Giro di Lombardia 2021

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato
pietro
Messaggi: 15952
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da pietro »

marc ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 13:37 Tra i nomi dei principali partecipanti non viene citato Alaphilippe. Spero sia solo una dimenticanza
Se arrivano relativamente freschi a Nembro diventa il favorito. Con corsa dura da lontano vedo meglio il compagno, Pogacar e Roglic


pietro ha scritto: mercoledì 7 luglio 2021, 13:46 Continuo a non capire WVA. Era meglio se avesse perso altro tempo per potersi inserire nelle fughe dei prossimi giorni. Soprattutto ora che la Ineos li tiene a portata
Tour de France 2021, 11^ tappa
Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 16322
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da barrylyndon »

frcre ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 4:51
barrylyndon ha scritto: lunedì 20 settembre 2021, 20:41
frcre ha scritto: lunedì 20 settembre 2021, 16:58

Bettiol e Van Aert erano la a Tokyo su un percorso ben più duro.
Qua negli ultimi 100 km l'unico tratto duro che può mettere in difficolta gente come van Aert ma anche Bettiol Moscon Hirschi Schachmann sono 3km che hanno una media del 9% senza pendenze esagerate.
Quanto possono perdere dal pogacar di turno.
30-40 secondi?
Con quel tratto di 15 km in piano se dietro si organizza la jumbo lo va a prendere l'attaccante.
A Tokyo sono arrivati Bettiol e Van Aert, uno con i crampi, l'altro incapace di rispondere a Wood sullo strappetto del circuito..Sono i valori un po' livelllati dei reduci del Tour...con un Pogacar o un Carapaz piu' freschi la loro corsa finiva in cima alla salita dura.
Van Aert ha pure tirato praticamente sempre lui dalla fine del Mikuni in poi.
E ha comunque vinto allo sprint.
Al Lombardia potrebbe avere l'aiuto di un certo Roglic che gli può evitare di sprecare energie preziose.
Van Aert ha tirato tutto lui un tratto in discesa dopo uno strappo, non creiamo leggende metropolitane..
E poi perche' Roglic dovrebbe aiutare Van Aert e non il contrario?Mi sfugge.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
pietro
Messaggi: 15952
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da pietro »

Gli ultimi 30 chilometri non mi sembravano in discesa all'Olimpiade ma lasciamo perdere


pietro ha scritto: mercoledì 7 luglio 2021, 13:46 Continuo a non capire WVA. Era meglio se avesse perso altro tempo per potersi inserire nelle fughe dei prossimi giorni. Soprattutto ora che la Ineos li tiene a portata
Tour de France 2021, 11^ tappa
Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 16322
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da barrylyndon »

pietro ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 14:11 Gli ultimi 30 chilometri non mi sembravano in discesa all'Olimpiade ma lasciamo perdere
Riguardati la corsa...senno' andiamo avanti a slogan...e' stato molto attivo..forse il piu' attivo, ma da qua a dire che ha tirato solo lui....ce ne corre.


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
marc
Messaggi: 2513
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da marc »

pietro ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 13:51
marc ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 13:37 Tra i nomi dei principali partecipanti non viene citato Alaphilippe. Spero sia solo una dimenticanza
Se arrivano relativamente freschi a Nembro diventa il favorito. Con corsa dura da lontano vedo meglio il compagno, Pogacar e Roglic

A questo punto mi viene il forte dubbio che Ala non ci sia, altrimenti perché non citare la partecipazione del campione del mondo?


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
pietro
Messaggi: 15952
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da pietro »

barrylyndon ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 14:15
pietro ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 14:11 Gli ultimi 30 chilometri non mi sembravano in discesa all'Olimpiade ma lasciamo perdere
Riguardati la corsa...senno' andiamo avanti a slogan...e' stato molto attivo..forse il piu' attivo, ma da qua a dire che ha tirato solo lui....ce ne corre.
Ma è ovvio che non abbia tirato solo lui, neanche Declercq tira sempre. Resta il fatto che dopo il Mikuni si è fatto 30km a rincorrere chiunque


pietro ha scritto: mercoledì 7 luglio 2021, 13:46 Continuo a non capire WVA. Era meglio se avesse perso altro tempo per potersi inserire nelle fughe dei prossimi giorni. Soprattutto ora che la Ineos li tiene a portata
Tour de France 2021, 11^ tappa
Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 16322
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da barrylyndon »

pietro ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 14:21
barrylyndon ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 14:15
pietro ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 14:11 Gli ultimi 30 chilometri non mi sembravano in discesa all'Olimpiade ma lasciamo perdere
Riguardati la corsa...senno' andiamo avanti a slogan...e' stato molto attivo..forse il piu' attivo, ma da qua a dire che ha tirato solo lui....ce ne corre.
Ma è ovvio che non abbia tirato solo lui, neanche Declercq tira sempre. Resta il fatto che dopo il Mikuni si è fatto 30km a rincorrere chiunque
Esagerato


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Arme
Messaggi: 1307
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2012, 23:05
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da Arme »

