Remco Evenepoel no limits

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Pietre
Messaggi: 19
Iscritto il: domenica 29 novembre 2020, 7:56

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Pietre »

beppesaronni ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 9:57
Bike65 ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 8:17
jan80 ha scritto: giovedì 6 maggio 2021, 22:30

ma infatti io penso che il miglior Ganna a crono sia superiore.......
Hai presente che superficie all’aria hanno queste due tipologie di corridori? Ganna ha bisogno di tanta potenza extra per vincere l’aria, la sua stazza non lo aiuta.
Da Evenepoel ha sempre perso, poi ci sta che domani su 8 km. Con il belga uprising per 8 mesi possa stargli davanti, ma normalmente starebbe dietro
Guarda la crono di domani,
Allora nulla ha + senso.
Se penso ai 10 + forti cronoman di sempre, voi siete + ferrati di me, ma dubito di trovarne sotto i 70kg.
Dubito proprio.
Senza fare classifiche ma Anquetil, Coppi, Eddy, Moser, Cancellara, Armstrong (se lo volete considerare), Miguelon, Wiggins, Ulrich, vedete un pò voi chi mettere ma questi ci sono e non erano dei fuscelli.
Poi se domani un uomo di 1.70 mi salta 2.46, se i 100 metri li vince uno di 63kg, se all'ippodromo di milano vince un cavallo che porta in sella Shaquille O'neil, alzo le mani.
Ciao Beppe, trovo normalissimo avere dubbi su qualcosa che non si è mai visto e che dal punto di vista biologico ci sembra impossibile, ma visto che hai citato Shaq vorrei farti considerare quanto è stato rivoluzionato il basket nel tempo a livello di impianto fisico.
nei primi decenni di NBA i giocatori più dominanti sono sempre e solo stati centri, mentre gli impiegati della mutua che avevano al fianco servivano in buona parte a servirli. poi ci sono stati Erving, Magic e Bird, che hanno aperto il gioco agli esterni, ma rimanendo riservato ai massimi livelli a uomini oltre i 2.05.
poi è arrivato Jordan, e per la prima volta grazie alle sue capacità atletiche e tecniche un giocatore sotto i 2 metri è riuscito a dominare la lega. ce n'erano stati anche altri - Thomas, Maravich - ma nessuno era diventato il n.1. a quel punto tecnici e nutrizionisti di tutto il mondo hanno compreso che le loro concezioni precedenti erano corrette ma non certo fissate nel tempo, e hanno iniziato a lavorare tanto sui piccoli.
ora le guardie hanno in mano tutto il gioco, e i centri riescono ad essere protagonisti solo quando hanno abilità tecniche...da guardie.
tutto ciò per arrivare a parlare di Steph Curry.
Curry è alto poco più di me, un essere umano normale, e molto gracile per tutti i primi anni da pro.
ma compensa con caratteristiche precedentemente solo sfiorate:
agilità
rapidità
compattezza
velocità di reazione
equilibrio
coordinazione occhio-mano
tecnica sublime grazie ad arti più piccoli
e ovviamente la feature che lo rende speciale, la precisione assurda e il range nel tiro da fuori.

Curry ha rivoluzionato il gioco, è diventato il tema tecnico e tattico più importante del mondo, ha persino letteralmente modificato da solo le spaziature dei campi di tutto il mondo, allargando il gioco a dismisura e creando nuove strategie grazie all'idea che tirare da 9 metri non è assurdo.

ora.
se Remco avesse trovato una formula di posizionamento sul telaio e spinta sui pedali dalla coordinazione, compattezza e agilità tali che lo fanno rendere sul campo come gente di 15kg in più...quale sarebbe l'assurdità? sarebbe "solo" un passo avanti nella nostra concezione del ciclista e nell'avanzamento tecnico della disciplina.

nessuno avrebbe pronosticato un Curry 40 anni fa. sarebbe stato deriso pesantemente. tornando all'incipit, trovo super legittimo che si vedano cose mai viste come impossibili. ma in realtà non lo sono.


Il mio canale Youtube sul ciclismo:
https://youtube.com/channel/UCO6Q4WydyXJMnRPWQr2cB2g
Gimbatbu
Messaggi: 3038
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

beppesaronni ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 9:57
Bike65 ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 8:17
jan80 ha scritto: giovedì 6 maggio 2021, 22:30

ma infatti io penso che il miglior Ganna a crono sia superiore.......
Hai presente che superficie all’aria hanno queste due tipologie di corridori? Ganna ha bisogno di tanta potenza extra per vincere l’aria, la sua stazza non lo aiuta.
Da Evenepoel ha sempre perso, poi ci sta che domani su 8 km. Con il belga uprising per 8 mesi possa stargli davanti, ma normalmente starebbe dietro
Guarda la crono di domani,
Allora nulla ha + senso.
Se penso ai 10 + forti cronoman di sempre, voi siete + ferrati di me, ma dubito di trovarne sotto i 70kg.
Dubito proprio.
Senza fare classifiche ma Anquetil, Coppi, Eddy, Moser, Cancellara, Armstrong (se lo volete considerare), Miguelon, Wiggins, Ulrich, vedete un pò voi chi mettere ma questi ci sono e non erano dei fuscelli.
Poi se domani un uomo di 1.70 mi salta 2.46, se i 100 metri li vince uno di 63kg, se all'ippodromo di milano vince un cavallo che porta in sella Shaquille O'neil, alzo le mani.
Tu quoque Beppe! Il tuo omonimo era un gran cronoman. Da Saronno a Turbigo andò a velocità pazzesca. Non era certo un corazziere.


beppesaronni
Messaggi: 3843
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da beppesaronni »

