Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
maurofacoltosi
Messaggi: 4482
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da maurofacoltosi » martedì 15 settembre 2020, 17:44

Segnalo che domani tra le 16 e le 20 è previsto temporale a Méribel (arrivo tra le 17 e le 17.40), bel tempo per il resto della tappa

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

dolciu88
Messaggi: 205
Iscritto il: mercoledì 27 marzo 2019, 14:58

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da dolciu88 » martedì 15 settembre 2020, 17:54

Domani Lopez stacca tutti gli altri uomini di classifica



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 15530
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 15 settembre 2020, 17:59

Negli ultimi 7 km e mezzo qualcosa succede per forza

Peccato non ci sia una squadra in grado di fare ritmo alto già sulla Madeleine


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

pietro
Messaggi: 6031
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da pietro » martedì 15 settembre 2020, 18:02

Tappa più dura del Tour



Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6489
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 15 settembre 2020, 18:08

Proverà Pogacar ai -3.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
Camoscio madonita
Messaggi: 3546
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2010, 15:30

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Camoscio madonita » martedì 15 settembre 2020, 18:14

io avrei messo anche il Glandon prima della Madaleine :diavoletto:

Ad ogni modo, tappa regina con due salite vere e durissime. Il finale del Col de la Loze rimarrà indigesto a qualcuno e nella lotta tra i due sloveni potrebbe inserirsi (ci credo poco però non si sa mai) anche uno tra Porte, Landa e Martinez.

Non mi aspetto una corsa con selezione da dietro fino all'ultimo km, ho maggior fiducia in qualche attacco negli ultimi 5 km...prima è fantaciclismo ahinoi :(

Sulla Madaleine potrebbe riprovare G. Martin o Quintana, ma tra i primi 6-7 nessuno avrà via libera o meglio avrà il coraggio di provare qualcosa.

Pronostico secco: domani ci riprova e vince Carapaz


Quando ero piccolo mi innamoravo di tutto, ma il primo vero amore non si scorda mai: Merano-Aprica, 5 giugno 1994.

Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 15530
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 15 settembre 2020, 18:32

Camoscio madonita ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 18:14
io avrei messo anche il Glandon prima della Madaleine :diavoletto:

Ad ogni modo, tappa regina con due salite vere e durissime. Il finale del Col de la Loze rimarrà indigesto a qualcuno e nella lotta tra i due sloveni potrebbe inserirsi (ci credo poco però non si sa mai) anche uno tra Porte, Landa e Martinez.

Non mi aspetto una corsa con selezione da dietro fino all'ultimo km, ho maggior fiducia in qualche attacco negli ultimi 5 km...prima è fantaciclismo ahinoi :(

Sulla Madaleine potrebbe riprovare G. Martin o Quintana, ma tra i primi 6-7 nessuno avrà via libera o meglio avrà il coraggio di provare qualcosa.

Pronostico secco: domani ci riprova e vince Carapaz
Così sarebbe stato un vero tappone degno


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

beppesaronni
Messaggi: 3565
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da beppesaronni » martedì 15 settembre 2020, 18:48

dolciu88 ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 17:54
Domani Lopez stacca tutti gli altri uomini di classifica
:champion:
Non dirlo neanche per scherzo.....


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.

dolciu88
Messaggi: 205
Iscritto il: mercoledì 27 marzo 2019, 14:58

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da dolciu88 » martedì 15 settembre 2020, 18:51

beppesaronni ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 18:48
dolciu88 ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 17:54
Domani Lopez stacca tutti gli altri uomini di classifica
:champion:
Non dirlo neanche per scherzo.....
Ho paura che come al solito starà a ruota e punterà al piazzamento....Cmq ora lo vedo il più che va su facile in salita e si arriva sopra i 2000 metri....x me ci proverà e stacca tutti



Winter
Messaggi: 16690
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Winter » martedì 15 settembre 2020, 20:00

mi aspetto poco
Nulla o quasi sulla madeleine
Fino a meribel trenino
Ultimi 3 o 4 km attacchi



Avatar utente
Patate
Messaggi: 5167
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Patate » martedì 15 settembre 2020, 20:33

Winter ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 20:00
mi aspetto poco
Nulla o quasi sulla madeleine
Fino a meribel trenino
Ultimi 3 o 4 km attacchi
Purtroppo è inutile attaccare prima di Meribel, troppo duro il finale.
Gran salita, sprecata per un arrivo però


