Fughe inutili

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Claudio84
Messaggi: 429
Iscritto il: venerdì 24 maggio 2019, 19:40

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da Claudio84 »

Patate ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 14:21
Ma non solo in Italia, anche nei piattoni del Tour si vede spesso e volentieri la solita fuga di 2-3 corridori professional (Total, Wanty, Vital Concept: squadre con un portafoglio spesso ben più pieno delle nostre) tenuti a bagnomaria e ripresi negli ultimi 10 km.
Ricordo una tappa di due/tre anni fa al Tour pessima, prima metà con un solo uomo in fuga, ripreso non so perché e seconda metà con due uomini. Zero GPM zero tutto. Pancani e Martinello in difficoltà perché non c'erano neanche gli aneddoti di Genovesi.

Cmq, è vero che le fughe sono inutili ai fini della vittoria, ma che vuol dire? Penso ci siano sempre state le tappe così e che in generale il ciclismo si svolge con fuga + gruppo.
L'importante per me sono due cose: anche la fuga è un gesto tecnico in sé, se uno si fa riprendere più tardi è già una piccola parte di spettacolo; poi ovviamente sono d'accordo che le squadre piccole non dovrebbero puntare solo a questo.

>> Soprattutto secondo me è importante anche come presentano le cose in telecronaca. Oggi per fortuna Pancani si è limitato, ma già dire "eh, è svanito il sogno della vittoria" quando la fuga viene ripresa ai meno 30 è eccessivo. Poi è ovvio che io a casa penso: ma cosa dice? I corridori non sono stupidi, vanno in fuga per fare bene prima che per vincere. Secondo me dovrebbero spiegare di più questo aspetto.


Avatar utente
Pafer1
Messaggi: 2081
Iscritto il: venerdì 19 settembre 2014, 20:54

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da Pafer1 »

Claudio84 ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 17:15
>> Soprattutto secondo me è importante anche come presentano le cose in telecronaca. Oggi per fortuna Pancani si è limitato, ma già dire "eh, è svanito il sogno della vittoria" quando la fuga viene ripresa ai meno 30 è eccessivo. Poi è ovvio che io a casa penso: ma cosa dice? I corridori non sono stupidi, vanno in fuga per fare bene prima che per vincere. Secondo me dovrebbero spiegare di più questo aspetto.
Il bello e' proprio questo, le fughe inutili, come le chiamiamo noi, sono figlie della continua espansione delle dirette televisive, rivolte al pubblico generalista e dell'ultima ora, e a livello di intrattenimento televisivo servono proprio ad appassionare chi non e' consapevole che tali fughe non arriveranno mai (tranne ovviamente Cima 2019), normale che il telecronista parli di "sogno svanito".
E' ovvio che una tappa come quella di oggi, trasmessa integralmente, con un "tutti insieme appassionatamente" dall'inizio alla fine, avrebbe fatto rapidamente cambiare canale a qualsiasi telespettatore generalista.


qrier
Messaggi: 1984
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da qrier »

Cento ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 13:23 Tappe come queste sono di una noia mortale, poi in diretta integrale sono perfette per cambiare canale...basterebbe inserire traguardi volanti con abbuoni ogni 10-15 km, almeno ci sarebbe un po' di battaglia anche tra le WT per prendere la maglia rosa
Secondo me la cosa più saggia sarebbe la diretta integrale via web, mentre in tv solo dalle 14 in poi (eccetto per i tapponi, dove la diretta la anticiperei).


Avatar utente
UribeZubia
Messaggi: 2882
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:27

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da UribeZubia »

Personalmente vedo volentieri anche queste tappe.
Ovviamente chi non le gradisce basta che cambi canale.
Non vedo il problema.


Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 3224
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da sceriffo »

Pafer1 ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 17:30
Claudio84 ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 17:15
>> Soprattutto secondo me è importante anche come presentano le cose in telecronaca. Oggi per fortuna Pancani si è limitato, ma già dire "eh, è svanito il sogno della vittoria" quando la fuga viene ripresa ai meno 30 è eccessivo. Poi è ovvio che io a casa penso: ma cosa dice? I corridori non sono stupidi, vanno in fuga per fare bene prima che per vincere. Secondo me dovrebbero spiegare di più questo aspetto.
Il bello e' proprio questo, le fughe inutili, come le chiamiamo noi, sono figlie della continua espansione delle dirette televisive, rivolte al pubblico generalista e dell'ultima ora, e a livello di intrattenimento televisivo servono proprio ad appassionare chi non e' consapevole che tali fughe non arriveranno mai (tranne ovviamente Cima 2019), normale che il telecronista parli di "sogno svanito".
E' ovvio che una tappa come quella di oggi, trasmessa integralmente, con un "tutti insieme appassionatamente" dall'inizio alla fine, avrebbe fatto rapidamente cambiare canale a qualsiasi telespettatore generalista.
Le stesse fughe le facevano anche molto prima della direttla integrale


Avatar utente
Pafer1
Messaggi: 2081
Iscritto il: venerdì 19 settembre 2014, 20:54

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da Pafer1 »

sceriffo ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 18:08
Le stesse fughe le facevano anche molto prima della direttla integrale
Certo, ma non erano un appuntamento fisso e puntuale, e soprattutto le squadre in questione cercavano anche le vittorie, ottenendole. La sensazione qui e' che si programmi il Giro solo per le fughe.


Claudio84
Messaggi: 429
Iscritto il: venerdì 24 maggio 2019, 19:40

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da Claudio84 »

sceriffo ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 18:08
Pafer1 ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 17:30
Claudio84 ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 17:15
>> Soprattutto secondo me è importante anche come presentano le cose in telecronaca. Oggi per fortuna Pancani si è limitato, ma già dire "eh, è svanito il sogno della vittoria" quando la fuga viene ripresa ai meno 30 è eccessivo. Poi è ovvio che io a casa penso: ma cosa dice? I corridori non sono stupidi, vanno in fuga per fare bene prima che per vincere. Secondo me dovrebbero spiegare di più questo aspetto.
Il bello e' proprio questo, le fughe inutili, come le chiamiamo noi, sono figlie della continua espansione delle dirette televisive, rivolte al pubblico generalista e dell'ultima ora, e a livello di intrattenimento televisivo servono proprio ad appassionare chi non e' consapevole che tali fughe non arriveranno mai (tranne ovviamente Cima 2019), normale che il telecronista parli di "sogno svanito".
E' ovvio che una tappa come quella di oggi, trasmessa integralmente, con un "tutti insieme appassionatamente" dall'inizio alla fine, avrebbe fatto rapidamente cambiare canale a qualsiasi telespettatore generalista.
Le stesse fughe le facevano anche molto prima della direttla integrale
Sì, vero. Più che altro prima la diretta iniziava ai meno 60 (un numero a caso, non ricordo). Comunque iniziavi subito con quel po' di suspence del conoscere al momento quanto fosse il distacco, se l'inerzia era più a favore del gruppo o della fuga, ecc. oltre a sentire il riassunto di quanto successo in precedenza. Ora invece vedi tutto dall'inizio, sai che saranno condannati a essere ripresi e via, ti rassegni subito.
Cmq boh, se fanno la diretta integrale sicuramente ci guadagnano qualcosa economicamente parlando, altrimenti credo che farebbero altrimenti.


cassius
Messaggi: 1816
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da cassius »

La diretta la fanno perché tanto già che hanno speso soldi per mettere in piedi tutta la baracca, tanto vale sfruttarla per fare più ore di trasmissione.
Sfruttano raisport (tv, perché usare il web per farsi vedere da meno persone?) che altrimenti in alternativa darebbe la fondamentale replica di Kitzbuhel 1977.
Le fughe da sponsor si fanno dalla notte dei tempi.
Non mi risulta che Sgarbozza si introduca nelle vostre case per infliggervi la sua scarsa dimestichezza con l'italiano.
Mi sa che il pubblico generalista guarda le tappe di montagna.
E poi alla fine la telecronaca integrale tiene compagnia...vedi qualche paesaggio...che male vi fa?


Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 3224
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da sceriffo »

Basso ha dichiarato che l'obbiettivo del suo Team è la vittoria di tappa. L'unico di loro che può al limite vincere una tappa sarebbe Albanese, mandato in fuga per un giorno in maglia verde. Lo dovrà fare anche domani, altrimenti quello che è stato oggi sarebbe un non sense. Ecco, l'unico corridore che con oggettivamente un mezzo miracolo potrebbe vincere una tappa lo si gioca così? Io boh


Avatar utente
Pafer1
Messaggi: 2081
Iscritto il: venerdì 19 settembre 2014, 20:54

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da Pafer1 »

L'unica delle tre per la quale nutro qualche speranza di fare un qualcosa di diverso e' l'Androni.
Per la Eolo, Dina e' in grande forma, se dovesse arrivare piu' avanti una fuga numerosa e di qualita', potrebbe benissimo trovarsi in mezzo.


Luca90
Messaggi: 9580
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da Luca90 »

poi ci stanno le professional belghe che vincono la tappa al giro al primo tentativo...


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour t.11, Tour t.14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen,Tour t.18, Vuelta t.8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro t.1, Vuelta t.1, Vuelta t.2
2021: Larciano, Dwars door Vlaanderen, Giro di Turchia
Fabruz
Messaggi: 1715
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 9:26

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da Fabruz »

Luca90 ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 19:10 poi ci stanno le professional belghe che vincono la tappa al giro al primo tentativo...
Ma la Alpecin lo sappiamo tutti che è al livello di una world tour e che resta professional perché con gli inviti garantiti ma non obbligatori gli conviene


cassius
Messaggi: 1816
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da cassius »

sceriffo ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 18:49 Basso ha dichiarato che l'obbiettivo del suo Team è la vittoria di tappa. L'unico di loro che può al limite vincere una tappa sarebbe Albanese, mandato in fuga per un giorno in maglia verde. Lo dovrà fare anche domani, altrimenti quello che è stato oggi sarebbe un non sense. Ecco, l'unico corridore che con oggettivamente un mezzo miracolo potrebbe vincere una tappa lo si gioca così? Io boh
La Eolo può vincere una tappa solo con un miracolo e in fuga. Un miracolo al quale possono concorrere anche altri, che so, un Ravasi.
E se si fa qualche gg in maglia blu è comunque fieno in cascina.


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da pietro »

Luca90 ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 19:10 poi ci stanno le professional belghe che vincono la tappa al giro al primo tentativo...
E pensare che fino a poco tempo fa si storceva il naso di fronte alla presenza dell'Alpecin


matter
Messaggi: 2111
Iscritto il: giovedì 11 luglio 2019, 18:09

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da matter »

Luca90 ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 19:10 poi ci stanno le professional belghe che vincono la tappa al giro al primo tentativo...
Chiamiamola professional,è una WT senza gli obblighi del World Tour.


Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 3224
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da sceriffo »

sceriffo ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 14:20
nikybo85 ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 14:14 Questa volta mi devo arrendere alla teoria di Sceriffo...a meno che non si rialzino appena passato il gpm ed essersi giocati la maglia azzurra.

Poi purtroppo queste squadre devono farlo, non c'è niente da fare, il mondo imprenditoriale italiano è molto indietro e così lo è il loro marketing. Anche se il discorso è un po' diverso.
Mi auguro dunque che mandino in fuga sempre lo stesso, o massimo 2 corridori, a fare da cartello pubblicitario ambulante, lasciando gli altri atleti freschi per altre fughe.
Certo che sì. Stasera riempiranno i loro social di scatti fotografici della fuga
Giusto per dire. Il profilo FB del CEO di Eolo è inondato di foto con la maglia azzurra del miglior scalatore come se fosse stata presa sullo Stelvio, giusto per parlare di scaltori, e non su un cavalcavia.
Capisco l'entusiasmo del neofita, ma questa è la dimostrazione plastica di quanto scive nikybo85 a proposito del mondo imprenditoriale italiano


Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6418
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da Slegar »

matter ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 20:47
Luca90 ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 19:10 poi ci stanno le professional belghe che vincono la tappa al giro al primo tentativo...
Chiamiamola professional,è una WT senza gli obblighi del World Tour.
E' una professional a tutti gli effetti, anche nella "gestione" (chiamiamola così). Attorno a Van der Poel hanno costruito una squadra con gli scarti altrui; lo stesso Merlier proviene dalla dissolta Verandas-Willems, compagno di squadra di Van Aert prima che quello stolto di Nuyens buttasse nella spazzatura la squadra che aveva in mano.

