
Maìno della Spinetta ha scritto: giovedì 30 luglio 2020, 15:33 PS cos'è un reato costituzionale?
PPS ACAB ok, ma levati i C i veri B stanno mettendo a ferro e fuoco l'America. La cosa ridicola è che i posti dove ci sono state le proteste più violente (Minneapolis, Portland, Chicago, Seattle) sono tutte amministrate dai Democratici, e hanno visto un aumento esponenziale delle morti violente nell'ultimo mese.
Beh, ma qui mica nessuno ha detto che dove ci sono i 'democratici' va tutto bene. Anzi, io ancora oggi non ho capito quale sia la vera differenza negli States tra Democratici e Repubblicani, esattamente come in Italia tra PD e Lega, viste e considerate tutte le questioni su cui i due partiti sono perfettamente in accordo (do you remember Minniti?).

ps: cosa c'entra tutto questo con le continue ed impunite malefatte delle 'forze dell'ordine'?
Era un'osservazione che levati i C, i Cops, nelle città dov'è scoppiata l'anarchia sono aumentate le morti innocenti. ACAB? I poliziotti sono bastardi? Ma va là... Se ti ammazzano la figlia mentre attraversa la strada mi sa che sarai il primo a invocare giustizia.
Ricordiamo che quelli che stanno mettendo a ferro e fuoco gli Stati Uniti, non lo stanno facendo per hobby o perchè sono dei cattivi. Il motivo è che negli USA (e non solo) le forze dell'ordine compiono soprusi d'ogni genere. Hai mai sentito parlare ad esempio di un tale George Floyd?

https://www.repubblica.it/esteri/2020/0 ... P8-S1.8-T1

Quando vieni fuori con uscite degne della peggior destra populista e fascista come quella evidenziata in rosso, fai finta di non ricordare che in Italia stiamo ancora piangendo le morti di Federico Aldovrandi, di Stefano Cucchi e di altre persone barbaramente uccise proprio dai tuoi amici che dovrebbero proteggere "mia figlia".


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
jumbo
Messaggi: 6788
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da jumbo »

Fatti terribili commessi da delinquenti "al quadrato", che non cancellano però il lavoro ed il contributo della stragrande maggioranza dei loro colleghi nelle indagini su molti altri crimini commessi nel nostro paese, e che non rendono meno colpevoli tutti i criminali che non fanno parte delle forze dell'ordine e non giustificano una contestazione generalizzata delle forze dell'ordine.


Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6785
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Segusium

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da eliacodogno »

nino58 ha scritto: martedì 4 agosto 2020, 10:10
eliacodogno ha scritto: lunedì 3 agosto 2020, 22:39
nino58 ha scritto: lunedì 3 agosto 2020, 20:04

Guarda che Romano Prodi l'ha fatto fuori Veltroni una prima volta e Renzi la seconda.
E D'Alema e Bertinotti erano quelli di "Enrico stai sereno".
Dopo Ciampi ha guidato l'ultimo governo della I Repubblica

:dubbio: :crazy:
Resta il fatto che, se non vuoi la devastazione sociale, devi scegliere tra reddito di cittadinanza o riduzione dell'orario di lavoro per diminuire la disoccupazione.
Ma non su scala italiana o europea, su scala mondiale.
Altrimenti so' barconi e barconi.

Inevitabilmente.
Poi ridi quanto te pare.
Era ironia sulla ricostruzione storica non sui contenuti. Quando Prodi stava a Palazzo Chigi Renzi stava all'agesci.

PS occhio che se metti così tanti punti puoi essere. Scambiato. Per Fabio. Volo.


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8118
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: martedì 4 agosto 2020, 10:37
Quando vieni fuori con uscite degne della peggior destra populista e fascista come quella evidenziata in rosso, fai finta di non ricordare che in Italia stiamo ancora piangendo le morti di Federico Aldovrandi, di Stefano Cucchi e di altre persone barbaramente uccise proprio dai tuoi amici che dovrebbero proteggere "mia figlia".
La mia frase era circostanziata a quanto accaduto durante le proteste (se segui il thread dei miei interventi).
Io seguo gli eventi, e quindi so di George Floyd, ucciso barbaramente dalla polizia. Al punto seguo gli eventi che ho dovuto fare una ricostruzione del reato, e la ricostruzione che ho proposto era diversa dal capo d'imputazione inizialmente previsto e - due settimane dopo - è stata proposta dall'accusa andando oltre a quella iniziale.

Ma so anche di tanti assassini meno ritwittati, tipo questo:
https://www.foxnews.com/politics/atlant ... otest-site

o di questa giornata di ordinaria follia a Chicago


Era a questo che mi riferivo. Voglio vederti dire ACAB quando un cittadino a caso passando per strada uccide una ragazzina di 8 anni. è meno innocente lei di George Floyd?