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Winter
Messaggi: 16690
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Winter » martedì 15 settembre 2020, 20:45

Ma se vuoi vincere il tour..
Prima o poi dovrai attaccare da lontano?
Ia cima della madeleine è piu vicina all arrivo..del finestre per froome
E non c è nemmeno l autostrada..



pietro
Messaggi: 6031
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da pietro » martedì 15 settembre 2020, 20:49

Quintana mi sembra piuttosto malandato, ma se fosse al meglio avrei scommesso su una sua vittoria



Luca90
Messaggi: 7992
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Luca90 » martedì 15 settembre 2020, 20:58

la cosa preoccupante è che oggi pogacar ha messo de la cruz a tirare 1 km... in gruppo restano in 20 e tira van aert... dai ragazzi...
sulla prima salita farà il ritmo la jumbo per mancanze di alternative...
sulla salita finale solo landa potrebbe mettere caruso e bilbao a tirare a tutta fino a quando possono e sperare di staccare almeno kuss... e neanche è scontato...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour tappa 11, Tour tappa 14, Parigi-Tours
201(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019( 16°):Dwars door Vlaanderen, Tour tappa 18, Vuelta tappa 8, Giro dell'Emilia
2020( ) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro tappa 1, Vuelta tappa 1, vuelta tappa 2

Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 4950
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da chinaski89 » martedì 15 settembre 2020, 21:00

Winter ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 20:45
Ma se vuoi vincere il tour..
Prima o poi dovrai attaccare da lontano?
Ia cima della madeleine è piu vicina all arrivo..del finestre per froome
E non c è nemmeno l autostrada..
Prima gli Sky isolarono gli altri capitani.. Froome stesso disse che fu quella la condizione che gli permise di tentare la pazzia. Come cavolo lo isoli questo? È questo il problema anche, non si può fare nulla prima del finale nelle posizioni che contano purtroppo
Ultima modifica di chinaski89 il martedì 15 settembre 2020, 22:35, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
Oro&Argento
Messaggi: 1728
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 13:23

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Oro&Argento » martedì 15 settembre 2020, 21:03

Winter ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 20:45
Ma se vuoi vincere il tour..
Prima o poi dovrai attaccare da lontano?
Ia cima della madeleine è piu vicina all arrivo..del finestre per froome
E non c è nemmeno l autostrada..
Il problema è che dietro se ne stanno buoni buoni a giocarsi il terzo gradino.



Winter
Messaggi: 16690
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Winter » martedì 15 settembre 2020, 21:04

chinaski89 ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:00
Winter ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 20:45
Ma se vuoi vincere il tour..
Prima o poi dovrai attaccare da lontano?
Ia cima della madeleine è piu vicina all arrivo..del finestre per froome
E non c è nemmeno l autostrada..
Prima gli Sky isolarono gli altri capitani.. Froome stesso disse che fu quella la condizione che gli permise di tentare la pazzia. Come cavolo lo isoli questo? È questo il problema anche, non si può fare nulla prima del finale nelle posizioni che contano purtroppo
Si ma se aspetti sempre gli ultimi 300 metri
Non ho mai visto un tour così
Mai
Dal 1985 a oggi
Manco il 1993



Winter
Messaggi: 16690
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Winter » martedì 15 settembre 2020, 21:06

Oro&Argento ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:03
Winter ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 20:45
Ma se vuoi vincere il tour..
Prima o poi dovrai attaccare da lontano?
Ia cima della madeleine è piu vicina all arrivo..del finestre per froome
E non c è nemmeno l autostrada..
Il problema è che dietro se ne stanno buoni buoni a giocarsi il terzo gradino.
Esatto
Lopez se vuol vincere il tour deve guadagnare almeno 3 minuti e mezzo domani
Attacca sulla madeleine?
No
Uran? Idem



Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 15530
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Walter_White » martedì 15 settembre 2020, 21:12