Aspettiamoci già da domani qualche Alpecin in fuga.


fair play? No, Grazie!
pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da pietro »

Slegar ha scritto: lunedì 10 maggio 2021, 10:27
matter ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 20:47
Luca90 ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 19:10 poi ci stanno le professional belghe che vincono la tappa al giro al primo tentativo...
Chiamiamola professional,è una WT senza gli obblighi del World Tour.
E' una professional a tutti gli effetti, anche nella "gestione" (chiamiamola così). Attorno a Van der Poel hanno costruito una squadra con gli scarti altrui; lo stesso Merlier proviene dalla dissolta Verandas-Willems, compagno di squadra di Van Aert prima che quello stolto di Nuyens buttasse nella spazzatura la squadra che aveva in mano.

Aspettiamoci già da domani qualche Alpecin in fuga.
Gli scarti altrui sono comunque più forti di metà squadre WT


cassius
Messaggi: 1816
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2012, 23:01

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da cassius »

sceriffo ha scritto: lunedì 10 maggio 2021, 9:02
sceriffo ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 14:20
nikybo85 ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 14:14 Questa volta mi devo arrendere alla teoria di Sceriffo...a meno che non si rialzino appena passato il gpm ed essersi giocati la maglia azzurra.

Poi purtroppo queste squadre devono farlo, non c'è niente da fare, il mondo imprenditoriale italiano è molto indietro e così lo è il loro marketing. Anche se il discorso è un po' diverso.
Mi auguro dunque che mandino in fuga sempre lo stesso, o massimo 2 corridori, a fare da cartello pubblicitario ambulante, lasciando gli altri atleti freschi per altre fughe.
Certo che sì. Stasera riempiranno i loro social di scatti fotografici della fuga
Giusto per dire. Il profilo FB del CEO di Eolo è inondato di foto con la maglia azzurra del miglior scalatore come se fosse stata presa sullo Stelvio, giusto per parlare di scaltori, e non su un cavalcavia.
Capisco l'entusiasmo del neofita, ma questa è la dimostrazione plastica di quanto scive nikybo85 a proposito del mondo imprenditoriale italiano
E vabbè, cosa doveva fare, scrivere "Albanese con questa maglia blu presa su una salitella del Monferrato ti ci puoi giusto nettare le terga"?
Un passo per volta. La Eolo ad oggi non può certo sputare su una maglia blu.


ciclistapazzo
Messaggi: 1560
Iscritto il: lunedì 29 maggio 2017, 17:39

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da ciclistapazzo »

Scarti che da due anni vincono i campionati nazionali belga. L'errore è credere che siano una banda di ciclisti da Bardiani intorno a Mvdp. Poi li vedi al Turchia vincerr con Philipsen e lottarsi la classifica generale con Vyne, mentre i Bardiani facevano qualche fuga anche lì. Ci sono differenze di budget da capogiro, altro che scarti. Per classiche e semiclassiche anche senza mvdp sono più forti di certe wt.

Lo dico senza polemiche per le nostre professional che con i soldi che hanno fanno quello che possono


Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 3224
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da sceriffo »

cassius ha scritto: lunedì 10 maggio 2021, 10:46
sceriffo ha scritto: lunedì 10 maggio 2021, 9:02
sceriffo ha scritto: domenica 9 maggio 2021, 14:20

Certo che sì. Stasera riempiranno i loro social di scatti fotografici della fuga
Giusto per dire. Il profilo FB del CEO di Eolo è inondato di foto con la maglia azzurra del miglior scalatore come se fosse stata presa sullo Stelvio, giusto per parlare di scaltori, e non su un cavalcavia.
Capisco l'entusiasmo del neofita, ma questa è la dimostrazione plastica di quanto scive nikybo85 a proposito del mondo imprenditoriale italiano
E vabbè, cosa doveva fare, scrivere "Albanese con questa maglia blu presa su una salitella del Monferrato ti ci puoi giusto nettare le terga"?
Un passo per volta. La Eolo ad oggi non può certo sputare su una maglia blu.
Che discorso! Si parlava di altro, della mentalità imprenditoriale italiana e di far diventare il nulla un'impresa epica.