Non so se gli altri bergamaschi condividono, ma il percorso è molto figo perché sono le nostre salite. Peccato non ci siano più valcava e miragolo, ma c'è la roncola che è la classica salita dove fanno i lavori tutti i pro della zona est della provincia. Mentre mi hanno detto che l'asfalto di Ganda settimana scorsa era in condizioni pietose, non so se verrà risistemato. Non ho idea se il dislivello (4400) sia diverso rispetto al 2016, perché non c'è valcava, però c'è zambla che è pressapoco uguale (e non c'è sole sono zone dove fa bel fresco). Ad ogni modo mi sembra molto diverso dall'olimpiade, dove c'era molto più spazio per rifiatare, qui è un continuo su e giù in quattro valli diverse, salite belle toste e strade strette.
Comunque per me difficile che qualcuno arrivi solo: La discesa del Selvino (la stessa del 2016) è ampia e poco tecnica, e c'è molto spazio tra lo strappo (via boccola) che porta in città alta (colle aperto) lo fanno sempre al lombardia, ma già fatta tante volte ad es nel tricolore 2008 o nella tappa bergamasca del giro 2007 e 2017) non ha mai fatto molta selezione (ci sono 200 metri di ciottolato brutto, ma puoi fare la banchina liscia a destra), anche perché la discesa dopo è facile.
In sintesi, prima della ganda è roba da scalatori puri, poi i giochi sono fatti, lo schema è quello del 2016


Arme
Messaggi: 1307
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2012, 23:05
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da Arme »

Sulla questione Van Aert, chiaro che anche a me piacerebbe vederlo. E anch'io non so come si possa dire che a Tokyo ne avesse di meno degli altri. Dico solo che qui è un po' diverso: Tokyo mi sembrava più stile Tour de France, con salite ampie e regolari, queste sono più in stile Giro d'Italia. Forse per lui è addirittura meglio, ma se non viene non lo sapremo mai.


frcre
Messaggi: 1206
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da frcre »

barrylyndon ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 14:10
frcre ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 4:51
barrylyndon ha scritto: lunedì 20 settembre 2021, 20:41
A Tokyo sono arrivati Bettiol e Van Aert, uno con i crampi, l'altro incapace di rispondere a Wood sullo strappetto del circuito..Sono i valori un po' livelllati dei reduci del Tour...con un Pogacar o un Carapaz piu' freschi la loro corsa finiva in cima alla salita dura.
Van Aert ha pure tirato praticamente sempre lui dalla fine del Mikuni in poi.
E ha comunque vinto allo sprint.
Al Lombardia potrebbe avere l'aiuto di un certo Roglic che gli può evitare di sprecare energie preziose.
Van Aert ha tirato tutto lui un tratto in discesa dopo uno strappo, non creiamo leggende metropolitane..
E poi perche' Roglic dovrebbe aiutare Van Aert e non il contrario?Mi sfugge.
Perché Roglic allo sprint ristretto é molto probabile che uno più veloce lo trova.
Van Aert invece non avrebbe rivali


frcre
Messaggi: 1206
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da frcre »

barrylyndon ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 14:15
pietro ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 14:11 Gli ultimi 30 chilometri non mi sembravano in discesa all'Olimpiade ma lasciamo perdere
Riguardati la corsa...senno' andiamo avanti a slogan...e' stato molto attivo..forse il piu' attivo, ma da qua a dire che ha tirato solo lui....ce ne corre.
Che ha lavorato più di tutti gli altri e che con un Evenepoel in forma a dargli una mano avrebbe vinto in carrozza si può dire?
Per me di questo ha bisogno van Aert per diventare dal più forte al più vincente, un luogotenente in grado di scortarlo fino alla volata.


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 16322
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da barrylyndon »

frcre ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 16:40
barrylyndon ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 14:15
pietro ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 14:11 Gli ultimi 30 chilometri non mi sembravano in discesa all'Olimpiade ma lasciamo perdere
Riguardati la corsa...senno' andiamo avanti a slogan...e' stato molto attivo..forse il piu' attivo, ma da qua a dire che ha tirato solo lui....ce ne corre.
Che ha lavorato più di tutti gli altri e che con un Evenepoel in forma a dargli una mano avrebbe vinto in carrozza si può dire?
Per me di questo ha bisogno van Aert per diventare dal più forte al più vincente, un luogotenente in grado di scortarlo fino alla volata.
Beh ma potrebbe invocarlo anche Pogacar, Vdp e via discorrendo


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
pietro
Messaggi: 15952
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da pietro »

barrylyndon ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 17:00
frcre ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 16:40
barrylyndon ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 14:15

Riguardati la corsa...senno' andiamo avanti a slogan...e' stato molto attivo..forse il piu' attivo, ma da qua a dire che ha tirato solo lui....ce ne corre.
Che ha lavorato più di tutti gli altri e che con un Evenepoel in forma a dargli una mano avrebbe vinto in carrozza si può dire?
Per me di questo ha bisogno van Aert per diventare dal più forte al più vincente, un luogotenente in grado di scortarlo fino alla volata.
Beh ma potrebbe invocarlo anche Pogacar, Vdp e via discorrendo
Van der Poel ha caratteristiche diverse, lui fa esplodere la gara da lontano


pietro ha scritto: mercoledì 7 luglio 2021, 13:46 Continuo a non capire WVA. Era meglio se avesse perso altro tempo per potersi inserire nelle fughe dei prossimi giorni. Soprattutto ora che la Ineos li tiene a portata
Tour de France 2021, 11^ tappa
frcre
Messaggi: 1206
Iscritto il: domenica 29 maggio 2016, 18:08

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da frcre »

barrylyndon ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 17:00
frcre ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 16:40
barrylyndon ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 14:15