Winter ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:04
chinaski89 ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:00
Winter ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 20:45
Ma se vuoi vincere il tour..
Prima o poi dovrai attaccare da lontano?
Ia cima della madeleine è piu vicina all arrivo..del finestre per froome
E non c è nemmeno l autostrada..
Prima gli Sky isolarono gli altri capitani.. Froome stesso disse che fu quella la condizione che gli permise di tentare la pazzia. Come cavolo lo isoli questo? È questo il problema anche, non si può fare nulla prima del finale nelle posizioni che contano purtroppo
Si ma se aspetti sempre gli ultimi 300 metri
Non ho mai visto un tour così
Mai
Dal 1985 a oggi
Manco il 1993
Ma come no?
2012 niente...Nibali era in balia degli Sky
2016 letteralmente niente, Froome ha vinto in discesa e a crono
2017, l'attacco più a lunga gittata l'ha fatto Aru a LPDBF, a Peyragudes Froome poteva saltare ma nessuno ha osato
2018 poco di più, Dumoulin in discesa, Kru da lontano, Roglic in discesa, ma Sky troppo forte

Quest'anno Pogacar ha staccato tutti sul Peyresourde, ci ha riprovato sul Marie Blanque e il vero spettacolo pietoso è stato solo quello di domenica

Non c'è stato nemmeno vero terreno per attaccare...e tutte le squadre meno che la Jumbo sono mediocri

Se Froome e Dumo avessero avuto le squadre invertite nel 2018 al Giro...l'inglese avrebbe dato tutto sullo Jaffreau
Ultima modifica di Walter_White il martedì 15 settembre 2020, 21:16, modificato 1 volta in totale.


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6489
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 15 settembre 2020, 21:13

Winter ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:06
Oro&Argento ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:03
Winter ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 20:45
Ma se vuoi vincere il tour..
Prima o poi dovrai attaccare da lontano?
Ia cima della madeleine è piu vicina all arrivo..del finestre per froome
E non c è nemmeno l autostrada..
Il problema è che dietro se ne stanno buoni buoni a giocarsi il terzo gradino.
Esatto
Lopez se vuol vincere il tour deve guadagnare almeno 3 minuti e mezzo domani
Attacca sulla madeleine?
No
Uran? Idem
Lopez e Uran mettono la firma per fare terzo e quarto, è triste ma è così. Si rendono conto che non hanno le gambe degli sloveni e non mettono a repentaglio il piazzamento per una difficile vittoria. Comunque attaccare sulla Madeleine con questa squadra che ti insegue è follia. Roglic e Pogacar fanno la salita dietro a Dumoulin e Kuss a 20W in meno di lui, e lo inchiodano sul finale. Ci sono differenze minime, molto minori del vantaggio della scia di un compagno. Se Roglic non avesse Dumoulin e Kuss sarebbe tutta un'altra storia, attacchi sulla Madeleine sarebbero possibili.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 20006
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg » martedì 15 settembre 2020, 21:18

Camoscio madonita ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 18:14
io avrei messo anche il Glandon prima della Madaleine :diavoletto:

Ad ogni modo, tappa regina con due salite vere e durissime. Il finale del Col de la Loze rimarrà indigesto a qualcuno e nella lotta tra i due sloveni potrebbe inserirsi (ci credo poco però non si sa mai) anche uno tra Porte, Landa e Martinez.

Non mi aspetto una corsa con selezione da dietro fino all'ultimo km, ho maggior fiducia in qualche attacco negli ultimi 5 km...prima è fantaciclismo ahinoi :(

Sulla Madaleine potrebbe riprovare G. Martin o Quintana, ma tra i primi 6-7 nessuno avrà via libera o meglio avrà il coraggio di provare qualcosa.

Pronostico secco: domani ci riprova e vince Carapaz
Stavo pensando anche io che con un altro salitone prima, sarebbe stata la tappa perfetta


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....

Erinnerung
Messaggi: 611
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2018, 16:58

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Erinnerung » martedì 15 settembre 2020, 21:21

Tappa più dura del Tour probabilmente...
170 Km e circa 4000 m di dislivello in due salite tostissime come lunghezza e pendenze.
Chiamiamolo pure tappone.. di questi tempi ci accontentiamo!
Sarà un gran scenario, ma spettacolo in corsa me ne aspetto pochino.
Succederà tutto negli ultimi 4 Km durissimi perché attaccare sulla Madeleine è un suicidio visto che la Loze comincia 40 Km dopo, è lunga 21 Km e pure più dura nel finale.
Roglic potrebbe cedere qualcosa.. Pogacar potrebbe guadagnare.
In ogni caso #freelanda 😁