Pietre ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 10:36
beppesaronni ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 9:57
Bike65 ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 8:17
Hai presente che superficie all’aria hanno queste due tipologie di corridori? Ganna ha bisogno di tanta potenza extra per vincere l’aria, la sua stazza non lo aiuta.
Da Evenepoel ha sempre perso, poi ci sta che domani su 8 km. Con il belga uprising per 8 mesi possa stargli davanti, ma normalmente starebbe dietro
Guarda la crono di domani,
Allora nulla ha + senso.
Se penso ai 10 + forti cronoman di sempre, voi siete + ferrati di me, ma dubito di trovarne sotto i 70kg.
Dubito proprio.
Senza fare classifiche ma Anquetil, Coppi, Eddy, Moser, Cancellara, Armstrong (se lo volete considerare), Miguelon, Wiggins, Ulrich, vedete un pò voi chi mettere ma questi ci sono e non erano dei fuscelli.
Poi se domani un uomo di 1.70 mi salta 2.46, se i 100 metri li vince uno di 63kg, se all'ippodromo di milano vince un cavallo che porta in sella Shaquille O'neil, alzo le mani.
Ciao Beppe, trovo normalissimo avere dubbi su qualcosa che non si è mai visto e che dal punto di vista biologico ci sembra impossibile, ma visto che hai citato Shaq vorrei farti considerare quanto è stato rivoluzionato il basket nel tempo a livello di impianto fisico.
nei primi decenni di NBA i giocatori più dominanti sono sempre e solo stati centri, mentre gli impiegati della mutua che avevano al fianco servivano in buona parte a servirli. poi ci sono stati Erving, Magic e Bird, che hanno aperto il gioco agli esterni, ma rimanendo riservato ai massimi livelli a uomini oltre i 2.05.
poi è arrivato Jordan, e per la prima volta grazie alle sue capacità atletiche e tecniche un giocatore sotto i 2 metri è riuscito a dominare la lega. ce n'erano stati anche altri - Thomas, Maravich - ma nessuno era diventato il n.1. a quel punto tecnici e nutrizionisti di tutto il mondo hanno compreso che le loro concezioni precedenti erano corrette ma non certo fissate nel tempo, e hanno iniziato a lavorare tanto sui piccoli.
ora le guardie hanno in mano tutto il gioco, e i centri riescono ad essere protagonisti solo quando hanno abilità tecniche...da guardie.
tutto ciò per arrivare a parlare di Steph Curry.
Curry è alto poco più di me, un essere umano normale, e molto gracile per tutti i primi anni da pro.
ma compensa con caratteristiche precedentemente solo sfiorate:
agilità
rapidità
compattezza
velocità di reazione
equilibrio
coordinazione occhio-mano
tecnica sublime grazie ad arti più piccoli
e ovviamente la feature che lo rende speciale, la precisione assurda e il range nel tiro da fuori.

Curry ha rivoluzionato il gioco, è diventato il tema tecnico e tattico più importante del mondo, ha persino letteralmente modificato da solo le spaziature dei campi di tutto il mondo, allargando il gioco a dismisura e creando nuove strategie grazie all'idea che tirare da 9 metri non è assurdo.

ora.
se Remco avesse trovato una formula di posizionamento sul telaio e spinta sui pedali dalla coordinazione, compattezza e agilità tali che lo fanno rendere sul campo come gente di 15kg in più...quale sarebbe l'assurdità? sarebbe "solo" un passo avanti nella nostra concezione del ciclista e nell'avanzamento tecnico della disciplina.

nessuno avrebbe pronosticato un Curry 40 anni fa. sarebbe stato deriso pesantemente. tornando all'incipit, trovo super legittimo che si vedano cose mai viste come impossibili. ma in realtà non lo sono.
Ciao Pietre,
sei stato davvero bravo ed hai trovato un parallelismo che per molti punti c'azzecca (potremmo disquisire sul fatto che il basket, anche se è uno sport razzista basato su fisico ed atletismo, ha un'importante componente di tecnica che nel ciclismo è quasi completamente assente, ma te la passo).
Anche perchè mi hai snocciolato nomi importanti.
Però il ciclismo è uno sport di potenza e di watt, me lo insegnate voi, e al massimo ti potrei citare uno Jan Zelezny (questa è per pochi :-) ) che dominava il lancio del giavellotto pur avendo un fisico, passamelo, "normale".
Però aveva comunque un super fisico, solo non in linea con gli standard.
Io se non ti offendi resto scettico e dubbioso, ma è assolutamente nel gioco che chi ha idee diverse dalle mie, le mantenga.
Tanto il tempo, dopo la ravanata nelle tasche, darà ragione a me :-) :-) :-)


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.
beppesaronni
Messaggi: 3843
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da beppesaronni »

Gimbatbu ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 10:38
beppesaronni ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 9:57
Bike65 ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 8:17
Hai presente che superficie all’aria hanno queste due tipologie di corridori? Ganna ha bisogno di tanta potenza extra per vincere l’aria, la sua stazza non lo aiuta.
Da Evenepoel ha sempre perso, poi ci sta che domani su 8 km. Con il belga uprising per 8 mesi possa stargli davanti, ma normalmente starebbe dietro
Guarda la crono di domani,
Allora nulla ha + senso.
Se penso ai 10 + forti cronoman di sempre, voi siete + ferrati di me, ma dubito di trovarne sotto i 70kg.
Dubito proprio.
Senza fare classifiche ma Anquetil, Coppi, Eddy, Moser, Cancellara, Armstrong (se lo volete considerare), Miguelon, Wiggins, Ulrich, vedete un pò voi chi mettere ma questi ci sono e non erano dei fuscelli.
Poi se domani un uomo di 1.70 mi salta 2.46, se i 100 metri li vince uno di 63kg, se all'ippodromo di milano vince un cavallo che porta in sella Shaquille O'neil, alzo le mani.
Tu quoque Beppe! Il tuo omonimo era un gran cronoman. Da Saronno a Turbigo andò a velocità pazzesca. Non era certo un corazziere.
vi aspettavo al varco da 3 giorni, con Beppuzzo mio :D e siete arrivati.
Giusto.
Anche se beppuzzo, che era un torello, wikipedia lo da a 67kg, e chi sono io per confutare wikipedia.
Anche se Beppuzzo, che era davvero bravo a crono, non era certamente il migliore al mondo (viste le crono di Eveneopel prima del tuffo nel fosso, se non era già il migliore, lo sarebbe sicuramente diventato entro breve tempo, vista la giovanissima età.


