Giro d'Italia 2022

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
Avatar utente
Pafer1
Messaggi: 2081
Iscritto il: venerdì 19 settembre 2014, 20:54

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Pafer1 »

Carpinone in procinto di richiedere un arrivo o una partenza

https://www.isnews.it/cultura/79591-spo ... olise.html


CicloSprint
Messaggi: 6571
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da CicloSprint »

Pafer1 ha scritto: martedì 18 maggio 2021, 13:57 Carpinone in procinto di richiedere un arrivo o una partenza

https://www.isnews.it/cultura/79591-spo ... olise.html
E se tornasse Campitello Matese ?


Avatar utente
Pafer1
Messaggi: 2081
Iscritto il: venerdì 19 settembre 2014, 20:54

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Pafer1 »



Pino_82
Messaggi: 59
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Pino_82 »

L'Aquila e Carpinone, Rutigliano e Crotone, quindi Sila e Monte Sirino, Il Terminillo o Campo Staffi, la partenza dalle Marche, verso sud quindi : il Sassotetto che dalla tirreno 2018 aspetta un passaggio.
Campo Staffi, Campitello potrebbe vedere l'approdo, ma Carpinone stesso con il Rionero Sannitico.


CicloSprint
Messaggi: 6571
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da CicloSprint »

Inoltre ci saranno i 50 anni dalla scoperta dei Bronzi di Riace, tappa probabile a Reggio Calabria o a Riace ?


Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10561
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Visconte85 »

CicloSprint ha scritto: domenica 23 maggio 2021, 17:49 Inoltre ci saranno i 50 anni dalla scoperta dei Bronzi di Riace, tappa probabile a Reggio Calabria o a Riace ?
avevo sentito Roccella


2014:Giro t21,Tour t10,Vuelta t3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour t13, Vuelta t10
2017:Tour t10 Vuelta t2
2018:Scheldeprijs, Giro t21, Tour t11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne
2020: Campione italiano in linea,BRONZO Imola
Avatar utente
Divanista
Messaggi: 739
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2018, 14:21

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Divanista »

Guardando la tappa di oggi, che ha "sforato" in Slovenia, e se è vero che il prossimo anno ci sarà Pogacar... prevedo che anche il prossimo anno si potrebbero frequentare queste zone.
Magari sarà la volta buona del Matajur (quella del Giro Rosa potrebbe essere la "prova generale").


Ecco la mia presentazione. :carta:
Pino_82
Messaggi: 59
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Pino_82 »

Non si tornerà facilmente in Slovenia : da Ancona ci si può muovere :
Un inizio dopo il prologo classico da

S.Benedetto crono prologo sulla ciclabile
Una tappa a Filottrano
Da Jesi al Sassotetto, arrivo a Sarnano o Amandola.
Dall'umbria a Rieti o Campo Staffi
Dal Lazio a Chieti o Isernia
Puntata al sud, il M. Vulture, ma anche i Campi Flegrei per il Vesuvio o il Faito, sono sempre ottime ipotesi
Quindi Bari di Rutigliano
Allora la Sila, diretta sul Pollino o sul Sirino
Quindi verso Crotone.

Fatta la prima settimana, si risale.

Sappiamo di Reggio Emilia, che può partire dalla Versilia, e l'Astigiano, contro il tempo.
Un passaggio nel savonese o a Sanremo può essere un preludio ad un duo di Artesina sul Pratonevoso, e Sampeyre/ Valmala, come Casteldelfino di Pontechianale : occhio al Tenda anche se salire al Fauniera, val bene il solo Esischie.
Quindi la crono.
Fatta la seconda

Vi è per entrare nelle Alpi lombarde dal lecchese e dal S. Marco, per bissare la novità nel Bernina e lo show delle gallerie illuminate.
Quindi si guarderà al tour de Alps, che vede il passaggio sul Castrin, che può portare in Val Martello.
Pampeago, con il Nigra e Lavaze aspetta pronto , come
Il delle Erbe, con il Plan de Corones.
Quindi se si ritornerà a Milano, la Val Trompia, prima o dopo il passaggio dolomitico di Merano e Bolzano, con o meno mortirolo, Vivione, e Crocedomini : il Goletto delle Crocette da Bagolino aspetta la sua chance, occhio anche a Grappa e Matajur, più lontani, in caso di fine più incerta, Padova aspettava da tempo.


