Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Il mondo dei professionisti tra gare e complessità, e più in generale l'approccio al ciclismo di ogni appassionato

Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro

Sondaggio concluso il mercoledì 3 agosto 2022, 13:12

Gavia / Umbrail / Stelvio
14
25%
Forcola / Eira / Foscagno
0
Nessun voto
San Bernardino / Spluga / Alpe Motta
1
2%
Mendola / Forcella Brez / Passo Castrin
1
2%
San Zeno / Maniva / Crocedomini
1
2%
Nerone/ Catria / Petrano
4
7%
Pradarena / San Pellegrino in Alpe / Abetone
4
7%
Giau / Tre Croci / Tre Cime Lavaredo
1
2%
Cereda / Duran / Forcella Cibiana
0
Nessun voto
Santa Cristina / Mortirolo / Guspessa
5
9%
Vivione / Presolana / Monte Pora
1
2%
Esischie / Sampeyre / Agnello
7
13%
Zuccore / Saint Paintaleon / Cervinia
0
Nessun voto
Alpe Noveis / Bielmonte / Oropa
2
4%
Mottarone / Alpe Segletta / Monte Ologno
4
7%
Manghen / Passo Pampeago/ Passo Lavazé
4
7%
Furcia / Passo Delle Erbe / Alpe Rodengo
0
Nessun voto
Pennes / Giovo / Rombo
1
2%
San Pellegrino / Valles / Rolle
0
Nessun voto
Marmolada / Sella / Gardena
5
9%
 
Voti totali: 55

Pino_82
Messaggi: 1572
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Pino_82 »

E uno un pó piú tecnico : quali trittici di Montagna preferite in una tappa del Giro d'Italia :

Anche qui solo tre opzioni su venti proposizioni, una settimana di tempo.


Pino_82
Messaggi: 1572
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Pino_82 »

Piace molto Marmolada - Sella e Gardena
Le dolomiti per eccellenza, tecnicamente due belle salite in rapida successione, e la Marmolada piazzata Alla grande.
Si potrebbe Ben organizzare coinvolgendo la vicina Corvara, da decenni coinvolta ogni estate Nel ciclismo che conta.

:bici:


Pino_82
Messaggi: 1572
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Pino_82 »

La piú votata, Al momento (e non poteva essere altrimenti) il trio Gavia (Ponte di Legno, Umbrail (Bormio) , Stelvio (di Prato allo Stelvio).

Una la problematicha concreta, le conosciamo : il tempo a Maggio, e forse siamo Ancora in un ciclismo dove puó bastare meno per fare selezione.
Ci arriveremo , tra quindici o venti anni, ma giá sognamo questo incredibile sequenza di fatiche, storia, altitudine, pendenze, fondo.
Servirá avere almeno quella settimana di giugno, che tanto vuol dire su queste altitudini, un pó di coraggio e se d'altronde molti consideriamo ( e apprezziamo) l'unico trio che lo pareggia in altitudine e lo assomiglia per difficoltá , quello di Esischie, Sampeyre e Agnello (dove si potrebbe chiedere al duemila corto francese di Saint Veran l'epilogo di una super tappa, o andare a rispolverare Risoul), perché non osare con questo incredibile tris di salite, tra le piú dure d'Italia (come nell'altro caso d'altronde).
Bel testa a testa

:bici:


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 9491
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Personalmente esplorerei un tappone con Mortirolo e Gavia. Che ne so...Merano-Santa Caterina val Curva con Stelvio Mortirolo e Gavia.


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Pino_82
Messaggi: 1572
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Pino_82 »

Una tappetta cosí :drool:

Effettivamente visto con lo Stelvio, e' tempo che il Mortirolo si veda con il Gavia.
Magari venendo dalla Valtellina e con La Valfurva, Bormio, (a esagerare) anche Bormio 2000 a fare l'arrivo.
Le tappe con due sole salite e' difficile farle molto selettive : questa lo sarebbe eccome!
Quando faranno quella Tris che dici tu dal Meranese , Diciamo a Bormio, avremo visto il meglio, qualcosa di irripetibile.

:bici:


Pino_82
Messaggi: 1572
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Pino_82 »

Qui siamo Al rush finale , Ancora due giorni di voto :

Gavia/Umbrail/Stelvio in testa con una decina di voti
Esischie/Sampeyre/Agnello alcuni voti dietro
Quindi piacciono molto la Nerone/Catria/Petrano e la Mottarone/Alpe Segletta/Monte Ologno, che Sono Al Pari della piú nota Manghen/Passo Pampeago/Lavazé
Devono recuperare quella del Mortirolo, dell'Abetone e la Marmolada.
Piú staccate Giau/Tre Cime e Oropa.