Riguardati la corsa...senno' andiamo avanti a slogan...e' stato molto attivo..forse il piu' attivo, ma da qua a dire che ha tirato solo lui....ce ne corre.
Che ha lavorato più di tutti gli altri e che con un Evenepoel in forma a dargli una mano avrebbe vinto in carrozza si può dire?
Per me di questo ha bisogno van Aert per diventare dal più forte al più vincente, un luogotenente in grado di scortarlo fino alla volata.
Beh ma potrebbe invocarlo anche Pogacar, Vdp e via discorrendo
Van Aert essendo il più veloce ne avrebbe più bisogno visto che tocca a lui andare a chiudere sugli attacchi.
Vdp non ce lo vedo ad aspettare gli sprint


Avatar utente
barrylyndon
Messaggi: 16322
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 15:20

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da barrylyndon »

Beh VDP, in realta', se la memoria non mi inganna, ha battuto al Fiandre in volata Van Aert...Quindi volendo, potrebbe anche lui aver piacere di un compagno a fianco...stessa cosa Pogacar, che in Giappone e' arrivato al fotofinish con Van Aert..


Nibali sta a Froome come Thoeni stava a Klammer.
Avatar utente
nino58
Messaggi: 14142
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da nino58 »

barrylyndon ha scritto: mercoledì 22 settembre 2021, 0:09 Beh VDP, in realta', se la memoria non mi inganna, ha battuto al Fiandre in volata Van Aert...Quindi volendo, potrebbe anche lui aver piacere di un compagno a fianco...stessa cosa Pogacar, che in Giappone e' arrivato al fotofinish con Van Aert..
Sante parole :clap:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
pietro
Messaggi: 15952
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da pietro »

barrylyndon ha scritto: mercoledì 22 settembre 2021, 0:09 Beh VDP, in realta', se la memoria non mi inganna, ha battuto al Fiandre in volata Van Aert...Quindi volendo, potrebbe anche lui aver piacere di un compagno a fianco...stessa cosa Pogacar, che in Giappone e' arrivato al fotofinish con Van Aert..
Chiunque vorrebbe un uomo vicino nelle fasi finali, ma se guardiamo le caratteristiche dei corridori, Van Aert ne ha più bisogno di Van der Poel


pietro ha scritto: mercoledì 7 luglio 2021, 13:46 Continuo a non capire WVA. Era meglio se avesse perso altro tempo per potersi inserire nelle fughe dei prossimi giorni. Soprattutto ora che la Ineos li tiene a portata
Tour de France 2021, 11^ tappa
M*A*S*H
Messaggi: 46
Iscritto il: mercoledì 22 settembre 2021, 9:43

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da M*A*S*H »

ciao, mi sa che state soppravalutando la difficoltà di Ganda. fino ai -3km è abbastanza pedalabile. http://www.salite.ch/004711.asp?mappa=
è stata fatta al giro del 2011 in una tappa che poi finiva a Sanpellegrino. il finale non era molto diverso da quello del giro di lombardia, 10km di discesa e poi pianura. alla tappa del giro la pianura era solo 4/5km qui un po' di più e con un dentello finale.


nibali-san baronto
Messaggi: 1716
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2016, 20:43

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da nibali-san baronto »

M*A*S*H ha scritto: mercoledì 22 settembre 2021, 18:25 ciao, mi sa che state soppravalutando la difficoltà di Ganda. fino ai -3km è abbastanza pedalabile. http://www.salite.ch/004711.asp?mappa=
è stata fatta al giro del 2011 in una tappa che poi finiva a Sanpellegrino. il finale non era molto diverso da quello del giro di lombardia, 10km di discesa e poi pianura. alla tappa del giro la pianura era solo 4/5km qui un po' di più e con un dentello finale.
Perché affidarsi a salite.ch, quando ci sono i profili ineccepibbili di SDS? :cincin:
Mi tocca dire che come sempre la corsa la fanno i corridori. Non essendoci un Muro di Sormano la selwzione ovviamente va cercata perché non verrà naturale. Ma se qualcuno tira forte la Roncola (la salita più dura di quest'anno) poi portare la bici fino a Bergamo diventa un bel problema. E a quel punto il Passo di Ganda non sarà troppo diverso dal Muro di Sormano, col vantaggio di essere più vicino al traguardo, nonché ultima possibilità per gli scalatori di anticipare.
Immagine


Avatar utente
Armati
Messaggi: 1016
Iscritto il: martedì 1 novembre 2016, 14:00
Località: Prov. di Bergamo

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da Armati »

Arme ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 15:07 Non so se gli altri bergamaschi condividono, ma il percorso è molto figo perché sono le nostre salite. Peccato non ci siano più valcava e miragolo, ma c'è la roncola che è la classica salita dove fanno i lavori tutti i pro della zona est della provincia. Mentre mi hanno detto che l'asfalto di Ganda settimana scorsa era in condizioni pietose, non so se verrà risistemato. Non ho idea se il dislivello (4400) sia diverso rispetto al 2016, perché non c'è valcava, però c'è zambla che è pressapoco uguale (e non c'è sole sono zone dove fa bel fresco). Ad ogni modo mi sembra molto diverso dall'olimpiade, dove c'era molto più spazio per rifiatare, qui è un continuo su e giù in quattro valli diverse, salite belle toste e strade strette.
Comunque per me difficile che qualcuno arrivi solo: La discesa del Selvino (la stessa del 2016) è ampia e poco tecnica, e c'è molto spazio tra lo strappo (via boccola) che porta in città alta (colle aperto) lo fanno sempre al lombardia, ma già fatta tante volte ad es nel tricolore 2008 o nella tappa bergamasca del giro 2007 e 2017) non ha mai fatto molta selezione (ci sono 200 metri di ciottolato brutto, ma puoi fare la banchina liscia a destra), anche perché la discesa dopo è facile.
In sintesi, prima della ganda è roba da scalatori puri, poi i giochi sono fatti, lo schema è quello del 2016
Io pur essendo bergamasco preferisco 1000 volte la gara che arriva a Como, piuttosto che a Bg.
Mi fa pensare che quello sia il vero Lombardia, mentre il "nostro" sia solo una variante, fortunatamente una tantum.
Questo percorso poi...Non lo so: me lo fa sembrare più una tappa montana di un gt, piuttosto che una classica.
Imho...