Winter
Messaggi: 16690
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Winter » martedì 15 settembre 2020, 21:38

Walter_White ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:12

Ma come no?
2012 niente...Nibali era in balia degli Sky
2016 letteralmente niente, Froome ha vinto in discesa e a crono
2017, l'attacco più a lunga gittata l'ha fatto Aru a LPDBF, a Peyragudes Froome poteva saltare ma nessuno ha osato
2018 poco di più, Dumoulin in discesa, Kru da lontano, Roglic in discesa, ma Sky troppo forte

Quest'anno Pogacar ha staccato tutti sul Peyresourde, ci ha riprovato sul Marie Blanque e il vero spettacolo pietoso è stato solo quello di domenica

Non c'è stato nemmeno vero terreno per attaccare...e tutte le squadre meno che la Jumbo sono mediocri

Se Froome e Dumo a essere avuto le squadre invertite nel 2018 al Giro...l'inglese avrebbe dato tutto sullo Jaffreau
2012 vero ma froome bloccato da ordini di squadra
2016 froome attaccò anche nella tappa di montpellier
Bardet attaccò da lontano nella tappa di Saint Gervais
2017 mont du chat attacco di diversi corridori sia in salita che in discesa
Bardet sul galibier

2012 e 2018 se la giocano con il 2020



Avatar utente
Patate
Messaggi: 5167
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Patate » martedì 15 settembre 2020, 21:47

Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:18


Stavo pensando anche io che con un altro salitone prima, sarebbe stata la tappa perfetta
Dato che anche la discesa dovrebbe essere già stata asfaltata
loze.png
loze.png (103.91 KiB) Visto 2132 volte


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 2498
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da nemecsek. » martedì 15 settembre 2020, 21:53

Walter_White ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:12
Winter ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:04
chinaski89 ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:00


Prima gli Sky isolarono gli altri capitani.. Froome stesso disse che fu quella la condizione che gli permise di tentare la pazzia. Come cavolo lo isoli questo? È questo il problema anche, non si può fare nulla prima del finale nelle posizioni che contano purtroppo
Si ma se aspetti sempre gli ultimi 300 metri
Non ho mai visto un tour così
Mai
Dal 1985 a oggi
Manco il 1993
Ma come no?
2012 niente...Nibali era in balia degli Sky
2016 letteralmente niente, Froome ha vinto in discesa e a crono
2017, l'attacco più a lunga gittata l'ha fatto Aru a LPDBF, a Peyragudes Froome poteva saltare ma nessuno ha osato
2018 poco di più, Dumoulin in discesa, Kru da lontano, Roglic in discesa, ma Sky troppo forte

Quest'anno Pogacar ha staccato tutti sul Peyresourde, ci ha riprovato sul Marie Blanque e il vero spettacolo pietoso è stato solo quello di domenica

Non c'è stato nemmeno vero terreno per attaccare...e tutte le squadre meno che la Jumbo sono mediocri

Se Froome e Dumo avessero avuto le squadre invertite nel 2018 al Giro...l'inglese avrebbe dato tutto sullo Jaffreau
mah.... :boh:


Immagine

Erinnerung
Messaggi: 611
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2018, 16:58

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Erinnerung » martedì 15 settembre 2020, 21:58

Patate ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:47
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:18


Stavo pensando anche io che con un altro salitone prima, sarebbe stata la tappa perfetta
Dato che anche la discesa dovrebbe essere già stata asfaltata
loze.png
Ah beh! Questo dicasi tappone
😁👍



Avatar utente
Patate
Messaggi: 5167
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Patate » martedì 15 settembre 2020, 22:20

Comunque, per il discorso maglia a pois: se non ricordo male domani si assegnano 20 punti sulla Madeleine e 40 sul Loze, che assegna punti doppi a tutti. Quindi è probabile che la nuova maglia a pois esca fuori dal vincitore o dal podio di tappa


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14934
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 15 settembre 2020, 22:21

Secondo voi....la Jumbo lascia la fuga per non correre il rischio di prendere nei denti un altro abbuono di Pogacar...
O azzarda e vuole anche la tappa?
A parte che secono me Astana e forse Bahrain, domani la fuga non la lasciano andare...nel caso in cui la Jumbo abdicasse...