Pino_82
Messaggi: 59
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Pino_82 »

E che si possa posticipare di una o due settimane, il termine della prima settimana di giugno è sacrosanto, e anche troppo avanti, per il potenziale delle montagne che viene naturale valicare nelle nostre Alpi : più di dieci oltre i duemila nel piemontese, altrettanti nel lombardo, lo stesso nel trentino.
E altrettante decine che le sfiorano


AndreiTchmil
Messaggi: 598
Iscritto il: martedì 23 marzo 2021, 17:14

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da AndreiTchmil »

Si vocifera di salite inedite oppure no? Ci sono chances di vedere salite mai viste o viste raramente al giro tipo Lussari, Prati di Tivo, Blockhaus, Petrano?


lucks83
Messaggi: 1496
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da lucks83 »

AndreiTchmil ha scritto: domenica 23 maggio 2021, 21:46 Si vocifera di salite inedite oppure no? Ci sono chances di vedere salite mai viste o viste raramente al giro tipo Lussari, Prati di Tivo, Blockhaus, Petrano?
Lussari impossibile.
Troppo poco spazio in cima.


Pino_82
Messaggi: 59
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Pino_82 »

Il Petrano una bella salita : ma il seguito con Nerone, Petrano appunto, Catria, Cucco e Val di Ranco, é validissima in ognuna di queste settimane ; come il pennino ; la Maiella, sopra lanciano, con Calascio, S. Benedetto in Perillis e Bussi, verso Chieti, altrettanto.
Credo poco ad un ritorno a L'Aquila, come si dice, un passaggio sull'altopiano é già molto.
Carpinone, con le salite di Gamberale, Pietranseri verso Roccaraso, il morbido Calvario e Rionero Sannitico, un buon viatico verso Carpinone e/o Campitello nel Matese.
Non credo.
Scendere a Napoli, dopo Terminillo e Campo Staffi, una soluzione più lineare


AndreiTchmil
Messaggi: 598
Iscritto il: martedì 23 marzo 2021, 17:14

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da AndreiTchmil »

Pino_82 ha scritto: domenica 23 maggio 2021, 22:12 Il Petrano una bella salita : ma il seguito con Nerone, Petrano appunto, Catria, Cucco e Val di Ranco, é validissima in ognuna di queste settimane ; come il pennino ; la Maiella, sopra lanciano, con Calascio, S. Benedetto in Perillis e Bussi, verso Chieti, altrettanto.
Credo poco ad un ritorno a L'Aquila, come si dice, un passaggio sull'altopiano é già molto.
Carpinone, con le salite di Gamberale, Pietranseri verso Roccaraso, il morbido Calvario e Rionero Sannitico, un buon viatico verso Carpinone e/o Campitello nel Matese.
Non credo.
Scendere a Napoli, dopo Terminillo e Campo Staffi, una soluzione più lineare
Quindi ad ora quali salite sono le più probabili per il 2022? Terminillo? E poi? Niente Prati di Tivo? Per le Alpi invece?


Pino_82
Messaggi: 59
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Pino_82 »

Ritorno sui monti della Laga : prato Selva più appropriata, e impegnativa ; difficile entrambi.