Fc 2017 : Mondiale CRONO. Fc 2018 : Fiandre, Liegi, Giro 3°tappa, Emilia. Fc 2019 : Omloop, Mi-To, F.squadre.
Fc 2020 Algarve, UAE, Vuelta 14. Fc 2021 Kuurne, Strade Bianche, Paesi Baschi, Amstel, Fourmies.
Arme
Messaggi: 1307
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2012, 23:05
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da Arme »

Armati ha scritto: mercoledì 22 settembre 2021, 21:31
Arme ha scritto: martedì 21 settembre 2021, 15:07 Non so se gli altri bergamaschi condividono, ma il percorso è molto figo perché sono le nostre salite. Peccato non ci siano più valcava e miragolo, ma c'è la roncola che è la classica salita dove fanno i lavori tutti i pro della zona est della provincia. Mentre mi hanno detto che l'asfalto di Ganda settimana scorsa era in condizioni pietose, non so se verrà risistemato. Non ho idea se il dislivello (4400) sia diverso rispetto al 2016, perché non c'è valcava, però c'è zambla che è pressapoco uguale (e non c'è sole sono zone dove fa bel fresco). Ad ogni modo mi sembra molto diverso dall'olimpiade, dove c'era molto più spazio per rifiatare, qui è un continuo su e giù in quattro valli diverse, salite belle toste e strade strette.
Comunque per me difficile che qualcuno arrivi solo: La discesa del Selvino (la stessa del 2016) è ampia e poco tecnica, e c'è molto spazio tra lo strappo (via boccola) che porta in città alta (colle aperto) lo fanno sempre al lombardia, ma già fatta tante volte ad es nel tricolore 2008 o nella tappa bergamasca del giro 2007 e 2017) non ha mai fatto molta selezione (ci sono 200 metri di ciottolato brutto, ma puoi fare la banchina liscia a destra), anche perché la discesa dopo è facile.
In sintesi, prima della ganda è roba da scalatori puri, poi i giochi sono fatti, lo schema è quello del 2016
Io pur essendo bergamasco preferisco 1000 volte la gara che arriva a Como, piuttosto che a Bg.
Mi fa pensare che quello sia il vero Lombardia, mentre il "nostro" sia solo una variante, fortunatamente una tantum.
Questo percorso poi...Non lo so: me lo fa sembrare più una tappa montana di un gt, piuttosto che una classica.
Imho...
Ho letto anche sotto i vari post social della presentazione una cantilena di gente che vorrebbe sempre l'arrivo a Como, ed è comprensibile, anche perché il Ghisallo è storico (anche se abbastanza una salita di contorno ormai) e soprattutto il muro di Sormano fa audience. Anche il lago non è da meno, ma non posso non credere che città alta faccia il paio almeno col lago. Lo dico assolutamente in modo imparziale ;) : Bergamo è la città più bella del mondo, come sentenziò le corbusier (non ho idea tra l'altro se lo disse anche per altre città o meno :D ).
Secondo me poi una monumento per scalatori puri ci sta, e questo tracciato mi sembra ancora più duro dell'altro perché pur non avendo il muro dà meno respiro: sono salite belle cattive. Poi ragazzi, se sono troppo facili non va bene, se sono troppo dure no va bene... facciamo 5 giri delle fiandre all'anno e forse saran contenti tutti.
Mi sa che qualcuno ci starebbe sul serio tra l'altro.


Arme
Messaggi: 1307
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2012, 23:05
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da Arme »

nibali-san baronto ha scritto: mercoledì 22 settembre 2021, 18:38
M*A*S*H ha scritto: mercoledì 22 settembre 2021, 18:25 ciao, mi sa che state soppravalutando la difficoltà di Ganda. fino ai -3km è abbastanza pedalabile. http://www.salite.ch/004711.asp?mappa=
è stata fatta al giro del 2011 in una tappa che poi finiva a Sanpellegrino. il finale non era molto diverso da quello del giro di lombardia, 10km di discesa e poi pianura. alla tappa del giro la pianura era solo 4/5km qui un po' di più e con un dentello finale.
Perché affidarsi a salite.ch, quando ci sono i profili ineccepibbili di SDS? :cincin:
Mi tocca dire che come sempre la corsa la fanno i corridori. Non essendoci un Muro di Sormano la selezione ovviamente va cercata perché non verrà naturale. Ma se qualcuno tira forte la Roncola (la salita più dura di quest'anno) poi portare la bici fino a Bergamo diventa un bel problema. E a quel punto il Passo di Ganda non sarà troppo diverso dal Muro di Sormano, col vantaggio di essere più vicino al traguardo, nonché ultima possibilità per gli scalatori di anticipare.
Immagine
Nel 2011 la Ganda (che pure è poi stata fatta nei chilometri iniziali in molti Lombardia con arrivo a Como) era considerata salita di seconda categoria, la tappa aveva 151 kilometri e non c'erano salite vere prima se non la salita di Borgo Canale per fare la passerella in città alta. Secondo me lì chi ne ha di più può anche andar via da solo. Il problema è dopo: il finale era diverso perché come tu stesso dici, MASH, pur essendoci la stessa distanza dal traguardo, non c'era discesa vera e propria fino a Serina, ma molti saliscendi e poi mini-picchiata verso Ambria e poi San Pellegrino (fu la tappa del famoso "à oter di Savoldelli" in mot"). In altre parole, là se arrivavi a Serina da solo (o in tre come fu) non ti prendevano più, mentre qua anche ad arrivare a Nembro hai tutta la bassa val seriana dove se dietro sono in tanti hai voglia ad andar via.
N.B.: appena finito Nembro si passerà anche davanti al tristemente famoso ospedale di Alzano.


