Giro 2021

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Winter
Messaggi: 18309
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Winter »

Cthulhu ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 12:52 E per un posto nei cinque nemmeno Bardet e Buchmann.
Bardet è poco considerato
Ma ha fatto 4 volte nei 6 al tour (con una start list molto superiore)
E piu conterà la resistenza più verrà fuori


lucks83
Messaggi: 1496
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da lucks83 »

AndreiTchmil ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 17:55
matter ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 17:51
AndreiTchmil ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 17:42 Piccola riflessione OT : quest'anno Giro bello paesaggisticamente parlando e se ci fossero stati tre giorni in Sicilia con arrivo sull'Etna dal versante di Zafferana al posto di una delle brutte tappe appenniniche sarebbe stato da sogno. Con Sicilia e Toscana davvero top. Peccato non averle mai insieme...o una o l'altra sempre.
Quali sarebbero le brutte tappe appenniniche?Se è quella di ieri concordo,n'è carne n'è pesce.
Secondo me ieri ma anche Bagno di Romagna e oggi (nonostante lo svolgimento oggi non sia stato male) disegnate male
Bé ma non tutte le tappe possone essere disegnate per i big di classifica.
Quella di ieri era la classica tappa per i fugaioli e uomini fuori classifica, ci siamo fatti ingannare dalla salita della Bocca della Selva e l'abbiamo considerata appenninica quando non lo era.
Bagno di Romagna può venire fuori una bella tappa, ma non è disegnata per i primi della generale nemmeno quella.
La tappa di oggi non poteva essere disegnata in modo molto migliore, visto che sempre a campo felice si sarebbe dovuti arrivare..
Comunque sono tutte tappe che rimarranno nelle gambe, sullo Spluga i corridori ci arriveranno cotti grazie anche a tappe così.


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8422
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Bel giro finora, già tre tappe con finali veri, talvolta vere anche già nello svolgimento come Sestola e San Giacomo. Due attesissimi ciclisti come Bernal e Evenepoel, tanti attori non protagonisti (visto bene Vlasov oggi), Cicco sugli scudi, e tante tappe impegnative a venire (solo la prima settimana se n'è andata! Mancano ancora tante tappe dove darsele, potrebbe andare come nei bellissimi 2015 e 2018 dove i corridori non si risparmiarono una stilla di energia.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8422
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Winter ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 18:04
Cthulhu ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 12:52 E per un posto nei cinque nemmeno Bardet e Buchmann.
Bardet è poco considerato
Ma ha fatto 4 volte nei 6 al tour (con una start list molto superiore)
E piu conterà la resistenza più verrà fuori
"La posizione in classifica di Bardet bene ci dice sul valore di quei Tour de France" (sostituire con Uran per straparlare del Giro)


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Avatar utente
udra
Messaggi: 9624
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da udra »

Se c'è un elemento che può far venire dei dubbi su Evenepoel, mi pare che questo sia la squadra.
Masnada in due arrivi "complicati" su tre ha rimediato 6 minuti, oggi Knox a 18 minuti, Almeida pare in ripresa ma deve entrare nell'ottica del gregario e oltretutto non so quanto faccia bene l'annuncio di separazione dal team a inizio giro.
Per competere con la Ineos devono salire di colpi.


Winter
Messaggi: 18309
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Winter »

Maìno della Spinetta ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 18:38
Winter ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 18:04
Cthulhu ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 12:52 E per un posto nei cinque nemmeno Bardet e Buchmann.
Bardet è poco considerato
Ma ha fatto 4 volte nei 6 al tour (con una start list molto superiore)
E piu conterà la resistenza più verrà fuori
"La posizione in classifica di Bardet bene ci dice sul valore di quei Tour de France" (sostituire con Uran per straparlare del Giro)
Cioè.?

2016
1 froome
2 bardet
3 quintana
4 yates
5 porte
2017
1 froome
2 uran
3 bardet
4 landa
5 aru
6 yates
9 contador


pietro
Messaggi: 12517
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da pietro »

2017 livello super basso


Winter
Messaggi: 18309
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Winter »

Per curiosità ma quali sono negli ultimi 20 anni i tour di livello elevato?