Avatar utente
Slegar
Messaggi: 6418
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 16:49

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da Slegar »

ciclistapazzo ha scritto: lunedì 10 maggio 2021, 10:49 Scarti che da due anni vincono i campionati nazionali belga. L'errore è credere che siano una banda di ciclisti da Bardiani intorno a Mvdp. Poi li vedi al Turchia vincerr con Philipsen e lottarsi la classifica generale con Vyne, mentre i Bardiani facevano qualche fuga anche lì. Ci sono differenze di budget da capogiro, altro che scarti. Per classiche e semiclassiche anche senza mvdp sono più forti di certe wt.
Merlier e De Bondt provengono dalla defunta Veranda-Willems dello "stolto" Nuyens (giusto per dire che i peggiori TM non sono in Italia), una bella fetta dei ciclisti militavano nella formazione quand'era ancora continental, per tutti quelli provenienti dalle WT non penso abbiano fatto chissà quali offerte al rialzo (ad esclusione di Philipsen e Meurisse).


fair play? No, Grazie!
kokkelkoren
Messaggi: 416
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da kokkelkoren »

Oggi hanno replicato tutte e 3.
Androni ed Eolo anche con 2 uomini. Albanese riuscirà a tenere la maglia?


Avatar utente
Pafer1
Messaggi: 2081
Iscritto il: venerdì 19 settembre 2014, 20:54

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da Pafer1 »

kokkelkoren ha scritto: lunedì 10 maggio 2021, 13:17 Oggi hanno replicato tutte e 3.
Androni ed Eolo anche con 2 uomini. Albanese riuscirà a tenere la maglia?
Potrebbe bastargli il solo GPM di Piancanelli, dando per scontato che negli altri due GPM non passeranno per primi i compagni di fuga di ieri e di oggi.


kokkelkoren
Messaggi: 416
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da kokkelkoren »

Pafer1 ha scritto: lunedì 10 maggio 2021, 13:22
kokkelkoren ha scritto: lunedì 10 maggio 2021, 13:17 Oggi hanno replicato tutte e 3.
Androni ed Eolo anche con 2 uomini. Albanese riuscirà a tenere la maglia?
Potrebbe bastargli il solo GPM di Piancanelli, dando per scontato che negli altri due GPM non passeranno per primi i compagni di fuga di ieri e di oggi.
Anch'io penso che punterà tutto per andare a vincere il GPM di Piancanelli.
Più difficile sarà tenerla domani.


Avatar utente
nino58
Messaggi: 13357
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da nino58 »

Dicevamo ?


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da pietro »

:diavoletto: :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7491
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da il_panta »

A me sembra in parte la vittoria della teoria di Sceriffo, di cui io non sono solitamente un sostenitore. Anche se la fuga arriva i nostri (vedi Albanese) non hanno puntato alla tappa, ma a portare la maglia dei GPM una tappa in più. Già diverso il caso di Pellaud, che ha perso provando a vincere.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Winter
Messaggi: 18322
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da Winter »

Pellaud troppo generoso però


Lopi90
Messaggi: 1426
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da Lopi90 »

Pellaud era un personaggio noto anche prima di andare da Savio per fare più casino che provare davvero a vincere. Oggi onestamente se l'è giocata male, aveva le gambe per stare fino in fondo con Van der Hoorn e ha speso tanta energie in scatti e controscatti sui gpm, perdendo peraltro da Albanese che è più veloce. Enorme occasione persa.


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7491
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da il_panta »

Lopi90 ha scritto: lunedì 10 maggio 2021, 17:11 Pellaud era un personaggio noto anche prima di andare da Savio per fare più casino che provare davvero a vincere. Oggi onestamente se l'è giocata male, aveva le gambe per stare fino in fondo con Van der Hoorn e ha speso tanta energie in scatti e controscatti sui gpm, perdendo peraltro da Albanese che è più veloce. Enorme occasione persa.
Ecco, questo rafforza il discorso di Sceriffo. Io ho visto a spizzichi e bocconi e avevo solo notato Albanese che correva platealmente per i punti disinteressandosi della tappa. Così le tappe non si vincono di certo.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Avatar utente
chinaski89
Messaggi: 5452
Iscritto il: sabato 13 giugno 2015, 16:51

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da chinaski89 »

Vero su Albanese, ma le fughe inutili o meno al Giro hanno molte più possibilità che al Tour quindi proprio inutili non sono mai in assoluto


Avatar utente
il_panta
Messaggi: 7491
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 13:39

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da il_panta »

chinaski89 ha scritto: lunedì 10 maggio 2021, 17:32 Vero su Albanese, ma le fughe inutili o meno al Giro hanno molte più possibilità che al Tour quindi proprio inutili non sono mai in assoluto
Proprio per questa ragione dovresti andare in fuga al Giro per vincere e non solo per la visibilità. Cioè, è tuo diritto correre così, ma è un peccato.