Bomby
Messaggi: 2795
Iscritto il: martedì 17 giugno 2014, 20:23

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da Bomby »

Credo sia stato fatto più o meno apposta. Dopotutto quello è stato l'inizio della pandemia per tutta l'Europa.


M*A*S*H
Messaggi: 46
Iscritto il: mercoledì 22 settembre 2021, 9:43

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da M*A*S*H »

Arme ha scritto: mercoledì 22 settembre 2021, 23:22
nibali-san baronto ha scritto: mercoledì 22 settembre 2021, 18:38
M*A*S*H ha scritto: mercoledì 22 settembre 2021, 18:25 ciao, mi sa che state soppravalutando la difficoltà di Ganda. fino ai -3km è abbastanza pedalabile. http://www.salite.ch/004711.asp?mappa=
è stata fatta al giro del 2011 in una tappa che poi finiva a Sanpellegrino. il finale non era molto diverso da quello del giro di lombardia, 10km di discesa e poi pianura. alla tappa del giro la pianura era solo 4/5km qui un po' di più e con un dentello finale.
Perché affidarsi a salite.ch, quando ci sono i profili ineccepibbili di SDS? :cincin:
Mi tocca dire che come sempre la corsa la fanno i corridori. Non essendoci un Muro di Sormano la selezione ovviamente va cercata perché non verrà naturale. Ma se qualcuno tira forte la Roncola (la salita più dura di quest'anno) poi portare la bici fino a Bergamo diventa un bel problema. E a quel punto il Passo di Ganda non sarà troppo diverso dal Muro di Sormano, col vantaggio di essere più vicino al traguardo, nonché ultima possibilità per gli scalatori di anticipare.
Immagine
Nel 2011 la Ganda (che pure è poi stata fatta nei chilometri iniziali in molti Lombardia con arrivo a Como) era considerata salita di seconda categoria, la tappa aveva 151 kilometri e non c'erano salite vere prima se non la salita di Borgo Canale per fare la passerella in città alta. Secondo me lì chi ne ha di più può anche andar via da solo. Il problema è dopo: il finale era diverso perché come tu stesso dici, MASH, pur essendoci la stessa distanza dal traguardo, non c'era discesa vera e propria fino a Serina, ma molti saliscendi e poi mini-picchiata verso Ambria e poi San Pellegrino (fu la tappa del famoso "à oter di Savoldelli" in mot"). In altre parole, là se arrivavi a Serina da solo (o in tre come fu) non ti prendevano più, mentre qua anche ad arrivare a Nembro hai tutta la bassa val seriana dove se dietro sono in tanti hai voglia ad andar via.
N.B.: appena finito Nembro si passerà anche davanti al tristemente famoso ospedale di Alzano.
mi sembra anche la tappa in cui Pinotti cadde e si fratturò non ricordo esattamente cosa. mi sembra cadde in discesa. vado a memoria...


Avatar utente
nino58
Messaggi: 14142
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da nino58 »

M*A*S*H ha scritto: giovedì 23 settembre 2021, 9:43
Arme ha scritto: mercoledì 22 settembre 2021, 23:22
nibali-san baronto ha scritto: mercoledì 22 settembre 2021, 18:38
Perché affidarsi a salite.ch, quando ci sono i profili ineccepibbili di SDS? :cincin:
Mi tocca dire che come sempre la corsa la fanno i corridori. Non essendoci un Muro di Sormano la selezione ovviamente va cercata perché non verrà naturale. Ma se qualcuno tira forte la Roncola (la salita più dura di quest'anno) poi portare la bici fino a Bergamo diventa un bel problema. E a quel punto il Passo di Ganda non sarà troppo diverso dal Muro di Sormano, col vantaggio di essere più vicino al traguardo, nonché ultima possibilità per gli scalatori di anticipare.
Immagine
Nel 2011 la Ganda (che pure è poi stata fatta nei chilometri iniziali in molti Lombardia con arrivo a Como) era considerata salita di seconda categoria, la tappa aveva 151 kilometri e non c'erano salite vere prima se non la salita di Borgo Canale per fare la passerella in città alta. Secondo me lì chi ne ha di più può anche andar via da solo. Il problema è dopo: il finale era diverso perché come tu stesso dici, MASH, pur essendoci la stessa distanza dal traguardo, non c'era discesa vera e propria fino a Serina, ma molti saliscendi e poi mini-picchiata verso Ambria e poi San Pellegrino (fu la tappa del famoso "à oter di Savoldelli" in mot"). In altre parole, là se arrivavi a Serina da solo (o in tre come fu) non ti prendevano più, mentre qua anche ad arrivare a Nembro hai tutta la bassa val seriana dove se dietro sono in tanti hai voglia ad andar via.
N.B.: appena finito Nembro si passerà anche davanti al tristemente famoso ospedale di Alzano.
mi sembra anche la tappa in cui Pinotti cadde e si fratturò non ricordo esattamente cosa. mi sembra cadde in discesa. vado a memoria...
Se non ricordo male Pinotti si fratturò in una tappa del Giro che si correva in Piemonte, dalle parti di Biella.
Ma potrei ricordare male.