AndreiTchmil
Messaggi: 590
Iscritto il: martedì 23 marzo 2021, 17:14

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da AndreiTchmil »

Per questo Giro (e in ottica futura per le corse a tappe) credete di più in un exploit di Formolo o Ciccone?


AndreiTchmil
Messaggi: 590
Iscritto il: martedì 23 marzo 2021, 17:14

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da AndreiTchmil »

Winter ha scritto:domenica 16 maggio 2021, 18:51 Per curiosità ma quali sono negli ultimi 20 anni i tour di livello elevato?
2006 Pereiro-Kloden :lol:
Comunque è innegabile che il livello di partecipanti al tour sia mediamente molto più elevato che al giro dai. Per classifica generale ma non solo, anche per le fughe, gregariato ecc.
Comunque livello 2020 2019 e 2018 elevatissimo dai. Anche 2015. Le annate scarse come 2006 e 2014 sono poche.


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8422
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Winter ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 18:44
Maìno della Spinetta ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 18:38
Winter ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 18:04
Bardet è poco considerato
Ma ha fatto 4 volte nei 6 al tour (con una start list molto superiore)
E piu conterà la resistenza più verrà fuori
"La posizione in classifica di Bardet bene ci dice sul valore di quei Tour de France" (sostituire con Uran per straparlare del Giro)
Cioè.?

2016
1 froome
2 bardet
3 quintana
4 yates
5 porte
2017
1 froome
2 uran
3 bardet
4 landa
5 aru
6 yates
9 contador
Scusa, era una puttanata per prendere in Giro chi fa comparazioni sui livelli delle corse prendendo ad esempio i nomi di chi è finito davanti. Prendevo in giro chi dice che Nibali ha solo battutoUran al Giro 2013 - e osservavo che usandolo stesso metro i Tour che hanno visto Bardet a podio vanno classificati come ridicoli. Ma non è così, ogni gara fa più o meno cosa a sé - ovviamente Bardet ha mostrato di andare forte, e sulle 3 settimane verrà fuori.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Cthulhu
Messaggi: 1607
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2011, 21:36

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Cthulhu »

Maìno della Spinetta ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 18:38
Winter ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 18:04
Cthulhu ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 12:52 E per un posto nei cinque nemmeno Bardet e Buchmann.
Bardet è poco considerato
Ma ha fatto 4 volte nei 6 al tour (con una start list molto superiore)
E piu conterà la resistenza più verrà fuori
"La posizione in classifica di Bardet bene ci dice sul valore di quei Tour de France" (sostituire con Uran per straparlare del Giro)
C'erano i migliori del momento, come sempre.


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8422
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Cthulhu ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 19:27
Maìno della Spinetta ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 18:38
Winter ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 18:04
Bardet è poco considerato
Ma ha fatto 4 volte nei 6 al tour (con una start list molto superiore)
E piu conterà la resistenza più verrà fuori
"La posizione in classifica di Bardet bene ci dice sul valore di quei Tour de France" (sostituire con Uran per straparlare del Giro)
C'erano i migliori del momento, come sempre.
Più che scrivere "usando lo stesso metro i Tour che hanno visto Bardet a podio vanno classificati come ridicoli. Ma non è così, ogni gara fa più o meno cosa a sé - ovviamente Bardet ha mostrato di andare forte" che devo scrivere? :cincin:


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Winter
Messaggi: 18309
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Winter »

AndreiTchmil ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 19:04
Winter ha scritto:domenica 16 maggio 2021, 18:51 Per curiosità ma quali sono negli ultimi 20 anni i tour di livello elevato?
2006 Pereiro-Kloden :lol:
Comunque è innegabile che il livello di partecipanti al tour sia mediamente molto più elevato che al giro dai. Per classifica generale ma non solo, anche per le fughe, gregariato ecc.
Comunque livello 2020 2019 e 2018 elevatissimo dai. Anche 2015. Le annate scarse come 2006 e 2014 sono poche.
2020? Elevato? Ma ha fatto podio richie porte a 35 anni


Winter
Messaggi: 18309
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Winter »

Cthulhu ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 19:27 C'erano i migliori del momento, come sempre.
Esattamente
Salvo rarissime occasioni c erano i migliori di ogni annata
Bardet meno favorito di almeida..