Nell'anarchia che ne è scaturita in diverse città degli Stati Uniti diverse persone altrettanto innocenti sono rimaste uccise perché senza protezione, nell'altrettanto analogo senso di impunità di cui i criminali si sono sentiti protetti.
18 morti in 24 ore a Chicago non vanno in prima pagina in Italia però. In TUTTA Italia c'è meno di un omicidio volontario al giorno, per dire. Chicago, 18 persone innocenti uccise in 24 ora. Ma forse tu non segui...

Non so dove vedi della destra fascista nella mia affermazione, occhio a non vedere fantasmi ovunque.
Aldovrandi, Cucchi, Floyd, uccisi da criminali; i carabinieri di Piacenza, fottuti torturatori che meritano di farsi anni e anni di galera.
Criminali.

Ma ACAB no, non berti facili soluzioni, se no nell'anarchia i più forti vincono e i più deboli periscono.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 1742
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

É molto difficile per un europeo capire qualcosa del sistema giustizia/repressione americano. Personalmente ci sono stato una ventina di volte in svariati stati e per 3 mesi ho abitato a LA, West Hollywood per la precisione, con appartamento in affitto , allacciamenti energetici etc . Culturalmente sono un paese giovane, con ancora una mentalità da frontiera , basti pensare che in alcuni stati si può tranquillamente passeggiare con un M16 a tracolla quasi dovunque. Hanno una popolazione carceraria percentualmente molto maggiore della nostra, e una pressione socioeconomica pesantissima, è vero che si trova lavoro facilmente ma con la paga oraria base si riesce a malapena a sopravvivere.
La prima volta in cui sono stato in California c'erano i blocchi stradali a sostegno di OJ Simpson, che ha sfangato il processo penale proprio per i precedenti razzisti del principale accusatore. Aggiungiamo che una parte delle forze di polizia lavora giusto per pagare le bollette, ed è quella più esposta ai rischi , con una preparazione abbastanza breve per gli standard europei e anche da loro non mancano gli esaltati.
Le procedure per un semplice controllo documenti sono molto più rudi delle nostre, anche perchè appunto i rischi sono maggiori, un pregiudicato magari armato illegalmente rischia anni di carcere duro non il fermo a piede libero italiano.
in più quasi ovunque è permesso tenere la truck gun carica e con colpo camerato, con gli unici vincoli della canna più corta di 16 pollici e del non avere un calcio da appoggiare alla spalla (è permesso un brace o stabilizzatore), in California e sulla costa nord/est ci sono altre limitazioni ma non cambiano la sostanza. https://www.google.com/search?q=truck+gun
Poi politicamente lo sceriffo è una carica elettiva, e la tendenza di norma è assecondare la richiesta di "sicurezza" dei propri elettori.
Da questo purtroppo discendono gli eccessi, spesso gravi e che a volte sfociano in tragedia


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.
Avatar utente
nino58
Messaggi: 12920
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da nino58 »

aitutaki1 ha scritto: martedì 4 agosto 2020, 16:33 É molto difficile per un europeo capire qualcosa del sistema giustizia/repressione americano. Personalmente ci sono stato una ventina di volte in svariati stati e per 3 mesi ho abitato a LA, West Hollywood per la precisione, con appartamento in affitto , allacciamenti energetici etc . Culturalmente sono un paese giovane, con ancora una mentalità da frontiera , basti pensare che in alcuni stati si può tranquillamente passeggiare con un M16 a tracolla quasi dovunque. Hanno una popolazione carceraria percentualmente molto maggiore della nostra, e una pressione socioeconomica pesantissima, è vero che si trova lavoro facilmente ma con la paga oraria base si riesce a malapena a sopravvivere.
La prima volta in cui sono stato in California c'erano i blocchi stradali a sostegno di OJ Simpson, che ha sfangato il processo penale proprio per i precedenti razzisti del principale accusatore. Aggiungiamo che una parte delle forze di polizia lavora giusto per pagare le bollette, ed è quella più esposta ai rischi , con una preparazione abbastanza breve per gli standard europei e anche da loro non mancano gli esaltati.
Le procedure per un semplice controllo documenti sono molto più rudi delle nostre, anche perchè appunto i rischi sono maggiori, un pregiudicato magari armato illegalmente rischia anni di carcere duro non il fermo a piede libero italiano.
in più quasi ovunque è permesso tenere la truck gun carica e con colpo camerato, con gli unici vincoli della canna più corta di 16 pollici e del non avere un calcio da appoggiare alla spalla (è permesso un brace o stabilizzatore), in California e sulla costa nord/est ci sono altre limitazioni ma non cambiano la sostanza. https://www.google.com/search?q=truck+gun
Poi politicamente lo sceriffo è una carica elettiva, e la tendenza di norma è assecondare la richiesta di "sicurezza" dei propri elettori.
Da questo purtroppo discendono gli eccessi, spesso gravi e che a volte sfociano in tragedia
Se devono scegliere qualcuno in Italia per promuovere il turismo in USA, ho come l'impressione che ti scartino subito.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 1742
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