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
Road Runner
Messaggi: 1334
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 11:44

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da Road Runner »

Visto ieri sulla Provincia di Como il disegno del percorso.
A parte che era in una grafica che per leggerla ci sarebbe voluto un microscopio micrometrico,
ho visto che passano dal Ghisallo salendo da Barni, che è poco più di un cavalcavia, e poi in Brianza bypassano
tutto e seguendo l'Adda (o forse al massimo salendo a Galbiate, meno di un cavalcavia), entrano in provincia di Bergamo.
Praticamente la parte in provincia di Como e Lecco conta meno di zero.
Mha...


jumbo
Messaggi: 7449
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da jumbo »

Road Runner ha scritto: giovedì 23 settembre 2021, 11:48 Visto ieri sulla Provincia di Como il disegno del percorso.
A parte che era in una grafica che per leggerla ci sarebbe voluto un microscopio micrometrico,
ho visto che passano dal Ghisallo salendo da Barni, che è poco più di un cavalcavia, e poi in Brianza bypassano
tutto e seguendo l'Adda (o forse al massimo salendo a Galbiate, meno di un cavalcavia), entrano in provincia di Bergamo.
Praticamente la parte in provincia di Como e Lecco conta meno di zero.
Mha...
Il percorso è ufficiale da due giorni e dettagliatamente riportato sul sito della corsa
https://www.ilombardia.it/


Avatar utente
Road Runner
Messaggi: 1334
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 11:44

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da Road Runner »

Ecco, appunto, è la stessa cartina (penosa) pubblicata ieri.
Quindi province di Como e Lecco quest'anno "non pervenute".


Arme
Messaggi: 1307
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2012, 23:05
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da Arme »

M*A*S*H ha scritto: giovedì 23 settembre 2021, 9:43 mi sembra anche la tappa in cui Pinotti cadde e si fratturò non ricordo esattamente cosa. mi sembra cadde in discesa. vado a memoria...
Fu il giorno dopo, povero Marco, una gran botta e frattura del bacino. A san Pellegrino le provò tutte ma Capecchi lo batté in volata


Sapete perché la gente ama lo sport? Perché nello sport c'è giustizia. Perché nello sport, prima o poi, trionfa la giustizia. Perché nello sport, prima o poi, i conti tornano, arrivano i nostri, vincono i buoni. (Pastonesi)
jumbo
Messaggi: 7449
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da jumbo »

Road Runner ha scritto: giovedì 23 settembre 2021, 11:59 Ecco, appunto, è la stessa cartina (penosa) pubblicata ieri.
Quindi province di Como e Lecco quest'anno "non pervenute".
Sì a Como e Lecco non ci saranno punti salienti.
Comunque se entri nel sito c'è anche la planimetria più in grande oltre a profilo generale, profilo salite, cronotabelle ecc. ecc.


Arme
Messaggi: 1307
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2012, 23:05
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da Arme »

Bomby ha scritto: giovedì 23 settembre 2021, 8:19 Credo sia stato fatto più o meno apposta. Dopotutto quello è stato l'inizio della pandemia per tutta l'Europa.
Beh non saprei perché le tappe dalla val seriana verso Bergamo passano sempre da lì e né Gori né nessun altro alla presentazione hanno fatto menzione di questo. Poi è anche la prima corsa che arriva a Bergamo dopo la morte di Gimondi, anche se credo che per ricordarlo faranno a breve una tappa che passa da casa sua, passando per Sedrina e Paladina.


jumbo
Messaggi: 7449
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da jumbo »

Arme ha scritto: giovedì 23 settembre 2021, 12:04
Bomby ha scritto: giovedì 23 settembre 2021, 8:19 Credo sia stato fatto più o meno apposta. Dopotutto quello è stato l'inizio della pandemia per tutta l'Europa.
Beh non saprei perché le tappe dalla val seriana verso Bergamo passano sempre da lì e né Gori né nessun altro alla presentazione hanno fatto menzione di questo. Poi è anche la prima corsa che arriva a Bergamo dopo la morte di Gimondi, anche se credo che per ricordarlo faranno a breve una tappa che passa da casa sua, passando per Sedrina e Paladina.
Ma infatti, non credo proprio sia voluto, semplicemente la strada verso Bergamo passa di lì a meno di fare la superstrada (cosa che ovviamente evitano).


Avatar utente
Patate
Messaggi: 5801
Iscritto il: domenica 28 febbraio 2016, 23:23

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da Patate »

Domanda per gli archivisti: è stato mai fatto questo Ghisallo al contrario? Quando è stato l'ultimo Lombardia senza Ghisallo?


antani ha scritto:Non so perchè ma ho la sensazione che domani Aru possa arrivare dietro o davanti a Froome, stiamo a vedere sembra facile ma non è difficile
jumbo
Messaggi: 7449
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2011, 10:42

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da jumbo »

Sicuramente è stato fatto anche dal versante facile.