Partita aperta

:bici:


Pino_82
Messaggi: 1572
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Pino_82 »

Ecco come è andato il sondaggio
Allegati
Screenshot_2022-08-03-11-33-30-00_40deb401b9ffe8e1df2f1cc5ba480b12.jpg
Screenshot_2022-08-03-11-33-30-00_40deb401b9ffe8e1df2f1cc5ba480b12.jpg (196.86 KiB) Visto 885 volte
Screenshot_2022-08-03-11-34-05-02_40deb401b9ffe8e1df2f1cc5ba480b12.jpg
Screenshot_2022-08-03-11-34-05-02_40deb401b9ffe8e1df2f1cc5ba480b12.jpg (203.31 KiB) Visto 885 volte


Pino_82
Messaggi: 1572
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Pino_82 »

Considerazioni : il trio dei retici di gran lunga il più votato, seguito da quello Piemontese ; due scenari durissimi che ancora oggi si tende a dividere in più frazioni per sfruttarne al massimo le loro dorsali più importanti.
Quindi la Marmolada resta ancora molto amata, addirittura da finire al pari di un trittico per pendenze molto più esigente, quello del Mortirolo.
Intriga la successione Mottarone - Alpe Segletta - Monte Ologno, evento che il VCO non dovrebbe lasciarsi scappare.
Piacciono le due proposte appenniniche ; molto impegnative entrambe, forse è vero che il San Pellegrino che manca da più tempo al giro, stuzzica di più il desiderio degli appassionati.
Dietro , ma sempre di altissimo livello tecnico il Giau con le Tre Cime, e il Pennes con Giovo e Rombo.
Restano meno votati trittici davvero molto impegnativi, come quello con Furcia e Delle Erbe.
Rimandiamo al fine del sondaggio delle salite singole il giudizio dei nostri desideri, perché ognuna di queste farebbe di certo un gran tappone


Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Winter »

Pino come la vedi una tappa cuneese ..

Saluzzo
Brossasco
Valmala 1380
Dronero
Montemale 921
Valgrana
Fauniera 2481
Demonte
Festiona
Madonna del colletto 1302
Valdieri
Lago della rovira 1540

In parte la tappa del giro 99


Pino_82
Messaggi: 1572
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Pino_82 »

Una grande tappa : certo il Fauniera in discesa è pericoloso ; comunque se anche di recente l'hanno affrontato gli under, Rcs magari si è convinta che si può scendere.
Valmala è la salita con sampietrini : comunque una bella salita di una decina di km ; Montemale corto ma pendente, quindi il Fauniera da Pradleves, una gran salita ; c'è poi la Madonna del Colletto che è impegnativa da entrambi i versanti, e quindi da Valdieri e le loro Terme, come valida alternativa : insomma una gran bella tappa.


Avatar utente
Maìno della Spinetta
Messaggi: 9491
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 15:53

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Maìno della Spinetta »

Winter ha scritto: domenica 7 agosto 2022, 21:11 Pino come la vedi una tappa cuneese ..

Saluzzo
Brossasco
Valmala 1380
Dronero
Montemale 921
Valgrana
Fauniera 2481
Demonte
Festiona
Madonna del colletto 1302
Valdieri
Lago della rovira 1540

In parte la tappa del giro 99
Il lungo della Fausto Coppi


“Our interest’s on the dangerous edge of things.
The honest thief, the tender murderer, the superstitious atheist”.
Erinnerung
Messaggi: 784
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2018, 16:58

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Erinnerung »

Immagine

https://ibb.co/BCFpQDH

Avevo creato questo tappone tempo fa. Mi piacerebbe vederla a un Giro. L’arrivo sul Gardena dopo Fedaia e Sella sarebbe altamente scenografico.

Immagine

https://ibb.co/dtHyxgm

Questa è un’altra tappa dolomitica con arrivo sul Lavazè dopo cima di Campo, Manghen e Pampeago.
Corta e molto cattiva..


Pino_82
Messaggi: 1572
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Pino_82 »

Due splendide tappe : quella del Gardena è durissima.
Poi Manghen e Pampeago, tanta roba


gampenpass
Messaggi: 352
Iscritto il: sabato 7 maggio 2016, 16:10

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da gampenpass »