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6489
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 15 settembre 2020, 22:23

barrylyndon ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 22:21
Secondo voi....la Jumbo lascia la fuga per non correre il rischio di prendere nei denti un altro abbuono di Pogacar...
O azzarda e vuole anche la tappa?
A parte che secono me Astana e forse Bahrain, domani la fuga non la lasciano andare...nel caso in cui la Jumbo abdicasse...
Secondo me la fuga arriva se c'è gente molto forte tipo Martinez, altrimenti non arriva.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14934
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 15 settembre 2020, 22:26

Ma la mia domanda era incentrata sulla tattica della Jumbo...fara' come domenica scorsa, con il rischio di vedersi uccellata da Pogacar..
O cambiera' atteggiamento permettendo che i secondi di abbuono vadano ai volenterosi della prima ora?


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
il_panta
Messaggi: 6489
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da il_panta » martedì 15 settembre 2020, 22:31

barrylyndon ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 22:26
Ma la mia domanda era incentrata sulla tattica della Jumbo...fara' come domenica scorsa, con il rischio di vedersi uccellata da Pogacar..
O cambiera' atteggiamento permettendo che i secondi di abbuono vadano ai volenterosi della prima ora?
Secondo me fanno un ritmo congeniale a Roglic, forte ma non fortissimo, e non credo vogliano riprendere la fuga, non avrebbe senso.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;

Avatar utente
Felice
Messaggi: 1506
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2011, 15:04

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Felice » martedì 15 settembre 2020, 22:33

barrylyndon ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 22:26
Ma la mia domanda era incentrata sulla tattica della Jumbo...fara' come domenica scorsa, con il rischio di vedersi uccellata da Pogacar..
O cambiera' atteggiamento permettendo che i secondi di abbuono vadano ai volenterosi della prima ora?
Non so cosa faranno, ma io, al posto loro, sceglierei la seconda opzione.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14934
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da barrylyndon » martedì 15 settembre 2020, 22:47

Pure per me..
Ma sono persuaso che domani la corsa la fara' l'Astana..per vincere la tappa.
O la Bahrain per Landa.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

FrancescoGra
Messaggi: 57
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2018, 16:29

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da FrancescoGra » martedì 15 settembre 2020, 22:52

Winter ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:38
Walter_White ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:12

Ma come no?
2012 niente...Nibali era in balia degli Sky
2016 letteralmente niente, Froome ha vinto in discesa e a crono
2017, l'attacco più a lunga gittata l'ha fatto Aru a LPDBF, a Peyragudes Froome poteva saltare ma nessuno ha osato
2018 poco di più, Dumoulin in discesa, Kru da lontano, Roglic in discesa, ma Sky troppo forte

Quest'anno Pogacar ha staccato tutti sul Peyresourde, ci ha riprovato sul Marie Blanque e il vero spettacolo pietoso è stato solo quello di domenica

Non c'è stato nemmeno vero terreno per attaccare...e tutte le squadre meno che la Jumbo sono mediocri

Se Froome e Dumo a essere avuto le squadre invertite nel 2018 al Giro...l'inglese avrebbe dato tutto sullo Jaffreau
2012 vero ma froome bloccato da ordini di squadra
2016 froome attaccò anche nella tappa di montpellier
Bardet attaccò da lontano nella tappa di Saint Gervais
2017 mont du chat attacco di diversi corridori sia in salita che in discesa
Bardet sul galibier

2012 e 2018 se la giocano con il 2020
2016 fu pietoso però. Il percorso era anche duretto, ma è stato scandaloso che dal secondo al decimo fossero separati da appena 3 minuti, il che vuol dire che letteralmente le differenze si erano fatte solo a crono e con gli sprint finali. Le uniche cose che si ricordano con piacere sono lo striscione addosso ad Adam Yates e la corsa di Froome sul Ventoux, ed è tutto dire.

Nel 2017 e 2018 qualche accenno di spettacolo e distacchi qua e là si son visti, seppur molto limitati, ma il tour 2016 non si batte, e mai si batterà, in quanto a noia e rabbia che un tifoso poteva provare assistendo a tale spettacolo indecoroso.



nurseryman
Messaggi: 339
Iscritto il: sabato 6 giugno 2020, 18:38

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da nurseryman » martedì 15 settembre 2020, 22:56

Camoscio madonita ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 18:14
io avrei messo anche il Glandon prima della Madaleine :diavoletto:

Ad ogni modo, tappa regina con due salite vere e durissime. Il finale del Col de la Loze rimarrà indigesto a qualcuno e nella lotta tra i due sloveni potrebbe inserirsi (ci credo poco però non si sa mai) anche uno tra Porte, Landa e Martinez.