2019 (1°): Giro d'Italia tp 4, 5, 20; Giro d'Italia classifica generale; Tour de France tp 1, 10; Tour of Britain;
Claudio84
Messaggi: 429
Iscritto il: venerdì 24 maggio 2019, 19:40

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da Claudio84 »

Alla Radio Albanese sembrava più deluso per aver lasciato energie per tenere la maglia verde (blu) a scapito della possibilità di vincere, che non soddisfatto per la maglia. Allo stesso tempo ha confermato che per loro (squadra) l'obiettivo è tenere la maglia il più possibile.
Evidentemente ci sono precisi ordini dei direttori sportivi, o comunque più in generale alcune squadre partono già con questi obiettivi. Boh. Tocca a loro decidere.


Avatar utente
nino58
Messaggi: 13357
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da nino58 »

Winter ha scritto: lunedì 10 maggio 2021, 17:08 Pellaud troppo generoso però
Anche Zoccarato, che si è messo a tirare in salita dopo aver fatto un grande sforzo per rientrare.
E non stava male perché è arrivato con il gruppo.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 3224
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da sceriffo »

Se io fossi il TM della Israel li lascerei tutti senza cena, a cominciare dai DS.
Ai meno 10 erano a trenta secondi, si sono fermati e il fuggittivo è andato ad 1 minuto. Ai meno 3 Israel erano lì davanti, ma falle un paio di tirate!
Quando ricapita a Cimolai, con i velocisti staccati e quelli rimasti troppo affatticati per essere brillanti?
Comunque numerone di Van d Hoorn, che mica per niente corre in una WT. E' la dimostrazione di chi va in fuga per vincere e chi ci va per far veder la maglia o fare le volate al cartello come quando ero un pischello :D


Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 3224
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da sceriffo »

Oggi per il tipo di percorso e il forte maltempo, potrebbe essere il giorno giusto per un'imboscata, di quelle che ti mettono la maglia rosa indosso per una settimana. Vediamo cosa ne pensano i pistoleri del km zero


beppesaronni
Messaggi: 3875
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 17:25

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da beppesaronni »

Il problema delle fughe è appunto che sono inutili.
In un contesto come la tappa di oggi, mettiamo ci sia una fuga di corridori inutili con 5 minuti di vantaggio ... ecco, io chiedo solo che nei 4.5km di salita verso sestola, le telecamere siano fisse su quelli che contano.
Stop.
Giusto 10 secondi per far vedere l'eventuale arrivo del vincitore, ma non che li si debba inquadrare uno ad uno quando arrivano alla spicciolata, facendoci perdere anche solo la suspance della salita affrontata dai big.
Al limite metti un riquadrino in basso a destra, ma io ESIGO di vedere cosa succede tra gli uomini di classifica


Ad Insbruck, Valverde e Nibali non arriveranno nei primi 5.
matter
Messaggi: 2111
Iscritto il: giovedì 11 luglio 2019, 18:09

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da matter »

Reverberi è contento che le fughe arrivino, Altrimenti riceverebbero solo critiche. :diavoletto:


nikybo85
Messaggi: 4388
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da nikybo85 »

beppesaronni ha scritto: martedì 11 maggio 2021, 12:46 Il problema delle fughe è appunto che sono inutili.
In un contesto come la tappa di oggi, mettiamo ci sia una fuga di corridori inutili con 5 minuti di vantaggio ... ecco, io chiedo solo che nei 4.5km di salita verso sestola, le telecamere siano fisse su quelli che contano.
Stop.
Giusto 10 secondi per far vedere l'eventuale arrivo del vincitore, ma non che li si debba inquadrare uno ad uno quando arrivano alla spicciolata, facendoci perdere anche solo la suspance della salita affrontata dai big.
Al limite metti un riquadrino in basso a destra, ma io ESIGO di vedere cosa succede tra gli uomini di classifica
Su questo sono d'accordo con te..massimo rispetto per chi a in fuga, ma nelle tappe "da big" qualche inquadratura meno alla fuga la darei.