Io ho ipotizzato una prima settimana impegnativa

Mettere la salita al Sassotetto alla quarta tappa, con arrivo in vetta è più classico da giro.
Da Jesi si può andare a San Marino o intorno Urbino, e quindi cominciare a scendere : il Terminillo di cui si parla, arrivando a Rieti é già proprio, Campo Staffi un compromesso con l'Abruzzo.
Se Napoli si muove per la corsa il Vesuvio é molto più indicato del lontano Faito, ecco che la terza salita, venendo dalla Puglia verso la Calabria, si può risalire sul Pollino di Campotenese, partendo da Crotone, attraversando entrambe le Sile, ascendendo verso S.giovanni in fiore.
Quindi la Versilia


qrier
Messaggi: 1984
Iscritto il: giovedì 7 maggio 2015, 15:12

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da qrier »

Spero che Vegni si dimetta immediatamente


jumbo
Messaggi: 7148
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da jumbo »

L'anno prossimo potrebbero fare un Giro per Ganna, mai sopra i 1000 metri e con tanta pianura. Così ci risparmiamo le scenette di oggi.


lucks83
Messaggi: 1496
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da lucks83 »

Mi allineo.
Spero che questo sia l'ultimo Giro che vede la presenza di Vegni al timone.
Ne ha combinate davvero troppe in questi anni, il Giro merita rispetto, non delle scenette che lo ricoprono di ridicolo.


Arme
Messaggi: 1223
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2012, 23:05
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Arme »

Domanda. Ma in una situazione come questa, prima del giorno di riposo, rinviare a domani è così impossibile?
Se è il regolamento non lo consente, per me è da cambiare il regolamento, mi sembra la soluzione migliore possibile. Decidendo entro il giorno prima ovviamente.


Avatar utente
Seb
Messaggi: 6355
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:07
Località: Genova
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Seb »

Per favore, parliamo di Giro d'Italia 2022 qui


Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 3224
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da sceriffo »

Seb ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 13:21 Per favore, parliamo di Giro d'Italia 2022 qui
Molti si auspicano che prima o poi io Giro d'Italia lo si sposti in avanti di almeno una settimana. Sperabilmente dal 2022, anche se credo che tecnicamente non sia più possibile


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 15462
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da barrylyndon »

sceriffo ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 13:56
Seb ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 13:21 Per favore, parliamo di Giro d'Italia 2022 qui
Molti si auspicano che prima o poi io Giro d'Italia lo si sposti in avanti di almeno una settimana. Sperabilmente dal 2022, anche se credo che tecnicamente non sia più possibile
e cosa cambierebbe?


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
jumbo
Messaggi: 7148
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da jumbo »

barrylyndon ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 13:59
sceriffo ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 13:56
Seb ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 13:21 Per favore, parliamo di Giro d'Italia 2022 qui
Molti si auspicano che prima o poi io Giro d'Italia lo si sposti in avanti di almeno una settimana. Sperabilmente dal 2022, anche se credo che tecnicamente non sia più possibile
e cosa cambierebbe?
Diminuiresti le probabilità di maltempo dello 0,05% :D


Avatar utente
sceriffo
Messaggi: 3224
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2011, 23:48

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da sceriffo »

jumbo ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 14:00
barrylyndon ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 13:59
sceriffo ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 13:56

Molti si auspicano che prima o poi io Giro d'Italia lo si sposti in avanti di almeno una settimana. Sperabilmente dal 2022, anche se credo che tecnicamente non sia più possibile
e cosa cambierebbe?
Diminuiresti le probabilità di maltempo dello 0,05% :D
Non credo proprio, visto che giugno è certamente più stabile dell'ultima decade di maggio


jumbo
Messaggi: 7148
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da jumbo »

sceriffo ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 16:53
jumbo ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 14:00
barrylyndon ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 13:59

e cosa cambierebbe?
Diminuiresti le probabilità di maltempo dello 0,05% :D
Non credo proprio, visto che giugno è certamente più stabile dell'ultima decade di maggio
la tappa del Gavia del 1988 fu corsa il 5 giugno


lucks83
Messaggi: 1496
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da lucks83 »

Piccolo O. T.
Non sapendo dove scriverlo ho pensato di farlo qui.
Volevo segnalare, purtroppo, il pessimo stato in cui si trova la strada che da Montecampione porta al Plan, dove si impose Pantani in quella celebre giornata del Giro 199 e nel 2014 trionfó Aru.
Ci sono stato ieri, gli ultimi 6 km sono una buca unica, in alcuni pezzi manca pure l'asfalto, non vorrei che la strada venisse lasciata andare al suo destino, visto che l'ecomostro lassù in cima è ormai in stato di abbandono totale.
Peccato, è una salita bellissima, secondo me paragonabile all'Alpe D'Huez come caratteristiche.
E pensare che il Giro ci è arrivato appena 7 anni fa...