Non mi aspetto una corsa con selezione da dietro fino all'ultimo km, ho maggior fiducia in qualche attacco negli ultimi 5 km...prima è fantaciclismo ahinoi :(

Sulla Madaleine potrebbe riprovare G. Martin o Quintana, ma tra i primi 6-7 nessuno avrà via libera o meglio avrà il coraggio di provare qualcosa.

Pronostico secco: domani ci riprova e vince Carapaz
concordo da grenoble con il glandon veniva una tappa d'altri tempi più di 5000 di dislivello in 130 km
bellissima
ricordo ancora la tappa del tour con glandon madalein e arrivo in val thorans, ricordo la delusione cadde pantani e si fece male a un ginocchio

per domani pronostico secco :champion: MAL :champion:
speranza per una buona tappa Landa
:cincin:


Saint Gervais - Sestriere 1992
unforgettable memories

nurseryman
Messaggi: 339
Iscritto il: sabato 6 giugno 2020, 18:38

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da nurseryman » martedì 15 settembre 2020, 22:59

Patate ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:47
Tranchée d'Arenberg ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:18


Stavo pensando anche io che con un altro salitone prima, sarebbe stata la tappa perfetta
Dato che anche la discesa dovrebbe essere già stata asfaltata
loze.png
:champion:
candidiamo Patate come organizzatore del tour


Saint Gervais - Sestriere 1992
unforgettable memories

Erinnerung
Messaggi: 611
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2018, 16:58

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Erinnerung » martedì 15 settembre 2020, 23:03

il_panta ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 22:31
barrylyndon ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 22:26
Ma la mia domanda era incentrata sulla tattica della Jumbo...fara' come domenica scorsa, con il rischio di vedersi uccellata da Pogacar..
O cambiera' atteggiamento permettendo che i secondi di abbuono vadano ai volenterosi della prima ora?
Secondo me fanno un ritmo congeniale a Roglic, forte ma non fortissimo, e non credo vogliano riprendere la fuga, non avrebbe senso.
Sì i Jumbo hanno interesse a fare andare la fuga. Qualche squadra invece dovrebbe almeno cercare di scombinare i piani Jumbo facendo un po' di ritmo sulla Madeleine.. In modo da staccare almeno Van Aert e Bennett o qualcun altro. Se non altro evitare che impostino l'ultima salita come piace a loro..
Dumoulin e Kuss non li stacchi ma cmq la Loze è lunga 21 Km.. Almeno non li metti a loro agio.



nurseryman
Messaggi: 339
Iscritto il: sabato 6 giugno 2020, 18:38

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da nurseryman » martedì 15 settembre 2020, 23:05

barrylyndon ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 22:21
Secondo voi....la Jumbo lascia la fuga per non correre il rischio di prendere nei denti un altro abbuono di Pogacar...
O azzarda e vuole anche la tappa?
A parte che secono me Astana e forse Bahrain, domani la fuga non la lasciano andare...nel caso in cui la Jumbo abdicasse...
si anche secondo me landa e Mal vorranno guadagnarsi lo stipendio e non lasceranno andare la fuga
dopo meribel avremo il gruppo a giocarsi la tappa


Saint Gervais - Sestriere 1992
unforgettable memories

nurseryman
Messaggi: 339
Iscritto il: sabato 6 giugno 2020, 18:38

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da nurseryman » martedì 15 settembre 2020, 23:13

dolciu88 ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 18:51
beppesaronni ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 18:48
dolciu88 ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 17:54
Domani Lopez stacca tutti gli altri uomini di classifica
:champion:
Non dirlo neanche per scherzo.....
Ho paura che come al solito starà a ruota e punterà al piazzamento....Cmq ora lo vedo il più che va su facile in salita e si arriva sopra i 2000 metri....x me ci proverà e stacca tutti
il problema è che lo farà negli ultimi 4 km