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da pietro »

Anche oggi che la fuga ha buone possibilità di arrivare i corridori delle professional spendono energie ai TV


Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 3224
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da sceriffo »

pietro ha scritto: martedì 11 maggio 2021, 14:21 Anche oggi che la fuga ha buone possibilità di arrivare i corridori delle professional spendono energie ai TV
oggi non èuna fuga inutile. l'ho scritto prima dellapartenza. La BikeExchange non tira un metro. E Yates?


Lopi90
Messaggi: 1426
Iscritto il: martedì 31 maggio 2011, 12:15

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da Lopi90 »

pietro ha scritto: martedì 11 maggio 2021, 14:21 Anche oggi che la fuga ha buone possibilità di arrivare i corridori delle professional spendono energie ai TV
Lo sprint lo hanno fatto Tagliani e Fiorelli se ho capito bene, due uomini veloci che oggi non hanno nessuna possibilità di vittoria qualunque cosa accada.

Il problema è che in fuga dovevano esserci Sepulveda e Carboni oggi per giocarsela.


pitoro
Messaggi: 1967
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 18:30

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da pitoro »

sceriffo ha scritto: martedì 11 maggio 2021, 12:33 Oggi per il tipo di percorso e il forte maltempo, potrebbe essere il giorno giusto per un'imboscata, di quelle che ti mettono la maglia rosa indosso per una settimana. Vediamo cosa ne pensano i pistoleri del km zero
ci hai preso eh :D


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8429
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Lopi90 ha scritto: martedì 11 maggio 2021, 14:25
pietro ha scritto: martedì 11 maggio 2021, 14:21 Anche oggi che la fuga ha buone possibilità di arrivare i corridori delle professional spendono energie ai TV
Lo sprint lo hanno fatto Tagliani e Fiorelli se ho capito bene, due uomini veloci che oggi non hanno nessuna possibilità di vittoria qualunque cosa accada.

Il problema è che in fuga dovevano esserci Sepulveda e Carboni oggi per giocarsela.
Altro che, Fiorelli ha impressionato alla fine


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
nurseryman
Messaggi: 765
Iscritto il: sabato 6 giugno 2020, 18:38

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da nurseryman »

questo tread è un po' anacronistico


Saint Gervais - Sestriere 1992
unforgettable memories
Avatar utente
maglianera
Messaggi: 977
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 22:14

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da maglianera »

i telecronisti continuano a dire che c'è una probabilità su 100 che arrivi la fuga (a volte ho persino sentito parlare di una su mille). In realtà, in ogni Gt, almeno una fuga da lontano che arriva c'è quasi sempre, e quest'anno siamo già a 2. Quindi siamo ben oltre l'1% di probabilità di riuscita. Senza contare che le fughe, oltre che alla visibilità, servono a raccogliere punti per GPM, traguardi e classifiche varie.
il concetto di fuga inutile sarebbe da abolire.


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da pietro »

Penso che i telecronisti (e pure sceriffo con il termine "fuga inutile") si riferiscano a quelle fughe composte da 3/4 uomini nelle tappe completamente piatte dei GT. Non sempre però si rivelano inutili (chiedere a Cima)


kokkelkoren
Messaggi: 416
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 18:10

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da kokkelkoren »

pietro ha scritto: mercoledì 12 maggio 2021, 9:05 Penso che i telecronisti (e pure sceriffo con il termine "fuga inutile") si riferiscano a quelle fughe composte da 3/4 uomini nelle tappe completamente piatte dei GT. Non sempre però si rivelano inutili (chiedere a Cima)
Io allora più che le fughe inutili abolirei le tappe completamente piatte.


pietro
Messaggi: 12587
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Fughe inutili

Messaggio da leggere da pietro »

kokkelkoren ha scritto: mercoledì 12 maggio 2021, 9:34
pietro ha scritto: mercoledì 12 maggio 2021, 9:05 Penso che i telecronisti (e pure sceriffo con il termine "fuga inutile") si riferiscano a quelle fughe composte da 3/4 uomini nelle tappe completamente piatte dei GT. Non sempre però si rivelano inutili (chiedere a Cima)
Io allora più che le fughe inutili abolirei le tappe completamente piatte.
D'accordissimo


Rispondi