AndreiTchmil
Messaggi: 590
Iscritto il: martedì 23 marzo 2021, 17:14

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da AndreiTchmil »

Winter ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 20:45
AndreiTchmil ha scritto: domenica 16 maggio 2021, 19:04
Winter ha scritto:domenica 16 maggio 2021, 18:51 Per curiosità ma quali sono negli ultimi 20 anni i tour di livello elevato?
2006 Pereiro-Kloden :lol:
Comunque è innegabile che il livello di partecipanti al tour sia mediamente molto più elevato che al giro dai. Per classifica generale ma non solo, anche per le fughe, gregariato ecc.
Comunque livello 2020 2019 e 2018 elevatissimo dai. Anche 2015. Le annate scarse come 2006 e 2014 sono poche.
2020? Elevato? Ma ha fatto podio richie porte a 35 anni
Porte é una bestia. È stato spesso sfortunato. Ricordiamoci quanto andava forte nel 2016 quando é stato travolto dalla moto. In generale é sempre andato fortissimo. Giusto alla sky poteva fare il gregario.


albopaxo
Messaggi: 1164
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2016, 8:31

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da albopaxo »

Inizialmente ero leggermente dubbioso sul percorso...
Con molti arrivi in salita avevo il dubbio di una corsa troppo chiusa...
Invece alla luce della prima settimana lo trovo perfetto..


Giro 2017: tappe 3 e 18
Giro 2018: tappa 17
Vuelta 2017: tappa 11
Tour de Yorkshire 2018
Tour2020: tappe 3 e 11
Tour2020: Classifica Generale
pereiro2982
Messaggi: 3021
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2016, 15:18

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da pereiro2982 »

non è successo ancora "nulla"
ma è stato un gran bel nulla rispetto a prime settimane di altre edizioni del giro


qrier
Messaggi: 1974
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da qrier »

Quest'anno la classifica giovani ha poco senso.
Se si facesse invece la classifica degli over 32 attualmente la situazione sarebbe:

1) Caruso (33)
2) Martin (34) a 6"
3) Nibali (36) a 1'27"
4) Taaramae (34) a 1'30"


Uganda
Messaggi: 277
Iscritto il: martedì 2 giugno 2020, 19:41

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Uganda »

Salve, oggi che e giornata dedicata al riposo non sapremo chi vincera il giro d'italia e non sapremo chi non lo vincera ma e importante che i ciclisti riposano e recuperano le fatiche di questa prima settimana che e stata molto dura e speriamo che il grande ciccone rieschi a recuperare le energie per vincere nelle giornate rimanenti e riportare all'italia la vittoria del giro d'italia. :cincin:


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 17976
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Walter_White »

Il risultato dei tamponi si saprà domani mattina?


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
Kwaremont
Messaggi: 573
Iscritto il: martedì 21 maggio 2019, 12:59

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Kwaremont »

Walter_White ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 9:16 Il risultato dei tamponi si saprà domani mattina?
Eh...incrociamo le dita!
Sarebbe una disdetta perdere un protagonista per questo motivo. :rain:


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 17976
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Walter_White »

Intanto Merlier lascia in seguito a problemi intestinali

https://www.wielerflits.nl/nieuws/giro- ... tention-NL


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
Tour de Berghem
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 9:46
Località: MOZZANICA (BG)

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Tour de Berghem »

Walter_White ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 10:50 Intanto Merlier lascia in seguito a problemi intestinali

https://www.wielerflits.nl/nieuws/giro- ... tention-NL
Ewan via
Merlier via
Viviani lontano cugino di quello del periodo 2015-19
Sagan nelle volatone dopo piattoni non più cosi' competitivo.
Gaviria pure lui cugino di quello del 2015-19

Se Nizzolo non vince a Verona ci può mettere giù il pensiero


vincitore fantatour de France 2011
freire99
Messaggi: 201
Iscritto il: martedì 20 febbraio 2018, 18:39

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da freire99 »