Pino_82 ha scritto: domenica 7 agosto 2022, 23:26 Una grande tappa : certo il Fauniera in discesa è pericoloso ; comunque se anche di recente l'hanno affrontato gli under, Rcs magari si è convinta che si può scendere.
Valmala è la salita con sampietrini : comunque una bella salita di una decina di km ; Montemale corto ma pendente, quindi il Fauniera da Pradleves, una gran salita ; c'è poi la Madonna del Colletto che è impegnativa da entrambi i versanti, e quindi da Valdieri e le loro Terme, come valida alternativa : insomma una gran bella tappa.
Per me dovrebbero riproporre la Imperia-Sant'Anna di Vinadio di 230 km così com'era nel 2001, io la sto ancora aspettando.
https://www.gazzetta.it/speciali/giro20 ... a_18.shtml
https://www.gazzetta.it/speciali/giro20 ... a_13.shtml
https://www.gazzetta.it/speciali/giro20 ... a_14.shtml

Il dislivello complessivo non ho ancora provato a calcolarlo, saranno minimo 5000 metri! :D

N.B. Per chi non si ricorda o era troppo giovane la tappa quell'anno venne annullata per proteste, perché la notte prima i NAS avevano fatto irruzione negli alberghi delle squadre per cercare le fiale di epo e siccome erano nascoste ovunque, svuotarono i cestini camera per camera impedendo ai corridori di dormire. Una caccia alle streghe assurda che ci ha privato di una delle tappe più belle mai disegnate.
Mi ricordo che ero furioso quel giorno. :angry:
Ultima modifica di gampenpass il lunedì 8 agosto 2022, 13:12, modificato 1 volta in totale.


Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Winter »

Pino_82 ha scritto: domenica 7 agosto 2022, 23:26 Una grande tappa : certo il Fauniera in discesa è pericoloso ; comunque se anche di recente l'hanno affrontato gli under, Rcs magari si è convinta che si può scendere.
Valmala è la salita con sampietrini : comunque una bella salita di una decina di km ; Montemale corto ma pendente, quindi il Fauniera da Pradleves, una gran salita ; c'è poi la Madonna del Colletto che è impegnativa da entrambi i versanti, e quindi da Valdieri e le loro Terme, come valida alternativa : insomma una gran bella tappa.
Under era arrivo sul fauniera


herbie
Messaggi: 6917
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da herbie »

Winter ha scritto: lunedì 8 agosto 2022, 13:07
Pino_82 ha scritto: domenica 7 agosto 2022, 23:26 Una grande tappa : certo il Fauniera in discesa è pericoloso ; comunque se anche di recente l'hanno affrontato gli under, Rcs magari si è convinta che si può scendere.
Valmala è la salita con sampietrini : comunque una bella salita di una decina di km ; Montemale corto ma pendente, quindi il Fauniera da Pradleves, una gran salita ; c'è poi la Madonna del Colletto che è impegnativa da entrambi i versanti, e quindi da Valdieri e le loro Terme, come valida alternativa : insomma una gran bella tappa.
Under era arrivo sul fauniera
due domande: al Santuario di Valmala ci sono stato. Numero uno: non ricordo sampietrini o pavè se non forse per qualche breve tratto che devo aver totalmente dimenticato, piuttosto ricordo un asfalto un po' vecchio, me ne sono dimenticato?
Numero due: da dove diavolo scendete da Valmala? Ci sono sì piccole stradine in mezzo ai boschi che da SW sembrano parzialmente asfaltate, che passano per Lemma, ma io stesso che avevo studiato il percorso non avevo trovato sulla carta vie sicure per scendere da un altro versante senza incorrere in sterrati...


Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Winter »

Herbie come ha scritto maino era nel percorso lungo della fausto coppi


herbie
Messaggi: 6917
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da herbie »

Winter ha scritto: martedì 9 agosto 2022, 6:30 Herbie come ha scritto maino era nel percorso lungo della fausto coppi
sì, come ho scritto e avevo visto ai tempi, ho visto che scendono dal Santuario passando per Lemma....è una stradina in mezzo al bosco dove si è no passa una macchina e una bici, con asfalto a cui sempre da SW non avrei dato un tallero bucato.
Non mi azzardai a disegnare il giro per scendere di lì perchè manca tuttora un tratto non coperto da SW dove dava tutta l'impressione di diventare sterrata, oltre ovviamente alla ristrettezza della sede stradale.
Evidentemente se ci hanno fatto passare la gran fondo avranno forse riasfaltato la strada. Forse, perchè da quelle parti molte strade di grandi passi vengono tranquillamente lasciate come sono, con asfalti pieni di buche e rattoppi, quando ci sono.
A prescindere da ciò , se osservate la strada tra il Santuario e l'approdo alla cima della Colletta di Rossana, lo capite immediatamente come non sia una strada dove far passare un Giro d'Italia...al confronto la discesa del Fauniera è una superstrada, così a occhio.