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.
Bike65
Messaggi: 1086
Iscritto il: martedì 24 maggio 2016, 19:13

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Bike65 »

beppesaronni ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 9:57
Bike65 ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 8:17
jan80 ha scritto: giovedì 6 maggio 2021, 22:30

ma infatti io penso che il miglior Ganna a crono sia superiore.......
Hai presente che superficie all’aria hanno queste due tipologie di corridori? Ganna ha bisogno di tanta potenza extra per vincere l’aria, la sua stazza non lo aiuta.
Da Evenepoel ha sempre perso, poi ci sta che domani su 8 km. Con il belga uprising per 8 mesi possa stargli davanti, ma normalmente starebbe dietro
Guarda la crono di domani,
Allora nulla ha + senso.
Se penso ai 10 + forti cronoman di sempre, voi siete + ferrati di me, ma dubito di trovarne sotto i 70kg.
Dubito proprio.
Senza fare classifiche ma Anquetil, Coppi, Eddy, Moser, Cancellara, Armstrong (se lo volete considerare), Miguelon, Wiggins, Ulrich, vedete un pò voi chi mettere ma questi ci sono e non erano dei fuscelli.
Poi se domani un uomo di 1.70 mi salta 2.46, se i 100 metri li vince uno di 63kg, se all'ippodromo di milano vince un cavallo che porta in sella Shaquille O'neil, alzo le mani.
Ti hanno risposto, comunque se ne arriva uno che fin dalle categorie giovanili bastonava a minuti tutti perché poi non si deve ripetere nei pro?
Quando ha vinto il campionato del mondo juniores ( non mi ricordo dove) erano indecisi se farlo correre negli under23, ebbene con 1/2 denti in più perché per regolamento credo che 11 e 12 non potevi montarli avrebbe fatto il secondo tempo a pochissimo Nadal vincitore degli under 23; da junior (!)
Ma di che stiamo parlando? Ti può stare sulle palle, posso capirlo ma scrivere che non sia in grado di fare certe cose è fare una analisi errata credimi.


Avatar utente
Pietre
Messaggi: 19
Iscritto il: domenica 29 novembre 2020, 7:56

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Pietre »

beppesaronni ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 10:54
Pietre ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 10:36
beppesaronni ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 9:57

Allora nulla ha + senso.
Se penso ai 10 + forti cronoman di sempre, voi siete + ferrati di me, ma dubito di trovarne sotto i 70kg.
Dubito proprio.
Senza fare classifiche ma Anquetil, Coppi, Eddy, Moser, Cancellara, Armstrong (se lo volete considerare), Miguelon, Wiggins, Ulrich, vedete un pò voi chi mettere ma questi ci sono e non erano dei fuscelli.
Poi se domani un uomo di 1.70 mi salta 2.46, se i 100 metri li vince uno di 63kg, se all'ippodromo di milano vince un cavallo che porta in sella Shaquille O'neil, alzo le mani.
Ciao Beppe, trovo normalissimo avere dubbi su qualcosa che non si è mai visto e che dal punto di vista biologico ci sembra impossibile, ma visto che hai citato Shaq vorrei farti considerare quanto è stato rivoluzionato il basket nel tempo a livello di impianto fisico.
nei primi decenni di NBA i giocatori più dominanti sono sempre e solo stati centri, mentre gli impiegati della mutua che avevano al fianco servivano in buona parte a servirli. poi ci sono stati Erving, Magic e Bird, che hanno aperto il gioco agli esterni, ma rimanendo riservato ai massimi livelli a uomini oltre i 2.05.
poi è arrivato Jordan, e per la prima volta grazie alle sue capacità atletiche e tecniche un giocatore sotto i 2 metri è riuscito a dominare la lega. ce n'erano stati anche altri - Thomas, Maravich - ma nessuno era diventato il n.1. a quel punto tecnici e nutrizionisti di tutto il mondo hanno compreso che le loro concezioni precedenti erano corrette ma non certo fissate nel tempo, e hanno iniziato a lavorare tanto sui piccoli.
ora le guardie hanno in mano tutto il gioco, e i centri riescono ad essere protagonisti solo quando hanno abilità tecniche...da guardie.
tutto ciò per arrivare a parlare di Steph Curry.
Curry è alto poco più di me, un essere umano normale, e molto gracile per tutti i primi anni da pro.
ma compensa con caratteristiche precedentemente solo sfiorate:
agilità
rapidità
compattezza
velocità di reazione
equilibrio
coordinazione occhio-mano
tecnica sublime grazie ad arti più piccoli
e ovviamente la feature che lo rende speciale, la precisione assurda e il range nel tiro da fuori.