Tour de Berghem ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 10:59
Walter_White ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 10:50 Intanto Merlier lascia in seguito a problemi intestinali

https://www.wielerflits.nl/nieuws/giro- ... tention-NL
Ewan via
Merlier via
Viviani lontano cugino di quello del periodo 2015-19
Sagan nelle volatone dopo piattoni non più cosi' competitivo.
Gaviria pure lui cugino di quello del 2015-19

Se Nizzolo non vince a Verona ci può mettere giù il pensiero
E invece sarà la volta di Groenewegen con Nizzolo secondo :diavoletto:


edobs
Messaggi: 526
Iscritto il: martedì 30 giugno 2020, 7:47
Località: Lombardia

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da edobs »

Walter_White ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 10:50 Intanto Merlier lascia in seguito a problemi intestinali

https://www.wielerflits.nl/nieuws/giro- ... tention-NL
La motivazione mi sembra del tutto pretestuosa, il percorso di quest'anno non è di certo amico dei velocisti. Per i miei gusti si potrebbe stare un po' più cauti, inserendo più tappe adatte alle ruote veloci nella seconda settimana, per cercare di limitare il fastidioso fuggi-fuggi di metà giro


Avatar utente
udra
Messaggi: 9624
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da udra »

Pretestuosa mica troppo, già a Termoli si è fermato a fare le sue cose a 30 km dal traguardo.
Poi si tratta pur sempre di un corridore che avrà fatto in carriera fino ad ora neanche 5 corse a tappe probabilmente, per lui come per quasi tutti nell'Alpecin è una prima volta.


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8422
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

edobs ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 12:31
Walter_White ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 10:50 Intanto Merlier lascia in seguito a problemi intestinali

https://www.wielerflits.nl/nieuws/giro- ... tention-NL
La motivazione mi sembra del tutto pretestuosa, il percorso di quest'anno non è di certo amico dei velocisti. Per i miei gusti si potrebbe stare un po' più cauti, inserendo più tappe adatte alle ruote veloci nella seconda settimana, per cercare di limitare il fastidioso fuggi-fuggi di metà giro
diciamo che se c'è la crono alla fine e i tapponi finali o hai un paio di tappe solo per velocisti o scappano, ma qua hai stradella e gorizia... solo verona resta


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
qrier
Messaggi: 1974
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da qrier »

Maìno della Spinetta ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 12:40
edobs ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 12:31
Walter_White ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 10:50 Intanto Merlier lascia in seguito a problemi intestinali

https://www.wielerflits.nl/nieuws/giro- ... tention-NL
La motivazione mi sembra del tutto pretestuosa, il percorso di quest'anno non è di certo amico dei velocisti. Per i miei gusti si potrebbe stare un po' più cauti, inserendo più tappe adatte alle ruote veloci nella seconda settimana, per cercare di limitare il fastidioso fuggi-fuggi di metà giro
diciamo che se c'è la crono alla fine e i tapponi finali o hai un paio di tappe solo per velocisti o scappano, ma qua hai stradella e gorizia... solo verona resta
A me non interessa più di tanto che i velocisti concludano il Giro.
Però almeno due settimane di corsa, fino alla serie finale di tapponi dovrebbero rimanere e soprattutto mi aspetterei che quelli che si ritrovano in piena lotta per la maglia ciclamino rimangano.


Ile
Messaggi: 20
Iscritto il: martedì 17 dicembre 2019, 22:27

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Ile »

"Il Giro del Giallo"
Gianluca Giardini, opinionista, regista e giornalista esperto di ciclismo, analizza con noi il Giro 2021 nel primo giorno di riposo. Chi ha deluso? Chi ci ha entusiasmato?
Cosa abbiamo visto da queste prime 10 tappe?
Che ne pensate voi?
Scrivetecelo qui sotto 👇👇👇



edobs
Messaggi: 526
Iscritto il: martedì 30 giugno 2020, 7:47
Località: Lombardia