Avatar utente
Tranchée d'Arenberg
Messaggi: 21484
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 13:50

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Tranchée d'Arenberg »

jumbo ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 14:00
barrylyndon ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 13:59
sceriffo ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 13:56

Molti si auspicano che prima o poi io Giro d'Italia lo si sposti in avanti di almeno una settimana. Sperabilmente dal 2022, anche se credo che tecnicamente non sia più possibile
e cosa cambierebbe?
Diminuiresti le probabilità di maltempo dello 0,05% :D
Ma la vera domanda è: diminuirebbe la possibilità di manfrine? :uhm:


Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Generale
Cobblestone 2012 & 2018 - 1° Classifica Classiche
Cobblestone 2013 - 1° Classifica Semiclassiche

FantaCycling Manager 2016 - 1° Classifica (squadre)

beppesaronni ha scritto: Ps: hirshi fara cagare. Hirshi è la nuova moda. Come votare calenda. Ma hirshi è un bluff....
jumbo
Messaggi: 7148
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da jumbo »

Tranchée d'Arenberg ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 20:06
jumbo ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 14:00
barrylyndon ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 13:59

e cosa cambierebbe?
Diminuiresti le probabilità di maltempo dello 0,05% :D
Ma la vera domanda è: diminuirebbe la possibilità di manfrine? :uhm:
Tra l'altro vedo che non è nemmeno vero: a Cortina d'Ampezzo piove più a giugno che a maggio
https://it.climate-data.org/europa/ital ... zzo-13598/


lucks83
Messaggi: 1496
Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:11

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da lucks83 »

jumbo ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 20:09
Tranchée d'Arenberg ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 20:06
jumbo ha scritto: lunedì 24 maggio 2021, 14:00 Diminuiresti le probabilità di maltempo dello 0,05% :D
Ma la vera domanda è: diminuirebbe la possibilità di manfrine? :uhm:
Tra l'altro vedo che non è nemmeno vero: a Cortina d'Ampezzo piove più a giugno che a maggio
https://it.climate-data.org/europa/ital ... zzo-13598/
Bisogna rassegnarsi.
L'unico momento in cui si può stare al sicuro sui passi dolomitici è il periodo luglio/agosto.
Ma nemmeno troppo, anche lì se becchi la giornata infame ci puoi trovare 3/4 gradi in cima al pordoi, ovvero lo stesse condizioni di oggi. :diavoletto:


Avatar utente
Pafer1
Messaggi: 2081
Iscritto il: venerdì 19 settembre 2014, 20:54

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Pafer1 »

Approfondimento sulla candidatura di Rutigliano: l'iniziativa e' legata a doppio filo sia al Campionato italiano femminile in linea, appena assegnato alla Costa dei Trulli (Monopoli-Grotte di Castellana), ma anche al progetto di portare, in futuro, addirittura i mondiali.

https://www.federciclismo.it/it/article ... 609bcc660/

https://www.facebook.com/14969747805926 ... 1/?app=fbl


Avatar utente
Pafer1
Messaggi: 2081
Iscritto il: venerdì 19 settembre 2014, 20:54

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Pafer1 »

Anche se in assenza di dettagli, nel 2022 viene dato per certo il ritorno dell'Alto Adige.

https://www.altoadige.it/cronaca/il-gir ... -1.2920654

Cainero anticipa qualche indizio per il 2022 del FVG: tappa pianeggiante prima di quella di montagna, no Lussari, ma ancora "superamento di barriere" (presumibilmente nuovo sconfinamento).

https://ilpiccolo.gelocal.it/sport/2021 ... 1.40313592


Pino_82
Messaggi: 59
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Pino_82 »

Si tornerà sul Fedaia, arrivando in val di Fassa, o fino Pampeago.
Del piccolo, il Matajur porta allo sconfinamento sloveno, con la carnizza, che farebbe omaggio a pogacar, per niente facile da portare al giro, al momento.


Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 2009
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello »

Ballottaggio Auronzo-Tre Cime vs Nevegal-Alpago per la tappa bellunese del 2022(dalla prima pagina del Corriere delle Alpi di oggi, quando sarà disponibile l'articolo completo lo linkerò):


Pino_82
Messaggi: 59
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Pino_82 »

E, non è la stessa cosa : siamo mille metri più su, se a fine Giro speriamo ; si possono inserire entrambe, salire da cortina è un ipotesi, sempre con Duran e Cibiana, una cronometro una delizia, venire da Prato Piazza una buona soluzione, da Auronzo anche meglio.
Il nevegal, buono per un passaggio, un approdo, almeno ai 1270, è interessante, più per una tappa prealpina, che può vedere di nuovo il passaggio nel cansiglio, non credo.

Ritengo si risalga sul Fedaia, andando verso la val di Fassa e Pampeago, quindi dal Feltrino, la tappa delle tre come può venire bene, con cereda.
Ma anche entrambe, venendo dal Friuli, con il ciampigotto, e lo zovo


Eshnar
Messaggi: 1266
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2015, 13:31

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Eshnar »

Nevegal/Cansiglio e' la solita voce che gira da dieci anni piu' o meno...


Pino_82
Messaggi: 59
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Pino_82 »

Si può fare il Monte Tomba, Pianezze, il Praderadago e Nevegal, anche qualche km più in su.
Un tappo e, due salite che sfiorano il 20%, e due che superano il dieci, al sette in media.
Corte, difficili, une bella tappa prealpina.


Pino_82
Messaggi: 59
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Pino_82 »

E il giorno dopo il Fedaia, con Costalunga, Obereggen, Lavaze e Pampeago, o valicando il passo, con una bella discesa in val di femme.
Il Duron da Pont, sempre impegnativo, prima
Molto bene anche il lago calamità, con il Manghen, e il Cinque Croci : sterrato, se valicabile.


Gigilasegaperenne
Messaggi: 623
Iscritto il: domenica 26 dicembre 2010, 17:22

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Gigilasegaperenne »

Eshnar ha scritto: mercoledì 26 maggio 2021, 15:42 Nevegal/Cansiglio e' la solita voce che gira da dieci anni piu' o meno...
Secondo me è in corso una sfida con la crono umbra, vince chi riesce a restare tra le indiscrezioni per più edizioni senza finire davvero nel percorso :diavoletto:


Avatar utente
Patate
Messaggi: 5546
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Patate »

Gigilasegaperenne ha scritto: mercoledì 26 maggio 2021, 21:55
Eshnar ha scritto: mercoledì 26 maggio 2021, 15:42 Nevegal/Cansiglio e' la solita voce che gira da dieci anni piu' o meno...
Secondo me è in corso una sfida con la crono umbra, vince chi riesce a restare tra le indiscrezioni per più edizioni senza finire davvero nel percorso :diavoletto:
Insieme alla Kaiserjagerstrasse e la Crono dei Trabocchi: quando una di queste comparirà, Landa vincerà il Giro :D


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile
Avatar utente
Leonardo Civitella
Messaggi: 3533
Iscritto il: sabato 3 novembre 2018, 13:36
Località: Civitella San Paolo

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Leonardo Civitella »

Gigilasegaperenne ha scritto: mercoledì 26 maggio 2021, 21:55
Eshnar ha scritto: mercoledì 26 maggio 2021, 15:42 Nevegal/Cansiglio e' la solita voce che gira da dieci anni piu' o meno...
Secondo me è in corso una sfida con la crono umbra, vince chi riesce a restare tra le indiscrezioni per più edizioni senza finire davvero nel percorso :diavoletto:
Mah, un vincitore morale già vi è. È stato incoronato dalla De Stefano, colei che ideò tale premio formale per il rinomatissimo eroe ellenico Aru da Villacridus, le gesta di tale eroe furono al centro della narrazione del ciclo dei "dei mori". Il ciclo dei mori tanto amato dal rapsodo italico per eccellenza, colui che tutto puote: Adl.