Curry ha rivoluzionato il gioco, è diventato il tema tecnico e tattico più importante del mondo, ha persino letteralmente modificato da solo le spaziature dei campi di tutto il mondo, allargando il gioco a dismisura e creando nuove strategie grazie all'idea che tirare da 9 metri non è assurdo.

ora.
se Remco avesse trovato una formula di posizionamento sul telaio e spinta sui pedali dalla coordinazione, compattezza e agilità tali che lo fanno rendere sul campo come gente di 15kg in più...quale sarebbe l'assurdità? sarebbe "solo" un passo avanti nella nostra concezione del ciclista e nell'avanzamento tecnico della disciplina.

nessuno avrebbe pronosticato un Curry 40 anni fa. sarebbe stato deriso pesantemente. tornando all'incipit, trovo super legittimo che si vedano cose mai viste come impossibili. ma in realtà non lo sono.
Ciao Pietre,
sei stato davvero bravo ed hai trovato un parallelismo che per molti punti c'azzecca (potremmo disquisire sul fatto che il basket, anche se è uno sport razzista basato su fisico ed atletismo, ha un'importante componente di tecnica che nel ciclismo è quasi completamente assente, ma te la passo).
Anche perchè mi hai snocciolato nomi importanti.
Però il ciclismo è uno sport di potenza e di watt, me lo insegnate voi, e al massimo ti potrei citare uno Jan Zelezny (questa è per pochi :-) ) che dominava il lancio del giavellotto pur avendo un fisico, passamelo, "normale".
Però aveva comunque un super fisico, solo non in linea con gli standard.
Io se non ti offendi resto scettico e dubbioso, ma è assolutamente nel gioco che chi ha idee diverse dalle mie, le mantenga.
Tanto il tempo, dopo la ravanata nelle tasche, darà ragione a me :-) :-) :-)
secondo me forse invece un po' la tecnica la sottovalutiamo (come d'altronde succedeva nel basket), il lavoro fatto negli anni sull'aerodinamicità e la posizione sulla bici è notevole.

per il resto puoi essere scettico quanto vuoi, ci mancherebbe, e magari avrai anche ragione in futuro; a me interessa esplorare, diciamo, il principio di non-dogmatismo di cui parlo spesso anche nei video.


Il mio canale Youtube sul ciclismo:
https://youtube.com/channel/UCO6Q4WydyXJMnRPWQr2cB2g
Gimbatbu
Messaggi: 3038
Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2017, 17:42

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Gimbatbu »

beppesaronni ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 10:57
Gimbatbu ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 10:38
beppesaronni ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 9:57

Allora nulla ha + senso.
Se penso ai 10 + forti cronoman di sempre, voi siete + ferrati di me, ma dubito di trovarne sotto i 70kg.
Dubito proprio.
Senza fare classifiche ma Anquetil, Coppi, Eddy, Moser, Cancellara, Armstrong (se lo volete considerare), Miguelon, Wiggins, Ulrich, vedete un pò voi chi mettere ma questi ci sono e non erano dei fuscelli.
Poi se domani un uomo di 1.70 mi salta 2.46, se i 100 metri li vince uno di 63kg, se all'ippodromo di milano vince un cavallo che porta in sella Shaquille O'neil, alzo le mani.
Tu quoque Beppe! Il tuo omonimo era un gran cronoman. Da Saronno a Turbigo andò a velocità pazzesca. Non era certo un corazziere.
vi aspettavo al varco da 3 giorni, con Beppuzzo mio :D e siete arrivati.
Giusto.
Anche se beppuzzo, che era un torello, wikipedia lo da a 67kg, e chi sono io per confutare wikipedia.
Anche se Beppuzzo, che era davvero bravo a crono, non era certamente il migliore al mondo (viste le crono di Eveneopel prima del tuffo nel fosso, se non era già il migliore, lo sarebbe sicuramente diventato entro breve tempo, vista la giovanissima età.
Crono Saronno Turbigo, 50 km 50, media record non mi ricordo quale, ma, per anni è starà la crono più veloce del giro, batte Braun, Knudsen, Hinault, Prim e Visentini! E non arrivava a 70 kg...


beppesaronni
Messaggi: 3843
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da beppesaronni »

Bike65 ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 11:09
beppesaronni ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 9:57
Bike65 ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 8:17
Hai presente che superficie all’aria hanno queste due tipologie di corridori? Ganna ha bisogno di tanta potenza extra per vincere l’aria, la sua stazza non lo aiuta.
Da Evenepoel ha sempre perso, poi ci sta che domani su 8 km. Con il belga uprising per 8 mesi possa stargli davanti, ma normalmente starebbe dietro
Guarda la crono di domani,
Allora nulla ha + senso.
Se penso ai 10 + forti cronoman di sempre, voi siete + ferrati di me, ma dubito di trovarne sotto i 70kg.
Dubito proprio.
Senza fare classifiche ma Anquetil, Coppi, Eddy, Moser, Cancellara, Armstrong (se lo volete considerare), Miguelon, Wiggins, Ulrich, vedete un pò voi chi mettere ma questi ci sono e non erano dei fuscelli.
Poi se domani un uomo di 1.70 mi salta 2.46, se i 100 metri li vince uno di 63kg, se all'ippodromo di milano vince un cavallo che porta in sella Shaquille O'neil, alzo le mani.
Ti hanno risposto, comunque se ne arriva uno che fin dalle categorie giovanili bastonava a minuti tutti perché poi non si deve ripetere nei pro?
Quando ha vinto il campionato del mondo juniores ( non mi ricordo dove) erano indecisi se farlo correre negli under23, ebbene con 1/2 denti in più perché per regolamento credo che 11 e 12 non potevi montarli avrebbe fatto il secondo tempo a pochissimo Nadal vincitore degli under 23; da junior (!)
Ma di che stiamo parlando? Ti può stare sulle palle, posso capirlo ma scrivere che non sia in grado di fare certe cose è fare una analisi errata credimi.
Aspetta.
Io sono scettico sul fatto che un corridore di 60kg bastoni tutti a cronometro, che sia nei pulcini, nei Juniores o nei pro.
Per questo ricordarmi di quanto fosse megagalattico degli under, non mi aiuta proprio, anzi, ma per oggi la finisco qui perchè dovrei passare nella sezione "cosa c'era nelle tasche di Eveneopel".
E la chiudo sul serio perchè poi mi arriva un messaggio privato :-)


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 17976
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Walter_White »

Beppe ma Hinault? :bll:


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 2571
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da GregLemond »

Hinault e Lemond non erano dei corazzieri.
Neanche il signore nel mio Avatar.