Ma non è colpa mia se poco più di un americano su 30 è in custodia.
https://it.wikipedia.org/wiki/Popolazio ... %27America
Poi per come è organizzata la società americana , dal credit score in poi, per un pregiudicato è davvero dura , il rischio che continui a delinquere e se la giochi in caso di arresto è elevato.
Non che questo giustifichi situazioni di questo tipo (il video è molto vecchio ma esplicativo):


Comunque anche da noi, se non ricordo male, al parco Lambro un vigile ha sparato alla schiena di un uomo disarmato


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.
Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 1742
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

Maìno della Spinetta ha scritto: martedì 4 agosto 2020, 12:46
Ma so anche di tanti assassini meno ritwittati, tipo questo:
https://www.foxnews.com/politics/atlant ... otest-site
Però BLM è una protesta di cui Floyd è solo l' elemento scatenante, e se a proteggere la ragazzina di 8 anni ci fosse stato questo di agente ?

Che spara da 2 metri con un calibro 12 a un uomo a terra.


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8118
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

aitutaki1 ha scritto: martedì 4 agosto 2020, 18:54
Maìno della Spinetta ha scritto: martedì 4 agosto 2020, 12:46
Ma so anche di tanti assassini meno ritwittati, tipo questo:
https://www.foxnews.com/politics/atlant ... otest-site
Però BLM è una protesta di cui Floyd è solo l' elemento scatenante, e se a proteggere la ragazzina di 8 anni ci fosse stato questo di agente ?

Che spara da 2 metri con un calibro 12 a un uomo a terra.
Qua è diversissimo dal caso di George Floyd, immobilizzato a terra, disarmato, e tenuto schiacciato dopo aver perso i sensi per altri 3 minuti. Sadismo tarantiniano. Per me chiaramente omicidio volontario non premeditato (second degree secondo la legge del Minnesota) e non preterintenzionale (unintented consequences, third degree) come inizialmente richiesto nel fascicolo.

Nel caso che hai postato immagino che sia stato dato l'ordine standard di star fermo mani in alto verso il veicolo. Il fermato invece avanza e porta una mano dietro la schiena.

Nel 2019 48 poliziotti sono stati uccisi negli USA, di cui 40 erano bianchi, di cui 6 sono stati uccisi mentre elevavano una banale multa stradale.

Il razzismo negli USA è un casino e non la risolviamo io e te chattando (io a differenza tua negli USA non ci sono stato di passaggio, ma ci ho abitato per anni, inclusi i peggio quartieri).

Il caso Floyd è un conto, e quei poliziotti la pagheranno. Il razzismo non lo hanno risolto con il politically correct e l'adfirmative action, figuriamoci se ne discutiamo io e te cosa ne viene fuori. Comunque, il video che hai postato non aggiunge niente, un bravo avvocato tiene fuori quel poliziotto: un bravo avvocato, grazie al cielo, non potrà fare nulla per difendere chi ha ucciso George Floyd.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Avatar utente
Felice
Messaggi: 1859
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Felice »

Terrificante esplosione a Beirut. Il porto totalmente distrutto. Immagini e video allucinanti. I morti saranno migliaia.
Sembra sia esploso un deposito di nitrato di sodio. Nitrato di sodio sequestrato ad una nave tempo fa.


Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 1742
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

Maìno della Spinetta ha scritto: martedì 4 agosto 2020, 19:41
aitutaki1 ha scritto: martedì 4 agosto 2020, 18:54
Maìno della Spinetta ha scritto: martedì 4 agosto 2020, 12:46
Ma so anche di tanti assassini meno ritwittati, tipo questo:
https://www.foxnews.com/politics/atlant ... otest-site
Però BLM è una protesta di cui Floyd è solo l' elemento scatenante, e se a proteggere la ragazzina di 8 anni ci fosse stato questo di agente ?

Che spara da 2 metri con un calibro 12 a un uomo a terra.
Qua è diversissimo dal caso di George Floyd, immobilizzato a terra, disarmato, e tenuto schiacciato dopo aver perso i sensi per altri 3 minuti. Sadismo tarantiniano. Per me chiaramente omicidio volontario non premeditato (second degree secondo la legge del Minnesota) e non preterintenzionale (unintented consequences, third degree) come inizialmente richiesto nel fascicolo.

Nel caso che hai postato immagino che sia stato dato l'ordine standard di star fermo mani in alto verso il veicolo. Il fermato invece avanza e porta una mano dietro la schiena.