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da edobs »

qrier ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 12:46
Maìno della Spinetta ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 12:40 diciamo che se c'è la crono alla fine e i tapponi finali o hai un paio di tappe solo per velocisti o scappano, ma qua hai stradella e gorizia... solo verona resta
A me non interessa più di tanto che i velocisti concludano il Giro.
Però almeno due settimane di corsa, fino alla serie finale di tapponi dovrebbero rimanere e soprattutto mi aspetterei che quelli che si ritrovano in piena lotta per la maglia ciclamino rimangano.
A me piacerebbe che restassero tutti il più a lungo possibile :D . Come dice Maino è evidente che se non gli dai le occasioni lampanti scappano quasi tutti.
Una possibilità sarebbe l'ultima tappa in linea, o al massimo la 19° completamente piatta, altrimenti tutti gli anni ci troviamo davanti a questa situazione senza dubbio fastidiosa


freire99
Messaggi: 201
Iscritto il: martedì 20 febbraio 2018, 18:39

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da freire99 »

Spicca in questo contesto Demare, a cui si può dire di tutto ma non che non abbia onorato fino in fondo il Giro quando l’ha corso. Sconfitto da Ackermann nel 2019, l’anno scorso si è meritatamente portato a casa la ciclamino.


Avatar utente
Tour de Berghem
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 9:46
Località: MOZZANICA (BG)

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Tour de Berghem »

freire99 ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 13:37 Spicca in questo contesto Demare, a cui si può dire di tutto ma non che non abbia onorato fino in fondo il Giro quando l’ha corso. Sconfitto da Ackermann nel 2019, l’anno scorso si è meritatamente portato a casa la ciclamino.
Anche Mark Cavendish ha onorato il Giro più volte, su 5 partecipazioni l'ha portato a termine 3 volte cercando quando possibile il successo della ciclamino (allora rossa).
Vittoria della classifica a punti nel 2013, secondo nel 2012, quarto nel 2008.


vincitore fantatour de France 2011
Avatar utente
Pafer1
Messaggi: 2058
Iscritto il: venerdì 19 settembre 2014, 20:54

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Pafer1 »

freire99 ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 13:37 Spicca in questo contesto Demare, a cui si può dire di tutto ma non che non abbia onorato fino in fondo il Giro quando l’ha corso. Sconfitto da Ackermann nel 2019, l’anno scorso si è meritatamente portato a casa la ciclamino.
Pero' Demare lo scorso anno a Morbegno fu il "portavoce" dei velocisti, a proposito dei tapponi con elevato dislivello e sopra i 200 km.
E come e' gia' stato scritto da altri qualche giorno fa, anche io nel percorso di quest'anno intravedo delle ripicche su quella giornata da parte di RCS, nei confronti dei velocisti.


Luca90
Messaggi: 9529
Iscritto il: venerdì 31 luglio 2015, 22:21

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Luca90 »

Ritiro merlier


2015:Tre Valli Varesine
2016(11°):Giro d'Italia (primi5), Tour t.11, Tour t.14, Parigi-Tours
2017(14°):Kuurne-Bruxelles-Kuurne, Tro Bro Leon
2018(16°):Tour of Guangxi
2019(16°):Dwars door Vlaanderen,Tour t.18, Vuelta t.8, Giro dell'Emilia
2020(13°) : Coppi e Bartali, Binck Bank tour, Giro t.1, Vuelta t.1, Vuelta t.2
2021: Larciano, Dwars door Vlaanderen, Giro di Turchia
pietro
Messaggi: 12517
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da pietro »

Luca90 ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 14:14 Ritiro merlier
Peccato, avrebbe potuto vincere un'altra tappa. In ogni caso penso sia un ritiro programmato per disputare anche il Tour


jumbo
Messaggi: 7136
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da jumbo »

Non so sulla base di cosa ci siano tutte queste certezze sul fatto che Ewan e Merlier si siano ritirati inventandosi dei problemi.
E' stata una prima parte di Giro con tappe dure e maltempo: è normale che chi è fisicamente più pesante abbia dovuto fare sforzi aggiuntivi nelle tappe più mosse e quindi sia andato in difficoltà, e quindi sarò ingenuo, ma non è così inverosimile che Ewan e Merlier abbiano avuto problemi fisici.
Dubito che i velocisti sarebbero tutti arrivati a Milano, ma almeno fino a Verona penso di sì.