Winter
Messaggi: 22898
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2010, 19:33

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Winter »

herbie ha scritto: martedì 9 agosto 2022, 17:45
A prescindere da ciò , se osservate la strada tra il Santuario e l'approdo alla cima della Colletta di Rossana, lo capite immediatamente come non sia una strada dove far passare un Giro d'Italia...al confronto la discesa del Fauniera è una superstrada, così a occhio.
Valmala son stato solo da un versante
la discesa del Fauniera (tre volte .. e mai in bici) difficile definirla una autostrada :diavoletto:
specie il versante di demonte

Herbie ti consiglio questa strada delle mie parti..
https://climbfinder.com/it/salite/crest-pont-bozet

prima devi fare i 6 km di questa
https://climbfinder.com/it/salite/dondenaz-honde


Battaglin
Messaggi: 4
Iscritto il: mercoledì 16 marzo 2022, 21:58

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Battaglin »

Ma una tappa con partenza da Bergamo e, in sequenza Valcava versante duro Berbenno, S Antonio Abbandonato, Miragolo San Marco, Selvino, Colle Gallo e arrivo in cima ai Colli di San Fermo, come la vedreste, in parte ricalca u a parte del Lombardia di qualche anno fa, non troppo lunga ma, senza respiro e dislivello ragguardevole


Pino_82
Messaggi: 1572
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Pino_82 »

Meglio del colle gallo, più duro da sud, c'è la salita al santuario di Monte Altino, prima del San Fermo : dopo Valcava, Berbenno, San'Antonio e San Marco/Selvino, sarebbe una super tappa.
Anche da Bergamo a Sarnico si può fare

http://www.salite.ch/003454.asp?Mappa=


Pino_82
Messaggi: 1572
Iscritto il: giovedì 6 agosto 2020, 17:58

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Pino_82 »

Un tappone così
Allegati
Screenshot_2022-08-10-14-58-36-82_40deb401b9ffe8e1df2f1cc5ba480b12.jpg
Screenshot_2022-08-10-14-58-36-82_40deb401b9ffe8e1df2f1cc5ba480b12.jpg (233.09 KiB) Visto 203 volte


Battaglin
Messaggi: 4
Iscritto il: mercoledì 16 marzo 2022, 21:58

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Battaglin »

La salita del Santuario di Altino non la conosco, andrebbe sicuramente bene, il Colle Gallo era un omaggio al santuario anche esso del ciclista, comunque sarebbe ottima anche così e anche più dura, senza il problema del meteo per l alta quota, il dislivello credo supererebbe i 4000 metri


herbie
Messaggi: 6917
Iscritto il: sabato 26 febbraio 2011, 17:19

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da herbie »

Pino_82 ha scritto: mercoledì 10 agosto 2022, 14:47 Meglio del colle gallo, più duro da sud, c'è la salita al santuario di Monte Altino, prima del San Fermo : dopo Valcava, Berbenno, San'Antonio e San Marco/Selvino, sarebbe una super tappa.
Anche da Bergamo a Sarnico si può fare

http://www.salite.ch/003454.asp?Mappa=
questo Giro lo feci anni fa, con l'unica variante che da Miragolo feci la stradina che rimane più o meno in costa , con alcuni strapponi, e sbuca a poche centinaia di metri da Selvino, ritornando poi da Villongo a Bergamo in semi pianura.
ANche qui: guarda bene su SW la strada che scende dal Santuario di Monte Altino a quello del Colle del Gallo. Per me va pure bene: alla fine è asfaltata, ma per farci passare un Giro d'Italia non ci siamo... Già la salita al tempo in cui la feci io, saranno passati una decina di anni, era su asfalto molto ruvido e tutto rattoppato.
Certamente, questi giri ormai li ho testati qualche anno fa. Può darsi che nel frattempo abbiano sistemato le strade, non dico di no.
Il resto delle strade sono in condizioni discrete, essendoci passato anche il Lombardia: facendo Colle del Gallo al posto del Monte Altino è una signora tappa, specie con l'arrivo di Merckx in cima ai Colli di S. Fermo, non al valico.


Avatar utente
Beppugrillo
Messaggi: 2751
Iscritto il: martedì 4 settembre 2018, 6:41

Re: Quale di queste tappe di Montagna vorresti Al Giro d'Italia

Messaggio da leggere da Beppugrillo »

Sono passato da Altino due domeniche fa, non è l'A1 ma ci può stare come passaggio di una corsa prof, il passaggio dalla cima al raccordo col Colle Gallo è stretto ma non pericoloso, l'asfalto non terremotato e comunque in caso di necessità si risistema in pochi giorni. La salita mi è sembrata durissima ma ero alla frutta e magari ho avuto una percezione esagerata, c'è comunque una rampa oggettivamente durissima verso la fine e come pendenza media penso sia vicina al 10%


Rispondi