Nel 2019 48 poliziotti sono stati uccisi negli USA, di cui 40 erano bianchi, di cui 6 sono stati uccisi mentre elevavano una banale multa stradale.

Il razzismo negli USA è un casino e non la risolviamo io e te chattando (io a differenza tua negli USA non ci sono stato di passaggio, ma ci ho abitato per anni, inclusi i peggio quartieri).

Il caso Floyd è un conto, e quei poliziotti la pagheranno. Il razzismo non lo hanno risolto con il politically correct e l'adfirmative action, figuriamoci se ne discutiamo io e te cosa ne viene fuori. Comunque, il video che hai postato non aggiunge niente, un bravo avvocato tiene fuori quel poliziotto: un bravo avvocato, grazie al cielo, non potrà fare nulla per difendere chi ha ucciso George Floyd.
Non per polemica, ma oltre ai 48 poliziotti uccisi (in diminuzione dai 56 del 2018 secondo l' FBI) nel 2019 ci sono anche 1.004 persone uccise dai poliziotti, quanti Floyds ci saranno ?

Temo tu non abbia visto fino alla fine il video postato, sparare contro il fermato , in regime di ragionevole sospetto per le regole d' ingaggio locali , anche se disarmato ci può stare. Colpirlo una terza volta quando è già a terra , inerme, con un munizionamento letale * non è neanche omicidio , è un esecuzione.


8 colpi di pistola alle spalle di un uomo disarmato.

Tutto questo solo per dire che il caso Floyd non è che sia proprio una novità.
Naturalmente concordo con Maino che non è che l' anarchia sia meno pericolosa, anzi.
Però è nostro diritto mantenere un minimo di civiltà, del caso Aldrovandi avevo visto tutte le udienze, è stata una vicenda spaventosa .

* le munizioni non letali per law enforcement , nel caso sarebbero con bossoli verdi, rosse sono proiettili (slugs) o pallettoni (buckshots) mortali .


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20825
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Felice ha scritto: martedì 4 agosto 2020, 20:24 Terrificante esplosione a Beirut. Il porto totalmente distrutto. Immagini e video allucinanti. I morti saranno migliaia.
Sembra sia esploso un deposito di nitrato di sodio. Nitrato di sodio sequestrato ad una nave tempo fa.
Se è vero che l'esplosione ha rotto i vetri delle abitazioni a circa 10 km di distanza, vuol dire che c'è stata un'esplosione tremenda. Affinchè una sovrappressione di 0,07 bar (valora a cui normalmente si rompono i vetri delle finestre) arrivi a tale distanza vuol dire che è stata coinvolta una sostanza altamente esplosiva e in quantità non da ridere.

Temo anche io che il bilancio delle vittime sarà terrificante.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
Felice
Messaggi: 1859
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Felice »

Qui c'è un video del porto dopo lo scoppio:



e qui video dello scoppio:



pietro
Messaggi: 10808
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da pietro »

Felice ha scritto: martedì 4 agosto 2020, 20:57 Qui c'è un video del porto dopo lo scoppio:



e qui video dello scoppio:

Qui i morti saranno migliaia.


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8118
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Un’esplosione potentissima, tanto che qualcuno l’ha scambiata per una bomba atomica, ha devastato l’area del porto di Beirut e altri quartieri della capitale libanese. Per ora non si conosce il numero dei morti, il conteggio provvisorio si ferma a 25 ma è certo che ce ne siano di più perché l’onda d’urto ha raso al suolo un pezzo intero della città. Non si conosce ancora la causa ufficiale dello scoppio, ma una fonte della Pubblica sicurezza dice che a esplodere è stato un magazzino che conteneva un quantitativo enorme di nitrato di ammonio recuperato da una nave in difficoltà qualche anno fa e stoccato in un hangar. Quella sostanza, che è in commercio come fertilizzante, è molto pericolosa perché può esplodere e per questo molti gruppi terroristici la usano negli attentati.

Le immagini mostrano bene che l’esplosione è avvenuta mentre era già in corso un incendio nel magazzino. Questo potrebbe, almeno in prima battuta, escludere due ipotesi che tutti hanno fatto trattandosi di Beirut, dove la situazione politica e militare non è mai del tutto stabile. La prima è che si trattasse di un attentato da parte del gruppo armato Hezbollah contro qualcuno dei suoi rivali, la seconda è che si trattasse di un attacco israeliano contro un deposito di armi di Hezbollah – come quelli che avvengono spesso in Siria. Fonti militari israeliane alla tv hanno subito preso le distanze e hanno detto che l’edificio esploso a Beirut non è un deposito di armi di Hezbollah. Dan Kaszeta, un esperto di chimica che ha lavorato nel settore militare, dice al Foglio che il colore rossastro della nuvola dopo l’esplosione indica che la sostanza esplosiva era nitrato d’ammonio. Probabilmente, spiega guardando i video, qualcosa ha fatto partire un incendio nel deposito di fuochi d’artificio, che a loro volta hanno innescato l’esplosione nell’hangar del nitrato.