Saint Gervais - Sestriere 1992
unforgettable memories

pereiro2982
Messaggi: 2811
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da pereiro2982 » martedì 15 settembre 2020, 23:22

nurseryman ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 23:05
barrylyndon ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 22:21
Secondo voi....la Jumbo lascia la fuga per non correre il rischio di prendere nei denti un altro abbuono di Pogacar...
O azzarda e vuole anche la tappa?
A parte che secono me Astana e forse Bahrain, domani la fuga non la lasciano andare...nel caso in cui la Jumbo abdicasse...
si anche secondo me landa e Mal vorranno guadagnarsi lo stipendio e non lasceranno andare la fuga
dopo meribel avremo il gruppo a giocarsi la tappa
punto su astana e bahrain a fare la corsa e magari la jumbo rimane con dumoulin prima dei 4 km finali

secondo me per la forza della jumbo e la medicrita delle altre squadre un attacco da lontano è impossibile
ma se fai la Madeleine con un ritmo alto potresti trovare meno jumbo sulla salita dopo
magari una bella alleanza astana-bahrein sarebbe il massimo



Poohbook
Messaggi: 148
Iscritto il: giovedì 14 giugno 2018, 10:42

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Poohbook » martedì 15 settembre 2020, 23:42

Se non provano a staccare Van Aert sulla Madeleine ogni discorso cade. L’ultima salita con Kuss e Dumoulin, ma senza Bennett e Van Aert diventano un problema per Roglic. A quel punto possono attaccare sia Lopez che Landa mentre Roglic è Pogacar si controllano fino agli ultimi 4 km. A quel punto potrebbe scapparci un nuovo Carapaz. Se Lopez ne ha domani si gioca il tour! Roglic lo lascerà andare come fece con Carapaz l’anno scorso controllando solo Nibali! Se invece sarà trenino fino agli ultimi km il tour si deciderà sabato tra i due sloveni e ripeto Pogacar non parte battuto!



Gimbatbu
Messaggi: 1911
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Gimbatbu » martedì 15 settembre 2020, 23:44

Ma da dove viene la convinzione che Landa o Lopez possano staccare Roglic? In tutto il Tour in salita tra tutti e due gli hanno guadagnato un secondo .



TheArchitect99
Messaggi: 429
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2020, 22:42

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da TheArchitect99 » mercoledì 16 settembre 2020, 0:18

FrancescoGra ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 22:52
Winter ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:38
Walter_White ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:12

Ma come no?
2012 niente...Nibali era in balia degli Sky
2016 letteralmente niente, Froome ha vinto in discesa e a crono
2017, l'attacco più a lunga gittata l'ha fatto Aru a LPDBF, a Peyragudes Froome poteva saltare ma nessuno ha osato
2018 poco di più, Dumoulin in discesa, Kru da lontano, Roglic in discesa, ma Sky troppo forte

Quest'anno Pogacar ha staccato tutti sul Peyresourde, ci ha riprovato sul Marie Blanque e il vero spettacolo pietoso è stato solo quello di domenica

Non c'è stato nemmeno vero terreno per attaccare...e tutte le squadre meno che la Jumbo sono mediocri

Se Froome e Dumo a essere avuto le squadre invertite nel 2018 al Giro...l'inglese avrebbe dato tutto sullo Jaffreau
2012 vero ma froome bloccato da ordini di squadra
2016 froome attaccò anche nella tappa di montpellier
Bardet attaccò da lontano nella tappa di Saint Gervais
2017 mont du chat attacco di diversi corridori sia in salita che in discesa
Bardet sul galibier

2012 e 2018 se la giocano con il 2020
2016 fu pietoso però. Il percorso era anche duretto, ma è stato scandaloso che dal secondo al decimo fossero separati da appena 3 minuti, il che vuol dire che letteralmente le differenze si erano fatte solo a crono e con gli sprint finali. Le uniche cose che si ricordano con piacere sono lo striscione addosso ad Adam Yates e la corsa di Froome sul Ventoux, ed è tutto dire.