Tra l'altro qualche anno fa Greipel si ritirò in maglia rossa all'inizio delle montagne e non sentì il bisogno di accampare alcuna scusa.


maurofacoltosi
Messaggi: 6482
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da maurofacoltosi »

Stasera RCS ha reso noto che, dopo aver effettuato 600 test, nessun corridore e nessuno membro degli staff delle squadre è risultato positivo al Covid


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it
Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 17976
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Walter_White »

maurofacoltosi ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 21:15 Stasera RCS ha reso noto che, dopo aver effettuato 600 test, nessun corridore e nessuno membro degli staff delle squadre è risultato positivo al Covid
Bene :cincin:


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
edobs
Messaggi: 526
Iscritto il: martedì 30 giugno 2020, 7:47
Località: Lombardia

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da edobs »

Perché, secondo voi, in questo Giro arrivano così tante fughe?
Esco dai thread delle singole tappe perché la questione è più ampia.
Sono davvero curioso di sentire le vostre opinioni :)


edobs
Messaggi: 526
Iscritto il: martedì 30 giugno 2020, 7:47
Località: Lombardia

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da edobs »

Focus ritiri Giro 2021 alla tappa 12

-Landa (obiettivo podio finale)
-Ewan (2 tappe e ciclamino)
-Merlier (1 tappa e in lotta per la ciclamino)
-Mader, Dombrowski (1 tappa e in lotta per l'azzurra)
-Masnada, Sivakov (vicecapitani rispettive squadre sulla carta)
-Pozzovivo, Soler (obiettivo top10)
-De Marchi (ex maglia rosa)
-Dowsett, Caicedo (vincitori di tappa edizione 2020)
-Mohoric (potenziale vincitore di tappa)
-Bidard, Champoussin, De Buyst, Marczynski, Neilands

Insomma, un disastro :gluglu: . Non tanto come numeri ma per la qualità dei corridori che hanno lasciato anzitempo.


Avatar utente
Tour de Berghem
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 9:46
Località: MOZZANICA (BG)

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Tour de Berghem »

edobs ha scritto: mercoledì 19 maggio 2021, 15:16 Perché, secondo voi, in questo Giro arrivano così tante fughe?
Esco dai thread delle singole tappe perché la questione è più ampia.
Sono davvero curioso di sentire le vostre opinioni :)
L'ultima settimana è molto dura.
Le squadre dei big lasciano volentieri la vittoria di tappa a gente meno quotata perchè è meglio risparmiare le energie per l'ultima settimana.


vincitore fantatour de France 2011
AndreiTchmil
Messaggi: 590
Iscritto il: martedì 23 marzo 2021, 17:14

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da AndreiTchmil »

Bernal dopo il Giro andrà a fare il co-capitano al Tour? Oppure lo manderanno alla Vuelta?


maurofacoltosi
Messaggi: 6482
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da maurofacoltosi »

AndreiTchmil ha scritto: giovedì 20 maggio 2021, 18:40 Bernal dopo il Giro andrà a fare il co-capitano al Tour? Oppure lo manderanno alla Vuelta?
Quest'anno il Tour è stato anticipato di una settimana e partirà il 26 giugno, troppo vicino alla conclusione del Giro. Più facile che vada alla Vuelta


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it
qrier
Messaggi: 1974
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da qrier »

Situazione corridori ancora in corsa delle squadre dei big:

Ineos (Bernal/Martinez): 7
Astana (Vlasov): 8
Bahrain (Caruso): 5
Ef (Carthy): 7
BikeExchange (Yates): 8
Bora (Buchmann): 8
Deceuninck (Evenepoel): 7
Trek (Ciccone/Nibali): 8
Jumbo (Foss): 8
Dsm (Bardet): 8


Claudio84
Messaggi: 422
Iscritto il: venerdì 24 maggio 2019, 19:40

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Claudio84 »

La butto là. Non per la tappa in sé, che era indubbiamente una bella tappa, ma aveva ragione chi ha scritto che tutto questo dislivello oggi nell'economia del giro era sprecato.
Mi spiego: questa sarebbe stata la classica tappa dell'appennino Tosco-Emiliano, di quelle che in certe condizioni o interpretate in un certo modo in passato hanno fatto danni.
Però che io ricordi, (da Simoni in poi) di tappe così se ne viene fuori una ogni Giro è già tanto.
Quell'occasione quest'anno è stata ieri a Montalcino, quindi oggi non contest.
Alla fine anche quando ci sono due tappe di alta montagna vicine ne fanno 'alla morte' una sì e una no.