Il disastro accidentale arriva in un momento di crisi profondissima e potrebbe aggravare l’emergenza umanitaria che in questi mesi colpisce il Libano. Il paese importa tutto, anche il sessanta per cento del cibo che consuma, da fuori, e adesso il porto e i depositi sono stati distrutti, con tutte le scorte che contenevano e i terminal per ricevere le importazioni dall’estero. Il terminal del grano è quello che si vede saltare in aria nei video dell’esplosione, da lì passa quasi tutto il fabbisogno del Libano, di solito comprato dalla Russia. E’ possibile che il medesimo problema ci sarà per il carburante, che arriva al porto da Kuwait e Algeria, e alimenta le centrali elettriche.

In queste settimane le immagini dei satelliti hanno raccontato alla perfezione la situazione: Beirut di notte è al buio. Il Libano è in default finanziario, la pandemia ha accelerato un’implosione già in corso e per un paese che non produce nulla sul suo territorio, la svalutazione della lira rispetto al dollaro ha reso l’approvvigionamento all’estero impossibile. Manca il cibo, manca il combustibile, le centrali elettriche funzionano per poche ore al giorno, i generatori privati sono al collasso e il loro utilizzo è stato razionato. Gli ospedali, già messi sotto pressione dal coronavirus, ieri non riuscivano a curare i feriti che arrivavano sui pick-up, a gruppi. Da Beirut dicono che i blackout sono peggiori rispetto a quelli degli anni Ottanta, quando c’era la guerra civile, ma forse è una percezione dettata dal fatto che senza energia non si possono ricaricare nemmeno i telefoni e i computer e all’assenza di luce si somma anche l’assenza di un accesso alla rete e al resto del mondo. A ottobre un’ondata di proteste di piazza aveva provato a ottenere un qualche tipo di cambiamento e in effetti era riuscita ad arrivare alla formazione di un nuovo governo, che però ha tutti i tic e i difetti dei vecchi governi e non ha riformato nulla. Jenan Moussa, una delle giornaliste più informate della regione, è libanese e ieri ha scritto su Twitter: “Quanto peso può sopportare un popolo tutto in una volta?”.

Pubblicato sul Foglio di mercoledì 5 agosto 2020.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Winter
Messaggi: 17708
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Winter »

Vicenda incredibile
Adesso si rimbalzano le colpe
Quello della dogana con quello del porto ..alla radio han detto che il materiale è sequestrato dal 2013


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8118
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

il Corriere riporta che nel nuovo decretone Covid si modificano i meccanismi di nomina dei servizi.

Perché?


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Avatar utente
lemond
Messaggi: 15903
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da lemond »

aitutaki1 ha scritto: martedì 4 agosto 2020, 16:33 É molto difficile per un europeo capire qualcosa del sistema giustizia/repressione americano. Personalmente ci sono stato una ventina di volte in svariati stati e per 3 mesi ho abitato a LA, West Hollywood per la precisione, con appartamento in affitto , allacciamenti energetici etc . Culturalmente sono un paese giovane, con ancora una mentalità da frontiera , basti pensare che in alcuni stati si può tranquillamente passeggiare con un M16 a tracolla quasi dovunque. Hanno una popolazione carceraria percentualmente molto maggiore della nostra, e una pressione socioeconomica pesantissima, è vero che si trova lavoro facilmente ma con la paga oraria base si riesce a malapena a sopravvivere.
La prima volta in cui sono stato in California c'erano i blocchi stradali a sostegno di OJ Simpson, che ha sfangato il processo penale proprio per i precedenti razzisti del principale accusatore. Aggiungiamo che una parte delle forze di polizia lavora giusto per pagare le bollette, ed è quella più esposta ai rischi , con una preparazione abbastanza breve per gli standard europei e anche da loro non mancano gli esaltati.
Le procedure per un semplice controllo documenti sono molto più rudi delle nostre, anche perchè appunto i rischi sono maggiori, un pregiudicato magari armato illegalmente rischia anni di carcere duro non il fermo a piede libero italiano.
in più quasi ovunque è permesso tenere la truck gun carica e con colpo camerato, con gli unici vincoli della canna più corta di 16 pollici e del non avere un calcio da appoggiare alla spalla (è permesso un brace o stabilizzatore), in California e sulla costa nord/est ci sono altre limitazioni ma non cambiano la sostanza. https://www.google.com/search?q=truck+gun
Poi politicamente lo sceriffo è una carica elettiva, e la tendenza di norma è assecondare la richiesta di "sicurezza" dei propri elettori.
Da questo purtroppo discendono gli eccessi, spesso gravi e che a volte sfociano in tragedia
Un posto (gli S.U.A.) dove non andrei mai e poi in bici è anche difficile da raggiungere. :diavoletto:


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Gimbatbu
Messaggi: 2610
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

lemond ha scritto: mercoledì 5 agosto 2020, 12:45
Un posto (gli S.U.A.) dove non andrei mai e poi in bici è anche difficile da raggiungere. :diavoletto:
"Spesso il paese scoperto è solo una terra d’utopia, un’allegoria sociale che col paese esistente in realtà ha appena qualche dato in comune" (I. Calvino).
La interpreto così: il favoloso "Nuovo Mondo" è stato civilizzato per la maggior parte da (a volte) geniali delinquenti europei.


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20825
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Gimbatbu ha scritto: mercoledì 5 agosto 2020, 12:59
lemond ha scritto: mercoledì 5 agosto 2020, 12:45
Un posto (gli S.U.A.) dove non andrei mai e poi in bici è anche difficile da raggiungere. :diavoletto:
"Spesso il paese scoperto è solo una terra d’utopia, un’allegoria sociale che col paese esistente in realtà ha appena qualche dato in comune" (I. Calvino).
La interpreto così: il favoloso "Nuovo Mondo" è stato civilizzato per la maggior parte da (a volte) geniali delinquenti europei.
:D :D


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 6564
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da jerrydrake »

Maìno della Spinetta ha scritto: mercoledì 5 agosto 2020, 6:07 Un’esplosione potentissima, tanto che qualcuno l’ha scambiata per una bomba atomica, ha devastato l’area del porto di Beirut e altri quartieri della capitale libanese. Per ora non si conosce il numero dei morti, il conteggio provvisorio si ferma a 25 ma è certo che ce ne siano di più perché l’onda d’urto ha raso al suolo un pezzo intero della città. Non si conosce ancora la causa ufficiale dello scoppio, ma una fonte della Pubblica sicurezza dice che a esplodere è stato un magazzino che conteneva un quantitativo enorme di nitrato di ammonio recuperato da una nave in difficoltà qualche anno fa e stoccato in un hangar. Quella sostanza, che è in commercio come fertilizzante, è molto pericolosa perché può esplodere e per questo molti gruppi terroristici la usano negli attentati.

Le immagini mostrano bene che l’esplosione è avvenuta mentre era già in corso un incendio nel magazzino. Questo potrebbe, almeno in prima battuta, escludere due ipotesi che tutti hanno fatto trattandosi di Beirut, dove la situazione politica e militare non è mai del tutto stabile. La prima è che si trattasse di un attentato da parte del gruppo armato Hezbollah contro qualcuno dei suoi rivali, la seconda è che si trattasse di un attacco israeliano contro un deposito di armi di Hezbollah – come quelli che avvengono spesso in Siria. Fonti militari israeliane alla tv hanno subito preso le distanze e hanno detto che l’edificio esploso a Beirut non è un deposito di armi di Hezbollah. Dan Kaszeta, un esperto di chimica che ha lavorato nel settore militare, dice al Foglio che il colore rossastro della nuvola dopo l’esplosione indica che la sostanza esplosiva era nitrato d’ammonio. Probabilmente, spiega guardando i video, qualcosa ha fatto partire un incendio nel deposito di fuochi d’artificio, che a loro volta hanno innescato l’esplosione nell’hangar del nitrato.

Il disastro accidentale arriva in un momento di crisi profondissima e potrebbe aggravare l’emergenza umanitaria che in questi mesi colpisce il Libano. Il paese importa tutto, anche il sessanta per cento del cibo che consuma, da fuori, e adesso il porto e i depositi sono stati distrutti, con tutte le scorte che contenevano e i terminal per ricevere le importazioni dall’estero. Il terminal del grano è quello che si vede saltare in aria nei video dell’esplosione, da lì passa quasi tutto il fabbisogno del Libano, di solito comprato dalla Russia. E’ possibile che il medesimo problema ci sarà per il carburante, che arriva al porto da Kuwait e Algeria, e alimenta le centrali elettriche.