Eppure a crono andavano forte.


Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6837
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Segusium

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da eliacodogno »

beppesaronni ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 10:57 ...., lo sarebbe sicuramente diventato entro breve tempo, vista la giovanissima età.
Se il primo postulato di PC calcio 7.0 fosse applicabile al ciclismo Saronni non sarebbe finito all'età in cui froome faceva lo slalom speciale in salita :hippy:


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)
Avatar utente
Seb
Messaggi: 6349
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Seb »

eliacodogno ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 12:28 Se il primo postulato di PC calcio 7.0 fosse applicabile al ciclismo
:diavoletto: :champion:


Bike65
Messaggi: 1086
Iscritto il: martedì 24 maggio 2016, 19:13

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Bike65 »

beppesaronni ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 11:25
Bike65 ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 11:09
beppesaronni ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 9:57

Allora nulla ha + senso.
Se penso ai 10 + forti cronoman di sempre, voi siete + ferrati di me, ma dubito di trovarne sotto i 70kg.
Dubito proprio.
Senza fare classifiche ma Anquetil, Coppi, Eddy, Moser, Cancellara, Armstrong (se lo volete considerare), Miguelon, Wiggins, Ulrich, vedete un pò voi chi mettere ma questi ci sono e non erano dei fuscelli.
Poi se domani un uomo di 1.70 mi salta 2.46, se i 100 metri li vince uno di 63kg, se all'ippodromo di milano vince un cavallo che porta in sella Shaquille O'neil, alzo le mani.
Ti hanno risposto, comunque se ne arriva uno che fin dalle categorie giovanili bastonava a minuti tutti perché poi non si deve ripetere nei pro?
Quando ha vinto il campionato del mondo juniores ( non mi ricordo dove) erano indecisi se farlo correre negli under23, ebbene con 1/2 denti in più perché per regolamento credo che 11 e 12 non potevi montarli avrebbe fatto il secondo tempo a pochissimo Nadal vincitore degli under 23; da junior (!)
Ma di che stiamo parlando? Ti può stare sulle palle, posso capirlo ma scrivere che non sia in grado di fare certe cose è fare una analisi errata credimi.
Aspetta.
Io sono scettico sul fatto che un corridore di 60kg bastoni tutti a cronometro, che sia nei pulcini, nei Juniores o nei pro.
Per questo ricordarmi di quanto fosse megagalattico degli under, non mi aiuta proprio, anzi, ma per oggi la finisco qui perchè dovrei passare nella sezione "cosa c'era nelle tasche di Eveneopel".
E la chiudo sul serio perchè poi mi arriva un messaggio privato :-)
Ci aggiorniamo a fine anno che ti devo dire.


pietro
Messaggi: 12517
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da pietro »

Gimbatbu ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 9:01 È un discorso assolutamente sensato, tra Indurain e Rominger non c' era partita contro il tempo, eppure nei tentativi di record dell' ora lo svizzero ottenne prestazioni migliori proprio in virtù della minore massa offerta alla resistenza all' aria. Su pista e su una distanza così lunga la cosa aveva un' importanza notevole. Su strada non so, di certo in una crono lunga Indurain era più forte di Ganna e Remco di Rominger.
Remco fa la parte di Indurain e Ganna quella di Rominger


Avatar utente
jan80
Messaggi: 553
Iscritto il: venerdì 8 gennaio 2021, 21:56

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da jan80 »

Bike65 ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 8:17
jan80 ha scritto: giovedì 6 maggio 2021, 22:30
beppesaronni ha scritto: giovedì 6 maggio 2021, 12:03

Io continuo a pensare che un uomo di 60kg non possa battere il miglior Ganna e Van Aert a cronometro (piatta ovviamente).
Mi spiace ma sono un uomo semplice.
Come quando vedo Coleman e Brommel vincere i 100 metri.
C'è un limite a tutto ... se domani Ganna spianasse il mortirolo mettendosi tutti dietro, avrei gli stessi identici sospetti
ma infatti io penso che il miglior Ganna a crono sia superiore.......
Hai presente che superficie all’aria hanno queste due tipologie di corridori? Ganna ha bisogno di tanta potenza extra per vincere l’aria, la sua stazza non lo aiuta.
Da Evenepoel ha sempre perso, poi ci sta che domani su 8 km. Con il belga uprising per 8 mesi possa stargli davanti, ma normalmente starebbe dietro
Guarda la crono di domani,
Remco non ha mai vinto sul miglior Ganna,bisogna pero' vedere se ritorna il miglior Ganna,perche' quello di fine 2020 non si e' piu' visto


Bike65
Messaggi: 1086
Iscritto il: martedì 24 maggio 2016, 19:13

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Bike65 »

Scusa ma è se fosse che Evenepoel non fosse proprio al 100% quando ha battuto Ganna?
Comunque gli europei erano un test dove tutti si presentano al top, se no stai a casa.


Winter
Messaggi: 18309
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Winter »

agli europei ?
al top si presentano al mondiale o alle olimpiadi a crono

si son affrontati una volta.. ha vinto Dennis


Avatar utente
eliacodogno
Messaggi: 6837
Iscritto il: venerdì 24 dicembre 2010, 1:27
Località: Segusium

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da eliacodogno »

Winter ha scritto: sabato 8 maggio 2021, 8:00 agli europei ?
al top si presentano al mondiale o alle olimpiadi a crono

si son affrontati una volta.. ha vinto Dennis
È capitato comunque anche che qualche ottimo cronoman arrivasse al mondiale non al top. Agli europei figuriamoci


Se il tuo modo di lavorare è questo qui, compragli un casco a Sgarbozza e fallo fare a lui il Giro, perché io non lo faccio più (P.S.)