driesciro
Messaggi: 274
Iscritto il: martedì 11 agosto 2020, 16:37

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da driesciro »

Claudio84 ha scritto: giovedì 20 maggio 2021, 19:43 La butto là. Non per la tappa in sé, che era indubbiamente una bella tappa, ma aveva ragione chi ha scritto che tutto questo dislivello oggi nell'economia del giro era sprecato.
Mi spiego: questa sarebbe stata la classica tappa dell'appennino Tosco-Emiliano, di quelle che in certe condizioni o interpretate in un certo modo in passato hanno fatto danni.
Però che io ricordi, (da Simoni in poi) di tappe così se ne viene fuori una ogni Giro è già tanto.
Quell'occasione quest'anno è stata ieri a Montalcino, quindi oggi non contest.
Alla fine anche quando ci sono due tappe di alta montagna vicine ne fanno 'alla morte' una sì e una no.
Secondo me, per evitare greggismi vari, le tappe di media montagna dovrebbero essere:
-brevi;
-con partenza in salita;
-senza un metro di pianura.
In modo tale che la fuga vada via di forza e che non ci sia spazio per organizzare inseguimenti.
Preferirei vedere più "tappine" di media montagna e tapponi di alta.


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8422
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Claudio84 ha scritto: giovedì 20 maggio 2021, 19:43 La butto là. Non per la tappa in sé, che era indubbiamente una bella tappa, ma aveva ragione chi ha scritto che tutto questo dislivello oggi nell'economia del giro era sprecato.
Mi spiego: questa sarebbe stata la classica tappa dell'appennino Tosco-Emiliano, di quelle che in certe condizioni o interpretate in un certo modo in passato hanno fatto danni.
Però che io ricordi, (da Simoni in poi) di tappe così se ne viene fuori una ogni Giro è già tanto.
Quell'occasione quest'anno è stata ieri a Montalcino, quindi oggi non contest.
Alla fine anche quando ci sono due tappe di alta montagna vicine ne fanno 'alla morte' una sì e una no.
Secondo me c'è anche un intento assicurativo qua: voi mi fate un no contest sulla terra, vi do un riscatto in montagna. Sì due tappe almeno una spacca.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Claudio84
Messaggi: 422
Iscritto il: venerdì 24 maggio 2019, 19:40

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Claudio84 »

Maìno della Spinetta ha scritto: venerdì 21 maggio 2021, 4:27
Claudio84 ha scritto: giovedì 20 maggio 2021, 19:43 La butto là. Non per la tappa in sé, che era indubbiamente una bella tappa, ma aveva ragione chi ha scritto che tutto questo dislivello oggi nell'economia del giro era sprecato.
Mi spiego: questa sarebbe stata la classica tappa dell'appennino Tosco-Emiliano, di quelle che in certe condizioni o interpretate in un certo modo in passato hanno fatto danni.
Però che io ricordi, (da Simoni in poi) di tappe così se ne viene fuori una ogni Giro è già tanto.
Quell'occasione quest'anno è stata ieri a Montalcino, quindi oggi non contest.
Alla fine anche quando ci sono due tappe di alta montagna vicine ne fanno 'alla morte' una sì e una no.
Secondo me c'è anche un intento assicurativo qua: voi mi fate un no contest sulla terra, vi do un riscatto in montagna. Sì due tappe almeno una spacca.
Son d'accordo.


Salvatore77
Messaggi: 5153
Iscritto il: domenica 9 gennaio 2011, 19:14

Re: Giro 2021

Messaggio da leggere da Salvatore77 »

edobs ha scritto: mercoledì 19 maggio 2021, 15:16 Perché, secondo voi, in questo Giro arrivano così tante fughe?
Esco dai thread delle singole tappe perché la questione è più ampia.
Sono davvero curioso di sentire le vostre opinioni :)
Secondo me la Ineos che oltre a essere la più forte (come squadra e come singolo corridore per la generale) non ha interesse a sprecare energie in virtù anche della defezione di Sivakov.


1° Tour de France 2018
Rispondi