In queste settimane le immagini dei satelliti hanno raccontato alla perfezione la situazione: Beirut di notte è al buio. Il Libano è in default finanziario, la pandemia ha accelerato un’implosione già in corso e per un paese che non produce nulla sul suo territorio, la svalutazione della lira rispetto al dollaro ha reso l’approvvigionamento all’estero impossibile. Manca il cibo, manca il combustibile, le centrali elettriche funzionano per poche ore al giorno, i generatori privati sono al collasso e il loro utilizzo è stato razionato. Gli ospedali, già messi sotto pressione dal coronavirus, ieri non riuscivano a curare i feriti che arrivavano sui pick-up, a gruppi. Da Beirut dicono che i blackout sono peggiori rispetto a quelli degli anni Ottanta, quando c’era la guerra civile, ma forse è una percezione dettata dal fatto che senza energia non si possono ricaricare nemmeno i telefoni e i computer e all’assenza di luce si somma anche l’assenza di un accesso alla rete e al resto del mondo. A ottobre un’ondata di proteste di piazza aveva provato a ottenere un qualche tipo di cambiamento e in effetti era riuscita ad arrivare alla formazione di un nuovo governo, che però ha tutti i tic e i difetti dei vecchi governi e non ha riformato nulla. Jenan Moussa, una delle giornaliste più informate della regione, è libanese e ieri ha scritto su Twitter: “Quanto peso può sopportare un popolo tutto in una volta?”.

Pubblicato sul Foglio di mercoledì 5 agosto 2020.
Ho i miei dubbi sul "disastro accidentale"

Questo video mostra qualcosa in volo prima dell'esplosione:



Avatar utente
aitutaki1
Messaggi: 1742
Iscritto il: sabato 25 ottobre 2014, 12:02
Località: Trecianum

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da aitutaki1 »

lemond ha scritto: mercoledì 5 agosto 2020, 12:45
aitutaki1 ha scritto: martedì 4 agosto 2020, 16:33 É molto difficile per un europeo capire qualcosa del sistema giustizia/repressione americano. Personalmente ci sono stato una ventina di volte in svariati stati e per 3 mesi ho abitato a LA, West Hollywood per la precisione, con appartamento in affitto , allacciamenti energetici etc . Culturalmente sono un paese giovane, con ancora una mentalità da frontiera , basti pensare che in alcuni stati si può tranquillamente passeggiare con un M16 a tracolla quasi dovunque. Hanno una popolazione carceraria percentualmente molto maggiore della nostra, e una pressione socioeconomica pesantissima, è vero che si trova lavoro facilmente ma con la paga oraria base si riesce a malapena a sopravvivere.
La prima volta in cui sono stato in California c'erano i blocchi stradali a sostegno di OJ Simpson, che ha sfangato il processo penale proprio per i precedenti razzisti del principale accusatore. Aggiungiamo che una parte delle forze di polizia lavora giusto per pagare le bollette, ed è quella più esposta ai rischi , con una preparazione abbastanza breve per gli standard europei e anche da loro non mancano gli esaltati.
Le procedure per un semplice controllo documenti sono molto più rudi delle nostre, anche perchè appunto i rischi sono maggiori, un pregiudicato magari armato illegalmente rischia anni di carcere duro non il fermo a piede libero italiano.
in più quasi ovunque è permesso tenere la truck gun carica e con colpo camerato, con gli unici vincoli della canna più corta di 16 pollici e del non avere un calcio da appoggiare alla spalla (è permesso un brace o stabilizzatore), in California e sulla costa nord/est ci sono altre limitazioni ma non cambiano la sostanza. https://www.google.com/search?q=truck+gun
Poi politicamente lo sceriffo è una carica elettiva, e la tendenza di norma è assecondare la richiesta di "sicurezza" dei propri elettori.
Da questo purtroppo discendono gli eccessi, spesso gravi e che a volte sfociano in tragedia
Un posto (gli S.U.A.) dove non andrei mai e poi in bici è anche difficile da raggiungere. :diavoletto:
Circa 10 anni fa ho rischiato di andare a viverci 8-) il gruppo a capitale kuwaitiano per cui lavoravo mi offrì un lavoro stabile a Manhattan , comprensivo anche di prestigiosa scuola privata per mia figlia, che però era ad oltre un ora e mezza di auto come la residenza. Fosse stato a Chicago, Boston, Filadelfia, LA , Miami o quasi qualsiasi altro posto avrei forse accettato posto che pur con ottimi riconoscimenti economici in pratica si era a disposizione quasi 360 giorni all' anno e 24h ore al giorno se necessario.
Manhattan per me è oppressiva, ho amici che ci vivono e non so come facciano , non solo per il costo della vita che è veramente astronomico.
Comunque sugli US non generalizzerei sono un paese talmente vasto e in cui si possono trovare realtà anche opposte


Uguaglianza, Fratellanza e Tolleranza
.·. Sic Semper Tyrannis .·.
Avatar utente
Seb
Messaggi: 6189
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Seb »

jerrydrake ha scritto: mercoledì 5 agosto 2020, 13:45
Ho i miei dubbi sul "disastro accidentale"

Questo video mostra qualcosa in volo prima dell'esplosione:

Mai sentito parlare di uccelli?