Winter
Messaggi: 19732
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da Winter »

dal 1919 è nel percorso
sicuramente non è stato fattp
nel 1987
nel 1983

varie volte è stato effettuato il versante piu' facile anni 80


marc
Messaggi: 2513
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da marc »

Perdonate, dopo la delusione della mancata partecipazione di WVA ora spero in Alaphilippe. Si capito perché non è stato annunciato tra i partenti? Tra l'altro nei mesi scorsi, quando annunciò l'assenza alle Olimpiadi, disse se non ricordo male che avrebbe puntato a Mondiale e Lombardia. Che senso avrebbe saltare in un anno due corse così importanti e adatte a lui?


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
Avatar utente
nino58
Messaggi: 14142
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 14:38

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da nino58 »

marc ha scritto: giovedì 23 settembre 2021, 21:20 Perdonate, dopo la delusione della mancata partecipazione di WVA ora spero in Alaphilippe. Si capito perché non è stato annunciato tra i partenti? Tra l'altro nei mesi scorsi, quando annunciò l'assenza alle Olimpiadi, disse se non ricordo male che avrebbe puntato a Mondiale e Lombardia. Che senso avrebbe saltare in un anno due corse così importanti e adatte a lui?
Vassape' :uhm:


Von Rock ? Nein, danke.
Diritto di correre senza condizioni a chi ha scontato una squalifica !!!
Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 8762
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Patate ha scritto: giovedì 23 settembre 2021, 15:05 Domanda per gli archivisti: è stato mai fatto questo Ghisallo al contrario? Quando è stato l'ultimo Lombardia senza Ghisallo?
L'amatore Lombardo vero di una volta dava a quel valico due nomi: Ghisallo da nord, Magreglio da sud.
Quest'anno, perciò, non si farà il Ghisallo ma il Magreglio.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
freire99
Messaggi: 232
Iscritto il: martedì 20 febbraio 2018, 18:39

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da freire99 »

marc ha scritto: giovedì 23 settembre 2021, 21:20 Perdonate, dopo la delusione della mancata partecipazione di WVA ora spero in Alaphilippe. Si capito perché non è stato annunciato tra i partenti? Tra l'altro nei mesi scorsi, quando annunciò l'assenza alle Olimpiadi, disse se non ricordo male che avrebbe puntato a Mondiale e Lombardia. Che senso avrebbe saltare in un anno due corse così importanti e adatte a lui?
Alaphilippe è un corridore adattissimo al Lombardia e infatti nel 2017 arrivò secondo dietro Nibali. Il problema è che poi per due anni di fila (2018 e 2019) dopo un grande Tour non è riuscito a ritrovare la forma per il finale di stagione, e quindi in entrambi i casi ha corso mondiali deludenti (8º a Innsbruck da grande favorito, gara anonima in Yorkshire) e ha poi deciso di chiudere la stagione vista la stanchezza. L’anno scorso, invece, era tra i tantissimi che hanno sacrificato il Lombardia per correre il Delfinato in vista del Tour. Quindi in pratica non corre il Lombardia dal 2017, ma sicuramente se quest’anno sarà in condizione e farà un buon mondiale lo vedremo al via, e con Remco e probabilmente Almeida la Deceuninck potrà giocarsi varie carte.


M*A*S*H
Messaggi: 46
Iscritto il: mercoledì 22 settembre 2021, 9:43

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da M*A*S*H »

Arme ha scritto: giovedì 23 settembre 2021, 12:00
M*A*S*H ha scritto: giovedì 23 settembre 2021, 9:43 mi sembra anche la tappa in cui Pinotti cadde e si fratturò non ricordo esattamente cosa. mi sembra cadde in discesa. vado a memoria...
Fu il giorno dopo, povero Marco, una gran botta e frattura del bacino. A san Pellegrino le provò tutte ma Capecchi lo batté in volata
ahh ecco, con il tempo i ricordi sbiadiscono e si mischiano...

cmq in quella tappa erano in fuga un po' di gente. gli ultimi 3km potrebbero essere una bella rampa di lancio per chi punta alla vittoria.


pietro
Messaggi: 15952
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da pietro »

freire99 ha scritto: venerdì 24 settembre 2021, 9:18
marc ha scritto: giovedì 23 settembre 2021, 21:20 Perdonate, dopo la delusione della mancata partecipazione di WVA ora spero in Alaphilippe. Si capito perché non è stato annunciato tra i partenti? Tra l'altro nei mesi scorsi, quando annunciò l'assenza alle Olimpiadi, disse se non ricordo male che avrebbe puntato a Mondiale e Lombardia. Che senso avrebbe saltare in un anno due corse così importanti e adatte a lui?
Alaphilippe è un corridore adattissimo al Lombardia e infatti nel 2017 arrivò secondo dietro Nibali. Il problema è che poi per due anni di fila (2018 e 2019) dopo un grande Tour non è riuscito a ritrovare la forma per il finale di stagione, e quindi in entrambi i casi ha corso mondiali deludenti (8º a Innsbruck da grande favorito, gara anonima in Yorkshire) e ha poi deciso di chiudere la stagione vista la stanchezza. L’anno scorso, invece, era tra i tantissimi che hanno sacrificato il Lombardia per correre il Delfinato in vista del Tour. Quindi in pratica non corre il Lombardia dal 2017, ma sicuramente se quest’anno sarà in condizione e farà un buon mondiale lo vedremo al via, e con Remco e probabilmente Almeida la Deceuninck potrà giocarsi varie carte.
Quest'anno tra l'altro al Tour si è speso moltissimo, ma senza avere chissà che condizione. Il problema è che dopo la pausa di agosto non ha convinto nelle gare disputate