'Idea del Forum' per me non vuol dire assolutamente niente. (H.F.)
Winter
Messaggi: 18309
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Winter »

Verissimo
Idem a giro e tour


Avatar utente
GregLemond
Messaggi: 2571
Iscritto il: sabato 6 settembre 2014, 20:00

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da GregLemond »

eliacodogno ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 12:28
beppesaronni ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 10:57 ...., lo sarebbe sicuramente diventato entro breve tempo, vista la giovanissima età.
Se il primo postulato di PC calcio 7.0 fosse applicabile al ciclismo Saronni non sarebbe finito all'età in cui froome faceva lo slalom speciale in salita :hippy:
capolavoro


Avatar utente
Niи
Messaggi: 1368
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 0:10

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Niи »

A prima impressione mi sembra un Remco più magro dello scorso anno.
Aspetto cmq di vederlo pedalare in salita o sottosforzo in pianura per vedere se la pedalata è la stessa :trofeo:


pietro
Messaggi: 12517
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da pietro »

Niи ha scritto: sabato 8 maggio 2021, 18:20 A prima impressione mi sembra un Remco più magro dello scorso anno.
Aspetto cmq di vederlo pedalare in salita o sottosforzo in pianura per vedere se la pedalata è la stessa :trofeo:
Ha detto di essere nella forma migliore, anche come peso


Winter
Messaggi: 18309
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Winter »

ottima prova
Dopo 9 mesi di inattività
In una distanza non sua


Avatar utente
Road Runner
Messaggi: 1136
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 11:44

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Road Runner »

Gimbatbu ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 11:20
beppesaronni ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 10:57
Gimbatbu ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 10:38

Tu quoque Beppe! Il tuo omonimo era un gran cronoman. Da Saronno a Turbigo andò a velocità pazzesca. Non era certo un corazziere.
vi aspettavo al varco da 3 giorni, con Beppuzzo mio :D e siete arrivati.
Giusto.
Anche se beppuzzo, che era un torello, wikipedia lo da a 67kg, e chi sono io per confutare wikipedia.
Anche se Beppuzzo, che era davvero bravo a crono, non era certamente il migliore al mondo (viste le crono di Eveneopel prima del tuffo nel fosso, se non era già il migliore, lo sarebbe sicuramente diventato entro breve tempo, vista la giovanissima età.
Crono Saronno Turbigo, 50 km 50, media record non mi ricordo quale, ma, per anni è starà la crono più veloce del giro, batte Braun, Knudsen, Hinault, Prim e Visentini! E non arrivava a 70 kg...
Aggiungo ai pesi piuma forti a crono il grande Visentini, genio e sregolatezza, che quando "aveva voglia" a crono lo battevano in pochi!!


Avatar utente
jan80
Messaggi: 553
Iscritto il: venerdì 8 gennaio 2021, 21:56

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da jan80 »

oggi grande rientro,dopo incidente e 9 mesi senza corse tanta roba


nikybo85
Messaggi: 4388
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da nikybo85 »

Non mi sorprende la prestazione di oggi. Una crono di 9km è la cosa più facile da provare in allenamento. Il ritorno alle corse è domani.


Avatar utente
nemecsek.
Messaggi: 2923
Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2016, 22:35

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da nemecsek. »

seguo

8-)


Immagine

Finestre 2018 rosicata eterna :D
frcre
Messaggi: 947
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da frcre »

Col passare delle tappe potrà crescere di condizione sfruttando la maggiore freschezza rispetto agli altri o andrà in calando per una mancanza di fondo?
La prova di oggi benino ma non benissimo.
Vero anche che su distanze del genere e rettilinei da 60 km/h il miglior evenepoel farà sempre fatica contro il miglior ganna.
Però me lo aspettavo qualche secondo meglio di affini.
Diciamo sui 6-7" da ganna.
Peró considerando che non correva da mesi é una prova che ci sta e ci conferma che é un essere umano come gli altri.


Avatar utente
Lambohbk
Messaggi: 3213
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 23:27

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Lambohbk »

nikybo85 ha scritto: sabato 8 maggio 2021, 22:30 Non mi sorprende la prestazione di oggi. Una crono di 9km è la cosa più facile da provare in allenamento. Il ritorno alle corse è domani.
Facciamo Sestola dai :D

Come test dico...


FC 2017: Dwars, La Panne, Paesi Baschi, Vuelta España - Combinata, Japan Cup, "L'Altro Lombardia"
FC 2018: Tour of the Alps, 3° Generale, "L'Altro Mondiale"
FC 2019: Limburg, California, 4° Generale
FC 2020: Delfinato, 3° Generale, 1° Classifica a Squadre, Tour a Tempo a Squadre, Vuelta a Tempo, 1°Obiettivo Zero Punti
ciclistapazzo
Messaggi: 1518
Iscritto il: lunedì 29 maggio 2017, 17:39

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da ciclistapazzo »

frcre ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 2:32 Col passare delle tappe potrà crescere di condizione sfruttando la maggiore freschezza rispetto agli altri o andrà in calando per una mancanza di fondo?
La prova di oggi benino ma non benissimo.
Vero anche che su distanze del genere e rettilinei da 60 km/h il miglior evenepoel farà sempre fatica contro il miglior ganna.
Però me lo aspettavo qualche secondo meglio di affini.
Diciamo sui 6-7" da ganna.
Peró considerando che non correva da mesi é una prova che ci sta e ci conferma che é un essere umano come gli altri.
Una crono di 9 km e con curve tecniche non è il suo pane. Qui potenza e tecnica giocano un ruolo enorme. Le sue cronometro sono quelle di media lunghezza. Io la prova di ieri la giudico buona.