Comunque mi riferisco a R.C


FC2019: Tro Bro Leon-Tour of the Alps
FC2020: Campionato Europeo in linea 🇪🇺 -Obiettivo Zero Punti Tour
Avatar utente
presa 2 del Montello
Messaggi: 2009
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2010, 10:08

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da presa 2 del Montello »

Patate ha scritto: mercoledì 26 maggio 2021, 21:58
Gigilasegaperenne ha scritto: mercoledì 26 maggio 2021, 21:55
Eshnar ha scritto: mercoledì 26 maggio 2021, 15:42 Nevegal/Cansiglio e' la solita voce che gira da dieci anni piu' o meno...
Secondo me è in corso una sfida con la crono umbra, vince chi riesce a restare tra le indiscrezioni per più edizioni senza finire davvero nel percorso :diavoletto:
Insieme alla Kaiserjagerstrasse e la Crono dei Trabocchi: quando una di queste comparirà, Landa vincerà il Giro :D
Sega di Ala era da anni che girava come possibile sede di arrivo e solo oggi ci sono arrivati, stesso discorso per il Nivolet, che sembrava un arrivo irrealizzabile: calma basta sganciare i denari al momento giusto...


Avatar utente
Visconte85
Messaggi: 10561
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 14:27

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Visconte85 »

presa 2 del Montello ha scritto: mercoledì 26 maggio 2021, 23:33
Patate ha scritto: mercoledì 26 maggio 2021, 21:58
Gigilasegaperenne ha scritto: mercoledì 26 maggio 2021, 21:55

Secondo me è in corso una sfida con la crono umbra, vince chi riesce a restare tra le indiscrezioni per più edizioni senza finire davvero nel percorso :diavoletto:
Insieme alla Kaiserjagerstrasse e la Crono dei Trabocchi: quando una di queste comparirà, Landa vincerà il Giro :D
Sega di Ala era da anni che girava come possibile sede di arrivo e solo oggi ci sono arrivati, stesso discorso per il Nivolet, che sembrava un arrivo irrealizzabile: calma basta sganciare i denari al momento giusto...
è da un bel pò che non si sente più nominare il Rifugio Calvanico


2014:Giro t21,Tour t10,Vuelta t3, ARGENTO Ponferrada
2015:Giro anch'io 3°,Tour tp10 e 20, GpMontreal
2016:GandWevelgen, Svizzera, Tour t13, Vuelta t10
2017:Tour t10 Vuelta t2
2018:Scheldeprijs, Giro t21, Tour t11
2019:Kuurne-Bruxelles-Kuurne
2020: Campione italiano in linea,BRONZO Imola
jumbo
Messaggi: 7148
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da jumbo »

presa 2 del Montello ha scritto: mercoledì 26 maggio 2021, 23:33
Patate ha scritto: mercoledì 26 maggio 2021, 21:58
Gigilasegaperenne ha scritto: mercoledì 26 maggio 2021, 21:55

Secondo me è in corso una sfida con la crono umbra, vince chi riesce a restare tra le indiscrezioni per più edizioni senza finire davvero nel percorso :diavoletto:
Insieme alla Kaiserjagerstrasse e la Crono dei Trabocchi: quando una di queste comparirà, Landa vincerà il Giro :D
Sega di Ala era da anni che girava come possibile sede di arrivo e solo oggi ci sono arrivati, stesso discorso per il Nivolet, che sembrava un arrivo irrealizzabile: calma basta sganciare i denari al momento giusto...
Sega di Ala logisticamente non ha grossi problemi.
Al Nivolet, di fatto non ci si è arrivati anche se mancava poco.


maurofacoltosi
Messaggi: 6484
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 12:23
Località: Vedano Olona (Va)
Contatta:

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da maurofacoltosi »

jumbo ha scritto: giovedì 27 maggio 2021, 9:12
presa 2 del Montello ha scritto: mercoledì 26 maggio 2021, 23:33
Patate ha scritto: mercoledì 26 maggio 2021, 21:58
Insieme alla Kaiserjagerstrasse e la Crono dei Trabocchi: quando una di queste comparirà, Landa vincerà il Giro :D
Sega di Ala era da anni che girava come possibile sede di arrivo e solo oggi ci sono arrivati, stesso discorso per il Nivolet, che sembrava un arrivo irrealizzabile: calma basta sganciare i denari al momento giusto...
Sega di Ala logisticamente non ha grossi problemi.
Al Nivolet, di fatto non ci si è arrivati anche se mancava poco.
Anche Asti si è candIdata per una cronometro


Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it
CicloSprint
Messaggi: 6571
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:49

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da CicloSprint »

maurofacoltosi ha scritto: giovedì 27 maggio 2021, 9:18
jumbo ha scritto: giovedì 27 maggio 2021, 9:12
presa 2 del Montello ha scritto: mercoledì 26 maggio 2021, 23:33

Sega di Ala era da anni che girava come possibile sede di arrivo e solo oggi ci sono arrivati, stesso discorso per il Nivolet, che sembrava un arrivo irrealizzabile: calma basta sganciare i denari al momento giusto...
Sega di Ala logisticamente non ha grossi problemi.
Al Nivolet, di fatto non ci si è arrivati anche se mancava poco.
Anche Asti si è candIdata per una cronometro
Dunque Wine Stage nell'astigiano ?


Pino_82
Messaggi: 59
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Pino_82 »

Da foligno a Perugia sono quaranta, a inizio giro se dalle marche, un ora in sella
L'astigiano, da alba altrettanti
Entrambe vallonate
Ve ne sono per ottanta km e due ore contro il tempo


jumbo
Messaggi: 7148
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da jumbo »

Pino_82 ha scritto: giovedì 27 maggio 2021, 12:06 Da foligno a Perugia sono quaranta, a inizio giro se dalle marche, un ora in sella
L'astigiano, da alba altrettanti
Entrambe vallonate
Ve ne sono per ottanta km e due ore contro il tempo
Magari


Pino_82
Messaggi: 59
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Pino_82 »

E non si va facilmente sopra i duemila : ok, ma Fedaia, Pampeago, Esischie e Sampeyre li aspettiamo.
Perché il Nevegal, il Terminillo, la Sila e il Sassotetto e la Diga del Moro, non che bastino.
I valichi buoni, sotto i duemila ci sono : non molti, ma valicare il Fittanze, il Santa Barbara, Trivigno, il Castrin, Crocedomini o il Vivione dai giusti versanti, il Valcava, San Fermo, e qualcun'altra.


Avatar utente
udra
Messaggi: 9635
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da udra »

https://www.telefriuli.it/cronaca/fvg-c ... 20505/art/

Mi pare di capire che la cronoscalata Tarvisio-Lussari sia abbastanza probabile da come parla Cainero


Avatar utente
Pafer1
Messaggi: 2081
Iscritto il: venerdì 19 settembre 2014, 20:54

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da Pafer1 »

udra ha scritto: giovedì 27 maggio 2021, 21:05 https://www.telefriuli.it/cronaca/fvg-c ... 20505/art/

Mi pare di capire che la cronoscalata Tarvisio-Lussari sia abbastanza probabile da come parla Cainero
A inizio settimana aveva sostenuto il contrario. :uhm:
Ad ogni modo, con Zaia che vuole la crono finale a Verona, sara' un bel match. :D


Avatar utente
udra
Messaggi: 9635
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 11:29

Re: Giro d'Italia 2022

Messaggio da leggere da udra »

Ha già in mente il tracciato, la logistica, e deve fare pure un sopralluogo in settimana...
Nel caso sarebbe sicuramente una prova unica nel suo genere, non proprio la tipica cronoscalata.


Rispondi