pietro ha scritto: mercoledì 7 luglio 2021, 13:46 Continuo a non capire WVA. Era meglio se avesse perso altro tempo per potersi inserire nelle fughe dei prossimi giorni. Soprattutto ora che la Ineos li tiene a portata
Tour de France 2021, 11^ tappa
Winter
Messaggi: 19732
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da Winter »

marc ha scritto: giovedì 23 settembre 2021, 21:20 Perdonate, dopo la delusione della mancata partecipazione di WVA ora spero in Alaphilippe. Si capito perché non è stato annunciato tra i partenti? Tra l'altro nei mesi scorsi, quando annunciò l'assenza alle Olimpiadi, disse se non ricordo male che avrebbe puntato a Mondiale e Lombardia. Che senso avrebbe saltare in un anno due corse così importanti e adatte a lui?
Alaphilippe ha confermato ieri sull equipe la sua presenza al Lombardia


marc
Messaggi: 2513
Iscritto il: lunedì 1 agosto 2011, 23:39

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da marc »

Winter ha scritto: domenica 26 settembre 2021, 11:16
marc ha scritto: giovedì 23 settembre 2021, 21:20 Perdonate, dopo la delusione della mancata partecipazione di WVA ora spero in Alaphilippe. Si capito perché non è stato annunciato tra i partenti? Tra l'altro nei mesi scorsi, quando annunciò l'assenza alle Olimpiadi, disse se non ricordo male che avrebbe puntato a Mondiale e Lombardia. Che senso avrebbe saltare in un anno due corse così importanti e adatte a lui?
Alaphilippe ha confermato ieri sull equipe la sua presenza al Lombardia

Ottimo! Grazie mille Winter


perché per me il ciclismo non è ancora una passione onanistica, ma è un pezzo di cultura popolare e familiare.
White Mamba
Messaggi: 1562
Iscritto il: lunedì 6 luglio 2015, 11:27

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da White Mamba »

si prospetta Remco vs Alaphilippe?


Avatar utente
Walter_White
Messaggi: 19881
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2016, 18:01

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da Walter_White »

White Mamba ha scritto: lunedì 27 settembre 2021, 9:34 si prospetta Remco vs Alaphilippe?
Remco attaccherà e Julian potrà stare sulle ruote. Sarebbe bellissimo vedere il primo vincere la stessa corsa in cui un anno prima aveva rischiato la vita e la carriera.


FCC 2019/20: rit.
FCC 2018/19: 1°; Superprestige; Gran Combinata
FCC 2017/18: 3°; Trofeo dei titoli; Campionato Europeo Donne Elite, Campionato del Mondo Donne Elite, ROTY
Avatar utente
Kwaremont
Messaggi: 754
Iscritto il: martedì 21 maggio 2019, 12:59

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da Kwaremont »

White Mamba ha scritto: lunedì 27 settembre 2021, 9:34 si prospetta Remco vs Alaphilippe?
Attenzione a possibili inserimenti, in due settimane anche altri corridori possono entrare in forma.
Certo è che se portano in carrozza Alaphilippe all'ultimo strappo, lo rivedono al traguardo...
Lo dicevamo già alcuni giorni fa, dopo ieri ancora di più :D


nikybo85
Messaggi: 4461
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2017, 0:06

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da nikybo85 »

Remco farà lo stesso fatto ieri per Van Aert...ma su un percorso così potrebbe finire in modo diverso...


pietro
Messaggi: 15952
Iscritto il: mercoledì 18 marzo 2020, 19:32

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da pietro »

Da Pogacar, a differenza del Mondiale, mi aspetto qualcosa anche se non è al massimo, almeno per il podio. Chiaro che se le gerarchie e i rapporti di forza rimangono quelli di ieri Alaphilippe può venir sconfitto solo dal compagno di squadra e viceversa


pietro ha scritto: mercoledì 7 luglio 2021, 13:46 Continuo a non capire WVA. Era meglio se avesse perso altro tempo per potersi inserire nelle fughe dei prossimi giorni. Soprattutto ora che la Ineos li tiene a portata
Tour de France 2021, 11^ tappa
Uganda
Messaggi: 416
Iscritto il: martedì 2 giugno 2020, 19:41

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da Uganda »

Salve, concluso il world champs e gia tempo di pensare alle prossime grandi race come la classica monumento che tradizionalmente conclude la season come il giro di lombardia e vediamo se il francese riesce a mantenere il picco di forma fino a quel giorno o se avra un cedimento perche le due corse sono distanti una dall altra ma se cissi prepara bene si puo mantenere il picco di forma in entrambe le manifestazioni. :cincin:


Avatar utente
Pafer1
Messaggi: 2772
Iscritto il: venerdì 19 settembre 2014, 20:54

Re: Giro di Lombardia 2021

Messaggio da leggere da Pafer1 »

Uganda ha scritto: lunedì 27 settembre 2021, 16:43 Salve, concluso il world champs e gia tempo di pensare alle prossime grandi race come la classica monumento che tradizionalmente conclude la season come il giro di lombardia e vediamo se il francese riesce a mantenere il picco di forma fino a quel giorno o se avra un cedimento perche le due corse sono distanti una dall altra ma se cissi prepara bene si puo mantenere il picco di forma in entrambe le manifestazioni. :cincin:
Mi aspettavo un "the classic of dead leaves".


Rispondi