Winter
Messaggi: 18309
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Winter »

Lambohbk ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 3:55
nikybo85 ha scritto: sabato 8 maggio 2021, 22:30 Non mi sorprende la prestazione di oggi. Una crono di 9km è la cosa più facile da provare in allenamento. Il ritorno alle corse è domani.
Facciamo Sestola dai :D

Come test dico...
Gia nella tappa di canale ci son diverse strappi nelle langhe
Più guarene che fa 2.6 km al 7 per cento..


pietro
Messaggi: 12517
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da pietro »

Winter ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 8:00
Lambohbk ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 3:55
nikybo85 ha scritto: sabato 8 maggio 2021, 22:30 Non mi sorprende la prestazione di oggi. Una crono di 9km è la cosa più facile da provare in allenamento. Il ritorno alle corse è domani.
Facciamo Sestola dai :D

Come test dico...
Gia nella tappa di canale ci son diverse strappi nelle langhe
Più guarene che fa 2.6 km al 7 per cento..
Però è difficile che qualche uomo da classifica perda tempo lì


nikybo85
Messaggi: 4388
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da nikybo85 »

Lambohbk ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 3:55
nikybo85 ha scritto: sabato 8 maggio 2021, 22:30 Non mi sorprende la prestazione di oggi. Una crono di 9km è la cosa più facile da provare in allenamento. Il ritorno alle corse è domani.
Facciamo Sestola dai :D

Come test dico...
Come test decisamente sì :cincin:

..oggi è giusto il ritorno in gruppo..


frcre
Messaggi: 947
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da frcre »

ciclistapazzo ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 7:55
frcre ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 2:32 Col passare delle tappe potrà crescere di condizione sfruttando la maggiore freschezza rispetto agli altri o andrà in calando per una mancanza di fondo?
La prova di oggi benino ma non benissimo.
Vero anche che su distanze del genere e rettilinei da 60 km/h il miglior evenepoel farà sempre fatica contro il miglior ganna.
Però me lo aspettavo qualche secondo meglio di affini.
Diciamo sui 6-7" da ganna.
Peró considerando che non correva da mesi é una prova che ci sta e ci conferma che é un essere umano come gli altri.
Una crono di 9 km e con curve tecniche non è il suo pane. Qui potenza e tecnica giocano un ruolo enorme. Le sue cronometro sono quelle di media lunghezza. Io la prova di ieri la giudico buona.
Secondo me un evenepoel in condizioni ottimali affini foss e Almeida se li mette dietro pure in una crono del genere.
Ganna no.
Tra l'altro ha perso più nei drittoni finali in cui inevitabilmente a certe velocità paga la differenza di cilindrata con ganna che nella parte più tecnica iniziale.
Secondo me hanno velocità di crociera simili, che evenepoel é in grado di tenere per distanze superiori, ma Ganna come picco di velocità da tenere su qualche drittone per pochi km é imbattibile.
Ha fatto la differenza li, gli ultimi 2km li ha fatti in 1'50"
In una crono un po' più mossa da 50km la situazione potrebbe ribaltarsi.


frcre
Messaggi: 947
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da frcre »

Winter ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 8:00
Lambohbk ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 3:55
nikybo85 ha scritto: sabato 8 maggio 2021, 22:30 Non mi sorprende la prestazione di oggi. Una crono di 9km è la cosa più facile da provare in allenamento. Il ritorno alle corse è domani.
Facciamo Sestola dai :D

Come test dico...
Gia nella tappa di canale ci son diverse strappi nelle langhe
Più guarene che fa 2.6 km al 7 per cento..
Dai evenepoel la non lo stacchi neanche di ritorno dalle vacanze di Natale con 5kg in più


Avatar utente
galliano
Messaggi: 16031
Iscritto il: giovedì 14 aprile 2011, 12:53
Località: TN

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da galliano »

Gimbatbu ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 10:38 Tu quoque Beppe! Il tuo omonimo era un gran cronoman. Da Saronno a Turbigo andò a velocità pazzesca. Non era certo un corazziere.
Ma la Crono di Beppe a Saronno non fu come quella di Aru a Rovereto?

Un altro forte a cronometro e mingherlino credo fosse Charlie Gaul. Ricordo per sentito dire.


Avatar utente
Road Runner
Messaggi: 1136
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 11:44

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Road Runner »

Ero a Cesano Maderno a vederlo a bordo strada: una bomba di mortaio. Ricordo ancora l'aria che ha spostato quando mi è passato vicino!!
Il Saronnino dei primi anni era più forte di Moser.


nikybo85
Messaggi: 4388
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da nikybo85 »

frcre ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 10:50
ciclistapazzo ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 7:55
frcre ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 2:32 Col passare delle tappe potrà crescere di condizione sfruttando la maggiore freschezza rispetto agli altri o andrà in calando per una mancanza di fondo?
La prova di oggi benino ma non benissimo.
Vero anche che su distanze del genere e rettilinei da 60 km/h il miglior evenepoel farà sempre fatica contro il miglior ganna.
Però me lo aspettavo qualche secondo meglio di affini.
Diciamo sui 6-7" da ganna.
Peró considerando che non correva da mesi é una prova che ci sta e ci conferma che é un essere umano come gli altri.
Una crono di 9 km e con curve tecniche non è il suo pane. Qui potenza e tecnica giocano un ruolo enorme. Le sue cronometro sono quelle di media lunghezza. Io la prova di ieri la giudico buona.
Secondo me un evenepoel in condizioni ottimali affini foss e Almeida se li mette dietro pure in una crono del genere.
Ganna no.
Tra l'altro ha perso più nei drittoni finali in cui inevitabilmente a certe velocità paga la differenza di cilindrata con ganna che nella parte più tecnica iniziale.
Secondo me hanno velocità di crociera simili, che evenepoel é in grado di tenere per distanze superiori, ma Ganna come picco di velocità da tenere su qualche drittone per pochi km é imbattibile.
Ha fatto la differenza li, gli ultimi 2km li ha fatti in 1'50"
In una crono un po' più mossa da 50km la situazione potrebbe ribaltarsi.
Io non sono ancora riuscito a fare un km sotto i 60" neanche in un rettilineo in discesa al 5\6% :D :D scusate il piccolo OT ...è un fenomeno comunque :clap:


galibier98
Messaggi: 289
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 21:14

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da galibier98 »

galliano ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 11:06
Gimbatbu ha scritto: venerdì 7 maggio 2021, 10:38 Tu quoque Beppe! Il tuo omonimo era un gran cronoman. Da Saronno a Turbigo andò a velocità pazzesca. Non era certo un corazziere.
Ma la Crono di Beppe a Saronno non fu come quella di Aru a Rovereto?

Un altro forte a cronometro e mingherlino credo fosse Charlie Gaul. Ricordo per sentito dire.
Saronni ha vinto 4 crono lunghe al Giro. Più tanti piazzamenti


Bike65
Messaggi: 1086
Iscritto il: martedì 24 maggio 2016, 19:13

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Bike65 »

frcre ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 10:50
ciclistapazzo ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 7:55
frcre ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 2:32 Col passare delle tappe potrà crescere di condizione sfruttando la maggiore freschezza rispetto agli altri o andrà in calando per una mancanza di fondo?
La prova di oggi benino ma non benissimo.
Vero anche che su distanze del genere e rettilinei da 60 km/h il miglior evenepoel farà sempre fatica contro il miglior ganna.
Però me lo aspettavo qualche secondo meglio di affini.
Diciamo sui 6-7" da ganna.
Peró considerando che non correva da mesi é una prova che ci sta e ci conferma che é un essere umano come gli altri.
Una crono di 9 km e con curve tecniche non è il suo pane. Qui potenza e tecnica giocano un ruolo enorme. Le sue cronometro sono quelle di media lunghezza. Io la prova di ieri la giudico buona.
Secondo me un evenepoel in condizioni ottimali affini foss e Almeida se li mette dietro pure in una crono del genere.
Ganna no.
Tra l'altro ha perso più nei drittoni finali in cui inevitabilmente a certe velocità paga la differenza di cilindrata con ganna che nella parte più tecnica iniziale.
Secondo me hanno velocità di crociera simili, che evenepoel é in grado di tenere per distanze superiori, ma Ganna come picco di velocità da tenere su qualche drittone per pochi km é imbattibile.
Ha fatto la differenza li, gli ultimi 2km li ha fatti in 1'50"
In una crono un po' più mossa da 50km la situazione potrebbe ribaltarsi.
Rispetto allo scorso anno Rempco è molto dimagrito, è logico che a 60 km/h qualcosa abbia perso, ma in salita andrà piu forte e già non andava piano; quindi... Son curioso di vederlo a Sestola e San Giacomo


Winter
Messaggi: 18309
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Winter »

frcre ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 10:51
Winter ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 8:00
Lambohbk ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 3:55

Facciamo Sestola dai :D

Come test dico...
Gia nella tappa di canale ci son diverse strappi nelle langhe
Più guarene che fa 2.6 km al 7 per cento..
Dai evenepoel la non lo stacchi neanche di ritorno dalle vacanze di Natale con 5kg in più
È già una tappa interessante
Per me resteranno una quarantina
Remco ci sarà


qrier
Messaggi: 1974
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da qrier »

Intanto oggi si è preso 2 secondi di abbuono all'intermedio, segno che sta bene.


Andrea93
Messaggi: 562
Iscritto il: mercoledì 12 agosto 2020, 17:34

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Andrea93 »

Ma era Almeida che gli ha tirato la volata al traguardo volante?


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 17976
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Walter_White »

Andrea93 ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 17:58 Ma era Almeida che gli ha tirato la volata al traguardo volante?
Si


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
matter
Messaggi: 2103
Iscritto il: giovedì 11 luglio 2019, 18:09

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da matter »

Walter_White ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 18:51
Andrea93 ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 17:58 Ma era Almeida che gli ha tirato la volata al traguardo volante?
Si
Curioso


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8422
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Ma ha detto perché lo ha fatto?


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Avatar utente
DEMEYER80
Messaggi: 78
Iscritto il: mercoledì 5 gennaio 2011, 13:58

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da DEMEYER80 »

Di gambe c'è ancora, abbiamo visto.
Oggi ha dimostrato di esserci di testa.
Dopodomani fa così :drink: e se Pippo non regge è maglia rosa.


rizz23
Messaggi: 2144
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:23
Contatta:

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da rizz23 »

Maìno della Spinetta ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 20:39 Ma ha detto perché lo ha fatto?
Era Keisse


matter
Messaggi: 2103
Iscritto il: giovedì 11 luglio 2019, 18:09

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da matter »

rizz23 ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 23:01
Maìno della Spinetta ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 20:39 Ma ha detto perché lo ha fatto?
Era Keisse
Tutto torna,in cronaca hanno detto Almeida ma in grafica c'era Keisse


Andrea93
Messaggi: 562
Iscritto il: mercoledì 12 agosto 2020, 17:34

Re: Remco Evenepoel no limits

Messaggio da leggere da Andrea93 »

In effetti sarebbe stato strano fosse Almeida


Rispondi