Avatar utente
jerrydrake
Messaggi: 6564
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 12:14

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da jerrydrake »

Seb ha scritto: mercoledì 5 agosto 2020, 14:36
jerrydrake ha scritto: mercoledì 5 agosto 2020, 13:45
Ho i miei dubbi sul "disastro accidentale"

Questo video mostra qualcosa in volo prima dell'esplosione:

Mai sentito parlare di uccelli?
Potrebbe anche essere un uccello. Ciò non toglie che non credo nell'incidente.


Avatar utente
lemond
Messaggi: 15903
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:52
Località: Firenze

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da lemond »

aitutaki1 ha scritto: mercoledì 5 agosto 2020, 14:01 Comunque sugli US non generalizzerei sono un paese talmente vasto e in cui si possono trovare realtà anche opposte
Verissimo, però è comunque un continente dove in numerosi Stati esiste la "pena di morte" e in tutti (mi pare) c'è la libertà di andare in giro con un fucile mitragliatore! La gente che si vede nei film ha sempre il bicchiere in mano e non, come piace a me, pieno di H2O. Infine gli sport sovrani: due sono estremamente violenti, uno che era nato senza contato è stato molto trasformato e poi il baseball, del quale conosco le regole, che trovo molto noioso! E; dulcis in fundo; il mio amico Giorgio diceva a proposito degli americani ... :)


Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
i barbieri il lunedì :bll:

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente.
Strong
Messaggi: 10233
Iscritto il: mercoledì 12 gennaio 2011, 11:48

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Strong »

626E1DD1-010D-4E16-B43A-8611E664380E.jpeg
626E1DD1-010D-4E16-B43A-8611E664380E.jpeg (94.76 KiB) Visto 1911 volte


i fondamentalisti del ciclismo e gli ultras dei ciclisti sono il male di questo sport.
Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20825
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Fatti di Politica 2020

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

Allora ragazzi, le esplosioni le studio non dico quotidianamente ma quasi. Lo faccio per lavoro, insomma ho un pò di sensibilità su questo argomento. Non pretendo ovviamente di sapere cosa è successo di preciso, perchè non ne ho gli elementi ovviamente, però qualcosina posso dirla.

Su due piedi, sulla base di quello che sta venendo fuori, soprattutto guardando a quale distanza sono giunte le conseguenze, l'unica certezza che sento di avere è che effettivamente ad esplodere sia stata una massa di sostanze infiammbile enorme. Un botto del genere, che ha rotto i vetri a km e km di distanza dal luogo dell'esplosione significa che è arrivata una sovrappressione (sarebbe l'onda d'urto) di circa 0,07 bar che sembra poco ma non lo è. Tanto per intenderci, a 0,7 bar muore quasi il 100% delle persone coinvolte e iniziano a cadere le costruzioni. In questo caso credo che nel raggio di 100 metri sia arrivata una sovrapressione di almeno 1 bar, una roba che distrugge tutto. E infatti le immagini lo dimostrano.

Questo, come dicevo sopra, significa che ad essere coinvolto nell'incidente, è stato un quantitativo molto grande di materiale. Le 2700 tonnellate di nitrato d'ammonio di cui si sta parlando da ieri sera, rappresentano una quantità plausibile a mio avviso. Tanto per intenderci, un'esplosione in un impianto oil&gas che coinvolge 1 tonnellata di metano ad una pressione di 90 bar a seguito di rottura catastrofica di un serbatoio, produce una sovrappressione di 0,07 bar a 120 metri dal punto dell'esplosione.Se invece del metano abbiamo 1 tonnellata di idrogeno (che è molto peggio) la stessa sovrappressione arriva a 230 metri. In soldoni, una roba ridicola rispetto a quello che è successa a Beirut, stando alle informazioni drammatiche che arrivano.

Dalle immagini si vede prima una folta nube che evidentemente era già in formazione da qualche minuto e delle piccole esplosioni, poi si vede e soprattutto si sente, un botto terrificante. In prima ipotesi, l'idea dell'attentato con missile/drone non mi convince. Dalle immagini di jerry si vede chiaramente che il presunto oggetto volante (che potrebbe essere qualsiasi cosa) arriva quando già l'incendio era scoppiato da un pò. Quando accadono situazioni del genere, l'incendio è il pericolo minore perchè la massa infiammabile rilasciata (che in questo caso era enorme) e che non brucia immediatamente, deve solo trovare un innesco. L'esplosione ne è l'immediata conseguenza, specialmente se c'è un qualche luogo congestionato che ne impedisce la dispersione. Arrivati a quel punto non c'è nessun bisogno di mandare un missile o un drone in un posto che già di suo di lì a qualche istante subirà comunque un'esplosione devastante.

Poi ripeto, ci sta tutto, anche che l'incendio iniziale sia stato doloso. Non credo però che quel corpo che si vede nell'immagine possa essere il problema.


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
Bloccato