Nel 2017 e 2018 qualche accenno di spettacolo e distacchi qua e là si son visti, seppur molto limitati, ma il tour 2016 non si batte, e mai si batterà, in quanto a noia e rabbia che un tifoso poteva provare assistendo a tale spettacolo indecoroso.
Da un certo punto di vista non é male avere distacchi piccoli perché ci sono più corridori in grado di ribaltare la gara, però é vero che é sinonimo di corsa bloccata e poco spettacolare, come nel 2011 alla Vuelta in cui Lagutin fuori dalla top 10 arrivò a 7 minuti da Cobo.



qrier
Messaggi: 1124
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da qrier » mercoledì 16 settembre 2020, 0:23

Distacchi piccoli per modo di dire.
Se i corridori considerano i distacchi che prenderanno da Roglic nella cronometro i distacchi virtuali sono belli ampi.
Purtroppo temo che, a parte Pogacar, gli altri corrano per il terzo posto.



driesciro
Messaggi: 223
Iscritto il: martedì 11 agosto 2020, 16:37

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da driesciro » mercoledì 16 settembre 2020, 0:28

Il Tour 2016 è davvero la corsa a tappe più brutta che io ricordi, almeno quest anno attaccano negli ultimi 500m, lì andava la fuga e tutti insieme fino al traguardo.



Avatar utente
galliano
Messaggi: 14920
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da galliano » mercoledì 16 settembre 2020, 0:35

barrylyndon ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 22:26
Ma la mia domanda era incentrata sulla tattica della Jumbo...fara' come domenica scorsa, con il rischio di vedersi uccellata da Pogacar..
O cambiera' atteggiamento permettendo che i secondi di abbuono vadano ai volenterosi della prima ora?
Visti i distacchi minimi, presumo che la UAE lavorerà in pianura per tenere sotto controllo la fuga.
Tanto in salita servono solo de la Cruz e polanc



pereiro2982
Messaggi: 2811
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da pereiro2982 » mercoledì 16 settembre 2020, 1:29

l'idea ottimistica sarebbe

astana-bahrein fanno ritmo alto sulla madeleine e saltano due del treno jumbo e non fanno andare la fuga

roglic e pogacar si controllano e magari i 2000 li fermano un po'

mentre lopez sopratutto sempre per la questione sopra i 2000 con landa e porte guadagnano abbastanza per rendere la tappa di domani piena di aspettative



frcre
Messaggi: 719
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da frcre » mercoledì 16 settembre 2020, 2:27

il_panta ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:13
Winter ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:06
Oro&Argento ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 21:03


Il problema è che dietro se ne stanno buoni buoni a giocarsi il terzo gradino.
Esatto
Lopez se vuol vincere il tour deve guadagnare almeno 3 minuti e mezzo domani
Attacca sulla madeleine?
No
Uran? Idem
Lopez e Uran mettono la firma per fare terzo e quarto, è triste ma è così. Si rendono conto che non hanno le gambe degli sloveni e non mettono a repentaglio il piazzamento per una difficile vittoria. Comunque attaccare sulla Madeleine con questa squadra che ti insegue è follia. Roglic e Pogacar fanno la salita dietro a Dumoulin e Kuss a 20W in meno di lui, e lo inchiodano sul finale. Ci sono differenze minime, molto minori del vantaggio della scia di un compagno. Se Roglic non avesse Dumoulin e Kuss sarebbe tutta un'altra storia, attacchi sulla Madeleine sarebbero possibili.
Ma in teoria Lopez e Landa avrebbero gli uomini per provare un attacco sulla Madeleine.
Con un forcing nei primi km duri realisticamente con Roglic rimangono Kuss, Dumoulin e forse Bennett.
A quel punto potrebbe pure partire un Lopez, e magari lo seguono Pogacar Landa e Porte, mentre Roglic rimane dietro.
Se non provi e lasci la jumbo fare il ritmo che Roglic preferisce non lo scoprirai mai.



Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 14934
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da barrylyndon » mercoledì 16 settembre 2020, 7:21

Non farci troppo affidamento.
Mi sembra proprio al Tour del Delfinato, in una salita intermedia Landa mise i suoi a far il ritmo.
Non distrusse nulla della Jumbo che anzi, appena si rimise in testa frantumo' la Bahrain.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.

Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 7821
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Tour 2020 - 17a tappa: Grenoble - Méribel (Col de la Loze) (170 Km)

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta » mercoledì 16 settembre 2020, 7:27

L'unica possibilità è fare un vero ritmo e portare Roglic al limite. Stile Mortirolo 19. La squadra lo salva dal tracollo e controlla ogni attacco sulla Madeleine, ma lui può anche andare in difficoltà a metà Loze.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.

Rispondi